close

Enter

Log in using OpenID

09_Attraversamento SP Ex S.S. 389-signed

embedDownload
Firmato digitalmente da
Enel Distribuzione
ANDREA
PETRUSO
DTR Sardegna - Sviluppo Rete Sardegna
PLA Sede Nuoro
SerialNumber =
IT:PTRNDR65T04B
LINEE IN CAVO AEREO 15 kV / 0.4 kV E PTP
354C
C = IT
LOCALITA' GENNASDELETTI FRAZ. DI VILLANOVA STRISAILI
COMUNE DI VILLAGRANDE STRISAILI PROVINCIA DELL' OGLIASTRA
PROGETTO DEFINITIVO
NUM. CLIENTE
LIV. PROG.
PD
WBS
ITER
TITOLO ELABORATO
INTERFERENZA CON EX S.S. 389
ATTRAVERSAMENTO KM 166+800
PARALLELISMO DAL KM 166+800 AL KM 167+200
CODICE RINTR.
N. ELABORATO
06
FOGLIO
-
DATA
N.FOGLI
-
REV.
ELENCO ELABORATI
DATA
ESEGUITO VERIFICATO APPROVATO
DESCRIZIONE REVISIONI
PROGETTAZIONE
exe italia
N. 2870
Ingegneria,Costruzioni, Energia & Ambiente
APPROVAZIONI
ENEL
DISTRIBUZIONE
CONTROLLATO
VERIFICATO
APPROVATO
SCALA
VARIE
LINEE IN CAVO AEREO 15 Kv / 0.4 kV E PTP
LOCALITA' GENNASDELETTI FRAZ. DI VILLANOVA STRISAILI
COMUNE DI VILLAGRANDE STRISAILI PROVINCIA DELL’ OGLIASTRA
ELENCO ELABORATI
INTERFERENZA CON S.P. EX S.S. 389 ATTRAVERSAMENTO KM 166+800 PARALLELISMO
DAL KM 166+800 AL KM 167+200
ELABORATO
■ Legenda
■
SCALA
-
Corografia C.T.R.
25000
■ Corografia C.T.R.
10000
■ Planimentria Catastale
2000
■ Relazione Tecnica Illustrattiva
-
■ Verifica Attraversamento
-
■
Profilo linea aerea 15 kV in progetto
1000/250
■ Verifica Pali
-
■ Unificazione Linea aerea 15 Kv
-
LEGENDA
Linea in cavo aereo 15 kV in progetto
Linea aerea 15 kV esistente
Linea in cavo aereo 0.4 kV in progetto
Palo PTP in progetto
sa
971.40
.le
St
ra
da
929.23
897.27
Cuile sa Omu 'e s'Ulimu
885.74
905.88
984.96
1113.84
1058.46
LU
LI
sa Om
u
Vic.le
924.24
946.43
871.26
1185.18
CARTA TECNICA REGIONALE
1043.36
Rad
Fi
gu
888.33
K 163
M. SU CROBU
872.23
886.37
938.61
929.55
ulu
927.57
1107.77
s' Ulimu
Bau
892.31
FER
RU
CC
IU
Radulu
AT
Ge
li
Lu
ZA
853.82
Cuile Concoledda
884.26
906.01
Co
m
m.l
e
Co
Ri
928.12
u
915.80
BRUNCU PREDABES
875.17
1005.32
Pi
ra
s
ol
924.48
895.38
Riu
866.52
962.28
942.75
858.50
a
trad
S.S
823.98
900
Strada
850
904.13
848.55
Ponte Bau Radalu
818.10
SU
S
.
ra
a
AI
PR
RG
DA
IU
909.03
868.82
UTZAI
S' ARCU
Strada
877.16
850
da
900
an
946.67
950
867.25
M
a
Porcos
855.02
881.97
964.54
949.52
.le
871.04
nn
923.70
10
00
S'
K 164
835.78
984.68
PI
900.30
973.70
Ovile Pirasola
OL
A
885.17
857.82
.le
916.50
RA
S
886.65
1033.85
Co
m
Bau
873.12
1037.77
985.81
946.57
863.08
u
Ferrucci
896.17
scala 1:25000
Riu
BU
Strada
BRUNCU PREDARBAS
899.67
PU
1108.54
1034.68
916.30
867.36
1184.48
O
CR
F.530 - VILLANOVA STRISAILI - Sez.020
SU
860.49
M
RA
ST
1086.08
GENNA PORCOS
1043.78
917.35
915.65
SU
985.39
899.58
Ovili Rubiu
Strada
CONCA IS CAPONES
1109.37
957.69
958.03
Vic
913.00
849.30
854.31
819.92
N.3
8
9
K 165
860.48
905.02
912.58
923.85
820.77
928.25
863.78
ENEL (Ruderi)
0
879.49
861.20
856.14
