Pianifichi la sua formazione

Pianifichi la sua formazione
Contatti 02.83847627
[email protected]
www.iir-italy.it
CONVEGNO
FOCUS SU:
 come sfruttare il canale Mobile per offrire servizi e pagamenti
attraverso il QR Code
Sistemi di
Pagamento
nell’Energy
 come innovare attraverso gli accordi con la GDO e il Canale
Tabaccheria e prevedere il pagamento tramite carta di credito
 come collaborare con l’Ufficio Marketing
g
e il CRM per integrare il processo di
innovazione anche nella comunicazione
al cliente potenziale e acquisito
Come rinnovare le strategie di pagamento
per fidelizzare il cliente e migliorare il cash
flow in Azienda
CO
 come massimizzare il credito
avvalendosi del factoring
NE
nto
game
i di Pa
m
e
t
is
S
nergy
nell’E
NV
EGN
2°
O
EDI
ZIO
to per
nda
gamen in Azie
e di pa cash ow
LI:
il
rategi
RDIBI
re le st igliorare
Y IMPE
STUD
rinnova te e m
7 CASE
Come zare il clien
deliz
bile
S SU:
ale Mo
FOCU
il can
ttare
ire ser
per
ent
Managem
ita
nza RiskA
Vend
, Fina
izio Post
man ENERGI
C.Ar
bile Serv
OMITI
ne –
onsa
DOL
inistrazio
ini, Resp A
Amm
E. Bald ENERGI
izio di
RA
EST
lla, ServAttivo
tiste
M. Bat bile CicloIA
onsa ITAL
Resp
M
Manager
ECO
it
TEL
Cred
eting
Mella,
bile Mark
I. Di
onsa
GAS
Resp
UNO
lla,
Isolabe
M.I.
o
iale merc
Operativ RGIA
à Com
ENE
A2A
ni, Unit
ito
chio
Cred
A
G. Mac tione del DEL FIOR
ssi
.Ges
O
Inca
IA
Resp
OTT
Area O ITAL
UED
ito ACQ
Cred MERCAT
di
ani,
NE
materia
G. VattDIVISIO
L
erti in
ENE
i
ament
e pag
vizi
offr
ale
il Can
Oe
credito
la GD
ta di
re
i con
e
ite car
e sfru QR Cod
integra
accord o tram
com
per
nte

rso gli ament
rso il
e il CRM ne al clie
attrave
attrave
il pag
ting
vare
azio
vedere
Marke comunic
e inno
e pre
com

heria
l’Ufficio he nella
con
anc
Tabacc
toring
ione
aborare
del fac
e coll di innovaz
dosi
com
to
so

alen
uisi
ces
avv
il pro iale e acq
credito
re il
potenz
izza
fronto
ssim
con
un
e ma
rgy
per
com
Aggiornato con le NOVITA’ della
DELIBERA 22 maggio 231/2014/R/Com
Com

1

da
tà
Roton le Socie
ola
del
ale Tav a SEPA
Speci razione
mig
siness
tel Bu
Starho
Milano, Starhotel Business Palace, 24 settembre 2014
esp
giori
oe
dei magts:
ronic
E uno Paymen
to Elett
lia
men
E/M
Garavag di Paga
Ene
sulla
24
lano,
e • Mi
Palac
erto Sistemi
Rob
nte
Consule
14
bre 20
settem
etica
Mon
€
1009/2014
TO il 04/0
i entro
SCON
iscrizion
* per
Con
di
ocinio
il patr
!
iti ora 627
Iscriv
47
ly.it
38
02.8 [email protected]
iscriz iir-ital
www.
 gestire il rifiuto di SWITCH-IN e l’inserimento in portafoglio di un
cliente precedentemente moroso
CONVEGNO

valutare quali strumenti di prevenzione credito utilizzare per i
clienti già attivi
Gestione e
Recupero Crediti
nell’Energy e Idrico
Prevenire il RISCHIO INSOLVENZA e
contenere i COSTI della Credit Collection
Milano, Starhotel Business Palace, 25 settembre 2014

