close

Enter

Log in using OpenID

Città di Castelvetrano Selinunte

embedDownload
•
~
CITTÀ DI CASTELVETRANO ..... Provincia di Trapani
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE
n.5h
del---'.
1..:..3-'..:
FE::::
B,--,2_01__
4
_
OGGETTO: Programma Innovativo in Ambito Urbano - Contratto di Quartiere Il Belvedere
Conclusione Atto d'interpello c Presa d'Atto del possesso dei requisiti di legge per
la stipula del nuovo contratto d'appalto con l'impresa seconda classificata.­
L'anno
du,mil,~1A ri1iod le)
nella Sala delle
uoanze,
SI
è
Presiede l'adunanza il Sig.
SINDACO
;) g;omo
nu01la,
DlA
dl
C"
del m"e d;
'h 6bl Q) "
Ù1 CastelvetTano
la GIUnta Comunale convocata nelle torme dI legge.
Avv. Felice Jun;or Errante
nella sua qualità di
e sono rispettivamente presenti e assenti i seguenti sigg.:
asso
preso
ERRANTE Felice Junior
CATANIA Francesca
CALCARA Paolo
LOMBARDO Francesco
FAZZJNO Vito
CAMPAGNA Marco Salvatore
GlACALONE Angela
X
- Sindaco
- Assessore
- Assessore
- Assessore
- Assessore
- Assessore
- Assessore
-,( X
Y
X-
X
"­
con la pm1ecipazione del Segretario Generale dotto Livio Elia Maggio.
Il Presidente, constatato che gli intervenuti sono in numero legale, dichiara aperta la riunione e
invita a deliberare sull'oggetto sopraindicato.
~
LA GIUNTA COMUNALE
premesso che sulla proposta di deliberazione relativa all'oggetto:
il Responsabile del servizio interessato, per quanto concerne la responsabilità tecnica ed in
ordine alla regolarità ed alla correttezza dell'azione amministrativa;
il Responsabile di Ragioneria, per quanto concerne la responsabilità contabile e la copertura
finanziaria;
ai sensi degli arti. 53 e 55 della legge n. 142/90, recepita con L.R. n.48/91, modificata con L.R. n.
30/2000, hanno espresso parere FAVOREVOLE.
Premesso che con contratto d i appalto repertorio n. 8333 del 16/ 04/2012, registrato a Castelvetrano il
27/04/2012 al n. 48, l'impresa CICERO SANTAlENA PIETRO, da Modica (RG), ha appaltato i "Lavori di
realizzazione di un "Programma innovativo in Ambito Urbano - Contratto di Quartiere II
Belvedere#, per l'aggiudicata so mma di €. 3.289.105,03 al netto del ri basso d'asta del 24,2578%, oltre a
(. 157. 500,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso, quind i, per un importo contrattua le netto d i
€. 3.446.605,03, oltre I VA al 10%;
Che i rel ativi lavori sono stati consegnati In data 09j05/2012, giusto verbale di consegna lavori redatto in
pari data ed effett iva mente iniziati il 14/05/20 12 e giusta comunicazione della dit ta di pari data acquisita al
protocollo genera le del Comune in data 15/05/2012 al n. 25312 ;
e
Che con determina dirigenziale n. 228 del 03/04/2013
stato rescisso il contratto in parola, stante
l'informa tiva antimafia interdittiva nei co nfronti dell'impresa appaltatrice dei lavori in con seguenza al
provvedime nto prefettizio n. 12487/ I.A4/Area l datato 22/03/2013;
Che, conseguentemente, in data 11/04/20 13, è stato redatto un primo verbale di consistenza dei lavori
eseguiti e succeSSivamente, in data 27/05/2013, lo stato di consistenza finale dei lavori, l'inventario dei
materiali, delle opere provvisionali e degli impianti presi in consegna, con allegato tutti gli elaborati t ecnici
relativi;
Che in con seguenza al suddetto verbale d i consistenza, in data 04/04/ 2013, il direttore dei lavo ri , ai sensi
dell'art . 132, comma 3, del D. Lgs 163/2006 e SS. mm. e ii. , ha redatto una perizia di vanante senza
aumento di spesa, approvata in linea tecnica dal R.U.P. in pari data con attestazione apposta direttamente
sugli elaborati progettuali;
Che la Direzione LavOri, nel corso dei lavori, ha emesso n . 2 SAL (Stato d'Avanzamento l avOri) per l'importo
com plesSivo di €. 652 . 149,70, al netto del ribasso d'asta del 24,2578 % , compreso la quota degli oneri per la
sicurezza e al netto dell'I VA al 10%, emesso in data 03/ 06/ 2013;
e
Vista la nota prot. n. 46965 del 16/ 10/ 2013, notificata a mezzo raccomandata AfR, a mezzo della quale
stata avviata la procedura di interpello, ex art. 140 del D. 19s 12/04/ 2006, n. 163 e s.m. e i. nei confronti
dell'impresa 2 A classificata nella gara di appalto origina ria, e, pertanto, chiesto aIl'A.T.I.: impresa
Euroinfrastrutture S.r.l. , capogruppo , Via Prov inciale n . 8 - Santa Venerina (CT) - P.l. 04022290870 e
impresa G.F. Costruzioni S.r.l., mandante, Via Traversa di Piazza Marco ni n. 9 - Santa Venerina (CT) - P.1.
04408900878, la propria di spo nibilità a portare a termine i lavori già avviati dalla precedente impresa
aggiudicataria, agli stessi patti e condizioni proposte dalla pri ma impresa aggiudicata ria e q uind i col ribasso
d'asta del 24,2578%, il tutto per un importo contrattuale di (. 2.779.2 15,20 (corrispondente all'importo del
cont ratto originario decurtato della somma dei lavori effettivamente eseguiti e già pagati all'aggiudicataria e
Quella del materiale a piè d'opera presente in cantiere: vale a dire €o 3.446.605,03 - C. 652.149, 70 - C.
15.240,13);
Vista la comun icazione di posta certificata del 24/10/2013, acquisita al protocollo generale de l Comune in
data 28/ 10/2013 al n. 49 190, a mezzo della quale le im prese Euroi nfrastrutture S.r.l. e G.F. Costruzioni
S. r.l., facenti parte del suddetto raggruppamento, han no dato la loro disponibilità ad eseg uire i restanti
lavori dell'appalto, secondo la procedura ex art. 140 del o . Lgs 12/04/ 2006, n. 163 e s. m .i. e, pertanto, agli
stessi patti e condizioni proposte dalla prima impresa aggi udicataria ;
Vista la nota prot. n. 51354 del 12/11/20 13 con la quale è stata richiesta alle imprese costituenti l'A.T.I.
l'integ ra zione documentale necessaria per la verifica a comprova del possesso dei requisiti di legge dichiarati
in sede di gara, integralmente prodotti dalle stesse giusta nota acquisita al protocollo generale de l Comune
in data 22/ 11/2013 al n . 53264 ;
Vista la nota prot. n. 56865 del 16/ 12/2013 con la Quale sono s~ti richiesti alla Procura della Repubblica e
all'Ufficio di cancelleri a fallimentare presso il Tri bunale di Catània " relativi certificati del Case llari o Giudizia le ,
Carichi Pendenti, certIficato fallimentare delle ditte costituenti l'associazione d'imprese;
Vista la nota prot. n. 58517 del 27/12/2013 a mezzo della Qu ale sono state richi este alla Prefe ttura di
Catania, le informazioni di cui all'art. 91 del D.Lgs 06/09/ 2011 , n. 159 e s. m . e i. (certificati antimafia);
