determinazione dirigenziale

COMUNE DI MONREALE
Provincia di Palermo
AREA PIANIFICAZIONE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO
SERVIZI A RETE
Dirigente: Ing. Maurizio Busacca
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
APGAT
OGGETTO :
N.
4<&
Data
" 7 MAG 2014
Smaltimento rifiuti speciali impianto di depurazione. Liquidazione fattura
n.000176 del 08.04.2014 alla Ditta "!_' Ammiraglia Recuperi Ambientali" di
Ferrara Emilie, con sede legale in Palermo, Via Olio di Lino n. 21- P. I.V.A.
03551280823.
Il Dirigente : Ing. Maurizio Busacca
Ufficio Proponente : Servizi a Rete
Registro generale
determinazioni
js\/o
Atton°-w6#
Data *ì -, — ^-
*- i uiu. ^U14
PUBBLICAZIONE ALL'ALBO
Si atte sta che copia della presente è stata pubblicata
all'albo dell'Ente dal 2 8 GIÙ. 20H
per quindici giorn'
consec UtiVÌ.
/yJ^É/^-^-P^feppieqato responsabile
f f
(-^ Taliuio Maurizio
Registro Pubblicazioni n.o2/3
Spazio riservato al Servìzio Gestione Finanziaria
Registro atti di liquidazione
Provvedimento n°
OÌ2
II contabile
IL DIRIGENTE
Data
IL DIRIGENTE DELL'AREA PIANIFICAZIONE GESTIONE E ASSETTO DEL
TERRITORIO
Premesso che, al fine di procedere alla rimozione ed allo smaltimento della sabbia prodotta
nell'impianto di depurazione comunale, sito in Via S. Liberata- Monreale, classificata come rifiuto
speciale non pericoloso con il codice CER 19.08.02, è stata effettuata una indagine di mercato
richiedendo preventivi a Ditte specializzate;
Che con Determinazione Dirigenziale n. 411 del 07.10.2013 è stato affidato alla Ditta
"L'Ammiraglia Recuperi Ambientali " di Emilio Ferrare con sede legale in Palermo, Via Olio di Lino,
21, P.I.V.A. 03551280823, per un importo complessivo di €. 6.260,60 I.V.A. al 22% inclusa, il servizio
di rimozione e smaltimento della sabbia prodotta nell'impianto di depurazione comunale e la fornitura
di n.30 big bags , atti al contenimento dei rifiuti speciali prodotti dall'impianto sopradescritto;
Che con la medesima Determinazione Dirigenziale n. 411 del 07.10.2013 si è proceduto
all'imputazione della somma complessiva di €. 6.260,60 I.V.A. al 22% inclusa, come di seguito
specificato:
• La somma di €. 3.237,00 al Gap. 1690 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 580,00 al Gap. 1809 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 948,00 al Cap.1540 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 395,00 al Gap. 1087.20 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 1.100,00 al Gap. 1089 del Bilancio 2013;
Che con Determinazione Dirigenziale n.20 del 20.01.2014 si è proceduto all'impegno di spesa,
per l'ulteriore importo complessivo di €. 9.516,00 I.V.A. al 22% inclusa, ad integrazione dell'impegno
sopradescritto per i lavori di che trattasi, al Gap. 1690, denominato "Gestione Acquedotto- Prestazione
servizi" del Bilancio 20-14;
Vista l'allegata fattura n. 000176 del 08.04.2014, dell'importo di €. 15.773,87, I.V.A. al 22%
inclusa, emessa dalla Ditta "L'Ammiraglia Recuperi Ambientali" di Ferrato Emiìio, con sede legale in
Palermo, Via Olio di Lino, 21 P. I.V.A. 03551280823, Prot. n.8774 del 09.04.2014, relativa al servizio
di raccolta, trasporto e conferimento rifiuti speciali prodotti dall'impianti di depurazione comunale;
Accertato che il servizio e la fornitura di cui trattasi sono stati regolarmente effettuati, giusta
attestazione sulla fattura stessa, per cui si può procedere alla liquidazione della relativa spesa ;
Vista la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del 24.04.2014, con la quale la Ditta in
argomento dichiara di essere in regola con gli adempimenti relativi ai versamenti contributivi;
Visto il vigente regolamento comunale di contabilità;
Visto il D.L. 267 del 18.08.2000;
Visto I1 Ordinamento Regionale degli Enti Locali ;
DETERMINA
1. Di liquidare in favore della Ditta "L'Ammiraglia Recuperi Ambientali" di Ferrare Emilio,
con sede legale in Palermo, Via Olio di Lino, 21, P. I.V.A.03551280823, tramite bonifico
bancario e/o UNIPOL BANCA AGENZIA di PA - 272 IBAN: IT 51 H 03127
04603 000000110332, la somma complessiva di €.15.773,87 I.V.A. al 22%
inclusa, relativa al servizio di rimozione e smaltimento della sabbia e la fornitura di n.30
big bags , atti al contenimento dei rifiuti speciali prodotti dall'impianto di depurazione
comunale sito in Via Santa Liberata - Monreale;
2. Di prelevare la sopracitata somma di € 15.773,87 I.V.A. ai 22% inclusa,dai
sottoelencati Capitoli di spesa, ove, per effetto della Determinazione
Dirigenziale n.411 del 07.10.2013 e della successiva Determinazione
Dirigenziale n.20 del 20.01.2014, si è proceduto all'impegno della somma
necessaria per il servizio di che trattasi, e che presentano pertanto la
necessaria disponibilità:
• La somma di €. 3.237,00 al Gap. 1690 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 580,00 al Gap. 1809 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 948,00 al Cap.1540 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 395,00 al Gap. 1087.20 del Bilancio 2013;
• La somma di €. 1.100,00 al Gap. 1089 del Bilancio 2013;
• La restante somma di €. 9.513,27 dal Gap. 1690 del Bilancio 2014;
3. Di autorizzare il Servizio Gestione Finanziaria all'emissione del relativo mandato' di
pagamento della fattura n. 000176 del 08.04.2014, dell'importo di € 15.773,87, I.V.A. al
22% inclusa;
Monreale, lì
L'istruttore Amministrativo
Maria Antonietf
II Dirigente
Ing. Maurizio Busacca
ITTÀ DI MOMREALE
PROTOCOLLO GfiNERALE
X
L'AMMIRAGLIA
Spett.
