close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato ufficiale N.30

embedDownload
FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO
Delegazione Distrettuale di
LEGNANO
Via per Castellanza, 15 – 20025 LEGNANO
Tel. 0331 546533 Fax 0331 594087
Sito Internet: http://www.lnd.it
e-mail: [email protected]
e-mail Attività di Base: [email protected]
Stagione Sportiva 2014 / 2015
COMUNICATO UFFICIALE N°30 del 19/02/2015
1.
2.
COMUNICAZIONI F.I.G.C. ...................................................................................... 979
COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. .............................................................................. 979
COMUNICATI UFFICIALI DELLA LND ............................................................................ 979
3.
COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE LOMBARDIA ........................................ 980
CONSIGLIO DIRETTIVO ................................................................................................ 980
NOMINE DELEGATI PROVINCIALI CALCIO FEMMINILE ................................................... 980
SEGRETERIA ............................................................................................................... 980
RECUPERI GARE DEL CRL RINVIATE IN DATA SABATO 7 - DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 E
SABATO 14 - DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 ................................................................ 980
ATTIVITÀ GARE DEL CRL IN PROGRAMMA SABATO 21 E DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015 .... 981
CALCIATORI “GIOVANI” TESSERATI PER SOCIETÀ ASSOCIATE ALLA L.N.D. AUTORIZZAZIONE
EX ART. 34, COMMA 3, DELLE N.O.I.F. ........................................................................ 981
SOCIETÀ INATTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 .................................................... 981
GRADUATORIA PROVVISORIA PREMIO “GIOVANI IN CAMPO” – FINE GIRONE ANDATA ...... 982
4.
COMUNICAZIONI PER L’ATTIVITÀ DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO DEL C.R.L. 982
ATTIVITA’ S.G.S. DI COMPETENZA L.N.D. ....................................................................... 982
RECUPERI GARE DEL CRL RINVIATE IN DATA SABATO 7 - DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 E
SABATO 14 - DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 ................................................................ 982
PROGRAMMA
GARE
TORNEO
PROVINCE
3^MEMORIAL
ALBERTO
PASOLINI
INFRASETTIMANALE DAL 03 AL 05 MARZO 2015 .......................................................... 983
CAMPIONATO TA TORNEO PROVINCE ALLIEVI .......................................................... 983
CAMPIONATO PG TORNEO PROVINCE GIOVANISSIMI ............................................... 983
SVINCOLI RESPINTI “ART 110 PER INATTIVITÀ DEL CALCIATORE”................................ 983
SVINCOLI PER INATTIVITA’ CON ACCORDO ARTICOLO 110 B4) - ACCOLTI .................... 983
SVINCOLI PER INATTIVITA’ 4 GARE ARTICOLO 110 B4) – RESPINTI............................... 984
ATTIVITA’ DI BASE ...................................................................................................... 984
COMUNICAZIONE CONI LOMBARDIA ........................................................................... 984
5.
COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE DISTRETTUALE ............................................ 985
RECUPERO GARE SOSPESE O NON DISPUTATE 14 E 15 FEBBRAIO .................................. 985
PROGRAMMA RECUPERO GARE NON DISPUTATE 7 E 8 FEBBRAIO ................................... 985
RECUPERO GARE SOSPESE O NON DISPUTATE 31 GENNAIO E 01 FEBBRAIO ................... 986
CONVOCAZIONI RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI ALLIEVI E GIOVANISSIMI ................... 986
CARTELLINI IN GIACENZA PRESSO LA DELEGAZIONE DI LEGNANO ................................ 986
STAMPATI DA CONSEGNARE ALL’ARBITRO ................................................................... 986
TESSERAMENTI S.G.S., PICCOLI AMICI E DIRIGENTI - PRATICHE CON ERRORI ................ 987
NUMERO PRONTO A.I.A. CAMPIONATI 2014 / 2015 - MANCANZA ARBITRO DESIGNATO .... 988
INSERIMENTO ALLENATORI SETTORE TECNICO IN ORGANIGRAMMA............................... 988
CANCELLAZIONE PRATICHE TESSERAMENTO DALL’AREA SOCIETA’ ................................. 988
977 / 30
MODIFICA CAMPI, GIORNATE E ORARI ........................................................................... 989
RICHIESTE VARIAZIONE GARA DELEGAZIONE DI LEGNANO ........................................... 989
JUNIORES PROVINCIALE – USO DOPPIO CAMPO ...................................................... 989
ALLIEVI PROVINCIALI PRIMAVERA .......................................................................... 990
ALLIEVI FASCIA B PROVINCIALI PRIMAVERA ........................................................... 990
GIOVANISSIMI FASCIA B PROVINCIALI PRIMAVERA ................................................. 990
6.
COMUNICAZIONI ATTIVITÀ DI BASE DELLA DELEGAZIONE DISTRETTUALE ................. 991
PUBBLICAZIONE CALENDARI TORNEI PRIMAVERILI ATTIVITA’ DI BASE – STAGIONE
SPORTIVA 2014 / 2015 ............................................................................................. 991
REFERTO GARA TORNEI PRIMAVERILI ATTIVITA’ DI BASE S.S. 2014 / 2015 .................... 991
VARIAZIONI GARE TORNEI PRIMAVERILI ATTIVITA’ DI BASE S.S. 2014 / 2015 ................ 992
OBBLIGATORIETÀ DELL’APPELLO PRE-GARA ................................................................. 992
RIUNIONE ATTIVITÀ DI BASE DI VENERDI’ 13 FEBBRAIO 2015 ...................................... 992
APPROVAZIONE TORNEI ATTIVITA’ DI BASE................................................................. 993
ORARI APERTURA UFFICIO ATTIVITA’ DI BASE ............................................................. 993
MODIFICA CAMPI, GIORNATE E ORARI ATTIVITA’ DI BASE ............................................... 994
7.
ATTIVITÀ AGONISTICA DELLA DELEGAZIONE DISTRETTUALE ................................... 995
SECONDA CATEGORIA LEGNANO ................................................................................... 995
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE ............................................................................ 995
RISULTATI ............................................................................................................... 995
GIUDICE SPORTIVO .................................................................................................. 995
TERZA CATEGORIA LEGNANO ....................................................................................... 996
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE ............................................................................ 996
RISULTATI ............................................................................................................... 997
GIUDICE SPORTIVO .................................................................................................. 997
JUNIORES LEGNANO .................................................................................................... 998
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE ............................................................................ 998
RISULTATI ............................................................................................................... 999
GIUDICE SPORTIVO .................................................................................................. 999
ALLIEVI LEGNANO PRIMAVERA .................................................................................... 1001
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE .......................................................................... 1001
RISULTATI ............................................................................................................. 1002
GIUDICE SPORTIVO ................................................................................................ 1002
ALLIEVI B LEGNANO PRIMAVERA ................................................................................. 1002
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE .......................................................................... 1002
RISULTATI ............................................................................................................. 1003
GIUDICE SPORTIVO ................................................................................................ 1003
GIOVANISSIMI LEGNANO PRIMAVERA .......................................................................... 1004
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE .......................................................................... 1004
RISULTATI ............................................................................................................. 1005
GIUDICE SPORTIVO ................................................................................................ 1005
GIOVANISSIMI B LEGNANO PRIMAV. ........................................................................... 1006
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE .......................................................................... 1006
RISULTATI ............................................................................................................. 1007
GIUDICE SPORTIVO ................................................................................................ 1007
7.
GIUSTIZIA DI SECONDO GRADO TERRITORIALE .................................................... 1008
CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE DEL C.R.L. ............................................ 1008
TRIBUNALE FEDERALE TERRITORIALE DEL C.R.L. ....................................................... 1008
9.
RETTIFICHE A COMUNICATI PRECEDENTI .............................................................. 1008
10.
LEGENDA ......................................................................................................... 1009
LEGENDA SIMBOLI .................................................................................................. 1009
978 / 30
1.
Comunicazioni F.I.G.C.
Nessuna Comunicazione.
2.
Comunicazioni della L.N.D.
COMUNICATI UFFICIALI DELLA LND
Allegato al presente comunicato si pubblica:
Comunicato Ufficiale n° 156 LND da C.U. n° 122/A della F.I.G.C. riguardante “Modifica degli artt.
11ter,11 quater, 96,99,99bis, l’abrogazione degli artt. 90 quater e 90 quinquies e istituzione dell’art.90
sexies delle N.O.I.F.”
Comunicato Ufficiale n° 157 LND da C.U. n° 123/A della F.I.G.C. riguardante “Modifica dell’art. 1,
dell’Appendice F.I.G.C alle Norme Sportive Antidoping”
Comunicato Ufficiale n° 158 LND da C.U. n° 124/A della F.I.G.C. riguardante “Modifica dell’art. 5,
commi 2 e 3 , del Regolamento dell’Elenco Speciale dei Direttori Sportivi”
Comunicato Ufficiale n° 159 LND da C.U. n° 125/A della F.I.G.C. riguardante “Modifica dell’art.32 ter,
del Codice di Giustizia Sportiva”
Comunicato Ufficiale n° 160 LND da C.U. n° 126/A della F.I.G.C. riguardante “ Modifica degli artt. 5,9 e
abrogazione dell’art.16 del Regolamento del Settore Giovanile e Scolastico”
Comunicato Ufficiale n° 161 LND da C.U. n° 127/A della F.I.G.C. riguardante “Modifica dell’art.30 del
Regolamento di Amministrazione e Contabilità della F.I.G.C”
Comunicato Ufficiale n° 162 LND da C.U. n° 128/A della F.I.G.C. riguardante “Nomina del Consiglio
Direttivo del Settore per l’Attività giovanile e Scolastica”
Comunicato Ufficiale n° 163 LND da C.U. n° 129/A della F.I.G.C. riguardante “Nomina del Dott. Vito DI
GIOIA quale segretario del Settore per l’Attività Giovanile e Scolastica”
Comunicato Ufficiale n° 164 LND da C.U. n° 130/A della F.I.G.C. riguardante “Abbreviazioni dei termini
dei procedimenti dinanzi agli organi di giustizia sportiva nelle gare valevoli per le fasi eliminatorie
nazionali dei campionati allievi e giovanissimi dilettanti e/o puro settore giovanile 2014/2015”
Comunicato Ufficiale n° 168 LND riguardante “ Coppa Italia Dilettanti – Primo Turno- fase Nazionale”
979 / 30
3.
