close

Enter

Log in using OpenID

04 Modulo richiesta concessione temporanea in occasione della

embedDownload
M ARCA
DA BOLLO
(nella misura di legge)
SERVIZIO ATTIVITA’ PRODUTTIVE E TURISMO
RICHIESTA DI CONCESSIONE TEMPORANEA DI SUOLO PUBBLICO IN OCCASIONE DELLA
(di cui agli all'artt. 32-34-35-36 del vigente Regolamento comunale per il commercio su aree pubbliche scoperte)
 “SAGRA SANT'EFISIO ”
(DA INVIARE AL PROTOCOLLO GENERALE DI VIA COMUNE DI CAGLIARI
CRISPI n°2 O TRAMITE PEC CON FIRMA DIGITALE Servizio Attività produttive e Turismo
AL SEGUENTE INDIRIZZO:
Ufficio Commercio Su Aree Pubbliche
[email protected] )
allegato B obbligatorio
Il sottoscritto
nato a
il
_,
nazionalità
,
, residente a
, provincia (
), in via
,
n°
, C.A.P.
, in qualità di:
titolare dell’impresa individuale 
legale
rappresentante
della
società
denominazione/ragione sociale
con sede legale in
_,
, provincia (
), Via
, n° ,
C.F. ….............................................................. P.IVA …....................................................
, iscritto al registro delle imprese c/o CCIAA di
, n°
CHIEDE
ai sensi e per gli effetti della L.R. n°5/2006 e ss.mm, e dell'art. 32 lett.b) del
Regolamento per il Commercio su aree Pubbliche scoperte, la concessione temporanea
di suolo pubblico mediantePosteggio di mq_______(___X___)
in occasione dell'evento DENOMINATO:
“Sagra di S.Efisio”
 sito _____________per la vendita del 01/05/201_ mattina dalle ore______alle ore___________,
 sito _____________per la vendita del 01/05/201_ sera
dalle ore______alle ore___________,
 sito _____________per la vendita del 04/05/201_ sera
dalle ore_____alle ore___________,
consapevole che la presenza alla Sagra è obbligatoria la permanenza per tutta la sua durata, ai
sensi dell'art. 35 comma 6 del vigente regolamento comunale in oggetto- al fine di maturare anzianità
• di prodotti nel settore merceologico:
ALIMENTARE
NON ALIMENTARE
• da esercitarsi mediante
ALIMENTARE CON SOMMINISTRAZIONE
BANCARELLA AUTOVEICOLO USO PROMISCUO AUTOBAR TARGA:
AUTOCERTIFICA
consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi, comportano
l’applicazione delle sanzioni penali previste dall’art.76 del D.P.R. N° 445/2000 che non sussistono
nei propri confronti cause di divieto, decadenza o sospensione ex art. 10 della L.575/65;
di possedere i requisiti morali, di cui dell’art. 2, 2° comma, della L.R. n°5/2006, per l’esercizio
dell’attività di commercio su area pubblica;
di possedere uno dei requisiti professionali, di cui dell’art. 2, 1° comma, della L.R. n°5/2006, per
l’esercizio dell’attività di commercio per il settore ∆alimentare ∆alimentare con somministrazione
BARRARE OBBLIGATORIAMENT E TUTTE LE
CASELLE INTERESSATE
 di
essere
titolare
di
Autorizzazione
/DUAAP
al
commercio
su
area
pubblica
n°
_________del__________rilasciata dal_______________________tipologia_________________

possiede i requisiti igienico sanitari di cui: ∆
che l’automezzo targato
∆ DIA Sanitaria
Autorizzazione Sanitaria
n°/prot.
del
∆ Allegato
E1
rilasciata da
alla
DUAAP
;
di essere operatore del proprio ingegno ai sensi dall’art. 4, comma 2, lettera h, della L.114/98;
di essere produttore agricolo ai sensi dall’art. 4, comma 2, lettera d, della L.114/98;
di essere artigiano ai sensi dall’art. 4, comma 2, lettera f, della L.114/98;
pescatori, cooperative di pescatori ai sensi dall’art. 4, lettera g, del D.Lgs.114/98;
attività di erbatico, fungatico e similari ai sensi dall’art. 4, lettera g, del D.Lgs.114/98.
N.B. : 1 L' ISTANZA INVIATA TRAMITE PEC SENZA FIRMA DIGITALE E' NULLA.
2. Le domande devono pervenire entro il termine di 60 giorni dalla data dell'evento e
non possono essere inoltrate prima di 120 giorni dallo stesso.
(Per la sagra di S.Efisio, ricadente il 1° maggio le istanze non devono pervenire prima del 1°
gennaio e non oltre il 2 marzo ).
Recapiti: telefono__________________ P.E.C. [email protected]___________
(da inserire per qualunque comunicazione da parte dell'ufficio, che avverrà esclusivamente
via PEC)
Dichiara di aver ricevuto l' informativa ai sensi dell’art.13 del D.Lgs.196/2003.
Cagliari lì,
firma per esteso del dichiarante
Allega:



fotocopia del codice fiscale e/o partita I.V.A.;
fotocopia del documento di identità in corso di validità, o del permesso di soggiorno in corso di validità, se straniero;
una marca da bollo del valore di €_________ ___________
ALLEGATO B ( da utilizzare obbligatoriarmente per le istanze inviate tramite PEC)
COMUNE DI CAGLIARI
SERVIZIO ATTIVITA’ PRODUTTIVE E TURISMO
Pagamento dell'imposta di bollo per istanza inviata tramite PEC
Circolare MSN 0001431 P-4.34.11 del 28 settembre 2011
Cognome
Nome
Codice Fiscale
In relazione al rilascio all'istanza
Oggetto dell'istanza:
Recapiti: telefono_______________ [email protected]___________
Valendosi degli articoli 46 e 47 del Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000, n.445,
consapevole delle sanzioni previste dall'articolo 75 del Decreto del Presidente della Repubblica
28/12/2000, n. 445 e dall'articolo 483 del Codice Penale nel caso di dichiarazioni non veritiere e di
falsità in atti.
DICHIARA
 Che la marca da bollo dal numero seriale _____________________è stata annullata per la
presentazione dell'istanza________________________________________________________
 Di impegnarsi a conservare l'originale della marca da bollo annullata
 Di essere consapevole che il mancato assolvimento dell'obbligo del bollo, comporterà
segnalazione da parte degli uffici all'agenzia delle entrate
( N.B. la marca da bollo và applicata sull'istanza, scansionata e inviata - esclusivamente via PEC con firma
digitale )
______________________________
(firma per esteso del dichiarante)
INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.LGS. N. 196/2003
Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003 per i cittadini che accedono ai servizi del
Comune di Cagliari.
Il Comune di Cagliari La informa che il Codice per il trattamento dei dati personali di cui al Decreto Legislativo n. 196/2003
dispone la tutela dei dati personali che La riguardano.
Il trattamento dei dati personali è improntato ai principi di correttezza, liceità, tutela della riservatezza e dei diritti alla persona.
Le forniamo pertanto le seguenti informazioni:
IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il Titolare dei dati personali eventualmente trattati è, ai sensi dell'art. 1, comma 1 lett. f) del Decreto Legislativo n. 196/2003, il
Comune di Cagliari, nella persona del Sindaco, la cui sede istituzionale è ubicata nella Via Roma n. 145.
IL RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO
Il Responsabile del Trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 1, comma 1 lett. g del Decreto Legislativo n. 196/2003, è il
Dirigente del Servizio Attività Produttive e Turismo con sede in Piazza de Gasperi, 2 -09125 Cagliari.
L'elenco dei responsabili dei servizi è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Cagliari all'indirizzo www.comune.cagliari.it,
nella sezione Organigramma.
FINALITA' DEL TRATTAMENTO DI DATI
Il trattamento dei dati personali, intendendo per trattamento quanto indicato all'art. 4, comma 1, lett. a), è curato dal personale
del Comune di Cagliari, appositamente incaricato del trattamento dei dati.
Il dato personale potrà essere inoltre trattato da personale dipendente da Ditte/Società/Enti appaltatrici di servizi gestiti per
conto del Comune di Cagliari.
I dati personali possono essere comunicati a soggetti terzi, laddove necessario, salvo i casi previsti dalla normativa vigente;
I dati personali potranno essere pubblicati presso il sito istituzionale del Comune di Cagliari se contenuti all'interno di atti
amministrativi.
I dati personali trattati sono utilizzati al fine di gestire il procedimento richiesto e per motivi istituzionali.
MODALITA' DI TRATTAMENTO
Il dato personale è trattato in formato cartaceo e/o con strumenti automatizzati, per il tempo strettamente necessario a
conseguire le finalità per cui è stato raccolto.
Sono adottate specifiche misure di sicurezza, per prevenire la perdita dei dati, l'uso illecito o non corretto degli stessi, e per
prevenire accessi non autorizzati agli stessi.
Gli stessi verranno trattati secondo le modalità e i limiti stabiliti dalla legge. Potranno inoltre essere effettuate interconnessioni e
controlli incrociati con Amministrazioni e Gestori di Pubblici Servizi, finalizzate all'accertamento di stati, qualità e fatti, ovvero al
controllo circa la veridicità di quanto indicato nella Dichiarazioni sostitutive di cui all'art. 43 del D.P.R. n. 445/2000.
Il trattamento potrà riguardare anche dati giudiziari, così come definiti dall'art. 4 comma 1 lett. e) del Decreto Legislativo
196/2003.
Il trattamento potrà riguardare anche dati sensibili, di cui al comma 1, lett. d) dell'art. 4 del Decreto Legislativo 196/2003
NATURA DEL CONFERIMENTO
Il conferimento dei dati è obbligatorio "l'eventuale rifiuto comporta l'esclusione all'accesso dei servizi forniti dal Comune di
Cagliari.
DIRITTI DEGLI INTERESSATI
Ai sensi dell'art. 7 di cui al Decreto Legislativo 196/2003, i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto, in qualunque
momento, di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei dati personali che li riguardano, di conoscerne l'origine, verificarne
l'esattezza o di chiederne l'integrazione, l'aggiornamento, la rettifica.
Gli stessi soggetti possono inoltre chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in
violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le eventuali richieste relative all'art. 7 citato, devono essere inoltrate alla Dott.ssa Antonella Delle Donne, presso il Servizio
Attività Produttive e Turismo con sede in Piazza de Gasperi, 2 -09125 Cagliari ove sono raccolti e custoditi i dati personali.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
306 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content