approfondire la Legge di Riforma del Condominio per far
fronte alla morosità

analizzare i rischi del Concordato in Bianco
nco

procedere nel recupero crediti in caso di Cessione/
Affitto d’Azienda

contrastare la morosità pregressa
dell’utente finale nei confronti del suo
precedente fornitore attraverso il CMOR
diti
o Cre
cuper
e
R
e
ne
ico
Gestionergy e Idr ZA e contenere i COSTI
CO
NV
EG
6ª
NO
ED
IZI
ON
E
nell’E
EN
INSOLV
SCHIO
ire il RI ction
PrevenCredit Colle
della
2 Speciali Tavole Rotonde di Confronto:
Elet
Autorit
cati
e Mer
Idrico
zion
cca
Dire
M. Chi ttore
Dire
di
Study editi
8 Casedini, Resp.Cr
A
RGI
Vice
t
agemen
dit Man
ile Cre
N. Bar O ENE ponsab
ERN
lli, Res
SAL
t
arte
agemen
A. Cas ziale
A
inio
il
Man
RGI
cedent enti di pre
dom
Residen ENE
gestire nte pre
Credit
Con
t

d of
strum
EDISON , Hea
a del
un clie quali
agemen
allo
orm
A
Man
tare
RGI
F. Cav
attivi ge di Rif
Affitto
Credit
ENE
valu
d of

Bianco sione/
EON
nti già la Leg
, Hea
o in
i clie
Ces
ndire rosità
G.Cioci
cordat caso di
ali
Legale
rofo
A
cio
nei
Leg
Con
mo
ri
in
le
app
HER
Affa

diti
fina
ria, Uffi
te alla rischi del
OR
ioso
ttore
ente
i
ro cre
fron
G. D’Au
il CM
tenz
are
ini, Dire
dell’ut averso
& Con
recupe
UTILITÀ Ferrant
dito
analizz ere nel
gressa e attr

ile Cre
Tiziana ATINA
ità pre e fornitor
proced nda
UAL
ponsab

ACQ
i, Res
moros cedent
diti
olin
d’Azie tare la
scoring
ro Cre
:
pre
L. Ott
li di
O
tras del suo
Emilia
Recupe
e
fronto model
con
Area MERCAT
ti
sabile
Con

su
e com
fron
e di
nte
ndo
Respon RCE
IREN
con
ond
ato,
SOU
Rot
del clie tion: qua
L. Rog TIC
lec
RGE
Tavole
hiosità
ENE
ciali
dit Col
la risc
E
Cre
2 Spe
ION
rare
MIL
della
nito
E
to
ti
ro
GO
oca
mo are i cos
14
upe
go, Avv ALE DRO
Rec
re 20
E. Dro
LEG
stim stire nel
DIO
ttemb
STU

monitorare la rischiosità del cliente su
modelli di scoring
di:
legale
Il parere

stimare i costi della Credit Collection: quando
uando
e come investire nel Recupero
inve
e • 25
Palac
ess
Busin
otel
Starh
!
7
iti ora
Iscriv 384762 ly.it
www.
e
porto
il sup
3 CFP
per
nto
ditame
l’accre
€
10009/2014
se
02.8 [email protected] y.it
iscriz iir-ital
Con
Dopo il successo dell’edizione dello scorso marzo
IIR ripropone il CORSO
ema
il Sist
e
uto di: trica il Gas
contrib a Elet
e Gas
Con il à per l’Energi
tricità
glio
portafo
in
nto
per
PER:
serime
izzare
o util
A UNICA H-IN e l’in
roso
credit
RNAT to di SWITCent
e mo
far
zione
1 GIO
per
ven
em
rifiu
TO o il 04/
i entr
SCON
iscrizion
* per
r
Sponso
di
nata
tera gior
ne all’in
ecipazio
la part
FILIERA, attori e RESPONSABILITÀ per ottimizzare i contratti
commerciali. 14 ottobre 2014
Strumenti ed elementi per la determinazione dei PREZZI.
15 ottobre 2014
Mercato
dell’Energia
Elettrica e del Gas
AZIENDE ENERGY INTENSIVE il mondo utilities per ottimizzare la
gestione delle forniture. 16 ottobre 2014
3 giorni di formazione intensa e imperdibile per interagire
correttamente con Operatori, Clienti
enti e Fornitori e per:
 Chiarire i concetti, i ruoli e le
norme alla base del mondo Energy
 Verificare ogni nozione attraverso
l’esame di Casi Concreti
 Ottenere risposte pratiche e
soluzioni concrete da utilizzare in
azienda
Milano, AtaHotel Executive, 14, 15 e 16 ottobre 2014
orso
llo sc
IA
ERG
ll’EN
TO de e del GAS
A
C
MER TTRICA
i
zare
timiz
per ot
ELE
ILITÀ
de
izione
ll’ed rso
so de
cces pone il Co
il su
Dopo IIR ripro
zo
mar
ive
ecut
el Ex
aHot
o, At
Milan
, 15
• 14
e 16
Con
02.83847627
[email protected]
li
tor
e im
i ruo
Opera
cetti, rgy
con
con
2014
bre
otto
ZI
NSAB
i PREZ
ESPO
ne de
ri e R i
inazio
A, atto mercial
term
r
FILIERratti com
r la de
es pe
utiliti
enti pe
cont
do
em
on
el
E il m iture
enti ed
NSIV
Strum
INTE lle forn
ERGY ne de
DE EN gestio
AZIENizzare la
it
m
aly.
ti
ot
iir-it
[email protected]
rocinio
il pat
ora!
iviti
Iscr
Iscriviti ora!
sa
nte
inten ttame
zione e corre e per:
gir
forma
tori
era
di
rni
alla
orni per int e Fo
3 giperdibile i, Clienti e le norme
www.iir-italy.it
r-italy it
di
27
8476
02.83
io
criz
• is