851.24
FE
827.70
863.63
95
843.99
844.61
874.43
860.87
a
ad
Str
NU
DU
853.60
sa Menta
M
892.77
924.97
846.48
885.91
867.66
Ingixedda
863.42
s
N.ghe Orgi
Tzio
a
881.29
Co
m
tac
Ar
871.89
833.15
876.25
863.56
853.99
840.06
Funtana e s'Alinu Longos
878.60
855.46
855.92
882.59
878.98
876.67
Com.le
939.58
825.22
Riu
Gambasu
Riu
ntas
837.12
Strada
linu
da
Caserma
Gennasdeletti
878.77
s'A
878.68
cu
Ba
904.99
GENNASDELETTI
e
.le
874.85
884.72
GA
942.38
845.10
830.82
883.88
887.45
867.62
MB
834.32
833.20
.le
857.95
845.91
HE
Vic
874.75
882.65
G
RA
NU
Bu
dd
uso
'
999.02
836.49
SC
O
Vic.le
878.35
879.33
879.02
ad
899.58
BO
LE
Str
Stra
865.86
GI
OR
Co
rre
bo
i
887.51
SA
938.27
881.15
Artacci
a
da
.le
BRUNCU 'E CUILI ABBRUXIAU
nt
Fu
Ovile
933.51
903.62
Stra
TTI
P
SA
E
NA
EN
s
SE
Co
m
K 166
880.35
867.27
ina
ris
Strada
874.99
876.71
na
is Murisinas
841.24
836.42
845.31
Mu
n
Ca
861.24
894.98
A
IR
915.84
908.67
Bacu
di
919.09
865.37
s
io
arg
846.22
S
892.56
872.38
872.08
Riu
838.31
849.84
ci
871.75
Funtana e Canargius
AS
895.99
875.32
AS
IN
IS
UR
876.93
855.16
UN
TA
826.58
900
851.44
830.68
876.15
927.69
994.34
885.81
832.75
Lo
821.81
os
ng
863.22
0
865.67
851.25
840.75
844.53
827.80
856.36
823.88
C. Morinu
Sa Madonnina
844.53
878.46
i
867.70
Efi
s
Villanova Strisaili
819.54
852.14
848.73
846.84
ux
Co
ile
811.05
829.06
850.53
838.09
818.21
849.64
837.18
846.41
821.92
814.71
945.74
832.56
820.73
M
0
80
854.05
935.81
841.73
823.11
845.65
799.22
Serbatoio
833.96
iau
842.34
838.55
rzu
800.83
806.33
823.74
Ste
da
ra
ton
929.02
822.90
826.61
846.63
An
833.17
802.37
C. Figus
845.93
826.54
Bau
R
O
St
Com
.le
808.11
AO
817.35
815.06
Albergo
CORGIALE
Sa
lto
828.01
833.61
848.67
827.40
a
me
Pauli
817.53
lto
I S
a
.le
PREDA MARRUSCU Strada
FL
UM
816.78
822.96
Gost
i
Riu
.le
LI
AU
ST
869.67
I
857.40
877.98
864.51
833.55
uli
Pa
811.47
807.90
878.34
831.84
847.08
Go
842.61
sti
854.21
BRUNCU LINNA E CRESIA
811.26
872.70
TE
COR
869.40
805.38
842.94
843.00
831.81
813.71
823.89
851.88
Strada
870.54
851.25
848.25
Vic.le
846.13
Cort
e
871.63
816.10
BRUNCU MURRONE
Accas
875.53
861.25
849.46
851.80
805.00
883.69
806.63
825.16
C
AS
TA
Lin
na
830.32
0
80
816.40
803.39
SFRAILI
834.13
851.21
903.79
843.58
839.11
K 171
838.60
842.71
865.90
900
878.20
815.14
Funtana sa Teula
806.20
813.68
Vic
.le
831.94
902.56
IS
S
IONE
S' AIX
920.53
878.02
844.39
LIGIU
DU
NA847.79
LIN
G
840.63
PRA
ES
CR
N
AS
IA
E
IU
RG
815.57
0
85
801.86
851.28
S.
853.06
836.20
851.64
Ovile Lotto
862.92
S.
Cresia
822.28
PR
ED
847.68
SO
CU
U S
AD
PR
844.11
814.16
856.44
851.04
Funtana
Corte Accas
S
ACCA
853.98
862.80
835.50
815.51
89
N.3
K 170
807.96
811.02
812.67
882.42
871.59
m
Co
805.52
GO
P
805.08
0
871.62
824.61
822.03
818.73
805.83
90
869.61
C. Balloi
m
Co
808.53
DO
SA
865.77
Cimitero di Villanova
uli
841.35
EN
843.33
Pa
da
816.09
Stra
TO
S.S.