P.IVA:03551280823
COD.FISC.:FRRMLE54H06F377N
E-Mail: [email protected]Ìbero.it
000930
VIA SANTA LIBERATA
90046 MONREALE (PA)
Periodo di riferimento
Partita IVA
Dal
00231740820 00231740820
al
Cod. Cliente
CDMONE DI MONREALE - IMPIANTO DI DEPURAZIONE
Codice Fiscale
Documento
Fattura
Data Doc.
Numero
08-04-2014
000176
Pag
1
Modalità dì pagamento
RIMESSA DIRETTA
Banca di appoggio
UHIPOL BANCA A G E N Z I A DI PA - 272
Iban
IT51 H 03127 0 4 6 0 3 0 0 0 0 0 0 1 1 0 3 3 2
Codice
Descrizione
Quantità
UM
Prezzo Unit.
Importo
IVA
VI RIMETTIAMO FATTURA PER SERVIZIO DI
RACCOLTA TRASPORTO E CONFERIMENTO R I F I U T I
SPECIALI EFFETTUATO PRSSO IL DEPURATORE
DI VIA SANTA LIBERATA - MONREALE
R I F . DELL ' E L I M I H A Z I O H . DELLE SABBIE CER 190802
KG
12640
0,87
10.996,80
22
Oli ERI DI TRASPORTO IH RAPPORTO AI K G . RITIRATI
KG
12640
0,09
1.137, 60
22
FORNITURA DI BIG-BAGS
NR
53
15,00
795,00
22
è 0 ^(UL
j&y
^
& aC^fo -&. \JL<zO&0*J CQ
3
,ONf??N
V
/ 4 ,.-^
hJ ! f
"T1
*'/
-,
**'',
FATTURA CON IVA AD
ESIGIBILITÀ' DIFFERITA
*t
Data Scadenza
Importo Scadenza
08-04-2014
15.773,87
\^L >
Imponibile
12.929 , 4 0
//
•""• h/ n/Al
\
ÌÀ/1
,,,:'J
^iC<3 v J>
ir"
f
/
/S)
i
/
'"— h- -*-/
Aliq. IVA
Imposta
Totale Imponibile
2 8 4 4 , 47
22
12.929,40
Totale Imposta
2.844,47
Spese Bancarie
Sp. Spedizione
Acconti
Totale Documento
15. 773,67
L'ammiraglia Recuperi Ambientali di Ferrare Emilie - Via Olio di Lino nr 21 - 90126 PALERMO (PA)
Tei. 091/6688500 Fax. 091/6688501 - Iscrizione alla Camera di Commercio -Albo Artigiani nr. 80196
COMUNE DI MONREALE
AREA GESTIONE RISORSE
Servizio Gestione Finanziaria
CERTIFICATO D'IMPEGNO SULLA DETERMINA DI LIQUIDAZIONE N. 182/APGAT DEL 7/5/2014
Cronologia n. 159 del 15/05/2014
Smaltimento rifiuti speciali impianto di depurazione. Fatt. 176/2014 L'Ammiraglia Recuperi Ambientali
-.
DESCRIZIONE CAPITOLO PEG
GAP
169000
Gestione acquedotto - prestazione servizi
180900
Importo
n° IMPEGNO
3.237,00
2013J25/1
Servizio verde attrezzato - prestazione servizi
580,00
2013^926/1
154000
Funzionamento ufficio urbanistica - prestazione servizi
948,00
2013_927/1
108720
Manutenzione immobìli ed impiati U.t.c.
395,00
2013^928/1
108900
Servìzio verde attrezzato - prestazione servizi
1.100,00
2013J29/1
169000
Gestione acquedotto - prestazione servizi
9.513,87
2014_322/1
TOTALE 2011
15.773,87
IL DIRIGENTE
Viste le registrazioni contabili sopra riportate
ATTESTA
che è corretta la copertura finanziaria della spesa prevista nella suddetta determinazione pari a € 15.773,87.
Cinzia Modica
COMUNE DI MONREALE
Provincia di Palermo
Area Pianificazione Gestione e Assetto del Territorio
Servizio Gestione Amministrativa
i
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
LIQUIDAZIONE
N.
/APGAT
DATA
Oggetto: Lavori di adeguamento alle norme riguardanti l'edilizia scolastica della scuola
elementare "P. Novelli" di Monreale. Liquidazione competenze tecniche per collaudo
statico Ing. Giuseppe Di Natale.
