close

Вход

Log in using OpenID

Avviso Manifestazione di interesse per la partecipazione al

embedDownload
 Avviso
Manifestazione di interesse per la partecipazione al Programma “Campu Maistu - Didattica in fattoria
Sulcis Iglesiente” - Progetto pilota di educazione alimentare, ambientale e sulla ruralità.
a.s. 2013/2014
1 PREMESSA
L’Agenzia Laore Sardegna e la Gestione Commissariale Ex Provincia Carbonia Iglesias intendono
proseguire per l’anno scolastico 2013-2014 il Programma Campu Maistu – Didattica in fattoria Sulcis
Iglesiente.
Il Programma, attraverso il coinvolgimento attivo dei diversi soggetti, ha come finalità di far acquisire e/o
aumentare la consapevolezza dell’importanza di una corretta e sana alimentazione.
Attraverso la promozione di comportamenti rispettosi del cibo e dell’ambiente, si valorizzano le produzioni
agroalimentari tipiche e tradizionali del Sulcis Iglesiente, e con il rafforzamento del ruolo multifunzionale delle
imprese agricole aderenti all’iniziativa e della rete delle fattorie didattiche, si incrementa la qualità e quantità
di servizi offerti alla persona, recuperando i migliori aspetti della cultura contadina.
2 OBIETTIVI
Il programma si pone i seguenti obiettivi che dovranno essere parte sostanziale delle azioni indicate dagli
istituti scolastici nella scheda descrittiva:
• educare le nuove generazioni, con il coinvolgimento delle famiglie, ad una corretta e sana
alimentazione;
• far conoscere e promuovere il consumo dei prodotti agroalimentari tipici del territorio del Sulcis
Iglesiente;
• valutare e sperimentare la possibilità di introdurre nelle mense scolastiche il consumo di prodotti
agroalimentari di qualità DOP, IGP, STG, biologici e quelli a Km zero;
• promuovere la rete delle fattorie didattiche, con la creazione di percorsi didattici innovativi fortemente
integrati con le risorse agricole, ambientali, culturali e storiche del territorio;
• divulgare i contenuti, le finalità e i risultati dell’attuazione del programma.
3 PERCORSI DIDATTICI IN FATTORIA
Per il conseguimento degli obiettivi del progetto verranno finanziati n. 18 percorsi didattici in fattoria,
sperimentando forme di partecipazione e condivisione tra scuole e fattorie didattiche sia in fase progettuale
che realizzativa.
In presenza di economie o di risorse finanziarie aggiuntive, sia di natura pubblica che privata, potranno
essere finanziati un numero maggiore di percorsi didattici tramite scorrimento della graduatoria.
Ciascun progetto interesserà indicativamente un numero di partecipanti compreso tra i 35 ed i 50.
In linea di massima ciascun progetto darà così articolato:
1. - presentazione del progetto e del Programma alle famiglie;
2. - 2 visite a scuola;
3. - 2 visite in fattoria;
4. - incontro con i genitori per la restituzione dei risultati;
5. - incontri scuole fattorie di progettazione e valutazione andamento e risultati progetto;
Ciascun percorso, progettato e realizzato in stretta collaborazione tra scuola e fattoria didattica, sarà
incentrato su un prodotto agro alimentare tipico del territorio e sarà finalizzato a far apprendere agli alunni,
attraverso momenti teorici e laboratori pratici, il ciclo produttivo e di trasformazione dell’alimento prescelto
imparando a valutarne i diversi aspetti caratterizzanti.
4 SOGGETTI AMMISSIBILI - scuole
Possono aderire al presente bando le scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di
Carbonia di Iglesias, manifestando l’interesse a realizzare un o più percorsi didattici secondo le specifiche
del bando e dell’annesso modulo di partecipazione.
Avviso pubblico per l’anno scolastico 2013 / 2014 - Allegato alla Determinazione n.141
del 06 marzo 2014
pag. 1
5 SOGGETTI PARTECIPANTI – fattorie didattiche
Possono aderire al progetto le fattorie didattiche, iscritte nell’omonimo albo regionale, aventi sede nel
territorio della provincia Carbonia Iglesias. Le fattorie manifesteranno il loro interesse utilizzando il modulo di
adesione e richiedendo contestualmente l’iscrizione nell’ Albo fornitori per la fornitura di beni e servizi
dell’Agenzia Laore Sardegna.
6 COSTI A CARICO DEL PROGETTO
• Trasporti:
L’Agenzia Laore, convenzionerà una ditta per la fornitura del servizio di trasporto delle scolaresche dalla
scuola alla fattoria didattica e ritorno nelle date e negli orari concordati.
• Didattica:
L’Agenzia Laore incaricherà le fattorie didattiche dello svolgimento della didattica a scuola ed in fattoria,
secondo quanto verrà concordato all’atto della progettazione esecutiva. Le spese saranno a carico del
progetto tranne che per un contributo a carico dei partecipanti quantificato in 8,00 euro per ragazzo
(percorso breve che prevede n. 1 laboratorio e la merenda per ognuna delle visite) o in 12,00 euro per
ragazzo (percorso completo che prevede n. 1 laboratorio e il pasto per ognuna delle visite).
Saranno esonerati dal pagamento del contributo i ragazzi appartenenti a famiglie in situazioni di riconosciuto
