close

Enter

Log in using OpenID

BMIdrodata - BM Tecnologie

embedDownload
STUDIO DELLE RETI IDRICHE E FOGNARIE:
divisione BMIDRODATA
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
“ La nostra esperienza è la Vostra sicurezza
nella verifica delle reti idriche e fognarie”
BM IDRODATA fornisce “le misure” di portata, livello, pressione e qualità dell’acqua nelle reti idriche e fognarie.
La società è formata da un team di tecnici strumentisti ed ingegneri idraulici altamente qualificati che da tempo si
occupano di misure in ambito idrico e fognario.
La strumentazione in dotazione a BM IDRODATA è frutto di uno sviluppo avvenuto non solo in laboratorio ma soprattutto sul campo dove si sono affrontate e risolte le situazioni più complesse.
La sfida che BM IDRODATA lancia è di trovare sempre una soluzione alle molteplici problematiche che si hanno
durante l'esecuzione delle misure.
Attività in ambito fognario

esecuzione di campagne di misura di portata e qualità dell’acqua;

rilievo e ricostruzione dello schema idraulico delle reti;

implementazione sistemi informativi territoriali (SIT/ GIS);

implementazione modelli numerici;

definizione e progettazione degli interventi;

progettazione e gestione di reti di monitoraggio permanenti con il software esclusivo Channelguard;

censimento e produzione della documentazione per autorizzazione/rinnovo allo scarico, monitoraggio attivazione degli sfioratori presenti nelle reti fognarie miste.
Attività in ambito acquedottistico

distrettualizzazione idrica virtuale e fisica.
Campagne di misura di breve periodo

quantificazione delle perdite ed acquisizione dati di portata e pressione per taratura modelli numerici.
Campagne di misura di lungo periodo

gestione della rete, monitoraggio continuo del funzionamento e dell’evoluzione delle perdite;

utilizzo del software esclusivo Waterguard il quale consente il sezionamento della rete in distretti e sottodistretti per individuare facilmente i punti di perdita tramite la ricezione di misure di portata e pressione;

implementazione dei modelli numerici opportunamente tarati sui dati rilevati;

ottimizzazione e gestione della pressione in rete mediante algoritmi genetici.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Campagne di misura per la ricerca delle acque parassite
Il servizio di misura ed analisi delle portata finalizzato alla individuazione dei tratti
fognari più vulnerabili alle acque parassite è condotto in due distinte fasi:
A.
B.
monitoraggio delle portate a scala di MACRO bacini fognari;
monitoraggio delle portate a scala di MICRO bacini fognari;
La fase A prevede l’esecuzione di un’analisi idraulica a scala di MACRO bacini
fognari finalizzata all'individuazione delle aree più vulnerabili alle acque parassite,
sia in termini di infiltrazioni che di esfiltrazioni. L'attività viene eseguita sulla base
di una conoscenza di massima della rete fognaria, di sopralluoghi nelle camerette
fognarie interessate dalle installazioni e dalle registrazioni eseguite in continuo
della portata reflua transitante nei collettori fognari. I MACRO bacini fognari sono
individuati avendo cura di sezionare i collettori fognari a monte ed a valle dei centri abitati principali, ovvero all'interno degli stessi qualora presentino delle estensioni territoriali od un particolare sviluppo della lunghezza della rete fognarie.
Successivamente, in base al grado di infiltrazione parassita individuato nei MACRO bacini, viene intrapresa una campagna di ricerca di dettaglio delle acque
parassite, a scala di MICRO bacino, fase B, al fine di individuare le tratte a maggiore criticità. Tale attività si concretizzerà in una mappatura dei livelli di infiltrazione da acque parassite con cui l'ente gestore potrà elaborare una propria crono attività di risanamento. L'attività di monitoraggio delle portate, sia essa a scala di
MACRO o di MICRO bacino è strutturata nell’esecuzione delle seguenti tre fasi:
1)
Progetto della campagna di misura:

individuazione cartografica dei MACRO bacini fognari e dei punti di misura;

scelta della tipologia di strumentazione da utilizzare in funzione delle caratteristiche della rete fognaria.
2)
Esecuzione della campagna di misura:

validazione dei punti di misura, in accordo con l'ente gestore, mediante sopralluogo in loco al fine di accertare le adeguate condizioni idrauliche e le
condizioni generali di sicurezza da attuarsi nel cantiere temporaneo per
l'apprestamento della strumentazione nella cameretta fognaria;

installazione della strumentazione area-velocity per la registrazione in continuo del livello idrico, velocità, temperatura e portata del refluo. Tale attività
è completata dal rilievo di massima della cameretta fognaria in cui è installata la strumentazione;

verifica a cadenza bisettimanale di tutti i punti di misura al fine di verificare
lo stato di funzionamento della strumentazione, del livello di carica delle
batterie e provvedere all’eventuale sostituzione, eseguire il download provvisorio dei dati registrati;
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA

rimozione della strumentazione al termine del periodo di monitoraggio previo controllo sul campo della bontà del segnale registrato in ogni punto di
misura.
3)
Risultati della ricerca acque parassite:

analisi del segnale registrato in ogni punto di misura ed esecuzione del
bilancio idrico per ogni MACRO bacino fognario;

elaborazione della relazione tecnica descrittiva del procedimento eseguito
e dei risultati conseguiti, comprensiva delle monografie delle camerette
fognarie interessate dalle installazioni, dei principali segnali registrati di
livello, velocità, portata e temperatura, sia in tempo secco che di pioggia,
risultanze dei bilanci idrici e indicazione dei MACRO bacini fognari interessati da una maggior criticità nei confronti delle acque parassite;

elaborazione dell'elaborato grafico, su scala opportuna, con indicazione
cartografica dei punti di misura eseguiti e della mappatura delle criticità per
ogni MACRO bacino fognario.
Tutte le risultanze dell’analisi convergeranno nella redazione di una mappatura
cartografica dei distretti fognari interessati dalle infiltrazioni/esfiltrazioni con opportuni tematismi per stilare una scala di priorità degli interventi.
Tale documento consentirà al committente la redazione del piano generale degli
interventi atti alla riduzione delle acque parassite nel bacino fognario oggetto del
monitoraggio.
Sul nostro sito internet www.bmidrodata.it sono disponibili maggiori dettagli su
che cosa sono le acque parassite, sui problemi che esse producono e sugli
attuali riferimenti normativi.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Calibrazione dei modelli numerici della rete fognaria
Il modello numerico, ottimamente tarato e calibrato, sulla base delle
misure di portata registrate direttamente in fognatura, consentirà sia
di verificare il funzionamento della rete fognaria in caso di anomalie
o allagamenti, sia di testare la capacità della rete fognaria in caso di
progetto di nuovi tratti fognari, inserimento o chiusura sfioratori, utilizzo vasche di prima pioggia o volano, potenziamento e/o nuovi
impianti di sollevamento, ecc.
Funzionalità:

calcolo idrologico e idraulico completamente integrati;

varie metodologie di calcolo idrologico disponibili;

calcolo idraulico a moto vario, approccio indispensabile per
simulare il vero comportamento dei sistemi di drenaggio;

valutazione del fenomeno di esondazione. Il moto dell’acqua,
una volta fuoriuscita dal sistema di collettamento, viene rappresentato con un modulo bi-dimensionale che tiene conto
della giacitura del terreno, degli ostacoli interposti al moto etc;

simulazione di manufatti complessi: sfioratori, sifoni, sollevamenti, vasche di accumulo etc;

capacità di calcolo anche per reti molto estese;

rappresentazione degli ingressi di acque di falda nel reticolo
fognario.
Applicazioni:

progettazione di reti di fognatura urbana di qualunque tipologia (nera, bianca o mista);

verifica di reticoli di drenaggio esistenti con individuazione
delle criticità;

messa a punto di piani generali per il potenziamento/
risanamento della fognatura;

studi di qualità delle acque e dell’impatto degli scaricatori sui
corpi idrici ricettori;

studio degli allagamenti e del rischio idraulico;

valutazione dei fenomeni di sedimentazione in rete;

controllo in tempo reale delle reti fognarie.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Validazione dati portata tramite utilizzo del software idraulico proprietario Channelguard
BM IDRODATA fornisce il servizio di progettazione, realizzazione e gestione di reti di monitoraggio permanenti nelle reti fognarie al fine di controllare in tempo reale il funzionamento della rete tecnologica e quantificare nei punti di interesse le portate ed i volumi transitati. L’attività prevede l’impiego del software idraulico Channelguard sviluppato da BM
IDRODATA ed implementabile e scalabile in funzione delle specifiche
esigenze del cliente.
Channelguard di fatto è uno strumento che permette la gestione dei dati
provenienti da una rete di monitoraggio verificandone la congruità e procedendo alla validazione degli stessi. Il software è costituito dal Main
Program installato su apposito server presso il cliente o presso BM
IDRODATA e da un software Client che non necessita di installazione e
che consente, tramite un qualsiasi PC collegato ad internet, di interrogare
ed interagire con il Main Program.
Principali caratteristiche di Channelguard:
Misure sensori: Si tratta dell’anagrafica dei punti di misura e del tipo di
grandezza che si desidera evidenziare tra portata, livello, velocità, pluviometro, temperatura e volume totalizzato; è comunque previsto il ricevimento e gestione di qualsiasi altro segnale.
Sistema GIS per la gestione dei singoli punti di misura e definizione
dei distretti fognari: Il sistema è in grado di importare sfondi in diversi
formati (*.dxf, *.shp, *.dng, *.tiff ecc…) le immagini non viaggiano via rete
ma possono essere caricate a piacimento nel proprio PC.
Sistema di visualizzazione dei dati registrati: Il sistema visualizza sia
in formato grafico che tabellare i dati grezzi in arrivo dai singoli punti di
misura, sono inoltre visualizzati i dati elaborati e validati secondo regole
di volta in volta determinate dall’operatore. I dati sono esportabili in formato *.csv o *.txt.
Definizione dei volumi: In questa finestra vengono forniti in forma volumetrica le portate registrate e validate, i volumi sono relativi a finestre
orarie, giornaliere, settimanali, mensili, annuali o di periodo prefissato
dall’utente.
Gestione delle portate convogliate dai singoli distretti: Un distretto
fognario può esser limitato in ingresso ed uscita da più punti. Al fine di
determinare le portate da esso convogliate alla depurazione si rende necessaria l’esecuzione di un bilancio tra le portate in ingresso e quelle in
uscita. Il software permette la realizzazione di tali bilanci di portata tenendo inoltre in considerazione i tempi di corrivazione delle portate in ingresso rispetto a quella in uscita.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Gestione dei volumi convogliati dai singoli distretti: Come nel caso
dei singoli sensori, anche per i bilanci di bacino vengono forniti i valori
volumetrici su base oraria, giornaliera, settimanale e mensile oltre che su
una scala temporale definibile dall’operatore.
Gestione dei dati pluviometrici: Al fine di interpretare eventuali anomalie nei dati registrati, vedi ad esempio un incremento anomalo delle portate registrati, nel software è stata implementata l’acquisizione dei dati pluviometrici disponibili quali reti meteorologiche esistenti sul territorio.
Scala delle portate: Nel caso di strumenti area-velocity, per ogni punto di
misura viene definita la curva di portata ad esso associata (legame livello
portata) e viene monitorato nel tempo lo scostamento dell’andamento rispetto a quello caratteristico. Lo scostamento può esser dovuto ad una
variazione delle caratteristiche idrauliche del sistema (depositi, rigurgiti
variazione dello schema idraulico a seguito di lavori, etc.) oppure ad un
malfunzionamento della strumentazione. Il controllo di tale curva permette
di avere esatta conoscenza sul livello di attendibilità della misura e consente di pianificare eventuali interventi straordinari di manutenzione.
Verifica dei punti di misura: Per ogni punto di misura costituito da portata e livello, dopo un certo periodo di osservazione, viene definita la curva
di portata caratteristica del punto e delle fasce di confidenza. L’attività di
gestione dei dati prevede anche la definizione di tali curve, il loro periodico aggiornamento, la comprensione di eventuali anomalie e scostamenti
nonchè la pianificazione degli interventi di manutenzione.
Lista allarmi: Gli allarmi, definiti a seguito di un periodo di osservazione
necessario per prendere coscienza delle caratteristiche del punto di misura, permettono di avvisare prontamente nel caso si manifestino delle situazioni anomale (ad esempio variazioni improvvise di portate medie)
Anagrafiche: Tutti i dati caratteristici del punto di misura: nome stazione,
quota sul livello del mare, marcatura GPS, dimensione del collettore, caratteristiche strumentali etc., sono gestite nella sezione Anagrafiche sia in
forma tabellare sia mediante l’ausilio del supporto cartografico associato.
Gestione e manutenzione dei punti di misura: Gli interventi di manutenzione vengono registrati sia mediante inserimento del report dell’attività
svolta (in formato testo o report formato *.pdf) sia in forma fotografica
questo al fine di dare ai tecnici chiamati alla validazione ed alla gestione
delle misure il maggior numero possibile di informazioni utili.
Calibrazione/Verifica periodica dei punti di misura: Al fine di mantenere in efficienza il punto di misura, periodicamente, deve essere eseguita una calibrazione dello strumento installato. BM IDRODATA esegue questo servizio
con un team di esperti strumentisti e l’utilizzo di misuratori MASTER di comparazione. La misura per comparazione
dura minimo due giorni che è un tempo sufficiente ad acquisire un volume di dati utile alla verifica in corso.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Attività di censimento degli sfioratori di piena
BM IDRODATA si occupa dell’attività di rilievo, censimento ed analisi degli sfioratori di piena delle reti fognarie al
fine di conseguire le autorizzazioni necessarie per il rinnovo allo scarico. L’attività è così strutturata ed è realizzata
da squadre composte da ingegneri idraulici e tecnici:

rilievo architettonico dei manufatti;

analisi idraulica del funzionamento;

redazione schede tecniche relative al manufatto;

redazione schede tecniche relative al bacino
afferente;

eventuali campagne di misura per quantificare con certezza la portata media giornaliera, la portata di entrata in funzione dello scarico ed il coefficiente di diluizione relativo;

installazione e gestione sistemi misura per il
rilievo dell’attivazione sfioratori;

definizione del trattamento primario da adottarsi in funzione delle caratteristiche dello
sfioratore analizzato.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Distrettualizzazione idrica: gestione perdite in acquedotto tramite il software esclusivo
Waterguard
BM IDRODATA, opera nel settore della distrettualizzazione delle reti idriche al fine di ottimizzarne la gestione.
Distrettualizzazione idrica, cos’è?
Nell'ambito delle reti di distribuzione idrica si definisce distrettualizzazione la tecnica di suddividere una intera rete in
distretti omogenei, territorialmente raccolti e con caratteristiche idrauliche simili al fine di migliorare la gestione e la
manutenzione della rete. La distrettualizzazione si ottiene sia in sede di progetto di una rete ex novo, sia con riferimento ad una rete esistente, individuando il confine della stessa e i punti di ingresso (ed eventualmente d'uscita)
della risorsa idrica. La distrettualizzazione può avere natura fisica, virtuale o essere una combinazione delle precedenti. La distrettualizzazione fisica prevede il sezionamento e l’isolamento di una porzione della rete dal resto del
sistema tramite la chiusura di condotte “sacrificabili” mantenendo monitorate le portate e le pressioni nei punti di ingresso e uscita. La distrettualizzazione virtuale, viceversa, non prevede il sezionamento fisico della rete ma il monitoraggio di tutti le condotte che vanno a connettere il distretto con il resto del sistema. La distrettualizzazione mista
prevede entrambi gli approcci. Sia la distrettualizzazione fisica sia quella mista, al fine di definire dove praticare dei
sezionamenti fisici o dove installare opportuna strumentazione, necessitano usualmente dei risultati di una modellazione numerica capace di dare le corrette informazioni sulle attività da compiere in corrispondenza dei punti di sezionamento.
La distrettualizzazione idrica può essere utile per:

individuare e delimitare zone con livello piezometrico differente;

definire punti di misura per ottimizzare la ricerca delle perdite migliorando quindi il rendimento della rete;

Ottimizzare la distribuzione delle pressioni da mantenersi in rete;

facilitare la determinazione del bilancio idrico di una rete;

incrementare l'acqua contabilizzata agli utenti;

isolare porzioni di rete nel caso di rotture o inquinamento per cause esterne;

definire interventi di risanamento.
Al fine di realizzare un efficiente distrettualizzazione idrica, è fondamentale avere a disposizione i dati di portata e
pressione registrati in corrispondenza dei punti di misura per definire i consumi nel tempo del distretto, ovvero, la
quantità d’acqua richiesta in ogni singolo momento della giornata. L’analisi dei consumi del distretto, se correttamente definito in base all’estensione della rete ed al numero tipo di utenze racchiuse, permette di quantificare l’entità
della perdita. Le misure di pressione, invece, consentono di avere una conoscenza diffusa dell’andamento della piezometrica all’interno della rete e quindi verificare se vi siano delle zone sulle quali è possibile intervenire riducendone l’entità.
La modulazione della pressione è l’attività più economica ed efficace da implementare quando si è in presenza di
reti caratterizzate da perdite importanti e da valori piezometrici elevati. La regolazione è usualmente ottenuta mediante l’inserimento in rete di valvole regolatrici di pressione.
I dati che si ottengono da una distrettualizzazione idrica, inoltre, sono di fondamentale importanza per la calibrazione dei modelli numerici che consentono di definire puntualmente il comportamento della rete una volta inseriti i consumi medi annui delle utenze ed il comportamento di eventuali organi presenti in rete (pompaggi, torri piezometriche, valvole regolatrici di pressione etc.).
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
I servizi forniti da BM IDRODATA si possono così riassumere:

progettazione distrettualizzazione fisica o virtuale per la gestione delle perdite;

modellazione numerica;

fornitura, installazione, manutenzione della strumentazione necessaria alla distrettualizzazione idrica virtuale/
fisica.
Gestione nel tempo della distrettualizzazione idrica realizzata. La distrettualizzazione idrica viene eseguita da BM IDRODATA, tramite strumentazione tipo
tempo di transito ad ultrasuoni, sensori di pressione, sistemi data logger e
GPRS/GMS, integrati nel misuratore portatile LLB-PTTFM2000 caratterizzato
da una autonomia delle batterie di circa un anno.
I dati registrati dalla strumentazione possono essere trattati utilizzando il software Waterguard sviluppato da BM IDRODATA . Il software riceve i dati inviati
dagli strumenti via GPRS/GSM ed a seguito di verifica e validazione procede
alla loro elaborazione al fine quantificarle in modo automatico il consumo del
distretto e l’andamento delle perdite.
Monitoraggio e ricerca perdite
La distrettualizzazione idrica virtuale associata al nostro software
Waterguard ci permette di rispondere alle seguenti quattro domande:

quanta acqua perdo e dove la perdo?

perché perdo acqua?

cosa fare per ridurre le perdite e migliorare l’efficienza ?

