close

Enter

Log in using OpenID

delibera di Giunta Comunale n. 73 del 08.05.2014

embedDownload
Comunedi L azise
Provinciadi Verona
Trasmessa:
CAPIGRUPPO CONSILIARI il
22-05-2014
in elenco
ORIGINALE
n. 73 Registro deliberazioni
del 08-05-2014
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
OGGETTO
DCC n. 6 del 03.04.2014 - Art 2 c.3 e art. 8 del nuovo regolamento comunale per lo
svolgimento del mercatino di arte ed artigianato artistico, denominato IL NUOVO
POMARANCIO - determinazioni
L’anno duemilaquattordici addì otto del mese di maggio alle ore 13:30 in Lazise in seguito a regolari inviti si è riunita
la Giunta Comunale nella solita sala delle adunanze.
SEBASTIANO LUCA
SINDACO
Presente
AZZALI EUGENIO
VICESINDACO
Presente
BENONI GIORGIO
ASSESSORE
Presente
ZANETTI BARBARA
ASSESSORE
Presente
Partecipa all’adunanza con funzioni di SEGRETARIO COMUNALE la Dott.ssa BARBALINARDO ROSANNA.
Constatato il numero degli intervenuti, il Signor SEBASTIANO LUCA nella sua qualità di SINDACO assume la
presidenza, dichiara aperta la seduta ed invita l’assemblea a discutere e deliberare sull’oggetto sopraindicato, il cui testo è
riportato nel foglio allegato.
Allegato “1” al verbale di deliberazione
della Giunta Comunale del 08-05-2014 n. 73
Il Segretario Comunale
(BARBALINARDO
ROSANNA)
PROPOSTA DI DELIBERAZIONE
Oggetto: DCC n. 6 del 03.04.2014 - Art 2 c.3 e art. 8 del nuovo regolamento comunale
per lo svolgimento del mercatino di arte ed artigianato artistico, denominato IL
NUOVO POMARANCIO - determinazioni
Il sottoscritto Giorgio Benoni, Assessore incaricato alla Cultura, Commercio e Fiere, avanza la suindicata
proposta di delibera.
Richiamata la delibera di Consiglio Comunale n. 6 del 03.04.2014, relativa all’approvazione del regolamento
comunale per lo svolgimento del mercatino in oggetto;
Richiamata la delibera di Giunta Comunale n. 45 del 20.03.2014, immediatamente eseguibile, inerente
all’approvazione del calendario eventi 2014, comprendente anche lo svolgimento del Mercatino di Arte ed
Artigianato artistico “Il nuovo POMARANCIO” alla sera del giovedì;
Visto il suindicato regolamento comunale, in particolare per quanto riguarda:
- Art. 2 c. 3 – determinazione dell’esatto periodo di svolgimento, compreso nel lasso di tempo
compreso tra il mese di maggio ed il mese di settembre,
- Art. 8 – determinazione del canone forfettario per occupazione temporanea di suolo pubblico;
Visto pertanto che è compito della Giunta comunale determinare il canone forfettario che tenga in
considerazione anche di altri costi per lo svolgimento del mercatino, quali allaccio e consumo corrente
elettrica, servizio straordinario pulizia strade;
Richiamata la delibera di Giunta Comunale n. 213 del 12.12.2013, esecutiva ai sensi di legge, relativa
all’approvazione del Canone di Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche per l’anno 2014;
VISTA la delibera n. 53 del 27.03.2014 avente per oggetto. "modifica delibera della G.C. nr. 59/2011 zona a
traffico limitato nel centro storico di Lazise capoluogo ed abrogazione della D.C.G. n. 25/2014;
Visto l’art. 48 del D. Lgs. 267/2000, in materia di competenze della Giunta comunale;
Visto lo Statuto comunale;
DELIBERA
per tutte le considerazioni citate in premessa e qui integralmente riportate,
di stabilire che, ai sensi dell’art. 2 c. 5 del vigente regolamento comunale per lo svolgimento del
Mercatino di Arte ed Artigianato artistico denominato “Il nuovo POMARANCIO” , lo stesso si svolgerà
nella serata del giovedì nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre 2014;
di stabilire il canone mensile forfettario per la partecipazione al mercatino con concessione di spazio
espositivo su suolo pubblico come segue:
- hobbisti 6 (sei) presenze continuative € 50,00,
- artisti con partita IVA e artigiani iscritti alla CCIAA, da giugno a settembre € 150,00;
di dare atto che l’ammontare complessivo del canone sarà introitato nell’apposito capitolo del bilancio
di previsione 2014;
di confermare che l’accesso alla zona ZTL è regolamentato secondo gli orari previsti dall’art. 7 del
vigente regolamento, previa domanda di autorizzazione da presentare al Comando di Polizia Locale,
come da normativa vigente;
di dichiarare, inoltre, il presente provvedimento, immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 c. 4
D. Lgs. 267/2000, data la necessità di informazione per i partecipanti al mercatino.
L’Assessore incaricato
Giorgio Benoni
LA GIUNTA COMUNALE
VISTA
la proposta di deliberazione avente per oggetto: “DCC n. 6 del 03.04.2014 Art 2 c.3 e art. 8 del nuovo regolamento comunale per lo svolgimento del
mercatino di arte ed artigianato artistico, denominato IL NUOVO
POMARANCIO - determinazioni”;
CONSIDERATO
che i presupposti di fatto e le ragioni giuridiche addotte quale motivazione sono
idonei a determinare l’emanazione di siffatto provvedimento;
RITENUTO
di far propria la motivazione della proposta di deliberazione ritenendola
meritevole di approvazione;
TENUTO
conto dei pareri favorevoli espressi ai sensi dell’art.49, comma 1, del D.Lgs.
18.8.2000, n. 267;
A
seguito di votazione unanime e favorevole avvenuta nelle forme di legge;
DELIBERA
di approvare nel suo testo integrale la proposta di deliberazione che, in originale, si allega al
presente verbale per formarne parte integrante e sostanziale, facendola propria a tutti gli
effetti di legge;
Dopodichè , con separata votazione unanime e favorevole avvenuta nelle forme di legge;
DELIBERA
Di dichiarare, ai sensi e per gli effetti del comma4 dell’art. 134 del D.lgs 18.08.2000, n. 267 il
presente provvedimento immediatamente eseguibile.
*****
PARERE DI REGOLARITA’ TECNICA
Il sottoscritto CHECCHINI STEFANIA responsabile dell’Ufficio MANIFESTAZIONI, vista la proposta di
deliberazione, esprime Parere Favorevole di regolarità tecnica ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267.
Si attesta ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs 18.08.2000 nr. 267 la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa
nell’adozione del presente atto.
Lazise, lì 05-05-2014
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
(CHECCHINI STEFANIA)
PARERE DI REGOLARITA’ CONTABILE
E ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA
(Art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18.8.2000, n. 267 – T .U.E.L.)
Il sottoscritto ANTONELLI MAURO quale Responsabile di Ragioneria, vista la proposta di deliberazione; visto il
parere di regolarità tecnica rilasciato dal Responsabile dell’Ufficio, esprime Parere Favorevole di regolarità contabile ai
sensi degli articoli 49 e 147 bis del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267
Lazise, lì 05-05-2014
IL RESPONSABILE DI RAGIONERIA
(ANTONELLI MAURO)
Comunedi L azise
Provinciadi Verona
Deliberazione di Giunta Comunale n. 73 del 08-05-2014
Letto, confermato e sottoscritto
IL PRESIDENTE
SEBASTIANO LUCA
IL SEGRETARIO COMUNALE
BARBALINARDO ROSANNA
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
(art. 124, D.Lgs. 18.8.2000, n. 267)
Copia della presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio on-line il 22-05-2014 e vi
rimarrà per la durata di 15 giorni consecutivi, salvo specifiche disposizioni di legge.
Lazise, lì 22-05-2014
IL RESPONSABILE
DELL’UFFICIO SEGRETERIA/AFFARI GENERALI
(CHECCHINI STEFANIA)
La presente deliberazione è divenuta esecutiva il giorno …………………………
per decorrenza dei termini, ai sensi dell’art. 134, comma 3, del D.Lgs. 18.8.2000,
n. 267.
Lazise,lì
IL SEGRETARIO COMUNALE
(BARBALINARDO ROSANNA)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
338 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content