disagio economico.
• Altri costi:
Le scuole ammesse dovranno consentire ai referenti del progetto la partecipazione agli incontri con le
fattorie didattiche promossi dall’Agenzia Laore per la pianificazione, condivisione e alla realizzazione di tutte
le fasi dei percorsi didattici.
7 Scuole - MODALITÀ DI ADESIONE
La manifestazione di interesse, sottoscritta dal Dirigente Scolastico e redatta in carta semplice, utilizzando la
modulistica allegata o riportando le informazioni in essa specificate, dovrà pervenire a pena di esclusione
entro e non oltre le ore 12,00 del 20 marzo 2014, secondo le seguenti modalità:
¾ presentata mediante consegna a mano agli uffici del SUT Sulcis sito in Via P. Piemonte Giba
¾ via PEC indirizzata a: protocollo.agenzia.laore@legalmail.it
¾ via email indirizzata a: laoresardegna@agenzialaore.it
¾ inviata via fax al numero 0781.964033 – 0781.941054
Non sono ammesse altre forme di presentazione della domanda di partecipazione, le eventuali istanze
presentate in modo difforme dalle prescrizioni del bando verranno escluse.
8 CRITERI DI SELEZIONE DEI PARTECIPANTI
La valutazione dell’ammissibilità delle domande ricevute sarà fatta dall’Agenzia Laore.
Ciascuna Istituzione scolastica, Istituto Comprensivo o Direzione didattica, che presenti domanda acquisirà il
diritto, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, di partecipare con un percorso didattico, fino al
numero massimo programmato di 18 percorsi finanziabili;
Non verrà finanziato più di un progetto didattico per la stessa sede scolastica.
Nel caso in cui le Istituzioni scolastiche richiedenti fossero in numero inferiore al numero di percorsi
finanziabili si finanzieranno ulteriori percorsi didattici ripartendoli fra le istituzioni che abbiano presentato più
percorsi, secondo criteri di priorità basati su:
• diversa sede rispetto al primo progetto ammesso;
• presenza di un servizio di ristorazione scolastica;
• proposta di un percorso finalizzato alla valorizzazione dell’ortofrutta;
• ordine cronologico di arrivo.
Avviso pubblico per l’anno scolastico 2013 / 2014 - Allegato alla Determinazione n.141
del 06 marzo 2014
pag. 2
L’elenco delle Istituzioni scolastiche e dei percorsi ammessi sarà pubblicato sul sito dell’Agenzia Laore
Sardegna www.sardegnaagricoltura.it
Il tema dei percorsi formativi ammessi ha valore indicativo, in quanto, per comprovate esigenze
organizzative, potranno essere concordati nuovi temi in occasione della giornata di progettazione esecutiva
coordinata dall’Agenzia Laore con la partecipazione dei referenti scolastici e delle fattorie didattiche.
Le attività didattiche dovranno essere svolte, a pena di decadenza dal beneficiario del finanziamento entro
l’anno scolastico 2013/2014 ed in ogni caso dovranno essere rendicontate entro il 30.06.2014.
9 Fattorie didattiche - MODALITÀ DI ADESIONE
La manifestazione di interesse, sottoscritta dal legale rappresentante della fattoria didattica dovrà essere
redatta in carta semplice, utilizzando la modulistica allegata o riportando le informazioni in essa specificate,
dovrà pervenire a pena di esclusione entro e non oltre le ore 12,00 del 20 marzo 2014, secondo le seguenti
modalità:
¾ presentata mediante consegna a mano agli uffici del SUT Sulcis sito in Via P. Piemonte Giba
¾ via PEC indirizzata a: protocollo.agenzia.laore@legalmail.it
¾ via email indirizzata a: laoresardegna@agenzialaore.it
¾ inviata via fax al numero 0781.964033 – 0781.941054
L’iscrizione all’Albo fornitori per la fornitura di beni e servizi dovrà essere effettuata secondo le indicazioni
riportate sul sito www. sardegnaagricoltura.it › assistenza tecnica › laore › albi-elenchi › Albo fornitori
per la fornitura di beni e servizi
nelle seguenti categorie merceologiche:
• F-33 Beni alimentari in genere;
• S-26 Servizi per degustazioni tecniche e panel test;
• S-28 Servizi relativi alla formazione del personale (gestione di corsi di qualunque genere e
grado);
• S-30 Servizi per l’organizzazione e la gestione di mostre, fiere, esposizioni, sagre, convegni,
congressi, conferenze, riunioni altre manifestazioni promozionali, culturali e scientifiche;
• S-40 Servizi attinenti all’agricoltura, all’ambiente, alla tutela del paesaggio e della ruralità;
10 RISORSE FINANZIARIE DISPONIBILI
Per la realizzazione del Programma la Gestione Commissariale EX Provincia di Carbonia Iglesias partecipa
stanziando la somma di € 29.900,00 sul capitolo 669 dei Residui di Bilancio 2013, mentre l’Agenzia LAORE
Sardegna, partecipa utilizzando la somma di € 20.000,00 impegnata sul capitolo Sc.02.00011 Imp. n.
3130000438 del Bilancio 2013;
Per informazioni:
Giuseppina Mocci:
Pier Paolo Scanu:
348 2373155 - 0781 941054
0781 6726222
Avviso pubblico per l’anno scolastico 2013 / 2014 - Allegato alla Determinazione n.141
del 06 marzo 2014
pag. 3
Author
Document
Category
Без категории
Views
0
File Size
131 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа