Fres[neF* dB $*ffims - Comune di Piazza Armerina

ffi,
fferet=*s*cp
Fres[neF*
fG
*€
J\ii::i.r,i:;:i:+
Er$mxmm S rmms'Fnrx
lilti:iìà.i;"É
t&iÌ.itd+\.l;!
'l
{Ìli,éÈiJ
dB $*ffims
*:4 r"
tll'{:ú:"
*eqf
*
:
&3lr\&'. s*$**J.tt *..
gli*xe*clrrqìierltrq"
e{1- l+
V Settore
La.uorí Pubblici e Urbanistíca
VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA
PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA
lart. 57,c.2,lett.c) del Codice degli Appaltil
SEDUTA N. 1
OGGETTO: Procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara, ai sensi dell'art.
57 , c. 2.,lett.c) del Codice Appalti (Decreto Legislativo no 163 del 12 aprile 2006 e s.m-i come recepíto
dalla Legge Regionale no 12 del 12 Luglio 2011) per I'affidamento del servizio di " Manutenzione
degli impianti di pubblica illuminazione e degli impianti elettrici degli edifici comunali per anni 1o'.
CIG:5649356COA.
Normatíva di riferimento: Legge Regionale n" l2 del I2luglio 2011 e Regolamento di Esecuzione
emanato con Decreto Presidenziale n" l3 del 3I gennaio 2012.
Aifini del presente bando, si intende per:
o Cbdice Appaltí il testo del Decreto Legislativo n" 163 del I2 aprile 2006 e s.m.i.
o Regolamento di Esecuzione il testo del D.P.R. n" 207 del 5 ottobre 2010 e s.m.i.
Crilerio di aggiudicazíone:
82,
c.2.lett.b) del Codice Appalti.
Importo a base d'asta dell'appalto: € 186.672,00
Importo soggetto a ribasso d'asta: € 181.071,84
Oneri oer la sicurezza non
iaribasso: €5.600.16
Uanno duemilaquattordici, il giorno 2 del mese di aprile, alle ore 13,15, inPiazzaArmerina nella
sede della Delegazione comunale di via Gen. Ciancio, 11,3o piano, si è riunita la Commissione di gara
costituita dall'Ing. Mario Duminuco, Responsabile del V Settore LL. PP. e Urb., Presidente di gara, dagli Istr.
Tecnici Calogero Di Sano e Fernando Rausa, dipendenti comunali e testimoni noti, idonei e richiesti a norrna
di legge, nonché dall'Istr. Tecn. Laura Ballacchino, che nella qualità di segretario verbalizzante, redige il
presente verbale;
II PRESIDENTE
dopo aver constatato che la sala ove si svolge la gara medesima è aperta al pubblico, affinché lo stesso vi
abbia libero accesso, dichiara aperta la gara, e, preliminarmente, dà lettura di quanto segue.
PREMESSO:
CHE con la Determinazione del Responsabile del Settore Lavori Pubblici n.40645 del23.12.2013, I'ing.
Mario Duminuco, ha assunto personalmente le funzione del RUP;
CHE con la Determinazione a Contrarre n. 40646 del 2311212013 è stato determinato di attivare apposita
procedura a contrarre per I'affidamento del servizio di "Manutenzione degli impianti di puùUti"u
illuminazione e degli impianti elettrici degli edifici comunali per anni l(uno)" per la somma complessiva di
C233.922,88 di cui C 186.672,00 a base d'asta comprensivi di € 5.600,16 per oneri per la sicurezza non
soggetti a ribasso ed€ 47.250,88 per somme a disposizione dell'Amministrazione;
CHE con la medesima Determinazione è stato determinato di procedere alla scelta del contraente mediante
procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara ai sensi dell'art. 57 , c. 2,lett.c) del D.Lgs.
n. 16312006 e ss.mm. e ii:
CHE sono stati approvati: la perizia tecnica, la lettera d'invito - disciplinare di gara ed Allegati, redatti
t, í'1,..'
secondo le vigenti disposizioni normative che fanno parle integrante del presente provvedimento;
CHE si è provveduto alTaredazione dei modelli:Allegato All: Domanda di ammissione e dichiarazione a
corredo della domanda e dell'offerta.;Allegato AlllI Dichiarazione che deve essere resa da tutti i soggetti
indicati alle leff. b), c) ed m-ter) del comma 1 dell'art. 38 del Codice dei Contratti compresi i procuratori
generali o speciali titolari di potere di rappresentanzae gli institori; Allegato Al1l2: Dichiarazione che deve
resa dai legali rappresentanti delle imprese consorziate per le quali il consorzio concorre da produrre
compilata nelle ipotesi ài partecipaztone di cui all'ar1. 34, comma 1, lett. b) e c) del Codice dei Contratti;
àrr"."
Allegato NIl3: i)ichiarazione dei requisiti economici e tecnici-organizzativi (art. 41 e 42
de1
Codice dei
contratti) ed Allegato A2: Modulo dell'offerla;
CHE il criterio per la scelta dell'offerta migliore è ai sensi dell'art. 82, del D.Lgs. n. 16312006 e ss.mm. e ii;
CHE la somma complessivamente occorrente per il servizio per anni 1(uno) pari ad € 233.922,88 è stata
impegnata con la Determinazione del Responsabile del V Settore n. 40105 del 1210312014
CHE-con lettera d'invito- disciplinare di gara prot. n. 6785 del 2110312014 sono state invitate a partecipare
alla procedura oggetto del presente verbale n. 10 ditte di cui all'allegato elenco della Determtnazione a
contrarre n. 40646 del2311212013;
CHE, come previsto dalla normativa vigente, la procedura è stata registrata e pubblicata sul sito dell'AVCP
in data 21103120f4;
CHE la Determinazione a contrarre n. 40646 del 2311212014 è stata pubblicata sul sito istituzionale del
Comune- Albo pretorio - dal 2410312014 e sino al giorno 0810412014.
t
C
P
i:
t
TUTTO CIO'PREME,SSO
Vista la lettera d'invito-disciplinare di gara prot. n. 6785 del
2110312014, che specifica
le modalità
I
di
d
termine perentorio, pena l'esclusione dalla gara, delle ore 10.00 dellg
0Zl04l}0l4 entro il quale le imprese invitate avrebbero dovuto far pervenire, al protocollo del Comune di
Atiio FundrO, t, g+OtS PiazzaArmerina (EN) i plichi contenenti la documentazione e
l,offerta, amèzzo raccomandata del servizio postale, o\ryero mediante agenzia di recapito autorizzata, owero
-pi*ruArmerina,
la consegna-a mano dei plichi, dalle ore 9:00 alle ore 12,00 dei giorni da lunedì al venerdì. I plichi devono
essere idoneamente sigillati, in modo da garantire l'integrità e la segretezza del contenuto, firmati e timbrati
lungo i lembi di chiusura, e devono recare all'esterno - oltre all'intestazione del mittente, l'indirizzo dello
stesso, la relativa partita IVA e/o codice fiscale (in caso di imprese riunite o consorziate o di imprese che
intendono riunirsi o consorziarsi, intestazione,indirizzo,partita IVA e/o codice fiscale di tutte le imprese),
numero di fax, le indicazioni relative all'oggetto della gara, al giorno ed all'ora dell'espletamento della
presentazione delle offerte noìchè
il
medesima.
Che i plichi devono contenere due buste, a loro volta sigillate e controfirmate sui lembi di chiusura, recanti
l'intesiazione del mittente e la dicifura, rispettivamente "A - Documentazione" e"B - Offerta economica".
Nella busta "A" devono essere contenuti, a pena di esclusione, i documenti richiesti ed indicati ai Numeri
1 )-2)-3)-4)-5)-6)-7)-8)-9) della lettera d'invito- disciplinare di gara.
Che nella busta "B"deve essere contenuta, a pena di esclusione, la dichiarazione (redatta in conformità del
modello Allegato A/2 - Modulo dell'offerta) redatta in lingua italiana, sottoscritta dal legale rappresentante o
titolare o da un suo procuratore, contenente I'indicazione del ribasso percentuale, in cifre con quattro
decimali ed in lettere, sull'importo soggetto a ribasso ( al netto degli oneri per la sicurezza).
Che in caso di discordanza tra I'offerta in cifra e quella in lettera sarà ritenuta valida quella più vantaggiosa
per I'Amministrazione (art.72, c.2, del R.D. n. 82.11924)'
bh" tu garà sarà prowisoriamente aggiudicata all'offerta che presenta il miglior ribasso.
Che I'aggiudicazione awerrà anche in presenza di una sola offerta valida.
Che la celebrazione della gara è stata fissata per il giorno 0210412014 alle ore 12,00.
IL PRESIDE,NTE
testi anzi citati, iniziale operazioni di gara per l'aggiudicazione del servizio di "
Manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione e degli impianti elettrici degli edifici comunali per
anni 1". CIG: 5649356COA.
Alla continua
presenza dei
Sono presenti:
per la ditta Energes Sicilia Romano Impianti s.r.l.
rappresentante
;
il
sig. Romano Antonino nella qualità
di
\-er
t\L
t-
tI
t-
t_
legale
per la ditta Luxor s.p.a. la sig.ra Battiato cinzia nella qualità di socia.
Il presidente dà atto che complessivamente, entro il termine perentorio delle ore 10,00 dello 0210412014,
sono pervenuti all'uffrcio Protocollo del Comune n. 2 plichi, chiusi e sigillati, contenenti gli atti di
Lt
con
i-p
partecipazione alla gara.
a
I
ni
)ri
plichi, che vengono numerati progressivamente dal n.
*:.
!tl.
n.2 in ordine di presentazione all'ufficio
Energes Sicilia Romano Impianti s'r'l'- sede legale via
Sede
Unione Sovietica, 6/A- 96100 Siracusa (SR)
I
Prot. n. 7649 del0Ll04l20l4
-
(EN)
Operativa Piano A. Roccella, 5 -94015 P'Armerina
P.Iva 0i156230862
1l'
Valguarnera Caropepe (EN)
PEC : [email protected]
rsrv
\-CP
del
iù di
delio
une di
ione e
l\1-efo
trevono
Lsrbrati
u. dello
:se che
richieste, e pertanto, procede
compl efezzadella docurnentazione e delle dichiarazione
(1e1la
.
.
.
mità del
3nante o
r quattro
ataggiosa
.
.
|I i/./
,rA
79
44512000 e s.m.i.;
DITTA
a
L
ESITO
AMMESSA
Soviiica, 6/A- 96100 Siracusa (SR) - Sede Operativa Piano A.
D^^^^rr- < o/n15 P Arrnerina lFNl P.Iva 01156230862
-
Luxor s.p.a.- sede legale via Petrarca,44 -94U19 valguarnera
Caropepè pN; P.Iva 0009967086i Fax n' 0935195846I
DF l-. 1'.vnrs nq Gì en'rhanec,it
AMMESSA
buste "B-Offerta economica" Presentate dai
Commissione di gara procede poi all'apertura delle
per i quali accerta che le relative offerte sono
concorrenti ammessi, eJcludé eventualmente i concorrenti
La
imputabili ad un unico centro decisionale.
1
i
professionale, e qualificazione
alla verifica del possesso dei requisiti di ordine generale, idoneità
di legge e regolamentari.
disposizioni
altre
dalle
e
previsti dagli artt. 38, 39 e 40, 4l e 42del codice
le seguenti Ditte:
\rerificato quanto sopra, ammette alla garadi cui all'oggetto,
.
:n-izio di "
munali Per
L gli atti di
i
i:ll
art' \N'
associa temporanea o tt'r. consorzio ex
imnreqe che partecipano
nartecinano in associazione
singole imprese
verificare che le "i'-nle
._.-_-_ ^ lX
p
torma
tn
presentato offerta anche
34, comma 1, letterZ d), e) 0 ed f biì) del Codice non abbiano
individuale;
in diverse associazioni temporanee o
r,erificare che una stessa impresa non abbia presentato offerta
consorzi ex art. 34, comma 1 lett. d), e) | ed f bis) del Codice;
loro ammissione alla gara,
r,erificare il possesso dei requisiti generali dei concorrenti al fine della
ex art. 43 del D'P'R'
d'ufrrcio
rilevabili
sulla base delle dichiarazioni da essi prodotte e dai riscontri
I
0210412014'
j
forma;
.
Numero
legale
i
a:
r,erificare la regolarità della documentazione amministrativa;
che, in base alla dichiarazione
r erifìcare che abbiano/non abbiano presentato offerte concorrenti
Amministrativi", siano fra di loro in
dell'elenco dei documenti contenuti nàtta busta "A-Documenti
che siano nella situazione di esclusione di
situazione di controllo ex art. 2359 c.c. o\ryero concorrenti
cui all'art. 38, comma 1 lett. m quater del Codice'
34, comma l, lettera b)
r'erificare che i consorziati - per conto dei quali i consorzi di cui all'articolo
presentato offérta in qualsiasi altra
e c). del codice hanno indicato che concorrono - non abbiano
. recanti
ícd'.
Numeri
Prot. n. 7650 del 0210412014
Cheoltreilterminesopraindicato,nonèpervenutaalcunaofferta'
di invito-disciplinare di gara;
Che le modalità della iara sono state stabilite nella lefiera
inizio all'esame formale della documentazione
dando
pertanto. la commissione procede all'apertura dei plichi
di gara, a verificare la regolarità
in essi contenuta gi*à le previsioni della leúera d'invito-disciplinare "A - Documentazione" e I'offerta
",
BUSTA
tcrmale delle buste c"ontenentila document azione amministrativa
dalla gara'
offerte
le
escludere
ad
negativo
ecLrnomica BUSTA"B" ed in caso
si procede alla verifica dei contenuti'
Dopo aYer proweduto ad aprire la busta "A'" -Documentazione",
rprese),
to delia
-
94019
P.Iva 00099670861
Luxor s.p.a.- sede legale via Petrarca, 44
z
^
r di
protocollo e data
ImPresa- Sede legale-P'iva
,lei
:
al
Piotocollo, appartenenti alle seguenti imprese:
Numero
îtl
I
Il
Presidente prosegue dunque le operazioni di gara e dichiara che sono ammesse alla gara n. 2 ditte
disponendo I'apertura della Busta "B - Offerta economica", presentata dalle ditte ammesse alla successive
operazioni di gara, menzionando ad alta voce il ribasso al fine di individuare il soggetto prowisoriamente
aggiudicatario dei lavori in oggetto:
Numero
2
DITTA
Energes Sicilia Romano Impianti s.r.l.- sede legale via Unione Sovietica,
6lA- 96100 Siracusa (SR) - Sede Operativa Piano A. Roccella, 5 - 94015
P.Armerina (EN) P.Iva 01156230862
Luxor s.p.a.- sede legale via Petrarca, 44 - 94019 Valguarnera Caropepe
(EN) P.Iva 00099610861 Fax n. 09351958461
PEC : luxorspa(@arubapec.it
Ribasso
7o
46.80%
48,5329yo
Pertanto risulta prowisoriamente aggiudicataria, dell'appalto in oggetto, la ditta:
Numero
DITTA
RIBASSO %
2
Luxor s.p.a.- sede legale via Petrarca, 44 - 94019 Valguamera Caropepe
(EN) P.Iva 00099670861Fax n. 09351958461
48,5329yo
PEC : luxors
p
[email protected] apec.it
la seconda ditta prowisoriamente aggiudicataria viene individuata nell'impresa:
DITTA
RIBASSO %
Energes Sicilia Romano Impianti s.r.l.- sede legale via Unione
Sovietica, 6lA- 96100 Siracusa (SR) - Sede Operativa piano A.
Roccella, 5 - 94015 P.Armerina (EN) P.Iva 01156230862
46.80%
Numero
I
il Presidente,
dichiara aggiudicataria
in via prowisoria per I'afftdamento del servizio di " Manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione e
degli impianti elettrici degli edifici comunali per anni l"- CIG: 5649356COA, l'impresa conrassegnata col
numero d'ordine n. 2..: Impresa Luxor s.p.a .- sede legale via Petrarca, 44
- g40lg Valguarnera
Caropepe (Ei\t), P.Iva 00099670861, che ha offerto il ribasso d'asta del 48,S3ZgoA (diconsi
quarantottovirgolacinquantatreventinovepercento), p€r I'importo netto contrattuale di € 98-792.58,
(ottenuto dall'importo soggetto a ribasso di € 181.071,84, depurato dal ribasso d'asta di€ 57.879,42 e dalla
somma degli oneri non soggetti a ribasso di € 5.600,16).
L'approvazione del presente verbale di gara è vincolato alla verifica dell'autocertiftcazione relativa alla
regolarità contributiva (DURC).
Il Presidente dispone la comunicazione dell'esito di gara alla ditta prowisoriamente aggiudicataria ed alla
seconda aggiudicataria.
Si dà atto che il presente verbale viene redatto in duplice esemplare.
Il Presidente dispone la pubblicazione nelle forme previste dalla normativa vigente.
I presenti nulla dichiarano ed eccepiscono in merito alla procedura di gara.
Il presente verbale, composto dan.4 pagine, viene chiuso alle ore 13,55 dello 0210412014.
Scritto con mezzo elettronico viene letto e sottoscritto per accettazione e conferma unitamente ai testimoni:
IL PRESIDENTE DI GARA: Dott. Ine. Mario Duminuco
IL 1'TESTE:
Geom. Calogero Di Sano
IL 2'TESTE: Geom. Fernando
IL SEGRETARIO:
Rausa
Istr. Tecn. Laura Ballacchino