- DIRIGENTE
Ing. Maurizio Busacca
REGISTRO GENERALE
DETERMINAZIONI
PUBBLICAZIONE
Si attesta che copi<i del presente provvedimento è stata pubblicata
Atto n. -4 @v Y
all'albo pretorio a decorrere dal
2 8 G I Ù , 201^
quindici giorni con secativi. Pubbl. 6"2 & 3 /X/<5
Data 9 7 niìi 9fi]/
L'IMPIEGATO
RESPONSABILE
Talluto Maurizio
SPAZIO RISERVATO AL SERVIZIO GESTIONE
FINANZIARIA
REGISTRO
ATTI DI LIQUIDAZIONE
Provvedimento
N. 163
HflG
IL CONTABILE
IL DIRIGENTE
per
IL DIRIGENTE
Premesso che con Determinazione Dirigenziale n. 157/APAT del 05.05.2009 è stato affidato
alla "RGM S.r.l.", con sede in Palermo, Via Leonardo da Vinci n. 225- P. LV.A.05563530S22l'incarico riguardante la progettazione (definitiva ed esecutiva), il coordinamento della sicurezza in fase
di progettazione e la direzione dei " Lavori di adeguamento alle norme riguardanti l'edilizia scolastica
della Scuola elementare "P. Novelli di Monreale", sulla scorta del verbale di gara del 05.03.2009,
relativo alla "procedura negoziata" indetta ai fini della scelta del soggetto del quale avvalersi per
l'espletamento dell'incarico di cui trattasi;
Vista la Deliberazione Consiliare n. 58 del 02.09.2010, avente ad oggetto " Lavori di
adeguamento alle norme riguardanti l'edilizia scolastica della Scuola elementare "P. Novelli"Finanziamento mediante devoluzione di residui di mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti
S.p.A. e rinvio seduta per mancanza di numero legale"';
Dato atto che con l'adozione del sopracitato provvedimento consiliare è stato stabilito di
finanziare la spesa di €. 1.160.609,52 di cui sopra, per €. 127.760,53 con ordinarie risorse di bilancio, e
per €. 1.032.848,99 mediante l'utilizzo delle disponibilità residue esistenti sui mutui contratti con la
Cassa Depositi e Prestiti S.p.A;
Vista la Deliberazione della Giunta Municipale n. 259/I.E. del 13 dicembre 2010, esecutiva ai
sensi di legge, con la quale è stato approvato in via amministrativa il progetto esecutivo, redatto
dall'Ing. Ruggero Cassata della Società di Ingegneria "RGM S.r.l." di Palermo sopracitata, relativo ai
lavori indicati in oggetto, per l'importo complessivo di €. 1.160.609,52, di cui €. 813.771,30 per
importo dei lavori a base d'asta, compresi gli oneri della sicurezza per €. 10.225,00, ed e. 346.838,22
per somme a disposizione dell'Amministrazione;
Che con la medesima Deliberazione della Giunta Municipale n. 259/I.E. del 13 dicembre 2010 è
stato dato atto che il finanziamento della spesa di cui trattasi sarebbe stato assicurato così come previsto
dalla Deliberazione Consiliare n. 58 del 02.09.2010;
Che con Determinazione Dirigenziale n. 149 del 30.03.2012 è stato affidato alFIng. Giuseppe
Di Natale, nato a Palermo il 12.03.1969, ed ivi residente in Via Selinunte n, 4, C.F.
DTNGPP69C12G273O, iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo al n. 5716,
l'incarico di collaudatore statico dei lavori di cui trattasi, approvando a tal fine il relativo schema di
convenzione, e dando atto che l'importo relativo al corrispettivo per l'espletamento dell'incarico di cui
trattasi trova copertura finanziaria tra le somme a disposizione dell'Amministrazione previste nel
progetto, alla voce "competenze tecniche";
Che, a seguito dell'incarico ricevuto, il sopracitato Ing. Giuseppe Di Natale, con nota Prot.
n.6544 del 17.03.2014, ha trasmesso il collaudo statico dei lavori di che trattasi, depositato al n. 21 del
Registro dal 18.03.2014 al 25.03.2014;
^ .
Vista la fattura n. 08/14 del 16.04.2014, relativa alle competenze tecniche per attività di
collaudo statico riferite ai "Lavori di adeguamento alle norme riguardanti l'edilizia scolastica della
scuola elementare "P. Novelli di Monreale", emessa dall'Ing. Giuseppe Di Natale, nato a Palermo il
12.03.1969, ed ivi residente in Selinunte n. 4, C.F. DNTGPP69C12G273O, iscritto all'Ordine degli
Ingegneri della Provincia di Palermo al n. 5716, per un importo lordo complessivo di €. 10.868,92;
Che il Responsabile Unico del Procedimento ha apposto sulla stessa il visto di regolarità della '
prestazione di cui trattasi;
lv
Ritenuto di poter provvedere alla liquidazione della sopracitata fattura n. OS/14 del 16.04.2014;
Vista la legge 11 febbraio 1994, n. 109, e succ., coordinata con la legge regionale 2 agosto
2002, n. 7, e successive modificazioni ed integrazioni;
Visto il D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554, e succ.;
Visto il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 ("Testo unico delle leggi sull'ordinamento
degli enti locali"), e succ.;
Visto l'Ordinamento Regionale degli Enti Locali;
DETERMINA
1) Liquidare in favore dall'Ing. Giuseppe Di Natale, nato a Palermo il 12.03.1969, ed ivi residente
in Selinunte n. 4, C.F. DNTGPP69C12G273O, iscritto all'Ordine degli Ingegneri della
Provincia di Palermo al n. 5716, la somma lorda di €. 10.868,92, di cui all'allegata fattura
08/14 del 16.04.2014, relativa alle competenze tecniche per attività di collaudo statico riferite
ai lavori in premessa indicati, mediante bonifico bancario presso BANCA MEDIOLANUM IBAN: IT 23K0306234210000000471419;
2) Prelevare la somma lorda di €. 10.868,92 dal Gap. -pgÓÓ20"5 del Bilancio 2012? giusto
impegno effettuato con Deliberazione Consiliare n. 58 del 02.09.2010, che presenta la
necessaria disponibilità;
L'Area Gestione Risorse provvedere ad attestare la corretta copertura finanziaria e l'esatta
imputazione della spesa.
Monreale, lì.