Comunicazioni del Comitato Regionale Lombardia
CONSIGLIO DIRETTIVO
NOMINE DELEGATI PROVINCIALI CALCIO FEMMINILE
Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lombardia nella riunione del 10 Febbraio 2015 ha deliberato la
nomina dei Delegati Provinciali Calcio Femminile come di seguito riportato:
Delegazione Provinciale
BERGAMO
BRESCIA
COMO
CREMONA
LECCO
LEGNANO
LODI
MANTOVA
MILANO
MONZA
PAVIA
SONDRIO
VARESE
DELEGATO
RUGGERI FLORIANO
PASQUALI FRANCESCA
COLOMBO ROBERTO
VIAROLI ELISA
MITOLA FRANCESCO
TOMMASI ADOLFO
MADE’ ANNALISA
MANZOLI SERGIO
GALLI SILVIA
SIRONI PIETRO
GAZZANIGA ANDREA
ZANI SABINA
DE CARLI FRANCESCA
SEGRETERIA
RECUPERI GARE DEL CRL RINVIATE IN DATA SABATO 7 - DOMENICA 8
FEBBRAIO 2015 E SABATO 14 - DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015
Si pubblica elenco date di recupero delle gare non disputate nelle giornate 7-8 febbraio e 14-15 febbraio 2015.
Si ricorda che i recuperi già accordati tra società restano confermati e che gli eventuali ulteriori accordi possono
essere concessi solo per ANTICIPARE la gara di recupero e NON per POSTICIPARLA.
ECCELLENZA
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO LUNEDI’ 6 APRILE 2015
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO MERCOLEDI’ 4 MARZO 2015
PROMOZIONE
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO MERCOLEDI’ 25 MARZO 2015
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MERCOLEDI’ 25 FEBBRAIO 2015
PRIMA CATEGORIA
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO LUNEDI’ 6 APRILE 2015
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MERCOLEDI’ 18 o GIOVEDI’ 19
MARZO 2015
JUNIORES REG. “A”
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO MARTEDI’ 17 MARZO 2015
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MARTEDI’ 24 FEBBRAIO 2015
JUNIORES REG. “B”
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO SABATO 4 APRILE 2015
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MARTEDI’ 17 MARZO 2015
FEMMINILE SERIE C, D e JUNIORES
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 o DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO LUNEDI’ 6 APRILE
2015
980 / 30
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 o DOMENICA 15 FEBBRAIO 20 15 – RECUPERO MERCOLEDI’ 18
MARZO 2015
ATTIVITÀ GARE DEL CRL IN PROGRAMMA SABATO 21 E DOMENICA 22
FEBBRAIO 2015
Si precisa che, nel caso le società partecipanti ai campionati Regionale rendessero disponibile un idoneo
CAMPO di GIOCO praticabile in luogo del proprio, la VARIAZIONE di CAMPO verrà disposta d'ufficio, senza
cioè che sia necessario il consenso della società avversaria ANCHE SE vengano variate DATA e ORARIO,
purché la gara venga programmata entro le ore 18.00 se da disputare nella giornata di DOMENICA oppure
entro le ore 20.30 se da disputare nella giornata di SABATO.
Le stesse dovranno pervenire entro le ore 12.00 di venerdì 20/02/2015. Nella giornata di venerdì pomeriggio
verrà pubblicato il programma delle gare con l’elenco delle gare rinviate.
CALCIATORI “GIOVANI” TESSERATI PER SOCIETÀ ASSOCIATE ALLA
L.N.D. AUTORIZZAZIONE EX ART. 34, COMMA 3, DELLE N.O.I.F.
Costatata la regolarità della richiesta e dell’allegata documentazione prodotta dalle società interessate, tutte
associate alla L.N.D.;
visto l’art. 34, comma 3, delle N.O.I.F. (Norme Organizzative Interne della F.I.G.C.).
SI AUTORIZZANO
I seguenti calciatori/calciatrici “giovani” tesserati per dette società, a partecipare anche ad attività
agonistica organizzata dalla Lega suddetta:
A.C. MILAN
A.S.D. REAL MEDA CF
A.S.D. REAL MEDA CF
MEDIOLANUM MILAN ACFD
DONNARUMMA GIANLUIGI
NACCARI PRISCILLA
VICENZI AURORA
CAIADO DE CASTRO ASIA
NATO IL
NATA IL
NATA IL
MATA IL
SOCIETÀ INATTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015
941379 ACCADEMIA DEL PALLONE SRL
938022 ACCADEMIA LAGO MAGGIORE
937982 C.G. GIOV.XXIII BUSSERO
933774 COLLEGIO DELLA GUASTALLA
675456 DINAMO ZAIST
938043 G.S.O. GARLATE
934059 GIOVANILE VERGIATE
936381 GIOVENTU AZZURRA
930250 GSO LAORCA
935803 JUNIOR MAIRANO AZZANO
917213 LA VALSASSINESE
917361 MANERBIO
913839 NOVIGLIO
938094 NUOVA AMATESE CALCIO
938002 OLTRESEMPIONE LEGNANO
932830 OLTRONESE ASD
975562 ORATORIO SGB GIARDINO
77886
ORATORIO SUELLO
932715 POLISPORTIVA DEI COLLI
938848 PORTO UNITED ASD
676101 PREALPINO SANTAGIULIA ASD
936001 SG MARMIROLO
919178 VIBE BRIANZA
935952 VIRTUS TREZZO
981 / 30
25/02/1999
22/01/2001
31/12/2000
05/07/1999
GRADUATORIA PROVVISORIA PREMIO “GIOVANI IN CAMPO” – FINE
GIRONE ANDATA
In allegato si pubblica graduatoria PROVVISORIA relativa GIRONE di ANDATA del premio “Giovani in campo”
della seguente categoria:
SECONDA CATEGORIA
4.
Comunicazioni per l’attività del Settore Giovanile e Scolastico del C.R.L.
ATTIVITA’ S.G.S. DI COMPETENZA L.N.D.
RECUPERI GARE DEL CRL RINVIATE IN DATA SABATO 7 - DOMENICA 8
FEBBRAIO 2015 E SABATO 14 - DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015
Si pubblica elenco date di recupero delle gare non disputate nelle giornate 7-8 febbraio e 14-15 febbraio 2015.
Si ricorda che i recuperi già accordati tra società restano confermati e che gli eventuali ulteriori accordi possono
essere concessi solo per ANTICIPARE la gara di recupero e NON per POSTICIPARLA.
ALLIEVI REG “A”
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 8 FEBBRAIO 20 15 - RECUPERO LUNEDI’ 6 APRILE 2015
GARE NON DISPUTATE DOMENICA DEL 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MERCOLEDI’11 o GIOVEDI’ 12
MARZO 2015
ALLIEVI REG “B” – PRIMAVERA
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 o DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MERCOLEDI’ 15
APRILE 2015
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 o DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO GIOVEDI’ 2 APRILE
2015
ALLIEVI REG fascia B - PRIMAVERA
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 o DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO LUNEDI’ 6 APRILE
2015
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 o DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MERCOLEDI’ 25
MARZO 2015
GIOVANISSIMI REG “A”
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO LUNEDI’ 6 APRILE 2015
GARE NON DISPUTATE DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MERCOLEDI’ 11 o GIOVEDI’ 12
MARZO 2015
GIOVANISSIMI REG “B” – PRIMAVERA
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 o DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 - RECUPERO MERCOLEDI’ 15
APRILE 2015
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 o DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO GIOVEDI’ 2 APRILE
2015
GIOVANISSIMI REG fascia B - PRIMAVERA
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 o DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO LUNEDI’ 6 APRILE
2015
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 o DOMENICA 15 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO MERCOLEDI’ 25
MARZO 2015
GIOVANISSIMI REG. FEMMINILI
GARE NON DISPUTATE SABATO 7 o DOMENICA DEL 8 FEBBRAIO 2015 – RECUPERO LUNEDI’6 APRILE
2015
GARE NON DISPUTATE SABATO 14 o DOMENICA DEL 15 FEBBRAIO 2015 – MERCOLEDI’ 25 MARZO
2015
982 / 30
PROGRAMMA GARE TORNEO PROVINCE 3^MEMORIAL ALBERTO
PASOLINI - INFRASETTIMANALE DAL 03 AL 05 MARZO 2015
Si pubblica programma gare del Torneo delle Province - 3^ Memorial Alberto Pasolini.
CAMPIONATO TA TORNEO PROVINCE ALLIEVI
GIRONE 01
CP VARESE
VARESE LOC.CAPOLAGO
CP LEGNANO
C.S.PRIVATO "G.BORGHI"(E A.)
VIA TASSO LOC.CAPOLAGO
DATA
ORA
3/03/15 17:30
1A
GIRONE 02
CP BERGAMO
COLOGNO AL SERIO
CP LECCO
C.S. COM.CAMPO PRINCIPALE-E.A
VIA DELLE GALOSE/BETOSCA(E.A.)
DATA
ORA
3/03/15 17:30
1A
GIRONE 03
CP BRESCIA
CASTEGNATO
CP CREMONA
VIA LUNGA 2
COMUNALE N.2 ERBA ARTIFICIALE
DATA
ORA
4/03/15 17:30
1A
GIRONE 04
CP LODI
CASALPUSTERLENGO
CP MONZA
AGRATE BRIANZA
CP MILANO
P.LE DELLO SPORT
CP PAVIA
VIA ARCHIMEDE
COMUNALE "DUCATONA" N.1
DATA
ORA
3/03/15 17:30
1A
COM. "S. MISSAGLIA" ERBA ART.
3/03/15 17:30
1A
DATA
ORA
3/03/15 16:00
1A
DATA
ORA
3/03/15 16:00
1A
CAMPIONATO PG TORNEO PROVINCE GIOVANISSIMI
GIRONE 01
CP VARESE
VARESE LOC.CAPOLAGO
CP LEGNANO
C.S.PRIVATO "G.BORGHI"(E A.)
VIA TASSO LOC.CAPOLAGO
GIRONE 02
CP BERGAMO
COLOGNO AL SERIO
CP LECCO
C.S. COM.CAMPO PRINCIPALE-E.A
VIA DELLE GALOSE/BETOSCA(E.A.)