815.82
815.25
AL
811.56
858.75
u
832.79
GO
813.84
924.78
813.21
N.ghe Pauli Gosti
Ri
N.ghe Marruscu
884.28
843.57
819.72
Flu
847.56
810.66
822.51
os
814.22
812.49
nd
Muggeris
804.69
824.76
926.19
815.43
811.86
832.14
834.03
Diga Bau Muggeris
909.72
853.98
825.48
u
776.28
925.86
830.88
814.43
812.61
Ba
LA
824.79
oro
Ma
814.85
804.03
837.10
896.35
872.62
821.45
863.05
885.43
Strada
O
LAG
827.80
824.59
860.50
BRUNCU SU LIGIU
900
844.54
860.41
CARTA TECNICA REGIONALE
864.23
821.51
825.79
806.50
0
TO
AL
893.76
scala 1:25000
815.71
822.76
885.64
865.57
884.89
884.38
812.04
950
812.31
851.26
837.10
Riu
933.87
893.31
836.56
814.42
865.19
966.75
LE
NA
876.88
CA
SU
901.48
F.530 - LAGO ALTO FLUMENDOSA - Sez.060
826.12
90
904.80
881.03
915.50
842.35
863.95
a
864.40
85
0
815.44
Os
ian
874.45
804.07
841.15
E
MUVRON
MONTE
866.12
806.67
833.35
802.39
817.57
827.41
885.83
834.40
900.22
815.62
852.11
812.09
MURUDDAI
830.58
976.08
877.78
852.28
860.10
Ri
896.55
825.57
815.08
834.55
u
853.93
856.18
COROGRAFIA SCALA 1:25000
I
801.57
su
.le
Riu
Co
m
836.52
PA
U
LI
806.31
843.42
975.59
827.38
843.20
Strada
802.23
806.42
827.71
949.93
K 168
INO
RTE
DDI
820.43
806.20
829.20
877.34
857.84
859.37
879.39
Ponte e su
Bau 'e Silixe
835.01
832.07
del
85
811.68
822.44
K 167
872.25
Br
832.25
892.77
895.99
924.97
875.32
867.66
892.56
863.42
N.ghe
Tzio
s
di
919.09
865.37
915.84
Vic.le
874.99
K 166
938.27
SA
878.35
879.33
879.02
881.29
G
RA
U
N
Bu
dd
us
o'
884.72
904.99
Caserma
Gennasdeletti
878.77
s'A
linu
871.89
876.25
855.46
876.67
878.98
853.99
840.06
878.60
882.59
HE
874.85
GENNASDELETTI
Alinu Longos
GI
OR
883.88
887.45
867.62
863.56
933.51
903.62
Stra
da
881.15
NA
EN
RA
Co
rre
bo
i
880.35
SA
E
PI
885.81
os
ng
Lo
K 167
872.25
835.01
832.07
del
857.84
859.37
879.39
INO
865.67
K 168
RTE
DDI
827.38
844.53
C. Morinu
843.20
851.25
C. Figus
845.93
826.54
826.61
846.63
An
ton
i
867.70
is
823.74
819.54
852.14
818.21
849.64
837.18
R
O
Co
ile
ux
iau
846.84
842.34
Br
Ef
845.65
821.92
854.05
814.71
820.73
M
AO
850.53
828.01
833.61
oro
Ma
814.85
814.43
812.61
848.67
827.40
815.43
811.86
832.14
Muggeris
814.22
812.49
847.56
804.69
819.72
813.21
N.ghe Pauli Gosti
Ri
N.ghe Marruscu
Flu
me
nd
os
a
Ba
u
u
832.79
815.82
815.25
811.56
PREDA MARRUSCU
Strada
.le
om
816.78
Pa
ul
da
Stra
scala 1:10000
I S
alto
F.530 - VILLANOVA STRISAILI - Sez.020
Pauli
CARTA TECNICA REGIONALE
822.96
i
Gos
ti
CARTOGRAFIA - SCALA 1:10000
CORGIALE
PA
U
LI
815.06
ENEL – Divisione Infrastrutture e Reti – Rete Elettrica
Macro area territoriale centro - Sviluppo rete Sardegna
Progettazioni Lavori e Autorizzazioni - Nuoro
LINEE IN CAVO AEREO 15 Kv / 0.4 kV E PTP
LOCALITA' GENNASDELETTI FRAZ. DI VILLANOVA STRISAILI
COMUNE DI VILLAGRANDE STRISAILI PROVINCIA DELL’ OGLIASTRA
Relazione Tecnica
L'ENEL Divisione infrastrutture e Reti Zona di Nuoro, deve provvedere alla realizzazione di una linea
aerea 15 kV / 0.4 kV e P.T.P, in località Gennasdeletti nella frazione di Villanova Strisaili nel Comune
di Villagrande Strisaili.
La tratta aerea 15 kV in progetto, di lunghezza complessiva pari a 1957.13 ml, si deriverà da una linea
aerea 15 kV esistente, più esattamente dal palo posto all’interno dell’area distinta in catasto al Foglio
n°51 mappale 395 del Comune di Villagrande Strisaili, nei pressi del depuratore di Villanova Strisaili. Il
palo di derivazione sarà sostituito, in quanto non idoneo a sostenere le azioni orizzontali e quelle
verticali. Dal nuovo palo di derivazione, al quale sarà montato un sezionatore IMS, partirà la nuova
linea aerea 15 Kv, questa prima attraverserà lo svincolo che conduce alla rampa di innesto della S.S.
389, mantenendo un altezza dal piano viario superiore ai 7.30 ml e successivamente il “Rio de
Sannarzi”. La linea aerea proseguirà seguendo la strada asfaltata esistente che segue parallelamente
alla nuova S.S. 389 per circa 650.00 ml, tenendo una distanza non inferiore ai 15 ml dal confine della
nuova S.S. 389. Successivamente la linea in progetto 15 kV proseguirà seguendo i confini esistenti fino
alla Ex S.S. n°389. La suddetta strada di competenza d ella Provincia dell’ Ogliastra, sarà attraversata
al Km 166+800
mantenendo un franco superiore ai 7.30 ml e successivamente la seguirà in
parallelismo dal Km 166+800 al Km 167+200 provvedendo a posizionare i pali sempre a una distanza
superiore a 2/5 dell’ altezza del palo fuori terra dal confine stradale. Dal Km 167+200 la linea in
progetto proseguirà lungo una strada vicinale per circa 250.00 ml fino a collegare il nuovo PTP 900/400
volt posto all’ interno del area distinta in catasto al Foglio n°39 mappale 25 del Comune di Villagrand e
Strisaili di proprietà del Comune di Villagrande Strisaili.
Dal PTP in progetto partiranno due nuove linea aeree 0.4 kV, le quali serviranno ad alimentare due
nuove utenze, la prima di lunghezza pari a circa 515.00 ml sfrutterà la viabilità locale per alimentare
l’utente richiedente, mentre la seconda linea aerea 0.4 kV in progetto avrà una lunghezza pari a circa
560.00 ml e sfrutterà i confini esistenti per alimentare l’utente richiedente.