Il RJQ.P.
lna<-Gassarà Salva/ore
-O
// .-*
II DIRIGENTE
Ing. Maurizio Busacca
GIUSEPPE DI NATALE
INGEGNERE
P.IVA 04596690828
Spett.le
COMUNE DI MONREALE
Piazza Vittorio Emanuele II, <
90046 Monreale
C.F. 00231740820
FATTURA N. 08/14 de! 16 APRILE 2014
COMPETENZE PER PER ATTIVITÀ1 DI COLLAUDO STATICO RIFERITE AI "LAVORI DI
OGGETTO-ADEGUAMENTO ALLE NORME RIGUARDANTI L'EDILIZIA SCOLASTICA DELLA SQUOLA
ELEMENTARE NOVELLI" IN MONREALE (PA)
A. IMPONIBILE
B. Contributo CNPAIA, 4% di A
Euro
Sommano
C. IVA, 22% di A.+ B
Sommano
D. Ritenuta d'Acconto, 20 % su A
Sommano
E. SPESE ANTICIPATE (#«####)
TOTALE
Euro
8.566,30
342,65
8.908,95
1.959,97
10.868,92
1.713,26
9.155,66
0,00
9.155,66
Coordinate Bancarie
BANCA MEDIOLANUM
CODICE ÌBAN
IT23K0306234210000000471419
FATTURA AD ESIGIBILITÀ IMMEDIATA
ING. GIUSEPPE DI NATALE
C.F. DNTCPP69C12G273O-P.lVA0459fi690828-ViaSelinunte,4-9fll'»I Paterroo Tei (091) 7340950 Tei/Fox (091) 7840955
COMUNE DI MONREALE
SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA
CERTIFICATO DI-IMPEGNO
Uif.
Esercìzio
Titolo
Funzione
al
Bilancio
Intervento Categoria
Servizio
Capitolo
Cod.Mec
1
Codici Statìstici
2
3
4
C.
2014
Capitolo
[
2
04
00348005
01
02
00348005
Manutenzione straord. scuola element. Novelli E C. 402567
Numero Impegno
20100001134 19
Data
19 05.2014
Codice
Descrizione vincolo
Atto
Tipo
APGAT
189063
Numero
186
.Data
08.05.2014
PvCgistro
163
-
Data Seduta
19.05.2014
DataEsec.
DI NATALE GIUSEPPE INO.
Per:
APGAT 186 del 3/5/2014 - Liquidazione fattura 8/14 Ing. di Natale Giuseppe. Competenze tecniche per collaudo statico scuola
Novèlli
Importo Attuale Euro 10.868,92
Importo Iniziale Euro 10.868,92
Previsione Attuale
26.190,24
Impegnato sul CA?
26.190,24
Differenza
0,00
S! ATTESTA LA REGOLARITÀ' CONTABILE E LA COPERTURA FINANZIARIA DELL'IMPEGNO DI SPESA
SECONPO L'IMPUTAZIONE E LA DISPONIBILITÀ1 SOPRA RIPORTATA .
Vale esclusivamente quale attestazione.. di copertura finanziaria, con esclusione di ogni possibile valutatone sulla regolarità
tecnica q legittima dell'atto e per il periodo di durata del bilancio di previsione.
Per le annualità successive, il presente certìficatp vale solo quale presa nota ai fini della formazione dei bilanci futuri, ex art. 183
comma 7° TUEL.
,
LI* 19.05.2014 „ A
"
-,
COMUNE DI MONREALE
Provìncia di Palermo
AREA PIANIFICAZIONE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
- ATTO DI LIQUIDAZIONE -
DATA
O 9 MAG 20U
Oggetto: FORNITURA IN NOLEGGIO DI N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE WC
5775. LIQUIDAZIONE FATTURA N° 14012654 DEL 18.03.2014 (€ 517,19), DELLA
DITTA XEROX ITALIA RENTAL SERVICES.
- CANONE DI LOCAZIONE 01.01.2014 - 31.03.2014 -.
DIRIGENTE
Ing. Maurizio Busacca
L'ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
Sig. Francesco Rossi
REGISTRO GENERALE
DETERMINAZIONI
PUBBLICAZIONE
Si attesta che copia del presente provvedimento è stata pubblicata all'albo
Atto n. ^fOlO
pretorio a decorrere dal
2 8 G I Ù . 2014"
per quindici giorni
consecutivi.
Data
Reg. Pubbl. 52 £B //MB
/
L 'IMPIEGATO
RESPONSABILE
TaDuto Maurizio
SPAZIO RJSER VA TO AL SER VIZIO GESTIONE
FINANZIARIA
REGISTRO ATTI DI LIQUIDAZIONE
Provvedimento
N. 160
IL CONTABILE
IL DIRIGENTE
Data Ì1 4 Mflft?IH4
IL DIRIGENTE
Vista la "Convenzione per la fornitura in noleggio di apparecchiature multifunzione di fascia
alta a basso impatto ambientale e dei servizi connessi e beni opzionali per le Pubbliche
Amministrazioni ai sensi dell'art. 26. legge 23 dicembre 1999 n. 488 e s.m.i. e dell'ari. 58, legge 23
dicembre 2000 n. 388" (Lotto 2 - CIG 0568588DA5) stipulata in data 20 luglio 2011 tra la CONSIP
s.p.a. e la Xerox Italia Rental Services (Xires) s.r.l." con sede in Milano nella Via del Vascello n.
26/3°, P. I.V.A.04763060961;
Considerato che è stato necessario dotare gli uffici urbanistici dell'Area Pianificazione
Gestione e Assetto del Territorio, di n. 1 fotocopiatrice digitale;
Vista la D.D. n. 191/APGAT del 17.04.2012, con la quale si è aderito alla sopra citata
convenzione per la fornitura in noleggio di n. 1 fotocopiatrice multifunzione, per la durata di n. 5
(cinque) anni;
Che con lo stesso provvedimento è stata impegnata sul Gap. 00154000 del Bilancio di
previsione 2012 - esercizio provvisorio la somma di € 1.538,87, ai fini del pagamento dei canoni
relativi all'anno 2012, e che, per quanto attiene le prossime annualità, la spesa per i relativi canoni,
sarà prevista nei bilanci dei successivi esercizi finanziari;
Che con Determinazione dirigenziale n. 52 del 06.02.2014, si è provveduto all'impegno di
spesa di € 2,070,00 (IVA al 22% inclusa), relativa ai canoni di noleggio e manutenzione della
fotocopiatrice di cui in premessa, per l'anno 2014;
Vista l'allegata fattura n. 14012654 del 18.03.2014, emessa dalla ditta Xerox Italia Rental
Services s.r.l., con sede legale in Sesto San Giovanni (MI) viale Edison n. 110, P, I.V.A.04763060961,
per un importo di € 517,19, IVA inclusa, relativa al canone di locazione e manutenzione del periodo
01.01.2014 al 31.03.2014, sulla quale è stato posto il visto da parte del Dirigente, attestante la
regolarità del servizio;
Ritenuto necessario pertanto provvedere alla liquidazione della citata fattura;
Visto il vigente regolamento comunale di contabilità;
Visto il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 ("Testo unico delle leggi sull'ordinamento
degli enti locali"), e succ.;
Visto l'Ordinamento Regionale degli Enti Locali;
DE
TERMINA
Liquidare la somma di € 517,19 I.V.A. inclusa, in favore della ditta Xerox Italia Rental
Services s.r.l. P.I. n. 04763060961 con sede legale in Sesto San Giovanni (MI) viale Edison n. 110CAP 20099, mediante accreditamento del sopra citato importo su conto corrente bancario intrattenuto
presso "CITIBANK N.A Ag. Mi-Foro Buonaparte 16 - Milano Cod. IBAN: IT43N03566016000001
23682017, BIG CITIITMXXXX a saldo della fattura n. 14012654 del 18/03/2014.
Prelevare la somma di € 517,19 dal capitolo 00154000 del bilancio 2014 (esercizio
provvisorio) ove per effetto della Determinazione Dirigenziale n. 52/APGAT del 06.02.2014, sussiste
la necessaria disponibilità.
Autorizzare il Servizio Gestione Finanziaria all'emissione del relativo mandato di
pagamento della fattura n. 14012654 del 18/03/2014, per l'importo di € 517,19, I.V.A inclusa.
L'Istruttor\aAmministrativo
Sig. Pmhceco Rossi
IL DIRIGENTE
Ing. Maurizio 'Busacca
OTTA Df MOMREALE
xerox
PROTOCOLLO GENERALE
Xerox Italia
Rental Services srl
W.PrcL
flpfi.'
COMUNE D! MONREALE
Area Pianificazione e Assetto del Territorio Piazza
Vittorio Emanuele 8
90046 Monreale (PA) '
Codice cliente;;
;* 061752
' " • • . ' . ':'
;,p.lVA: ; •'•''•; . ' ; " - ; ' , •
~00231,740820
»•.
-
- •
' •
.
' -••'
i. Modalità di pagamento
i;Bonlffco.bancarìo
i Nicolo Gangami :
N. dì autorizzazione;
fcONSlPl9-357402
''Tipo di contratto:
•;,Locazlone .+• Manutenzione
•j'Per chiarimenti rivolgersi a:
IVA 22.00 %
93,26
'•Us13Pre.|egal
Totale Fattura Euro
517,19
Da regolarsi a! più tardi a! 30/05/2014
Comunicazioni al cliente
it
Xciox Italia Reilìal Services S.r.l,
X.I.R.E.S. S.r.l.
Soggeiiaalla DifenoiiecCooriiinaiiieiilodi X'croxSp.A.
Viale Edison, I IO - 20099 Sesie San Giovanili (MI)
Facsimile 02 50989 672 Telefono 02 50989.1
Sede legale: Seslo Sai! Giovanni. Viale Etlisi'ii. Ilo
Cap. Soc. 4.000 000.00 MUHO (iiit. veri.)
Cod Fiscale / Panila IVA e
Registro Inipiese di Milano: 0-J7630609Ó1
R.E.A ili Milano ti. |770I1K
NPS 242
104261
Xerox Italia
Rental Services srl
CONSIP19-357402
Dettaglio della Fattura 14012654 del 18/03/2014
Vlod. macchina
WG 5775
N. di serie
3646980657
Contratto n°
6008145-1
Descrizione
WC5775
Canone dì locazione
"c/c dedicato 1.136/10" CIG 4244126B8F
Totale imponibile
Pag 2/3
Per il periodo dal
Impprto
01/01/2014 a! 31/03/2014
423,93
423,93
93,26
IVA 22.00 %
Totale Fattura Euro
517,19
Da regolarsi a! più tardi al
30/05/2014
Imposta di Bollo assolta in modo virtuale. Autorizzazione n. 43119/2011 de! 4/2/2011
In caso di ritardato pagamento verranno addebitati gli interessi di mora definiti contrattualmente.
IVA AD ESIGIBILITÀ' IMMEDIATA
Pagamento automatico (RIO)
E' il modo più semplice ed affidabile.
Qualora ancora non lo utilizzasse potrebbe rivolgersi presso i nostri uffici sopra indicati per avere tutte le informazioni
necessaria per attivare questa forma di pagamento,
Bonifico bancario
Utilizzi gli estremi qui a lato per predisporre il pagamento tramite la sua banca.
Si prega dì segnalare espressamente il numero e la data delle fatture che si intendono pagare con ciascun versamento.
In mancanza dì informazioni l'attribuzione dei pagamenti verrà effettuata ai sensi dell'ari. 1193 de! C,C.
La contabile attestante il bonifico bancario costituisce prova dell'avvenuto pagamento. Non verranno pertanto rifasciate
altre forme di quietanza se non nei casi e con le modalità previste dall'ari. 1199 cel C,C.
Pagamento con assegno
Da inviare in busta chiusa specificando le fatture da saldare oppure allegando
sul retro.
Xerox llalia Rema] Services S r i .
X.I.R..E.S. Sii
Soggdia alla Dire/ioiie e Cooiilì/ianienio di Xerox S.p.A.
Viale Edison, 110 - 20099 Sello San Giovanni (MI)
Facsimile 02 5M39 67! Telefono 02 50989.1
presente coupon all'indirizzo indicato
Sede ledale: Sesto Sari Giovanni, Viale lìilison, 110
Gap. Soc .1.000.000,00 EURO (ini. veri.)
