Sabato 28 Marzo La Cena della Costata

,
Città di A versa
r~-::':-i
-1',- ~~~""r,
" , ' ._ ;:::-:::-;_/'
L,'t H.:r:!\,');~
-<~;(, ;Yì'... ( )';(1,,-,-,,; U) •
H. C\i V1 _,'(t'
1.
l ------_._._--------'---!
24 gPi~ 2014
L" 1
I
Spet.le
CA
Oggetto:
Comune di A versa
Segreteria Generak
Sede
Trasmissione dati trasparenza
Si trasmettono in allegato dati slÙla trasparenza patrimoniale delle cariche elettive, con annessi C.V.
e dichiarazione dei redditi Mod. Unico 2011
Con l'occasione si porgono i saluti più cordiali.
Aversa lì, 16.04.2014
Ciu.w'!
Pd/m:zv di {~mù, jJw::::n
-I d
tdrllll(!PIlI,
()Klln';vlt~
~) - 81(l:;j Ara'w
~II.I' W\1'1\'I~lmw)( (i\lT\((CC Il
} (1\ O",j !i9{lj';UJ t'!Hai[ (;11i1i11lr0,)t1\,fnn,Jtg
FORMATO EUROPEO
PER IL CURRICULUM
VITAE
i '.. ..·
:
'D··
I
'.0
INFORMAZIONI PERSONAU
Nome
SAGLIOCCO GIUSEPPE
Indirizzo
Via Fermi - 81031, Aversa -Italia
Telefono
081- 5049111
Fax
081 - 8901201
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
• Date (da - a)
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
ESPERIENZA AMMINISTRATORE
• Date (da - a)
• Tipo di azienda o settore
[email protected]
Italiana
15/09/1953
Dal
Studio Legale Aw, Giuseppe Sagliocco
Libero professionista
Specializzazione in Diritto Civile e Diritto Penale
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Dal 1982 Comune di Trentola Ducenta
Ente Locale
Sindaco
Primo cittadino e Capo dell'Amministrazione
• Date (da - a)
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Dal 1985 Provincia di Caserta
Ente Locale territoriale
Consigliere Provinciale
Consigliere Provinciale eletto ed Assessore Provinciale con delega alle Politiche Sociali
• Date (da - a)
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Dal 1995 al 1999 CCIM di Caserta
Associazione Camerale dell'Industria, dell'Artigianato e dell'Agricoltura
Consigliere di Giunta
• Date (da - a)
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Dal 2000 al 2010 Regione Campania
Ente Locale territoriale
Consigliere Regionale
Consigliere Regionale eletto, Componente di Commissioni Consiliari, Presidente della
Commissione Speciale sulla trasparenza degli Atti Amministrativi della Regione Campania,
• Date (da - a)
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
Pagina 1- Curriculum vitae di
SAGLIOCCO, Giuseppe
Da settembre 2011 a maggio 2013 CRM - Consorzio per la Ricerca Applicata in Agricoltura
Consorzio partecipato da Regione Campania, Università Federico Il di Napoli, Università degli
Studi di Salemo, UNISANNIO e Seconda Università di Napoli
Presidente del Consiglio di Amministrazione
". • Date (da - a)
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
Princin.1ì mansioni e responsabililà
08 05 2012 Comune di Aversa
Ente Locate
Sindaco
Primo cittadino e Capo dell'Amministrazione
ISTRUZIONE EFORMAZIONE
• Nome etipo di istituto di istruzione
• Principali materie I abilità
professionali oggetto dello sludio
• Qualifica conseguita
Universilà degli studi di Napoli "Federico Il" Facollà di Giurisprudenza
Laurea in Giurisprudenza, specializzazione in Diritto Civile eDiritto Penale
Dottore in Giurisprudenza
"Autorizzo espressamente il trattamento dei miei dati personali per le esigc'TIZe di trasparenza dei dati ai sensi della
Legge 675/96"
Giuseppe Sagliocco
Il sottoscritto Giuseppe Sagliocco, nato a Trentola Ducenta (CE) il 15.09.1953, domiciliato in Aversa (CE) alla Via
Fenni 9, dichiara che le infonnazioni contenute nel sopraesposto Curriculum Vitae sono veritiere cd aggiornate al
14.12.2013
>pe Sagliocco
7
Pagma 2 - CufficuIum vitae di
SAGLtoCCO, Giuseppe
01+178 "
c,
'.
Mod. N.
MODELLO 730/2013 redditi 2012
< - I_ - '
dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell'assistenza fiscale
"j,~enzla
"~c
~~\.l
~
ntrate
CONTRIBUENTE
__
Dlthiarante
Gli Importi devono essefe mdlCati IO \Jnità di Euro
t.1
C,0f1~U90'.
E
SGLGPP53P15L379V
COGNOM<c. (per le dì.'ìi'ìì'ie IfldlCQI'l!I fl
.2
ig CONTRIBUENTE
DATI DEL
SAGLIOCCO
GIQ~NO,
~
!
~
15
STATO CIVILE
RESIDENZA.
:; ANAGRAFICA
;;
~ Da compl1em solo
(',) se vana!.') dal ~ 11112012 elle data
_-' dI presentazioni!!
O
cognome da~)
Q
situazioni
~eri
o tutoro
COD!CE FlSCALC CEL RAPPRESCt..'TANTE o TUTORE
Il
NlC"""'.l"E--'--L--------------"""S"E'<s"SQo(ruMeoo;i1
GIUSEPPE
DATA [ l NAI1CITA
c
C(,)I'\~I\Jnta
dlctll3m1lte
Soggetlù fiscalrmnte 7'30 ìntegTslill:)
a CIi'IfiOO di altri
(vedere Istruzioni)
COt»CE FISCALE Oa. CONTRIBUENTE {Obbllgaloriol
Rappre5Cntilm~ •
Oichi.aNlticn! •
ME.SL
: 09
M
COMUNE (o Stato estero) DI NA.SClTA
ANNO
,1953
PROltlNC1A (sigla)
TRENTOLA DUCENTA
=....::_.• ca""",,.~ ,I 1--, 3' I X I Vloovo3'! I-"'T",;I<I
01
l''''''''''AT,,~.I
CE
i 'CJmAWIiJ '1.1 ""OREI.ll
COMUNE
TlPOLOGiA (YKl!, piazza~}
INDRIZZO
FRAZIONe
C:;IORfKl
DATA DELLA VARIAZJONE MEst:;
MNO NUMlRO
DOMICILIO FISCALE
~ AL0110112Q12
AVERSA
(A512)
~ DOMICH.IO Fl$CALE COMUNE
CE
PROVlNCfA-(sigbn
-­
c._ '" c..",U$!C:
F1 '" P!imoliQiltl
F "'FÌ\)~
~
D
~~
PERCEtmJAiE
o
Figlio dl$.$blle
o:
PTRLCU56L67F839E
F1::.:'Z]O
F lA D
ULTERIORE
~ DETRAZIONE
o
F
A
O
F
A O
PER FAMlGUE
CON ALMENO
U 4FlGU
~ CONSIGLIO REGIONALE DESLA CAMPANIA
_PROV.
~
c.._
Mdk!,"f,I""'lle
LJ
AL 31/12/2012
Il .. Altra
CA?
NUM. CIVICO
~ della diCt\laraz[one TELEFONO E
PROVINCIA (SlgJe)
TIPOLOGiA(Iha, plSW. ~cc.l
NA
80051460634
NAPOLI
INDIRIZZO
(F839)
NUlIIL CIVICO
80143
CENTRO DIREZIONALE IS,FI13
~ FRAZIONe
NUMERO DI TElfF'oNOI FAX
j
08177831110817783868
INDlR!ZWD!POSTAELt.TI"RONICA
COOia::SEa:::
000
~
r'
IL
o<Il
A2
UJ
_
~ A3
il ---\.-1- - ­
A4
._­
A5
A&
A7
A'
n I)mlllfe le r;.M.!h~!<J trallo dtdk! s!HS<i Imeno> IIclligo 1'f1tCt6en(e
C.A.?,
D.