I terreni attraversati si presentano collinosi e sono prevalentemente utilizzati per il pascolo. La
posizione dei sostegni è stata studiata con attenzione, provvedendo ad ubicarli sempre in prossimità
della strada o in prossimità dei confini, in modo da rendere minime le interferenze con i terreni.
La linea in progetto è stata attentamente studiata comparando le esigenze di pubblica utilità dell'opera
con gli interessi sia pubblici che privati con essa interferenti; a tal fine si è posta particolare attenzione
allo studio del percorso dalla linea che per buona parte segue il tracciato della viabilità esistente.
Complessivamente sono state studiate campate non eccessivamente lunghe, con sostegni non troppo
alti, onde ridurre al minimo l’impatto in fase di realizzazione ed i costi per la manutenzione.
Per la nuova linea aerea in cavo cordato 15 kV, si prevede l’utilizzo di conduttori con sezione
3x50+50Y e l’impiego di sostegni in lamiera saldata o di equivalenti sostegni in c.a.c., infissi su blocchi
di fondazione in conglomerato cementizio e messi in buona comunicazione con la terra.
Caratteristiche dell’ elettrodotto 15 kV
Conduttori:
• Linea aerea con cavo cordato con sezione 3x50+50Y, come illustrato nelle allegate tabelle
dell'Unificazione ENEL, e cui caratteristiche e modalità d’impegno sono riportate nelle tabelle dell’
Pagina 1 di 3
Unificazione ENEL già depositate
Sostegni: si prevede l'impiego di sostegni in lamiera elettrosaldata a sezione poligonale o di equivalenti
sostegni in c.a.c., infissi su blocchi di fondazione in conglomerato cementizio e messi in buona
comunicazione con la terra; per esigenze realizzative constatate in loco, i sostegni potranno subire
piccoli spostamenti lungo l’asse della linea; l’elenco delle tipologie dei sostegni previsti è quello
seguente:
Sostegno
12/C/15
12/E/17
12/F/17
12/G/24
14/D/14
14/E/17
16/D/14
16/E/17
16/F/17
16/G/24
18/G/24
21/F/17
H.f.t. (m)
10,75
10,75
10,75
10,75
12,55
12,55
14,35
14,35
14,35
14,35
16,15
18,65
Armamenti e Supporti: si prevede, sui pali l'impiego di armamenti, A1, e A2, unificate in acciaio zincato.
Fondazioni: per i pali in progetto si prevede l’utilizzo di fondazioni del tipo “normale M1 e M3 interrate.
Attraversamenti: Innesto S.S. 389
Rio de Sannarzi
Ex Strada Statale n° 389 km 166+800
Comuni interessati: Villagrande Strisaili (NU)
Vincoli:
Consultando il P.U.C. del Comune di Villagrande, la nuova opera ricade in “Zona E” agricola.
Verificando la cartografia del P.P.R. l’area interessata dall' opera ricade all'interno del foglio 531 del
Piano Paesaggistico Regionale, e interessa le seguenti aree;
(AA) Beni paesaggistici Art. 143
-
Attraversamento Rio de Sannarzi (Riu Pauli)
(AA) Aree interesse naturalistico
-
S.I.C. Siti di interesse comunitario – “Monti del Gennargentu”
Componenti di paesaggio
-
Colture erbacee specializzate
-
Praterie e spiagge
-
Boschi.
Villanova Strisaili frazione del Comune di Villagrande Strisaili ricade all' interno del sub bacino del
P.A.I. n°6 Sud Orientale, e la zona oggetto della cost ruzione:
• Non ricade all’ interno della “Cartografia dei Comuni dei Bacini Regionali della Sardegna in cui sono
delimitate le aree di pericolosità da frane Hg.
• Ricade all’ interno della Cartografia dei Bacini Regionali della Sardegna in cui sono delimitate le aree
inondabili Hi 4 e a rischio piena Ri 3 .
• Non ricade all’ interno delle aree indicate dal Piano Stralcio delle Fasce Fluviali
Pagina 2 di 3
Il professionista dichiara che: La progettazione del nuovo impianto, é stata eseguita nel rispetto dell’
"UNIFICAZIONE NAZIONALE ENEL", e secondo i criteri della buona tecnica ed il rispetto delle Norme
che regolano la materia. La linea elettrica e relativi impianti sono stati progettati in conformità alle vigenti
prescrizioni di legge, e in particolare alla legge 28 giugno 1986 n°339, al D.M. 21/03/1988 n°449, al
Decreto Ministeriale dei Lavori Pubblici 16 gennaio 1991 (norme tecniche per la progettazione,
l'esecuzione dell'esercizio delle linee aeree esterne), dell'aggiornamento del Decreto Ministeriale dei
Lavori Pubblici 05 Agosto 1998 pubblicato nella G.U. 209 del 08 Settembre 1998, ed all' unificazione
nazionale ENEL.
Si dichiara inoltre che tutti gli impianti esistenti, da cui si deriva la linea in progetto sono stati costruiti
nel rispetto delle Norme vigenti al momento della loro costruzione; in particolare, dopo il 17/01/1969, gli
impianti sono stati costruiti nel rispetto delle Norme Tecniche di cui al D.P.R. n. 1206 del 21/06/1968.