Coti Fiscale / Panila IVA e
Registri) Imprese ili Milano: 0-1763QÓ096]
R.E A. tii Milano n. 1770418
NPS242
104261
Xerox Italia Rental Services S.r.l.
Viale Edison, 110
20099 Sesto San Giovanni (MI)
P. IVA: 04763060961
Xerox Italia
Rental Services srl
Dettaglio della Fattura 14012654 del 18/03/2014
Mod. macchina
WG 5775
N. dì serie
3646980657
Xerox Italia Rental Senices S r.l.
\M.R.ES.S.r.|.
Seggetta alla Dirczióni; e Coordinatiteli to di Xtrox. S p.A
Viale Ediìon. 110 • 20094 Sesto San Giovanili (MI)
Facsùnile 02 S»89 072 Teldfono 03 509E9 1
Allegato CONSIP19-357402
Contratto nc
6008145-1
Ind. di instai.:
Edilìzia Privala
ScileL'gal^ScsIoSanGiov.-irmi, Vi.ile&iisoiu 110
Cap. Soc. -1000.000.00 EURO (iti!, veis i
Cod I:isca!e ' Pnrtiia IVA e
Registro Imprese di Milano: 047u30ó09ol
R E A diMilnnon. 17'0-HK
NPS 242
104326
Vìa 16 Marzo
Pag 3/3
90046 Monreale Pa
COMUNE DI MONREALE
SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA
CERTIFICATO DI IMPEGNO
Titolo
2014
Funzione
Servizio
Intervento
09
01
03
_J
Capitolo
Capitolo
Cod.Mec
1
2
00154000
00154000
Funzionamento ufficio urbanistica - prestazione servizi
Numero Impegno
20140000254 1
Tipo
APGAT
183543
Categoria
Data
15.05.2014
Numero
1S7
Codice
Atto
Data
09.05.2014
Registro
160
Descrizione vincolo
Data Seduta
15.05.2014
Data Esec.
XEROX Italia Renlal Services
Per :
j. APGAT 137 del 9/5/2014 - liquidazione fattura 14012654/14 Xerox Italia Rental Service. Noleggio fotocopiatore digitale 1°
: trimestre 2014
Importo Attuale
Importo Iniziale
Euro 5.17,19
Euro 517,19
Previsione Attuale
3.000,00
Impegnato sul GAP
3.000,00
Differenza
0,00
SI ATTESTA LA REGOLARITÀ' CONTABILE E LA COPERTURA FINANZIARIA DELL'IMPEGNO DI SPESA
• SECONDO L'IMPUTAZIONE E LA DISPONIBILITÀ1 SOPRA RIPORTATA .
Vale esclusivamente quale attestazione di copertura finanziaria, con esclusione di ogni possibile vantazione sulla regolarità
tecnica e legittima dell'atto e per il periodo di durata del bilancio di previsione.
'Per le annualità successive, il presente certificato vale solo quale presa nota ai fini della formazione dei bilanci futuri, ex ari. 183
comma 7° TUEL.
LI' 15.05.2014
COMUNE DI MONREALE
Provìncia di Palermo
Area Pianificazione e Assetto del Territorio
SERVIZIO GESTIONE
AMMINISTRATIVA
DETERMINAZIONE
APAT
DIRIGENZIALE
DATA 1 2 MAG 20U
N.
Oggetto: LAVORI DI COSTRUZIONE DEL DEPURATORE NELLA FRAZIONE DI
CRISI'. LIQUIDAZIONE COMPETENZE ALL'ING. GIUSEPPE VITAGLIANI.
DIRIGENTE
IngMaurizio Busacca
RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Rag. Nicola Giacopelli
REGISTRO GENERALE
DETERMINAZIONI
PUBBLICAZIONE
Si attesta che copia del presente provvedimento è stata
Atton. ^OY"t
pubblicata all'albo pretorio a decorrere dal
2 8 G I Ù . 2flf$
per quindici giorni consecutivi.
nt
Data
2 7 Gii). 2014
Rea.Pubbl. fS63/W&
*
/
L'IMPIEGATO
RESPONSABILE
Taiiuto Maurizio
Il DIRIGENTE
Premesso che:
Con deliberazione n° 1412 del 23.11.1998, dichiarata esecutiva in data 05.04.1998 ai sensi
deH'art.80 deU'0-RJEE.LL., la Giunta Municipale incaricava ring. Giuseppe Cuccia della
progettazione, direzione, contabilità, liquidazione ed assistenza al collaudo dei lavori dì costruzione
di un depuratore nella frazione di Orisi e completamento del collettore di afflusso;
Con deliberazione n°1233 del 20.11.1991, dichiarata legittima dalla C.P.C, nella seduta del
24.09.1992 ai nn° 70498/46768, la Giunta Municipale approvava il progetto redatto e consegnato
dall'Ing. Cuccia dell'importo di £. 850.000.000, di cui £.505.000.000 per lavori a base d'asta e £.
345.000.000 per somme a disposizione dell'amministrazione, autorizzando il sindaco ad inoltrare
istanza di finanziamento alla Sezione Autonoma del Genio Civile di Palermo;
II Comitato Tecnico Amministrativo del Provveditorato regionale alle OO.PP. per la Sicilia, con voto
del 16.12.1991 n° 69322, ha ritenuto opportuno restituire il progetto nell'attesa dell'acquisizione
dell'apposita campagna di indagini geologiche e studio geotecnico a verifica delle previsioni
progettuali e per le quali con lo stesso provvedimento destinava al Comune la somma di £.
35.000.000;
II progetto principale, debitamente rielaborato dal professionista incaricato in esecuzione alle
indagini geognostiche acquisite, è stato trasmesso al Provveditorato per i provvedimenti di
competenza;
Con nota n° 27039 del 17.01.1997, il Provveditorato ha comunicato che il Comitato Tecnico
Amministrativo, nell'adunanza dell'11.12.1996 con voto 69995 aveva ritenuto meritevole di
approvazione il progetto per la costruzione del depuratore e completamento dei collettori di afflusso
in Grisì, con le correzioni segnate in rosso di cui allo stesso voto, nell'importo complessivo di £.
