close

Enter

Log in using OpenID

23/10/2014 Comune di Furnari (ME)

embedDownload
*
m
ZN
CO TUNE
DI FUnTARI
(Provincia di Messina)
oROlrueruzn struoncnlE N.55 DEt 230ttobre20t4
OGGETTO: Ordinanza di revoca sepolture private e di estumulazione ordinaria delle relative
salme nel cimitero comunale di Furnari (ME).
IL SINDACO
il Regolamento Comunale per la disciplina delle Concessioni e dei Servizi Cimiteriali,
approvato con deliberazione del consiglio comunale n.48 del 06.09.L996;
Visto l'art. 86 e successivi del DPR 10.09.L990, n. 285 che attribuiscono al Sindaco i compiti di
regolazione delle esumazioni ed estumulazioni ordinarie e straordinarie;
Vista fa circolare del Ministero della Sanità n. 24 del 24.06.L993 ed in particolare il paragrafo 15 di
essa, nonché la circolare del Ministero della sanità n. 10 del 31.07.1999;
Richiamati gli articoli 50 e 54 del T.u. Enti Locali n.267 del 18.08.2000;
Rilevato che nel Cimitero di Furnari sono scadute alcune concessioni concernenti le tombe
cimiteriali, per le quali i concessionari, gli eredi o altri aventi titolo non hanno proweduto al
rinnovo della Concessione o alla scelta di destinazione dei resti mortali, o per irreperibilità dei
parenti, per cui in base all'art. 86 del DPR 285/90 e al vigente Regolamento Comunale di polizia
Mortuaria si può prowedere alla loro estumulazione;
Rilevata la grave situazione di insufficienza di loculi rispetto alfabbisogno del Comune;
Vista la relazione del 21.10.2014, ed assunta in questo prot. gen. in pari data al n. 10119 a firma
del Responsabile dell'Area Tecnica, con allegato l'elenco delle tombe di persone defunte da oltre
50 annitumulate nel vecchio cimitero (Sez. l^ dx salendo e Sez. ll^ sx salendo);
Considerato che non è possibile prowedere, in tempi brevi, all'ampliamento del cimitero
comunale (od oggi è in corso I'iter per lo voriante urbanistico ed inoltre bisogna oggiornare il
progetto al nuovo prezziario per i lavori pubblici);
Visto l'art. 97 del vigente regolamento comunale di polizia mortuaria, che al comma 2 prevede:
"Le concessioni o tempo determinato di durata eventuolmente eccedente i 99 onni, rilosciate
anteriormente alla doto di entrota in vigore del Decreto del Presidente della Repubbtico 2I ottobre
7975, n. 803, possono essere revocate quondo siano troscorsi 50 anni dolla tumulazione dell,ultima
solma, ove si verifîchi uno grave situozione di insufficienzo del cimitero rispetto at fobbisogno del
Comune e non sia possibile prowedere tempestivamente oll'ompliamento o allo costituzione di
nuovo cimitero";
Tenuto conto che:
- L'Ufficio ha messo in atto ogni strumento di ricerca e di informazione utile per awisare i
parenti dei defunti interessati all'estumulazione ordinaria;
- Relativamente ai loculi in evidente stato di abbandono e/o per le quali non sono rintracciabili
parenti delle salme tumulate, si procederà all'estumulazione ordinaria dopo l'awenuta
pubblicazione della presente ordinanza all'Albo Pretorio on line, sul sito internet dell,Ente,
all'affissione presso le bacheche del Cimitero Comunale e su quelle collocate nel territorio
comunale;
Considerato:
- Che quanto sopra riferito assume particolare rilievo in relazione alla necessità di fare fronte in
modo razionale e decoroso alla mancanza di posti salma;
Visto
-
diadottare un prowedimento di contingibilità e
urgenza in modo da predisporre tutto il necessario per far fronte all'emergenza che si sta
Che da ciò emerge l'opportunità e la necessità
venendo a determinare;
Ritenuto di dover prowedere di conseguenza;
Viste le Leggi e i Regolamenti in materia di Polizia Mortuaria;
ORDINA
-
La revoca delle concessioni che alla data odierna risultano scadute, come da allegato elenco,
sostanziale della presente ordinanza, e di procedere
all'estumutazione delle relative salme, secondo quanto previsto dal vigente Regolamento
che forma parte integrante
e
Comunale di Polizia Mortuaria;
La pubblicazione di apposito awiso nei posti pubblici e all'ingresso del cimitero comunale per
l'eventuale intervento all'estumulazione dei parentio affini dei defunti a suo tempo sepolti;
-
DISPONE
-
Che le tombe così liberate saranno riutilizzate per nuove sepolture, previa stipula di nuova
concessione di sepoltura privata, dopo che siano trascorsi i tempi di pubblicazione all'albo
pretorio della presente ordinanza;
- Che i resti mortali dei defunti estumulati vengano raccolti in apposite cassette di zinco e riposte
nelle nicchie ossari ubicate nella 4^ sez. del cimitero comunale.
AVVERTE
Che contro la presente ordinanza è ammesso, nel termine di giorni 50 dalla data della stessa,
ricorso giurisdizionale avanti al TAR (legge 6 dicembre L97L, n. 1034), oppure, in alternativa,
ricorso straordinario al Presidente della Regione Siciliana, da proporre entro 120 giorni dalla data
defta stessa (D.P.R. 24 novembreL9TL, n. 1199);
Dispone, altresì, che la presente ordinanza venga pubblicata all'albo pretorio on - line di questo
Comune, sul sito istituzionale dell'Ente, affissa agli ingressi del cimitero e su tutto il territorio
comunale, nonché la trasmissione della stessa al Responsabile dell'Area Tecnica, al Responsabile
del Servizio di Vigilanza, a S.E. il Prefetto di Messina e al Responsabile Medico dell'A.S.P. di
Messina - distretto di Barcellona P.G. -
It
STNDACO
n*l#::;ffi,,
t
ETENCO TOMBE DA RECUPERARE
SEZ.
NO
L
2
3
NOMINATIVO
STROSCIO RIZZO Giovanni
LA MALFA Filippo
CASIMO Francesco MANGIAPANE
l^
dx salendo
Data nascita
30.09.1839
25.08.185L
Anni 75
data
4
SCOLARO Francesco
DE NATALE Vincenza
5
CHIOFALO Lorenzo
alla
decesso
25.09.L866
Anni 72
alla
Data decesso
t6.L2.L907
13.09.1928
11.07.1908
FItA
TOMBA
5
T
7
8
8
9
22.04.L9L9
9
5
13
2
16
3
26
1*
30.L2.L928
o":___1_::::'"
CHIOFALO Antonino
TORRE Maria
6
LOPRESTE Giuseppa
L6.02.1834
23.0L.L862
05.01.1861
01.01.1871
08.L2.L904
BARCA Girolamo
7
PRIVITERA Gaspera
RECUPERO Vittoria
CHIOFALO Giuseppe
22.LL.t907
26.L0.1918
12.06.1.915
"__l_l_1?l'
27.O3.L923
13.01.1932
*La tomba viene eliminata definitivamente per
consentire l'allargamento delvialetto principale.
SEZ.
N"
1
2
ll^ sx salendo
NOMINATIVO
SCHEPIS Antonina
PULIAFICO Domenico
Anni 70
ROSSELLI Francesca
Anni 7t
Data nascita
23.02.L870
data
data
3
CAMBRIA Nicolò
PIRRI Francesca
alla
Data decesso
02.02.19s5
12.10.1951
FILA
TOMBA
4
7
4
1L
23.L2.L94t
7
13
04.03.195L
7
t4
2L.tL.t954
13
tt
decesso
alla
14.06.1955
decesso
27.01.1950
o^r'--li-- r",
data
decesso
CAMBRIA Francesca
Antonino
4
BUCCHERI
5
MIRABILE Rosaria
CRISAFULLI Nicolò
Anni 80
data
alla
decesso
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 704 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content