close

Enter

Log in using OpenID

Scarica il Bando di selezione per Madrelingua

embedDownload
ISTITUTO COMPRENSIVO
“G.PASCOLI”
Via IV Novembre 74027 San Giorgio Jonico (TA)
TEL. 099 5929830 FAX 0995929247
e-mail [email protected]
PEC [email protected]
Codice Fiscale 90134440735
Prot. n° 0000051 /A25
San Giorgio Jonico, 9 gennaio 2015
AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI UN ESPERTO ESTERNO MADRELINGUA
PER COMPLETAMENTO DELLA PREPARAZIONE AI CORSI CAMBRIDGE KET (LIVELLO
A2.2 DEL QUADRO COMUNE EUROPEO)
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTO Il Piano dell’Offerta Formativa a.s. 2014/15
VISTE le delibere del Collegio dei Docenti n° 2 del 9/09/2014 e del Consiglio di Istituto n° 8/1 del
9/09/2014
VISTO il D.I. 44/2001 ed in particolare l’art. 40 concernente le norme relative alla stipula di contratti di
prestazione d’opera per l’arricchimento dell’offerta formativa e l'art.33 comma 2 lettera c)
VISTO L'art. 7 comma 6 Decreto Legislativo 165/2001, integrato dall’art. 32 del Decreto Legislativo n.
223/2006, convertito nella Legge n. 248/2006
CONSIDERATO che non vi sono nella scuola docenti madrelingua disponibili
VISTA la esigenza, su richiesta dell’utenza, di completare la preparazione dei corsi Cambridge KET (livello
A2.2 del quadro comune europeo) con il supporto di un insegnante madrelingua, con il contributo
economico dei partecipanti in orario extra-scolastico.
INDICE
la seguente procedura di selezione per il reclutamento di un docente per N° 40 ore per il completamento
della preparazione per gli esami Cambridge KET
ART. 1 - MODALITA’ E TERMINI DI SCADENZA DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domanda di ammissione alla selezione, a pena di esclusione, devono essere redatte esclusivamente
compilando il modulo allegato al presente bando - con carattere stampatello e comunque leggibile. Alla
domanda va allegata la tabella valutazione titoli (All. 1) DEBITAMENTE COMPILATA ed il proprio
curriculum vitae in formato europeo con evidenziati i titoli valutabili
L’istanza di partecipazione indirizzata al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Pascoli San Giorgio
Jonico, a pena di esclusione, deve pervenire con le seguenti modalità:
a. in busta chiusa, inviata per posta ordinaria o recapitata BREVI MANU, agli uffici di segreteria siti
in via IV novembre s.n. San Giorgio Jonico (TA) cap 74027; sul plico andrà apposta, oltre
all’intestazione del mittente e l’indirizzo dello stesso, la dicitura “NON APRIRE – CONTIENE
DOMANDA PER SELEZIONE ESPERTO MADRELINGUA ”. Non farà fede il timbro postale di
partenza, ma la data effettiva di ricezione da parte di questo istituto.
b. tramite casella personale di posta certificata all’indirizzo mail: [email protected]
Le domande devono pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 23/01/2015
In caso di un solo curriculum per ciascuna delle prestazioni professionali richieste, purché lo stesso sia
rispondente alle esigenze progettuali, si procederà comunque al conferimento dell’incarico.
Le istanze devono essere redatte, pena l’esclusione, sui modelli allegati al presente bando, e comunque devono
tassativamente indicare:






dati anagrafici completi e codice fiscale;
indirizzo e luogo di residenza;
professione esercitata abitualmente;
titolo di studio con data di conseguimento e generalità dell’ente che lo ha rilasciato;
recapito telefonico ed eventuale indirizzo di posta elettronica;
di non avere condanne penali, né procedimenti penali in corso, non essere stato destituito da
pubbliche amministrazioni e di essere in regola con gli obblighi di legge in materia fiscale;
Le istanze devono essere corredate da curriculum vitae (in formato europeo Europass CV), dalla tabella di
valutazione e dal modulo di autocertificazione dei titoli ( inclusi nel bando) ,pena l’esclusione.
In caso di personale dipendente o vincolati alle autorizzazioni di società private, enti di formazione, enti pubblici,
la domanda di partecipazione dovrà contenere per iscritto il visto autorizzativo del Responsabile dell’azienda e/o
Ente (in caso di dipendenti della Pubblica amministrazione, l’eventuale incarico è subordinato alla preventiva
autorizzazione dell’ente di appartenenza , se prevista).
L’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” non assume inoltre alcuna responsabilità per la dispersione di
comunicazione dipendente da inesattezze nell’indicazione del recapito da parte del concorrente, oppure da
mancata o tardiva comunicazione di cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali
disguidi postali o comunque imputabili a fatti terzi, a caso fortuito o di forza maggiore.
ART. 2 - VALUTAZIONE DELLE DOMANDE E PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE
1.
2.
Le procedure di selezione saranno espletate secondo le norme e criteri indicati in premessa.
Trascorso il termine previsto dal presente bando, il Dirigente scolastico, coadiuvato dal DSGA e da un docente di
lingua inglese interno all’Istituto, provvederà alla comparazione dei curricula pervenuti in tempo utile e
rispondenti a quanto richiesto dall’art.1.
3. l’incarico sarà assegnato anche in caso di presentazione di una sola domanda, purché il curriculum sia
rispondente alle esigenze progettuali.
4. A parità di punteggio l’incarico sarà assegnato al candidato con minore età anagrafica.
5. La scuola si riserva, inoltre, di non procedere all’affidamento degli incarichi in caso di mancata attivazione dei
corsi previsti.
6. Ai sensi dell’art. 10 comma 1 della legge 31/10/1996 n. 675 e in seguito specificata dall’art. 13 del D. 196 del 2003
(codice sulla Privacy), i dati personali forniti dal candidato saranno raccolti presso L’Istituto “ G. Pascoli” per la
finalità di gestione della selezione e potranno essere trattati anche in forma automatizzata e comunque in
ottemperanza alle norme vigenti. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della procedura di selezione
comparativa, pena l’esclusione della stessa.
7. La partecipazione alla presente procedura di selezione costituisce automatico consenso del candidato al suddetto
trattamento dei dati personali.
8. Il presente bando viene pubblicato sul sito internet www.pascolisangiorgio.gov.it comprensivo di domanda e
affisso all’Albo dell’Istituto.
9. Successivamente gli aspiranti riconosciuti idonei saranno graduati secondo un punteggio determinato dalla
griglia di valutazione appositamente predisposta e consultabile sul sito www.pascolisangiorgio.gov.it.
10. Entro giorni 15 dalla scadenza della presentazione delle domande di candidatura, saranno pubblicate all’albo
dell’Istituto e sul sito web le graduatorie provvisorie degli idonei.
ART. 3 – MODALITA’ DI IMPUGNATIVA
1. Avverso la graduatoria provvisoria, è ammesso reclamo al Dirigente Scolastico entro cinque giorni dalla data di
pubblicazione.
2. Trascorso il termine di cui al punto 1, esaminati eventuali reclami, entro cinque giorni sarà pubblicata, con Decreto
del Dirigente Scolastico la graduatoria definitiva all’Albo e sul sito Web dell’Istituto. Quest’ultima potrà essere
impugnata, soltanto attraverso il ricorso, da inoltrare al TAR o, in alternativa al Capo dello Stato, trattandosi di ATTO
DEFINITIVO.
ART. 4 - ATTRIBUZIONE DEGLI INCARICHI
1) Successivamente all’individuazione quale vincitore del bando e prima dell’inizio delle attività, l’esperto, dovrà
recarsi presso gli uffici di segreteria per compilare la propria scheda fiscale, propedeutica alla stesura del
contratto, e consegnare tutti i titoli e gli incarichi in copia conforme all’originale, precedentemente autocertificati
nella domanda di partecipazione, per garantirne la veridicità e confermare, altresì, la sua posizione in
graduatoria.
2) L’attribuzione degli incarichi avverrà tramite contratti di prestazioni di lavoro occasionale o tramite incarichi di
consulenza professionale direttamente con l’esperto prescelto. Nel caso di personale subordinato, eventualmente,
all’obbligo autorizzativo di una ditta o agenzia private, è ammessa la convenzione direttamente con la ditta o
agenzia, in tal caso, nella stessa convenzione dovrà essere espressamente indicato il nominativo dell’esperto
prescelto in sede di valutazione. Se, invece, trattasi di personale appartenente alla pubblica amministrazione si
formuleranno contratti così come previsto dalla normativa, in e in caso di docenti, il docente selezionato stipulerà
con il Dirigente Scolastico dell’Istituto “Pascoli” un contratto di prestazione d’opera occasionale o sarà
destinatario di un incarico di collaborazione plurima ai sensi dell’art. 35 CCNL 29.11.2007 se docente presso altri
istituti.
3) Le prestazioni non costituiranno rapporto di impiego continuativo.
4) Il compenso orario lordo previsto è di € 50,00 per le ore effettivamente prestate come attività frontale di
insegnamento.
5) Il pagamento sarà effettuato entro la fine dell’anno solare 2015 e comunque non prima dell’acquisizione del
relativo finanziamento da parte dell’Istituto.
Responsabile del Procedimento: DSGA dott.ssa Venneri
TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI E DEI SERVIZI
Indicatori
Punti
Laurea di 1° livello
Punti 6
Laurea di 2° livello ( bachelor)
Punti 10
A LEVEL diploma
Punti 6
Certificazioni TEFL/DELTA/CELTA/TOEFL
Punti 3
Esperienza di insegnamento in corsi per la
preparazione di corsi CAMBRIDGE KET
Per ogni attività di esperto di almeno trenta ore
complessive ciascuna in progetti extra-curriculari o
PON
Per contratti di insegnamento in scuole pubbliche,
paritarie o private
Punti 2
Punti 1
Punti 1 per
ogni mese
Compilazione a
cura
dell’interessato
Riservato alla
scuola
AL DIRIGENTE SCOLASTICO
dell’I.C. “G. Pascoli”
San Giorgio Jonico (TA)
Domanda partecipazione selezione per incarico di docente esperto
Il sottoscritto:
Cognome: ______________________________________ Nome: ________________________________
nato a: ___________________________________________ prov. (______) il _______________________
Titolo di studio: ___________________________________conseguito in data ________________________
Codice fiscale:
residenza e/o recapito: Via: ________________________________ città: ____________________________ prov.
(_____) C.A.P.__________________________
e-mail:_____________________________________
Tel.__________________________ cellulare:_________________________
CHIEDE
di poter partecipare alla selezione per il conferimento dell’incarico di ……………………………………………
Il sottoscritto dichiara
ai sensi dell’art. 46 del Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa
approvate con D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 consapevole delle responsabilità e delle sanzioni penali, stabilite per le false
attestazioni e le mendaci dichiarazioni dall’art. 76 del succitato T.U. e della decadenza dei benefici conseguenti al provvedimento
emanato sulla base di dichiarazione non veritiera, ai sensi e per gli effetti dell’art. 75 del medesimo T.U.:
(barrare la casella che interessa)