817.517.829, cosi distinto:
Per lavori a base d'asta £. 647.678.350 e £. 169.839.479 per somme a disposizione così distinte:
espropriazioni
£. 5.460.000
oneri connessi (art. 10 CSA)
£. 3.000.000
collegamento elettrico esterno
£. 4.000.000
IVA al 10%
£. 64.767.835
Spese generali (10% su lavori)
£. 64.767.835
Imprevisti
£.27.843.809
Con deliberazione G.M. n.153 del 13.03.1997 è stato approvato Io schema di disciplinare che
regolava l'esecuzione in concessione dei lavori in oggetto.
Con nota prot.n.532 del 29.07.1997 la Sezione Autonoma del Genio Civile di Palermo, ha rilevato
una discordanza nella durata dì gestione e manutenzione degli impianti a carico dell'impresa
appaltatrice, in quanto la durata prevista era di due anni anziché dì tre, così come previsto dal!'art. 53
della legge regionale n.27 del 15/05/1986.
Con deliberazione n.542 del 18/09/1997 la Giunta Municipale, al fine di eliminare l'incongnienza
rilevata, si è assunta l'onere della gestione e manutenzione, per l'anno non previsto in progetto,
dando atto che all'impegno di spesa si sarebbe provveduto con successivo provvedimento
dirigenziale.
Dato atto che:
L'opera è stata finanziata con Decr. Provv. OO.PP. n°5868 del 01.04.1997, reg. Rag.ria Reg.le dello
Stato del 07.09.1997, sul conto impegni n°126 e vistato per la legalità e regolarità della spesa il
27.10.1997 e che, ai sensi dell*art. 4 del disciplinare il concessionario doveva procedere all'appalto
dei lavori mediante licitazione privata, in riferimento alla legge del 02.02.1973 art.l n°14 lett.e ) con
il calcolo delle anomalie, ai sensi della legge n°216 del 02.06.1995 di conversione al D.L. n°101 del
03.04.1995;
I lavori sono stati appaltatati alla Ditta Bono Giuseppe con sede in Montelepre, giusto contratto
n.2317 di Rep.del 24.03.2002;
I lavori sono stati consegnati in data 30.05.2000, giusto verbale agli atti d'ufficio;
In data 14/05/2001 i lavori sono stati sospesi per poter definire le procedure espropriati ve dei terreni.
In corso d'opera è stata redatta una perizia di variante e suppletiva dell'importo di € 422.203,52 (già
£.817.500.000), così distinte :
A) Per lavori al netto
€ 345.392,99
( £.668.744.083)
B) Somme a disposizione:
Espropriazioni
Per esecuzione atti espropriativi
Collegamento elettrico
€
€
€
3.812,93
1.854,08
2.065,83
(£.7.382.870)
(£.3.590.000)
(£.4.000000)
IVA al 10%
€ 34.539,30
(£.66.877.408)
Spese generali
€ 34.539,30
(£.66.877.408)
Sommano
€ 76.811,44
(£.148.727.687)
Totale progetto
In cifra tonda
€ 422.204,43
€ 422.203,52
(£. 817.501.770)
( £.817.500.000)
I lavori sono stati ripresi in data 07/10/2003 ed ultimati in data 21/12/2003.
Preso atto che:
Malgrado sia stato redatto il verbale di ultimazione dei lavori, la Direzione Lavori non ha
provveduto, ai sensi dell'art.12 del Capitolato Speciale d'Appalto, alla consegna provvisoria
dell'impianto per l'esercizio provvisorio all'impresa appaltatrice, in quando non era ancora attivata
la fornitura elettrica.
Ai sensi dell'art. 13 del C.S.A. , dopo un mese di esercizio provvisorio è previsto il collaudo e la
consegna definitiva dell'impianto, mentre resterà, ai sensi dell'art.14 del C.S.A., a carico
dell'impresa appaltatrice la gestione triennale dell'impianto, secondo le previsioni del "Foglio di
patti e condizioni " allegato allo stesso C.S.A..
L'ing. Giuseppe Cuccia, direttore dei lavori, da tempo afflitto da problemi di salute, è deceduto in
data 14/06/2008;
Che pertanto, al fine di poter definire l'iter tecnico — amministrativo dei lavori in oggetto, si rende
necessario individuare un nuovo Direttore dei Lavori.
Atteso che:
Con la morte dell'mg. Giuseppe Cuccia si intende risolta robbigazione per ia direzione dei lavori in
oggetto
Con la morte del direttore dei lavori ricorre l'ipotesi di cui all'ari. 125 comma 10 lettera a) del
D.Lgs. 163/2006, pertanto per importi inferiori a € 20.000,00, il R.U.P. può procedere all'affidamento
diretto del servizio.
Vista la nota introitata al prot.n.14.849 del 26.05.2008 con la quale l'ing. Cuccia chiede di voler
considerare l'ing. Giuseppe Vitagliani quale suo rappresentante nel seguire tutto quanto è inerente la
conclusione dei lavori in oggetto.
Atteso che l'ing. Vitagliani era già stato delegato dall'ing. Cuccia per l'assistenza al collaudo statico
dei lavori in oggetto.
Considerato che con D.D. n. 413 del 22/09/2010 era stato formalizzato l'incarico all'ing. Vitagliani
prevedendo la copertura finanziaria nelle previsioni pluriennali di bilancio.
Che con determinazione dirigenziale n. 532/2010 è stata modificata la suddetta determinazione
dirigenziale n.413/2010, impegnando la somma di € 12.240,00 sul cap.334600.
Che in data 15/04/2014 ring. Giuseppe Vitagliani ha presentato lo stato finale dei lavori, mentre in
data 23/04/2014 ha presentato gli atti di contabilità finale dei lavori in oggetto.