come garantire nel tempo l’efficacia del metodo scelto ?
Al fine di gestire la distrettualizzazione delle reti idriche, BM IDRODATA ha sviluppato il software Waterguard che rappresenta uno strumento fondamentale
per la realizzazione della distrettualizzazione virtuale e/o fisica mediante l’esecuzione di misure di portata e pressione finalizzata alla gestione e riduzione
delle perdite idriche nelle reti di acquedotto.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Waterguard permette di ricevere segnali inviati da qualsiasi tipologia di strumento (portate, pressioni, assorbimento potenza, consumo elettrico ed in genere qualsiasi tipo di dato associato ad un segnale o impulso elettrico), tramite tecnologie GPRS/GSM.
I dati inviati vengono successivamente elaborati e validati dal software. I dati così permettono di adottare strategie ottimali di gestione della rete idrica monitorata ed inoltre risultano fondamentali per
attuare politiche atte alla riduzione delle perdite in rete ed al risparmio energetico legato ad esempio ai sollevamenti.
Il sistema si basa sulla raccolta dei dati ottenuti dalla strumentazione posta in esercizio, mediante data logger dotati di MODEM
GPRS/GSM.
I dati così raccolti sono inviati ad un server che può trovare ubicazione presso il cliente finale o presso la web farm di BM Tecnologie
Industriali. I dati in arrivo (denominati dati grezzi) vengono salvati e
catalogati all’interno di un data base realizzati su piattaforma Oracle.
I dati grezzi, di cui rimane sempre copia nel sistema, vengono successivamente elaborate al fine di verificarne la congruità, la continuità e la presenza di eventuali anomalie.
Superata questa prima fase di controllo, i dati, in automatico, vengono processati sulla base di regole fissate di default o dall’operatore in base alle proprie esigenze.
Essendo il sistema aperto, ulteriori regole possono essere implementate in qualsiasi momento dall’operatore programmando quanto desiderato nell’apposita finestra di Waterguard . Una volta elaborati e validati i dati, questi, come i dati grezzi, sono salvati nel database Oracle.
A seguito di queste operazioni i dati sono rappresentati sia in modo
grafico sia tabellare per le analisi dell’andamento dei consumi idrici
dei distretti, delle pressioni, dei consumi energetici ecc..
In Waterguard è stato integrato il codice di calcolo EPANET della
USEPA (Agenzia Americana per la Protezione dell’Ambiente) con il
quale, una volta inserita la geometria della rete, è possibile ottenere
simulazioni in tempo reale (sulla base dei dati registrati dai misuratori di portata e pressione) del funzionamento dell’intero sistema
monitorato.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Il modello numerico permette, infatti, di conoscere puntualmente
l’andamento delle pressioni e delle portate ed il loro verso di percorrenza. Il modello numerico, come sopra menzionato gira in continuo sulla base dei dati in arrivo, tuttavia è possibile caricare dati
registrati in passato per valutare come la rete si è comportata in un
determinato periodo/situazione.
Questa utilità risulta estremamente utile al fine di valutare a posteriori criticità riscontrate in rete in un determinato periodo ed aver
quindi una chiara visione di quanto accaduto. Il sistema è composto da un software principale che ha il compito di ricevere, validare
ed archiviare i dati in arrivo e di un software client che viene utilizzato per interrogare il data base e procedere alla visualizzazione
di tutte le informazioni come di seguito brevemente riassunto.
Il software principale deve essere installato su un server dedicato
