close

Enter

Log in using OpenID

Ariosto Giulio Ferroni

embedDownload
C I T TA’ D I C A M P O B A S S O
COPIA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
DELIBERAZIONE N. 117
OGGETTO:
Provvedimenti in merito alla rideterminazione della dotazione organica dell'Ente e alla
modifica del profilo professionale di n. 2 posti di funzionario amministrativo in altrettanti
di funzionario avvocato.
L’anno duemilaquattordici il giorno quattordici del mese di agosto alle ore 13:00 in Campobasso, nella Sede
Comunale.
A seguito della convocazione disposta dal Sindaco Antonio BATTISTA si è riunita la Giunta Comunale nelle
persone dei Signori:
PARERI
Si esprime parere Favorevole in
ordine alla regolarità tecnica ai sensi
dell’art. 49 del D.Lgs. 267/00.
Campobasso, li 12-08-2014
Il Dirigente
(F.to Dott. Nicola SARDELLA)
BATTISTA Antonio
Sindaco
Presente
CHIERCHIA Bibiana
Assessore
Presente
COLAGIOVANNI Salvatore
Assessore
Presente
DE CAPOA Adele Emma
Assessore
Presente
MAIO Pietro
Assessore
Presente
SABUSCO Guido Massimo
Assessore
Presente
SALVATORE Alessandra
Assessore
Presente
presenti num.
7 e assenti num.
0.
Con la partecipazione del Segretario Generale del Comune Dott.
Giuseppe DI CICCO
Il Presidente, constatata la legalità dell’adunanza, invita la giunta alla
trattazione dell’argomento in oggetto presentato dal competente
Ufficio su proposta dell’Assessore al ramo.
Delibera Numero 117
Del 14-08-14
OGGETTO: Provvedimenti in merito alla rideterminazione della dotazione organica dell'Ente e alla
modifica del profilo professionale di n. 2 posti di funzionario amministrativo in altrettanti di
funzionario avvocato.
LA GIUNTA COMUNALE
RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 69 del 7/5/2014 con la quale - preso atto dell'inesistenza
di personale in soprannumero e di eccedenze di personale in riferimento sia alle esigenze funzionali che alla
dotazione organica, come attestato con delibera di G.C. n. 65 del 6.5.2014 - è stata approvata la dotazione organica
del Comune di Campobasso, aggiornata con il personale assunto o cessato dal servizio a tutto il 1.5.2014 e con le
variazioni di profilo professionale previste nel medesimo provvedimento;
-
-
RICHIAMATA la delibera n. 73 del 15/5/2014 con la quale si è disposto:
l’istituzione di due incarichi di alta professionalità nell’ambito del Settore Avvocatura comunale
per la difesa legale dell’Ente;
l’istituzione, nell’ambito dell’Area 3, del Settore Avvocatura Comunale, nell’interno del quale al
personale con posizione di alta professionalità, sono garantiti un’ampia autonomia nello svolgimento
dell’attività professionale di Avvocato dell’Ente nonché l’esercizio esclusivo, da parte dei dipendenti,
dell’attività professionale di avvocato dell’ente, essendo esclusa la possibilità di svolgere altre attività
amministrative;
che con successivo provvedimento, in occasione dell’approvazione dell’atto di revisione della dotazione
organica per l’anno 2014, si provveda a modificare la dotazione organica dell’Ente mediante trasformazione di
n. 2 posti di categoria D (posizione di accesso D3) appartenenti al profilo di “Funzionario Amministrativo” in
altrettanti posti sempre di categoria D (posizione di accesso D3) cui assegnare il profilo di “Funzionario
Avvocato per l’inquadramento del personale a cui vengono assegnati gli incarichi di cui trattasi;
VISTE le determine dirigenziali n. 1176 e n. 1177 del 9/6/2014 con le quali sono stati conferiti gli incarichi
di alta professionalità istituiti - ai sensi della citata delibera n. 73 del 15/5/2014 - nell’ambito
dell’Avvocatura comunale, rispettivamente alla dott.ssa Elisabetta DI GIOVINE e alla Dott.ssa Leandra
FIACCO per lo svolgimento dei compiti previsti nel regolamento approvato con deliberazione di G.M. n.
39/13;
VISTO l'art. 89, comma 5, del D. Lgs. n. 267/2000 che dispone: “Gli enti locali, nel rispetto dei principi
fissati dal presente testo unico, provvedono alla rideterminazione delle proprie dotazioni organiche, nonché
all'organizzazione e gestione del personale nell'ambito della propria autonomia normativa ed organizzativa con i
soli limiti derivanti dalle proprie capacità di bilancio e dalle esigenze di esercizio delle funzioni, dei servizi e dei
compiti loro attribuiti”;
-
-
-
VISTO il D. Lgs. n. 165/2001, ed in particolare:
l'art. 1, comma 1, il quale prevede che l'organizzazione degli uffici sia finalizzata ad accrescere
l'efficienza delle amministrazioni anche mediante il coordinato sviluppo di sistemi informativi pubblici,
razionalizzare il costo del lavoro, contenendo la spesa complessiva per il personale entro i vincoli di finanza
pubblica, nonché realizzare la migliore utilizzazione delle risorse umane;
l'art. 2, comma 1, il quale espressamente prevede che le amministrazioni pubbliche definiscano, tra
l'altro, secondo principi generali fissati da disposizioni di legge e, sulla base dei medesimi, mediante atti
organizzativi secondo i rispettivi ordinamenti, le linee fondamentali di organizzazione degli uffici, individuino
gli uffici di maggiore rilevanza e determinino le dotazioni organiche complessive;
l'art. 6, comma 1, per cui “Nelle amministrazioni pubbliche l'organizzazione e la disciplina degli
uffici, nonché la consistenza e la variazione delle dotazioni organiche sono determinate in funzione delle
finalità indicate all'art. 1, comma 1, previa verifica degli effettivi fabbisogni ..” e comma 6, secondo il quale:
“Le amministrazioni pubbliche che non provvedono agli adempimenti di cui al presente articolo non possono
assumere nuovo personale, compreso quello appartenente alle categorie protette”;
DELIBERA DI GIUNTA n. 117 del 14-08-2014 - pag. 2 - COMUNE DI CAMPOBASSO
PRESO ATTO che, ai sensi del comma 2 dell'art. 48 del D. Lgs. 267/2000, è attribuita alla Giunta Comunale
la competenza in merito all'adozione del provvedimento riguardante la definizione della dotazione organica
dell'Ente, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal Consiglio;
VISTO il vigente regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi, approvato con la delibera di G.C. n.
172 del 28.9.2011, redatto secondo i criteri generali per la definizione della struttura organizzativa e della dotazione
organica fissati dal Consiglio Comunale;
ATTESO che ai sensi della delibera n. n. 73 del 15/5/2014 e nell'osservanza di quanto stabilito dalla
normativa innanzi richiamata, è necessario procedere alla rideterminazione della dotazione organica dell'Ente
provvedendo alla trasformazione di n. 2 posti di categoria D (posizione di accesso D3) appartenenti al profilo di
“Funzionario Amministrativo” in altrettanti posti sempre di categoria D (posizione di accesso D3) cui assegnare il
profilo di “Funzionario Avvocato” per l’inquadramento, in tale profilo, delle citate dipendenti, Dott.ssa Elisabetta
DI GIOVINE e Dott.ssa Leandra FIACCO;
RILEVATO che la dotazione organica definisce la consistenza del personale dipendente a tempo
indeterminato, classificato in base al sistema di inquadramento vigente, per categorie e profili professionali, in
conformità alla programmazione triennale dei fabbisogni di personale e che essa può essere modificata
ogniqualvolta ritenuto necessario, in relazione ai programmi e agli obiettivi dell'amministrazione, a spesa invariata;
RITENUTO di rideterminare la dotazione organica dell’Ente a decorrere dalla data di adozione del presente
atto, come riportata nel prospetto allegato, in modo da recepire quanto sopra previsto in merito al profilo di
“Funzionario Avvocato”;
VISTO l'art. 147-bis del T.U.E.L. approvato con D. Lgs. n. 267 del 18.8.2000, come introdotto dall'art. 3 del
D.L. n. 174 del 10.10.2012, convertito dalla Legge n. 213 del 7.12.2012, ai sensi del quale il Responsabile del
Servizio interessato da atto della regolarità tecnica e della correttezza delle disposizioni contenute nel presente
provvedimento;
RITENUTO di poter prescindere dall'acquisire il parere di regolarità contabile in quanto trattasi di
provvedimento dai soli aspetti giuridici e quindi ad invarianza di spesa;
VISTO l'art. 49, comma 1, del D. Lgs n. 267/2000;
Con voti unanimi e palesi
DELIBERA
1)
di trasformare, a decorrere dalla data di adozione del presente atto e a modifica della dotazione organica
disposta con la delibera di G.C. n. 69 del 7.5.2014, n. 2 posti di categoria D (posizione di accesso D3)
appartenenti al profilo di “Funzionario Amministrativo” in altrettanti posti sempre di categoria D
(posizione di accesso D3), cui assegnare il profilo di “Funzionario Avvocato”;
2)
di inquadrare la Dott.ssa Elisabetta DI GIOVINE e la Dott.ssa Leandra FIACCO nel nuovo profilo
professionale di “Funzionario Avvocato” (cat. D), mantenendo, per le medesime dipendenti, l’attuale
assegnazione al Settore Avvocatura Comunale;
3)
di approvare la dotazione organica come da prospetto allegato quale parte integrante e sostanziale del
presente atto, aggiornata con il personale assunto o cessato dal servizio a tutto il 12.8.2014 e con le
variazioni di cui sopra;
4)
di dare atto della possibilità di integrare e/o modificare in qualsiasi momento la suddetta dotazione
organica approvata con il presente atto se si dovessero verificare esigenze tali da determinare mutamenti
rispetto a quanto previsto;
DELIBERA DI GIUNTA n. 117 del 14-08-2014 - pag. 3 - COMUNE DI CAMPOBASSO
5) di trasmettere il presente atto agli interessati, ai Dirigenti, alla R.S.U. e alle Organizzazioni Sindacali.
Dotazione organica del personale
Q.F.
PROFILO PROFESSIONALE
CAT.
CCNL
POSTI
PREVISTI
POSTI
OCCUPATI
1
0
POSTI
VACANTI
1^D.
DIRIGENTE AREA N.1
1
1^D.
1^D.
DIRIGENTE AREA N.2
DIRIGENTE AREA N.3
1
1
1^D.
DIRIGENTE AREA N.4
1
1^D.
1^D.
DIRIGENTE AREA N.5
DIRIGENTE AREA N.6
1
1
1
1
0
1^D.
DIRIGENTE
1
0
1
TOTALE
7
4
3
1
1
0
0
1
0
0
Note:
1) La direzione dell'Area n. 2 è affidata temporaneamente ad interim al Segretario Generale;
2) Il Dirigente dell'Area 4 è in aspettativa non retribuita e temporaneamente sostituito con Dirigente in comando;
3) La direzione dell'Area n. 5 è affidata a Dirigente a tempo determinato ex art. 110, comma 1, del D. Lgs. n. 267/2000.
Q.F.
PROFILO PROFESSIONALE
CAT.
CCNL
POSTI
PREVISTI
POSTI
OCCUPATI
POSTI
VACANTI
1
8^
FUNZIONARIO VIGILANZA URBANA
D
1
0
8^
FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO
D
8
8^
8^
FUNZIONARIO AVVOCATO
FUNZIONARIO FARMACISTA
D
D
2
10
7
2
8^
FUNZIONARIO TECNICO
D
5
8^
8^
FUNZIONARIO CONTABILE
FUNZIONARIO BIBLIOTECHE
D
D
6
1
TOTALE
33
4
4
5
1
23
1
0
6
1
1
0
10
Nota: n. 1 posto di Funzionario Tecnico occupato da dipendente in aspettativa non retribuita per incarico dirigenziale a tempo
determinato ex art. 110, comma 1, del D. Lgs. n. 267/2000 presso l'Area n. 5.
Q.F.
PROFILO PROFESSIONALE
CAT.
CCNL
POSTI
PREVISTI
POSTI
OCCUPATI
POSTI
VACANTI
5
7
3
4
2
3
0
8
1
7^
7^
ISTRUTTORE ASSISTENTE SOCIALE
ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO
D
D
7^
ISTRUTTORE DIRETTIVO AMM.VO STATISTICO
D
1
7^
7^
ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE
ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO
D
D
12
17
SPECIALISTA DI VIGILANZA
D
7^
TOTALE
13
4
4
49
0
28
21
7
7
Q.F.
PROFILO PROFESSIONALE
CAT.
CCNL
POSTI
PREVISTI
POSTI
OCCUPATI
POSTI
VACANTI
6^
6^
COLLABORATORE PROF.LE VIGILANZA URBANA
ISTRUTTORE SERVIZIO BIBLIOTECHE
C
C
63
1
47
0
16
1
6^
ISTRUTTORE VIGILATORE INFANZIA
C
9
7
2
6^
6^
ISTRUTTORE CONTABILE
ISTRUTTORE TECNICO
C
C
9
16
9
15
0
1
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
C
25
19
97
26
6^
TOTALE
123
DELIBERA DI GIUNTA n. 117 del 14-08-2014 - pag. 4 - COMUNE DI CAMPOBASSO
6
Dotazione organica del personale
Q.F.
PROFILO PROFESSIONALE
CAT.
CCNL
5^
5^
COLLABORATORE PROF.LE MECCANOGRAFICO
COLLABORATORE PROF.LE CAPO OPERAI
B
B
POSTI
POSTI
PREVISTI OCCUPATI
29
5
POSTI
VACANTI
22
5
7
0
5^
COLLABORATORE SERVIZIO FARMACIE
B
1
1
0
5^
AUTISTA SCUOLABUS
B
21
16
44
12
TOTALE
Q.F.
4^
56
PROFILO PROFESSIONALE
ESECUTORE ASSISTENTE INFANZIA
CAT.
CCNL
B
POSTI
POSTI
PREVISTI OCCUPATI
1
0
5
POSTI
VACANTI
1
4^
ESECUTORE SERVIZIO FARMACIE
B
3
2
1
4^
ESECUTORE CENTRALINISTA
B
1
1
0
4^
ESECUTORE ELETTRICISTA
B
1
0
1
4^
4^
ESECUTORE MURATORE
ESECUTORE GIARDINIERE
B
B
1
1
0
1
1
0
4^
ESECUTORE IDRAULICO
B
2
0
2
4^
ESECUTORE MESSO NOTIFICATORE
B
3
3
0
4^
ESECUTORE CONDUTTORE AUTOMEZZI
B
3
2
1
4^
ESECUTORE SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI
B
8
8
0
4^
ESECUTORE AMMINISTRATIVO
B
46
41
5
4^
OPERATORE ASSISTENTE BAGNANTI
B
1
1
59
0
TOTALE
Q.F.
71
PROFILO PROFESSIONALE
CAT.
CCNL
POSTI
POSTI
PREVISTI OCCUPATI
12
POSTI
VACANTI
3^
OPERATORE OPERAIO QUALIFICATO
A
10
3^
3^
OPERATORE SEGNALETICA
OPERATORE GIARDINI
A
A
3
5
3^
OPERATORE OPERAIO ECONOMATO
A
1
0
1
3^
OPERATORE AMMINISTRATIVO
A
11
11
0
10
1
3
0
2
2
3^
OPERATORE CUSTODE IMPIANTI SPORTIVI
A
5
2
3
3^
OPERATORE CUSTODE
A
2
1
1
3^
OPERATORE SERVIZI CIMITERIALI
A
1
3^
3^
OPERATORE ADDETTO ALLE FOTOCOPIE
OPERATORE AIUTO CUOCO
A
A
1
0
1
1
0
3^
OPERATORE BENI AMBIENTALI
A
1
0
1
3^
AUSILIARIO INSERVIENTE CUSTODE
A
1
0
1
3^
OPERATORE AIUTO CENTRALINISTA
A
1
0
1
3^
AUSILIARIO USCIERE
A
9
5
4
3^
ADDETTO ALLE PULIZIE
A
2
53
2
37
16
392
292
100
TOTALE
TOTALE COMPLESSIVO
DELIBERA DI GIUNTA n. 117 del 14-08-2014 - pag. 5 - COMUNE DI CAMPOBASSO
0
0
0
0
Il presente verbale viene sottoscritto.
IL Sindaco
IL Segretario Generale
F.to BATTISTA Antonio
F.to DI CICCO
E’ Copia conforme all’originale
Dalla Residenza municipale,________________
Istruttore Direttivo Amministrativo
Dott.ssa LIGUORI MARIA ANTONIETTA
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Su relazione dell’ incaricato si certifica che la presente deliberazione è stata pubblicata all’albo Pretorio
online del Comune (www.comune.campobasso.it) per 15 giorni consecutivi dal 18-08-14 al 02-09-14 ai
sensi dell’art. 124, comma 1^, del D.Lgs. n. 267/2000.
Dalla Residenza municipale, 03-09-14
Istruttore Direttivo Amministrativo
F.to Dott.ssa LIGUORI MARIA ANTONIETTA
CERTIFICATO DI ESECUTIVITA’
Visti gli atti d’ufficio si certifica che
La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile (art. 134, comma 4, D.Lgs. n.
267/2000).
La presente deliberazione è divenuta esecutiva con la pubblicazione, per decorrenza dei termini di cui
all’art. 134 del D.Lgs. n. 267/2000.
Dalla Residenza municipale, 14-08-14
Segretario Generale
F.to DI CICCO
DELIBERA DI GIUNTA n. 117 del 14-08-2014 - pag. 6 - COMUNE DI CAMPOBASSO
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
138 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content