e
l’esam
erso
Ene
re i
attrav
Chiari
mondo
ione
e del
i noz
bas
ogn
uzioni
are
eti
e e sol a
Verific Concr

pratich aziend
si
oste
in
di Ca
re risp izzare
Ottene te da util

cre
con
i:
cent
I do

ini
Alb
rcato
duri
Danilo
il Me
pe Co
ti più
con
sep
alle
tatto fessionis
riani
Giu
enti
e Ma
tto con i i pro
ond
David
i a dire docent te e risp tecipanti
ann
tre
cre
par
di 20 dono i
con
o dei
Più
ioni
ren
noz
ament
rgy
nire
iorn
Ene
a for
agg
nei
ze di
ido
esigen
reali


100
€014
TOentro il 19/9/2
SCON
izioni
iscr
* per
y.it
r-ital
ww.ii
• w
CORSO
2 giorni di teoria e pratica per:
  essere preparati sui nuovi orientamenti del DCO 82/2013 e
sulla Deliberazione 231/2014/R/COM e approfondire i criteri e
le novità regolatorie dell’AEEG
Conoscere gli obblighi
Unbundling
Contabile
dell’
per risolvere le criticità ed evitare le
sanzioni
  conoscere le novità in tema di unbundling consolidato e
semplificato
  adeguare e rendere conforme il proprio sistema contabile con
quanto richiesto ed esaminato nelle verifiche ispettive
dell’AEEG
  comprendere come classificare correttamente
io
costi e ricavi, tra Attività, Servizio
Comune e Funzione Operativa
e
i
bligh
ntabilioni
Condivisa
gli ob
ing Co re le sanz
oscere
TA’
NOVI
O
n le
CORS rnato co
Aggio
ERA
DELIB
della
aggio
22 m
om
/R/C
2014
231/
sul
tutto e
tor
soprat
rato he al set ità”
tor
incent
aro, eutico ancdell’au
e chi
arrivo
pleto , proped
com
Gas ibera in
fronto
“Corso e Power& va del
un con
nuo
e per
settor per la
so util
idrico A
e cor
ti
S.p.
A
ETR
ressan
ni inte
“Nozio
ndl
Unbu
Settori Idrico e Energy & Gas
Milano, Atahotel Executive, 1 e 2 ottobre 2014
Ben 8 Esercitazioni applicative sui
principali temi trattati per la
predisposizione dei Conti Separati
Annuali
vita
Con
as
à ed e
y&G
criticit
Energ
dell’ olvere le
e
s
per ri
ico
A
AL S.p.
DEV
ire i
i
criter
cente
La do Aprile
rofond
Idr
OM
14/R/C
ri
razion
ec
el Ex
ahot
no At
Mila
az
ercit ali
8 Es
nu
Ben rati An
Sepa
a!
7627
8384
02.
•
tenuti
i con
lista
a
rcia
’AEEG
dall
Cristin Comme
ate
blic
tore
ILE
pub
Dot
APR
bere ati
DIO
STU
ve deli
iorn
nuo
no agg
o di
In cas so verran
cor
del
e app
ettive
he isp
verific
visa
nelle
3e
Condi
ato
201
tiva
min
per:
Opera
ica del DCO 82/
ed esa
icato
zione
i
iesto
nti
plif
prat
Fun
rich
sem
i Co
ia e entament
ne e
nto
to e
e de
qua
teor
Comu
vi ori
solida
con
izion
vizio
con
ni di sui nuo l’AEEG
tabile
Ser
ling
ispos
ati
gior
a con
und
ività,
ie del
pred
unb
prepar olator
sistem
tra Att
a di
r la
avi,
prio
tem
pe
essere ità reg
ric
in
pro
ti
e
il
ità
ti
nov
tta
cos
e le
forme
le nov
ente
mi tra
ere
e con
osc
li te
rettam
con
render
14
re cor
re e
incipa
e 20
gua
i pr
ssifica
ade
tobr
EG
e cla
e su
2 ot
dell’AE
cativ
re com
•1e
appli
prende
com
ioni
utive
Setto
2
/20
e 231
libe
De
sulla
€
100 2014
TO ro il 01/09/
ni ent
SCON
iscrizio
* per
y.it
ital
.iirwww
it •
aly.
iir-it
[email protected]
izio
iscr
i or
ivit
Iscr
CORSO
2 giorni di approfondimento pratico per:
 Verificare le opportunità economico finanziarie dello stoccaggio
 Individuare le soluzioni logistiche e di trasporto per sfruttare le
opportunità economiche
Stoccaggio
del Gas
 Analizzare e conoscere le attività degli Shipper per valutare
concretamente i costi di gestione
 Ottimizzare i volumi e i costi di approvvigionamento per una
corretta modulazione della domanda
anda
ato
giorn
o
Cors mma Ag
ra
Prog
as
del G
o
i
g
g
a
Stocc
e dello
erativ
ità op
modal
cere le
Conos
Prevenire il RISCHIO INSOLVENZA e
contenere i COSTI della Credit Collection
etta
a corr
per un
2
Milano, Atahotel Executive, 15 e 16 ottobre 2014
ento
gionam
provvi
ia di ap
anziar
ico fin
om
econ
zione
ess
valuta
sin
di bu
nità
ento
portu
ionam
le op
per:
tutte
ne
rovvig
mento
ento
are
gestio
di app
ancia
dim
sfrutt
ti di
e bil
i costi
ofon rimento e
i cos
ggio
izzare
ente
appr
rife
stocca
ottim
cretam
ni di rmativa di zione tra
a
rto e
re con
gior
mand
traspo
la no
valuta
la do
valuta
e di
er e
e del
scere
retta
iche
no
ipp
ion
cor
ist
Co
laz
li Sh
log
una
deg
oni
modu
uare
ività
soluzi
retta
Effett
le att
e le
14
a cor
ere
uar
un
20
osc
ti per
bre
Individ
e con
otto
e i cos
zare
umi
e 16
Analiz
i vol
• 15
izzare
utive
Ottim
ec
el Ex
ahot
no At
Mila
27
8476
02.83
ora!
iviti
Iscr
CONVEGNO 4° EDIZIONE
e
cent
Il do
zzi
a in
to Po
erienz
y
Rena
i di esp o Energ
so
ann
al cor
mond
Vent’
dare
e del
no di
nico
aziend
tteran o e tec
tic
perme
lio pra
un tag
€ 2014
100
embre
sett
TO ro il 15
ent
SCON
izioni
Con
rocinio
il pat
* per
di
iscr
it
italy.
.iirwww
it •
aly.
iir-it
[email protected]
izio
cr
• is
 Quali sono le opportunità offerte dall’obbligo di fatturazione
elettronica verso la PA
 Come conciliare trasparenza e chiarezza nella bolletta 2.0
Quali strategie, tecnologie e metodologie
applicare per rispondere all’
 Quali sono i nuovi servizi da fornire al cliente per superare il
Empowerment del
Cliente nel settore Energy & Idrico
 Come utilizzare i sistemi informativi per un efficace ed
concetto di commodity
o del credito
efficiente processo di recupero
Spo
nsor
Med
care
ologie
appli
etod
em
ent
werm
Empoiente
l
del C ttore
ico
ologie
tecn
egie, all’
strat
e
Quali ponder
ris
per
iz
a
4 ed
22 e
ione
con
2014
obre
23 ott
o
siness
tel Bu
Milan
dali:
Starhoe
azien
nenti tonellini
Palac
Espo
An
A2A
Sirio
a
rghell *
igi Be ACEA
Pierlu
rfetti
o Pe A2A
Stefan
i
Gaiol
bligo
lia
mo
dall’ob
MassiAXPO Ita i
e
PA
ert
sch
à off so la
Gatte N
rtunit ica ver
uela EDISO
erare
arezza
oppo on
Eman
r sup
o le e elettr
e chi
Casu
ndroENEL*
nte pe
renza
ali son on
nte
• Qu fatturazi
al clie
traspa
Alessa
efficie
nire
di
ifici
e ed
ciliare2.0
io Or ENI
da for
efficac
vizi
me con tta
Anton
• Co lla bolle
per un
ni
ovi serdity
ne
ativi
o i nu mo
Franzo lia
orm
Luca N Ita i
ali son di com temi infcredito
E.O
l
• Quconcetto
sis
ossinia
il
are iupero de
Gr
:
lizz
zio
erg
come
me uti di rec
Fabri EZ En Italia
ndali
• Co cesso
