close

Enter

Log in using OpenID

Curriculum vitae Rebecca Fant architetto

embedDownload
FORMATO EUROPEO
Allegato al documento
PER IL CURRICULUM
VITAE
(max 5 cartelle comprese eventuali
immagini)
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Indirizzo
Telefono
Fax
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
FANT REBECCA
VIA PRIVATA PAOLO ROTTA, 5 20162, MILANO, ITALIA
02.5450471
02.5450471
[email protected]
italiana
24, APRILE, 1969
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date (da – a)
1998 Iscritta all’Ordine degli Architetti della Provincia di Lecco.
Da tale data svolge l’attività di libero professionista.
1999 Trasferita all’Ordine degli Architetti della Provincia di Milano con il n. 11286, attualmente
denominato Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di
Milano.
Principale settore lavorativo: progettazione e direzione lavori; interventi di restauro, recupero e
manutenzione di residenze private (singola e condominiale), monumenti ed edifici pubblici.
INCARICHI PROFESSIONALI
Tra gli ultimi incarichi riguardanti manufatti di PROPRIETÀ PUBBLICA, svolti in associazione
temporanea tra professionisti si segnala:
Dal 2014 Incarico di Direttore Tecnico da parte della IMG S.r.l. per “l’appalto per la
progettazione esecutiva ed attività connesse e per l’esecuzione dei lavori di Recupero, restauro
integrale, riqualificazione dell’edificio denominato “ex filanda”, appalto pubblico indetto dal
Comune di Biassono (Monza e Brianza) vinto come offerta tecnica migliorativa ed economica.
Dal 2013 Incarico di progettazione definitiva ed esecutiva, direzione operativa per il Restauro
conservativo di 15 monumenti della città di Milano – Committente: Comune di Milano. Concorso
vinto a mezzo di gara per “sponsorizzazione tecnica” da parte della Società TMC Pubblicità S.r.l.
e partners; Capo gruppo dei professionisti: Prof. Arch. Amedeo Bellini; ICVBC-CNR Centro Gino
Bozza di Milano e altri consulenti specialistici. Fase attuale: Esecuzione dei lavori; inizio aprile
2014 -fine lavori prevista per maggio 2015 in previsione dell’Expo.
Dal 2013 Incarico di progettazione definitiva ed esecutiva, direzione artistica del Restauro
conservativo e funzionale delle torri e del fossato della Pusterla di S. Ambrogio – Proprietà:
Committente: Comune di Milano; incarico affidato dalla S. Ambrogio Parking S.r.l.
concessionaria dell’opera pubblica.
Dal 2013 Incarico di progettazione esecutiva e Direzione dei Lavori degli interventi di
Ristrutturazione dell’area a rustico sita al piano seminterrato della sede dell’università Statale di
Milano (Ca’ Granda), denominata “Darsena”, per la realizzazione di una sala seminari/riunioni.
Incarico commissionato dall’Università degli Studi di Milano a mezzo di sponsorizzazione da
parte della Società TMC Pubblicità s.r.l.. Fase attuale: redazione del progetto esecutivo.
Dal 2012 Incarico di Direttore Tecnico da parte della IMG S.r.l. per il Restauro conservativo di
Palazzo Scotti - 1° lotto. Appalto pubblico indetto dal Comune di Laino (Como) e vinto come
offerta tecnica migliorativa ed economica.
I lavori si concluderanno nel luglio 2014.
Pagina 1 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
1
Fine 2012-2013 Incarico di progettazione definitiva-esecutiva e Direzione dei Lavori del
Restauro conservativo della statua in gesso del Sant'Ambrogio di Adolfo Wildt e delle zone del
portico adiacenti all’interno della sede dell’università Statale di Milano (Ca’ Granda), Incarico
commissionato dall’Università degli Studi di Milano. Fase attuale: conclusa la progettazione con
l’ottenimento delle autorizzazioni da parte degli organi di Tutela. Inizio dei lavori previsto per
giugno 2014 - fine lavori prevista per luglio 2014.
