close

Enter

Log in using OpenID

AZIENDA AGRITURISTICO VENATORIA FONTERUTOLI

embedDownload
Settore Risorse Faunistiche e
Aree Protette
Via delle Sperandie, 47
53100 Siena
www.provincia.siena.it
AZIENDA AGRITURISTICO VENATORIA FONTERUTOLI SCHEDA ANAGRAFICA E TECNICA A) ‐ DATI GENERALI DELL’AZIENDA Denominazione: AAV FONTERUTOLI Comune: Castellina in Chianti Comprensorio: SI 17 Superficie catastale: 323.27.55 ettari Istituzione: Determinazione Dirigenziale n. B) ‐ RECAPITI UFFICIALI Indirizzo: Loc. Fonterutoli via Ottone III di Sassonia n. 5 53011 Siena Telefono: 0577 73571 Fax: E‐mail: E‐mail: [email protected]; [email protected] Reperibilità immediata: c/o Direttore Tel.: 335 5494002 c/o Giovanni Mazzei Tel.: 366 9063425 C) ‐ DATI ANAGRAFICI DEL DIRETTORE Nome e cognome: Luogo e data di nascita: Residenza: Francesco MAZZEI Firenze 01.10.1959 Piazza G. La PIRA n. 2, Fonterutoli – Castellina in Chianti D) – GUARDIACACCIA (da individuare) Nome e cognome: Luogo e data di nascita: Residenza: Telefono: Decreto del Prefetto (data): Requisiti essenziali (Delib. G.P. n. 210 del 19.07.2010): E) ‐ ALLEVAMENTI DI FAUNA SELVATICA All’interno dei confini dell’AAV sono regolarmente costituiti i seguenti allevamenti di selvaggina: NESSUNO Questo punto del disciplinare ha valore ricognitivo e deve pertanto comprendere tutti gli allevamenti condotti sulle specie oggetto di caccia impiantati per qualsiasi scopo, compresi quelli che, essendo condotti da imprenditori agricoli, non sono subordinati all’autorizzazione della Provincia. Ultimo aggiornamento: 21.05.2014 - MM
1
Settore Risorse Faunistiche e
Aree Protette
Via delle Sperandie, 47
53100 Siena
www.provincia.siena.it
F) ‐ STRUTTURE DI DETENZIONE, ALLEVAMENTO, AMBIENTAMENTO E CACCIA All’interno dei confini dell’AAV sono regolarmente costituite le seguenti strutture: NESSUNA Ciascuna delle strutture autorizzate deve essere descritta in una breve relazione tecnica, con riferimento ai materiali utilizzati e alla funzione faunistica, e l’ubicazione deve essere chiaramente indicata su carta topografica Scala 1:5.000 o 1:10.000. G) – STRUTTURE RICETTIVE DI RISTORAZIONE ED ALLOGGIO L’AAV, a supporto dell’attività venatoria, si avvale delle seguenti strutture ricettive: TIPO E NOME DI STRUTTURA 1. N. COPERTI N. POSTI LETTO 24 45 Locanda Fonterutoli (B&B) 2. Osteria Fonterutoli H) – STRUTTURE PER LA CINOFILIA VENATORIA All’interno dei confini dell’AAV sono regolarmente autorizzate le seguenti aree per l’addestramento, l’allenamento, le prove e le gare dei cani: UBICAZIONE SUPERFICIE (HA) SPECIE N. AUTORIZZAZIONE 1‐ Tramonti 34 cinghiale DA CONFERMARE I) – INDICAZIONI, PRESCRIZIONI E ACCORDI SPECIFICI In attesa della regolarizzazione dell’attività di vigilanza, nell’AAV non è consentito svolgere attività inerente la gestione faunistico‐venatoria. Durante il periodo di attività venatoria i registri sono tenuti a disposizione degli organi di vigilanza e controllo presso: recapito ufficiale AAV. I terreni sotto indicati sono stati inclusi all’interno dei confini dell’AAV senza il consenso dei proprietari, ai sensi dell’art. 39 ‐ co. 3 – del DPGR 33R/2011, costituendo una quota inferiore al 5% rispetto alla superficie totale. Nei terreni inclusi, per una superficie complessiva di ettari 13.42.10, pari allo 4,2% del totale aziendale, vige il divieto di caccia e operano le garanzie e le procedure di rimborso dei danneggiamenti arrecati alla produzione agricola dalla selvaggina cacciabile e gli oneri derivanti sono interamente a carico dell’AAV: PROPRIETARIO ESTREMI CATASTALE SUPERFICIE (HA) BORGHI REMO Fg. 68 – Part. 91, 92 1.01.90 BURLA SILVANA Fg. 68 – Part. 147, 148, 149 3.53.00 VAN MOURIK JEREMY, VAN MOURIK DANIELLE , VAN MOURIK PAULINE Fg. 78 – Part. 10‐12, 85, 107, 215 8.87.20 L) ‐ VARIAZIONI SUCCESSIVE 1. Ultimo aggiornamento: 21.05.2014 - MM
2
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
193 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content