di essere cittadino ……………………………….
di essere in godimento dei diritti politici.
di essere dipendente da amministrazioni pubbliche:
si
no
se si quale:
……………………………………………………………………………………………………..







di impegnarsi a provvedere in proprio alle coperture assicurative per infortuni e responsabilità civile.
di essere in possesso di competenze informatiche.
di documentare puntualmente le attività svolte tramite la piattaforma informatizzata.
di accettare l’organizzazione e gli orari del corso, comprese eventuali modifiche che si dovessero rendere necessarie
per adattare l’attività progettuale alle esigenze didattiche complessive della scuola.
di assicurare se necessaria, la propria presenza negli incontri propedeutici all’inizio delle attività, durante lo
svolgimento delle stesse ed a conclusione del progetto.
di non avere condanne penali, né procedimenti penali in corso, non essere stato destituito da pubbliche
amministrazioni e di essere in regola con gli obblighi di legge in materia fiscale.
la propria disponibilità a raggiungere le sedi di espletamento degli eventuali incarichi.


di accettare che la liquidazione del compenso per le prestazioni effettuate e documentate avverrà solo ad avvenuta
erogazione dei fondi comunitari e secondo le priorità di pagamento stabilite dal Consiglio di Istituto.
di accettare quanto preteso nel presente bando e domanda di partecipazione.
Il sottoscritto dichiara, inoltre, di aver preso visione e di accettare integralmente le disposizioni previste dal bando di selezione e
dalla presente domanda.
Luogo, …………………….. data …………………
Firma del dichiarante
…………………………………………………………..
Il sottoscritto, ai sensi della D.lgs 196/2003, autorizza questa amministrazione al trattamento dei dati contenuti nella presente
autocertificazione esclusivamente nell’ambito e per i fini istituzionali della Pubblica Amministrazione.
Allega alla presente: curriculum compilato su modello europeo Europass CV, tabella di valutazione titoli debitamente compilata e
copia del documento di riconoscimento in corso di validità.
Luogo, …………………….. data …………………
Firma del dichiarante
………………………………………..
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
575 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content