Dal 2011 Progettazioni e attività di tipo tecnico-amministrativo per l’ottenimento delle
autorizzazioni presso le Soprintendenze di Milano; direzione dei lavori/direzioni operative di
interventi vari di adeguamento funzionale o normativo nelle sedi dell’Università degli Studi di
Milano: via Mercalli 21; via Festa del Perdono 7. Appena conclusa: 18.04-4.05 adeguamento
dell’aula magna.
Dal 2011 Incarico di progettazione e Direzione dei Lavori/Direzione operativa degli interventi di
Manutenzione delle coperture delle facciate esterne della sede dell’università Statale di Milano
(Ca’ Granda), Incarico commissionato dall’Università degli Studi di Milano che si sviluppa per
lotti d’intervento.
Dal 2008 Restauro conservativo delle facciate esterne della sede dell’università Statale di
Milano (Ca’ Granda), Incarico commissionato dalla T.M.C. s.r.l. Pubblicità, vincitrice dell’appalto
concorso indetto dall’Università Statale di Milano. L’incarico è svolto per la direzione dei lavori
con l’ing. Elli che si è occupato della contabilità.
Inizio cantiere sperimentale per il progetto esecutivo: 15 aprile-30 luglio 2009. Lavori eseguiti in
n. 7 lotti: 2009 – 2013.
2005-2010 Progettazione definitiva-esecutiva, direzione, misura, contabilità dei lavori e
certificato di regolare esecuzione relativi all'intervento di Recupero e valorizzazione case per
artista sull’Isola Comacina. Incarico affidato dal Comune di Ossuccio (Co) a seguito di concorso,
in associazione temporanea con l’arch. Andrea Canziani.
2006-2009 Progettazione esecutiva, direzione, misura, contabilità dei lavori relativi all'intervento
di Restauro conservativo e consolidamento delle Mura Spagnole nei tratti compresi tra viale
Filippetti, viale Beatrice d’Este, piazza Medaglie d’Oro, via Caldara. Bando di gara vinto dalla
T.M.C. s.r.l. Pubblicità che, in qualità di committenza ha dato l’incaricato in associazione
temporanea con i seguenti professionisti: prof. arch. Amedeo Bellini, prof. ing. arch. Stefano
Della Torre, prof. arch. Valerio Di Battista, arch. Paolo Favole e arch. Lorena Bauce.
Proprietà del Comune di Milano, monumento vincolato ex lege 1089/1939.
2006-2009 Progettazione definitiva-esecutiva, direzione, misura, contabilità dei lavori relativi
all'intervento di Restauro conservativo dell’Arco di Porta Romana, quale aggiunta al progetto
delle Mura Spagnole.
2006 Predisposizione documentazione pre-progetto per richiesta di finanziamenti riguardanti il
Restauro conservativo di Palazzo Landriani in Milano, sede dell’Istituto di Scienze e Lettere.
Prestazione svolta con il prof. Arch. Amedeo Bellini.
2003 Vincitrice all’interno del gruppo capeggiato dalla T.M.C. s.r.l. Pubblicità, della Gara per la
ricerca di soggetti sponsorizzatori l’esecuzione dei lavori di restauro di sei monumenti della città
di Milano (Fontana del Verziere, pozzo e lapidi di Piazza Mercanti, Monumenti a Cattaneo e
Parini, Colonna del Verziere) indetta dal Comune di Milano, Settore Arredo Urbano e relativo
l'incarico di progettazione preliminare-definitiva ed esecutiva, Direzione dei Lavori del Restauro
dei sei monumenti della città di Milano, in associazione con i seguenti professionisti: per il
progetto Prof. Arch. Amedeo Bellini, Prof. Ing. Arch. Stefano Dela Torre, Prof. Arch. Paolo
Gasparoli e arch. Lorena Bauce; per la D.L.. Prof. Arch. Amedeo Bellini, Prof. Ing. Arch. Stefano
Dela Torre e Arch. Lorena Bauce.
2000-2003 Progettazione preliminare dell'intervento di consolidamento, conservazione e riuso di
Villa Litta Modignani in Ossona (Mi), in associazione temporanea con il prof. Stefano Della
Torre. Appalto pubblico.
Progettazione definitiva-esecutiva, direzione, misura, contabilità dei lavori e certificato di
regolare esecuzione relativi all'intervento di Riqualificazione e messa in sicurezza funzionale del
comparto nord di Villa Litta Modignani in Ossona (I lotto), in associazione temporanea con il
prof. Stefano Della Torre e l’ing. Corbellani. Appalto pubblico. Maggio2001- dicembre 2002.
2002 Progetto definitivo ed esecutivo per la sistemazione interna Hall del Corpo uffici, Comune
di Sesto San Giovanni (Mi), edificio degli anni sessanta dell’arch. P. Bottoni. Progetto
commissionato da Kone S.p.A. di Pero (Mi).
1999 Progetto preliminare “Individuazione delle priorità di intervento per il Restauro e la messa
in sicurezza della parte nord di Villa Litta Modignani” per richiesta di finanziamenti regionali,
ottenuti, redatto insieme all'arch. Carlo Torretta dell'Ufficio Tecnico di Ossona.
1999 Collabozione al Progetto definitivo ed esecutivo per il restauro della villa Pagani Della
Torre a Corbetta, Prof. Paolo Farina e Arch. Maria Mimmo, occupandosi del Capitolato Speciale,
Computo Metrico Estimativo, Elenco dei prezzi per la Gara d'appalto. Appalto pubblico.
1996-1998 Collaborazione al Progetto ed alla Direzione Lavori dell’intervento di consolidamento,
Pagina 2 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
2
conservazione e riuso della passerella di Fara Gera d’Adda (Bergamo), Arch. Laura Valsasnini.
Appalto pubblico, strutturato in quattro lotti d'intervento:
I lotto - lavori urgenti di ripristino dei frangiflutti a protezione delle pile;
collaborazione alla D.L. del II lotto- consolidamento delle fondazioni delle pile;
collaborazione al progetto e D.L. del III lotto - lavori di ricostruzione della pila divelta e delle
campate relative;
collaborazione al progetto e D.L. del IV lotto - intervento di adeguamento strutturale e di
protezione dell'esistente sistemazione degli accessi e illuminazione. L'argomento è stato oggetto
della tesi di specializzazione in Restauro dei Monumenti.
APPALTI PRIVATI
Tra i lavori in corso o già conclusi di particolare interesse si segnala.
2013 Assistenza tecnica all’intervento di messa in sicurezza degli intonaci e paramenti lapidei e
litoidi in fase di distacco dei prospetti di Palazzo Giureconsulti di Milano, sede della Camera di
Commercio. Intervento realizzato dal Centro per la conservazione delle opere d'arte-Ferrari
Restauri di Dott.Ssa Antonella Paola Ferrari di Milano, nel giugno 2013. Manufatto vincolato ai
sensi del D.Lgs. 42/04.
2013 Assistenza tecnica all’Intervento di messa in sicurezza degli affreschi e degli stucchi
presenti nelle volte della basilica di Desio (Basilica Romana Minore, Collegiata, Prepositurale
Plebana dei S.S. Siro e Materno). Intervento realizzato dal Centro per la conservazione delle
opere d'arte - Ferrari Restauri di Dott.Ssa Antonella Paola Ferrari di Milano nel gennaio 2013.
Attualmente si stanno predisponendo dei progetti preliminari per la partecipazione a bandi per
l’ottenimento di finanziamenti. Manufatto vincolato ai sensi del D.Lgs. 42/04.
Dal 2012 Incarico di progettazione degli interventi di conservazione e di assistenza/consulenza
in fase di cantiere nell’ambito dell’intervento inerente il complesso architettonico della nuova
Sede Lavazza sito a Torino in via Bologna 22. Progetto vincitore dello Studio Cino Zucchi
Architetti. Manufatti vincolati ai sensi del D.Lgs. 42/04.
Dal 2012 Incarico di progettazione e direzione dei lavori contabilità, liquidazione dei Lavori di
manutenzione delle facciate esterne e delle coperture del Condominio di Via Troilo 2 in Milano.
Edificio degli anni Sessanta. Inizio dei lavori: 13.01.2014 Attuale fase: II lotto dei lavori che si
concluderà per 30.09.2014
2012 Incarico di consulenza al progetto di Riqualificazione architettonica e funzionale Residence
Park Hotel – Sistiana in Duino – Aurisina, da gennaio a marzo 2012. Manufatti vincolati ai sensi
del D.Lgs. 42/04.
2012-2013 Incarico di progettazione e Direzione dei Lavori, contabilità, liquidazione
Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei Lavori di
manutenzione straordinaria della copertura (inserimento di nuovo pacchetto stratigrafico per
migliorarne le prestazioni e la dotazione di pannelli fotovoltaici in falda per la produzione di
energia elettrica) di villa privata soggetta a vincolo ambientale.
2009-2013 Incarico di progettazione e Direzione dei Lavori, contabilità, liquidazione
Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei Lavori di
manutenzione delle facciate esterne e delle coperture del Condominio di Via Conchetta 2 in
Milano. Facciata della fine dell’Ottocento in cemento decorativo e materiali lapidei. Lavoro
concluso.
Dal 2010 Co-progettazione e Direzione dei lavori di restauro conservativo delle facciate esterne
di via Senato e via Marina di Palazzo Ratti.
Lavori in corso. Termine previsto per il 2011.
2009-2010 Direzione dei lavori di restauro conservativo delle facciate verso via S. Damiano e via
Mozart di Palazzo Serbelloni.
Tra gli interventi eseguiti in Condomini si segnalano per l’interesse storico-architettonico:
2006-2007 Progettazione, D.L. e Coordinamento della sicurezza dei Lavori di manutenzione
delle facciate interne del Condominio di Via Coni Zugna n. 14 in Milano. Opera dell'arch. P.
Portaluppi del 1928. Fase di approntamento appalto, richiesta offerte.
2005 Progettazione lavori di Manutenzione delle facciate e dei cortili del complesso
condominiale di Via dei Fontanili, 5 in Milano, grangia storica.
2004-2006 Progettazione, D.L. e Coordinamento della sicurezza dei Lavori di Restauro
conservativo e manutenzione delle facciate, scalone padronale, atrio e della copertura di Villa
Sormani Andreani di Brugherio – Mi.
Opera attribuita all'arch. Giovanni Ruggeri - villa settecentesca. Edificio vincolato ex lege
1089/1939.
2003-2005 Progettazione, D.L. e Coordinamento della sicurezza dei Lavori di manutenzione
delle facciate esterne del Condominio di Via Coni Zugna n. 14 in Milano. Opera dell'arch. P.
Pagina 3 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
3
Portaluppi del 1928.
2001-2007 Progettazione definitiva-esecutiva, D.L. e Coordinamento la sicurezza dei Lavori di
manutenzione delle facciate e del cortile del Condominio di Corso di Porta Ticinese, 60 in
Milano.
Edificio vincolato ex-lege 1089/1939, vincolo ambientale dal 2002.
Ripartizione in IV lotti d’intervento.
2003-2004 Coordinamento sicurezza e consulenza alla D.L. dei Lavori di restauro delle facciate
e delle coperture di “Casa Turati” di via Saffi n. 28 in Milano. Edificio vincolato ex lege
1089/1939.
2001-2003 Progettazione e D.L. dei Lavori di manutenzione delle facciate e delle coperture del
Condominio di Corso Plebisciti n. 3 in Milano. Opera dell'arch. A. Campanini, del 1924. Lavori
ripartiti in II lotti.
2000-2003 Progettazione e D.L. dei Lavori di manutenzione delle facciate e delle coperture del
Condominio di Corso Plebisciti n. 1 in Milano. Opera dell'arch. A. Campanini, del 1924.
1998-2003 Progettazione e Direzione Lavori delle Opere di manutenzione delle facciate dei
Condomini via Giambologna n. 1 - via Tabacchi n. 51 in Milano. Lavori in V lotti. Edificio decò
che copre un intero isolato.
All’interno dell’attività professionale svolge incarichi di ristrutturazione di unità abitative e
immobiliari, di varie dimensioni e destinazioni d’uso, prevalentemente residenziali.
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Titolare dello Studio professionale omonimo in Milano.
Principale settore lavorativo: interventi di restauro, recupero e manutenzione di residenze private
(condominiali e singole unità, monumenti ed edifici pubblici).
Principali prestazioni professionali svolte: progettazione e direzione lavori, dal 2003 anche
coordinatore della sicurezza.
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
Nel 2013
II Corso di aggiornamento per Coordinatori e Responsabili dei Lavori della durata complessiva di
40 ore, ai sensi del D.Lgs. 81/2008 Allegato XIV tenutosi tra aprile e maggio 2013. Il corso è
stato frequentato presso l’Ordine degli Architetti di Milano
Sicurezza nei cantieri
- corso di aggiornamento per Abilitazione a svolgere l’incarico di Coordinatore della sicurezza in
fase di progettazione ed in fase di esecuzione
Nel 2008
I Corso di aggiornamento per Coordinatori e Responsabili dei Lavori della durata complessiva di
40 ore, ai sensi del D.Lgs. 81/2008 Allegato XIV tenutosi tra luglio e settembre 2008. Il corso è
stato frequentato presso l’Ordine degli Architetti di Milano
Sicurezza nei cantieri
- corso di aggiornamento per Abilitazione a svolgere l’incarico di Coordinatore della sicurezza in
fase di progettazione ed in fase di esecuzione
Dal 1.04.2003 al 24.07.2003
Corso per COORDINATORE DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED IN FASE
DI ESECUZIONE (art. 10 D.Lgs. 494/96 e succ. modifiche D. Lgs. 528/99). Il corso è stato
frequentato presso il Comitato Paritetico Territoriale di Milano
Sicurezza nei cantieri
- Abilitazione a svolgere l’incarico di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in
fase di esecuzione
• Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
Pagina 4 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
4
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
CAPACITÀ E COMPETENZE
Dal dicembre 1998 al gennaio 1999
Corso di formazione per ESPERTI AMBIENTALI incaricati nelle Commissioni Edilizie Comunali
della valutazione della compatibilità paesistica dei progetti di trasformazione territoriale,
organizzato dall'Ordine degli Architetti della Provincia di Lecco
Esperto ambientale
Dal settembre 1995 al giugno 1997 – 1998 discussione tesi e conseguimento titolo
Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti presso il Politecnico di Milano, - con
borsa di studio per merito
Restauro
Tesi: Intervento di consolidamento, conservazione e riuso della passerella di Fara Gera d’Adda”.
Relatore: Prof. Amedeo Bellini
Diploma post lauream – (votazione 100/100)
Dal 1988/89 al 1994/5 – 1995 conseguimento titolo
Facoltà di Architettura Politecnico di Milano
Indirizzo di tutela e recupero del patrimonio storico-architettonico
Tesi: “La villa D’Adda Mariani a Galgiana”, relatore: Prof. Paolo Carpeggiani
Laurea in Architettura (votazione 100 e lode)
Titoli scientifici
PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.
PRIMA LINGUA
ITALIANO
ALTRE LINGUE
FRANCESE E INGLESE
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
RELAZIONALI
Vivere e lavorare con altre persone, in
ambiente multiculturale, occupando posti
in cui la comunicazione è importante e in
situazioni in cui è essenziale lavorare in
squadra (ad es. cultura e sport), ecc.
Pagina 5 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
LIVELLO ELEMENTARE
LIVELLO ELEMENTARE
LIVELLO ELEMENTARE
- Capacità organizzative e di coordinamento sono emerse durante i seguenti corsi, ove la
didattica ha visto collaborazione ed affiatamento con i docenti dei corsi integrativi, portando a
svolgere un programma generale coerente e completo, con seminari ed uscite congiunte:
Docenze a contratto:
2013-2014 Professore a contratto di Restauro Architettonico, titolare del Laboratorio di
Restauro, Corso di Laurea Magistrale in Architettura, I semestre, Facoltà di Architettura e
Società, Politecnico di Milano, sede di Milano.
Integratrici proff. Daniela Oreni e Maria Paola Borgarino.
2011-2012 e 2012-2013 Professore a contratto di Restauro Architettonico, titolare del
Laboratorio di restauro, Corso di Laurea Magistrale in Architettura, I semestre, Facoltà di
Architettura e Società, Politecnico di Milano, sede di Milano.
5
Integratrici proff. Daniela Oreni e Michela Catalano.
2010-2011 e 2009-2010 Professore a contratto di Restauro Architettonico, titolare del
Laboratorio di Conservazione e tutela delle risorse ambientali, Corso di Laurea Magistrale in
Architettura, I semestre, Facoltà di Architettura e Società, Politecnico di Milano, sede di Milano.
Integratrice prof. Melania Bugiani.
2008-2009 Professore a contratto di Restauro Architettonico, titolare del Laboratorio di
Conservazione e tutela delle risorse ambientali, Corso di Laurea Magistrale in Architettura, I
semestre, Facoltà di Architettura e Società, Politecnico di Milano, sede di Milano.
Integratore: prof. Giampaolo Corda.
2007-2008 Professore a contratto di Restauro Architettonico, titolare del Laboratorio di Restauro
Architettonico, Corso di Laurea specialistica in Architettura, I semestre, Politecnico di Milano,
sede di Milano.
Integratore: prof. Michele Piva.
2006/2007 Laboratorio di Restauro Architettonico, con il prof. Roberto Segattini,
2005/2006 Fondamenti di progettazione per l’edilizia storica 2, e 2004/2005 Teoria e Storia del
Restauro – Conservazione, con la prof. ssa Floriana Petracco.
Dal 2008 è Professore a contratto di Conservazione edilizia e tecnologia del restauro presso la
Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e Paesaggio già Scuola di Specializzazione in
Restauro dei Monumenti del Politecnico di Milano.
Capacità di relazionarsi e di confrontarsi con approcci differenti sono emersi soprattutto durante
la docenza svolta a Mantova, 2001/2002, nel Corso di Restauro Architettonico, all’interno del
L.S.F. Lab. Progettuale per il recupero e la riqualificazione edilizia e dei manufatti. In particolare
prof. Massimiliano Nastri e proff.ssa Anna Mangiarotti.
- Capacità educative, relazionali e di anticipazione a prevenire rischi e situazioni di stress
affinate durante lo svolgimento dell’attività di guida subacquea e assistenza ai corsi con didattica
SSI, in qualità di Divecon e guida subacquea della Regione Liguria, dal 2005.
- Capacità di relazione, educazione e comprensione degli studenti sono stati sviluppati
soprattutto durante l’attività di supporto alla didattica, come cultrice della materia, ove da un lato
emergeva la necessità di trasferire quanto spiegato durante le lezioni in aula dal titolare del
corso nel caso concreto del cantiere-studio e di verificare l’apprendimento e l’evoluzione durante
il corso.
2002/2003-2003/2004 cultrice della materia al Corso di Restauro Architettonico presso la facoltà
di Ingegneria Edile – Arch., Polo Regionale di Lecco, prof. Lucio Franchini, principalmente in
qualità di assistenza alle revisioni degli elaborati dell’esercitazione.
2002/2003 collaborazione all’interno del Corso di Progettazione esecutiva architettonica, proff.
Guido Nardi e Massimiliano Nastri, principalmente in qualità di assistenza durante le
esercitazioni in aula.
2000/2001 – 2001/2002 cultrice della materia del Laboratorio di Restauro Architettonico, prof.
Stefano Della Torre come responsabile di uno dei cantieri-scuola per le esercitazioni degli allievi.
1998/99 – 1999/2000 cultrice della materia del Corso di Teoria del restauro, prof. Luca Rinaldi,
legato al Laboratorio di Restauro Architettonico e collaborazione con il prof. Stefano Della Torre
all'interno del Laboratorio suddetto come responsabile di uno dei cantieri-scuola per le
esercitazioni degli allievi.
1998/1999 - 1999/2000 Collaborazione con il prof. Stefano Lungo presso il Laboratorio di Sintesi
Finale "Aspetti strutturali della progettazione" dei proff. Locatelli, Scaioli e Lungo, occupandosi
della metodologia e analisi del progetto.
CAPACITÀ E COMPETENZE
ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e amministrazione
di persone, progetti, bilanci; sul posto di
lavoro, in attività di volontariato (ad es.
cultura e sport), a casa, ecc.
Pagina 6 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
L’interesse predominante, all’interno del settore lavorativo scelto, ossia l’intervento sull’esistente,
è la metodologia del progetto di conservazione e la relazione tra teoria e prassi (progetto e
cantiere). Questo aspetto è stato sviluppato ed approfondito negli anni grazie alla possibilità di
verificare la teorica alla luce dell’esperienza operativa.
L’attività lavorativa di libero professionista (alla quale si rimanda), ma anche l’attività di docenza
e collaborazione alla didattica (Politecnico ed ESEM) è sempre stata affrontata con un approccio
ed una metodologia di lavoro multidisciplinare, che ha portato da un lato a saper gestire gli
aspetti relazionali con differenti figure professionali e specializzazioni, con diverse tipologie di
committenti e responsabili, affrontando il coordinamento per quanto riguarda il lavoro tecnico,
amministrativo e contabile delle fasi progettuali e di gestione del cantiere, consapevole che la
complessità dell’intervento ha ricadute a livello sociale, economico, culturale e politico.
La formazione e le esperienze hanno consentito di sviluppare capacità critico-analitiche e di
sintesi, quelle organizzative (di lavoro e di squadra) con costanza e interesse.
Per quanto riguarda il coordinamento e la gestione all’interno dell’ambito universitario si segnala:
6
Dal 2008 è Professore a contratto di Conservazione edilizia e tecnologia del restauro presso la
Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e Paesaggio già Scuola di Specializzazione in
Restauro dei Monumenti del Politecnico di Milano.
2006-2004 Seminario con il FAI e uscita nei cantieri, nell’ambito dei corsi Fondamenti di
progettazione per l’edilizia storica 2, 2005/2006 e Teoria e Storia del Restauro – Conservazione,
2004/2005, con la prof. ssa Floriana Petracco.
2004 E’ stata co-curatrice del numero monografico Dossier Cantieri della rivista “TeMa", New
Press, Como, 2004, Co-curatrice con A. Bellini, L. Bauce, V. Pracchi.
1999 Allestimento della mostra "1996-1998: Il progetto di consolidamento, conservazione e riuso
della passerella di Fara Gera d'Adda", presso la Sala Mostre della Facoltà di Architettura del
Politecnico di Milano, con l'Arch. R. Cattò.
CAPACITÀ E COMPETENZE
TECNICHE
Sistema operativo Windows, applicativi di Office Word, Excel, Power Point, Autocad.
.
Con computer, attrezzature specifiche,
macchinari, ecc.
CAPACITÀ E COMPETENZE
ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Competenze non precedentemente
indicate.
Pagina 7 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
Interesse per la fotografia (soprattutto di paesaggio) e la videoripresa, quest’ultima svolta anche
come videoripresa subacquea (dal 2003).
1992 Corso di scrittura egizia presso il Circolo Filologico Milanese.
1988/89 Contemporaneamente al primo anno di università, frequenza del Corso Integrativo
presso il Liceo Artistico Statale II di Milano, con risultato di idoneità. Questa scelta nasceva
dall’indecisione tra lo studio della storia dell’arte (facoltà di Lettere) o Architettura. Frequentando
Architettura si è individuato il percorso formativo nell’indirizzo storico-critico TTR.
DIPLOMA DI MATURITA’ ARTISTICA, Liceo Artistico San Giuseppe, Istituto Suore del Prezioso
Sangue di Monza, (56/60).
1977- 79 Lezioni di pianoforte.
Pubblicazioni scientifiche prodotte:
In fase di pubblicazione:
2013 Rebecca Fant - Chiara Colombo - Antonio Sansonetti, L’apparato decorativo in terracotta
della Ca’ Granda: indagini conoscitive e intervento di restauro, in A cura di Maria Grazia Albertini
Ottolenghi e Laura Basso, Terrecotte nel Ducato di Milano. Artisti e cantieri del Primo
Rinascimento, Atti del Convegno internazionale del 17-18 ottobre 2011, Milano e Certosa di
Pavia, pp. 253-270.