pire
i azie
SU
r ca
tem
pro
ti
GDF
sis
pe
i
ret
to
Mo ia
gli altr
nfron
e con
Marco Energ lia
di co
Ita
tra loro
SUEZ
tavole
GDF
& Crm
ciari
Billing
ura
Forna Iren
egrare dati di mis
giulia
i
- int
lità
Maria
uisire
lticana
27
- acq
la mu
uto di:
8476
tire
02 83 ly.it
contrib ella
- ges
Tel.
zioso o Scarc SI
ita
IIR |
w.iire il pre Stefan
AEEG a
ww
icc
Ch SI
Marta AEEG
AG
are
Softw
ocin
il patr
dotti
oi pro
e i Su bblico
sentara un pu to;
1. Preservizi interessa
e
oe
po o
mirat
e
are temtrand
parmi , incon Aziends
2. Risdenaro go unico r & Ga
e
we
luo
Po
in un ttore
ione
del Se re i Decis pali
nci
ergia
ontra le pri re En
3. Inc ker deldel Setto
tra
Ma tà
eratoonisti
Socie
sid
con Protag der
ere
i
de Lea
vizi
4. Ess
ncipal
di sertiche
i pri le Azien
e tra fornituraenerge
na
mozio
nellaaziende
a Protenziare
alle
ter
l’in
e
po
uttare o per magin
5. Sfr l’Event re l’imvostra
del orizza la
e val rate del
corpo a
end
azi
Idr
gy &
Ener
3
Iscriviti ora!
02.83847627
[email protected]
www.iir-italy.it
it l it
ner
i
buon
ivi
mot r
pe
stire
inve noi
con
5
e
nel s
Milano, Starhotel Business Palace, 22 e 23 ottobre 2014
ia Part
io di
su:
uici
Seg
CORSO
2 giornate imperdibili per:
Ottimizzare il profilo di un impianto di produzione e far fronte ad
eventuali inutilizzati grazie agli aggiustamenti
Conoscere le differenze normative e l’evoluzione dei mercati
infragiornalieri in Italia e Europa per essere competitivi sul mercato
Come conseguire un corretto bilanciamento
elettrico e fare business attraverso l’
Armonizzare le tempistiche e governare le strategie di pricing delle
aste giornaliere e infragiornaliere di interconnessione con l’estero
Essere aggiornato sulle conseguenze operative del Progetto di
taliane per il Mercato
Market Coupling sulle Frontiere Italiane
Day-Ahed, previsto per Dicembre 2014
 Comprendere gli aspetti normativi che potranno
impattare sul mercato: dal Capacity
to
amen
ilanci
Remuneration Mechanism allo
etto b o l’
n corr attravers
ING
u
e
ir
gu
ess
TRAD
conse busin
sbilanciamento delle rinnovabili
Comerico e fare
WERplicazioni pratiche
O
P
elett
Y
ap
DA
dio e
INTRAo ricco di casi stu
 Acquisire gli strumenti avanzati di
Intraday Power
Trading
ib
perd
i a su
a di
izi
spos
one
Poz
ing
erto
er Trad
Rob
Pow
d of
G
Hea
DIN
TRA
A2A
lisi
e ana
ding
ione rgy Tra
dellaz
Ene
di mo bito di
erto
am
1 Esp ativa in ent
em
quantit Manag
k
e Ris
SAS
C
li
Edo
LI &
EDO
Enrico nte
ICO
sule
ENR
Con
ST DI
ALY
FIN
ili pe
iviti
Iscr
CORSO 9° EDIZIONE
cent
ori”
ai Lav
detto
1 “Ad
zi
enti
iustam
i agg
zie agl
ti gra
essere
zza
per
opa
inutili
e Eur
di
ntuali
iere
Italia
ad eve
ri in
iornal
nte
alie
rag
far fro
il
e inf
agiorn
ne e
e per
liere
ti infr
r:
lian
rna
duzio
merca
re Ita
e gio
di pro
ntie
ne dei
nto
le ast
nism
Fro
zio
del
pia
olu
im
sulle
cing
Mecha
te im filo di un ative e l’ev
di pri
upling
ation
t Co
rm
orna
ategie
muner
il pro
zione
e no
2 gi
Marke
are
uta
le str
ity Re
ferenz
to di