GIRONE 03
CP BRESCIA
CASTEGNATO
CP CREMONA
VIA LUNGA 2
COMUNALE N.2 ERBA ARTIFICIALE
DATA
ORA
4/03/15 16:00
1A
GIRONE 04
CP LODI
CASALPUSTERLENGO
CP MILANO
P.LE DELLO SPORT
COMUNALE "DUCATONA" N.1
DATA
ORA
3/03/15 16:00
1A
CP MONZA
AGRATE BRIANZA
CP PAVIA
VIA ARCHIMEDE
COM. "S. MISSAGLIA" ERBA ART.
3/03/15 16:00
1A
SVINCOLI RESPINTI “ART 110 PER INATTIVITÀ DEL CALCIATORE”
Si comunica alle Società che in questo momento è possibile svincolare i calciatori solo prima dell’inizio del
Campionato inviando a mezzo raccomandata ricevuta di ritorno le richieste di svincoli per accordo firmate
dalla società, dai genitori e dal calciatore con allegato il cartellino del Settore Giovanile.
N.B.: Le pratiche consegnate a mano presso il Comitato regionale o Delegazioni Provinciali NON
SARANNO ACCOLTE
SVINCOLI PER INATTIVITA’ CON ACCORDO
ACCOLTI
6622335
2306300
6830162
6861334
6831840
2500803
6556330
6588419
2316385
SAVERINO DANIEL
AIRAGHI LUCA
PORTALUPPI LORENZO
ERRICO MATTEO
MANDI DENIS
LEONE PIETRO
MARESCA FABIO
FRANCHI LEONARDO PIETRO
PIETRASANTA MARTINO
01/04/2004
24/07/2002
31/01/2003
19/07/2005
31/10/2002
27/08/2006
19/10/2001
13/01/2001
12/03/1998
983 / 30
ARTICOLO 110
ALDINI SSDARL
MARNATE NIZZOLINA
CALVIGNASCO ASD
MELEGNANO CALCIO
PAULLESE
CARAVATE
BREGNANESE
ORIONE
BRUZZANO
B4) -
SVINCOLI PER INATTIVITA’ 4 GARE ARTICOLO 110 B4) – RESPINTI
Di seguito viene specificata la norma per poter richiedere lo svicolo per le prime 4 giornate di campionato
1) Il calciatore “giovane”, vincolato con tesseramento annuale, che dopo quattro giornate dall’inizio del
campionato, non abbia preso parte ad alcuna gara, per motivi a lui non imputabili, può richiedere lo svincolo
per inattività.
A tal fine il calciatore deve inviare lettera raccomandata con ricevuta di ritorno firmata anche dagli esercenti la
potestà genitoriale al COMITATO REGIONALE competente territorialmente (rimettendone copia, a mezzo
raccomandata, anche alla Società di appartenenza).
La ricevuta della raccomandata diretta alla Società deve essere allegata alla lettera inviata al COMITATO
REGIONALE territorialmente competente.
La Società può proporre opposizione entro otto giorni dal ricevimento della richiesta, con lettera
raccomandata con ricevuta di ritorno, inviata al Comitato Regionale e per conoscenza al calciatore.
L’opposizione non effettuata da parte della Società nei modi e nei termini indicati, è considerata
adesione alla richiesta del calciatore.
RESTA INTESO CHE QUESTO SVINCOLO PUO’ ESSERE RICHIESTO SOLO DA CHI SVOLGE
CAMPIONATI PROVINCIALI E REGIONALI B
I REGIONALI A NON LO POSSONO RICHIEDERE PERCHE’ IL CAMPIONATO E’ DIVISO IN ANDATA E
RITORNO
GIULIANO FABIO
15/09/205
SPINESE
ORATORIO
ASNAGHI
GIACOMO
22/05/1999
VALTRAVAGLIA
CALCIO
ABATE SAMUEL
12/11/1999
ALCIONE
GALLITELLI
ALESSANDRO
31/07/1999
ACCADEMIA
SANDONATESE
NON RICHIESTA NEI MODI E TERMINI
PREVISTI ART. 110 b4) SGS (IL CAMPIONATO
HA UN’ANDATA E UN RITORNO)
NON RICHIESTA NEI MODI E TERMINI
PREVISTI ART. 110 b4) SGS (NON
TRASCORSE ANCORA 4 GARE)
NON RICHIESTA NEI MODI E TERMINI
PREVISTI ART. 110 b4) SGS (MANCA RIC.
RACC. SOCIETA’)
NON RICHIESTA NEI MODI E TERMINI
PREVISTI ART. 110 b4) SGS (MANCA RIC.
RACC. SOCIETA – E FIRMA DI UN
GENITORE’)
ATTIVITA’ DI BASE
COMUNICAZIONE CONI LOMBARDIA
Si allega il comunicato Stampa ed il programma riferiti al quarto incontro de “I lunedì di Psico&Sport” che si terrà
lunedì 23 febbraio dalle ore 18.00 alle ore 21.00 presso la Sala A del Palazzo delle Federazioni (via Piranesi 46,
Milano).
984 / 30
5. Comunicazioni della Delegazione Distrettuale
ORARI APERTURA UFFICI
LUNEDI’
MARTEDI’
MERCOLEDI’
GIOVEDI’
VENERDI’
SABATO
MATTINO
09.30 - 11.30
09.30 - 11.30
09.30 - 11.30
POMERIGGIO
15.00 - 17.30
16.00 - 18.30
15.00 - 17.30
CHIUSO
09.30 - 11.30
15.00 - 17.30
CHIUSO
RECUPERO GARE SOSPESE O NON DISPUTATE 14 E 15 FEBBRAIO
Si informano le Società che TUTTE LE GARE SOSPESE O NON DISPUTATE causa impraticabilità di
campo nelle giornate di Sabato 14 Febbraio e Domenica 15 Febbraio u.s. dovranno essere recuperate,
previo accordo tra le due Società, OBBLIGATORIAMENTE ENTRO GIOVEDI’ 12 MARZO p.v.
La richiesta di recupero deve pervenire a questa Delegazione, utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal
sito www.lnd.it , tramite mail all’indirizzo [email protected] o via fax al numero 0331-594087
ENTRO E NON OLTRE MERCOLEDI’ 25 FEBBRAIO p.v.
NULLA RICEVENDO ENTRO TALE DATA LE GARE VERRANNO POSTE D’UFFICIO NELLA
GIORNATA DI:
- MERCOLEDI’ 11 MARZO p.v. ALLE ORE 15,00 (per campi privi di illuminazione)
- MERCOLEDI’ 11 MARZO p.v. ALLE ORE 20,30 (per campi con impianto di illuminazione
omologato)
N.B. Alcuni recuperi sono già pervenuti alla Delegazione e sono indicati nella sezione ”6.
NOTIZIE ATTIVITA’ AGONISTICA”, nella propria categoria di appartenenza.
PROGRAMMA RECUPERO GARE NON DISPUTATE 7 E 8 FEBBRAIO
Le gare non disputate nei giorni di Sabato 7 e Domenica 8 Febbraio u.s. saranno recuperate
seguendo il sottostante programma:
SECONDA CATEGORIA GIR. L:
Sabato 04/04/2015 ore 15,30
TERZA CATEGORIA:
Sabato 04/04/2015
Con campi e orari come da calendario
ALLIEVI FASCIA B PRIMAVERA:
Sabato 04/04/2015
con campi ed orari come da calendario
ATTENZIONE!
Le Società che disputano le gare in anticipo al Sabato disputeranno i recuperi nel Pomeriggio
di Sabato 04/04/2015.
985 / 30
Per le categorie sopra citate viene data la possibilità di disputare la gara in diversa data e
orario, previo accordo tra la due società, e comunque ENTRO E NON OLTRE MARTEDI’ 07
APRILE.
La comunicazione del recupero dovrà pervenire a questa Delegazione entro la giornata di
Venerdì 13 Marzo p.v. a mezzo fax (0331-594087) o mail ([email protected]) utilizzando il
modulo preposto e almeno 7 giorni prima dalla disputa della gara.
Le restanti categorie recupereranno nelle seguenti giornate:
JUNIORES PROVINCIALI:
Sabato 25/04/2015
con campi ed orari come da calendario
ALLIEVI FASCIA A PRIMAVERA:
Domenica 19/04/2015
con campi ed orari come da calendario
GIOVANISSIMI FASCIA A PRIMAVERA:
Sabato 18/04/2015 e Domenica 19/04/2015
con campi ed orari come da calendario
GIOVANISSIMI FASCIA B PRIMAVERA:
Sabato 25/04/2015 e Domenica 26/04/2015
con campi ed orari come da calendario
RECUPERO GARE SOSPESE O NON DISPUTATE 31 GENNAIO E 01
FEBBRAIO
Tutti i recuperi relativi alle gare sospese o non disputate del 31 Gennaio e 01 Febbraio sono
indicati nella sezione ”6. NOTIZIE ATTIVITA’ AGONISTICA”, nella propria categoria di
appartenenza.
CONVOCAZIONI
GIOVANISSIMI
RAPPRESENTATIVE
PROVINCIALI
ALLIEVI
E
Le convocazioni relative alle gare amichevoli delle Rappresentative Allievi e Giovanissimi di MERCOLEDI’ 25
FEBBRAIO E GIOVEDI’ 26 FEBBRAIO verranno pubblicate nella giornata di Venerdì 20 Febbraio p.v. nella
sezione news del sito www.lnd.it della Delegazione di Legnano.
CARTELLINI IN GIACENZA PRESSO LA DELEGAZIONE DI LEGNANO
Onde evitare spiacevoli inconvenienti con il Direttore di gara e con le società avversarie si invitano
TUTTE LE SOCIETÀ di questa Delegazione a voler provvedere al ritiro dei cartellini giacenti presso di
noi.
STAMPATI DA CONSEGNARE ALL’ARBITRO
Al termine di ogni gara l’arbitro sottopone alla visione ed alla firma dei rispettivi dirigenti accompagnatori ufficiali
delle due società in gara il Rapporto Gara, sul quale vengono elencati - a cura dell’arbitro stesso - i calciatori
eventualmente sostituiti e/o ammoniti e/o espulsi nel corso della gara medesima.
Il Dirigente accompagnatore ufficiale di ogni singola società ha il diritto di chiedere copia del Rapporto Gara
all’arbitro, ovviamente dopo un ragionevole intervallo dal termine della gara e dopo averne preso
visione ed averlo, a sua volta, sottoscritto.
986 / 30
Il Rapporto Gara in argomento è finalizzato ad evitare vari inconvenienti come: errori nelle indicazioni delle
ammonizioni e/o delle espulsioni, con conseguenziale convocazioni a chiarimento dell’arbitro e pubblicazione
dei Comunicati Ufficiali di rettifica.
Il Rapporto Gara in argomento, pur di rilevante valore pratico, è tuttavia puramente indicativo. Documenti
ufficiali restano, ai sensi del Codice di Giustizia Sportiva, il referto dell’arbitro e degli eventuali assistenti federali
dell’arbitro e, se presente, quello del Commissario di Campo.
Si raccomanda alle società, nell’interesse della regolarità e serenità dell’attività agonistica, di fornire agli arbitri
la massima collaborazione, nei termini di assoluta lealtà e correttezza.
Le società dovranno prestare particolare attenzione alla registrazione delle sostituzioni, con riferimento
specifico ai calciatori “giovani”, la cui presenza in gara è obbligatoria per tutta la durata. A tale riguardo, le
società chiederanno all’arbitro della gara di indicare sul Rapporto Gara, oltre ai numeri di maglia esatti di ogni
calciatore sostituito e di ogni rispettivo subentrato, anche il minuto esatto di ogni singola sostituzione.
Le società sono invitate, nel loro interesse sportivo, a munirsi prima di ogni gara di copia del presente
paragrafo, da esibire all’arbitro, nonché, la squadra ospitante, a consegnare il Rapporto Gara in
questione in triplice copia al Direttore di gara.
Si segnala, altresì, nell’interesse di ogni singola società, l’esigenza che le distinte di gara - conformi
all’innovazione normativa della cosiddetta “panchina allungata”, siano redatte in modo chiaro e
compilate possibilmente a computer, ad evitare, oltretutto, che eventuali errori nell’indicazione dei dati
anagrafici dei calciatori possano comportare, in conseguenza della più volte richiamata predisposizione
computerizzata del Comunicato Ufficiale, che il Giudice Sportivo sanzioni la società in argomento con la
punizione sportiva della perdita della gara.
TESSERAMENTI S.G.S., PICCOLI AMICI E DIRIGENTI - PRATICHE CON
ERRORI
Si invitano le Società affiliate a controllare attentamente la propria Area Riservata sul sito www.lnd.it al fine di
riscontrare la presenza di pratiche di tesseramento con errore, le quali dovranno essere corrette inviando la
documentazione richiesta ed evitando di incorrere in sanzioni da qui al termine della Stagione Sportiva in corso.
Si ricorda, infatti, che le pratiche di tesseramento con errori non consentono al Comitato Regionale o alle
Delegazioni interessate di ultimare correttamente le procedure di convalida di tesseramento: i calciatori non
risultano, pertanto, vincolati.
SI RICORDA INOLTRE, CHE IL CALCIATORE CON TESSERAMENTO CON ERRORI NON PUÒ
PARTECIPARE ALLE GARE DI CAMPIONATO O TORNEI IN QUANTO NON ANCORA TESSERATO.
L’IMPIEGO DI GIOCATORI STRANIERI (NUOVI O RINNOVI) PUÒ AVVENIRE SOLO DOPO LA
COMUNICAZIONE (PER I NUOVI) O LA CONVALIDA (PER I RINNOVI) DELL’AVVENUTO
TESSERAMENTO.
PROCEDURA
Entrare nell’Area Società riservata, accedere a “Tesseramento DL” o a “Tesseramento SGS”, quindi a “Pratiche
di tesseramento aperte”: i nominativi evidenziati con il colore rosso riguardano le pratiche con errore, mentre la
documentazione necessaria al fine di convalidare la pratica è riportata all’interno della singola scheda del
calciatore in “note”.
Nel caso in cui le suddette pratiche con errore non possano essere corrette, occorre inviare una richiesta scritta,
firmata dal Legale Rappresentante della Società, al fine di cancellare definitivamente la pratica medesima.
987 / 30
NUMERO PRONTO A.I.A. CAMPIONATI 2014 / 2015 - MANCANZA
ARBITRO DESIGNATO
E’ in funzione il servizio “Pronto A.I.A.”
Nel caso in cui l’arbitro non si presenti 30 (trenta) minuti prima dell’orario fissato per l’inizio della gara (non
saranno prese in considerazione chiamate pervenute oltre i 30 minuti), le Società sono invitate a chiamare il
“Pronto A.I.A.” che provvederà ad inviare un arbitro di riserva.
Per attivare il “Pronto A.I.A.” per la Seconda Categoria e le categorie
Allievi e Giovanissimi Regionali occorre telefonare ad uno dei
seguenti numeri:
02 / 217 22 408
02 / 217 22 410
349 – 4107063 (gare del Sabato e Infrasettimanali)
Per attivare il “Pronto A.I.A.” per Terza Categoria, Juniores
Provinciali, Allievi e Giovanissimi Provinciali occorre telefonare al
numero
338 1259269
Tale sevizio, è utilizzabile per i seguenti campionati organizzati dalla Delegazione Distrettuale di Legnano:
per le gare che si disputeranno il sabato e la domenica.
Si precisa che il numero telefonico sopra indicato deve essere utilizzato solo ed esclusivamente per il servizio
“Pronto A.I.A.”; l’uso indiscriminato, è vietato, sarà severamente sanzionato.
Una volta attivato il “Pronto A.I.A.” ed avuta assicurazione dell’invio di un altro arbitro, bisognerà attendere
l’arrivo di quest’ultimo, pena la perdita della gara, anche se l’attesa dovesse protrarsi oltre il termine
regolamentare, secondo lo spirito del comma 1 dell’art.67 delle N.O.I.F. Spetterà poi all’arbitro, a suo
insindacabile giudizio, in relazione all’ora del suo arrivo, stabilire se dare o meno inizio alla gara.
INSERIMENTO ALLENATORI SETTORE TECNICO IN ORGANIGRAMMA
Si segnala alle Società che gli Allenatori Iscritti all’Albo e tesserati con il Settore Tecnico DEVONO ESSERE
INSERITI ANCHE NELL’ORGANIGRAMMA SOCIETARIO con la qualifica di ALLENATORI ISCRITTO
ALL’ALBO e fatti ratificare con la stessa procedura di inserimento di un nuovo Dirigente.
CANCELLAZIONE PRATICHE TESSERAMENTO DALL’AREA SOCIETA’
Si segnala alle Società di verificare che le pratiche da consegnare in Delegazione siano ancora presenti
nella propria Area Società poco prima di effettuare la consegna delle stesse.
Le Pratiche create nel mese di Luglio e consegnate a Settembre potrebbero essere state cancellate dal sistema
causa lunga giacenza (3 mesi) e pertanto risulteranno nulle, non potranno essere convalidate e sarà
necessario procedere alla creazione di una nuova pratica per quel calciatore.
988 / 30
MODIFICA CAMPI, GIORNATE E ORARI
RICHIESTE VARIAZIONE GARA DELEGAZIONE DI LEGNANO
ATTENZIONE
NELLA SEZIONE “MODULISTICA” DEL SITO WWW.LND.IT DELLA DELEGAZIONE DI LEGNANO E’
PRESENTE IL MODULO VARIAZIONE GARA CON LA CORREZIONE DELL’ERRORE CHE NON
PERMETTEVA L’INSERIMENTO DELL’ANNO 2015 NELLE PARTI DOVE INDICARE L’ANNO.
Si ricorda a tutte le società che le richieste di variazione devono essere inviate a questa Delegazione
(Fax 0331 / 594087 o mail a [email protected] allegando il modulo debitamente firmato e timbrato)
ENTRO E NON OLTRE I 7 GIORNI ANTECEDENTI LA DISPUTA DELLA GARA STESSA.
Dopo tale termine, sarà possibile inviare la variazione ENTRO LE ORE 12 DEL GIOVEDI’
ANTECEDENTE LA GARA MA VERRA’ APPLICATO UN DIRITTO FISSO DI EURO 20,00 DA
ADDEBITARSI ALLA SOCIETA’ TARDIVAMENTE RICHIEDENTE.
Se la richiesta fosse congiunta da parte delle due società che devono affrontarsi, il suddetto
importo sarà suddiviso tra le due società interessate.
LE VARIAZIONI CHE ARRIVERANNO OLTRE LE ORE 12 DEL GIOVEDI’
ANTECEDENTE ALLA GARA VERRANNO RESPINTE D’UFFICIO
Si ricorda che per la richiesta di variazioni gare occorre tassativamente utilizzare il MODULO
preposto, scaricabile dal sito www.lnd.it cliccando nella sezione “Delegazioni” a lato e
selezionando la voce “Legnano”.
All’apertura della pagina web cliccare nella sezione “Modulistica” e cliccare nuovamente sulla
voce “Consulta i moduli” indicata nella barra sottostante.
Le relative richieste da presentare anche a mezzo fax, DEVONO ESSERE INOLTRATE, OVE RICHIESTO,
CON LA FIRMA DI ENTRAMBE LE SOCIETÀ INTERESSATE
SI INFORMANO LE SOCIETA’ CHE LE VARIAZIONI E I RECUPERI DELLE SINGOLE GARE SONO
PUBBLICATE NELLA SEZIONE “6. NOTIZIE ATTIVITA’ AGONISTICA”, NELLA PROPRIA CATEGORIA DI
APPARTENENZA.
(N.B. ESSENDOCI CAMBIAMENTI DOVE NON NECESSITA DI ACCORDO CON LA SOCIETA’
AVVERSARIA SI PREGANO LE SOCIETA’ DI CONTROLLARE ATTENTAMENTE LE VARIAZIONI
PUBBLICATE)
JUNIORES PROVINCIALE – USO DOPPIO CAMPO
GIRONE A: La società
G.S. CASTANESE
disputerà le gare casalinghe dal 21/02 e PER TUTTO IL CAMPIONATO
INDISTINTAMENTE sui campi:
C. S. COMUNALE - CAMPO N.1
(Codice 749)
C. S. COMUNALE - CAMPO N.2
(Codice 1099)
Di Via Olimpiadi – CASTANO PRIMO
989 / 30
ALLIEVI PROVINCIALI PRIMAVERA
GIRONE A:
La Società A.S.D. UBOLDESE, disputerà le proprie gare casalinghe dal 22/02/2015 E PER
TUTTO IL CAMPIONATO, sul campo Centro Sport. Comunale B di Via Manzoni a Uboldo (C.C. 1648) –
Stesso orario.
