close

Enter

Log in using OpenID

ACQUISTI ANTICIPATI 2015

embedDownload
ACQUISTI ANTICIPATI 2015
Le offerte CLAAS per i più mattinieri.
È tempo di crescere.
La nuova TUCANO.
Pagina 2
Nuova.
Nuova.
Nuovi.
La velocità ripaga.
TUCANO 430
MONTANA 4
QUADRANT
4000
ARION 400
ELIOS 200
Acquisti
anticipati 2015
Pagina 6
Pagina 20
Pagina 28
Pagina 32
È tempo di crescere.
La nuova TUCANO.
Una crescita sana è alla base di ogni raccolta di
successo. Abbiamo progettato la nuova TUCANO su
questo principio. Arricchita dell'intelligenza e del comfort
di alta gamma, il suo design annuncia a colpo d'occhio
una nuova dimensione, al servizio di un unico obiettivo:
è tempo di crescere.
NOVITÀ: regolazione idraulica del
controbattitore inclusa la sicurezza contro
i sovraccarichi.
Il controbattitore viene regolato dal sedile dell'operatore
tramite il CEBIS. La guida parallela di registro del
controbattitore garantisce una qualità di trebbiatura
ottimale. Allo stesso tempo, un dispositivo idraulico
integrato di sicurezza contro i sovraccarichi protegge in
modo affidabile il controbattitore dall’entrata di corpi
estranei e consente di utilizzare la macchina alle
massime prestazioni, senza rischi.
2
Più volume e più altezza.
Tutti i modelli TUCANO sono dotati del nuovo scarico
dall'alto con una velocità fino a 105 l/s. La posizione
rialzata del tubo di scarico del serbatoio cereale
consente il facile riempimento dei grandi veicoli di
trasporto. Tubi di scarico adeguati sono disponibili anche
per piattaforme di taglio larghe fino a 9,3 m. Il coperchio
del serbatoio cereale di tutti i modelli TUCANO è ad
azionamento elettrico.
NOVITÀ
La nuova TUCANO a colpo d'occhio.
1 GPS PILOT S7 o S10, GPS PILOT FLEX
2 Cabina comfort
3 CEBIS con regolazione automatica
secondo il tipo di coltura
4 Scarico dall'alto fino a 105 l/s
5 LASER PILOT
6 Piattaforme di taglio VARIO / NOVITÀ:
VARIO 930 e 770 con lamiere da colza
integrate
7 AUTO CONTOUR
8 Accoppiatore multiplo
9 Canale a V
10Sistema trebbiante APS
11Regolazione idraulica del controbattitore
per tutti i modelli
12Sicurezza idraulica del controbattitore
contro i sovraccarichi
13Ventilatore a turbine
14ROTOPLUS per la separazione della
granella residua
15Spargipula HD
16Trinciapaglia SPECIAL CUT
17ACTIVE SPREADER
18PROFI CAM
19Motori Mercedes-Benz con livello di
emissioni Tier 4
20Assale di doppia trazione con nuovo
concetto di trasmissione
3
Consanguinee.
La LEXION e la nuova TUCANO.
4
Molto in comune. Singolarmente eccellenti.
Tutti i prodotti CLAAS incarnano la ricchezza di
esperienza acquisita nel corso di molti decenni di uso
pratico e di ricerca. Dettagli tecnici che si sono dimostrati
validi vengono adottati su altri tipi di macchine o su
gamme di prodotti, e adeguati in funzione delle loro
esigenze specifiche e delle loro classi di potenza.
Con la nuova TUCANO abbiamo fatto un ulteriore passo
avanti applicando molti dei vantaggi che sinora erano
riservati alla LEXION al segmento Premium della classe
medio-alta. Come risultato, la TUCANO possiede nei
suoi geni molte qualità supreme della LEXION, che la
rendono così un'autentica "sorella di sangue".
APS.
APS HYBRID SYSTEM.
Il vantaggio decisivo nasce già a valle del battitore: il
prodotto raccolto viene accelerato da 3 m/s a 20 m/s e
separato più a fondo. Il flusso di prodotto risulta
particolarmente omogeneo e fino al 33% più veloce. Il
risultato è un aumento netto delle prestazioni fino al
20%, a parità di consumo carburante.
L'APS HYBRID SYSTEM è una combinazione efficace
del sistema trebbiante APS e del sistema ROTO PLUS
ad alte prestazioni per la separazione della granella
residua.
NOVITÀ: ora anche con regolazione in continuo del
regime del rotore nel CEBIS.
TUCANO
Organi trebbianti /
larghezza
Separazione
della granella residua
Serbatoio cereale
Motore
Potenza massima
motore (ECE R 120)
mm
l
kW/CV
570
APS / 1580
450
APS / 1580
440*
APS / 1580
430
APS / 1320
420
APS / 1320
5 scuotipaglia
340*
convenzionali /
1580
6 scuotipaglia
320
convenzionali /
1320
5 scuotipaglia
ROTO PLUS
6 scuotipaglia
6 scuotipaglia
5 scuotipaglia
9000
Mercedes-Benz
OM 936 LA
260/354
9000
Mercedes-Benz
OM 936 LA
230/313
8500
Mercedes-Benz
OM 936 LA
210/286
8000
Mercedes-Benz
OM 936 LA
210/286
7500
Mercedes-Benz
OM 936 LA
180/245
8000
Mercedes-Benz
OM 936 LA
210/286
6500
Mercedes-Benz
OM 936 LA
180/245
* Fare riferimento all'offerta del listino Italia in vigore
Per condizioni di lavoro ottimali.
La TUCANO offre all'operatore maggiore libertà di
movimento, una panoramica dei comandi e
un'eccellente visibilità a 360°. Sempre ben climatizzata,
perfettamente insonorizzata e dotata di un piantone dello
sterzo regolabile su tre posizioni, garantisce condizioni di
lavoro di prima classe, come quelle offerte dalla LEXION.
5
TUCANO 430 MONTANA 4.
La nuova autolivellante di riferimento.
La TUCANO 430 MONTANA 4
è equipaggiata con un sistema automatico di livellamento
di ultima generazione che permette l’utilizzo della macchina
su pendenze del 38% laterali, 30% in salita e 14% in discesa.
La trazione integrale 4 TRAC, il motore Mercedes da 299 CV in combinazione
con il sistema trebbiante APS garantiscono una capacità di trebbiatura elevata
su qualsiasi pendenza. Una classe superiore per la raccolta in collina.
TUCANO
Organi trebbianti /
larghezza
Separazione
della granella residua
Serbatoio cereale
Motore
Potenza massima
motore (ECE R 120)
mm
430 MONTANA 4
APS / 1320
5 scuotipaglia
l
kW/CV
7500
Mercedes-Benz OM 936 LA
220/299
Livellamento
laterale
La nuova TUCANO 430 MONTANA 4 a colpo d'occhio.
