close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato categoria Giovanissimi Provinciali e Esordienti 11vs11

embedDownload
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
DELEGAZIONE PROVINCIALE CAMPOBASSO
Via Campania n.179 C , 86100- Campobasso
Tel.: 0874/ 487525
fax : 0874 /493825
e-mail : [email protected]
sito internet : www.lnd.it
COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
1.
COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
Nessuna comunicazione
2.
COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
Nessuna comunicazione
3.
3.1
A.
COMUNICAZIONI DEL C.R. MOLISE
COMUNICAZIONI DELL’UFFICIO TESSERAMENTO
TRASFERIMENTI – LISTE DI SVINCOLO – 2° PERIODO : MODALITA’
(STAGIONE SPORTIVA 2014/2015)
Si ritiene opportuno ricordare che da lunedì 01 dicembre 2014 si apre il secondo periodo della
stagione sportiva 2014/2015 nel quale sarà possibile trasferire i calciatori. Dalla stessa data sarà
possibile anche procedere allo svincolo dei calciatori tramite la compilazione e il deposito delle
liste di svincolo suppletive. Analoga facoltà viene concessa anche alle società che svolgono
attività di Settore Giovanile e Scolastico.
Si ricorda anche che sia il secondo periodo delle liste di trasferimento (definitive e temporanee),
sia le liste di svincolo (Dilettanti e Settore Giovanile e Scolastico) saranno aperte sino a martedì 16
dicembre 2014 (termine ultimo).
Si ricorda che tutte le operazioni di tesseramento, trasferimento e svincolo saranno
possibili utilizzando soltanto la procedura on-line, evidenziando, infine, che il rispetto delle
procedure telematiche di tesseramento non solleva le società dall’obbligo di rispettare i limiti
temporali annualmente di spedizione e/o di deposito fissati dal Consiglio Federale della FIGC
e che per opportuno promemoria vengono riportati nello specifico specchietto riepilogativo
pubblicato nel successivo paragrafo.
Una volta completati gli adempimenti all'interno dell'area riservata e protetta del portale web
della L.N.D., infatti, le Società devono necessariamente espletare anche le corrispondenti
operazioni stabilite dalle vigenti norme federali sul tesseramento (ivi compresa, ove prevista, la
spedizione postale e/o la consegna a mano presso il Comitato della documentazione cartacea), nel
rispetto delle scadenze, delle normative e delle procedure di cui ai Comunicati Ufficiali n. 168/A e
169/A del 27 Maggio 2013 della F.I.G.C. e riportati, rispettivamente, sul Comunicato Ufficiale n. 210 e
211 del 29 Maggio della Lega Nazionale Dilettanti che sono stati pubblicati in allegato al C.U. n. 113
del 29 Maggio 2014 del Comitato Regionale Molise.
Si ricorda che la procedura di ricezione e convalida, da parte dei competenti Comitati, Divisione
Calcio a Cinque e Dipartimenti, è condizione necessaria affinchè le operazioni siano in regola e
conformi alle norme.
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 346
B.
TESSERAMENTO CALCIATORI SPEDIZIONE POSTALE DEI VARI MODELLI:
– A MEZZO RACCOMANDATA A.R. –
– A MEZZO POSTA PRIORITARIA –
– CONSEGNA A MANO.
In conformità alle disposizioni normative della F.I.G.C. ed alle annuali decisioni in materia di tesseramento del
Consiglio Federale, nonché nel rispetto delle norme che disciplinano il servizio postale, si precisa che qualsiasi
modello di tesseramento (richiesta di tesseramento/aggiornamento, lista di trasferimento, lista di svincolo,
documento di ripristino del vincolo, di modifica del titolo del trasferimento, di risoluzione consensuale del
trasferimento, ecc.) dovrà pervenire allo scrivente Comitato a mezzo spedizione postale Raccomandata
A.R. (e nel qual caso, per la validità del tesseramento, farà fede il timbro postale di spedizione, semprechè
il plico giunga al C.R.Molise entro dieci giorni dalla data fissata quale termine ultimo di scadenza) o, in
alternativa, essere depositato a mano e, ovviamente, la data del deposito sarà anche la data di validità del
tesseramento.
I modelli di tesseramento (di qualsiasi tipo tra quelli sopra enunciati) già spediti o che saranno spediti a
mezzo POSTA PRIORITARIA, saranno considerati validi, con decorrenza del tesseramento stesso dal
giorno in cui detti modelli saranno pervenuti al C.R. Molise, semprechè gli stessi, ovviamente,
pervengano entro i termini federali di scadenza previsti per ciascuno di essi (cfr. il relativo
specchietto più volte riportato sui precedenti Comunicati e anche più avanti sul presente Comunicato
Ufficiale)
La spedizione a mezzo posta prioritaria, infatti, non è assolutamente equivalente alla spedizione a mezzo
raccomandata postale A.R. (che garantisce il mittente sia in ordine alla data di spedizione sia in ordine alla data
di ricezione), prescritta dalle Norme della F.I.G.C. o, in alternativa, al deposito manuale.
Si ritiene utile, pertanto, chiarire che se, ad esempio, la data del recapito, con posta
prioritaria, di una lista di trasferimento, dovesse coincidere ad esempio con la data del 16 dicembre
la stessa sarà considerata valida, cosa che, invece, non avverrà qualora il recapito dovesse avvenire in
un giorno successivo al 16 dicembre, anche se lo stesso rientrasse in uno dei dieci giorni successivi al 16
dicembre (decade prevista quale tolleranza ai fini della regolarità delle liste di trasferimento spedite a
mezzo raccomandata postale A.R.).
C.
TRASFERIMENTO DEI CALCIATORI
Tenute presenti le richieste di chiarimento che pervengono alla scrivente C.R.Molise, ai sensi dei
vigenti Regolamenti Federali, si comunica che i calciatori già utilizzati in gare di Campionato, Coppa
Italia e/o Coppa Regione possono essere trasferiti, esclusivamente nei periodi consentiti, anche a
Società partecipanti allo stesso Campionato ancorché appartenenti allo stesso girone.
D.
TRASFERIMENTO DI CALCIATORI A TITOLO TEMPORANEO
Tenute presenti le richieste di chiarimento che pervengono alla scrivente C.R.Molise, ai sensi dei
vigenti Regolamenti Federali, si ritiene opportuno precisare che ciascuna società partecipante ai
Campionati dilettantistici organizzati in ambito regionale di Calcio a 11 Maschile, di Calcio ad 11 Femminile
e di Calcio a 5 Maschile, può avere in forza, a titolo temporaneo, non più di otto calciatori nella
medesima stagione sportiva, così come disposto dall’art. 38 del Regolamento della Lega Nazionale
Dilettanti.
La presente disposizione, ovviamente, è valida anche per le Società che partecipano a più attività
calcistiche (Calcio a 11 Maschile, Calcio a 11 Femminile, Calcio a 5).
Si ricorda anche che entro il termine di scadenza del 2° periodo delle liste di trasferimento (16 dice mbre
2014) sarà possibile per le società usufruire della facoltà concessa dall’Art. 103 bis che prevede il rientro
da prestito dei calciatori trasferiti nel primo periodo. Con tale facoltà i calciatori trasferiti temporaneamente
rientrano alla società di appartenenza e, qualora l’operazione del rientro da prestito sia effettuata prima
dell’inizio del secondo periodo dei trasferimenti (e quindi entro il 30 novembre) gli stessi calciatori
potrebbero essere soggetti ad un ulteriore trasferimento nel 2° periodo.
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 347
E.
DURATA DEL VINCOLO DEL CALCIATORI SVINCOLATI AI SENSI DELL’ART. 32 BIS DELLE
NORME ORGANIZZATIVE INTERNE DELLA F.I.G.C.
Tenute presenti le richieste pervenute in tal senso si ritiene opportuno ricordare che: “I
calciatori che ad inizio della stagione sportiva hanno ottenuto lo svincolo per decadenza del
tesseramento, ai sensi degli art. 32 bis e 32 ter – i cosiddetti over 25 – saranno automaticamente
svincolati a conclusione della medesima stagione sportiva in quanto il vincolo da loro assunto è di durata
annuale”.
Praticamente, quindi, i calciatori OVER 25, CHE USUFRUISCONO DELLO SVINCOLO ANNUALE DI CUI ALL’
ART. 32 BIS, DOVRANNO COMUNQUE PROVVEDERE, PER OGNI ANNO SPORTIVO, AL RINNOVO DEL PROPRIO
TESSERAMENTO (che sarà sempre annuale fino al termine della loro attività), sia che rimangano con
la stessa società sia che intendano tesserarsi con altra società.
F.
TESSERAMENTO A FAVORE DI SOCIETA’ DILETTANTISTICHE E DI SETTORE GIOVANILE DI
CALCIATORI MINORI DI ANNI 16
(COMUNICATO UFFICIALE N. 26/A DEL 26.06.2007
DELLA F.I.G.C.)
Si ritiene richiamare l’attenzione delle Società dipendenti sulle procedure da adottare per il tesseramento
dei calciatori minori di sedici anni a favore di Società Dilettantistiche e di Settore Giovanile.
Il Comunicato ufficiale n. 26/A del 26.06.2007 della F.I.G.C., prevede, espressamente, che:
“Tutte le richieste di tesseramento dei calciatori minori di sedici anni, diverse da quelle previste dall’art. 40, comma
3. delle N.O.I.F., dovranno essere corredate dai certificati di residenza e di stato di famiglia del minore”.
Ovviamente per l’utilizzo in gare dell’attività ufficiale dei Campionati Dilettantistici, i calciatori minori
di età (al di sotto dei sedici anni) dovranno poi essere necessariamente autorizzati ai sensi dell’art. 34
comma 3. delle N.O.I.F.
G.
TESSERAMENTO DI CALCIATORI DI ETA’ INFERIORE AI 18 ANNI
Poiché continuano a pervenire all’Ufficio Tesseramento moduli di tesseramento di calciatori minorenni
(richieste di nuovi tesseramenti, aggiornamenti e trasferimenti) compilati erroneamente e spesso mancanti
delle firme dei genitori, si ritiene opportuno precisare alle società dipendenti che i moduli di tesseramento e
di trasferimento dei calciatori minori di anni 18, oltre che dal calciatore, devono essere sottoscritti anche
da entrambi i genitori esercenti la potestà genitoriale.
A questa regola, può farsi eccezione solo nei casi di seguito indicati:
a) in caso di accertata o comprovata lontananza, incapacità od altro impedimento assoluto di uno
dei genitori (art.317, comma 1, c.c.);
b) in caso di separazione, scioglimento, annullamento o cessazione degli effetti civili del matrimonio,
allorquando risulti comprovato l’affidamento del figlio ad uno dei genitori (artt. 317, comma 2, e
155 c.c.);
c) in caso di riconoscimento del figlio naturale da parte di uno solo dei genitori;
d) in caso di nomina di un curatore speciale (art. 321 c.c.) o di un tutore (art. 343 e ss. c.c.).
e) se trattasi di calciatore orfano di uno dei genitori (in questo caso va specificato nel secondo rigo
riservato alle firme.
Nei casi sopra esposti sono accettate le autocertificazioni compilate a norma della vigente legislatura.
Ne consegue, per quanto sopra riportato, che le richieste di tesseramento e di trasferimento sprovviste
della firma di entrambi i genitori verranno ritenute nulle e il documento verrà archiviato senza alcuna
comunicazione alle società.
Il tesseramento del calciatore avverrà solo ed esclusivamente con la riproposizione di un nuovo modulo,
debitamente e correttamente compilato, e in quel caso, come decorrenza del tesseramento, sarà
considerata valida la data della spedizione successiva (sempre che questa rientri nei termini di scadenza
previsti dalla F.I.G.C.).
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 348
H.
CERTIFICAZIONI ANAGRAFICHE PER TESSERAMENTO CALCIATORI
Poiché continuano a pervenire numerose segnalazioni sulle difficoltà incontrate per il rilascio di
certificazioni anagrafiche per il tesseramento sportivo esenti dalla imposta di bollo si ritiene opportuno
ribadire che l’Art 33, comma 4, lett. b della L. 23.12.2000 n. 388 ha inserito l’art. 8 bis nell’impianto
del DPR n. 642/72 inerente la disciplina dell’imposta di bollo. Per effetto di tale disposizione la
Tabella delle esenzioni relative ai certificati anagrafici (Tabella D allegata alla legge 8 giugno
1962, n. 604 e successive modificazioni e integrazioni) prevede testualmente: “CERTIFICATI
RICHIESTI DA SOCIETA’ SPORTIVE SU DISPOSIZIONE DELLE RELATIVE FEDERAZIONI E DI ENTI
ED ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SPORTIVA DI APPARTENENZA.”
Si ritiene anche utile precisare che in tema di esenzioni, nulla è stato novellato dalla Legge di Stato.
Infatti l’art. 15 L. 183/2011 di stabilità finanziaria ha disposto che le autocertificazioni siano sostitutive
delle certificazioni anagrafiche quando devono essere prodotte innanzi alle Pubbliche Amministrazioni.
La FIGC e la Lega Nazionale Dilettanti, come noto, non sono Pubbliche Amministrazioni, bensì Enti di
diritto privato.
Sul punto occorre ricordare che l’art. 27 bis della Tabella Allegata al D.P.R. n. 642/72 dispone
l’esenzione per tutte le certificazioni richieste dalla Federazioni Sportive riconosciute dal CONI. Non vi è
dubbio che la produzione della certificazione anagrafica interviene su richiesta della Federazione per il
tesseramento dei calciatori.
Si rappresenta inoltre che, anche l’art. 8 bis della Tabella allegata al D.P.R. n. 642/72 prevede
l’Esenzione per tutti i certificati anagrafici richiesti dalle Federazioni o dalle Società Sportive.
Le richiamate disposizioni non risultano abrogate e quindi è parere di questa Federazione che, alla
luce del citato quadro normativo, spetti l’esenzione ogni qualvolta vengano richieste certificazioni
anagrafiche per il tesseramento sportivo.
I.
TESSERAMENTI E TRASFERIMENTI – PRINCIPALI SCADENZE
(STAGIONE SPORTIVA 2014/2015)
Si ritiene opportuno, infine, pubblicare, di seguito, uno specchietto riepilogativo riportante le principali
date di scadenza di presentazione dei modelli di tesseramento e di trasferimento per la stagione
2014/2014, così come determinate dal Consiglio Federale e che, anche con l’adozione della nuova
procedura telematica di tesseramento vanno, comunque, rispettati:
TESSERAMENTO “giovani dilettanti”:
da martedì 01 luglio 2014
a sabato 30 maggio 2015 (ore 12.00)
TESSERAMENTO “non professionisti”:
da martedì 01 luglio 2014
a martedì 31 marzo 2015 (ore 19.00)
AGGIORNAMENTO CALCIATORI “non professionisti” GIA’ SVINCOLATI:
-da martedì 01 luglio 2014
a martedì 31 marzo 2015 (ore 19.00)
AGGIORNAMENTO CALCIATORI SVINCOLATI per decadenza al termine della s.s. 2013/2014:
da mercoledì 16 luglio 2014
a martedì 31 marzo 2015 (ore 19.00)
AGGIORNAMENTO CALCIATORI SVINCOLATI
con liste di svincolo del primo periodo:
da giovedì 17 luglio 2014
a martedì 31 marzo 2015 (ore 19.00)
AGGIORNAMENTO CALCIATORI SVINCOLATI
con liste di svincolo del secondo periodo:
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 349
da mercoledì 17 dicembre 2014
a martedì 31 marzo 2015 (ore 19.00)
VARIAZIONE DI TESSERAMENTO (Art. 118 NOIF) –
Da società di Calcio a 11 a Società di Calcio a 5 e viceversa:
da martedì 01 luglio 2014
a mercoledì 01 ottobre 2014 (ore 19.00)
RISOLUZIONE CONSENSUALE DEI TRASFERIMENTI A TITOLO TEMPORANEO
(art. 103 bis, comma 2 N.O.I.F.) (riservato ai calciatori “non professionisti” e “giovani dilettanti”):
da martedì 02 settembre 2014
a martedì 16 dicembre 2014 (ore 19.00)
TRASFERIMENTI “giovani dilettanti” e “non professionisti” tra società dilettantistiche
(primo periodo):
da martedì 01 luglio 2014
a mercoledì 17 settembre 2014 (ore 19.00)
TRASFERIMENTI “giovani dilettanti” e “non professionisti” tra società dilettantistiche
(secondo periodo):da lunedì 01 dicembre 2014
a martedì 16 dicembre 2014 (ore 19.00)
TRASFERIMENTI “giovani di serie” da società di serie A, B, Lega Pro a società
dilettantistiche (primo periodo):
da martedì 01 luglio 2014
a lunedì 01 settembre 2014 (ore 19.00)
TRASFERIMENTI “giovani di serie” da società di serie A, B, Lega Pro a società
dilettantistiche (secondo periodo):
da lunedì 05 gennaio 2015
a lunedì 02 febbraio 2015 (ore 19.00)
TRASFERIMENTI “giovani dilettanti” da società dilettantistiche a società di serie A, B, Lega Pro
(primo periodo):
da martedì 01 luglio 2014
a lunedì 01 settembre 2014 (ore 23.00)
TRASFERIMENTI “giovani dilettanti” da società dilettantistiche a società di serie A e B, Lega Pro
(secondo periodo):
da lunedì 05 gennaio 2015
a lunedì 02 febbraio 2015 (ore 23.00)
STIPULAZIONE RAPPORTO PROFESSIONISTICO da parte di calciatori “non professionisti”
(Art. 113 NOIF) – autonoma sottoscrizione:
da martedì 01 luglio 2014
a giovedì 31 luglio 2014 (ore 23.00)
STIPULAZIONE RAPPORTO PROFESSIONISTICO da parte di calciatori “non professionisti”
(Art. 113 NOIF) – con consenso della società dilettantistica (primo periodo):
da venerdì 01 agosto 2014
a lunedì 01 settembre 2014 (ore 23.00)
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 350
STIPULAZIONE RAPPORTO PROFESSIONISTICO da parte di calciatori “non professionisti”
(Art. 113 NOIF) – con consenso della società dilettantistica (secondo periodo):
da lunedì 05 gennaio 2015
a lunedì 02 febbraio 2015 (ore 23.00)
TESSERAMENTI di calciatori “professionisti” che hanno risolto il rapporto contrattuale:
da martedì 01 luglio 2014
a mercoledì 31 dicembre 2014 (ore 12.00)
STIPULAZIONE NUOVO RAPPORTO PROFESSIONISTICO da parte di calciatori
retrocessi dal campionato di 2^ divisione ai Campionati Dilettanti (Art. 117 NOIF) –
(primo periodo) – autonoma sottoscrizione:
da martedì 01 luglio 2014
a lunedì 01 settembre 2014 (ore 23.00)
STIPULAZIONE NUOVO RAPPORTO PROFESSIONISTICO da parte di calciatori
retrocessi dal campionato di 2^ divisione ai Campionati Dilettanti (Art. 117 NOIF) –
(secondo periodo) – con consenso della società dilettantistica:
da lunedì 05 gennaio 2015
“professionisti”
“professionisti”
a lunedì 02 febbraio 2015 (ore 23.00)
TESSERAMENTI di calciatori (calciatrici) extracomunitari già tesserati con federazioni estere
(2 calciatori per società) (artt. N. 40.4 e 40.5 NOIF):
da martedì 01 luglio 2014
a mercoledì 31 dicembre 2014 (ore 19.00)
TESSERAMENTI di calciatori di cittadinanza comunitaria che siano già stati tesserati con
federazioni estere –
tesseramenti illimitati - (artt. N. 40.4 e 40.5 NOIF):
da martedì 01 luglio 2014
a mercoledì 31 dicembre 2014 (ore 19.00)
TESSERAMENTI di calciatori mai tesserati con federazioni estere extracomunitarie e comunitarie
(tesseramenti illimitati) (artt. N. 40.4 e 40.5 NOIF):
MAGGIORENNI: da martedì 01 luglio 2014
a martedì 31 marzo 2015 (ore 19.00)
MINORENNI:
a sabato 30 maggio 2015 (ore 12.00)
da martedì 01 luglio 2014
SVINCOLO PER RINUNCIA (LISTE DI SVINCOLO) (art. 107 N.O.I.F.)
(primo periodo):
da martedì 01 luglio 2014
a mercoledì 16 luglio 2014 (ore 19.00)
SVINCOLO PER RINUNCIA (LISTE DI SVINCOLO) (art. 107 N.O.I.F.)
(secondo periodo - suppletive):
da lunedì 01 dicembre 2014
a martedì 16 dicembre 2014 (ore 19.00)
SVINCOLO PER RINUNCIA (LISTE DI SVINCOLO) (art. 107 N.O.I.F.) dei calciatori “Giovani”
(tesseramenti SGS):
da lunedì 01 dicembre 2014
a martedì 16 dicembre 2014 (ore 19.00)
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 351
SVINCOLO PER ACCORDO (art. 108 N.O.I.F.)
(termini validi per la stagione sportiva 2013/2014):
deposito entro 20 giorni dalla stipulazione
e non oltre lunedì 30 giugno 2014 (ore 19.00)
SVINCOLO PER ACCORDO (art. 108 N.O.I.F.)
(termini validi per la stagione sportiva 2014/2015):
deposito entro 20 giorni dalla stipulazione
e non oltre martedì 30 giugno 2015 (ore 19.00)
SVINCOLO PER INATTIVITÀ’ DEL CALCIATORE (art. 109 N.O.I.F.)
(termini validi per la stagione sportiva 2013/2014):
entro e non oltre lunedì 16 giugno 2014 (ore 19.00)
SVINCOLO PER INATTIVITÀ’ DEL CALCIATORE (art. 109 N.O.I.F.)
(termini validi per la stagione sportiva 2014/2015):
entro e non oltre lunedì 15 giugno 2015 (ore 19.00)
SVINCOLO PER DECADENZA (art. 32 bis e 32 ter N.O.I.F.) (riservato ai calciatori che entro il termine
della stagione sportiva abbiano compiuto il 25° ann o di età)
(termini validi per la stagione sportiva 2013/2014):
da lunedì 16 giugno 2014
a martedì 15 luglio 2014
SVINCOLO PER DECADENZA (art. 32 bis e 32 ter N.O.I.F.) (riservato ai calciatori che entro il termine
della stagione sportiva abbiano compiuto il 25° ann o di età)
(termini validi per la stagione sportiva 2014/2015):
da lunedì 15 giugno 2015
a mercoledì 15 luglio 2015
da martedì 01 luglio 2014
a giovedì 30 aprile 2015
TESSERAMENTO TECNICI:
Per tutto quanto non riportato si fa specifico richiamo ai Comunicati Ufficiali n. 168/A e 169/A del 27 Maggio
2013 della F.I.G.C. e riportati, rispettivamente, sul Comunicato Ufficiale n. 210 e 211 del 29 Maggio della Lega
Nazionale Dilettanti che sono stati pubblicati in allegato al C.U. n. 113 del 29 Maggio 2014 del Comitato
Regionale Molise.
E’ superfluo specificare che per ciascuna delle opzioni sopra ricordate vanno applicate le modalità previste
in materia dalle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C., nonché le prescrizioni riportate sui già citati C.U. n.
168/A e 169/A della F.I.G.C.
Si comunica anche che tutte le indicazioni e le modalità relative al tesseramento dei calciatori stranieri (sia
comunitari che extracomunitari) sono state specificamente pubblicate sul Comunicato Ufficiale n. 194/A del 12
giugno della FIGC riportato sul Comunicato Ufficiale n. 294 del 13 giugno della LND e in pari data pubblicato in
allegato al Comunicato Ufficiale n. 121 dello scrivente Comitato.
4. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE CAMPOBASSO
Nessuna comunicazione
5.
CAMPIONATO JUNIORES FASE PROVINCIALE
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 352
5.1
RISULTATI GARA 4^ GIORNATA DI ANDATA
GIRONE “B”
Baranello
Campodipietra C.
Pol. Gambatesa
Ripalimosani
Spinete
5.2
Isernia Football Club
Quercus Cercemaggiore
Santeliana
Olimpia Riccia
Nuovo Vinchiaturo
1-2
Rinviata
1-5
2-6
Att.Accert.
RISULTATI GARA 3^ GIORNATA DI ANDATA
GIRONE “C”
Calcio Montenero
Real San Martino Calcio
Torre Magliano
5.3
Pol. G.C. Dauna
Frentana Larino
Frentania
Rinviata
5-1
4-4
PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE SPORTIVO
GARA DEL 03/11/2014 FRENTANA LARINO - TORRE MAGLIANO 3-0
Il G.S.T.,
letto il reclamo proposto dalla Società Frentana Larino, pervenuto il 10/11/2014 e
ritenuta la propria competenza; considerato i motivi del predetto reclamo e che lo
stesso è stato promosso nei modi e nei termini previsti;
visti gli atti di gara;
visto il Regolamento del torneo pubblicato sul C.U. n. 30 del 22/10/14 CR Molise (pagg.
728, 730, 731) e l'art. 17 C.G.S;
DECIDE
di accogliere il reclamo e contestualmente omologare la partita con il risultato di 3 a
0 a favore della Società reclamante. Dall'esame degli atti di gara, infatti, risulta
che la Società Torre Magliano impiegava n. 5 calciatori nati dal 01/01/1994 c.d.
"fuoriquota" violando il citato regolamento. Nessuna tassa a carico della reclamante.
***************************************************************************************
GARA DEL 17/11/2014 CAMPODIPIETRA CALCIO - QUERCUS CERCEMAGGIORE
Il G.S.T.,
letti gli atti di gara, rileva che la stessa non si disputava a causa della
impraticabilità del terreno di giuoco (rapporto arbitro). Per tali motivi dispone la
ripetizione della gara rimettendo gli atti alla Segreteria della D.P. CB per quanto di
competenza.
GARE DEL 03/11/2014
5.3.1
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
MAMMARELLA GIANLUIGI
5.3.2
FINO AL
27/11/2014
(FRENTANA LARINO) allontanato (rapporto arbitro)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I infr
CESARIDE PASQUALE
(FRENTANA LARINO)
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 353
MARCHITTO DOMENICO
CARUSO LUCA
(FRENTANA LARINO)
(TORRE MAGLIANO)
GARE DEL
5.3.3
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
MAMMARELLA GIANLUIGI
(rapporto arbitro)
5.3.4
FINO AL
11/12/2014
(FRENTANA LARINO) allontanato dal terreno di giuoco
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
4/12/2014
MOBILIA ROBERTO
(rapporto arbitro)
5.3.5
17/11/2014
(OLIMPIA RICCIA) allontanato dal terreno di giuoco
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
DI CRISCIO ALESSANDRO
5.3.6
(OLIMPIA RICCIA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
SAULINO DOMENICO
DI TOTA LORENZO
(ISERNIA FOOTBALL CLUB)
(RIPALIMOSANI)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
AMOROSA ANTONIO
(POLISPORTIVA GAMBATESA)
AMMONIZIONE II infr
AGOSTINELLI PASQUALE
CARRIELLO LUCIANO
SABETTA DAVIDE
(BARANELLO)
(REAL SAN MARTINO CALCIO)
(RIPALIMOSANI)
AMMONIZIONE I infr
PASCARELLA GIOVANNI
DI DONATO FABIO
MAZZARELLA RINO
STELLUTI CHRISTIAN
CASTELNUOVO CIRO
VATAVU COSMIN
CHARRAF YOUNES
DI TOMMASO MARCO
ALDERISIO NANDO
DALESSANDRO DONATO
MANGIARAPE LEO
DI RITO FRANCESCO
RURICE MIHAIL
PERROTTA DONATO
6.
6.1
(BARANELLO)
(FRENTANA LARINO)
(FRENTANA LARINO)
(FRENTANA LARINO)
(FRENTANIA)
(FRENTANIA)
(ISERNIA FOOTBALL CLUB)
(NUOVO VINCHIATURO)
(OLIMPIA RICCIA)
(POLISPORTIVA GAMBATESA)
(REAL SAN MARTINO CALCIO)
(RIPALIMOSANI)
(RIPALIMOSANI)
(TORRE MAGLIANO)
COMUNICAZIONI DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
ALLEGATO 1 – MODULO DI CENSIMENTO DELLE SOCIETA’ CHE SVOLGONO ATTIVITA’
NELLE CATEGORIE DI BASE(Esordienti-Pulcini-Piccoli Amici)
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 354
Le società che non hanno provveduto ad allegare alla richiesta d ‘ iscrizione dei Campionati e Tornei in
titolo “l’allegato 1 - modulo di censimento delle società che svolgono attività nella categoria di base
sono invitate a provvedere all ‘ invio al più presto , poiché non saranno ritenute valide le richieste di
iscrizione ai tornei, prive del citato modulo , come previsto a pag.18 del c.u. n.1 F.I.G.C. sett.giov.e
scolast.stagione 2014-2015.
6.2
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI
6.2.1
VARIAZIONI GIORNO ED ORARIO DI GARA
LA SOCIETA POLIS PETACCIATO
DISPUTERA’ LE PROPRIE GARE INTERNE LA DOMENICA (NON PIU’ IL VENERDI ) ALLE ORE 10.30;
6.2.2
RISULTATI GARE DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA
GIRONE “A”
Fortuna Campobasso
Virtus Bojano
Acli Campobasso
San Leucio Acquaviva
6.2.3
Sanbartolomeana
Primavera
Pol. Gambatesa
Ripalimosani
1-9
0-1
2-0
Ref.n.p.
RISULTATI GARE DELLA 4^ GIORNATA DI ANDATA
GIRONE “B”
Polis Petacciato
Team Futura
Castelmauro
Gaeco Sport
S. Pietro e P.
6.2.4
Frentania
Pol. kalena 1924
Adr. Campomarino
S. Pietro e P. “B”
Maronea Calcio
4-0
11-1
0-23
3-3
6-0
PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE SPORTIVO
6.2.4.1
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
20,00 POLIS PETACCIATO
per la mancata presentazione all'arbitro della richiesta di forza pubblica, peraltro
assente dal terreno di giuoco (rapporto arbitro).
6.2.4.2
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE II infr
IKRAMELLAH ANAS
(S.S. PIETRO E PAOLO)
AMMONIZIONE I infr
CIAVARRO PIERFERDINANDO
LARIVERA ANTONIO
COLONNA RICCARDO
DI STEFANO RAFFAELE
COLONNA GIANLUCA
FIORE EMIDIO
STICCA FRANCESCO
VERLENGIA VINCENZO
(MARONEA CALCIO)
(MARONEA CALCIO)
(S.S. PIETRO E PAOLO)
(ADRIATICA CAMPOMARINO)
(CASTELMAURO)
(CASTELMAURO)
(CASTELMAURO)
(GAECO SPORT)
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 355
DEL VECCHIO GUIDO
ZAKRANI BADR
(FORTUNA CAMPOBASSO D.P.)
(POLISPORTIVA GAMBATESA)
6.3
TORNEO PROVINCIALE ESORDIENTI 11 C 11 FAIR PLAY
6.3.1
VARIAZIONI CAMPO ED ORARIO DI GARA
LA SOCIETA ACLI CALCIO CAMPOBASSO SQUADRA “A”
DISPUTERA’ LE PROPRIE GARE INTERNE IL SABATO (NON PIU’ IL LUNEDI ) ALLE ORE 17.00 ;
LA SOCIETA ACLI CALCIO CAMPOBASSO SQUADRA “B”
DISPUTERANNO LE GARE INTERNE IL SABATO (NON PIU’ IL LUNEDI ) ALLE ORE 17.00 ;
6.3.2
RISULTATI GARE DELLA 1^ GIORNATA DI ANDATA
GIRONE “A”
Virtus Bojano 2011
Primavera
Acli Calcio sq. “ B ”
Mirabello C. sq. “ B ”
Mirabello C.
C.U.S. Molise
Fortuna Campobasso
Acli Calcio
Ref.n.p.
3-2
1-3
0-3
Difesa Grande
Real San Martino
Team Futura
S.S. Pietro e P. sq.B
1-3
3-1
0-3
Ref.n.p.
GIRONE “B”
Real Guglionesi
S.S. Pietro e P.
Difesa Grande sq. B
S. Calcio Larino
6.3.3
PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE SPORTIVO
6.3.3.1
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I infr
SKUBIN LORENZO
DI TOMMASO EMANUELE
IALENTI GIUSEPPE
CAPIRCHIO JACOPO
DI NUCCI FRANCESCO
VILLANI EMANUELE PIO
6.4
(ACLI CALCIO CAMPOBASSO sq.B)
(C.U.S. MOLISE A.S.D.)
(FORTUNA CAMPOBASSO D.P.)
(PRIMAVERA)
(PRIMAVERA)
(PRIMAVERA)
ATTIVITA’ PICCOLI AMICI
SI COMUNICA CHE SABATO 15 NOVEMBRE 2014 ALLE ORE 15.00 PRESSO IL CAMPO L.STURZO DI
CAMPOBASSO ,SI E’ SVOLTO LA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DA QUESTA DELEGAZIONE ,
RISERVATO AI CALCIATORI DELLA CATEGORIA “ PICCOLI AMICI ” CHE HA VISTO LA PARTECIPAZIONE
DI CIRCA 100 RAGAZZI .
ALLA MANIFESTAZIONE HANNO ADERITO LE SEGUENTI SOCIETA’ :
FORTUNA CAMPOBASSO
I SANNITI
MIRABELLO CALCIO
PRIMAVERA CB
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 356
PROGRAMMA GARE
Campionato Juniores 1^ Fase Provinciale
GARE DELLA 5^GIORNATA DI ANDATA
GIRONE “B”
Isernia Football Club
Polisportiva Gambatesa
Quercus Cercemaggiore
Santeliana
Olimpia Riccia
Nuovo Vinchiaturo
Spinete
Ripalimosani
Campodipietra C.
Baranello
Lunedi
Lunedi
Lunedi
Lunedi
Lunedi
24.11.2014
24.11.2014
24.11.2014
24.11.2014
24.11.2014
Ore 15.00
Ore 15.30
Ore 15.30
Ore 16.00
Ore 16.30
Isernia
Gambatesa
Cercemaggiore
S.Elia a Pianisi
Riccia
GARE DELLA 4^GIORNATA DI ANDATA
GIRONE “C”
Polisportiva G.C. Dauna
Frentana Larino
Frentania
Riposa
Pietramontecorvino
Calcio Montenero
Real San Martino C.
Torre Magliano
Lunedi
Lunedi
Lunedi
24.11.2014
24.11.2014
24.11.2014
Ore 15.30
Ore 15.30
Ore 16.00
S.Pio X° - Lucera
Larino
Serracapriola
Campionato Provinciale Giovanissimi
GIRONE “A”
GARA DELLA 3^ GIORNATA DI ANDATA
Ripalimosani
Fortuna Cb
Sanbartolomeana
Pol. Gambatesa
Primavera
Virtus Bojano
Acli Campobasso
San Leucio Acq.
Mercoledi
Lunedi
Martedi
Martedi
26.11.2014
24.11.2014
25.11.2014
02.12.2014
Ore 15.30
Ore 15.00
Ore 15.00
Ore 15.30
Ripalimosani
N.Ant.Selvap. Campobasso
Campo Acli Campobasso
Gambatesa
GIRONE “B”
GARA DELLA 5^ GIORNATA DI ANDATA
Frentania
Pol. Kalena 1924
S.S. Pietro e P. sq. B
Adr. Campomarino
Maronea Calcio
Riposa................
S.S. Pietro e P.
Polis Petacciato
Castelmauro
Team Futura
Real S. Martino C.
Gaeco Sport
Sabato
Sabato
Domenica
Domenica
Domenica
22.11.2014
22.11.2014
23.11.2014
23.11.2014
23.11.2014
Ore 15.00
Ore 15.30
Ore 09.00
Ore 10.00
Ore 10.30
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Serracapriola
Casacalenda
S.Pietro - Termoli
Campomarino
Montefalcone nel Sannio
Pag. 357
Torneo Provinciale Esordienti
GIRONE “A”
GARA DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA
C.U.S. Molise
Acli Calcio
Mirabello C.
Fortuna Campobasso
Mirabello C. sq. B
Virtus Bojano 2011
Acli Calcio sq. B
Primavera
Venerdi
Sabato
Domenica
Lunedi
21.11.2014
22.11.2014
23.11.2014
24.11.2014
Ore 16.30
Ore 17.00
Ore 09.30
Ore 15.00
N.Ant.Selv.Campobasso
Campo Acli Campobasso
Mirabello
L.Sturzo Campobasso
GIRONE “B”
GARA DELLA ^ GIORNATA DI ANDATA
S.S. Pietro e P. sq.B
Difesa Grande
Real San Martino
Team Futura
Riposa................
Real Guglionesi
Boys Montenero
S. Calcio Larino
S.S. Pietro e P.
Difesa Grande sq. B
Sabato
Domenica
Domenica
Martedi
Sabato
22.11.2014
23.11.2014
23.11.2014
25.11.2014
Ore 17.00
Ore 10.30
Ore 10.30
Ore 15.30
S.Pietro - Termoli
S.Maria degli Angeli - Termoli
San Martino in Pensilis
S.Giuliano di Puglia
*************************************************************************************************************
LE AMMENDE IRROGATE CON IL PRESENTE COMUNICATO UFFICIALE, DOVRANNO PERVENIRE ALLO
SPORTELLO UNICO PRESSO IL COMITATO REGIONALE MOLISE ENTRO VENERDI IL 05.12.2014
Comunicato Ufficiale n. 26 della stagione sportiva 2014/2015 pubblicato in Campobasso ed
inserito sul Sito Internet (www.lnd.it), Giovedi 20 Novembre 2014
Il Segretario
Pasquale Napolitano
Il Delegato
Raffaele Sorgente
F.I.G.C.- L.N.D.-D.P. CAMPOBASSO COMUNICATO UFFICIALE N.26 DEL 20.11.2014
Pag. 358
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
187 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content