ALLIEVI FASCIA B PROVINCIALI PRIMAVERA
GIRONE D:
La Società A.S.D. UBOLDESE, disputerà le proprie gare casalinghe dal 21/02/2015 E PER
TUTTO IL CAMPIONATO, sul campo Centro Sport. Comunale B di Via Manzoni a Uboldo (C.C. 1648) –
Stesso orario.
GIOVANISSIMI FASCIA B PROVINCIALI PRIMAVERA
GIRONE F:
La Società A.C. OSSONA A.S.D., disputerà le proprie gare casalinghe dal 28/02/2015 E PER
TUTTO IL CAMPIONATO, al Sabato con inizio alle ore 17,30 – Stesso campo.
990 / 30
6.
Comunicazioni Attività di Base della Delegazione Distrettuale
PUBBLICAZIONE CALENDARI TORNEI PRIMAVERILI ATTIVITA’ DI BASE –
STAGIONE SPORTIVA 2014 / 2015
In allegato al presente comunicato vengono allegati i calendari dei Tornei Primaverili dell’Attività di Base
categorie Esordienti e Pulcini per la corrente stagione.
Si comunica che nella compilazione dei calendari, nel limite del possibile ci siamo attenuti alle richieste
delle Società, ma in alcuni casi per questioni tecniche, siamo stati costretti ad apportare delle variazioni
in relazione ad abbinate e/o alternate.
Si ricorda inoltre, che nel rispetto delle disposizioni Federali, non sono consentiti reclami circa la
composizione dei gironi e dei calendari.
REFERTO GARA TORNEI PRIMAVERILI ATTIVITA’ DI BASE S.S. 2014 /
2015
Si allega il Referto Gara Attività di Base in formato DOC e quindi scrivibile da utilizzare per TUTTE le
categorie dei Tornei Primaverili.
Tale modello è scrivibile e pertanto richiamandolo da computer avrete la possibilità di compilarlo in tutte le sue
parti unitamente alla Società ospitata la quale Vi fornirà l’elenco dei calciatori partecipanti ed i relativi cartellini
FIGC – SGS o documenti federali che comprovino il tesseramento.
A modello compilato si procederà alla stampa ed all’appello per la verifica che tutti i partecipanti alla gara siano
in regola con il tesseramento e quindi godano della copertura assicurativa. Come già più volte detto risulta
evidente che non ha alcun senso predisporre il referto di gara se poi non si procede al riconoscimento dei
calciatori e Dirigenti presenti in gara.
Vi informiamo inoltre che è stato appositamente istituito un indirizzo mail e precisamente:
[email protected]
dove potrete far confluire tutti i referti di gara entro il Martedì successivo alla disputa della gara, previa
scannerizzazione, ai nostri incaricati dell’Attività di Base, i quali provvederanno alla loro verifica senza più
procedere alla stampa cartacea dei modelli.
Tutti i referti inviati tramite mail saranno custoditi in apposito archivio elettronico per eventuali altre
consultazioni.
Inoltre tale indirizzo mail sarà da Voi utilizzato tutte le volte che vorrete comunicare una variazione di
gara o Vostre informazione agli Addetti dell’attività.
E’ evidente inoltre che se le Società non avessero la dotazione di uno scanner, continueranno ad inviare
il nuovo referto tramite fax (0331 – 594087) o consegnandolo in Delegazione entro il Martedì successivo
alla gara.
I Signori Manna Prof. Dario e Beretta Dr. Marco sono a Vostra disposizione per tutti i chiarimenti che si
rendessero necessari.
991 / 30
VARIAZIONI GARE TORNEI PRIMAVERILI ATTIVITA’ DI BASE S.S. 2014 /
2015
Nel caso di partite in concomitanza, per effettuare variazioni gara o recuperi per i Tornei Primaverili cat. Pulcini
ed Esordienti preghiamo le Società ospitanti di contattare le Società ospiti per concordarne il recupero che deve
essere disputato entro i 10 giorni successivi alla data programmata a calendario.
OGNI EVENTUALE VARIAZIONE O RECUPERO DOVRÀ ESSERE COMUNICATA ALL’ UFFICIO ATTIVITÀ
DI BASE DI QUESTA DELEGAZIONE UTILIZZANDO L’APPOSITO MODULO DI VARIAZIONE GARA PER
L’ATTIVITÀ DI BASE, ALLEGATO AL SEGUENTE COMUNICATO.
Le variazioni devono essere inviate a mezzo fax al n° 0331 - 594087 o via mail all’indirizzo mail
dell’Attività di Base [email protected] da parte della società ospitante con i nomi e i riferimenti
telefonici delle persone di entrambe le Società
INDICANDO DATA, LUOGO E SOPRATTUTTO MOTIVO DELLO SPOSTAMENTO.
NOTA BENE: Il modulo è variato rispetto a quello dei Tornei Autunnali.
OBBLIGATORIETÀ DELL’APPELLO PRE-GARA
Nonostante le continue raccomandazioni vengono da più parti segnalate ancora contrasti riguardo alla
opportunità di procedere all’appello pre - gara nei Tornei dell’Attività di Base.
A tal fine si intende ricordare che l’appello pre - gara è OBBLIGATORIO per tutti i tornei, NON ESISTONO
DEROGHE.
Pertanto ogni società deve presentarsi alla gara con l’elenco dei giovani calciatori partecipanti ei relativi
cartellini FIGC – SGS vidimati dalla Delegazione Provinciale (o documenti federali che ne comprovino
l’avvenuta vidimazione).
L’appello pre - gara è l’unico mezzo a disposizione che può garantire che i bambini partecipanti siano IN
REGOLA CON IL TESSERAMENTO E QUINDI GODANO DI COPERTURA ASSICURATIVA.
Risulta evidente che non ha alcun senso predisporre il referto gara e i relativi elenchi se poi non si procede al
riconoscimento dei bambini presenti in campo.
Si confida nel senso di responsabilità dei dirigenti, allenatori / istruttori perché, se si ha l’ambizione di
insegnare il rispetto delle regole, è indispensabile che ad iniziare siano coloro che sono incaricati a
farlo.
Qualora si riscontrassero delle anomalie durante la fase dell’appello e/o qualche
Società si rifiuti di farlo, si invitano le Società a segnalarlo tempestivamente in
Delegazione che prenderà provvedimenti in merito.
Nello stesso tempo tale momento deve essere importante per verificare e ripassare
con i giocatori le regole di base che contraddistinguono la categoria.
RIUNIONE ATTIVITÀ DI BASE DI VENERDI’ 13 FEBBRAIO 2015
Si ringrazia la Società A.C. PRO JUVENTUTE per la collaborazione dimostrata e tutte le Società che
hanno partecipato alla riunione.
992 / 30
APPROVAZIONE TORNEI ATTIVITA’ DI BASE
Si comunica l’avvenuta approvazione dei seguenti tornei:
41
42
Piccole Canaglie Primavera
Pulcini e Cioccolato
A.S.D. Poglianese Calcio
G.S. Soccer Boys
P
P
P
P
22.02.2015
04.04.2015
01.03.2015
06.04.2015
ORARI APERTURA UFFICIO ATTIVITA’ DI BASE
Si informano le Società che i Sigg. Manna Prof. Dario e Beretta Dott. Marco, responsabili dell’Attività di Base di
questa Delegazione, saranno presenti in ufficio il
LUNEDI’ DALLE 15.30 ALLE 17.30
Per problematiche particolari gli stessi potranno essere incontrati il LUNEDI’ SERA DALLE 20.30 ALLE
22.00 previo appuntamento da fissare contattando il numero 3338056463.
993 / 30
MODIFICA CAMPI, GIORNATE E ORARI ATTIVITA’ DI BASE
Nel caso di spostamento o variazioni gare per i Tornei Primaverili cat. Pulcini ed Esordienti preghiamo le
Società ospitanti di contattare le Società ospiti per concordarne il recupero che deve essere disputato entro i 10
giorni successivi alla data programmata a calendario.
OGNI EVENTUALE VARIAZIONE O RECUPERO DOVRÀ ESSERE COMUNICATA ALL’ UFFICIO ATTIVITÀ
DI BASE DI QUESTA DELEGAZIONE UTILIZZANDO L’APPOSITO MODULO DI VARIAZIONE GARA PER
L’ATTIVITÀ DI BASE, SCARICABILE NELLA SEZIONE MODULISTICA DEL SITO www.lnd.it
DELLA
DELEGAZIONE DI LEGNANO.
Le variazioni devono essere inviate a mezzo fax al n° 0331 - 594087 o via mail all’indirizzo mail
dell’Attività di Base [email protected] da parte della società ospitante con i nomi e i riferimenti
telefonici delle persone di entrambe le Società
INDICANDO DATA, LUOGO E SOPRATTUTTO MOTIVO DELLO SPOSTAMENTO.
La scrivente Delegazione Provinciale si riserva di concedere deroghe particolari in funzione di problemi definiti
dettagliatamente.
Nessuna comunicazione
994 / 30
7.
Attività Agonistica della Delegazione Distrettuale
SECONDA CATEGORIA LEGNANO
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE
GARA VARIATA
GIRONE L
Data N°
Gara Gior.
01/03/2015
8R
Squadra 1
BIENATE MAGNAGO CALCIO
Squadra 2
Data
Orig.
VILLA CORTESE
Ora Ora
Var. Orig.
14:30
Impianto
CENTRO SPORTIVO DI BIENATE
MAGNAGO/LOC.BIENATE VIA GOBETTI 6
RISULTATI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE L - 6 Giornata - R
AIROLDI
ARDOR A.S.D.
BIENATE MAGNAGO CALCIO
CUGGIONO
FOLGORE LEGNANO
SARONNO ROBUR
TICINIA ROBECCHETTO
VILLA CORTESE
- ROBUR
- LAINATESE A.S.D.
- CALCIO CANEGRATE E OSL
- BUSCATE
- S.MARCO
- BARBAIANA
- GERENZANESE
- SAN LORENZO
0-1
0-2
0-3
1-4
0-1
-
M
M
M
GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Signor Alberto BARBAGLIA, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Renzo COLOMBO e
dal Sostituto Giudice Sportivo Signora Stefania NEGRI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
GARE DEL 15/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 100,00 CUGGIONO
Per comportamento gravemente offensivo e minaccioso di un proprio sostenitore nei confronti del Direttore di
gara.