6
Livellamento
in salita
Livellamento
in discesa
1 Sistema trebbiante APS con regolazione
idraulica del controbattitore e sicurezza
contro i sovraccarichi
2 Cabina comfort
3 GPS PILOT S7 o S10, GPS PILOT FLEX
4 CEBIS con regolazione automatica tipo di
coltura
5 Piattaforma di taglio grano fino a 6,60 m
o piattaforma pieghevole di 5,40 m
6 Accoppiatore multiplo
7 AUTO CONTOUR
8 Canale alimentatore con rullo
convogliatore a dita retrattili
9 Cassone granella 7.500 l e scarico
dall‘alto di 90 l/s
10N. 5 scuotipaglia con forche intensive ISS
11Motore Mercedes-Benz 299 CV Tier 4
12PROFI CAM
13Ventilatore a turbine e crivelli elettrici
14Trinciapaglia STANDARD CUT
15Trazione 4 TRAC di serie
16Nuova struttura del telaio autolivellante
compatta e semplificata.
Disponibile assale stretto con ingombro
minimo 3.500 mm
17Livellamento automatico
38% laterale, 30% salita, 14% discesa
NOVITÀ
Sistema autolivellante.
CEBIS e CMOTION.
La nuova struttura del telaio autolivellante compatta e
semplificata permette un utilizzo della macchina su
pendenze del 38% laterali, 30% in salita e 14% in
discesa.
Il comando può essere totalmente automatico o
manuale. L'ingombro esterno nella versione stretta è di
3.500 mm. I riduttori maggiorati, di tipo epicicloidale,
possiedono un altissimo rapporto di riduzione ideale per
il lavoro in collina.
Con il CEBIS è possibile visualizzare e controllare le
prestazioni, le registrazioni di tutti gli organi trebbianti
compresi i crivelli, le informazioni sui parametri funzionali
dei principali organi motrici, il controllo totalmente
integrato del livellamento e il programma di
manutenzione. La leva multifunzione CMOTION,
integrata nel bracciolo destro del sedile operatore, offre
un comfort di guida e di comando esclusivo. Con 3 dita
si possono azionare più elementi di comando senza
spostare la mano.
7
Il massimo.
La LEXION.
La LEXION 780 offre un livello senza
precedenti di funzionalità, potenza,
resistenza, varietà e comfort.
È semplicemente eccezionale.
LEXION
Organi trebbianti /
mm
larghezza
Separazione della granella residua
Capacità del serbatoio l
cereale
Motore
Potenza massima del
motore
780
APS / 1700
770
APS / 1700
760
750
APS / 1420 APS / 1420
740
670
660*
650*
630
620
APS / 1420 APS / 1700 APS / 1700 APS / 1700 APS / 1420 APS / 1420
ROTO PLUS
ROTO PLUS
ROTO PLUS ROTO PLUS
12500
11500
11000
ROTO PLUS 6 scuotipag- 6 scuotipaglia con MSS lia con MSS
10000
11000
11000 o
10000
Caterpillar Caterpillar
Caterpillar
C 9.3
C 9.3
C 9.3
294/400
330/449
294/400
Mercedes-Benz Mercedes-Benz Caterpillar
OM 502
OM 502
C 13
kW/CV 440/598
405/551
360/490
10000
Caterpillar
C 9.3
330/449
6 scuotipaglia con MSS
10000 o
9000
Caterpillar
C 9.3
264/359
5 scuotipag- 5 scuotipaglia con MSS lia con MSS
9000
8000
Caterpillar
C 9.3
264/359
Caterpillar
C 9.3
224/305
* Fare riferimento all'offerta del listino Italia in vigore
GRAIN QUALITY CAMERA
per LEXION 780 / 770.
Una telecamera ad alta frequenza collocata nell'area
dell'elevatore della granella fornisce informazioni sulla
composizione del contenuto del serbatoio cereale. La
visualizzazione in tempo reale dei componenti nongranella e della granella rotta sul terminale del CEBIS
consente una regolazione veloce e precisa della
macchina al fine di ottenere i massimi risultati.
8
NOVITÀ: VARIO 1230.
La larghezza di lavoro della nuova piattaforma di taglio
VARIO 1230 consente di lavorare in modalità Controlled
Traffic. Una guida di precisione su tutta la larghezza della
piattaforma di taglio è assicurata dal nuovo sistema
tastatore multiplo AUTO CONTOUR (anche per VARIO
1050).
NOVITÀ: TERRA TRAC 890 mm con
design a raggi.
Raccolta delicata a protezione del suolo (anche in
condizioni difficili) e perfetta idoneità ai trasferimenti
stradali: queste le caratteristiche eccezionali dei modelli
CLAAS TERRA TRAC. Il design a raggi aperti della
cingolatura 890 mm offre una maggiore area di contatto
interna per una migliore trazione. I raggi aperti
garantiscono un'eccellente capacità di auto-pulizia.
Sistema di regolazione della pressione
pneumatici per un maggiore rispetto del
suolo.
L'operatore può regolare comodamente dalla cabina la
pressione di gonfiaggio dei pneumatici tramite il CEBIS.
In questo modo, si riduce la compattazione del terreno,
si attutisce il pattinamento e la trazione aumenta.
Durante i trasferimenti stradali la pressione regolata dei
pneumatici assicura una maggiore stabilità, una minore
usura e un consumo più contenuto di carburante.
Disponibile per i modelli LEXION 780 fino a 740.
9
Netti vantaggi con CEMOS AUTOMATIC.
Tesi di laurea attesta prestazioni superiori dal 5 al 20%.
"Da un punto di vista economico, l’acquisto del CEMOS
AUTOMATIC è raccomandabile"; questa la conclusione
di una tesi di laurea redatta nel 2014 presso l’Istituto
Superiore di qualificazione professionale di Bingen.
CEMOS AUTOMATIC è uno dei più recenti sistemi di
assistenza per le mietitrebbie della serie LEXION 700,
proposto da CLAAS dal 2012 e premiato nel 2013 con
una medaglia d’oro al Salone Internazionale delle
macchine agricole SIMA. Intanto, sono oltre 500 le
macchine in uso dotate del CEMOS AUTOMATIC.
Coloro che utilizzano già il sistema testimoniano un netto
incremento delle prestazioni. La tesi di laurea conferma,
anche da un punto di vista neutrale e scientifico, che
l’investimento nel CEMOS AUTOMATIC conviene.
La tesi di laurea è stata redatta da Christoph Stehling e
diretta dal Prof. Rademacher. Nel corso della stagione di
raccolta 2013, lo studente aveva eseguito prove pratiche
con l’orzo invernale, la segale invernale, la colza
invernale e il frumento invernale nella regione del
Meclenburgo-Pomerania occidentale. L’obiettivo
principale è stato quello di analizzare gli effetti del
CEMOS AUTOMATIC sulla produttività, sulla qualità dei
cereali e sul consumo di carburante, per poter poi
determinare in base a questi dati la convenienza
economica.
Christoph Stehling
10
Dato che le prove si sono svolte in luoghi diversi, alcune
sono state eseguite con una LEXION 750, altre con una
LEXION 770 TT. Le prove delle rispettive mietitrebbie si
sono sempre svolte sotto forma di confronto tra la
"raccolta con il CEMOS AUTOMATIC" e il "CEBIS senza
CEMOS AUTOMATIC con le regolazioni dell'operatore",
mentre il CRUISE PILOT era sempre attivo durante tutte
le prove. Per entrambe le varianti, Christoph Stehling ha
rilevato la produttività e le perdite, la qualità della
granella, gli effetti sui componenti non-granella ed altri
importanti parametri.