Rilevato, pertanto, che l'Ufficio ha eseguito con esito favorevole, in Quanto ad oggi non sono pe rvenute
note negative nei confron ti dei soggetti interessati, le verifiche del possesso dei requisiti di legge per
l'affid amento dell'a ppa lto d i cui tratta si alla nuova impresa;
Accertato, per le motivazioni su es poste, che non vi sono motiv i Ostativi all'affidame nto dei lavori aIl'A.T.I.:
Euroi nfrastrutture S. r .l. , capogruppo e G.F. Costruzioni S. r.l. - mandante, seconda classificata nella gara di
appalto per l'affidamento dei lavo ri .in parola, esp letata dall'UREGA di Trapani in data 27/ 10/2011 e
totalmente compl etata il 22/12/2011 ;
Visto Il D. 19s. 12/04/2006, n. 163 e succesive modifiche e integrazioni ;
Visto art. 140 del D. Lgs 12/04/2006, n. 163;
Ad unanimità di voti espressi nei modi di legge;
DELIBERA
1. PRENDERE Arro che in conseguenza della rescissione del contratto con l'impresa esecutrice dei "Lavori
di realizzazione di un "Programma innovativo in Ambito Urbano - Contratto di Quartiere Il Belvedere"', è
stato concluso l'at to d'interpello, ex art. 140 del D. 19s 12/04/2006, Il. 163, nei confronti dell'impresa
seconda classificata nella gara di appalto per l'affidamento dei lavo ri in parola, espletata dall'UREGA di
Trapan i in data 27/10/ 2011 e totalmente compl etata il 22/12/2011. ­
2. PRENDERE ATTO, altresì, del possesso dei requ isiti di legge per la stipula di un nuovo contratto
d'appa lto per il completamento dei lavori di cui trattasi, da affidare aIl'A.T.I.: impresa
Euroinfrastrutture S.r.l ., capog ruppo, Vi a Provinciale n. B - Santa Vene rina (CT) - P.I. 04022290870 e
impresa G.F. Costruzioni S.r.l., mandante, Via Traversa di Piazza Marconi n . 9 - Santa Venerina (CT) ­
P. (. 04408900878.­
3. DARE MANDATO al Dirigente del Jll Settore - Uffici Tecnici, nonché R.UP dell'appalto in parOla, detta
predisposi zio ne di tutti gli atti necessari per la stipu la del relati vo contratto d'appalto agli stessi patti e
condizioni proposte dalla prima impresa aggiudicata ria e quindi col ribasso d'asta del 24,25 78%, il tu tto
per un importo contrattuale di .€
2.779.215,20 (corrispondente all'importo del contratto originario
decurtato della somm a dei lavori effettivamente eseg uiti e già pagati all 'agg iudicataria e qu ella del
materiale a piè d'opera presente in cantiere: va le a dire €.. 3.446 .605,03 - C. 652.149 ,70 - 1'2.
15 .240, 13). ­
Dichiarare con separata votazio,~e unani~e la prese;t~
deliberazione I. E, ai sensI dali art. 12 \I comma e
la L. R. n. 44/91.
-' t': C:';ICJr1C tflClllana
'r~vjncia
neaionalc
~I
Trapmli
Città di Castelvetrano
Selirunte
III SETTORE
UFFICI TECNICI ­
4° Servizio:
Servizio Idrico In tegrato, Gestione
P.A.R.F.,
Manutenzione Servizi a Rete
+++++
Via della Rosa, 1 •• 91022 Castetvetrano (TP)
Apertura al pubblico: lunedl e GklVedl, dalle ore 08:30 alle 14:00
mercoledì dalle ore 15:30 aire 18:00
,il
hl
Spelt .le Euroinfrastrutture S.r.l. capogruppo dell'A.T.I.: » Euroinfrastrutture S.r.l. » G.F. Cost ruzioni S.r. l. - mandante Via Provinci ale, 8
SANTA VENERINA
e p.c.
(eT)
Spett . le
Assessorato Regionale Ll.PP. Dipartimento Ll.PP.
- Servizio 4 Poli tiche u rbane e abitative ­
C.A. dell'Arch. Natale Fri sina
Responsabile Contratti di Quartiere
PALERMQ
e p.c .
Spett.le
Mini stero Delle Infrastrutture
Dipartimento per le Infrastruttu re Statali
l'Edilizia e la Regolazione dei lavori Pubblici
Direzio ne Generale per "Edilizia Resid enziale
E le Politiche Urbclne e Abitative - Divisione V
c.a. del Direttore Generale Arch. Paolo Rosa
Via Nomentana, 2
ROMA
e p.c . Spett. le
Studio Tecnico Associato ARCHINPROGRESS
degli Architetti Luca De Vincenti e Daniele Patriarca
Viale Ratto delle Sa bine, 51
ROMA
e p.c. (CD mun rcnlon"
~
m eno posta
Al Signor SIN DACO
certm~~III )
,-=-====--::-- - ---- - -..,--.,--,--,-,:---c-cc---=-,--cc--c--
-c ---::--=-c---,.---:;--cc--::---- --c-"]
OGGETTO; Programma Innovativo in Ambito Urbano "Contratto di quartiere II Belvedere" del Comune d_
;
Castelvetra no - Atto d'interpello ­
_
•••••
Codesta impresa ha parteci pato alla gara di appalto in oggetto, classificandosi al 2° posto,
alle spalle dell'aggiudicataria, impresa Dcero Santalena Pietro, da Modica (RG). ­
Avendo questo Com une proceduto all a risoluzione del contratto d'appa lto con ta le ditta,
giusta d ete rminazione dirigenziale n. 228 del 03/ 04/2013, la s.v.
è interpellata per conoscere se interessata
a portare a termine i lavori già avviati dalla precedente aggiudicataria, secondo la procedura di interpello ex.
art. 140 del D. 19s 12/04/2006, n. 163 e s. m .i. .­
A tal uopo si rappresenta che l'ev entuale adesione al presente invito non equivale ad una
riapertura delle procedure di gara per l'individuazione del contraente, ma costituisce un ulteriore segmento
d ell'originaria procedura di affida mento, della quale assorbe tutti gli atti e gli adempiment i presupposti .­
l 'affidamento dei restant i lavori, pertanto, conterrà le stesse condizioni proposte dalla prima
impresa aggiudicataria e quindi un ribasso d 'asta del 24,2578%.­
Cod esta impresa, se interessata, potrà prendere visione degli atti dell'appalto ed in
particolare de ll a consistenza dei (avori già esegUiti, che, per differenza, andranno sottratti dall'appa lto
origìnario. ­
li mancato riscontro de lla presente, entro i successivi 10 giorni dal ricevImento, sarà
considerato come diniego, pertanto si procederà conseguentemente, nel rispetto delle disposiz ioni normative
in materia. nsabil de
. Raf ele
IL R.U .P.
(Ing. Giusepp e Taddeo)
_
___ _
1
I
'--..=-==t~.\- ."'­
/
(
•
Pro~c·coUo
n.
del
_. protocollo di Settori': n_
14' Ser cel
IMPRE.~" CAPOG RUPPO
IMPRE ~~ ~1AND~
El/RO INFRASTRLlITLiRE S.R.L
Viii PIO\inc!.lle n. 8
95010 Sl\n!ll Vcoenn.t lCT)
G.F.COSTT<l·ZIONl S.R.L.
P.miia [V l),-
Vjti Tr..I\'. Plazz;\ ~larC\11U n. '7
95Qlf) ~antll h":n~r illa (( T )
Partl w rVA: U..j.-4nS9UUi)78
(1-1022290871)
Spert. lc
Comune di Clblrh "el fl111o
rn ~f' l tO ft' 4" "l' P
i.d o
Cffici f t'éu id
E p.c
.0\1
OGGETfO- P!ogr'llTlfll'l
il1j\~'\
~jgll()r
Silldacn
limo in :tmbi[.) Llrbi:l111 "('l~ntr:ltt~'\ di QLlarut're 11 - [khed,:!t"" dd
Comune dI C.lslel'.'t"lrano - AH,' Ò"illkrp..:lI(1.
In nftrill1 cnIU ail"
).1)),1 .
litI
, 'o;:,
richlcqil di inlerpello
1:.':>;
J~O
an .
,kl L> Lgs. 12/04f2/)1)n, n 1/::13 .:.
t o 1O"2UJJ pro\. il J,,,l./b5. le scn\"1\!i illlpres~ ..,d\.;n:.Olln al v~ IIlVllo. maruJt .. nmo
;nler:c.S;.' ;llb clmlillulIziollCdc:il<l\'vii in llR,lteI1,i .
Disumi
~:jhuj
o
•
,
- '.
CilìA' DI CASTELVETPANO
4-~-iSO
PROT. r~o ''''''''' ' ' """"""""."."""".
OEL.~:QJ."4:.9.,,,, ( .,,1!.?g).
L·
o,
Regione SIciliana
Provi"d a Regionale di Trapani
Città di Castelvetrano
Selinunte
III SETTORE UFFICI TECNICI ­
0
4 Servizio: Servizio Idrico Integrato, Gestione PAR.F., Manutenzione Servizi a Rete
•••••
Via della Rosa, 1 •• 91022 Cilslel'letrano (TP)
Apertura al pubblico: lunedì e Giovedi. dalle ore 08:30 aDe 14:00
mercoledi daUeOfe 15:30 alle 18:00
DriJente.
log. Giuseppe Taddeo Tel.0924-909656 , fai:: 0924 909655 e.mail: [email protected]:.oITlI.f\e.ca5Ie~etmN!l!jJ - PECOtl!ddeç@pec.oomu n e.çastelvelrnnQ.!p.lt
e.ma~: 19 iobt:[email protected] ne.caStelvetIi1ll().tp. ~ - PEC [email protected] COrmJl€.ca slel~traoo.tp.1
Funzionario: Geom. Raffa ele Giobbe Tel. 092~·91)9632 - fax :0924 9096J t
Spett. le Euroinfras t ru tt ure S.r.l . capogruppo deIl'A.T.I. : » Euroinfrastrut ture S .r. l. » G.F. Costruzioni $. r.1. - mandan te Via Provinciale,
~
SA NTA VENERINA (C T)
OGGETTO : Program ma Innovativo in Ambito Urbano " Contratto di quartiere Il Selvedere" d el Co mune di
Castelvetrano - R ic h i~sta I nt~ g ra z io n e documentale -
J
•••••
Con nota del 23/ 10/ 2013 , t rasmessa a mezzo posta certi ficata del 24/ 10/ 2013, acquisita al
protocollo gene rale del (omune in data 28/10/2013 al n . 49190, codesta impresa ha rappresentato
l'i nt eresse a cont inuare i lavori dell'appalto indicato in oggetto.­
Dato atto che l'affid amen to dei restanti la vori conterrà le stesse condizioni proposte dalla
prima impresa aggiud icataria e quindi un ribasso d'asta del 24,257 8%, e che il nuovo importo cont ra ttua le è
pari a .€ 2.779 .215,20 (importo de l contra tto ori ginario al netto dei lavo ri effettivam ente eseguiti e già pagati
all'agg iudi cat aria e al materia le a piè d'opera presen te in canti ere ( . 3.446 .605,0 3 incluso gli oneri per la
sicurez za - C. 652 .149,7 0 - C. 15.240,13 ), al fin e di avviare l'i ter procedurale pe r la predisposizione del
nuovo cont ratto, codesta im presa è invitata a produrre, ent ro 15 giorni dal ricevimento della presente, la
sottoelencata document azione, sia da parte deUa mandataria che dalla mandante :
1. Certificazione SOA e certificazione di Qualità in original e o copia conforme;
2. Dichiaraz ione sostitutiva familiari conviventi presentata dai segue nti sog getti :
Lega le Rappresentante, Amm inistratori, direttore tecnico, membri de l collegio Sindacale/sindaco, soci o di
maggioranza, com pleta di co pia di docum enti d'identità;
3. Dichia razione sostitutiva del certificato di iscrizione alla came ra di commercio industria artigian ato
agricolt ura, resa dal lega le rappresentante de lla ditta, completa di copia di documento d'identità; (vedi
allegato);
,
4. Dichiarazione attestante la eventuale variazione della composizione societaria.­
Si comunica , i nfine, che agli att i d'Ufficio sono disponibili le tavole progettua li, pertan to
cod esta impresa PUà\",~endern~e visi~ne e/ o ri chiedeme copia. ­
Il
ReSp?n{~bile d~(
{Geo m.
~ affae lé
\~/
o S'7f" iZi
G ob.tiE{}/
IL R.U.
f
(Ing.
addeo)
cr
I
-' ., ? NOV
?n 11 il
?
Nnv
Regionll Siciliana
Provincia Regionale di Trapani
~1t
Città di Castelvetrano
Selinunte
III SETTORE - UFFICI TECNICI ­
4
0
Servizio: Servizio Idrico Integrato, Gestione PAR.F ..
Manutenzione SelVizì a Rete
•••••
Apertura al
Via della Rosa, 1 - 91 022 Castelvetrano (TP) ,
pubb~co:
dal lunedì a venerdì. dane ore 8,30 alle 13.00
mercoledi dalle ore 15,30 alle 18,00
Oirigellie: tog. Gil,l$epjlf hddeo Tet 092HI09&55 . e.mtI~: [email protected]!ne.castelve!raoo.lO.n -PEC [email protected]ç,çomur.e.casleNelrnno Ip.il
F~ricr. Geom. Raffule Giobbe l ei.092<1·909631 -e.mai: [email protected]/'tetrano.tp.it - PEC [email protected]ç.wlOOIle.caslétm'al'lOJpll
Spett.le
PROCURA DELLA REPUBBLICA
Presso il TRIBUNALE di Catania
Piazza G. Verga n. 15 - 95100 CATANIA
Oggetto : Richiesta certificato gene rale del casellario giudizial e e cert ifi cato dei carichi
pendentI.
A seguito delle no rmativa introdotta dall'art. 15 della Legge 12{ 11/ 20 11 n. 183, si
chiede il rilascio di un certi ficato Generale del Casellario Giudiziale e un cert ificato dei
Carichi Pendenti delle persone di seguito enunciate, rispetti vamente rappresentanti legali
delle ditte costituenti l'A.T. I. Euroinfrastrutture S.r.l. con sede in Santa Venerina Via
Prov inciale n. 8, ai fini del perleziona mento di un contratto per l'appalto di lavori pubblici
de lla stessa con questo Comune :
'o' Sig . DI MARIA ROSARIO, na to a Catania il 02/ 08/ 1980, Residen te in Santa
Venerina, via Fondandone tra v. C n. 14 Codice Fisca le DMR RSR 80M02 C351Z;
.:' Sig. FRESTA ROSARIO, nato a Catan ia il 10/ 10/ 1977, Res idente in Santa
Venerina, via Presti n , 7 A Codi ce Fiscale FRS RSR 77R10 C351G;
•
Il Rep)nSabile
( e m.
,d0
4' :lerViz1
R?ffa~~ Qfobbe)
----~-- -------------------------------
Regione Siciliana
Provincia Regionale di Trapani
Città di Castelvetrano
Selinunte
III SETTORE
UFFICIO TECNICO ­
4° Servizio: Servizio Idrico Integrato, Gestione PAR.F., Risparmio Energetico
Energie Rinnovabili , Manutenzione Servizi a Rete
•••••
Via della Rosa, 1 - 91022 Castelvetrano (TP)
Apertura al pubblico: dal luned ì al venerdì. dalle ore 8.00 alle 12.30
lunedì e mercoledì dalle ore 15,00 alle 18,00
Oirigenle: Ing. Giuseppe Taddeo TeI. 0924·9OO656· e.mal [email protected]@S\e!vetrano lp. a-PEC [email protected],Wf!!J!!9.@SIe!vebano.lQ.il
FlJI\Zlonal"Ì); Geom. Ralhele Giobbe Tel. 0924·909632 - email: roì[email protected] - PEC [email protected],Oll'l1lJl"le.castelve\!jl!l!).lp.a
Oggetto : Rich iesta certificato fallimentare .
Spett. le
TRI BUNALE di Cata ni a
Ufficio di Cancelleria Fall imentare
Piazza G. Verga n. 15
95100 CATANIA
A seguito della normativa introdotta dall'art. 15 della Leg ge 12/11/2011 n .. 183, sì
chiede il rilascIo di un certificato fallimentare delle ditte di segu ito enunciate ai f ini del
perfezionamento di un contratto per l'appalto di lavori pubblici delle stesse, con questo
Comune, costituenti una Riunione Temporanea di Imprese mista:
.:. Ditta Euroinfrastrutt ure S.r.l. (Capogruppo) con sede legale in Sa nta Venerina
Via Prov inciale n, 8
Partita I. V.A. : 04022290870
Iscritta nell a sez ione ordinaria della Camera di Commercio, Industria e Artigianato
di Catan ia il 28.0 1.2003, numero Repertorio Economico Amministrativo: 268959 .
•:. G. F. Costruzion i S. r.L (Mandante) con sede in -Santa Venerina Traversa di
Piazza Marconi n. 9
Partita I.V.A.: 04408900878
Iscritta nella sezione ordinaria della Camera di Commercio, Industria e Artigianato
di Catania il 24/08/2006, num ero Reperto rio Econ omico Amministrativo: 293597
. _._----
- - - --
-
-
-
- - - : - -- -­
. /
M od. rich.lnform. art. 91 D.L'Ila. 15a/2D11 e successivI! modlflch e od tntegr.u:ioni
ALLA PREFETTURA DI CATANIA
AREA I BIS
VIA PREFETTURA N. 14
95123 C A T A N I A
PROT. N. [5851 7 del 27.12.2013
AMMINISTRA210NE
RICHIEDENTE:
Comune di Castelvetrano ­ Ili Settore Servizi Tecnici
Piazza Umberti l° n. 5
91022 Castelvetra no
Tel. 0924 9096 32- fax 0924 909631­
Pec: [email protected] it
.
(Indicare la denominazione dell Ente , l UffiCIO, Il Settore,
recapito telefonico e di fax, l'indirizzo di p . e . ~ . elo mail)
OGGETTO:
Richiesta di informazioni ai se nsi dell 'art . 91 del
n. 159 e successive modifi che ed integrazion i, per:
1) SOCI ETA' - DITTA
(DENOMINA210NE) : O.Lgs
..
I in diri ZZO,
Il
06/0912011,
A. T.I. : Impresa Euroinfrastrutture S.r.l - Capogruppo
Con sede Santa Ve nerina (CT) Via Provi nci ale n. 8
P.I. 04022290870
Impresa G.F. COSTRUZIO NI S .r.l. - Mandanle
Con sede in Santa Venerina (eT), Trave rsa di Piazza Ma rconi n. 9
P.I. 04408900878
2) [ CO~TTO
[ [ SUBCONTRATTO [ [ CONCESSIONE [ [
EROGA210NE
' -_ _ _ _ _~_ _..J
(barrare la casell a che interessa)
In caso di contra ilo specificare se traUasi di:
[ OPERE E L = I PUBBLI CI [
[ SERVIZI PUBBLICI
(ba rrare la casella che interessa) 1
. .1
PUBBLICHE FORNITURE
' -- - - -- - - - --
--'
3) VALORE del co ntratto , subcontratto, concessio ne o erogazion e:
€ [ 2.779.215,20 4) ESTREMI
DELIBERAZIONE
LEGITTIMA EROGA210NE
I (g li
importi 'si intendono al netto dell'I.V.A.).
APPALTO/CONCESSIONE
OWERO
TITOLO
CHE
Mod. rlch.lnfonn. flirt. 91 D,Lg s. 159/2011 e successiva modiflch . ttcllntegr:azlonl
I Verbale di gara ad asta pubbli';"
Si allega:
•
copia
integrale della
visura camerale aggiornala con l'attuale compagine
saeielaria contenente tutti i componenti che ricoprono cariche all'interno della
società (per le sodeta di capitali la visura dovrà riportare l'indicazione dei
soci e dei titolari di diritti su quote e azioni) o dichiarazione sostitutiva
del legale rappresentante recante le medesime indicazioni;
• generalità complete del direttore tecn ico/d irettori tecnici,
dichiarazione familiari conviventi
~. . .
~
.,:.' \.
'/{.. '"
TIMBRO E F
.
~
. ".
.
..
"'(., .......' --::,,
'1."/\ ....
.;'f ' 0' '
.'
~ A DEL FuMION
IL RES, O SAElLE ?1L
.
I
•
_. r ~.
d
n.3;"; :)/,.. (j;obbe
~IOR·EdpONSABILE
I~
7
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 769 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content