OjH7B •
"
CODICE FISCALE
1'-:,- T'
J
!sGLGPP53P15l379V
QUADRO B REDDITli:)1;1 FABBRICATI
~"', N,
L1.11
seztoNE I ~ REDDITI DEI FABBRICA11 • TASSAZIONE ORDINARIA E CEDOLARE SECCA
I ,-"
=r_,","..
".,llheE5~E l'~:;~E
~3.65
I-----.JlOL1-+16~6,
oo!
""I " I ~ . :~J J ' "---~- '.+1,~,
-I I
648 00 t-9
81\
1=1'
-"";"I~~
50,00
1
'i
:1-- -:;t:
I : I ~ i"'t+-~ ::: i
~7~C019~51::
,oo~ t~_L.379
8'
__
-·:1 ·--+1-­
.
',~L 1-1-­
32~L9 -L_36~l
4- ~,_ Lt,~9
o~ ... J
~7r-- 8~ ! I I l --- ~+ ~ ~379_,col f-­
861
,
9
__ __
33'33
36:
."81' ____410019~~33,33,1-+--_cOOt---l-f~9
~+--. _7~9 !
L I - ~oorl- _~ __ l-L~79
365
LY3,33
9.L~~DLJ
810129001
oo
SEZIONEU· _.--- ,_.. , ... ,.. , ­
.
,00_+ __
'OO-i
.1~.A512
OATA
,00
MlA
--I---'---j_.-+-----+--
-!---+-l--I-'--''--'--'~
Cl
C4! PERIODO 01 LAVORO (gIOrni per l quali spettano le detrazioni)
es
I
,I
'
l,
~<.> ~l ecniuge
[ l
SEZIONE III
.,'000'0 .
I
c71I
80427,00. i
A$iI&gl\(\
l'
del amiuga
ì-
R!bONo
'O,
w ,-,-'--_--i-'-_
.-"c:.:
RrnO
Ti'5'
,00
RITENUTE IRPEF E A00lZ10NALE REGIONALE ALL'fRPEF
es j RITENUTE IRPEF ~
27_754,~
{pul'lloSCUD201J)
C101:lM.~r~GIONALE
nlo6CU02013
1 633 '~L'_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ __
SEZIONE IV • RITENUTE ADDIZiONALE COMUNALE ALl'lRPEF
RITENUTE
A~\';UN
IU
RITENUTE ACCONTO
ADO.lE COMUNALE 2012
AOO.l.E COMUNALE 2013
!punltl 13 CUD 2013:
'IInlO 10 CUD 2013)
121,00
DETRAZIONE RJCONOSC1UTA
r--RTr~
01
03
i
REOOITIDSFlflfANTI DAATTMTAMStM!LATEAtUWOROAUTONOMO
,00
I
D4 1 RI:ODITl DIVERSI
es
I
REDDITI DERNANT! DA Al rMTA OCCASIONAtE
ODAOBBUGHI Or FARE, NON FARE E PERME'l'TERE
!'~,jI...M~I'If,;wIii··D···i---~----r' --'f!«kiii;,
06 1 Reddili parcopill
., •• "''''i elega""
Imposte ed orerl
I
' "'I-."••",~
, _..lI .l-L.LLl L
I)
Am~
l'
I I' lL _~
'II
!' I
\1I1lb<;rsat;~T"", <II,"",,!2~:l.!ns
071 ""20"e"~,,"',""
_~ ~ ta.'iSfIl.ICne sapam,a
n f'lIllfN'" u. ti1$diill!ll••i ttal:l. dtb $teo\oaUlilli rmm_we dlll.1$,II:> ,..w<;ed.rlll
""""
15
R(!d,;ktdQtaledri~1o
.J',col..!"'1
,GO ,
I
j,Q'IO!a<:ldo!l'fllX"l"'''''''...a:.Js'llwÙ
]
Rii""W'
,00,
_ _
,00
R_
~ __
pC
OTH7B '.
CODICE FISCALE
!SGLGPP53P15L379V
MOdN
W
QUADRO E ONERI E SPESE
SEZIONE I
i'-
SPESE PER LE QUALI SPETIA LA DETRAZIONE D'IMPOSTA DEL 19%
l'
E1' ;'SE$""T~"- >mR~"""""Wool =:.
1:2
I$PESio;
E'I
I !~·Ij
Si/,NlTARIE PER FAMILMI NON A CARICO
--1 ('i"dfteslnul<lhU
.--=•. ~ 1~'FEH"'~",CONTRATTINa
I
.
). _______ ~ __
.lu .1
SPFSESAl<"R';P'ROISAO"
1l4, $PES''''~OUPERO'SABJLI
1...1 [
E61 '_PER tACQUI',O DI cm CUDA
l'J I
EE'i ) SP>:.SESAN1TARIERATEflZATEINPRECEOENlA
Jri
1
I
_
&'*'"
mi
"1',,peSE
~---T
'
---
.~
n I
,00 El1
<NTERES~?ERP",STITIOMUTUIA'''AJ''
1
.2' 0121 ASSICuRAVONISUUAVIcAECONTROSUIRFORTUN'
I
.00
I
.00
,00
~fRE"'" PER MUTUI POlE'CARIPEH ACQUISTOAlmi 'M""'~
,
DELl'A8ITAZIONEPRINCIPALE
I
!OEl.L'A8ITAZkONEPRINCtPALE
E131
_ _ _ _"',00
""'SEO"STRU',,"'
i
j
l'
''''SE PER ATTlV1TA SPORTWE
PRAHCATEDAIRAG!>.lZ1
I
mi "'''''''''''rll
,00
t=:'
E15 SPESEP€RAl.'.ltJl:;ITIAU.'ASSlSTE:NZAP<:R$OIIiA.I.E
E1.
,00
L._ _ _ _ _ _
E14 SPESEFUNERR)
00
'~
-
,00
j
E10' INTERESSI PER M!JTUI1POTI::.CARI PER LA G05TRUZlONE
,DO
l'
7_RECU,,",,"U:'
,00
.., I , , 0 0
E7 ) INTERCSSIP&RMUTUIIPOT'ECJI,PIPERlW;QUISTO
' ..
,00
.,
00
c~
CO
j
,
5191 "'TRE:sì~11
,00
SEZlONE Il • SPESE E ONERi PER I QUALI SPETTA LA DEDUZIONE DAL REDDITO COMPLESSIVO
/!kw e$~i ctiiO! $OlIIÌ!uIO
/IkJ'1e$du!IiIJ3!""""IIM
,ca
I 2005
­
"'1
2006
=
2006
1
E441
l'
VvdCfe
~1U:lM!
'
E411
43
,.,.~,..
.....
""ce fiva
P""''''''o
ZOOOl2'}12
G<JFJiI:»
I
,
Rìde!~kl""l
,,,li!
81004290615
__'_
._
'
I
I
I
I
I: NimfN)b~e
"""'"
.,.po:NI
'[
l
I;
81004290615
2
Arln<>
IlO
8
113800L
7
1.500",,00,-+1_ _
7
1,252 00
'
I
.00
SEZIONE III B - DATI CATASTALI IDENnFlcATIVI DEGlIlMMOalLl E AlTRI DATI PER FRUIRE DELLA DETRAZiONE DEL 36% 050%
'. 0Id. rmrn
CoI'II:iii.Tii"",
corneE CO\WNE
TfJ
lIfI SU:URBJCOMuNECJ\tASì.
FQI,;UiQ
PARTICEllA
,
E51
.
N.OO:Urm'!'IQIlrie
E521
I
r
ES3
ALTRI
L _-ki"LI_
, " ~LUR!!kmU~CMAST.-~J~- .--L. LJ_-J..~,r!.'i, SUElAHfIiN(J
+--'--'-"=""",,=~,..-,±-+~CC+c-:LJ-,-LU
i ! .LL_I _ .. _IL,l..
CONDunORE {eslr>:lml reglshzlone cuntraUQ;
i
DOMANDA ACCATASTAMENTO
LLLl
,C'n:iI:liI'>Iro:
N.dC1'dlnIl
_.,,
WaAl.;[IINO
corneE COMUNIi
eo_M"
DATI
7N
st~,E
CATA
l'
i
I
I
Esc#\f~meERO
I
~~~~~E
.
