close

Enter

Log in using OpenID

Avvisi comunità pastorale Madonna del Rosario

embedDownload
N° 177– 22 FEBBRAIO 2015
Anno V – pro manuscripto
ANNO DELLA VITA CONSACRATA
IO SONO CON VOI (Mt 28,20)
Informatore della Comunità Pastorale "Madonna del Rosario" – Lecco
San Nicolò (Lecco) e San Carlo (Malgrate Porto) - 0341 282403 - Ss. Materno e Lucia (Pescarenico) 0341 364143
www.decanatodilecco.it – www.resegoneonline.it (vai a Link utili: avvisi Comunità Pastorale “Madonna del Rosario”)
MAGRO E DIGIUNO. Devono essere osservati il 1° Venerdì di Quaresima e il Venerdì Santo. Sono consigliati il Sabato Santo sino
alla Veglia Pasquale. L’astinenza (o di magro) deve essere osservata in tutti i singoli Venerdì di Quaresima. Alla legge del digiuno
sono tenuti tutti i maggiorenni fino al 60° anno di età; alla legge dell’astinenza coloro che hanno compiuto il 14° anno di età.
Dall’osservanza della legge del digiuno e dell’astinenza può scusare una ragione giusta, come ad esempio la salute.
ORARIO SS. MESSE
S. Nicolò: 8.30 – 10.00 – 11.30 – 17.30 S. Rosario – 18.00 – 19.00
DOMENICA 22
ALL’INIZIO DI QUARESIMA
Santuario: 8.00 – 9.30 – 11.00 – 17.00
S. Carlo: 11.15
Ss. Materno e Lucia: 8.00 Secondo l’intenzione dell’offerente – 11.15 – 18.00
S. Nicolò: 8.30 Giovanni Invernizzi
LUNEDI 23
Feria
MARTEDI 24
Feria
MERCOLEDI 25
Feria
GIOVEDI 26
Feria
VENERDI 27
FERIA ALITURGICA
18.30 Melania e Angelo Samotti; Raffaele Ripamonti; Fabio Codega;
Carlo, Ada, Alberto Cuocolo;
S. Marta: 9.30 Giuliana e Cirilla; Giuseppe ed Elisabetta Corti; Ercole
Santuario: 7.30 – 9.00 – 18.00
Ss. Materno e Lucia: 18.00 Gianluigi Frigeni; Emilia Facchini
S. Nicolò: 8.30 Don Giuseppe Tagliabue
18.30 Pietro Renna; Paolo e Marcella Cavalleri; Assunta e Sandro Lodetti
S. Marta: 9.30 Giuseppe, Maria e Angelo Negri
Santuario: 7.30 – 9.00 – 18.00
S. Carlo: 18.30 Fam. Caldana Clelia, Giovanni e Andreina
Ss. Materno e Lucia: 6.30 – 18.00 Gabriella Milani; Pierangelo Riva
S. Nicolò: 8.30 Secondo l’intenzione dell’offerente
18.30 Giannina e Guido Zappa; Ernesto, Angela, Giovanni Brigatti; Battista Sacchi;
Vittore, Rino, Enrica Isella; Pina e Luigi Bonanomi
S. Marta: 9.30 Giuseppe Cominotti
Santuario: 7.30 – 9.00 – 18.00
Ss. Materno e Lucia: 8.00 Per le Anime del Purgatorio
S. Nicolò: 8.30 Ugo e Alba
18.30 Odoriste, Elena e Angelo; Peppino, Serena, Francesco Saverio;
Pinuccia e Giancarlo; Fam. Vignoli/Giannoni
S. Marta: 9.30 Maria, Iride, Angela e Umberto
Santuario: 7.30 – 9.00 – 18.00
S. Carlo: 18.30 Fam. Laganà
Ss. Materno e Lucia: 8.00 Carlo Anghileri
GIORNO
DI DIGIUNO E DI ASTINENZA
DALLE CARNI
S. Nicolò: 8.30 Via Crucis
S. Marta: 9.30 Via Crucis – 17.00 Vespri, Adorazione della Croce e Benedizione
Santuario: 7.30 – 9.00 – 18.00 Via Crucis
21.00 ELEVAZIONE SPIRITUALE (Coro BERESHIT)
S. Carlo: 15.30 Via Crucis
Ss. Materno e Lucia: 15.00 Via Crucis
SABATO 28
Feria
S. Nicolò: 8.30 Angela
– 18.30
S. Marta: 9.30 Matilde Loffa; Franco Montemorra; Paolina Orsatti; Anna Guadagnini
Santuario: 7.30 – 9.00 – 18.00
S. Carlo: 18.00 Ferruccio e Rosina; Giovanni Rovagnati
Ss. Materno e Lucia: 17.00 Giovanni Ciapponi
AVVISI
S. NICOLO’
TEMPO DI QUARESIMA
 ALLA DOMENICA ORE 17.30 IN BASILICA RECITA DEL S. ROSARIO
 AL VENERDI: BASILICA: ORE 8.30 VIA CRUCIS ; ORE 18.05 VIA CRUCIS PER I RAGAZZI IN ORATORIO
S. MARTA: ORE 9.30 VIA CRUCIS; ORE 17.00 VESPRI, ADORAZIONE DELLA CROCE E BENEDIZIONE
SANTUARIO: ORE 7.30 – 9.00 – 18.00 VIA CRUCIS
Come gesto caritativo e fraterno raccoglieremo offerte per sostenere le attività lavorative per ragazzi e ragazze del centro “Gesù
lavoratore” in Bangladesh, dove vive e svolge il suo ministero il nostro concittadino P.GIAMPAOLO GUALZETTI.
S. CARLO
 Giovedì 26 ore 21.00 – Sala S. Carlo – incontro Gruppo di evangelizzazione.
TEMPO DI QUARESIMA
AL VENERDÌ: ORE 17.30 VIA CRUCIS (si raccomanda la partecipazione dei ragazzi)
Come gesto caritativo durante la quaresima raccoglieremo offerte per sostenere uno dei progetti di fraternità proposti dalla
Caritas ambrosiana e dall’Ufficio missionario della diocesi.
SS. MATERNO E LUCIA
 Martedì 24 alle ore 20.45 – Sala Manzoniana – incontro Gruppo di evangelizzazione.
TEMPO DI QUARESIMA
 AL MARTEDÌ ORE 6.30 S. MESSA
 AL VENERDÌ ORE 15.00 VIA CRUCIS
Come gesto caritativo durante la quaresima raccoglieremo offerte per sostenere uno dei progetti di fraternità proposti dalla
Caritas ambrosiana e dall’Ufficio missionario della diocesi.
COMUNITA’ PASTORALE
 Lunedì 23 ore 20.30 – Parrocchia di Malgrate (S. Leonardo) – primo appuntamento dell’iniziativa quaresimale
RITRATTI DI SANTI (S. Giovanni della Croce) a cura del Movimento Ecclesiale Carmelitano.
 Martedì 24 ore 20.45 – Sala Don Ticozzi (Via Ongania 4) – il Vescovo di Ferrara-Comacchio LUIGI NEGRI
commenta il documento dei Vescovi dell’Emilia Romagna: RELIGIOSITA’ ALTERNATIVE, SETTE,
SPIRITUALISMO: UNA SFIDA CULTURALE, EDUCATIVA, RELIGIOSA.
ESERCIZI SPIRITUALI PER ADULTI
DA LUNEDI 9 A GIOVEDI12 MARZO ORE 21.00 – SANTUARIO DELLA VITTORIA
Predicatore: mons. GIUSEPPE LONGHI, già assistente dell’Oratorio S. Luigi
In questi giorni sono sospese le prove di canto dei cori delle tre parrocchie e tutte le attività serali





