close

Enter

Log in using OpenID

COMUNE DI LICATA Provincia dI Agrigento) Deliberazione della

embedDownload
OR\ _____
G-Ù\ 4\ tzi
.
COMUNE DI LICATA
Provincia dI Agrigento)
l
Deliberazione
della Giunta Municipale
Nr.
OGGETTO:
61 deI25.03.2014
Approvazione Piano di Zona del Distretto Socio Sanitario D5 _
triennalità 20 I3 - 2015 e relativo bilancio del Distretto.
L'anno duemilaquattordici, addì venticinque del mese di marzo alle ore 18,45
nell 'Ufficio Comunale, in seguito a regolare convocazione, si è riunita la Giunta Comunale
nelle persone dei Signori :
l
Sindaco
Angelo Balsamo
2
Vice Sindaco
Angelo Cambiano
3
Assessore Anziano
4
Assessore
5
Assessore
6
Assessore
7
Assessore
x
Massimo Licata
x
x
D'Andrea
Chiara Cosentino
x
Sambito Angelo
x
Giusi Flavia
x
Marotta
Salvatore La
x
Carrubba
Presenti
Assenti
Nr.5
Nr.2
Presiede il vice Sindaco Angelo Cambiano nella qualità di presidente della seduta;
Assiste e partecipa il Segretario Generale;
~ n Presidente,
constatata la sussistenza del numero legale, dichiara aperta la riunione ed invita i
~ convocati a deliberare sull'oggetto sopraindicato cosicché
r
I
I
l
LA GIUNTA COMUNALE
VISTA la proposta
n. 2 del 25.03.2014,
~--
A.Silvana
---
-
.
con annessi i prescritti
pareri, redatta dal responsabile
-----_.~_._-~------- -------_-_-_-- .._~-- -- -_ - ._-- -- - '_ -- --_ -.-'_
Burgio che si allega al presente atto per costituirne
parte integrante
- --_-
D.ssa
-,.-----
e sostanziale;
~m:
La legge 142/90 e successive modifiche ed integrazioni
48/91 e successive modifiche ed integrazioni;
Il T.V. E.L., approvato
La Legge
Locali;
Regionale
con D. Lgs. 267 del 18/812000
n. 30 del 23/12/2000,
L'O.R.EE.LL.;
Ritenuto che la proposta
ATTESA
così come recepita dalla Legge Regionale
~
[I F
che detta le nuove norme sull'Ordinamento
degli Enti
~
I
sia meritevole
la propria competenza
di accoglimento;
ad adottare il presente
atto;
Con voti unanimi
PF
DELIBERA
Di approvare la proposta n.2 del 25.03.2014 con la narrativa, motivazione
stessa, che si allega al presente atto per farne parte integrante e sostanziale.
eh
e dispositivo
di cui alla
110
eh
So
pn
Su proposta del Presidente,
con separata votazione
unanime e palese, il presente atto viene
dichiarato immediatamente
eseguibile, ai sensi dell' art. 12, 2° comma della legge Regionale 44/91.
so:
eh
apj
n.
l'eci
clH
Sal
cht
OS
che
pro
ChE
lOI
visi
44/'
visì
vist
vist
vist
vist
I.
._----------------
-------------------
CITT A' DI LICA TA
------
----
Provincia di Agrigento
-----D
IPROPOST
A di Deliberazione
X
ArL12 - l° comma
di GIUNTA
Nr.
Art. 12 - 2° comma
(_
Di artimento Servizi Sociali e Servizi demo rafici
Redatta su iniziativa
D DEL SINDACO
---------- ----- ---_._-----
-
D ASSESSORE AL RAMO
---------------
X D'UFFICIO
--------
Approvazione Piano di Zona del Distretto Socio Sanitario D5 - triennalità
l_~~~etto:
r
i_2013 - 2015 e relativ~~_ila_n_ciO_de_l_D_lst~etto.
PREMESSO:
che la Legge Quadro n. 328/2000, segnatamente all'art. 18, prevede l'adozione del Piano Nazionale
nonché dei Piani Regionali per la realizzazione del Sistema Integrato di Interventi e Servizi Sociali;
che con DPRS n. 61 del 02/03/2009, è stato approvato il "Programma Regionale delle Politiche
Sociali e Socio Sanitarie 2010 - 2012", da considerare in continuità con i precedenti documenti di
programmazione della Regione Sicilia (DPR 4 novembre 2002 e DPR 23 marzo 2007) finalizzati a
sostenere un sistema di Walfare Regionale coerente con la Legge 328/2000;
che in attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale n. 329 del 30,09,2013, sono state
approvate le Linee Guida per l'attuazione delle Politiche Sociali e Socio Sanitarie 2013/15 con D.P.
n. 376/serA - S.G. con lo stesso Decreto vengono indicate le linee di indirizzo ai Distretti per la
redazione del Piano eli Zona per il triennio 2013 - 2015;
che con D.D.G. n. 2120 del 06,12,2013 sono state ripartite le somme destinate ai Distretti Socio