I risultati degli esperimenti mostrano che la variante
"CEMOS AUTOMATIC" offre le migliori prestazioni su
tutti i tipi di colture rispetto alla variante "senza CEMOS
AUTOMATIC con le regolazioni dell'operatore". La
velocità di trebbiatura è stata maggiore da 0,3 a 0,8
km/h, a seconda del tipo di coltura. Di conseguenza, la
capacità produttiva è stata dal 7 al 16% più elevata e il
consumo di carburante più contenuto dallo 0,1 allo 0,3
l/t di prodotto raccolto. Allo stesso tempo, le perdite
sono risultate al di sotto dell'1% per tutte le colture in
entrambe le varianti ed è stato possibile ridurle oltre con
il CEMOS AUTOMATIC. Anche la qualità di trebbiatura
con il CEMOS AUTOMATIC è stata notevolmente
migliore su tutte le colture.
Sommando i risultati dalle diverse colture, è possibile
ricavare i seguenti valori medi: la produttività (t/h)
aumenta con il CEMOS AUTOMATIC mediamente del
10%, la qualità della granella migliora del 25% e la
percentuale dei componenti non-granella è inferiore del
30%. Se a ciò si aggiunge l'effetto del CRUISE PILOT, si
ottiene un incremento delle prestazioni dal 5 al 20%.
Così funziona il
CEMOS AUTOMATIC*.
Dati in %
CEMOS AUTOMATIC – media di tutti i tipi di colture
CEBIS impostato
dall'operatore
CEMOS AUTOMATIC
Produzione
Qualità della granella
Componenti nongranella
Al fine di verificare il vantaggio economico del CEMOS
AUTOMATIC, Christoph Stehling ha eseguito sulla base
dei dati acquisiti una valutazione monetaria in termini di
risparmio di tempo, rendimento extra e qualità dei
cereali. Questi calcoli sono stati effettuati inizialmente in
modo individuale per le singole colture e poi, sulla base
di questi risultati, per un'azienda ipotetica con una
superficie totale di trebbiatura pari a 850 ha. In questo
esempio, la rotazione delle colture consiste
rispettivamente del 33% per frumento e colza e del
16,7% per segale e orzo invernale.
I calcoli dimostrano che, con 10.648,07 € all'anno, il
valore monetario aggiunto che può essere realizzato con
il CEMOS AUTOMATIC è innegabile.
Contemporaneamente, i risparmi con il CEMOS
AUTOMATIC sulla base di prestazioni stagionali di
almeno 150 ha sono maggiori dell'ammortamento sugli
investimenti aggiuntivi. Inoltre, con un'area di trebbiatura
da 700 a 900 ha all'anno, i costi addizionali per il
CEMOS AUTOMATIC si ammortizzano da soli già nel
corso di soli due o tre anni.
Pertanto, i risultati della tesi di laurea sono la prova
evidente che l'investimento aggiuntivo nel CEMOS
AUTOMATIC si ripaga in tempi molto rapidi. Anche se
non affrontati nella tesi, i numerosi vantaggi che non
possono essere valutati monetariamente giocano un
ruolo molto importante. Il CEMOS AUTOMATIC non è
solo un vantaggio in termini di comfort per l'operatore,
ma rimuove anche qualsiasi incertezza che costui possa
avere all'inizio del processo di trebbiatura, oppure
quando lavora in condizioni non ottimali, come ad es.
sull'allettato o di notte. Anche il passaggio tra i diversi tipi
di colture è più semplice e l'impatto di errori di
funzionamento è di gran lunga inferiore.
CEMOS AUTOMATIC rileva una gamma estremamente
diversificata di parametri della mietitrebbia,
simultaneamente e secondo per secondo, e attinge a
queste informazioni per regolare le impostazioni di
separazione e di pulizia in funzione delle diverse
condizioni di raccolta. Quattro strategie sono disponibili
per l'operatore: "massima potenzialità produttiva",
"consumo minimo di carburante / qualità della paglia",
oppure "elevata qualità di trebbiatura". La quarta
strategia "equilibrata" deriva dalla combinazione delle
prime tre strategie. Durante le prove condotte per la tesi
di laurea, è stata utilizzata l'una o l'altra di queste
strategie, come dettato dalle condizioni specifiche delle
singole aziende.
CEMOS AUTOMATIC è costituito da quattro
componenti: n. 1 è la regolazione dell'avanzamento
CRUISE PILOT, che regola la velocità di raccolta in
funzione del carico motore. Il CRUISE PILOT è stato
utilizzato in entrambi le varianti delle prove. Il secondo
componente è il CEMOS, il sistema di ottimizzazione
della macchina basato su finestre di dialogo tra
l'operatore e la macchina.
Il terzo e il quarto componente sono il CEMOS AUTO
SEPARATING e il CEMOS AUTO CLEANING. CEMOS
AUTO SEPARATING regola automaticamente la
separazione della granella residua registrando i giri del
rotore e gli accecatori griglie rotore. CEMOS AUTO
CLEANING, invece, assume il controllo della pulizia
tramite l'ottimizzazione della velocità del ventilatore e
delle aperture del crivello superiore e inferiore.
* Fare riferimento all'offerta del listino Italia in vigore
11
Classe compatta.
La nuova AVERO 160*.
È il momento giusto. Tutto depone a favore di una qualità di
raccolta perfetta. La AVERO di CLAAS è la macchina ideale
per le piccole e medie aziende.
* Fare riferimento all'offerta del listino Italia in vigore
NOVITÀ: aria pulita. Il nuovo motore.
I nuovi motori Perkins adempiono alla normativa sulle emissioni
Tier 4. La nuova generazione di motori è equipaggiata con un
radiatore a filtro rotante che offre due vantaggi decisivi in campo:
maggiore capacità di raffreddamento per il motore durante la
raccolta e migliore accessibilità all'impianto di raffreddamento.
L'aspirazione per il radiatore a filtro rotante riduce al minimo la
manutenzione durante la raccolta e consente lunghe giornate di
raccolta in campo.
Il comfort delle grandi. La nuova cabina.
In termini di comfort la AVERO 160 offre all'operatore una
moltitudine di opzioni di equipaggiamento note anche dai modelli
della serie LEXION e TUCANO. La cabina spaziosa e ben
insonorizzata offre abbondanza di spazio all'operatore. Le
caratteristiche principali di comfort e convenienza includono il
climatizzatore automatico, il piantone dello sterzo regolabile in tre
diverse posizioni, la finestra illuminata d'ispezione per il controllo
del recupero. Anche gli organi trebbianti, la piattaforma di taglio e
lo scarico del serbatoio cereale vengono avviati a comando
idraulico.
NOVITÀ: più spazio al di sopra degli scuotipaglia.
Al fine di migliorare il flusso di prodotto e aumentare la capacità di
separazione degli scuotipaglia, è stato incrementato lo spazio
sopra gli scuotipaglia e anche la posizione dello scuotimento
intensivo. Questa soluzione si traduce in un lavoro senza
inconvenienti e in un'alta produzione giornaliera, soprattutto
durante la raccolta di varietà di colture con un elevato contenuto di
paglia.