VENERDI DI QUARESIMA AL SANTUARIO DELLA VITTORIA – ORE 21.00
Venerdì 27 febbraio : ELEVAZIONE SPIRITUALE (Coro BERESHIT di Lecco)
Venerdì 6 marzo : VIA CRUCIS
Venerdì 13 marzo: ELEVAZIONE SPIRITUALE (Coro GOSPEL’S BROTHERS di Valmadrera)
Venerdì 20 marzo: VIA CRUCIS
Venerdì 27 marzo: ELEVAZIONE SPIRITUALE (Coro SS. GERVASO E PROTASO di Caglio)
Piccole gocce di…Liturgia: IL SILENZIO
Se la S. Messa comincia già uscendo di casa, tanto più comincia quando entriamo in chiesa. La chiesa è luogo sacro, spazio sacro, dove si
entra per lodare e pregare Dio. Sono quattro i gesti fondamentali che ci mettono alla presenza di Dio e che dobbiamo curare bene entrando
in chiesa: il silenzio; il segno di croce; la genuflessione davanti al tabernacolo e portarsi possibilmente ai primi posti in chiesa . Il
primo atteggiamento di quando entriamo in chiesa è dunque il SILENZIO. Fino sul sagrato della chiesa ho parlato con i miei amici; ma una
volta entrato in chiesa, il mio cuore è solo per Dio. D'ora in avanti continuerò a dialogare e a comunicare con i miei amici, ma solo attraverso
i gesti liturgici della s. Messa. Quante volte, invece, entriamo in chiesa "facendo mercato" come se la chiesa fosse il prolungamento
della strada o della piazza (e questo vale sia per i ragazzi sia per gli adulti): si parla, si ride, si scherza, ci si racconta le novità della
settimana, si spettegola… Tutto questo in attesa che suoni la campanella per l'inizio della S. Messa: da lì in avanti forse riusciamo a fare un
po' di silenzio! Ma la S. Messa, come già ricordato, comincia molto prima del suono della campanella: appena entro in chiesa inizio a
lodare Dio facendo silenzio, sia quello esterno (non parlo con gli altri) sia, possibilmente, anche quello interno, cioè mi sforzo di
mettere a tacere tutte le mie preoccupazioni materiali, le mie fantasie e le mie distrazioni. Poi imparo a curare bene il SILENZIO nella
celebrazione eucaristica (non solo festiva ma anche feriale), in particolare come MEDITAZIONE (dopo omelia) e come
RINGRAZIAMENTO (dopo la comunione). Il silenzio ha bisogno di essere appreso con l’esercizio. Cominciamo allora a fare bene e
con serietà questo esercizio! E’ anche l’invito del nostro Arcivescovo Angelo a partire proprio dal tempo liturgico più favorevole al
silenzio: la QUARESIMA.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
595 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content