Euro 100,00 SARONNO ROBUR
Per comportamento gravemente offensivo e minaccioso di un proprio sostenitore nei confronti del direttore di
gara.
Euro 80,00 FOLGORE LEGNANO
Per comportamento offensivo di un proprio sostenitore nei confronti dell'Arbitro.
995 / 30
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA. FINO AL 4/ 3/2015
CAPRERA SALVATORE
(TICINIA ROBECCHETTO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
ALBERTI DAVIDE
(SARONNO ROBUR)
Per comportamento intimidatorio nei confronti del Direttore di gara.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
GIUSTO CARLO
(SARONNO ROBUR)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BONOMI LUCA
(TICINIA ROBECCHETTO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
FERRARIO MATTIA
AMETRANO GIANLUCA
QAKU ELIS
(AIROLDI)
(GERENZANESE)
FLAGIELLO PASQUALE
CERRI LUCA
(FOLGORE LEGNANO)
GAGLIOTTI CHRISTIAN
(ROBUR)
(GERENZANESE)
(ROBUR)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
BIANCHI GIORGIO
(ROBUR)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
MASSAI MARCO
CORIZZO NICOLA
PAGNOTTA MATTIA
(BARBAIANA)
TISTI NICOLO
(GERENZANESE)
RESTELLI NICOLA
PANZAREA DAVIDE MARIA (TICINIA ROBECCHETTO)
(BARBAIANA)
(FOLGORE LEGNANO)
(ROBUR)
TERZA CATEGORIA LEGNANO
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE
RECUPERO PROGRAMMATO
GIRONE A
Data N°
Gara Gior.
19/02/2015
4R
Squadra 1
SPERANZA PRIMULE
Squadra 2
Data
Orig.
OSL CALCIO GARBAGNATE *FCL* 01/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
20:30
Impianto
14:30
GARA VARIATA
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
22/02/2015
7R
Squadra 1
LEGNARELLO
Squadra 2
Data
Orig.
FURATO
Ora Ora
Var. Orig.
14:30
996 / 30
Impianto
COMUNALE " ERBA ARTIFITICIALE
LEGNANO VIA PARMA 77/VIA PADOVA
RISULTATI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 6 Giornata - R
DON BOSCO GSO ARESE
MATTEOTTI SARONNO
ORATORIO LAINATE RAGAZZI
ORATORIO SAN FRANCESCO
S.ILARIO MILANESE
SALUS
SPERANZA PRIMULE
VICTOR
GIRONE B - 6 Giornata - R
- AMOR SPORTIVA
- PRO JUVENTUTE
- RESCALDINESE CALCIO
- NERVIANO CALCIO 1919
- GIOSPORT
- RESCALDA A.S.D.
- TERRAZZANO
- OSL CALCIO GARBAGNATE
1-2
1-5
1-0
2-2
4-0
-
M
M
M
ARLUNO CALCIO 2010
CASOREZZO
DAIRAGHESE
FURATO
REAL MANTEGAZZA
ROGOROTTO
SAN MASSIMILIANO KOLBE
SCUOLACALCIO MAGENTA 2008
VELA
- POGLIANESE CALCIO
- VANZAGHESE
- CALCIO SAN GIORGIO A.S.D.
- BEATA GIULIANA
2-1
2-1
-
- SAN LUIGI POGLIANO
0-3
- ATLETICO 2013
- LEGNARELLO
- SACRO CUORE CASTELLANZA
2-3
5-2
M
M
M
GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Signor Alberto BARBAGLIA, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Renzo COLOMBO e
dal Sostituto Giudice Sportivo Signora Stefania NEGRI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
GARE DEL 15/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 19/ 3/2015
BORGHI ANGELO
(SALUS)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
ROSSI GIANLUCA
(SALUS)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
CATTANEO ROBERTO
GORTANI ALESSANDRO
PANAIA GIANMARCO
(CASOREZZO)
(ORATORIO SAN FRANCESCO)
(VANZAGHESE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
FRANCHI EDOARDO
(SALUS)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BONIARDI CHRISTIAN
EL BOUGHLALI MOHAMED
DAHBANI YOUNSSE
(CASOREZZO)
(NERVIANO CALCIO 1919)
(VANZAGHESE)
POLITO DENIS
AGNOLETTO STEFANO
PARINI MATTIA
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
(SCUOLACALCIO MAGENTA
MOSCATELLI ALESSANDRO 2008)
997 / 30
(MATTEOTTI SARONNO)
(SPERANZA PRIMULE)
(VANZAGHESE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
FARINA DOMENICO
(CASOREZZO)
TESTA CHRISTIAN
(REAL MANTEGAZZA
ROGOROTTO)
DELLA FOGLIA DAVIDE
(RESCALDINESE CALCIO)
CAIMI LUCA
(SALUS)
CERIOTTI IVAN EMILIO
(SCUOLACALCIO MAGENTA
2008)
ROGNONI DAVIDE
(SCUOLACALCIO MAGENTA
2008)
SIGNOROTTO GABRIELE
(VELA)
JUNIORES LEGNANO
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE
RECUPERO D'UFFICIO
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
25/02/2015
3R
Squadra 1
Squadra 2
RESCALDA A.S.D.
GARBAGNATE CALCIO
Data
Orig.
31/01/2015
Ora Ora
Var. Orig.
20:30
Impianto
18:00
GIRONE C
Data N°
Gara Gior.
25/02/2015
3R
Squadra 1
Squadra 2
ARLUNO CALCIO 2010
CALCIO SAN GIORGIO A.S.D.
Data
Orig.
31/01/2015
Ora Ora
Var. Orig.
20:30
Impianto
17:30
RECUPERO PROGRAMMATO
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
26/02/2015
5R
Squadra 1
SAN LUIGI POGLIANO
Squadra 2
AMOR SPORTIVA
Data
Orig.
14/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
20:30
Impianto
17:30
GIRONE C
Data N°
Gara Gior.
19/02/2015
3R
Squadra 1
ORATORIANA VITTUONE
Squadra 2
PREGNANESE
Data
Orig.
31/01/2015
Ora Ora
Var. Orig.
19:00
Impianto
16:30
GARA VARIATA
GIRONE A
Data N°
Gara Gior.
21/02/2015
6R
Squadra 1
CASTANESE
Squadra 2
Data
Orig.
TURBIGHESE A.S.D.1921
Ora Ora
Var. Orig.
Impianto
COMUNALE (ERBA ARTIF.)
ROBECCHETTO CON INDUNO VIA UGO
FOSCOLO
15:30
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
Squadra 1
Squadra 2
20/02/2015
6R
ORATORIO LAINATE RAGAZZI
FOOTBALL CLUB PARABIAGO
21/02/2015
6R
AURORA CERRO M CANTALUPO
ORATORIO SAN FRANCESCO
Data
Orig.
21/02/2015
998 / 30
Ora Ora
Var. Orig.
20:30
19:00
15:00
15:30
Impianto
RISULTATI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 10/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 2 Giornata - R
ORATORIO SAN FRANCESCO
- SARONNO ROBUR
2-1
Y
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 3 Giornata - R
CALCIO LONATE POZZOLO
- SAN MASSIMILIANO KOLBE
-
R
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 5 Giornata - R
GIRONE B - 5 Giornata - R
AMICI DELLO SPORT
ANTONIANA
ARDOR A.S.D.
S.MARCO
- CASTANESE
- BORSANESE
- CALCIO LONATE POZZOLO
- SACRO CUORE CASTELLANZA
1-9
0-2
2-2
TICINIA ROBECCHETTO
TURBIGHESE A.S.D.1921
VANZAGHELLESE 1970
- FOLGORE LEGNANO
- GORLA MINORE
- SAN MASSIMILIANO KOLBE
2-3
0-8
2-2
M
BARBAIANA
FOOTBALL CLUB PARABIAGO
LAINATESE A.S.D.
PRO JUVENTUTE
- GARBAGNATE CALCIO
- ORATORIO SAN FRANCESCO
- VICTOR
- ORATORIO LAINATE RAGAZZI
4-2
1-1
2-1
0-3
RESCALDA A.S.D.
SAN LUIGI POGLIANO
- AURORA CERRO M CANTALUPO
- AMOR SPORTIVA
2-0
-
M
GIRONE C - 5 Giornata - R
ARLUNO CALCIO 2010
CALCIO CANEGRATE E OSL
CASOREZZO
CENTRO GIOV.BOFFALORESE
DAIRAGHESE
MARCALLESE
ORATORIANA VITTUONE
- SAN MASSIMILIANO KOLBsq.B
- VILLA CORTESE
- PREGNANESE
- BUSCATE
- CALCIO SAN GIORGIO A.S.D.
- VANZAGHESE
- OSSONA A.S.D.
7-1
3-3
0-2
0-6
2-4
3-4
6-1
GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Signor Alberto BARBAGLIA, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Renzo COLOMBO e
dal Sostituto Giudice Sportivo Signora Stefania NEGRI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
GARE DEL 10/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 80,00 ORATORIO SAN FRANCESCO
Per comportamento offensivo dei propri sostenitori nei confronti del direttore di gara.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
PANAIA GIANMARCO
(ORATORIO SAN FRANCESCO)
999 / 30
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BOIANO MARTIN
(SARONNO ROBUR)
CARNEVALI CLAUDIO
(SARONNO ROBUR)
ATRIPALDI MARIO
(SARONNO ROBUR)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
TANTILLO CRISTIAN
(ORATORIO SAN FRANCESCO)
GARE DEL 14/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 80,00 ARDOR A.S.D.
Per frasi offensive da parte dei propri sostenitori nei confronti del Direttore di gara.
Euro 80,00 VILLA CORTESE
Per comportamento offensivo dei propri sostenitori nei confronti del Direttore di gara.
Euro 50,00 MARCALLESE
Per acqua della doccia fredda nello spogliatoio dell'Arbitro e negli spogliatoi della formazione ospite. (Recidivo)
Euro 20,00 VANZAGHESE
Per ritardata presentazione della squadra in campo.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 26/ 3/2015
MOCCHETTI ANGELO
GIOVANNI
(VILLA CORTESE)
A fine gara teneva un comportamento gravemente offensivo nei confronti dell'Arbitro.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 11/ 3/2015
MINERVA GIUSEPPE
(TURBIGHESE A.S.D.1921)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
COLOMBO LUCA
(ANTONIANA)
ALIU DENALDO
(VILLA CORTESE)
SANNA NORBERTO
(CENTRO GIOV.BOFFALORESE)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
GASTALDELLO MATTEO
GIANNINI PAOLO
(ARDOR A.S.D.)