Sanitari per il triennio 2013 - 2015;
che, con il Decreto di cui sopra, le somme destinate al Distretto 05 sono pari ad € 762.233,43;
OSSERVATO:
che alla luce della normativa di cui sopra, è stata avviata l'attività propedeutica per la
programmazione del Piano di Zona 2013/15;
che con Deliberazione del Comitato dei Sindaci n. I del 25,03,2014, è stato approvato il Piano eli
Zona 2013/15;
vista la legge 142/90 e successive modifiche ed integrazioni così come recepita dalla Legge Reg.le
44/91 e successi ve modifiche ed integrazioni;
vìsto il T.U. E.L. approvato con il D. Lgs. 267/2000;
visto L'O.R.EE.LL.;
vista le legge 328/2000,
visto il DPRS n. 61/2009 e successive modifiche ed integrazioni,
viste le leggi di settore;
SI PROPONE
Per le motivazioni riportate in narrativa che qui si intendono integralmente riportate:
I.Prendere atto della delibera del Comitato dei Sindaci n.l del 25.03.2014, parte integrante e
sostanziale del presente atto ( All.A) ed approvare il Piano di Zona del Distretto Socio
Sanitario 05, triennalità 2013/15 e bilancio del distretto;
2.Demandare al Coordinatore del Distretto gli adempimenti consequenziali al presente
provvedimento, così come prescritto dall' Indice Ragionato e dalle vigenti disposizioni in
materia;
3.dare atto che il presente provvedimento non comporta impegno di spesa.
L'ISTRUTTORE I o
".. Responsabile del procedimento
IL SINDACO /
L'ASSESSORE
AL RAMO
(se redatta su direttiva politica)
Licata,lì
_
Dichiarazione sulla
AMMISSfSIUTA'
Licata,1i
O 3-
2 s=~
I~
li Responsabile d'<'iLW'V'+
D.ssa Angel
(Pareri espressi ai sensi dell'art. 53 della Legge N. 142/90 e successive modifiche
così come recepito dalla L.R. N. 48/91 e successive modifiche ed integrazioni):
Parere in ordine alla:
REGOLARITA' TECNICA:
sulla proposta
(ç. O ',?> - d 4
Licata, lì
ed integrazioni
di deliber
zione di cui sopra.
IL Dirig
ana
Parere in ordine alla:
REGOLARlTA' CONT
LE,
i sensi della Circolare del Ministero dell'Interno N. FL 25/99, attestante, Itresì, la copertura
inanzìaria e l'esatta im tazione della spesa alla pertinente partizione del bilancio e riscontrante la
apienza del relativo st ziamento:
i esprime
parere
_&
Impegno n.
del
Licata, lì
-'-
_
_
Vice Sindaco Angelo Cambiano
; Assessore Anziano
L~
as_si_m_o_L~i~c~a~ta~D~'~A~l~l~d~r~e~a
~~~~~
,
: Assessore Chiara Cosentino
,!-----_. _._-_.
:Assessore Sambito Angelo
i
.
.__
_~_~-yc~~~
;l~
I
. Assessore Giusi Flavia ~arotta
Assessore Salvatore
La Carrubba
ESAMINATA
Nell'adunanza
delZ
_{~4 c:;~~
ED APPROVATA
Sfo yl~{~
DALLA GIUNTA
ore.__,ic..:8'-jIL{.L._..L)
__
con delibera
MUNICIPALE
Nr.-"tL'--'-I
_
G.M. n. 61 del 25.03.2014
__
Il Presidente
Angelo Cambiano
L'Assessore
.... _.
--_._. Anziano
-_.-------Massimo Licata D'Andrea
--
Il Segretario Generale
-
CERTIFICATO
DI PUBBLICAZIONE
Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d'ufficio,
CERTIFICA
Che la presente deliberazione, ai sensi dell'art. 11 della L.R. n. 44/91, è stata affissa all' Albo
Pretorio di questo Comune per g.lS consecutivi a partire dal giorno 22/07/2009
_______
e fino al
, (Reg. Pubbl. N° 690)
Licata, Lì
_
IL SEGRETARIO
GENERALE
Il sottoscritto Segretario Comunale, vista la L.R. 03/12/1991, n. 44
ATTESTA
Che la presente deliberazione
è divenuta esecutiva il
in quanto:
x È stata dichiarata immediatamente esecutiva.
O Sono decorsi lO giorni dalla data di inizio della pubblicazione.
O Sono decorsi lS giorni + ulteriori lS giorni di ripubblicazione.
Licata,1ì
IL SEGRETARIO
Copia conforme all'originale,
Licata,1ì
GENERALE
in carta libera, ad uso amministrativo.
_
IL RESPONSABILE
DEL SERVIZIO
1
Si attesta che la presente delibera è stata trasmessa
ai Capi gruppo Consiliari.
Licata, lì.
in data
per il controllo
_
IL RESPONSABILE
DEL SERVIZIO
I:
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
173 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content