a val
imizz
ernare
get
Capac
le dif rcato
delli
gov
Pro
• Ott
cere
me
to: dal
del
he e
e i mo
nos
sul
rca
ive
tic
i
ay
rat
pis
•Co petitiv
sul me
intrad
tem l’estero
ze ope 2014
com
re le
ding
attare
uen
con
imp
seg
embre
di tra
onizza ssione
no
à
con
Dic
le
ivit
14
•Arm rconne
potran
o sul visto per
le att
che
e 20
inte
iornat
g del
tivi
, pre
agg
stin
hed
tobr
norma abili
ere
eca
ot
y-A
i
for
ett
nov
•Ess rcato Da
lisi e
e 29
gli asp delle rin
ana
Me
dere
ti di
• 28
nto
nza
ive
mpren ciame
i ava
•Co sbilan
ecut
ument
allo
el Ex
gli str
uisire
ahot
•Acq rischio
no At
del
o cors
Nuov
analisi e forecasting delle attività di
trading intraday e i modelli a
valutazione del rischio
Milano, Atahotel Executive, 28 e 29 ottobre 2014
2 Do
Con
rocinio
il pat
di
100
€4
201
TO ro il 13/10/
ent
SCON
izioni
* per
iscr
ly.it
r-ita
ww.ii
• w
y.it
-ital
@iir
izioni
Mila
iscr
•
627
3847
02.8
ora!
3 giorni per conoscere i principali Metodi e Strumenti per
realizzare PREVISIONI EFFICACI a supporto delle decisioni e del
business:
che cosa è possibile ottenere dai differenti metodi previsionali
e quali sono le loro proprietà
Modelli
Previsionali della
Domanda e del Prezzo di
Energia Elettrica e Gas
Valutare I
quali variabili devono essere tenute in considerazione
come va trattato il dato per fare previsioni
egliere il modello e la
in funzione di quali esigenze scegliere
strategia di previsione
no
come impostare e costruire uno
strumento previsionale
LI
IONA
REVIS
O
P
Z
I
Z
L
EL
PRE
i MODDA e del Gas
tare
Valua DOMANlettrica e enti per realssizza: re
dell nergia E li Metodi e Ssitronumi e del busine
incipa delle deci
di E
e i pr
to
O
CORS one
izi
9° Ed
loro
le
sono
scer
ppor
quali
ali e
r cono CACI a su
ision
ni pe
prev
odi
3 gior IONI EFFI
met
enti
IS
one
ne
differ
PREV
i
TO
SCON
evisi
di pr
zio
idera
da
nere
ns
egia
14
in co
strat
e 20
nute
oni
e la
mbr
re te
ello
evisi
sa
esse
nove
e pr
onale
e co
mod
r far
vono
evisi
re il
e 13
• ch oprietà
i de
to pe sceglie
to pr
, 12
pr
riabil to il da
e
ly.it
umen
e • 11
ali va
tta
igenz
-ita
o str
utiv
• qu e va tra quali es uire un
@iir
Exec
m
di
ioni
otel
costr
• co nzione
criz
re e
AtaH
,
fu
is
sta
in
no
•
•
impo
Mila
27
me
• co
8476
te
le ot
ssibi
è po
Milano, Atahotel Executive, 11, 12 e 13 novembre 2014
€
83
02.
ora!
iviti
Iscr
CONVEGNO 5ª EDIZIONE
•
100
y.it
ital
.iirwww
Conoscere gli adempimenti e l’effettiva applicazione della
normativa per non incorrere in sanzioni con un confronto sulle
scelte interpretative e sulle effettive applicazioni tra gli
Operatori
Bilancio & Fiscalità
delle Società
Energetiche
18 novembre 2014
Inoltre, per adempiere alle novità normative
ative in tema di
rapporti con la Pubblica Amministrazione
ne
La BOLLETTAZIONE verso la PA
alla luce della normativa in tema di
FATTURA ELETTRONICA e
CONSERVAZIONE DIGITALE
19 novembre 2014
CO
ON
E
LITÀ ICHE
T
FISCA
CIO & À ENERGE
N
A
IL
T
B
IE
C
O
S
delle
NV
EG
NO
5ª
ED
IZI
la
Con
partec