(FOOTBALL CLUB PARABIAGO)
1000 / 30
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
SARACO OMAR
COLLINI FILIPPO
(ARLUNO CALCIO 2010)
LOCARNO RICCARDO
GARAVAGLIA SIMONE
SETTANNI ERNESTO
MATTIA
GIANI CLAUDIO
LUCA ROCCO
(BORSANESE)
COLOMBO FEDERICO
(FOOTBALL CLUB PARABIAGO)
GIORDANO STEFANO
CRISPINO MASSIMILIANO
(PRO JUVENTUTE)
PEDRETTI STEFANO
(FOLGORE LEGNANO)
(ARDOR A.S.D.)
CAMPOLONGO OMAR
PALERMO GIACOMO MARIA (CALCIO SAN GIORGIO A.S.D.)
(FOOTBALL CLUB PARABIAGO)
SLAVAZZA MICHELE
MASTROROSA ANDREA
GADALETA STEFANO
COLOMBO STEFANO
(CALCIO CANEGRATE E OSL)
COMITA MARCO
ANFUSO MATTEO
(SACRO CUORE
CASTELLANZA)
DI MAGGIO SEBASTIANO
(TURBIGHESE A.S.D.1921)
DATTOLO DANIELE
(VANZAGHESE)
(CASOREZZO)
(VILLA CORTESE)
(CASOREZZO)
(LAINATESE A.S.D.)
(VANZAGHELLESE 1970)
(VILLA CORTESE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
ALLIEVI GABRIELE
(CALCIO CANEGRATE E OSL)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
(PREGNANESE)
(SAN MASSIMILIANO KOLBE)
VADELKA ANDREA
MENENDEZ BAILON FRANK
(VANZAGHELLESE 1970)
STEEVEN
(VICTOR)
PAPASODARO CARLO
(DAIRAGHESE)
(LAINATESE A.S.D.)
ALLIEVI LEGNANO PRIMAVERA
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE
RECUPERO D'UFFICIO
GIRONE A
Data N°
Gara Gior.
25/02/2015
3A
Squadra 1
Squadra 2
MARNATE NIZZOLINA
SOCCER BOYS
Data
Orig.
01/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
15:00
Impianto
10:00
RECUPERO PROGRAMMATO
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
Squadra 1
Squadra 2
Data
Orig.
Ora Ora
Var. Orig.
25/02/2015
3A
GERENZANESE
COGLIATESE
01/02/2015
16:00
11:30
25/02/2015
5A
CALCIO LONATE POZZOLO
SAN VITTORE OLONA
15/02/2015
19:30
10:30
Impianto
POSTICIPO
GIRONE A
Data N°
Gara Gior.
24/02/2015
6A
Squadra 1
ARCONATESE
Squadra 2
OSSONA A.S.D.
Data
Orig.
22/02/2015
1001 / 30
Ora Ora
Var. Orig.
19:30
11:00
Impianto
COMUNALE ARCONATE VIA DELLE
VITTORIE
GARA VARIATA
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
22/02/2015
6A
Squadra 1
Data
Orig.
Squadra 2
SAN VITTORE OLONA
S.S.MARTIRI
Ora Ora
Var. Orig.
Impianto
CENTRO GIOVANILE SAN VITTORE
OLONA VIA XXIV MAGGIO 28
10:00
RISULTATI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 3 Giornata - A
CALCIO LONATE POZZOLO
- AURORA CERRO M CANTALUPO
-
R
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 5 Giornata - A
MARNATE NIZZOLINA
NERVIANO CALCIO 1919
OSL CALCIO GARBAGNATE
OSSONA A.S.D.
(1) TICINIA ROBECCHETTO
VANZAGHELLESE 1970
(1) - disputata il 13/02/2015
GIRONE B - 5 Giornata - A
- CENTRO GIOV.BOFFALORESE
- ARCONATESE
- MAZZO LOMBARDIA UNO
SSDRL
- SOCCER BOYS
- CALCIO CANEGRATE E OSL
- UBOLDESE
-
R
M
2-1
1-0
0-1
-
M
BORSANESE
CALCIO LONATE POZZOLO
COGLIATESE
GERENZANESE
ORATORIO SAN FRANCESCO
(1) S.S.MARTIRI
(1) - disputata il 14/02/2015
- AURORA CERRO M CANTALUPO
- SAN VITTORE OLONA
- ORATORIANA VITTUONE
- ARLUNO CALCIO 2010
- CALCIO SAN GIORGIO A.S.D.
- AIROLDI
4-3
2-0
M
M
M
M
GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Signor Alberto BARBAGLIA, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Renzo COLOMBO e
dal Sostituto Giudice Sportivo Signora Stefania NEGRI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
GARE DEL 15/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
BELLOLI TOMMASO
(OSSONA A.S.D.)
ALLIEVI B LEGNANO PRIMAVERA
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE
RECUPERO PROGRAMMATO
GIRONE C
Data N°
Gara Gior.
25/02/2015
3A
Squadra 1
LEGNANO CALCIO 1913 ASD.
Squadra 2
CASTELLANZESE 1921
Data
Orig.
01/02/2015
1002 / 30
Ora Ora
Var. Orig.
20:00
11:15
Impianto
C.S.COMUNALE "MAURO GAVINELLI"
LEGNANO VIA AREZZO ANG.VIA PARMA
GIRONE D
Data N°
Gara Gior.
Squadra 1
Data
Orig.
Squadra 2
Ora Ora
Var. Orig.
25/02/2015
5A
SPORTING CESATE S.R.L.
CERIANO LAGHETTO
15/02/2015
19:00
10:30
27/02/2015
5A
CONCORDIA
FOOTBALL CLUB PARABIAGO
15/02/2015
19:30
10:00
Impianto
GARA VARIATA
GIRONE C
Data N°
Gara Gior.
22/02/2015
6A
Squadra 1
SARONNO ROBUR
Data
Orig.
Squadra 2
ROBUR ALBAIRATE
Ora Ora
Var. Orig.
15:00
Impianto
10:00
RISULTATI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE C - 5 Giornata - A
ARDOR A.S.D.
LEGNANO CALCIO 1913 ASD.
MOCCHETTI S.V.O.
ROBUR ALBAIRATE
SARONNO ROBUR
UNIVERSAL SOLARO
(1) VANZAGHELLESE 1970
(1) - disputata il 18/02/2015
GIRONE D - 5 Giornata - A
- SAN LUIGI POGLIANO
- TICINIA ROBECCHETTO
- VICTOR
- MARCALLESE
- OSSONA A.S.D.
- SACRO CUORE CASTELLANZA
- CASTELLANZESE 1921
5-3
-
M
M
M
M
M
R
ARCONATESE
CONCORDIA
(1) CUGGIONO
LAINATESE A.S.D.
PREGNANESE
SPORTING CESATE S.R.L.
(1) VANZAGHESE
(1) VELA
(1) - disputata il 14/02/2015
- SAN MASSIMILIANO KOLBE
- FOOTBALL CLUB PARABIAGO
- ANTONIANA
- BUSTO 81
- S.S.MARTIRI
- CERIANO LAGHETTO
- UBOLDESE
- CASTANESE
2-3
1-2
M
M
M
M
M
R
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE C - 6 Giornata - A
VICTOR
- LEGNANO CALCIO 1913 ASD.
-
R
GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Signor Alberto BARBAGLIA, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Renzo COLOMBO e
dal Sostituto Giudice Sportivo Signora Stefania NEGRI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
GARE DEL 14/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
GINI ALBERTO
(VELA)
1003 / 30
GARE DEL 15/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
MERLOTTI SAMUEL
(LAINATESE A.S.D.)
Per ripetute manifestazioni di protesta, espressioni offensive e lieve contatto fisico nei confronti di alcuni
giocatori avversari.
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
SGANDURRA ANDREA
VOLONTE MATTEO
(BUSTO 81)
(LAINATESE A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
(SACRO CUORE
CASTELLANZA)
CALO MIRKO
GIOVANISSIMI LEGNANO PRIMAVERA
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE
RECUPERO PROGRAMMATO
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
Squadra 1
Squadra 2
Data
Orig.
Ora Ora
Var. Orig.
24/02/2015
3A
ORATORIANA VITTUONE
COGLIATESE
01/02/2015
20:00
10:00
26/02/2015
2A
BIENATE MAGNAGO CALCIO
OSSONA A.S.D.
24/01/2015
19:30
15:00
Impianto
GIRONE C
Data N°
Gara Gior.
25/02/2015
3A
Squadra 1
SACRO CUORE CASTELLANZA
Squadra 2
ORATORIO VILLA CORTESE
Data
Orig.
01/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
20:00
10:45
Impianto
C.S.COMUNALE (ERBA ARTIF.)DER.
CASTELLANZA VIA BELLINI
ANG.RESCALDA
GARA VARIATA
GIRONE A
Data N°
Gara Gior.
01/03/2015
7A
Squadra 1
BEATA GIULIANA
Squadra 2
ARDOR A.S.D.
Data
Orig.
28/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
09:45
Impianto
16:30
GIRONE B
Data N°
Gara Gior.
21/02/2015
6A
Squadra 1
BIENATE MAGNAGO CALCIO
Squadra 2
Data
Orig.
CASTELLANZESE 1921 *FCL*
1004 / 30
Ora Ora
Var. Orig.
15:00
17:00
Impianto
RISULTATI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 3 Giornata - A
RESCALDA A.S.D.
- SPORTING CESATE S.R.L.
-
R
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 5 Giornata - A
ANTONIANA
ARLUNO CALCIO 2010
(1) BEATA GIULIANA
BUSTO 81
PRO JUVENTUTE
SAN MASSIMILIANO KOLBE
(1) - disputata il 14/02/2015
GIRONE B - 5 Giornata - A
- SPORTING CESATE S.R.L.
- RESCALDA A.S.D.
- AMICI DELLO SPORT
- ARDOR A.S.D.
- AURORA CERRO M CANTALUPO
- AMOR SPORTIVA
1-1
-
M
M
2-2
1-4
-
M
M
M
M
(1) CASTELLANZESE 1921
COGLIATESE
LAINATESE A.S.D.