I
I
DATA
NUJoIERO
Pfa~~~~~~it
'
SEZIONE IV - SPESE PER lE QUAL! SPETTA LA DETRAZIONE C'IMPOSTA DEL 55% {INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO)
Bi
I,
'l'''
INTl'TM:NW
,
=i
""'"
ROE feRMINAlPNE
AATl
'''''''''''"'
NUMERO
R9'ARTIl!CNE
.""
$W""
RATA
,00
Eli2
,00
E63
,00
SEZIONE V - DATI PER FRUIRE DELLE DETR.A2lONI D'IMPOSTA PER CANONI 01 L0CAZ10NE
··1
1>J ",,,,,",,"'''',
'jN"SiG~F!n
L __ L J'
T ' ' ' ' ..
E711 ::;:;T~~~~~~:;I
II
_
lì#'iii"i:iiTi··'·ild
DETRAZIONE PER Sf"ESE
\..... ,"'~ ,.. C3Ilelill)
E81 DI MANTENIMENTO DEI CAN~ GUIDA
_
_
.
_
~
_
.
_
~
-
I
~
SEZIONE VI - DATI PER FRUIRE DI ALTRE
D'IMPOSTA
_ ..DETRAZiONI
_..
....
.. _..
sPESE~TOM06IU.8..ETTRoDOM€Sl1CI.
E82
IV, COMPUTER (ANNO lOO9)
l
~
ES3 Al. TRE 0ETRAZ1JNl
~..
000"'"
m
01.H7B
CODICE FISCALE~GlGPP53P15L379V
Mod."
IJ..1l
QUADRO F ACCONTI, RITENUTE, ECCEDENZE E ALTRI DATI --l' .~~- i
SEZIONE I - ACCONTIIRPEF, ADDIZIONALE COMUNALE E CEDOlARE SECCA RELATIVI AL 2012
j---Pr;ma
"1
.
IR
l~ TNRliInulo ""Od. lJoa0121 "'~~~'ìl~'~==~",~m~'~'~.~'~~M';'----~!~'--~,,~..;;;,;;;'"~.~"--Ir.·~I_=~oI,,,.~.,,,,;;;;;:.~.~m~m~~~,,,".
tIt1a!
~1
9 624
Aco:lnto '
-
',00
~~~;
Com:JNII~
4
Cétlolafl'lt:: _
vefSa\OCOI'lMod.F24]
5.000.00
~
ecça
2012
-L~~~
II
'
·1·····
l
~ ~~~
'Addillonale
l''
I
dUatlanlistid1~
tRPEF perla'lo.lÌ!
, 0 0 ' o d Imenlf) \j~~i
~;:;: l'
noi ,:0,=1
'"fU rl'~
-~ -- - - ~oo ___ i!l--!~~ ----- -~ 3I~!tro_1RnT:..L_ _ _ _ ~
l'
,
A.DC
,
f--
Cedolare
sea:a '
F~ i Cocli~[~ ~~Jr=~l-
_ L ___
~_
---
di CtlIQlii
COOlPlOflllalliL'
Il" F24
-~-I~~~~~;:I!l---
-
--
i
·~-i
)1 ! V~amen-ti- di aa:mnto :~
lwrnamenlltlia~~~~~ __ I IRPEF :'l"7_1"Il 11lfer"i.am1
!BamnlacaseHa Pel" non efkrtluare
i
SOGLIE DI ESENZIONE ADOlZlONAlE COMUNALE
.~~~l
IE",,"oM !'
F71 '"""
~~:ione 1
2
,totaleJ~ I~bu:!OnJi
__ .~-sèldo20<~J
201
SEZIONE VII
li
_ ,00 ~Il!id!\llelài
,00
,DO
.::1..._ _ _ _ _ _ _ __
~
~
~
SEZIONE VI
, ."
l
uJ
ccmunalelnmi5Uratrderlorc
I
m misura Inferiore
',
QUlI, ...
Vern.amantì di accol"to $dd.le
,~i~amlllliirw.di~llddJII~
Veftiam.ffi11 di ilc;coo;;o: ~ol3(e secca
,00
.",,,,1'
compilflSil,al
,00
In r:;>~"-._ _ _ _ _--,=
,00
laIlJRf-'E:f
.DCGd'-Ld·-~r u_ool~=L
1.-1'
I
·~I
],
SEZIONE V ~ MISURA DEGLI ACCONT! PER L'ANNO 2Q13 E RATEAZIONE DEL SALDO 2012
F9
_
,00
dl~i~jéi •
..... 1 compa-nStlta
_~ __ JnF24
=1
__~,!RPEFI
_
,001
1nF2i!.
,00
RITENUTE E ACCONTI SOSPESI PER EVENTI ECCEZIONAU
___ _
SEZIONE IV
Fsl
,w
ECCEDENZE RISULTANTI DALLE PRECEDENTI DICHIARAZIONI
'I
"I =1'
~_
IRPfF atU\IIltI sportNe
,00
'--
SEZIONE III
___ ~~
.00
,,,,",,,.,,".,10000'
COO)~
JRPEF per la'Joril
_ _~_-'J90",,"ililfllerne utili'
.
F3
001
_--1..__
Add171onill'e
,00,
.00
Accoolotlddle<::l101w'lale
storl~
.00'
:r
~I
ReaiQI)ale
immobl~
I
2012
.00.....
,COl
'
_ _ .001
Aa::Cl1I0IRPEFI~
"llcalcolall'
S!$oodaDul'lk;arala
SEZIONE Il • ALTRE RITENUTE SUBITE
F2 ~___lBE:Éf_
Acmt~ I
Accooln i
.~ ___ ,(ID
AtkfU'!)cnale
$éCCmElQowlic.1lnrta
s"".
~~F l
~~~ '1'
F6 ' esenzione ,
I
""""~
I
_____:.19!3'_...J.____
___,!?O
fa1:
II
liQeYQamn'
l
ac:0:mt020n'L-L_
_ _ _ _ _ _ _ _ __
(DA COMPILARE SOLO NEL MOD 730 INTEGRATIVO)
Importlrimbo~atl
~-- rl-M~=
11.'
dal so~1utc d'lmpu~ _
,00
IRPEF
I
:
It
, Credltl uUJllzalì
FiO; ccnllmodello_F24
per Il versamanto dell'lMU
Credito
_IRPEf"
\
,001
-1'---·
a'J'lRPEF,
Credd.o ,!
AddizioMjil I
Ragiorwle'
I[
,00
~:;~na! Il'
_
CtOO"k>
,
Addizionale
,00
i"
I ""'" r
Ce(lolGOl
.001
a1l'IRPEF
I
,J
Ciedill:l
ca(lolara
Comumtl~ _
,uv
$~-,--
.00
,00
EZlONE VIII • AL Tf
- - - - -- -----r
G'
.OO_~""', .. '~"UIJ"'"!
-
lpr:;:edn~l'
d~ara.tl
~~l~~~r- Loomw !"
~Of1e!
lPal7iale
r:~
)~nJ·
Il
,~M
001
,vv
~e:~~~I'
,OOnalmod,F24
,00
CREDiTO D'IMPOSTA PER REDDITI PRODOTTI ALL'ESTERO
G4F'dl"',~:;1
.
I
lorda)
G5
----
I
l.LAA"'[--~-I~R'dd.. '-I,.____~'
Imposlà
SEZIONE IV
l'
I
l'.
_
!mp()$lal
.OOL_~la
,OD
,
T~
","',.,
UOil\~e5sNo:
.00
dicuiffllaliw
'1
,00,
l!d'iararioni!
ano Stato U$lero ,."
_ di_~l1 I
,00
CREDITO D'IMPOSTA PER GLlIMMOBIU'---:"""C==
i ADrtazlonc
princlpalo
I "'' '"'l'
._-:L,,pol'.;';l"I'~S:I~
~
-_.=-.:,~.:.:::l
__----l_
--'S"'E:::Z:;;I"O"N"E-:V;--". CREDITO D'IMPOSTA peR INCREMENTO OCCUPAZIONE
!
SEZIONE VI
.-- !
CREDITO
Con fapposizione della nnna si e.sprime anchsll consenso al trattamento dei dali sens,iblll indicatl nella dchlarazJone
N. mooQlll ~ SiimI/"Ola camIa per richiedcn di Imn informato direttamente dal ~ che
com Ilatl I I 1
esta fassislenu fiscale di e\l(! t~ comunlcuioni dell'A erWa delle E:nlnolé
~
__ l
:oaa:,~[Ia
.00
.
credito
.00
D'!Mi~OSTA PER _~I~=Ic:O"N:c1" ' , , - - - - ­
FIRMA DEL CONTRIBUENTE
~]
01H7B
MODELLO 730 -3 redditi 2012
prospetto di liquidazione relativo alla assistenza fiscale prestata
f!a,genz l. a
~~
...."l..e.n t ra te ~;$
SOSTITUTO D'IMPOSTA O C.A.F.
CQ!X:EfiOC;AlE
O PROFESSIONISTA ABiUTA TO 05436161001
'0
RESPONSABIlE ASSlS1ENZA FISCALE VNIFLV74H06F83 9R
.~
DICHIARANTE
E CONIUGE DiCHIARANTE
Ui)ir·!#!·'·I3I;l9·),ii!
~ :~~~~:: ~~~~~~ALI
j~ adlnrorma~ ~ culli"iMme d' tMlflluall comlJ'lk:a.r.iori
dell"Ag«1.lia delia Entrale ,malive alla prBsél'1le (j,chlarationa
730
reltmcativo
COGNOMEENOMEO I:l:NOM1NAZIONE
CAF ACAI DIP. E PENSIONATI SRl
FULVIO laVINO
SAGUOCCO GIUSEPPE
----r-
SGLGPP53P15L379V
O
Modello N.
0
l'
l, '~J
730
integrativo
0
~
/li OlIll(".RIllOhEAU.'1IIEO VEI W
00041
.
,001
OlH7B
83
84
ACCONTICEDOLP-:RESECCJ\VERSATI PER lL 2012
BASE IMPONIBILE CONTRIBUTO 01
00 '
RISULTANTE DJ'\I-I...J"J. ....tl"'ll !rj~lvr'lt:
~rnb()rsat~r93
94
ADOIZlONAlECOMUNALEIRPEF_
00
00
00
00
Importi da trah.eI'IS!'e
@OJra da so~Mù
uur
UU
n"
ilA?
00
,00
,oq
A~rsae
,'~,uvl
OO,)J
00
DFAITI
001
"",'
,UVI
SECONDA O UNICA RATA DI ACCONTO IRPEF PER IL 201~_
-ACCONTO 20% REDDITI TASSAZIONE SEPARATA
97
- '98
ACCQNTOADDIZIONALE COMUNALE !RPEF PER IL2013
IMPOSTA SOSTITUTIVA SOMME PER INCREMENTO DELLA I
~ CC" ... " 'CICAli
~;.-+~~=~",,~=)CAZ~:::'O~NIL,
_,'lo
179 00,
',001
,nOI
,001
..Jlll.
ADDIZIONALE REGlONAlE IRPEF
113
119
120
IMPOSTA SOSTITUTIVA SOMME PER INCREMENTO DELLI
CEDOLARE SECCA LOCAZIONI
,00
PRIMA RATA DI ACCONTO CEDOLARE SECC
SECONDA O UNICA RATA 01
CONTRIBUTO Dt :
,ODI
."
,00
,00 ,DO
_,001
'~~f=--:~~"
,00
00
ADDIZIONALE COM UNALE IRPEF
~,.Q9
PRIMA RATA DI ACCONTO I RPEF PER IL 2013
-SECONDA O UNICA RATA DI ACCONTO IRPEF PER IL 2013
ACCONTO 20% REDDITI TASSAZIONE SEPARATA
ACCONTO ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF PER ~l2013
131
Residuo del credito d'ìmposta per li l'iacquisto ~~!!a
132
Residuo del qedlto d'imposta per I
13.3
R~!duo
00
,00
,OO!
ResJduo del etedlto d'imposta per I
~~t_~I~
00,
00
,00
,00
,oDi
..Jlll.
,J2Q
~
.1!9_
PER IL 2013
,001
o
147
Redditi fondiari non imponibili
Reddito I
152
00
,00
00
RAlfizzAZlCINE
TRAlTENUID
163
164
,,"".lì.
00
00
".Q°I
,00
IU
irisultante dalla somma dllutii gfl Importi da ir.!ttenere $- da timborsajlil a CI.II"a del sosiii.uW relativi al
LIRPEF
I ADDIZIONALE REG10NAtE ALL'IRPEF
I ADDtZlONALE COMUNAI.E ALL'IRPEF
CEDOLARE SECCA LOCAZIONI
00
00
~.
.­
-
..
.
, ",_8,00
.
~
fil
CorneE
~D!.s:...
Cru;mro
--,-00
3B1l1
2C12
I
,00
2C12
179 00
,00
;
i
~
Mw.;e di noY6I1'lb«t
o,
2012
'842
00
00
.wUÌlmtrr& par
4001
3844
Credito \.rtilizp
~~:~I
DI SALDO OEGLIEVENTUAUACCONTI-INI
~~ "'~I:U! CODICe: TRIBUTO ANNO!ll flJf'EPJMEi'4TQll
162
",00
,0,0
S!alo
M
!.g•••• lf!lij#j·.W,tHM#jdl.llbli
161
_Qoodilo utilia:~tp
stato
Tota!e [email protected]
DEI VERSAMENTI
E
l~~~_
MPORTO CHE GARA
DAL DATORE DILAVOAO O DAlL'ENTE PENSI()NISTJCD IN BUSTA PAGA
(risuilante dalla somma di tutti gli irrpor1J da trattenere e da rimborsare a CUfCl del soslituto reJai.ivi 3.I o1chiarant:e --' _. ---'­
~it;aSOdi richi~~tJi (~t:."fll,I~mporta di colonna 1 S;afà l'lpartilo dal datore dllrnroro in b~l:Ill1umE:rO (
IMPORrO CHE SARARIMBORSATO DAL DATORr DI LAVORO O DAI..L'ENTE PENSIONISllCQ IN BUSTA PAGA
_-'3JCHIESTAOI
151
,00
J20
81,192 ,00 '
per imposte
pagate
148
,00
CONIUGE
001
$pqSIiI sa~aarie ralelzzale nella presente dichiaraz.ìone (righi El, E2 e E3)
Credili
,
".Qoj
pr1ma~
137 ~Reddito di riferimento per agevola7Jonì fIScali 1
145
146
,q~
)JQ
,°9.
L
del credito (.l'imposta per l'ebìtazione principale· Sisma Abru~
136
-,Qg
,l_
Residuo del credito d'impoSla reinle~~(;I~JcipazjonJ!9na! pensl0r1.~
135
DE§lfi
,00 '
HiARAN't'E
~~_
,uv
--~
,00
00
i~~1felù:=.j
:",~"",'00 ___
,___ .J?9
!
1
?io..
00 , - - -
122
,00
,00
,wl
o
Credilo
-­ Ù1
,~,
6òl--'6~f
,uul
,001
PRJMA RATA DI ACCONTO CEDOLARE SECCA PER Il. 2013
SECONDA UNICA RATA 01 ACCONTO CEDOLARE SECCA PER IL 2013
113
114
115
116
117
00
00
__ ,00
A',VVI
n'-'
0O
112
15
PRIMA RATA DJ ACCONTO IRPEF PER 1l2\l13 95
96
1GG
101
a ~~tm~~g
14. 43,00
,00
..,QQ
VU
Credito
00
~9_
-------. 1 . 0 0
","",,,,
00
,00
.00
-r-----~.
2.012
,00
MESSAGGI
Non e' stata effettuata la scelta dal DIchiarante per la destinazlone dell'otto per mille delrlrpef.
Non a' stata effettuata la scelta dal Dichiarante per la destinaZione del cinque per mille dell'lrpef.
flRNA DEL DATOru: DI LAVORO o DEL R:APPREs~TANTE OEt.l!BflE EROGANTE o
DEL RESPOPiSAmU;; OELL'ASSIS TEN.lA fl$CALE oa.. CAf. o DeLPROFESStoNISTA ABIL.nATo
FULVIO IOVINO
_ __
.1m.
_,,00
01H76
'AGENZIA DELLE ENTRATE
MOD. 730-2 PER IL CAF. O
PER IL PROFESSIONISTA ABILITATO
REDDITI 2012
RICEVUTA DELL'AVVENUTA CONSEGNA DELLA
DICHIARAZIONE MOD, 730 E DELLA BUSTA
CONTENENTE IL MCD 730-1
dq5àgTne
Modello 730 integrativo
SI DICHIARA CHE
g
11
i
J
rCOblCEASC)\Le-
.~
ISAGLIOCCO
.•
~
I
. . . ._ 1,---.. @
o
SGLGPP53P15l379V
.mm
ICOOiCE··FiSCACt
........
~ E HA/HANNO CONSEGNATO IN
~
~
1010612013
DATA
LA DICHIARAZIONE
MOD. 73012013 PER I REDDITI 2012, IL MOD. 730·1 PER LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE DELL'OTTO PER
MILLE DELL'IRPEF E PER LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF, HA/HAN­
~ NO INOLTRE ESIBITO I SOTTOELENCATI DOCUMENTI RELATIVI AI DATI ESPOSTI NELLA DICHIARAZIONE. IL
;;;
l-­
o;;
I­
z
w
W
~,
...li
Wl
o
<i
§!
w
G
<i
o
l-­
Z
CAF, O IL PROFESSIONISTA ABILITATO, SULLA BASE DEGLI ELEMENTI FORNITI E DEI DOCUMENTI ESIBITI,
SI IMPEGNA AD ELABORARE LA DICHIARAZIONE E A TRASMETTERLA IN VIA TELEMATICA ALL'AGENZIA DELLE
ENTRATE, PREVIA VERIFICA, TRAMITE IL RESPONSABILE DELL'ASSISTENZA FISCALE, DELLA CORRETTEZ­
ZA E LEGITTIMITA DEI DATI E DEI CALCOLI ESPOSTI.
IL CAF O IL PROFESSIONISTA ABILITATO INOLTRE, A SEGUITO DELLA RICHIESTA RISCONTRATA NEL MODELLO 730,
SI IMPEGNA
NON SI IMPEGNA D
AD INFORMARE DIRETTAMENTE IL CONTRIBUENTE DI EVENTUALI COMUNICAZIONI DELL'AGENZIA DELLE
ENTRATE RELATIVE ALLA PRESENTE DICHIARAZIONE.
W
'"Ciw ~I
TIPOLOGIA
ELENCO DEI DOCUMENTI ESIBITI
lYi
IMPORlO
a.'
_d
<i
!ii
:§
~
D CUDI2013 RITENUTE IRPEF 2012 REDDITO SEZ. Il: B0427€
O
27.754,00
D CUD12013 ADDIZIONALE REGIONALE IRPEF 2012
O
1.633,00
D CUDI2013 ACCONTO ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF 2012
D CUD/2013 SALDO ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF 2012
O
O
333,00
C1301
D CUD12013 RITENUTA ACCONTO ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF 2013
O
121,00
E4109
E4209
D SPESE INTERV. REC. PATRIM EDILIZIO DETR.41% O 36% O 50%
1
1.137,58
C0901
Cl001
C1101
u, C1201
~!
~I
::!!
mi
~
E4309
F0101
a; F0102
•
69,00
D SPESE INTERV. REC. PATRIM, EDILIZIO DETR.41% O 36% O 50%
1.499,76
D SPESE INTERV. REC. PATRIM, EDILIZIO DETR,41% O 36% O 50%
1252,00
D I RATA DI ACCONTO IRPEF
9.624,00
D Il O UNICA RATA ACCONTO IRPEF
5,000,00
&
•
§
"•,
"
<:
~
ai
~
15
~i
'";1;
O
FIRMA DELL'INCARICATO DEL CAF, O
MARINIELLO GAETANINA
DEL PROFESSIONISTA ABILITATO W " , , . " " . " , ' w "
1111I1I11111111
II1II
1111111
FIRMA DEL CONTRIBUENTE X
~H7B
MODELLO 730-1 redditi 2012
Da consegnare unitamente alla dichiar.<lzioM
Scheda per la scelta della destinazione
dell'a per mille deU'lRPEF e del per mille dell'lRPEF Mod. 730/2013 al sostituto d'imposta, al
C,A,.F, -o al professionista abilitato. utiliuando
Ifèpposlta busti! chiusa contrassegnata sui
lembi di -chiusura .
o
~g<lilnzi,," t.2.~
....... ntrate~
'- .....I ... -~I-t.IOI..... gti
~
CODICE FISCALE
,·S SGlGPP53P15L379V
(obbligatorIO)
COGNOME(per!ec!ct'trl&indicaro~cognomedaìiìbìie)
NOME SESSOIMoF)
~
'g DATI_ .
~ANAGRAFICI
:»
SAGLIOCCO
GIORNO,
.~
i
15
MESi'.
09
M
GIUSEPPE DAIAOl,!,,"CITA,
,
PRQVlNCIA !~91i!l)
COMUNE {o Stato eslnt'O) DI NA$ClT A ANOO
: 1953
TRENTOLA DUCENTA
CE
J
•
~
~ LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE DELL'OTTO PER MILLE DELL'IRPEF E QUELLA DEL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF
~ NON SONO IN ALCUN MODO ALTERNATIVE FRA LORO, PERTANTO POSSONO ESSERE ESPRESSE ENTRAMBE LE SCELTE
'"
~
i'l
~
SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL'OTTO PER MILLE DELL'IRPEF (in c••o di scelta FIRMARE in UNO degli spazi sott.slanti)
Il:
!;;
Sla1Q
Chiesa CòllI101ica
Unione Dese cristiano flwenns!e del 1" giomo
Assemblee di Dio 11'1 Kalia
Chiesa Valdese umone delle chiesa
melod\sle e Y'ald&si
CtUesa Fvangelea Luler-<lr'la lflllalia
Unione Comunità Ebraiche Italiane
Sacro arr..idiocaSl ortodossa d'lIaha ed [salt:ialo
perl'FtJropa MerIdionale
Chiesa AposlO~C<'IIn natia
Unione Y>sI:aM Evangelica SaLlis.ta d'l!al;s
UJ
~
<:
ffi
~
O
!z
w
~
"'
~
..!li
In aggiunta a quanto indicato neU'informativa sul trattamento dei dati, contenuta nel paragrafo 9 del capitolo I delle istruzioni,
o- si precisa che I dati personali del contribuente verranno utililZati solo dall'Agenzia delle Entrate per attuare la scelta.
AWERTENZE Per esprimere la sce~a a favore di una delle dieci istituzioni beneficiarie della quota dell'otto per mille deII'lRPEF, il
90ntdbu~_nte deve apporre la propria finna nel riquadro corrispondente. La scelta deve essere fatta esclusivamente per una delle
11; istltuzìonr beneficiarie.
La mancanza della firma [n uno dei dieci riquadri previsti costituisce scelta non espressa da parte del contribuente. In tal caSD, !a ri·
~ partizione della quota d'imposta non attribuita è stabilita in propot'liona alle scelte espresse. La quota non attribUita spettante alle
l5 Assemblee di Dio in Italia e alla Chiesa Aposlolica in Ilalia è devoluta alla gestione statale
25
8
"?: ~m
SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DEll:lRPEF lin ,"', di 'celta FIRMARE in UNO degli ,pa,i ""tlo.tant~ •
~
;;;
ro
~
i
'•"
S06b:gl'lO del volontariatf. B delkl aitre organiu,uiQrll non
ARMA
Codo<»f,s<:aJe~
bèI1el1~ (e~aJ",}
"
"~
"'
FlMnzìarnento detta ,;çen;~ SGlentlfic>,\
e o.tIa univl!lr8lti1.
di utilità sOCialE,
fIRMA L-L--'--"-----'---L_.
