close

Enter

Log in using OpenID

24.6.14 Notiziario passaggio delle consegne

embedDownload
TMQ RRVF per il miglior bollettino
TMQ RRVF per il miglior sito
Milano Porta Vittoria
Fondato nel 1958
Distretto 2041 - Italia
NOTIZIARIO DEL
24 GIUGNO 2014 – PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
DIRETTIVO 2014-2015
Presidente:
Giuseppe Ferraris Mortarino
LETTERAEttore
INVITO
Past President:
Ribolzi
Incoming President:Mauro Bellavita
Vice Presidenti:
Angela Bonsignorio
Giuseppe Callegari
Consiglieri: Gianluigi Alliegro
Maurizio Bocchiola
Maria Nives Iannaccone
Alberto Lunghini
Marino Magri
Pierluigi Novello
Paolo Perotto
Matteo Raimondi
Segretario: Gianluigi Alliegro
Tesoriere: Pierluigi Novello
Prefetto: Marino Magri
Presidenti di Commissione:
Amministrazione: Maurizio Bocchiola
Progetti: Maria Nives Iannaccone
Pubblica Immagine: Alberto Lunghini
Effettivo: Paolo Perotto
Fondazione Rotary: Luciano Raco
Nuove generazioni: Mauro Bellavita
PROSSIMI EVENTI DEL CLUB
1° LUGLIO 2014
ORE 19.30 – PALAZZO CLERICI
Via Clerici, 5 – Milano
Relatore: Giuseppe Ferraris Mortarino
Presidente 2014-2015
Tema: Presentazione del programma 2014-2015
con coniugi e ospiti

PAUSA ESTIVA
Segreteria operativa:
Via Padova, 10 - 20131 Milano
Tel. 02 26 13 802 - Fax: 02 26 13 802
e-mail: [email protected]
Sito web: www.rotarymilanoportavittoria.org
Soci onorari: Elio Cerini, Giuseppe Maggioni,
Vittorio Mangili, Gianfranco Pajani.
Riunioni:
1° Martedì ore 12.45 -2°,3°,4° Martedì ore 20.00
5° Martedì riunione soppressa
Sede: Palazzo Bocconi Corso Venezia, 48 – MI
Versamenti e donazioni:
Banca Popolare di Sondrio
Agenzia 11 - Via F. Bocconi 8
20136 Milano
IBAN: IT86 Y056 9601 6100 0000 6624 X56
1
NOTIZIARIO DEL 24 GIUGNO 2014 – PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
LA CONVIVIALE
Presso la sede istituzionale del Club, Palazzo Bocconi, un nutrito numero di soci accompagnati dalle loro consorti si
sono ritrovati per condividere uno dei momenti più significativi della vita del club, il passaggio del testimone di
presidente da Ettore Ribolzi a Giuseppe Ferraris Mortarino.
Il suono di campana e l’esecuzione degli inni hanno aperto la serata. Dopo la cena, il presidente Ribolzi ha consegnato
il riconoscimento PHF a tre soci:
PAUL HARRIS FELLOW
4 zaffiri
A
VITTORIO LEONI
per aver contribuito alla realizzazione sul territorio cittadino del progetto di sostegno agli anziani,
noto come “progetto solitudine” che, oltre a beneficiare i bisognosi diretti interessati,
ha consentito e consente la diffusione di autentici valori rotariani
e per essersi prodigato al fine di instaurare e favorire il rapporto di gemellaggio
fra il Rotary Club Milano Porta Vittoria e il Rotary Club Lyon Est.

PAUL HARRIS FELLOW
A
NICOLA PECCHIARI
per l’incarico assunto come Presidente prima e come Tesoriere poi,
avendo svolto entrambi i ruoli con grande equilibrio ed encomiabile spirito di servizio,
prodigandosi per il Club, in un momento delicato della sua storia.