2013 Rebecca Fant, Michele Gasparoli, Paolo Gasparoli, Antonio Sansonetti, Jana Striava, La
salvaguardia di finiture rosse su terracotta tramite pulitura laser, APLAR 4 Applicazioni laser nel
restauro, Atti del Convegno tenutosi a Roma, 14-15 giugno 2012, Casa Ed. Il Prato, saonara
(PD), 2013, pp. 207-220.
2010 La pratica del cantiere nel restauro delle Case per artisti, in a cura di Andrea Canziani e
Stefano Della Torre, Le Case per artisti sull’Isola Comacina, Quaderni Fondation Carlo Leone et
Mariena Montandon, Nodo editore, Como, pp. 55-71.
2008 Poster a cura di Roberta Cattò e Rebecca Fant, Intervento di consolidamento e
conservazione della passerella a Fara Gera D’Adda (BG) - A. Bellini, A. Pasquali Coluzzi, R.
Gentile, L. Valsasnini, R. Cattò, R. Fant, Catalogo della Terza mostra internazionale del restauro
monumentale: dal Restauro alla Conservazione, Volume Secondo, Sezione italiana, Scuola di
specializzazione in restauro dei monumenti, pp. 78-79.
2008 Isola Comacina: il recupero e la valorizzazione delle “Case per artista”di Pietro lingeri, in a
cura di Susanna Bortolotto e Mariacristina Giambruno, I materiali e le finiture del “Moderno”,
Dipartimento di Progettazione dell’Architettura Politecnico di Milano, Milano, pp. 163-171.
Coautore: Arch. Andrea Canziani.
2005 Il recupero dei cementi decorativi, “Specializzata”, n. 140, dic.-genn., Be-Ma, Milano, pp.
960-965.
2004 Sei monumenti milanesi. L’intervento conservativo dal progetto al cantiere, pp. 4-25
“TeMa" Dossier Cantieri, editrice New Press di Como, in fase di distribuzione. Co-autrice: arch.
L. Bauce. E’ stata anche co-curatrice del numero della rivista.
2003 Il degrado delle facciate e le tecniche di intervento, atti del Seminario “Valorizzazione delle
risorse e riappropriazione dei valori” svoltosi presso l’ESEM il 14 ottobre 2003, Be-Ma editrice,
pp. 46-57.
2001 Intervento di consolidamento, conservazione e riuso della passerella di Fara Gera d'Adda,
in a cura di Letizia Galli, “Dialoghi con la materia dell’architettura. Dieci anni della Scuola di
7
Specializzazione in Restauro dei Monumenti”, Unicopli, Milano, 2001, pp. 229-246. Coautrice:
Arch. R. Cattò.
1999 La conservazione dell'architettura in ferro: il caso della passerella di Fara Gera d’Adda, in
"Architettura moderna in Italia. Documentazione e conservazione", atti del I Convegno Nazionale
DOCOMOMO Italia “Documentazione e conservazione: il caso dell’architettura moderna
italiana”, tenutosi a Roma nei giorni 21-22-23 gennaio 1998, Edilstampa, Roma, pp. 455-463.
Coautori: Arch. L. Valsasnini e Arch. R. Cattò, Ing. R. Gentile, Dott. A. Pasquali Coluzzi.
1998 Il ponte di Fara, opuscolo promosso dal Comune di Fara Gera d’Adda in occasione della
riapertura della passerella avvenuta il 5 luglio ’98, Azienda grafica Modulimpianti, Capriate S.
Gervasio (BG). Coautrici: Arch. L. Valsasnini e Arch. R. Cattò.
1997 Soluzioni per la bioedilizia, “Specializzata”, n. 64, maggio, Be-Ma, Milano, pp. 280-85.
Coautore: Arch. M.A. Bianchi.
1997 Villa Novati, Belgiojoso, Brivio Sforza, “Arte Lombarda”, n. 119, 1997, USPI, Milano, pp. 72
-74.
PATENTE O PATENTI
ULTERIORI INFORMAZIONI
Patente di guida B
Patente nautica entro le 12 miglia sia per barca a vela che a motore.
Prof. Stefano Della Torre
ALLEGATI
Milano, 26 maggio 2014
In fede
Rebecca Fant
Pagina 8 - Curriculum vitae di
FANT, Rebecca
8
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
145 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content