LLU
CodICe I l . , del ""nuti",al\(! (iM'l1Iuali)
Fimlfl2lamtmtl') dali!! t!(:ert:a sanltiilrla
1
,,;
il'
luc~tMI
daIie associaDool dì prDI'AOZfon& soci..1e e de»e aliliioclazlonl. fonda:tio<'!1 ricorw$clute
che op*fllI'lo l'WI $étt;)fj di cui alf'.rt.lO. c. 1.lett al, del D.lgo.. n. 400 til1991
F~MA
RRMA
CaQcs(,sc:alet!.el
benet\CJSI'ÌO (evtU!ufe.}
l5
I I
Soamgrm delle attività soclatl $\lotte:
dal comune di l'InmleJ1Ull
1\
Finanziamento delle attllliU: d4 tutRla, promozione
e valor'!.Ua.lt:fone del beni cultut"llU et paesaggJstici
Sostegno ane BnoclaZÌQfI[ spOftiw di~ttaot1r.~ nconO&CIur. ai fini sporiivi dal CONI
a 1'lcxma di legge C'm avotgonò una riIft'oanm attività di Ioterus& Sociale
ARMA
FiRMA COdi~ /l,cale del
benefldllll'k: (i;~I!ç1I.i.ia!e)
' ,
l_.-L-i
In aggiunta a quanto Indicato nelmhformatlva sul trattamento del dati, contenuta nel paragrato 9 del capitolo I delle istruzioni,
si precisa che i dati personali del contribuente verranno utilizzati solo dall'Agenzia delle Entrate per attuare la scelta.
AWERTENZE Per esprimere la scelta a favore di una delle finalità destinatarie della quota del cinque per mille dell'IRPEF, il contri­
buente deve apporre la propria firma nel riquadro corrispondente. Il contribuente ha inoltre la facoltà di indicare anche il codice fiscale
di un soggetto beneficiario, la scelta deve essere fatta esclusivamente per una delle finalità beneficiarie,
111111111111111
111111111111111111111
01-H7B
DlCffiARAZIONE DI CONSENSO Ai sensi dell'art. 23 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 li sottoscritto,
GAF AGA! DIP. E PENSIONATI SRL
?~~
, essendosi rivolto al
SAGLIOCCO GIUSEPPE
per il servizio di assistenza relativo all'elaborazione del modello
............(730, Unico ISE o RED) ed avendo fornito al
Società
MARINIELLO GAETANINA
GAF AGA! DIP. E PENSIONATI SRL,
tramite la con esso convenzionata,
miei
dati personali necessari a tale elaborazione, in relazione a quanto previsto dal Decreto Legislativo n.
19612003, dopo essere stato informato delle finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i
dati nonché di ogni altro elemento contenuto nell'art. 13 del citato decreto:
IK! do il mio consenso
nego il mio consenso
al trattamento dei miei dati personali per finalità collegate al servizio fornito dal CAAF e più
precisamente per la predisposizione e l'invio dei dati agli Uffici competenti; la conservazione dei
dati contenuti sui modelli elaborati e per tutte le comunicazioni, collegate al servizio reso, che si
rendessero necessarie nei miei confronti.
129 do il mio consenso
D nego il mio consenso
all'utilizzo dei miei dati personali, ivi compreso la scelta della destinazione dell'8 per mille e del 5
per mille, contenuti nell'archivio fiscale, per l'espletamento di altre pratiche, l'elaborazione
statistica cio l'erogazione di altre prestazioni rese nell'ambito del Centro MARINIELLO GAETANINA
129 do il mio consenso
nego il mio consenso
alla comunicazione dei miei dati personali al CAAF ed alle strutture di servizio da essa costituite,
per l'invio di informative prodotte dalle organizzazioni sopra citate.
Autorizzazioni a svolgere fuuzioni amministrative
autorizzo
non autorizzo
Il GAF ACAI DIP. E PENSIONATI e le società di servizi con esso convenzionate, a ntlrare dal mio
sostituto d'imposta, anche per tramite dei servizi offerti dali' Agenzia delle entrate, il modello CUD,
ovvero i dati contenuti nel modello Cl! D
autorizzo
D non autorizzo
Il GAF AGAI DIP. E PENSIONATI e le società di servizi con esso convenzionate, ad eseguire per mio
conto tutte le verifiche catastali, ivi compreso la richiesta di visure elo atti catastali, alte a definire le
proprietà immobiliari e i diritti reali gravanti sulle stesse, al fine del trattamento dei dati in sede di
compilazione della dichiarazione dei redditi elo della dichiarazione e moduli di versamento
Data
08/0712013
Firma _ _ _ _ _ _ _ _ _ __
111111111II1111
111111111111111111111111111
01}i7B
AUTOCERTIFICAZIONE (Rilasciata ai sensi degli artUì 46 e seguenti dei D,P,R. 28. I 2.2000. n. 445) Il sotloscritto SAGLIOCCO GIUSEPPE
Nato a TRENTOLA DUCENTA
e residente in
Prov. _C~, il ___1:.:5::.:IO:.:9c.:'l.::95:.:3=--_ _ _ _ _ _- '
LJ __________________
codice fiscale SGLGPP53P15L379V
consapevole delle conseguenze civili, penali c fiscali, conseguenti ad una [nisa dkhiarazione, sotto la propria responsabilità dichisra
quanto segue:
DICHIARAZIONE IN CASO DI COMPILAZIONE QUADRO B CODICI': UTILIZZO 3/4
Il .$ottoscritto SAGLIOCC'() GIUSEPPE dichiara che l'importo del canone di locazione indicato
nel presente modelJo coinciòe con quanto indicato nel contratto
Data:
1010612013
In fede
,Estremi del documento;
III 111111111111
111111111111111111111
DATlIDENTIFICATIVI
Sono riportaF 11 codice riSCc.lle,
flA del !iosli1ulo d·imp'ostO o uel
prostolo 1'0:;':'1510nzo fl,!;coie.
Per il CAF vIene onche riportato l! numero
Sono, ino!tr'::l, riporlali li codice fiscale, il
e Il nomA Cl lo denominazio
prof~;'!iionista obilil'oto che ho
d; isçflzJone 01 relnllvo Albo
cognolT'e fii> il nome Gel con­
,,,bu\l<nre e, i!1 co:.o di dichioruziana congLmlo, del coniuge dk:::hifr
é "talo presroto 1'055j:o.lel)":;0 fiscale.
l'Impegno do f"lOIIe uèl s09getto che ho prestolo l'os$lslenza fisco le
[CInto, Gli quali
(CAF CI p'o!-esslonlslo obilitOlo) od informore :1 con:nouen!c di i::!'l,Isn­
ItJoll. com~nfco;;::lonj dAU'A:;V'in:o,c delle Rntro!", relahve 0110 prest:!'nle
d'lch,ar0710ne, e ottestato oolla DonOluro dAllo 'elohvO ::o:;e[lo.
RJEPllOGO DEI REDOm
Sono riporlol! per cio:s,cvn tipo di raddila gli importi dele'ITHnoti
sullo ba!'e dr quanto Indlcoto r"H':;': cOrrispondenti quadn dal LOr1rli­
buen!e~, che concorrono 0110 dete:mm07tone del reddito complessl­
va oi lini IRPEF. lr1altre vie!'€ ' HPortoto l'ammuntore dci leddila dei
fabbricati beoti con opplico-ziune dalla cedoklle secco. che qUIn­
d! pon concorre alla formo",one del fAddito complessivo.
In C050 di dichl<lfozione congilJnla sono ripartOli anche gli impalli
del redditi del coniuge dichiarante.
CALCOLO Del REDDJTO IMPONIBILE E DEll'IMPOSTA LORDA
Sono ripClf1cli I doli per la delermino7:ion.. del reddito ìmponiblle IO delia relativo impo510 dovuto. l'itY:porlo dal feddilo Impol"libife è OtlOl"ulO :;ollroondo dal ol"l.;)(i dedwclblli $ulio bo.:;e di quanto indicato nello SfZ. dro E del Mod, 730. L'wnposla lordo è colcaloto !>ullo Uo:!>e delle allquole coni;'pel'ldentl
agl, scogliora d, l'eddita. CALCOLO DETRAZIONI E CREotTI DJIMPOSTA
Umposla netto Ci ollenolo sollroendo da1!'imposlo lardo:
• I"" dotr07ioni pt:ff carichi di famiglia {orI- 12 dAI TUiR]; .