2
NOTIZIARIO DEL 24 GIUGNO 2014 – PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
PAUL HARRIS FELLOW
4 zaffiri
A
ALFREDO VIGANO’
per aver contribuito alla realizzazione sul territorio cittadino del progetto di sostegno agli anziani,
noto come “progetto solitudine” che, oltre a beneficiare i bisognosi diretti interessati,
ha consentito e consente la diffusione di autentici valori rotariani.
si è rivolto quindi ai presenti con queste parole:
È passato un anno: sembra tanto, ma è poco.
Trascorso un primo momento di rodaggio, quando il Presidente inizia ad ingranare, è tempo di cedere la mano.
È stato un anno impegnativo, con soddisfazioni e difficoltà: è chiaro che il Club non ha ancora recuperato dai travagli
che l’hanno attraversato e lo attraversano. Ma ora è compito di Pepito affrontare questi scogli e sono colpito
dall’energia con cui si sta muovendo in tal senso, senza perdere neppure un secondo di tempo: ecco l’esperienza di
chi ha già ricoperto il ruolo di Presidente del club e che mi fa ben sperare nel completo successo della sua azione!
Prima di iniziare il mio mandato, ad uno dei corsi di formazione, era stato proiettato il video di un discorso di un past
president del R.I. che paragonava il ruolo del presidente a quello di un direttore di orchestra.
Il direttore non partecipa alla modulazione delle note che compongono la musica eseguita dall’orchestra, ma detta i
tempi, coordina gli strumenti, modera i toni, affinché si realizzi l’armonia del concerto.
Questa verità mi è apparsa chiara durante il mio mandato: il presidente non è il “primo violino”. Gli orchestrali, i veri
attori dell’azione del Club sono i suoi soci ed io non posso che essere estremamente grato a tutti voi che con il vostro
entusiasmo, la vostra iniziativa, il vostro impegno avete mandato avanti le iniziative del Club di quest’ultimo anno.
Tra i momenti che più mi piace ricordare evidenzierei senz’altro:
- la gita a Cremona, grazie all’interessamento di Pierluigi Novello;
- il progetto “tutor per una sera” con cui, grazie a Mauro Bellavita, cercheremo di rilanciare l’azione del club verso le
giovani leve;
- il progetto “giovani talenti”, culminato con la splendida serata del 9 maggio a Carate Brianza (a seguito della quale il
Governatore ci ha scritto che per una sera si è sentito orgoglioso di essere Governatore del Distretto 2014);
- il progetto della fellowship per la donazione del sangue, con la serata organizzata al Niguarda;
- l’incontro con gli amici del Lyon Est a Parma, cui è seguita una collaborazione del nostro Club ad un loro progetto di
aiuto ai rifugiati dell’Ucraina;
- la serata della CV natalizia, imperniata sul progetto “lovelitalia” che, come avrete visto dalla mail inviata, sta
evolvendo in un ambizioso progetto di ampio respiro di rilancio delle eccellenze della nostra Regione. Ma non c’è
tempo per i ricordi. Ora la palla passa a Pepito, insieme ai miei più fervidi auguri e al mio più incondizionato impegno
come past president –ormai!- per un nuovo anno rotariano di pieno rilancio e denso di soddisfazioni per il nostro Club.
Dopo l’emozionante momento del simbolico passaggio del collare e la consegna del pin di Presidente a Giuseppe
Ferraris Mortarino, il presidente neo eletto ha sintetizzato quelle che saranno le linee guida del suo anno, volte a
promuovere l’affiatamento, l’amicizia e l’entusiasmo di partecipazione al Club.
Un lungo applauso di ringraziamento ha salutato il presidente uscente e il suo consiglio ed ha accolto il nuovo
presidente con un augurio di buon lavoro per il nuovo anno rotariano.
Il suono congiunto della campana ha chiuso questa serata davvero speciale. Appuntamento al 1° luglio in una sede
prestigiosa che sia auspicio di un anno luminoso.
3
NOTIZIARIO DEL 24 GIUGNO 2014 – PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
LE FOTO
L’AUGURIO DEL PDG MARINO MAGRI : STIAMO SERENI
L’entusiasmo che Ettore e Pepito sono riusciti a trasmettere durante il passaggio delle consegne, ha rinvigorito in me
la speranza che ciascun socio potrebbe partecipare ad un vigoroso tentativo di rianimazione del nostro club.
Partecipazione o condivisione: partecipare in modo passivo a decisioni prese dall’alto o condividere attivamente la vita
del club? Perenne dilemma dell’essere rotariano! Condividere e portare esperienze personali per una crescita
responsabile ed accattivante unitamente a stimoli che possano giustificare la propria presenza alla vita del Club e la
possano rendere anche gratificante.
Idee già ascoltate e di certo non nuove, ma troppo spesso dimenticate o ritenute superate.
Al Presidente è apparso importante, che anche in un’era cibernetica come l’attuale, valga la pena di portare
all’attenzione, alla conoscenza più approfondita, alla riflessione individuale, qualche spunto o notizia riguardante il
Club ed il nostro modo di essere rotariano.
I vecchi soci lo potrebbero trovare obsoleto e non certo paragonabile al glorioso bollettino di un tempo, i nuovi forse
uno spreco di energie fuori dal tempo….! Il sottoscritto, come altri patiti del Rotary, lo troveranno fonte non solo di
conoscenze, ma anche di dibattiti e soprattutto di testimonianza di vitalità del Club! “Ne ha bisogno…!”
4
NOTIZIARIO DEL 24 GIUGNO 2014 – PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
Permettetemi, anche nella mia condivisione del ruolo di past-Governor di esprimere i migliori auguri al muovo
Presidente. Non ho dubbi che il compito non sarà né facile né agevole, ma le Sue capacità sapranno disegnarci un
cammino, magari impervio ed impegnativo, ma sicuramente in grado di porre le premesse per individuare nuovi
prestigiosi traguardi.
La nostra spending-review potrebbe presentarsi anche più onerosa di quella già impegnativa dello Stato Italiano, non
senza dimenticarci che i nostri fondatori per superare momenti difficili avevano organizzato serie di conviviali presso la
mensa della Falck, ma la Vostra forza ed il Vostro coraggio sapranno uscire vittoriosi da questo buio periodo.
Personalmente penso che il tentativo vada esplorato e porgo auguri di cuore al nuovo bollettino, ringraziamenti al
responsabile Luigi Bellavita la cui carriera letteraria è di buon auspicio e fiducia illimitata al vero significato di essere
Rotariani.
Tanti auguri da
PDG Marino Magri
NOTIZIE DAL CLUB E DAL DISTRETTO
AI soci nati in luglio
6 Gabriele Albertini
13 Gianluigi Alliegro
18 Elio Cerini
31 Livio Palomba
31 Ettore Ribolzi
AI soci nati in agosto
4 Enrico Briolini
6 Luigi Bellavita
13 Maria Grazia Dossena
24 Giuseppe Mazzoni
27 Pierluigi Novello
I DATI DELL’ANNO 2013-2014
Riunioni: 37
Percentuale annua di assiduità: 51,48
Ingresso nuovi soci: 2
Dimissioni: 4
Percentuale di frequenza dei soci e presenze totali nella tabella alla pagina seguente
CALENDARIO EVENTI DISTRETTUALI
5
NOTIZIARIO DEL 24 GIUGNO 2014 – PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
I DATI DELLA CONVIVIALE
SOCI
36
PRESENTI
N.
Socio
1
ALLIEGRO G.
2
BARGNA L.
3
4
5
6
7
8
BELLAVITA M.
BINASCHI G.
P
BOCCHIOLA M.
P
BONSIGNORIO A.
P
BRIOLINI E.
P
COMETTI G. (cong.)
DOSSENA M.G.
FERRARIS MORTARINO G.
14
GALEASSO G.
15
IANNACCONE M.N.
16
IUDICA G.
18
19
P
COSTA M. (cong.)
13
17
P
P
10
12
tot
BELLAVITA L.
CALLEGARI G.
LEONI V.
LUNGHINI A.
MAGRI M.
20
61,11
ASSIDUITA’
P
9
11
22
P
P
P
P
P
P
perc
CONGEDO
3
ESONERATI
N.
Socio
67%
21
MAZZONI G.
0
0%
3
8%
22
MORGANTINI F.(cong.)
6
17%
19
53%
23
NOVELLO P.
29
81%
28
78%
24
PALOMBA L.
9
25%
16
44%
25
PECCHIARI N.
P
22
61%
29
81%
26
PELLINI P.
AS
9
25%
33
92%
27
PEROTTO P.
AS
22
61%
12
33%
28
PIZZI D.
AS
12
33%
36
100%
29
POGLIANI G.
1
3%
4
11%
30
QUATTRIN T.
P
36
100%
14
39%
31
RACO L.
P
33
92%
19
53%
32
RAIMONDI M.
AS
6
17%
24
67%
33
RIBOLZI E.
P
36
100%
2
6%
34
TRIBUNO C.
27
75%
24
67%
35
VIGANO' A.
P
12
33%
2
6%
36
ZAMBETTI G.
P
33
92%
26
72%
32
89%
36
100%
24
tot
P
perc
P
MASCARETTI A.
7
19%
OSPITI DEL CLUB: I soci onorari Vittorio Mangili e Mons. Giuseppe Maggioni
CONIUGI e OSPITI DEI SOCI: sig.ra Anna Bellavita, sig.ra Paola Bellavita, sig.ra Anna Binaschi, sig.ra Marianada Ferraris
Mortarino, sig.ra Giuliana Leoni, sig.ra Anna Magri, sig.ra Emma Novello, sig.ra Federica Quattrin, sig.ra Eugenia Raco, sig.ra
sig.ra Maria Rosa Villa ospite di Alfredo Viganò.
VISITATORI ROTARIANI:
NOSTRI SOCI ALTROVE:
6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
1 222 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content