ne di:
ipazio
GLI PER
CONGUATTRICA
CASSA IA ELE
ni
L’ENERG
plicazioi
ENEL
ive ap
effett sanzion
ENI
VICES OCIATI
e sulle orrere in
ERG SER
ASS
ative
inc
ESE E
erpret r non
RTH
glio
MICCIN
gua
lte int eratori pe
HORWA
nziari
a con
fina
sce
CROWE PLANET
tite
nti
lle
Op
me
uali
e par
li stru
e dell
ti ann
ncio
onto su tra gli
TAX LAW
tion
e deg
dei con
APRILE
sul bila
tion
Confr normativa
a ges
:
ote
ges
ione
rett
a
rcu
STUDIO
per
cor
truz
nell
ITALIA avero una far value e efficace cos crediti si ripe
della
attr
ICA in
su
a
una
e del
dite
per
zion
ta UN
dratur
ling
e per
und
a dell
ise
1 giorna ere alla quaS per la misura
Unb
iplin
e Acc
a di
ced
disc
e dell
gli IFR
sistem la nuova
Pro
licare
cace
gestion
ssi
e la
un effi
a pra
 App
alità
e nell
truire
fisc
e com
della
 Cos
atti
ividuar
gli imp
 Ind
14
oscere
bre 20
 Con
PA GITALE
rso la ZIONE DI
NE ve CONSERVA
AZIO TRONICA
LLETTFATTURA ELET
O
B
La
vem
18 no
SP
EC
IAL
O
E C
RS
O
e
TE
a di:
ra
A cur
CONFEN
LEGALE
STUDIO
ve in
rmati
vità no
Le no
di
tema
o
ament
di pag
fiscale
tiva
cedure
norma
e pro
alla
o dell
ent
pliance
per:
snellim e in com contabili
uno
cifica
istri
per
emess
ne spe
SDI
ette
e e reg
del
di boll
mazio
piti
bollett ci
one
di for
ure,
i com
lo e
variazi
di fatt
pri uffi
rnata
il ruo
i pro
e alla
itale
1 gio
fica
e dig
oscere
presso
reti
à
ion
alla
 Con
servaz
autorit
cedere
con
delle
alla
 Pro
trolli
14
con
cedere
nti ai
 Pro
bre 20
ere pro
vem
 Ess
19 no
Milano, Starhotel Business Palace, 18 e 19 novembre 2014
!
iti ora
627
Iscriv
3847
ly.it
02.8
iir-ita it
[email protected]
y.
iscriz iir-ital
www.
Iscriviti ora!
02.83847627
[email protected]
www.iir-italy.it
it
lace
ess Pa
Busin
rhotel
, Sta
Milano
Con il
nio
patroci
100
€
014
TO o il 20/10/2
i entr
SCON
iscrizion
* per
CORSO
2 giornate dal taglio operativo e tecnico per:
 Capire come sono cambiate le attività di trading e di
approvvigionamento di gas in relazione alla produzione e al
trading di energia elettrica
 Quali strumenti dal mondo finance traslare per l’attività di
Gas & Power
Trader Advanced
trading di gas ed elettricità
 Quali sono le previsioni per l’evoluzione
oluzione dello spread tra mercati
nei prossimi 6 mesi
 Come sfruttare un contratto strutturato
a livello di portafoglio
 Quale sarà l’impatto di
ER ED
POW
NC
&
A
V
S
GA ER AD
SO
COR
EMIR-REMIR sull’attività
quotidiana di un trader
stione getici
o e Ge ener
Rischi i mercati
e
icing,
ai
di Pr governar
isti
rnato
iche
Aggio menti prev
Tecn ati per
cambia ato Spot
ere lei Struttur
r:
di
o
sc
pe
rc
ent
Cono ntratt
cnico
ionam
sul Me io del
e te approvvig
vv
ivo
ica
di
dei Co
ge
erat
elettr
tà di
con l’a Coupling
rgia
tradin
l’attivi
io op
TRAD
tagl
di
ene
g di
e per
ività
ssimi
le att al tradin
financ
e
biate
ndo
nei pro
rcati
orna e sono cam duzione re dal mo
2 gi
pro
tra me
sla
da tra
ire com ne alla
spread
enti
di
• cap in relazio
dello
strum cità
io
tidiana
zione
gas
e gli
quo
tafogl
elettri