• le uelro71onl per reddilj di lavoro dipendente 0 ossimdati, di pen­
sienA a oltli reddi\i (tm, 13 de! 1UIRI.­
,., lo dnlro;uone P""f anelI delEirminulo :;ullo base di quunlo indico­
lO nello SEZ. I, nAlJo 5[Z. !II R nelle SEZ. IV, V e V~ dE'I quadra E
dal Mod, 730;
,., lo delrazIone per il pe-rsonale
SOCCOf.5Q
nel comparlo SiCUrezza, d,fooo e
{rigo C 14);
,I Cledilo d'impoÒoto p",r il rlacquislo dello primo coso (rigo G 1);
,., il credito d'impusla per il ro,r:\agIO dolle onlic,pazioni SUI fonnl
reMione 11190 G3l;
• ,I oedito d'impaslo per !'increm",-,nlo dell"occupozlone (l1go C7!:
Il çredilo d<imposlo per la madltlLioni (r,go C8)
CALCOLO DEll'IMPOSTA NETTA E Del RiGO DIFFERENZA
Doll';mpculo doH'imposta ncHo
saHroHi:
,.,
I crCdin d'~mpo5Io per gh
colpili dol sisma verifiCOlosi ,n
Abn.l7..LO !rlghl G5 e GOl;
.. i cfedili d'Imposto per I rodd,ti prodom oH'estera determinoto suHa
bosa di quonto jndiculO nct quodro G. sezione Hl;
il cr~dlto d'im~la pe' i canoni nunpercepili (rl~o G:L)'
ti? d~l~ula 916 ~juale dol Sti.'iltihJìO d'imposla 011 ulto ~ia caHenpor­
dellO rRfrlbuzlane a dalla péM'Ofla a d~h ol!ri amo!.... menh.
nule ,ebtive oi reddlil diversi do ql.'en, di lovofo dipenderHo
o di pensione, dicr'ÌolotG nOI quadri D '" F del Mod. 730; l'eccedenza ris\.>llonle dalla pr€ ! cedenle: dlcr-iorazione. glì acconti ",elsuli trom,la il 30stUdo d'imposta ovvera direltOmnnlc dal Gonlribuenle. CAlCOLO PEU'ADDIZIONALE REGIONALE ALl'lRPEf
OELeADDIZfONAlE COMUNALE ALL'tRPEF
E rlportalO'
.. ! Imporlo elci reddi!o 50! CUI $ono dovulè ,"addizione.!e
e
r addiZionale
'"' reolonole e
com,)nolc oI!'IRPEf;
l'importo dovuto dell'addizionale reglono~a otl'JRf)EF;
l'odd;Zlanole regionale aI!'IRP[F risullOnle dalla cRrtifiC02::ione,
l'occedenza di addiZionalo regionale aH'IRI'[f n:;ullotoJe dallo prl1it"
cedenle dichiaraZioni),
l' nnpmto dovuto dell"addi2'.ionolc comunale aW1RPI::I-;
l'addizionale cQmunale ull'lRPEF fls.ullon~ dolio cOrlificuzlone,
l' eç;(..~ di addizionale comunale all'IRPEF risultant<t dolio piSCe­
denle dicrnoroLiorw'l.
l'acconto dell'addizlonole comunole olnRPCF pef ,I 2013,
l'aCconlo per l'add'7Ìopalo camunol~ all'\RPEF 2013 rlsuilor1le
dolla cerrifiC07iane.
CEDOlARE SECCA LOCAZIONI
Sono nportal, l'amrnontore dello cedolare
risultante dotlo precedenza dichioroziam~ e
della ceduloro secco verso!! per il 20 \ '2
OO\lulo, l'occeden.co
uegli (.Jçç;:mll
CONTRIBUTO DJ SOllDARIETA
Sono ripartoh lo base imponibile $V C"" co~color" il cc,n!11bulo d, .~oll­
dor,e!o, l'Imporlo del çO'jlllbvlo dovulO e l'impollo dei conirlbuio Il!>vl­
lonte dalla cerlifJCl;Jzione.
tJQUIOAZIONE DELLE IMPOSTE DEL DICHlA.RANTE E DEL CONIUGE
E r'portoto ;1 nsuhoto conlobl~e de1 calcole deWIRPEF e delt~ oddizlo·
noti oIl"IRPI:f- che ~oronno trollenulc evvero rlmborsule dol :;o;,l\lule
d'imposto,
t"-..!el coy) di Lompiloz:Jof!e del quadro !MU. l'cv,,,,n!uole
relon­
vo o CiOS.CUT10 ImpoSdO Cf >parlilo Ire l'arnmoniere che
€
ilz7alo in componsozione (;an il IT10d. f?4 por il vorsom,,:,nto
l'ommonlcHe che 50r6 r,mborsato doJ sor,hlulo d'imposto
i,dicol, gli importr dello primo (:' dello se,ondCI " UI1l,O :otn di
,:,çconh:) IRPcr ch~ 5Cronf'lO trattenuti, alla ::.codeo.cs dovule,
tvlo d'impa:,!a.
indlcota l'everHUoH:::. oceanlo dci 20 per conto su, Jeddlli :!>oggetll Cl
~ssnz,,:.:one .~epal'Cllo deUa s!:z. Il dAI Cjunrlro D.
E indicoto l'Oceonla d<:!l!I'oddizlonol~ comuno!<& IRPEF 2013 eh", :;orò
Irollenulo, 0110 scadenza doyulO, dol sostHulo d',mpa;,lu
C lndic::olO l'ommonlore dell'Imposto sostrtut,vo relativo O! (;omp':H1!>1
petcepllj rei nncrAmonlo della prooultivilÒ
E dpo(IO!ç, h.:mlmonh:"8 dada cedolore secco sulle loc.oz:;on, che sarò
lrol!cmula o f1mborsolo da! sosli!ulo rfimposra Sona indicali gh
~mporli dello primo e rlel!o seconno o \!f!!C0 ,0iCo di acconto dullo
codok'fe Sf'iCCO per il 20 ì 3 che SOfonno trollt':(l(Jti. alle Sf:Odf>llZU
dovut~, dal SOSnlulu d'lIllpos!o.
t: rlporlalO l'ormnonlore de1 contributo di sol,donet6 che sarò trottenu­
ta dal sosMuio d'impasta
E ino!tfe indicato ;i numero delle rCle fI(::nieslc per , ver.~omenll del
soldo e degli eVAr'lluoll oc.contL
t.