12
NOVITÀ
13
All'avanguardia.
Le nuove piattaforme di taglio.
È indifferente che si tratti di cereali come frumento,
segale, orzo, avena e triticale, oppure colza, mais,
girasole, riso, soia, lino, fagioli, lenticchie, miglio, sementi
foraggere, semi minuti: con le testate CLAAS potrete
sfruttare pienamente l'intero potenziale produttivo della
vostra mietitrebbia.
+ 60 cm
– 10 cm
Standard
14
NOVITÀ: ampio campo di regolazione e
grande coclea per la barra VARIO.
In pochi gesti adattabile alla raccolta della
colza.
Grazie alle lamiere da colza integrate nella piattaforma, la
tavola della piattaforma di taglio può essere regolata
comodamente dalla cabina entro un campo che varia da
– 10 a + 60 cm. Ciò consente un'ottimizzazione del
flusso di prodotto sulla base di tutte le condizioni di
raccolta e di tutti i tipi di coltura. La capacità produttiva
della mietitrebbia può essere incrementata fino al 10%.
La nuova coclea convogliatrice ha un diametro di 660
mm ed è dunque in grado di assimilare grandi quantità di
materiale senza difficoltà.
Le nuove piattaforme di taglio VARIO sono dotate di un
attacco rapido per la sosituzione degli sparticampo.
Attacchi rapidi per la trasmissione delle lame da colza
sono utilizzati per completare la conversione. La
piattaforma di taglio riconosce automaticamente le lame
da colza montate e carica immediatamente le posizioni
corrispondenti di fine corsa per un funzionamento privo
di inconvenienti sulla colza. L'impianto idraulico si attiva
o si disattiva automaticamente in modo che la pompa
non lavori inutilmente.
NOVITÀ
Robusta e affidabile.
Piattaforme di taglio CERIO.
La coclea convogliatrice e la lama di taglio vengono
azionate a comando meccanico da una scatola di
trasmissione e da un albero cardanico. Questo concetto
di trasmissione è stato appositamente progettato per
produzioni e prestazioni costantemente elevate. L'albero
cardanico telescopico è progettato per operare lungo
l'intero campo di regolazione di 70 cm. Per questo
motivo non è necessario montare un'estensione per la
trebbiatura della colza.
Le piattaforme di taglio CERIO 930 e CERIO 770 hanno
tutti i vantaggi dei modelli della nuova generazione
VARIO, ma differiscono da loro per quanto riguarda la
regolazione della lunghezza della tavola. Al fine di
ottimizzare il flusso di prodotto, la tavola delle
piattaforme di taglio CERIO può essere regolata
manualmente in cinque passaggi entro un campo di
regolazione che varia da + 10 cm a – 10 cm. Per fare
ciò, basta semplicemente allentare dieci bulloni.
15
NOVITÀ
Rende ancora più
bravi i buoni
operatori.
TELEMATICS.
Le tre nuove versioni di TELEMATICS, Basic,
Advanced e Professional, si distinguono in termini di
funzionalità e prezzo.
16
La versione Basic, la più semplice del TELEMATICS,
fornisce le informazioni più importanti sulla posizione e
sullo stato della macchina e visualizza tali dati
nell'applicazione del TELEMATICS. Sono incluse anche
le funzioni del Servizio Assistenza, come la diagnosi a
distanza. Questo pacchetto è quindi ideale per gli utenti
che non desiderano dedicarsi intensamente al sistema
ma che, ciò nonostante, vogliono utilizzare le funzioni di
base come la navigazione tramite App alla macchina, e
per coloro che attribuiscono grande importanza ad una
migliore assistenza.
La versione TELEMATICS Advanced attinge a tutti i dati
disponibili della macchina e visualizza una serie di
ulteriori informazioni sul processo di lavoro. Dato che
questo pacchetto è progettato per l'utilizzo in tempo
reale e per il monitoraggio e l'ottimizzazione del processi
in corso, viene fornito con tutte le funzionalità di una
App.
CLAAS TELEMATICS in azione.
Tenete sott'occhio tutti i dati più importanti della vostra
macchina, in ogni momento e da ogni luogo. Interventi di
ottimizzazione delle prestazioni e monitoraggio della
macchina possono essere effettuati comodamente dal
vostro posto di lavoro.
TELEMATICS
alla portata
di tutti.
Per il nuovo anno commerciale, CLAAS ha
ampliato notevolmente il numero di macchine che
possono essere equipaggiate con i sistemi
TELEMATICS. Per conoscere su quali modelli di
macchine è prevista la fornitura del sistema
TELEMATICS fare riferimento all'offerta del Listino
Italia in vigore.
LEXION
TUCANO
La versione completa del TELEMATICS Professional
offre, oltre alle funzioni già menzionate, una storia dati
illimitata che consente un'esaustiva analisi dei dati globali
per ottimizzare l'uso della macchina per periodi
prolungati. Inoltre, sono a disposizione una serie di
analisi per domande e ottimizzazioni specifiche.
JAGUAR
XERION
AXION 900
AXION 800
17
Tutto sempre sotto controllo.
Terminale S10 e S7.
Eccellenti doti di comunicazione.
Accedere alle varie funzioni con un solo
terminale? Non è un problema con S10. I suoi
standard ISO UT e ISO AUX, parallelamente al
sistema di guida automatica, ne consentono
l'utilizzo anche con tutti gli attrezzi ISOBUS
conformi alla normativa ISO 11783. Finestre di
menu separate forniscono l'accesso alle
corrispondenti schermate dell'interfaccia utente.
18
Il terminale S7.
Il terminale di base S7 dispone delle più recenti
tecnologie ed è la scelta giusta se si desidera utilizzare il
terminale esclusivamente per controllare una guida
parallela o un sistema di guida automatica. Equipaggiato
con uno schermo touch screen da 7" ad alta risoluzione,
il terminale S7 svolge tutte le funzioni fornite dal suo
predecessore, il terminale S3.
AUTO TURN.
Il terminale S10.
L'automatismo di volta a fondo campo AUTO
TURN consente di eseguire manovre molto più
veloci e precise di quanto non sia possibile
manualmente. Senza l'intervento dell'operatore,
l'AUTO TURN inverte la direzione di marcia a
fondo campo con una sola manovra e guida la
macchina nella passata di marcia successiva.
S10 è un terminale CLAAS per utenti professionisti. È
dotato di un grande schermo touch screen da 10,4" ad
alta risoluzione e offre un'ampia gamma di funzioni. Con
l'S10 potete gestire anche attrezzi compatibili ISOBUS,
parallelamente al comando del sistema di guida. Inoltre,
è possibile collegare fino a quattro telecamere
analogiche, come la CLAAS PROFI CAM. Sono
disponibili anche un'ampia gestione delle linee di
riferimento e la funzione SECTION VIEW.
19
Formato compatto. Foraggio perfetto.
La nuova QUADRANT 4000.
La nuova QUADRANT 4000, con il noto formato delle balle 80 x 50 cm, ha adottato molte
delle caratteristiche delle sorelle maggiori, con le quali CLAAS ha fissato la misura standard
sul mercato delle balle parallelepipede. Con il nuovo modello 4000, questi vantaggi sono
ora disponibili anche nel settore delle balle compatte, il tutto con il nuovo e potente design
QUADRANT.
QUADRANT
Dimensioni della
balla in m
4000
2,40 x 0,80 x 0,50
3400 RC*
3400 RF*
3,00 x 1,20 x 1,00
3,00 x 1,20 x 1,00
3300 FC
3300 RC
3300 RF
3,00 x 1,20 x 0,90
3,00 x 1,20 x 0,90
3,00 x 1,20 x 0,90
3200 FC*
3200 RC
3200 RF
3,00 x 1,20 x 0,70
3,00 x 1,20 x 0,70
3,00 x 1,20 x 0,70
2200 RC ADVANTAGE
2200 RF ADVANTAGE
3,00 x 1,20 x 0,70
3,00 x 1,20 x 0,70
2100 RC*
2100 RF*
2,75 x 0,80 x 0,70
2,75 x 0,80 x 0,70
NOVITÀ
NOVITÀ
* Fare riferimento all'offerta del listino Italia in vigore
20
Sicurezza innanzitutto.
A portata di mano.
Sicurezza interattiva tra forca e pick-up per una
maggiore durata dei componenti.
Il nuovo terminale di comando OPERATOR consente di
eseguire comodamente le principali impostazioni
direttamente dalla cabina.
NOVITÀ
Un tocco leggero.
Sotto pressione.
Sistema a forche per un trattamento ideale del materiale
e una migliore qualità del foraggio.
Camera di pressatura ad alta pressione per una densità
eccellente in tutte le condizioni.
21
Grandi prestazioni.
La VARIANT 385–360.
Eccellenza a tutto tondo.
Sia che gli erbai nella regione della Loire-Atlantique siano
o meno coperti dall'acqua, la VARIANT ROTO CUT,
utilizzata da tutti i soci (circa 230) della cooperativa
agricola CUMA, nel comune francese di Saint-Philbertde-Grand-Lieu, lavora sempre con la stessa efficacia,
come dichiara il direttore Gérard Amiand.
22
La CUMA ha acquistato nel 2003 la prima VARIANT
ROTO CUT e oggi possiede ben tre di questi modelli.
Pascal Clavier ci spiega con entusiasmo il vantaggio
decisivo che ha determinato la scelta delle presse
CLAAS: "Si fanno largo anche tra le canne! Per
l'avviamento della balla non è necessario ridurre la
velocità come per le presse di altri marchi che avevamo
in precedenza. Con le nostre tre rotopresse la nostra
produzione giornaliera di solito supera i 55 ha al giorno,
un risultato più che soddisfacente per tutti i nostri soci."
VARIANT
Dimensioni della balla in m
385 RC PRO*
1,20 x 0,90 – 1,80
380 RC PRO
380 RC
380 RF PRO
380 RF
1,20 x 0,90 – 1,80
1,20 x 0,90 – 1,80
1,20 x 0,90 – 1,80
1,20 x 0,90 – 1,80
365 RC PRO*
1,20 x 0,90 – 1,55
360 RC PRO
360 RC
360 RF PRO
360 RF
1,20 x 0,90 – 1,55
1,20 x 0,90 – 1,55
1,20 x 0,90 – 1,55
1,20 x 0,90 – 1,55
370 RF*
350 RF*
1,20 x 0,90 – 1,80
1,20 x 0,90 – 1,55
VARIANT 385–360. I vostri vantaggi.
−− Dimensioni variabili della balla 0,90–1,55 x 1,20 m
oppure 0,90–1,80 x 1,20 m
−− Esclusiva CLAAS: il rotore che spinge la balla
−− Dimensioni della balla, densità di pressatura, diametro
e pressione del cuore tenero, regolabili dalla cabina
−− Veloce apertura e chiusura del portellone posteriore,
deposizione della balla al suolo nell'arco di 7 secondi
−− VARIANT PRO con fondo di taglio abbassabile PRO
−− CLAAS COMMUNICATOR II con display a colori e
tecnologia ISOBUS
−− Cinghie continue assolutamente sicure e molto
resistenti
La velocità di avanzamento rimane costante e le presse
VARIANT offrono prestazioni di lavoro incomparabili,
apprezzate dalla cooperativa CUMA anche in luoghi
diversi dai prati confinanti il lago di Saint-Philbert-deGrand-Lieu.
* Fare riferimento all'offerta del listino Italia in vigore
23
JAGUAR serie 800 e 900.
L'unica scelta possibile.
Esiste un'alternativa a un risultato già ottimo? Alla massima efficienza con consumi minimi?
Le sfide aumentano. Ciò che conta sono le vostre esigenze. Garantire la vostra
soddisfazione è il nostro stimolo alla ricerca di soluzioni sempre più innovative. Più
produttività, più varietà, più comfort, più risultati: le nuove serie JAGUAR 800 e 900 offrono
tutto ciò. Una classe a sé stante, che rappresenta l'unica scelta possibile.
24
JAGUAR
Motore
Tipo
Cilindri
Potenza motore con norma emissioni Stage IIIB (Tier 4i)
con regime di lavoro di 1800 g/min (ECE R 120)
Serbatoio carburante + serbatoio supplementare
Serbatoio di urea
DYNAMIC POVER
Rulli di introduzione e di precompressione
Larghezza del tamburo di trinciatura
Tamburo V-MAX 36 coltelli
Tamburo V-MAX 28 coltelli
Tamburo V-MAX 24 coltelli
Lunghezza di taglio a variazione continua
COMFORT CUT a seconda del tamburo montato
MULTI CROP CRACKER M (D = 196 mm)
MULTI CROP CRACKER L (D = 250 mm)
kW/CV
l
l
mm
mm
980
MAN
D2862
V12
650/884 1
970
MAN
D2862
V8
570/775 1
960
Mercedes-Benz
OM 502 LA
V8
480/653
950
Mercedes-Benz
OM 502 LA
V8
440/598
940
Mercedes-Benz
OM 502 LA
V8
375/510
930
Mercedes-Benz
OM 460 LA
L6
335/455
1200 + 300
–
●
4
750
●
○
–
da 3,5 a 37,5
1200 + 300
–
●
4
750
●
○
–
da 3,5 a 37,5
1050 + 300
130
○
4
750
○
○
●
da 3,5 a 37,5
1050 + 300
130
○
4
750
–
○
●
da 3,5 a 37,5
1050 + 300
130
○
4
750
–
○
●
da 3,5 a 37,5
1050 + 300
130
○
4
750
–
○
●
da 3,5 a 37,5
–
●
–
●
–
●
–
●
●
–
●
–
1 Poiché la potenza motore è superiore a 560 kW, i modelli JAGUAR 980 e 970 non sono soggetti ad alcuna normativa sulle emissioni dei gas inquinanti.
●Di serie○A richiesta–Non disponibile
JAGUAR
Motore
Tipo
Cilindri
Potenza motore con norma emissioni Stage IIIB (Tier 4i)
con regime di lavoro di 1800 g/min (ECE R 120)
Serbatoio carburante + serbatoio supplementare
Serbatoio di urea
DYNAMIC POVER
Rulli di introduzione e di precompressione
Larghezza del tamburo di trinciatura
Tamburo V-CLASSIC 28 coltelli
Tamburo V-CLASSIC 24 coltelli
Tamburo V-CLASSIC 20 coltelli
Lunghezza di taglio 6 velocità meccaniche
a seconda del tamburo montato
MULTI CROP CRACKER M (D = 196 mm)
MULTI CROP CRACKER L (D = 250 mm)
kW/CV
l
l
mm
mm
870
Mercedes-Benz
OM 502 LA
V8
440/598
860
Mercedes-Benz
OM 502 LA
V8
375/510
850
Mercedes-Benz
OM 460 LA
L6
335/455
840
Mercedes-Benz
OM 460 LA
L6
295/400
1000 + 300
130
○
4
750
○
●
○
da 3,5 a 21
1000 + 300
130
○
4
750
○
●
○
da 3,5 a 21
1000 + 300
130
–
4
750
○
●
○
da 3,5 a 21
1000 + 300
130
–
4
750
○
●
○
da 3,5 a 21
–
●
●
–
●
–
●
–
●Di serie○A richiesta–Non disponibile
25
Gamma di trattori CLAAS.
Il giusto trattore per ogni esigenza.
AXOS 310–340
ARION 410–460
ARION 530–550
ARION 620–650
da 75 a 102 CV
da 90 a 140 CV
da 145 a 163 CV
da 158 a 184 CV
NOVITÀ
26
Un valore sicuro.
XERION 5000 / 4500 / 4000.
Grandi compiti.
L'AXION 900.
Crediamo che le prestazioni di un trattore non si misurino
soltanto con la potenza del suo motore. Il grande trattore
XERION lo dimostra chiaramente con una potenza
motore massima di 530 CV che sfrutta in modo molto
efficiente grazie a numerosi sistemi intelligenti e che
trasferisce in modo affidabile al suolo grazie alle quattro
ruote di pari diametro.
La serie AXION 900 è il top di gamma dei trattori
convenzionali CLAAS. I suoi 410 CV di potenza massima
parlano da soli: prestazioni superiori, all'altezza di
qualsiasi compito! Grazie alla trasmissione a variazione
continua CMATIC e alla cabina sospesa offre un comfort
impareggiabile per tutti gli utilizzatori.
NEXOS 210–240
ELIOS 210–240
AXION 810–850
AXION 920–950
XERION 4000–5000
da 72 a 101 CV
da 75 a 103 CV
da 215 a 264 CV
da 320 a 410 CV
da 435 a 530 CV
NOVITÀ
Non ha bisogno di parole.
Il nuovo AXION 800.
Convincenti:
gli ARION 650-530.
Un trattore i cui vantaggi parlano da soli. Comandi chiari
e intuitivi. Un comfort che «accorcia» anche le giornate
più lunghe. Una forza lavoro intelligente che risponde a
tutte le esigenze. Trasmissioni a scelta HEXASHIFT o a
variazione continua CMATIC.
La tecnica dei grandi trattori in formato compatto. Con la
nuova serie ARION 600 e 500, CLAAS offre la tecnica e
il comfort dei trattori di grandi dimensioni nella gamma di
potenza di 140-184 CV. Offerti anche con la
trasmissione a variazione continua CMATIC di
progettazione CLAAS.
27
Proprio come lo desideri.
Il nuovo ARION 400.
Il nuovo ARION 400 è ai blocchi di partenza. Grazie alla
vasta gamma di motorizzazioni disponibile e ai numerosi
nuovi allestimenti offre la giusta soluzione per ogni
azienda ed esigenza.
I sei modelli disponibili coprono un range di potenza da
85 a 140 CV (ECE R 120). Il motore FPT a 4 cilindri con
ARION
Motore
Numeri di cilindri
Cilindrata
Potenza max (ECE R 120)
Trasmissione
Numero di marce A/R
28
460
FPT
4
4500
cm3
kW/CV 104/140
QUADRISHIFT
16/16
450
FPT
4
4500
97/130
QUADRISHIFT
16/16
440
FPT
4
4500
90/120
QUADRISHIFT
16/16
cilindrata di 4,5 l, quattro valvole per cilindro,
turbocompressore e sistema iniezione Common Rail
con pressione d'iniezione di 1.600 bar soddisfa, grazie ai
sistemi DOC e SCR, lo Stage IV (Tier 4) in termini di
emissioni inquinanti. Il nuovo ARION 400 è quindi tra i
primi trattori in questo segmento di potenza a rispettare
questa normativa.
430
FPT
4
4500
82/110
QUADRISHIFT
16/16
420
FPT
4
4500
75/100
QUADRISHIFT
16/16
410
FPT
4
4500
67/90
QUADRISHIFT
16/16
Stabile. Facile da manovrare. Comodo.
Quattro varianti di cabina
Con il nuovo ARION 400 disporrete di un trattore
estremamente robusto e flessibile che vi renderà
piacevole il lavoro. Il robusto telaio con coppa dell'olio
motore integrata assorbe le forze sviluppate dal
sollevatore, dal caricatore e dallo chassis frontale.
Grazie alla struttura compatta e all'ampio angolo di
sterzo dell'assale anteriore il nuovo ARION 400 è
estremamente facile da manovrare. Sfruttate il comfort
dell'assale anteriore ammortizzato PROACTIV con
sospensione ruote indipendenti.
Cabina PANORAMIC con vetro anteriore monoblocco fino alla botola trasparente sul tetto per un'eccellente
visuale e con un'altezza minima totale di 2,70 m.
Cabina a tetto alto con botola sul tetto e un'altezza
minima totale di 2,70 m. Cabina a tetto basso con o
senza botola trasparente e con un'altezza minima totale
di 2,48 m. Cabina a 5 montanti con botola sul tetto,
vetro destro ininterrotto in policarbonato e con un'altezza
minima totale di 2,70 m; ideale per l'impiego per
l'amministrazione comunale.
NOVITÀ
Il nuovo ARION 400 a colpo d'occhio.
1 Cabina PANORAMIC con esclusivo campo visivo oppure
cabina con tetto alto o basso con botola in vetro
2 Display CIS con comando distributori elettroidraulici
3 Cofano motore monoscocca e gruppo radiatori ribaltabile
4 Motore a 4 cilindri turbo FTP Stage IV con tecnologia
SCR da 4,5 litri con potenze da 90 a 140 CV1
5 Sollevatore frontale integrato (2,8 t) con presa di forza
anteriore e caricatore frontale, disponibili direttamente
dalla fabbrica
6 Altezza totale con cabina tetto basso a partire
da 2,48 m o 2,70 con cabina PANORAMIC
7 Leva multifunzione per il comando del cambio, sollevatore
posteriore, regime motore e caricatore frontale
8 Fino a 4 distributori elettroidrauilici (CIS) con regolazione
della portata e del tempo e due distributori ausiliari
anteriori
9 Sollevamento posteriore con capacità max fino a 5,75 t
10Passo lungo 2.490 mm (410 / 420)
e 2.525 mm (430 / 460)
11Trasmissione QUADRISHIFT con 4 marce sotto carico, 4
gamme robotizzate, gestione automatica della
trasmissione QUADRACTIV e inversore REVERSHIFT
12Concetto esclusivo del telaio anteriore per la massima
stabilità e flessibilità unito all‘assale anteriore sospeso con
regolazione attiva dell‘assetto
1
in conformità alla norma ECE R 120
29
Adatto come nessun altro.
Il nuovo ELIOS.
Per lavorare in stalle strette o su forti pendenze un trattore con il giusto formato è
essenziale. Grazie al baricentro ribassato e alla ridotta altezza d'ingombro, il nuovo ELIOS
può lavorare in luoghi irraggiungibili per i trattori convenzionali. Caricatore frontale e presa di
forza frontale estendono la sua gamma di applicazioni. Compatto e maneggevole, ovunque
ne abbiate bisogno: il nuovo ELIOS.
ELIOS
Motore
Numeri di cilindri
Cilindrata
Potenza max (ECE R 120)
Trasmissione
Numero di marce A/R
240
FPT
4
3400
cm3
kW/CV 76/103 (con CPM)
TWINSHIFT
24/12
230
FPT
4
3400
68/92
Meccanica/TWINSHIFT
12/12 - 24/12 - 24/24
Il nuovo ELIOS a colpo d'occhio.
220
FPT
4
3400
62/84
Meccanica/TWINSHIFT
12/12 - 24/12 - 24/24
210
FPT
4
3400
55/75
Meccanica/TWINSHIFT
12/12 - 24/12 - 24/24
1 Altezza totale minima di 2,37 m con cabina (soltanto
1,89 m con piattaforma e arcone di sicurezza
ripiegato)
2 Utilizzo sicuro del caricatore frontale grazie alla
botola FOPS (Falling Object Protective Structure)
3 Climatizzatore per un ambiente di lavoro confortevole
4 Cofano motore monoscocca
5 Potente motore FPT Stage III B con tecnologia DPF 4
cilindri 3,4 l cilindrata potenze max di 75, 84, 92 o
103 CV1
6 Sollevatore frontale integrato (2,8 t) con presa di
forza anteriore e caricatore frontale, disponibili
direttamente dalla fabbrica
7 Fino a quattro distributori elettroidraulici di cui due
gestiti con il joystick ELECTROPILOT
8 Sedile a sospensione pneumatica
9 Spazioso accesso alla cabina con un‘ampia vetratura
10Sollevatore posteriore meccanico o elettronico con
capicità fino a 3,2 t
11Velocità alla presa di forza: 540, 540/1.000 e
540/540 ECO
12Portata idraulica fino a 85 l/min per sollevatore
posteriore e distributori
13Trasmissioni meccaniche o con doppiatore sotto
carico TWINSHIFT e inversore REVERSHIFT per un
maggior comfort
1
30
in conformità alla norma ECE R 120
NOVITÀ
L'agilità è fondamentale.
Tutto sott'occhio. Tutto a portata di mano.
L'ELIOS mette a disposizione una potenza e una
compattezza fuori dal comune, persino su terreni in
pendenza, grazie al baricentro ribassato. Con un raggio
di volta ridotto da 3,47 m può avanzare velocemente sia
in azienda che su superfici di piccole dimensioni. Inoltre,
grazie all'altezza contenuta di 2,37 m nella versione con
cabina, l'ELIOS è perfetto per lavorare in aziende con
tetto basso. Nella versione piattaforma con arco di
protezione ripiegabile diventa il trattore ideale per
lavorare in una serra.
Benvenuti nella cabina dell'ELIOS: la porta con ampia
apertura, i pratici comandi, e numerose possibilità di
regolazione del sedile e del volante offrono un ambiente
di lavoro confortevole per ogni operatore. L'ergonomia
complessiva e la buona visuale a 360° assicurano una
posizione di lavoro distesa e un'ottima concentrazione
durante le lunghe giornate di lavoro. Approfittate del
comfort del sedile con ammortizzazione pneumatica, del
climatizzatore e dell'allestimento completo con
REVERSHIFT e TWINSHIFT
31
Tutti i vantaggi. A costo zero.
Vale la pena alzarsi presto. Assicuratevi le migliori condizioni.
Offerte per mietitrebbie, trinciasemoventi e trattori.
Pacchetto TELEMATICS + un anno di licenza gratuiti.
TELEMATICS il primo e il più moderno sistema di controllo
remoto del tuo mezzo indispensabile per:
• Monitoraggio e gestione online del parco macchine
(quadro completo di tutte le macchine in ogni momento)
• Riduzione dei tempi di arresto delle macchine individuando
le cause (aumento della produttività e dell'efficienza di
impiego)
• Perfetta conoscenza e sicurezza dei dati delle macchine a
scopo di documentazione e controllo interno dei costi
• Pieno sfruttamento del potenziale dellla macchine e
possibile confronto delle regolazioni tra vari mezzi
• Riduzione dei tempi di inattività tramite la diagnosi a distanza
e il monitoraggio della manutenzione
I vantaggi extra:
•
•
•
•
È chiaro e di semplice utilizzo
È installato
È di facile attivazione
È completo ed utilizzabile con il tuo smartphone
(Android o iOS) tramite App dedicata
• Ti offriamo 1 anno di licenza gratuita
TELEMATICS gratuito per:
LEXION HYBRID SYSTEM
TUCANO HYBRID SYSTEM
780, 770, 760, 750, 740
570
Pacchetto TELEMATICS Professional
Pacchetto TELEMATICS Professional
JAGUAR serie 900
JAGUAR serie 800
980, 970, 960, 950, 940
870, 860
Pacchetto TELEMATICS Professional
Pacchetto TELEMATICS Professional
AXION serie 900
AXION serie 800
950, 940, 930, 920
850, 840, 830, 810
Pacchetto TELEMATICS Basic
Pacchetto TELEMATICS Basic
Approfitta subito dell’offerta. Valida per l’acquisto di una mietitrebbia, trinciasemovente o trattore sopracitati in ogni
versione o allestimento. Rivolgiti al tuo concessionario per tutti i dettagli dell'offerta.
32
Offerte valide fino al 31.01.2015
Fino ad esaurimento scorte e sui modelli oggetto della promozione,
presso tutti i concessionari che aderiscono all'iniziativa!
Offerta trattori.
Estensione della garanzia fino a 3 anni
o 3.000 ore con programma CLAAS
MAXI CARE.
Gamma AXOS a prezzi eccezionali.
Acquista oggi il tuo nuovo AXION 900 in qualsiasi
versione o allestimento, ti omaggiamo 2 anni di ulteriore
garanzia in aggiunta alla garanzia legale standard.
CLAAS MAXI CARE è l’estensione di garanzia studiata
per le macchine CLAAS che copre tutte i costi di ricambi
CLAAS ORIGINAL e di manodopera per ogni richiesta di
garanzia*.
I tuoi vantaggi a colpo d’occhio:
Estensione della garanzia fino a 3 anni
Massima tranquillità, sicurezza d’impiego e chiara
pianificazione dei costi
Uso di ricambi CLAAS ORIGINAL e strumentazioni
diagnostiche specifiche
Interventi eseguiti da personale qualificato CLAAS
Elevato valore residuo dell’usato in caso di rivendita
AXOS 300 a partire da 25.900 €
Prezzo relativo al modello AXOS 310 C codice A22/100.
Motore 4 cilindri 75 CV, doppiatore meccanico, inversore
sincronizzato, 20 marce A/R in allestimento base a 4
ruote motrici. IVA e trasporto esclusi.
Per ogni dettaglio dell’offerta rivolgiti presso i
concessionari che aderiscono alla promozione.
*Costo fisso per ogni richiesta di garanzia 300 € + IVA
33
Il miglior servizio a portata di mano.
I concessionari e punti vendita CLAAS.
A.C.M.A. s.n.c. di De Piero Antonio & C.
AGRICOLA 2000 di Serra S.
AGRIFUTURA s.r.l.
AGRIMA s.r.l.
AGRINORD s.r.l.
AGRIPEGASO GROUP s.r.l.
AGROSERVIZI s.r.l.
BRUNI ROBERTO
CLAAS AGRICOLTURA s.r.l.
D'AMICO ENGLES s.n.c. di D'Amico A. & C.
DARIN s.r.l.
DE SIMONE MACCHINE AGRICOLE
DESSI' MARCO
FALSETTI f.lli s.n.c. di Francesco e Paolo
FIACCADORI Soluzioni s.r.l.
FOGLIARINO f.lli s.n.c.
GAMBA f.lli s.n.c di Gamba Fabrizio e Marco
GRUPPO CAMPAGNOLI s.r.l.
Elenco aggiornato al 1° ottobre 2014
34
Via S.S. 13 km 103.40 - 33033 CODROIPO
Via Cona, s.n. - 87040 TARSIA
Via IV Novembre, 26 - 43019 SORAGNA
C.da Fegotto - S.S. 113 km 336,330 - 91013 CALATAFIMI SEGESTA
Via Mazzè, 20 - 10014 CALUSO
C.da Rivolta del Re - Z. Industriale Termoli - 86039 TERMOLI
Via Zuccherificio, 236 - 45031 ARQUA' POLESINE
Via Briantea, 12 - 22038 TAVERNERIO
Via Brescia, 60 - 25024 LENO
Via M. K. Gandhi 61/63 Z.I. Sforzacosta - 62100 MACERATA
Via Ormelle, 6 - 31020 SAN POLO DI PIAVE
Via Olivola, 7 - C.da Perrotta - 82100 BENEVENTO
Via Giovanni XXIII, 41/43 - 09096 SANTA GIUSTA
Via di Pescaiola, 93 - 52041 VICIOMAGGIO
Località Tartaglia, s.n. - 01016 TARQUINIA
Via Garetta, 32 - 12040 GENOLA
Via Circonvallazione, 39 - 10020 RIVA PRESSO CHIERI
Via Gavioli, 33 - 41033 CONCORDIA SULLA SECCHIA
UD
CS
PR
TP
TO
CB
RO
CO
BS
MC
TV
BN
OR
AR
VT
CN
TO
MO
0432/905150
0981/952151
0524/599585
0924/21624
011/9831068
0875/710165
0425/452000
031/421429
030/9038411
0733/203301
0422/855025
0824/776299
0783/358858
0575/441594
0766/842576
0172/68159
011/9469818
335/6469343
GUARDIANI s.a.s di D’Eusebio & C.
HELL Landmaschinen GmbH s.r.l.
LASIO LUCIANO
LOMBARDI s.r.l.
MAINO MACCHINE s.a.s. di Vincenzo Maino & C.
MANFERDINI s.r.l.
MARCHEGIANI s.r.l.
NUOVA M.A.N. s.r.l. di Flavio Boe
PELIZZONI MACCHINE AGRICOLE s.r.l.
PRIMAVERA GROUP s.r.l.
SARGENTINI & FIGLI s.r.l.
SCOMA di A. Simonelli & C. s.n.c.
SEVERI ATTILIO
SIMONCINI MACCHINE AGRICOLE di Simoncini Denis s.r.l.
ZELLA s.r.l.
ZOOMAC s.r.l.
C. da Piane, 43/C - 64034 CASTIGLIONE M. RAIMONDO
Via Bolzano, 4 - Zona Artigianale - 39057 APPIANO
Zona PIP - 09038 SERRAMANNA
C. da Spartivento - 71040 ORDONA
Zona Art. C. da Grotta Formica Via M.L. King, 74/76 - 70022 ALTAMURA
Via Valli 21/A - Fraz. Longara - 40012 CALDERARA DI RENO
Piazza Pasubio, 15 - 04014 PONTINIA
Zona Industriale Prato Sardo - Lotto 110 - 08100 NUORO
Via Dell'Artigianato, 250 - 46011 ACQUANEGRA SUL CHIESE
S.S. 192 km 78+800 - Zona industriale - 95045 MISTERBIANCO
Via Sarzanese, 1715 - 55054 BOZZANO
Via Emilia, 3 - Fraz. MUZZA - 26836 MONTANASO LOMBARDO
Via Grumentina, 80 - 85050 VILLA D’AGRI DI MARSICO VETERE
Via San Marino, 35 - 61013 MERCATINO CONCA
Strada Oriolo, 168 - 27058 VOGHERA
Via Provinciale per Cappella Reale 81030 CANCELLO ED ARNONE
TE
BZ
CA
FG
BA
BO
LT
NU
MN
CT
LU
LO
PZ
PU
PV
CE
0861/990754
0471/662499
070/9137292
0885/796316
080/3140983
051/723258
0773/86298
0784/94006
0376/727117
095/664020
0584/975294
0371/610040
0975/354028
0541/972151
0383/6830892
0823/859117
CLAAS è costantemente impegnata ad adeguare i propri prodotti alle esigenze della pratica. Si riserva pertanto il diritto di apportare modifiche costruttive. Descrizioni, dati e foto sono indicative e
possono anche riguardare attrezzature non di serie fornibili a richiesta. Questo prospetto viene stampato per una distribuzione a livello mondiale. Circa l’allestimento tecnico delle macchine, vi
preghiamo di consultare il listino prezzi del vostro concessionario CLAAS. Per illustrare meglio le funzioni della macchina alcune foto mostrano le macchine con dispositivi di protezione smontati. Al
fine di evitare situazioni di pericolo, ciò è assolutamente sconsigliabile nella pratica. A tale riguardo, vi preghiamo di consultare il rispettivo libretto d’uso della macchina. Tutti i dati tecnici relativi ai
motori sono basati sulla direttiva europea sulle emissioni inquinanti (Stage). La normativa Tier viene menzionata in questo documento unicamente a scopo informativo e per una migliore
comprensione. Non implica l'omologazione in regioni in cui le emissioni dei gas inquinanti sono soggette alla normativa Tier.
35
CLAAS ITALIA S.p.A.
Via Torino, 9/11
I - 13100 Vercelli
Tel 0161 / 29 84 11
claas.com
10/14 PG 9749.1_LCV
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
4 338 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content