Si dichiara che la linea elettrica e i relativi impianti sono stati progettati in conformità alle norme
elaborate dal Comitato Tecnico 11 del CEI che disciplinano la progettazione, la costruzione e
l'esercizio delle linee elettriche (Norma CEI 11-4 e relative varianti), che costituiscono disposizioni di
legge:
- Decreto Ministeriale 21/03/1988, "Approvazione delle norme tecniche per la progettazione,
l'esecuzione e l'esercizio delle linee aeree esterne" (Norma Linee).
- Decreto Ministeriale 16/01/1991, “Aggiornamento delle norme tecniche per la disciplina della costruzione
e dell’esercizio di linee elettriche aeree esterne”.
Il professionista dichiara di aver effettuato la verifica di tutti i vincoli esistenti nel territorio interessato dal
tracciato della linea elettrica in oggetto e di aver verificato autonomamente presso tutti gli Enti o Uffici
interessati al rilascio dei successivi nulla – osta la compatibilità del tracciato della linea elettrica con i
vincoli esistenti, di qualsiasi genere, che possano interferire con la costruzione e l’esercizio dell’opera. In
particolare l'elenco dei vincoli e dei relativi enti da interessare per l'impianto in progetto è il seguente:
Pagina 3 di 3
tecnico incaricato: Ing Andrea Petruso
numero incarico:
descrizione impianto: Linea aerea 15 kV e PTP
Unità emittente ZONA DI NUORO
LINEE IN CAVO AEREO 15 Kv e 0,4 Kv E PTP
Denominazione progetto: LOCALITA' GENNASDELETTI FRAZ. VILLANOVA STRISAILI PROVINCIA DELL' OGLIASTRA
tecnico Enel: Valentino Zago
Ente
Aeronautica
Agenzia Del Demanio
Anas
Arpa
ARST - Ferrovie Complementari Sarde
ARST - Ferrovie Meridionali Sarde
ARST - Strade Ferrate Sarde
Comune
Comune
Comune
Tipo autorizzazione
Nulla Osta linee aeree per voli a bassa
quota
Quando è da interessare
Tutte le linee aeree
Se esiste interferenza con terreni del Demanio dello
Autorizzazione allo scavo
Stato
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Se esiste interferenza
Linee 2^ classe aeree nude e cabine, escluso cavo
Comunicazione per campi elettromagnetici "cordato"
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Se esiste interferenza
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Se esiste interferenza
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Se esiste interferenza
Autorizzazione allo scavo
Se esiste interferenza con strade comunali
Autorizzazione per Aree percorse da
Incendi
Vedi Planimetrie Aree percorse da incendi
necessaria
(SI/NO)
SI
NO
SI
SI
NO
NO
NO
NO
NO
Concessione edilizia / permesso a costruire In caso di realizzazione di una o più cabine
Nulla Osta PAI in zone a rischio geologico o
idraulico Hi1 o Hg1
Vedi Planimetrie Piano Assetto Idrogeologico
Vedi Planimetrie Piano di Stralcio delle Fasce
Nulla Osta PSFF in zone a rischio idraulico Fluviali
Nulla Osta Paesaggistico
Linee bt per comuni delegati
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Se esiste interferenza
Se esiste interferenza con terreni dei Consorzi per le
Autorizzazione allo scavo
strade vicinali
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Se esiste interferenza
Se esiste interferenza con terreni del Demanio
Autorizzazione allo scavo
Marittimo
Nulla Osta Sopr. Architettonica (vincolo
paesaggistico) e Sopr. Archeologica
(vincolo archeologico)
In caso di coinvolgimento di più Soprintendenze.
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Se esiste interferenza
NO
Se passaggio linea aerea in cono di atterraggio
NO
Tutte le linee aeree
SI
Marina Militare
Ministero Ambiente
Nulla Osta linee aeree in aree aeroportuali
Nulla Osta linee aeree per voli a bassa
quota
Nulla Osta linee aeree per voli a bassa
quota
Nulla Osta per vincolo SIN
SI
NO
Ministero Dello Sviluppo Economico e
delle Comunicazioni
Nulla Osta
Parchi
Provincia (Attr.)
Nulla osta
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Provincia (L.R. 43/89)
Ras Assessorato Ambiente - Servizio
SAVI
Decreto L.R. 43
Tutte le linee aeree
In zone perimetrate all'interno del SIN
Tutte le linee 1^ e 2^ classe interrate e aeree eccetto
condutture aeree o sotterranee realizzate in cavi
cordati ad elica
In zone perimetrate all'interno dei Parchi e/o Riserve
Naturali
Se esiste interferenza
Tutte le linee 2^ classe interrate e aeree e < 1.000 V
se oltre 1 km da linee autorizzate aventi tensione
compresa tra 1.000 e 30.000 volt
SI
Nulla Osta per vincolo SIC/ZPS
Vedi Planimetrie SIC/ZPS
SI
Comune
Comune
Comune
Cons.Area Svil.Ind.Le
Consorzi Strade Vicinali
Consorzio Bonifica
Demanio Marittimo
Direzione Regionale Ministero Beni
Culturali Ambientali
Ente Acque Della Sardegna (ENAS)
Ente Nazionale Aviazione Civile (ENAC)
Esercito
RAS Assessorato Industria - Servizio
Attività Estrattive e Recupero Ambientale Nulla osta
REG - Demanio Regionale
Autorizzazione allo scavo
REG - Servizio Genio Civile
REG - Servizio Tutela Paesaggistica
RFI - Ferrovie Dello Stato
SERVIZIO GENIO CIVILE e Servizio
Idrografico
Attraversamento rii o fiumi
Nulla Osta Paesaggistico
Nulla Osta attraversamenti o parallelismi
Nulla Osta PAI in zone a rischio idraulico
Hi2 - Hi4
Nulla Osta PAI in zone a rischio geologico
Hg2 - Hg4
Nulla Osta in aree boscate o soggette a
vincolo idrogeologico
Nulla Osta Archeologico
Servizio Idrografico
Servizio Ripart.Le Foreste/Province
Soprintendenza Archeologica
NO
NO
NO
NO
NO
NO
NO
NO
NO
SI
SI
SI
Impianti in prossimità di cave o concessioni
minerarie
Se esiste interferenza con terreni del Demanio
Regionale
In ogni caso di attraversamento o a distanza minore
di 10 m dal bordo dell'alveo
Linee MT o linee bt per comuni non delegati
Se esiste interferenza
SI
SI
NO
Vedi Planimetrie Piano Assetto Idrogeologico
SI
Vedi Planimetrie Piano Assetto Idrogeologico
NO
Vedi Carta dei vincoli
Da valutare caso per caso
SI
SI
NO
NO
Progettazione linea aerea 15 kV e PTP
località Gennasdeletti Frazione di Villanova Strisaili
Comune di Villagrande Strisaili Provincia dell' Ogliastra
4
ATTRAVERSAMENTO N°
S.P. Ex S.S. n°389 KM 166+800
RELAZIONE TECNICA INTEGRATIVA (Zona B)
La linea elettrica in oggetto costituirà gli attraversamenti suddetti impiantando i sostegni in modo
da conservare le distanze di rispetto ed i franchi prescritti negli articoli 2.1.06 e 2.1.07
della L. 28.06.1986 N. 339 del D.M. LL.PP. 21.03.1988 N°28 in conformità ai quali sono redatti
tutti i calcoli. Pertanto si dichiara che l'inteferenza è in tutto rispondente alle disposizioni
delle vigenti leggi, in particolare per quanto riguarda i calcoli statici.
L'E.N.E.L. si impegna inoltre a costruire ed esercire i propri impianti in conformità alle
vigenti leggi.
SOSTEGNI :
si prevede l'impiego dei seguenti tipi di sostegni in acciaio infissi su blocchi di
fondazione in cls e messi in buona comunicazione con la terra.
ATTRAVERSAMENTO N°
picchetto N°
picchetto N°
15
16
4
14/D/14
12/G/24
ATTRAVERSAMENTO N°
picchetto N°
picchetto N°
CONDUTTORI: si prevede la posa di un cavo cordato su fune portante Al 3x150+50Y
formazione
diametro
sezione
car. rottura unitario
car. rottura totale
modulo elasticità
coeff. dilatazione
peso proprio
vento a 10 km/h
carico totale sul cond.
soll. amm.:
25% KR
40% KR
CALCOLO MECCANICO:
d
S
kr
KR
E
a
p
pv
qpv
Iv
IIv
[mm]
[mm²]
[kg/mm]
[kg]
[kg/mm]
[ 1/°C ]
[kg/m]
[kg/m]
[kg/m]
[kg]
[kg]
3x50+50Y
56,00
50,00
119,60
5.980
15200
1,3E-05
1,8000
4,032
4,4155
1495,00
2392,00
1ª Ipotesi
- temperatura di posa +40°C - conduttor e scarico
f = p A²/(8 S t +15°C)
2ª Ipotesi
- temperatura minima -20°C - vento a 5 0 km/h
t³ +t² { E [ qpv² A²/24 S² t² + a(-20) ] - t +15°C} = E qpv² A²/24 S²
3ª Ipotesi
- temperatura massima +40°C - conduttor e scarico
t³ +t² { E [ qpv² A²/24 S² t² + a(+40) ] - t +15°C} = E qpv² A²/24 S²
SUPPORTI
si prevede l'impiego di supporti SA/SA condizioni di carico più svantaggiose
per la loro conformazione geometrica sono suscettibili di rotazione.
TIPO
si prevede l'impiego dei seguenti tipi di supporti: A2
NOTA :
L'infissione dei sostegni non avviene in pertinenze stradali, né in centro abitato.
entrambi i picchetti sono costituiti da un palo/traliccio singolo.
4.46
7.31
18.94
7.17
ATTRAVERSAMENTO
N°
4
S.P. Ex S.S. n°389 KM 166+800
VERIFICA CONDUTTORI E FRANCHI
Av campata equivalente
[m]
L
campata reale
[m]
q
quote sostegni
[m]
867,37
H altezza mensola inferiore
[m]
12,50
h
altezza catena in sospensione
[m]
0,00
d
dislivello tra attacchi conduttori
[m]
IPOTESI I° - ZONA B - temp. +40° - cond. scarico - (EDS)
t
tensione unitaria meccanica
[kg/mm²]
T
tensione totale meccanica
[kg]
Ta tensione totale all'appoggio =
_______________________________
V T²+(pv*L/2)²+(p*L/2+T*d/L)²
[kg]
IPOTESI II° - ZONA B - temp. -20° - vento 50 km/h - (MSB)
equazione di stato
t³ +
Af campata fittizia= L+2*T*d/qpv*L
[m]
t
tensione unitaria meccanica
[kg/mm²]
T
tensione totale meccanica
[kg]
Ta tensione totale all'appoggio =
____________________________
V T²+(pv*L/2)²+(p*L/2+T*d/L)²
[kg]
IPOTESI III° - ZONA A - temp. +40° - cond. scarico - (MPB)
equazione di stato
t³ +
Af campata fittizia = L+2*T*d/p*L
[m]
t
tensione unitaria meccanica
[kg/mm²]
T
tensione totale meccanica
[kg]
Conduttori : cav.cord. Al 3x50 mm²
Teds =
580 kg
Campata :
15-16
92,30
92,30
875,06
10,70
0,00
-5,89
11,60
580,06
581,89
36,40 t² =
129,84
25,97
1298,66
42078,8697
1314,55
48,26 t² =
130,85
10,87
543,72
VERIFICA DISTANZA CONDUTTORI CON LE OPERE ATTRAVERSATE
Q quota condutt. all'attacco più alto
[m]
885,76
885,76
19,51
12,20
X1 dist. picch. più alto da incrocio
[m]
X2 dist. picch. fittizio da incrocio
[m]
111,34
118,65
fx freccia max all'incr.= X1*X2*p/(2T)
[m]
3,60
2,40
Qo quota opera attraversata
[m]
873,75
873,31
Fv franco verticale
[m]
8,41
10,05
6992,63
picch.