ALTRI DATI Sono nporloli i doti relotivi oIl'ammonloro reSiduo del credili d'impo< sIa per ,l nacql.'lsta della primo coso, par l'mçremen;a do!l'occupa­ ziot)e, per gli immobi!i colpili dal sisma In AbfvZZO, per il rtiWllegro d$l!o onifdpozìcmi wl lond, pensione <iii per le H"!$di071onJ dH? il çon­ Ir,bvontc pu6 vUliz:;zare ;('1 componsozionc oYVero rlporlore n$Uo SUC­ ceSSive, dìchlorozior:A del roddili. È IndicoiO i'ommonic'io çomplo1>~!V::: d~llG ~pese sanllQri$ per le quoll :;j è frwila della roteiz7ozior\$ nello presenle dichlorozione, Ide ,mpor· lo dovrò essere riporto lo nello 5ucce;,~iva dichIaraZIone dei roJditi t;nod 730 rAf fruiro dello :;econdo roto dello delfaz~one spRltonle E indicato il l'eddlta di firerimRnto (~ommo d, t.;)dd~la cornplcs51VO e but.e Imponibile delle cedolure secco) per lo delenllif'lozìone delle de~rozlonj commlsurore 01 reddito (es, detro7ionl pOI caiH.::hi di raml­ glia e lavoro) e di oltri benefici collegoli 01 possesso di req:..lisit, rorJdi­ luoll, quoli ad e5~mpio l'ISFE, Sano pre:;enh I doli lelollvi oi credilo per IlTlposte p<:'lgola ';;lll'esiero con dlslin~a iodicozlone dello Stoto e dell'anno dr produz.lc\ne de! f",.ddao es.lera, 101, informoZloni dovranno Rssero utilizzate nelle S~IC­
cessive dichio(ozionl de, reddai quaiolO il conJriblJRnle Inlend" fruìrA del credilo d'Imposto per f<:.'ud'\l Plodolh oWe!>l~ra. Sono indIcati i redditi fondiari re!ollvi o l,,:,rlOOl non aHmot; e i"Obbrico' ti non IOCOli, nonché il mdddo dell'obilozione pnndpole o delle H:1'IO' pRrhr\f!iII~LO. nan imponibili In gu,::.nla j'll'pol e IO' relative orldt2:;;O'
sono $o~jitujle doll'lf'1lu. Toli inl'onnozion! po,,~no ç,,~r.Uf'1lere fi!lg·
va nell'ambite";) di prcslazJonl previdenzioli e Clsnrslenzioll
RISULTATO DEliA LIQUIDAZIONE
Nel f:Mospello viene ind,ca\r') l'onlman~::.re dell'impollo che saro Irallet'1ulO
o rimoorsolo dal dobre di loveno o dall'enfC pension'r.lico in bu~lo Nel
di d,chi,:'fozionc p,er.enlala in formo conglunlo, r spetto
mdlcolo un UniCO importo complessIVO cha lione conio liCjuidazlcn.$l delle Imposle di elWombl l coniu8i. Nel coso di compìioZIC>nO dal qundro IMU, sono ripor1oli l dolo lel.:?ll" vi ogll importi a credilo che rlevono e5sero ul,l,zzofi ptif la cOlTlpi1u­ ..:ione del rnod F24 ai II'"u del pogC~'1,enla deH'tMU Ln porHcalme. ogni credita :,ono fiputtan fI codice !r,bvlo, l'onna
nferHIlanto
Il (aIO!IVO Imporlo; per , Cledlti relcllvi cile oddizianoll rsglotou!e B
comunale C: inoltre riportata II c-.odice regione /camuna.
RICEVUTA DELL:AVVENUTA CONSEGNA DELLA DICHIARAZIONE
MOD.730 E DEL PROSPETTO MOD. 730/3
Il sottoscritto SAGLIOCCO GIUSEPPE
C.F
SGLGPP53P15L379V
dichiara di aver ricevuto in data odierna la copia del Mod. 730 ed il prospetto di
liquidazione Mod. 730/3 relativi alla dichiarazione dei redditi 2012
Firma de/ d/c/l/arante
nl
18/121.2013
.'
I Dìchiaranre' 49
CODICE FISCALE
Mod. UPF/2013 - Sintetico - Quadro RH - Redditi dei fabbricati
SGLGPP53P15L379V
SAGUOC"CO
GI1JSF.PPE
v~.~
±
..
~
'N,RIF.
8
..~-
....
i-----"-~·_
.·-'
~---·i·4.67-'.'-4
---.~~-~_._----
..­
TOTALEREDnITODEIFABBRICATI
~---
7 ><'' 8' RI''C' A"''11,-1
REDDITO DEI F'A
765
RlPORTQ;;o
l RipOrto Reddito nel quadro RN;:: ~;pono Reddilo m:-j quadro RF;:1 RIporto Reddito nrl q'Judro RG; 4 NesMIU riporto.
UT~
I fnilllObile adibilo ad ~billlzjune printipRlc; 2 Immoblle tenu!o adlspu51ziune: _~ Unirà imrt'loblllere 10cata;.4 t:ni\it immobmm~ locata (eqlJocaoooe): 5 UmIli immobiliare di peJ1inenu dell'ablral!One principale;
ii Unita' utillu:a~a come abitazion(' prindp~k c &l1lJment~,e;g lmmol>llc con<:esso in ln;;;az"in comune ad a:tII densicl: ahitìi!ha,sd un C/infme eOO'len:<e; 91mmobilt che nan neutra in :lC1\$UI\O dei cni iaOl-viduati con i codici dI! l a 16;
li • hnmobik abitaz.OI)c principale p~rz:whnente IncatA Il libera merclllo; 12 ~ l:mnobile abitazione pnncip.1!e parzialmente loellta Il canone cunvcr.zionalc; [4. lm:nobite s;tuntrl ir. Abruzzo e tO!l{:CUO ;n 100:nz:ior,;! dopo il ~i~ll1l1 del (, Aprile 2009 :
15 mmlObiln situato Ul Abruzzo c mfict'$$O in COModato dopil i15iSOll! de; 6 ArnIe 2009;
CASI PART.... I Distror:o,i.'lagibik a seguilo di tVenl; sismici; J Revisione dcUa rendita" 4 MOHJsità dcI conduttore;:; Comprilprlètà e loeazìouè a compIO',:nielari; 6 LocafO li soggelti in condizioni disag:atc,
,- I
­
fI}
C~ll~ì
1)'
~\]E~~~
(Provincia di Caserta)
DICHIARAZIONE SITUAZIONE PATRIMONIALE
II sottoscritto/a....
Nato/a
Via ..
$A;&.\A R. ~0. ......(i., v. ~.K........................................ .1~~'QV:\ ....~ç§.~Vt ....il..l):~tS3...residente h~ilJA-.ç0!)
in ....
t?~;. . j ............ in qnalità di: ...~.lt.-!.Cì.4..0 ..... P...L .................. Sotto la propria responsabilità
DICHIARA
.... '
C I /ilA
.
GJg{'A-
I
:i' R[AlD.lTl .... p è.f~ I(IDj~l'l<
(. ~.
Il'''' fili,.
ss~· ;~~~~e prA7ttC&3eh2gue~ob;~~~~ ~;~ fl. ,.foLA ~. (~1. 3(/1 53 317 ~f /oi,f{
Sas~;\ ):J(wtJ~ ç)~ 4B~32. çOK'Ge:MIl4~/I.;P..4/,d·1ilA!;;ttD., ~).II H:~1y(l,.dtoi0
Ave: .~
rl lt,~, 3~ 50 p. VC~\'I{ur
I), (...
jl.'('i' 3J.Pf.Vfld'OiK
\1tE~oU !)v(/:rJfA A,1fk 20/L~(, 33,~rç~I.J.1o(J'C,
N{QfJ.f)·M~ '(1.0/ 31,l1jt~IAlVh,..
rR.€M'o()
'YL l J ~VI~ fQ(j{~
1r!:fl.YA L '
~t:lf,.essere AtItolare\8,
~I S<,
seguentI dIrItti parzIalI su tieni immobili:
l ~.1 t
&
lIt
c- Di essere proprietario dei seguenti beni mobili registrati:
LANCIA-
y
(r;:\1 5'31.. kF')
2. A- Di possedere le seguenti azioni societarie
B- di possedere le seguenti quote di partecipazione in società ( quotate e non quotate ):
3. A- Di ricoprire la carica di sindaco o di amministratore nelle seguenti società:
B. - la consistenza degli investimenti in titoli obbligazionari, titoli di stato o in altre utilità
fmanziarie detenute:
SS?J\~ ,21
Situazione lavorativa:
professioneAW9.~A\{j...................... Qualifica
Sede di Lavoro ... )y. [M A ... Y'fA .. ~~.\ .......... Occupato-
'0,1
è.Sd~({lfJll{( Pensionato ...... ,............................. Disoccupato.... . Allegati:
Copia ultima Dichiarazione dei redditi soggetti ad irpef ( armo 2012)
N. /
dichiarazione situazione patrimoniale coniugel tiglio
Copia .,. /
..... Dellale dichiarazioneli separata per redditi soggetti ad Irpef presentate
dal coniuge e dai figli conviventi.
Dichiara che il coniuge non separato ed i figli conviventi chc presentato separata
dichiarazione dei redditi soggetti ad irpef 6SFls!JRlsnoi non consentono all'adempimento in
parola.
Si dichiara che quanto sopra riportato corrisponde al vero.
Aversa, li
F;:ma
I
/"-..L.,.