l’evolu
por
tività
ividuar gas ed
i per
llo di
sull’at
•ind
g di
vision
a live
MIR
tradin
le pre
urato
IR-RE
utt
EM
lizzare
di
str
•ana si
patto
tratto
l’im
6 me
un con le sarà
ive
ttare
re qua
ecut
•sfru
prende
el Ex
•com der
ahot
tra
At
un
no
l
te da
Milano, Atahotel Executive, 25 e 26 novembre 2014
azien
a
a su
Area
perto
lente
nsu
SAS
li, Co
&C
Edo h
OLI
ico
O ED
Enr
esearc ENRIC
Risk/R YST DI
AL
FIN
1 Es
et
Mark
€
10010/2014
TO ro il 27/
ent
SCON
izioni
14
* per
e 20
mbr
iscr
.it
italy
w.iir• ww
y.it
-ital
[email protected]
crizio
Mila
• is
7
62
3847
02.8
ora!
iviti
Iscr
CORSO
dale
ndo
l mo
s
i da
ile Ga
sab
cent
pon
ding
Res
d Tra
rtella, ucture
a Ma
& Str
ding
Angel ement
er Tra
of Pow
Manag ITALIA
Head
zzi,
AXPO
to Po
Rober ADING
ore
TR
ding
Dirett
A2A
zi,
er Tra
a Riz
GIA
Luc
of Pow
ENER , Head
ALMA
Zocca
o
Y
e
Claudi UTILIT
sizion
MULTI
dispo
4 Do
• 25
e 26
nove
 Quale iter prevedere per la chiusura della fornitura
idrica
 Come gestire le utenze condominiali
 Abusivismo e morosità: l’impatto economico
Recupero Crediti
nel Settore Idrico
 Come procedere a livello legale e come individuare i risvolti
fiscal-tributari di tali azioni
Analizzare gli aspetti tecnico/economici legati alla
sospensione della fornitura e conoscere le azioni
legali da intraprendere
del
stione
etta ge
a corr
i per un
erativ
op
e
li
tti lega
i aspe
cere gl
Conos
rico
tore Id
RSO
O CO
NUOV
et
iti nel S
ed
ero Cr
Recup
della
one
gesti
a la
ciplin
e dis
rio ch
tacco
l
di dis
i ne
vviso
credit
e l’a
ero
mora
recup
a in
sul
ss
ale
me
upero
on
uzion
mples
fida/
di rec
l co
o ca
5 bu
, dif
i ne
livello
posit
nario
i e il
l de
tricars
o bo
credit
e de
1. dis rosità
llecit
r so
upero
razion
pe
mo
tu
rec
l
fat
ne
l’iter
enti
tta la
iarire
impa
estim
2. ch
come
tra inv
pire
ico
ibrio
diti
3. ca
equil
re idr
su cre
setto
rretto uto
2014
rdite
il co
gio
otten
lle pe
lutare
nte
mag
le de
4. va
ivame
e 22
fisca
effett
• 21
patto
it
vigli
re l’im
aly.
sti
tel Na
iir-it
5. ge
r
i pe
iv
i mot
Milano, Atahotel Executive, 2 e 3 dicembre 2014
are:
ecip
part
olato
reg
vo-
rmati
ro no
ad
so qu
Ho
Art
no,
Mila
iv
a!
iti or
Iscr
02.83847627
[email protected]
www.iir-italy.it
[email protected]
izio
627
3847
Iscriviti ora!
uto di:
contrib
zioso
il pre
con
rno
mo gio
Il pri
tti
a
o Su a
nda
TTI
d’azie
Stefan Spelt
SU
rto
LE
uomo
Robe IO LEGA
i un
erativ
STUD
tti op
aspe
r gli sizione:
er
E pe
Manag
dispo
ject
sua
rino nt e Pro QUE
me
Pasto
E AC
Luca ing Depart A DELL
Operat ERRANE
nto sul
MEDIT
ondime 2013:
approf tembre
hop di del set
Works Idrico
del ns Settore ivo”
ttare
detto
nel
ust
da ada
Hanno ro crediti te ed esa
spunti
san
e gli
recupe
ACEA
interes
to di
“Molto
terven
l’in
ssanti ltà”
“Intere pria rea
4
201
alla pro
04/
02.8
cr
• is
1018/0
il
ONTO
entro
SCiscr
izioni
* per
ly.it
r-ita
•
.ii
www
€
Pianifichi la sua
formazione
Contatti
02.83847627
[email protected]
www.iir-italy.it
Seguici su
/iir-italy
/IIRITALY @IIR_Italy