CARATTERISTICHE CONDUTTORI
linea
MATERIALI
principale
cav.cord. Al 50
formazione
diametro
sezione
carico rottura
modulo elasticità
coeff. dilataz. term.
peso proprio
vento a 100 km/h
carico totale
vento 50 km/h + ghiaccio
carico totale
soll. ammissib. 1a ip.
soll. ammissib. 2a ip.
d
S
K
E
a
p
pv
qpv
pv
qpv
[ mm ]
[ mm² ]
[ kg ]
[ kg/mm² ]
[ 1/°C ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg ]
[ kg ]
3x50+50Y
56,00
50,00
5.980
15.200
1,30E-05
1,8000
2,3856
2,9885
0,7704
3,3240
1.495,00
2.392,00
Calcolo meccanico :
1a. Ipot. : temp. posa + 40 °C ; conduttore scarico
2a. Ipot. : temp. minima - 20 °C ; vento a 50 km/h ; manicotto ghiaccio mm 8
3a. Ipot. : temp. max + 40 °C ; conduttore scarico
Determinazione delle tensioni meccaniche
Conduttori :
Campata
[mm²]
lunghezza
[m]
cav.cord. Al 50 cav.cord. Al 50
L1
L2
80,60
92,30
1a. Ipotesi
f
t
T
[m]
[kg/mm²]
[kg]
2,52
11,60
580,06
3,30
11,60
580,06
to
Stato base To
dt
f
t
T
[kg/mm²]
[kg]
11,60
580,06
-35,00
2,33
20,83
1041,28
11,60
580,06
-35,00
3,04
20,94
1047,04
to
To
dt
f
t
T
[kg/mm²]
[kg]
11,60
580,06
25,00
2,65
11,01
550,61
11,60
580,06
25,00
3,44
11,13
556,61
2a. Ipotesi
[m]
[kg/mm²]
[kg]
3a. Ipotesi
Stato base
[m]
[kg/mm²]
[kg]
15
14/D/14
VERIFICA DEL PALO TIPO :
CAMPATA L1:
Picch.
15
cav.cord. Al 3x50 - linea principale
dislivello :
lunghezza campata L1 :
coeff. riporto sforzi in testa k1 :
coeff. riporto sforzi in testa k2 :
angolo tra le campate L1-L2
CAMPATA L2:
Zona B
-1,03
92,30
1,00
1,00
-200,00
[m]
[m]
I ip.
IIip.
angolo con la direzione del vento:
I ipo.
II ipo.
III ipo.
d1
ß1
-100,00
0,00
IV ipo.
cav.cord. Al 3x50 - linea principale
dislivello :
lunghezza campata L2 :
coeff. riporto sforzi in testa k1 :
coeff. riporto sforzi in testa k2 :
angolo tra le campate L1-L2
-5,89
92,30
1,00
1,00
-200,00
[m]
[m]
I ip.
IIip.
angolo con la direzione del vento:
I ipo.
II ipo.
III ipo.
d2
ß2
100,00
0,00
IV ipo.
CARATTERISTICHE PALO
supporto tipo
SA/SA
armamento tipo
fondazioni categoria
tipo
volume calcestruzzo
volume scavo
A1
M1
NORMALE
Vc [m³]
Vs [m³]
4,536
4,212
altezza totale del palo
altezza fuori incastro
altezza cavo aereo da incastro
H [m]
h [m]
h1 [m]
14,00
12,55
12,50
CARICHI
I ipo.
Vento :0.55(L1·V1·k1·sen d1+L2·V2·k1·sen d2)
[kg]
sui fili :0.55(L1·V1·k2·sen ß1+L2·V2·k1·sen ß2)
[kg]
II ipo.
234
[kg]
[kg]
[kg]
[kg]
[kg]
[kg]
Tiro dei fili : T1·k1·cos d1+T2·k1·cos d2
T1·k1·cos ß1+T2·k1·cos ß2
Totale sforzi paralleli al vento
Tp
Tiro dei fili : T1·k1·sen d1+T2·k1·sen d2
T1·k2·sen ß1+T2·k1·sen ß2
0
[kg]
234
[kg]
6
[kg]
[kg]
[kg]
Totale sforzi perpendicolari al vento
Tn
[kg]
6
RISULTANTE TIRO EFFETTIVO
R
[kg]
234
[kg]
339
TIRI DI CALCOLO > R
VERIFICA BLOCCO DI FONDAZIONE AL RIBALTAMENTO
MOMENTO RIBALTANTE
Mr=
blocco fondazione
peso
Peso del palo, condutt., isolatori, mensole
(R + Rv) x (Ht + e)
m³
4,536
Kg
Kg
Ptotale
Kg
3
MOMENTO STABILIZZANTE Ms=1100xaxc +0.85xPtot.xa/2
-
= Kgm
0.17
4133,64
4,52
9953,23
494,14
10447,37
=Kgm
13425,36
III ipo.IV ipo.
picch.
