close

Enter

Log in using OpenID

1. D. ISCRIZIONE IN BANCA DATI : Sono il tutore di un

embedDownload
1. D. ISCRIZIONE IN BANCA DATI : Sono il tutore di un ragazzo che vorrebbe partecipare alle
vacanze all’estero. Ho provato ad inviare la domanda on line, ma il sistema non mi
riconosce. Cosa devo fare?
R. : Per poter fare domanda occorre essere riconosciuti dall’Istituto come potenziali
RICHIEDENTI della prestazione. Alcuni soggetti richiedenti, come il tutore, potrebbero non
essere presenti in banca dati. Tali soggetti, dovranno preventivamente “farsi riconoscere”
dall’Istituto, presentando opportuna richiesta di iscrizione in banca dati.
La richiesta, tramite il modulo “Iscrizione in banca dati” scaricabile dalla sezione
“Modulistica”, all’interno di www.inps.gov.it, va presentata alla Sede Provinciale INPS
competente in relazione alla residenza del giovane beneficiario, attraverso i canali di
seguito elencati:
 recandosi direttamente alla sede;
 a mezzo posta elettronica certificata, allegando copia digitalizzata del modulo
opportunamente compilato;
 a mezzo posta elettronica NON certificata allegando anche copia del documento di identità;
 trasmettendo il modulo di iscrizione in banca dati in via cartacea tramite raccomandata con
ricevuta di ritorno, allegando una copia del documento di identità in corso di validità;
 trasmettendo il modulo di iscrizione via fax, allegando copia del documento d’identità in
corso di validità.
Indirizzi, numeri di fax, caselle di posta elettronica, sono reperibili sul sito www.inps.gov.it
nella sezione “Contatti”.
2. D. PIN : Posso utilizzare il PIN che ho usato l’anno scorso per presentare la domanda on
line Valore vacanza 2012 di mio figlio?
R: Si, potrà utilizzare il PIN di cui è già in possesso per trasmettere la domanda.
3. D. PIN : Sono un pensionato e accedo regolarmente ai servizi in linea per visualizzare la mia
rata di pensione. Posso utilizzare lo stesso PIN per accedere alla procedura domanda on
line di Valore vacanza?
R.: Sì, il Pin utilizzato per accedere ai servizi in linea dedicati ai pensionati è valido per
accedere alla procedura Domanda vacanze web.
4. D. ISEE : Sono in possesso di un’attestazione ISEE, come faccio a sapere se è valida ai fini
della partecipazione al concorso valore vacanze?
R.: Deve verificare che la data di scadenza riportata nell’attestazione ISEE in suo possesso
sia NON sia antecedente alla data del 10 aprile 2014 e che il giovane candidato sia presente
nella dichiarazione (purché non siano intervenute modifiche dello stato di famiglia
dichiarato all’epoca del rilascio).
5. D. ISEE : L’attestazione ISEE deve essere intestata al giovane concorrente?
R.: No, non è necessario, l’attestazione ISEE vale per tutti i componenti il nucleo familiare. E’
importante che nella dichiarazione sia presente il giovane concorrente.
6. D.: ISEE - Ho una modello ISEE che scade il 9/4/2014: è ancora valido?
R: Si, in quanto l’attestato contenente l’indicatore ISEE è valido alla data di scadenza del
bando (9 aprile 2014).
7. D. ISEE: Ho fatto l’ISEU per l’iscrizione all’università del mio figlio più grande. Va bene per la
presentazione della domanda per Valore Vacanza?
R.: No. L’ISEU non è considerato valido ai fini della partecipazione al concorso Valore
Vacanza. E’ necessario essere in possesso dell’attestato contenente l’indicatore ISEE. Dovrà
quindi richiedere il rilascio dell’attestazione ISEE all’INPS (collegandosi al sito www.inps,it,
nella sezione “Servizi on-line” ed accedendo utilizzando il PIN Inps), o recarsi presso il
Comune o un centro di assistenza Fiscale (CAF) o presso altri soggetti abilitati.
8. D. ISEE: Ho un reddito piuttosto alto. Devo comunque presentare l’ISEE o rientro
automaticamente nella categoria più alta?
R.: L’ISEE è obbligatorio per tutti, il mancato possesso dell’attestazione ISEE è causa di
esclusione dalla procedura concorsuale. Pertanto dovrà richiedere il rilascio
dell’attestazione ISEE all’INPS (collegandosi al sito www.inps,it, nella sezione “Servizi online” ed accedendo utilizzando il PIN Inps), o recarsi presso il Comune o un centro di
assistenza Fiscale (CAF) o presso altri soggetti abilitati.
9. D. ISEE: Ho fatto l’ISEE presso un CAF. Come faccio a sapere se è stato trasmesso alla
banca dati INPS? E’ possibile che non l’abbiano trasmesso?
R.: Per verificare se il CAF ha provveduto alla trasmissione del modello deve accedere al sua
sito www.inps.it, nella area riservata nel sezione “Servizi on-line” e visualizzare l’ISEE.
Qualora non fosse presente dovrà verificarne l’avvenuta trasmissione da parte del CAF.
Tenga presente, però, che potrebbero trascorrere anche dieci giorni dalla data in cui le è
stato rilasciato l’attestato.
10. D. ISEE: Io e mio marito siamo separati. Chi deve fare l’ISEE?
R.: L’ISEE deve essere quello relativo al nucleo familiare in cui è presente il giovane
candidato. In ogni caso il personale dello sportello Inps o degli Enti convenzionati o abilitati
(Caf, Comuni, etc.) sono a vostra disposizione per chiarire ogni singolo caso.
11. D. ISEE : In Veneto viene richiesto l'ICEF. Va bene lo stesso al posto dell'ISEE?
R.: No, è necessario essere in possesso dell’attestazione ISEE, valida alla data di scadenza
del bando di concorso, relativa al nucleo familiare in cui compare il giovane concorrente.
Non sono ritenute valide altre certificazioni.
12. D. ISEE : Ho fatto l'ISEE dal mio commercialista. Va bene lo stesso?
R.: L’attestazione ISEE può essere richiesta all’INPS (collegandosi al sito www.inps.it, nella
sezione “Servizi on-line” ed accedendo utilizzando il PIN Inps), o presso il Comune o un
centro di assistenza Fiscale (CAF). Tuttavia possono esservi degli studi professionali che
forniscono tale servizio o svolgono funzioni di CAF.
13. D. ISEE: Sono il padre di un ragazzo che vorrebbe partecipare a Valore Vacanza. Ho fatto
l’ISEE a mio nome, ma l’iscritta all’Inpdap è mia moglie. Verrà ugualmente trovato nella
Banca Dati Inps al momento dell’elaborazione della domanda?
R.: Il valore dell’ISEE preso in considerazione ai fini della partecipazione al concorso Valore
Vacanza è quello del nucleo familiare in cui compare il giovane, pertanto qualora il giovane
sia presente nel suo nucleo familiare il valore ISEE verrà acquisito.
14. D. ISEE : Mi sono accorto che nell’attestazione ISEE il codice fiscale di mio figlio è errato,
cosa devo fare?
R.: Poiché il valore dell’ ISEE viene acquisito dalla Banca Dati Inps attraverso al codice
fiscale del giovane concorrente, è necessario che richieda il rilascio di una nuova
attestazione ISEE con il codice fiscale corretto.
15. D. ISEE : Dove devo inserire l’importo ISEE nella domanda?
R.: Quest’anno non viene richiesto di compilare il campo relativo al valore dell’indicatore
ISEE presente nell’attestazione in quanto il sistema lo rileva automaticamente.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
372 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content