ORATORIANA VITTUONE
ORATORIO LAINATE RAGAZZI
PASSIRANA
(1) - disputata il 14/02/2015
- OSL CALCIO GARBAGNATE
- GORLA MINORE
- OSSONA A.S.D.
- VELA
- CONCORDIA
- BIENATE MAGNAGO CALCIO
3-2
2-0
3-1
5-3
R
M
GIRONE C - 5 Giornata - A
MOCCHETTI S.V.O.
(1) ORATORIO SAN FRANCESCO
(1) ORATORIO VILLA CORTESE
SACRO CUORE CASTELLANZA
SAN VITTORE OLONA
VANZAGHELLESE 1970
(1) - disputata il 14/02/2015
- ORATORIO SAN FILIPPO
- CUGGIONO
- TICINIA ROBECCHETTO
- SARONNO ROBUR
- S.S.MARTIRI
- BORSANESE
M
M
M
GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Signor Alberto BARBAGLIA, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Renzo COLOMBO e
dal Sostituto Giudice Sportivo Signora Stefania NEGRI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
GARE DEL 14/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E
LLAHO GABRIEL
(BEATA GIULIANA)
Per atto di violenza nei confronti di un giocatore avversario. Alla notifica del provvedimento si rivolgeva al
Direttore di gara con frasi offensive.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
FACCHINETTI GABRIELE
(OSL CALCIO GARBAGNATE)
1005 / 30
GIOVANISSIMI B LEGNANO PRIMAV.
VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE
RECUPERO D'UFFICIO
GIRONE D
Data N°
Gara Gior.
25/02/2015
3A
Squadra 1
Squadra 2
GERENZANESE
VILLA CORTESE
Data
Orig.
01/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
20:30
Impianto
09:00
RECUPERO PROGRAMMATO
GIRONE E
Data N°
Gara Gior.
26/02/2015
5A
Squadra 1
MOCCHETTI S.V.O.
Squadra 2
DAIRAGHESE
Data
Orig.
15/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
20:00
10:00
Impianto
COMUNALE "AGORA" SAN VITTORE
OLONA VIA U. FOSCOLO, 1
POSTICIPO
GIRONE E
Data N°
Gara Gior.
23/02/2015
6A
Squadra 1
ANTONIANA
Squadra 2
ORATORIO LAINATE RAGAZZI
Data
Orig.
21/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
18:45
Impianto
17:30
GARA VARIATA
GIRONE D
Data N°
Gara Gior.
19/02/2015
6A
Squadra 1
AIROLDI
Squadra 2
SAN MASSIMILIANO KOLBE
Data
Orig.
21/02/2015
Ora Ora
Var. Orig.
18:45
Impianto
15:00
GIRONE E
Data N°
Gara Gior.
Squadra 1
Squadra 2
Data
Orig.
Ora Ora
Var. Orig.
21/02/2015
6A
ARCONATESE
CENTRO GIOV.BOFFALORESE
15:00
16:30
01/03/2015
7A
SAN VITTORE OLONA
DAIRAGHESE
10:30
10:00
Impianto
CENTRO SPORTIVO COMUNALE
DAIRAGO VIA CARDUCCI 12
GIRONE F
Data N°
Gara Gior.
07/03/2015
8A
Squadra 1
SPORTING CESATE S.R.L.
Squadra 2
Data
Orig.
BUSTO 81
Ora Ora
Var. Orig.
15:30
1006 / 30
14:30
Impianto
RISULTATI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/02/2015
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE D - 5 Giornata - A
GERENZANESE
RESCALDA A.S.D.
SAN MASSIMILIANO KOLBE
TURBIGHESE A.S.D.1921
(1) UNIVERSAL SOLARO
VELA
(1) - disputata il 14/02/2015
- AIROLDI
- S.STEFANO TICINO
- PREGNANESE
- VILLA CORTESE
- NERVIANO CALCIO 1919
- AMICI DELLO SPORT
GIRONE E - 5 Giornata - A
6-0
0-3
M
M
M
M
(1) ARCONATESE
AURORA CERRO M CANTALUPO
(1) CALCIO LONATE POZZOLO
CENTRO GIOV.BOFFALORESE
(1) MOCCHETTI S.V.O.
(2) ORATORIO LAINATE RAGAZZI
(1) - disputata il 14/02/2015
(2) - disputata il 13/02/2015
- ANTONIANA
- S.S.MARTIRI
- CONCORDIA
- SAN VITTORE OLONA
- DAIRAGHESE
- VANZAGHESE
1-1
0-2
1-1
M
M
M
GIRONE F - 5 Giornata - A
AMOR SPORTIVA
BARBAIANA
BUSTO 81
OSL CALCIO GARBAGNATE
(1) OSSONA A.S.D.
SOCCER BOYS
(1) - disputata il 14/02/2015
- VANZAGHELLESE 1970
- SARONNO ROBUR
- TICINIA ROBECCHETTO
- SPORTING CESATE S.R.L.
- CASOREZZO
- CG CASTEGNATE
4-0
0-4
1-1
3-0
-
M
M
GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Signor Alberto BARBAGLIA, assistito dal Rappresentante A.I.A. Signor Renzo COLOMBO e
dal Sostituto Giudice Sportivo Signora Stefania NEGRI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si
riportano:
GARE DEL 14/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 22/ 4/2015
SQUALIFICA
MANTEGAZZA PAOLO
(ANTONIANA)
Per ripetute manifestazioni di protesta con espressioni che offendono gravemente il decoro e l'onore dell'Arbitro.
Alla notifica del provvedimento si rivolge allo stesso con frasi minacciose.
GARE DEL 15/ 2/2015
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
PELLEGATA DENNIS
(CENTRO GIOV.BOFFALORESE)
CALCATERRA LORIS
1007 / 30
(VELA)
7. Giustizia di Secondo Grado Territoriale
CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE DEL C.R.L.
Riunione del 12-02-2015 Avv. Sergio Carnevale (Presid.) , Avv. Alessandro Quercioli, Avv. Jacopo
Righetti (Componenti), Rag. Orazio Serafino (Segret.) Sig. Michele Liguori Rappresentante A.I.A.
Reclamo società ASD UBOLDESE CALCIO Camp. Allievi Prov. Gir. A
Gara del 01-02-2015 tra ASD Uboldese / Calcio Canegrate
C.U. n. 28 della Delegazione di Legnano datato 05.02.2015.
La Società UBOLDESE CALCIO ha proposto reclamo avverso la decisione del G.S. che ha inibito il dirigente
BANFI Roberto sino al 22.04.2015 per aver tenuto un comportamento non regolamentare e protestatorio nei
confronti del direttore di gara e per avere proferito frasi offensive nei confronti della Federazione. Nel reclamo la
società UBOLDESE afferma che il BANFI non avrebbe compiuto nulla di quanto ascrittogli nella decisione del
Giudice Sportivo e che quindi si sarebbe verificato un errore da parte dell'Arbitro nella individuazione della
persona che si sarebbe resa attrice di tali comportamenti.
La Corte Sportiva d’Appello Territoriale, preso atto che il reclamo è stato inviato nei termini regolamentari, rileva
che dal referto arbitrale è emerso chiaramente che il dirigente BANFI ha pronunciato una generica frase
offensiva nei confronti della Federazione.
La gravità del comportamento alla luce degli abituali criteri di giudizio adottati da questa Corte, giustifica una
lieve mitigazione della sanzione impugnata.
Tanto premesso e ritenuto
RIDUCE
l'inibizione al dirigente BANFI Roberto sino al 13.03.2015.
Si dispone l’accredito della tassa se già versata.
TRIBUNALE FEDERALE TERRITORIALE DEL C.R.L.
Riunione del 12-02-2015 Avv. Sergio Carnevale (Presid.) , Avv. Alessandro Quercioli, Avv. Jacopo
Righetti (Componenti), Rag. Orazio Serafino (Segret.)
DEFERIMENTO PROCURA FEDERALE – datato 21.1.2015 a carico di
ARISI Andrea Maria, per violazione dell'Art. 1 bis, comma I e dell’Art. 10, comma 2, CGS, per avere sottoscritto
una dichiarazione nella quale si attestava di non essere stato tesserato per alcuna Federazione Estera.,
contrariamente al vero.
Il Tribunale Federale Territoriale del CRL, preso atto che il deferito è comparso all’udienza fissata per il giorno
12.2.2015, sostenendo che si è trattato di un mero errore materiale nel compilare una dichiarazione peraltro
nemmeno necessaria al tesseramento, considerato che il rappresentante della procura ha chiesto la condanna
del sig. ARISI a 4 mesi di squalifica,
Osserva
dai documenti e dagli atti del procedimento, emerge che l’ARISI ha sottoscritto una dichiarazione non vera in
relazione al tesseramento presso una federazione straniera, presentandola all’Ufficio Tesseramenti.
Tale comportamento integra gli estremi della violazione dell’Art. 1 bis, comma 1, CGS.
Trattandosi di un mero errore nella compitazione della dichiarazione, si ritiene comunque equo applicare il
minimo delle sanzioni.
Tanto premesso il Tribunale Federale Territoriale,
COMMINA
a ARISI Andrea Maria mesi 1 di squalifica.
Manda la Segreteria del CRL di comunicare direttamente alle parti la presente delibera.
9. Rettifiche a Comunicati precedenti
Nessuna Comunicazione
1008 / 30
10.
Legenda
LEGENDA SIMBOLI
A
B
D
F
G
H
I
K
M
P
R
U
W
Y
NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO
SOSPESA AL PRIMO TEMPO
ATTESA DECISIONI ORGANI DISCIPLINARI
NON DISPUTATA PER AVVERSA CONDIZIONI ATMOSFERICHE
RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE
RECUPERO D’UFFICIO
SOSPESA AL SECONDO TEMPO
RECUPERO PROGRAMMATO
NON DISPUTATA PER IMPRATICABILITA’ DI CAMPO
POSTICIPO
RAPPORTO ARBITRALE NON PERVENUTO
SOSPESA PER INFORTUNIO AL DIRETTORE DI GARA
GARA RINVIATA
RISULTATI DI RAPPORTI ARBITRALI PERVENUTI IN RITARDO
IL SEGRETARIO
Cristina Morelli
IL DELEGATO
Fiorello Massarotto
PUBBLICATO ED AFFISSO ALL’ALBO DELLA DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI LEGNANO IL 19 Febbraio 2015
1009 / 30
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
759 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content