CARATTERISTICHE CONDUTTORI
linea
MATERIALI
principale
cav.cord. Al 50
formazione
diametro
sezione
carico rottura
modulo elasticità
coeff. dilataz. term.
peso proprio
vento a 100 km/h
carico totale
vento 50 km/h + ghiaccio
carico totale
soll. ammissib. 1a ip.
soll. ammissib. 2a ip.
d
S
K
E
a
p
pv
qpv
pv
qpv
[ mm ]
[ mm² ]
[ kg ]
[ kg/mm² ]
[ 1/°C ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg/m ]
[ kg ]
[ kg ]
3x50+50Y
56,00
50,00
5.980
15.200
1,30E-05
1,8000
2,3856
2,9885
0,7704
3,3240
1.495,00
2.392,00
Calcolo meccanico :
1a. Ipot. : temp. posa + 40 °C ; conduttore scarico
2a. Ipot. : temp. minima - 20 °C ; vento a 50 km/h ; manicotto ghiaccio mm 8
3a. Ipot. : temp. max + 40 °C ; conduttore scarico
Determinazione delle tensioni meccaniche
Conduttori :
Campata
[mm²]
lunghezza
[m]
cav.cord. Al 50 cav.cord. Al 50
L1
L2
92,30
86,23
1a. Ipotesi
f
t
T
[m]
[kg/mm²]
[kg]
3,30
11,60
580,06
2,88
11,60
580,06
to
Stato base To
dt
f
t
T
[kg/mm²]
[kg]
11,60
580,06
-35,00
3,04
20,94
1047,04
11,60
580,06
-35,00
2,66
20,89
1044,26
to
To
dt
f
t
T
[kg/mm²]
[kg]
11,60
580,06
25,00
3,44
11,13
556,61
11,60
580,06
25,00
3,02
11,07
553,74
2a. Ipotesi
[m]
[kg/mm²]
[kg]
3a. Ipotesi
Stato base
[m]
[kg/mm²]
[kg]
16
12/G/24
VERIFICA DEL PALO TIPO :
CAMPATA L1:
Picch.
16
cav.cord. Al 3x50 - linea principale
dislivello :
lunghezza campata L1 :
coeff. riporto sforzi in testa k1 :
coeff. riporto sforzi in testa k2 :
angolo tra le campate L1-L2
CAMPATA L2:
Zona B
-5,89
92,30
1,00
1,00
-243,92
[m]
[m]
I ip.
IIip.
angolo con la direzione del vento:
I ipo.
II ipo.
III ipo.
d1
ß1
78,04 -43,92
IV ipo.
cav.cord. Al 3x50 - linea principale
dislivello :
lunghezza campata L2 :
coeff. riporto sforzi in testa k1 :
coeff. riporto sforzi in testa k2 :
angolo tra le campate L1-L2
-4,45
96,60
1,00
1,00
-156,08
[m]
[m]
I ip.
IIip.
angolo con la direzione del vento:
I ipo.
II ipo.
III ipo.
d2
ß2
-78,04
43,92
IV ipo.
CARATTERISTICHE PALO
supporto tipo
SA/SA
armamento tipo
fondazioni categoria
tipo
volume calcestruzzo
volume scavo
A2
M1
NORMALE
Vc [m³]
Vs [m³]
9,375
8,750
altezza totale del palo
altezza fuori incastro
altezza cavo aereo da incastro
H [m]
h [m]
h1 [m]
12,00
10,75
10,70
CARICHI
I ipo.
Vento :0.55(L1·V1·k1·sen d1+L2·V2·k1·sen d2)
[kg]
sui fili :0.55(L1·V1·k2·sen ß1+L2·V2·k1·sen ß2)
[kg]
II ipo.
III ipo.IV ipo.
225
450
[kg]
[kg]
[kg]
[kg]
[kg]
[kg]
Tiro dei fili : T1·k1·cos d1+T2·k1·cos d2
T1·k1·cos ß1+T2·k1·cos ß2
Totale sforzi paralleli al vento
Tp
Tiro dei fili : T1·k1·sen d1+T2·k1·sen d2
T1·k2·sen ß1+T2·k1·sen ß2
707
1414
[kg]
932
[kg]
3
[kg]
1864
5
[kg]
[kg]
Totale sforzi perpendicolari al vento
Tn
[kg]
3
5
RISULTANTE TIRO EFFETTIVO
R
[kg]
932
1864
[kg]
1203
2008
TIRI DI CALCOLO > R
VERIFICA BLOCCO DI FONDAZIONE AL RIBALTAMENTO
MOMENTO RIBALTANTE
Mr=
blocco fondazione
peso
Peso del palo, condutt., isolatori, mensole
(R + Rv) x (Ht + e)
m³
9,375
Kg
Kg
Ptotale
Kg
3
MOMENTO STABILIZZANTE Ms=1100xaxc +0.85xPtot.xa/2
-
= Kgm
0.17
23777,29
9,36
20599,03
684,01
21283,04
=Kgm
31894,48
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
4 282 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content