Che in data 23/04/2014 l'ing. Giuseppe Vitagliani ha presentato la fattura n.1/2014 per le
competenze tecniche per il completamento della direzione dei lavori di costruzione del depuratore di
Orisi., dell'importo di € 10.000,00 oltre CNPAIA, ed IVA, sulla quale il Dirigente APAGAT ha
apposto il visto per la regolarità del servizio prestato.
Che la suddetta fattura risulta superiore rispetto all'impegno di spesa per l'intervenuto aumento
dell'aliquota IVA dal 20% al 22%
Ritenuto necessario provvedere alla liquidazione della suddetta fattura, integrando l'impegno di
spesa per € 428,00.
Visto l'Ordinamento Amm.vo degli EE.LL.;
DETERMINA
Impegnare e prelevare, per maggior aliquota Iva, la somma di € 428,00 dal cap.108900 del
corrente esercizio provvisorio.
Prelevare la somma di €.12.240,00 dal cap. 334600/2010 giusto impegno assunto con D.D. n.
532/2010.
Liquidare all'ing. Giuseppe Vitagliani, nato a Cinisi il 10/06/1957 c.f. VTGGPP57H10C708P,
iscritto all'Ordine degli Ingegneri di Palermo al n.3643, mediante accreditamento su c.c. bancario con
IBAN IT31O0200843300000300118758 la somma di € 12.668,00 a saldo della fattura n.01/2014.
Il Dirigente
Ing. M./Busacca
Ing. Giuseppe Vitagliani
Vìa Imbriani n.304
90045 C I N I S I (PA)
P.I. 04385250826
Cinisi,li 23.04.2014
Al Dirigente dell3 APAT
del Comune di Monreale
Piazza Vittorio Emanuele
90046 MONREALE (PA)
Fattura n. 1/2014
Onorario per completamento della Direzione Lavori
relativa ai lavori di costruzione del depuratore e
completamento dei collettori di afflusso nella frazione
di Grisì
Contributo C.N.P.A.I.A. 4%
Totale Imponibile
I.V.A. 22% su imponibile (ad esigibilità differita)
Sommano
a detrarre
Ritenuta d'acconto del 20% su €. 10.000,00
Totale da liquidare
€.
10.000,00
€.
€.
400.00
10.400,00
€.
€.
2.288.00
12.688,00
€.
€.
2.000.00
10.688,00
Conto Corrente n.000300118758 IT310 02008 43300
presso il Banco di Sicilia — Agenzia di Cinisi (PA)
^vx
^
^W
MI*
COMUNE DI MONREALE
SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA
CERTIFICATO DI IMPEGNO
Esercizio
Titolo
Funzione
Rii'.
al
Bilancio
Servizio Intervento Categoria
Capitolo
Cod.Mec
Codici Statistici
1
2
3
4
C.
2014
2
09
04
01
00334600
Capitolo 00334600
Manutenzione straordinaria rete fognaria E C 3038 3039
Numero Impegno
20100001031 1
Tipo
APGAT
170657
Data
19.05.2014
Numero
192
Codice
Atto
Data
12.05.2014
Registro
165
Descrizione vincolo
Data Seduta
19.05.2014
Data Esec.
VITAGLIANI GIUSEPPE iNG
Per :
APGAT 192 del 12/5/2014 - Liquidazione fattura 1/2014 Ing. Vitagliani Giuseppe. Competenze tecniche costruzione depuartore
, Orisi
Importo Attuale Euro 12.240,00
Importo Iniziale Euro 12.240,00
Previsione Attuale
243.283,40
Impegnato sul CAP
243.283,40
0,00
Differenza
•SI ATTESTA LA REGOLARITÀ' CONTABILE E LA COPERTURA FINANZIARIA DELL'IMPEGNO DI SPESA
SECONDO L'IMPUTAZIONE E LA DISPONIBILITÀ' SOPRA RIPORTATA .
Vale esclusivamente quale attestazione di copertura finanziaria, con esclusione di ogni possibile valutazone sulla regolarità
tecnica e legittima dell'atto e per il periodo di durata del bilancio di previsione.
Per le annualità successive, il presente certificato vale solo quale presa nota ai fini della formazione dei bilanci futuri, ex art. 183
comma T TUEL.
LI' 19.05.2014
CinziàMo elida
COMUNE DI MONREALE
SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA
CERTIFICATO DI IMPEGNO
Esercizio
2014
Capitolo
Titolo
Funzione
Rif.
Servizio
1
01
06
03
Capitolo
Cod.Mec
e.
1
Codici Statistici
2
3
4
00108900
00108900
Spese funzionamento UTC - prestazione servizi
Numero Impegno
201400005290
Tipo
APGAT
170657
al
Bilancio
Intervento Categoria
Data
19.05.2014
Numero
192
Codice
Atto
Data
12.05.2014
Registro
165
Descrizione vincolo
Data Seduta
19.05.2014
Data Esec.
VITAGLIAN1 GIUSEPPE ÌNG
Per :
APGAT 192 del 12/5/2014 - Impegno e liquidazione competenze tecniche Ing. Vitagliani G.ppe. Integrazione impegno per
maggiorazione IVA
Importo Attuale Euro 428,00
Importo Iniziale Euro 42S.OO
Previsione Attuale
7.000,00
Impegnato sul CAP
4.690,00
Differenza
2.310,00
SI ATTESTA LA REGOLARITÀ' CONTABILE E LA COPERTURA FINANZIARIA DELL'IMPEGNO DI SPESA
SECONDO L'IMPUTAZIONE E LA DISPONIBILITÀ' SOPRA RIPORTATA .
Vale esclusivamente quale attestazione di copertura finanziaria, con esclusione di ogni possibile valutatone sulla regolarità
tecnica e legittima dell'atto e per il periodo dì durata del bilancio di previsione.
Per le annualità successive, il presente certificato vale solo quale presa nota ai fini della formazione dei bilanci futuri, ex art. 183
comma7°TUEL.
LI' 19.05.2014
Ubile
.odìca