alla ricezione dei dati mentre il software client non richiede nessuna installazione e può essere lanciato anche da chiavetta USB tramite un qualsiasi computer collegato alla rete. Waterguard è un
software estremamente user friendly ed è stato strutturato in finestre in modo da rendere immediato il suo utilizzo.
Al fine di rendere più agevole il suo utilizzo Waterguard è stato
dotato di un sistema GIS nel quale è possibile caricare in modo
georeferenziato tutte le informazioni inerenti sia le caratteristiche
della rete sia della strumentazione installata.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Principali attività di ricerca acque parassite in fognatura, rilievi reti fognarie, distrettualizzazione idrica virtuale, misure di portata
ANNO
INIZIO
ANNO
FINE
COMMITTENTE
OGGETTO DEL SERVIZIO
Individuazione portate di esfiltrazione del collettore di fognatura nera.
Stazione di sollevamento di Lana.
Indagine determinazione portate parassitarie rete fognatura Impianto di
Paludi di Pieve d’Alpago.
2005
2005
ECO CENTER SPA (BZ)
2005
2005
BIM SPA (BL)
2005
2005
A.S.I. SPA - SAN DONA’ DI
PIAVE (VE)
Campagna di ricerca infiltrazione rete fognaria nel Comune di Cessalto.
2005
2005
S.IA. SPA - CARBONERA (TV)
Ricerca delle acque estranee nella rete di fognatura nera e individuazione
criticità macroscopiche del reticolo idrico affluente il depuratore di
Carbonera.
2005
2005
S.P.I.M SPA - MOGLIANO VE- Noleggio strumentazione per esecuzione campagna 8 di misura ricerca
NETO (TV)
immissioni acque meteoriche fognatura nera Comune di Mogliano Veneto
2005
2005
2005
2005
2005
2005
2005
2005
2005
2005
2005
2005
SERVIT SOC.COOP. - SAMASSI Noleggio strumentazione per esecuzione campagna di misura in cava Manara
(CA)
(Ricerca acque parassite, modello numerico)
Campagna di misura in tempo di pioggia e ricerca acque parassite in Comune
A.C.M. SPA DOLO (VE)
di Campagna Lupia (VE)
Esecuzione misure di portata in Salvaterra della durata di una settimana e
ENIA SPA PARMA
stesura elaborato tecnico
ACQUE BASSO LIVENZA SPA Campagna di misura in tempo di pioggia e ricerca acque parassite in Comune
(VE)
di Cinto di Caomaggiore (VE)
AIM SPA (VI)
Rilievi portata con istallazione misuratore.
BIM SPA (BL)
Campagna di misura portata sulla rete fognaria comune di Pedavena (BL).
2006
2007
HERA SPA - BOLOGNA
Monitoraggio rete fognaria Bologna—ottobre 2006 / febbraio 2007.
2006
2007
2008
2008
2008
2008
Campagna di misura portate fognarie e monitoraggio condotta in pressione in
Comune di Campodarsego.
Campagna misure per verifica strumentazione esistente presso le Acciaierie
Beltrame (VI).
Noleggio strumentazione ed esecuzione campagna di misura nel comune di
Zero Branco ( ricerca acque parassite) (TV)
2008
2008
ETRA SPA - BASSANO DEL
GRAPPA (VI)
AFV Beltrame Acciaierie SPA
(VI)
S.P.I.M SPA - MOGLIANO VENETO (TV)
ACQUE BASSO LIVENZA SPA
(VE)
2008
2008
ECO CENTER SPA (BZ)
2008
2008
HERA FORLI’ - CESENA SRL
2008
2008
HERA SPA - BOLOGNA
2008
2008
BIM SPA (BL)
2008
2008
2008
2008
2008
2008
HERA RIMINI SRL
HERA SPA - BOLOGNA
PROVINCIA DI BOLZANO
2008
2008
SAGIDEP SPA (MN)
Campagna di misura finalizzata alla ricerca di acque parassite nella rete di
drenaggio urbano del Comune di Gavardo (BS).
2008
2008
BIM SPA (BL)
Monitoraggio/ricerca acque parassite comune di Feltre
Campagna di misura in tempo di pioggia in Comune di Annone Veneto (VE).
Rilievo del collettore fognario principale Cardano-Depuratore di Bolzano.
Esecuzione misure portate tempo asciutto e pioggia. Modellazione numerica
del funzionamento.
Analisi sistema fognario comprendente: misura portata in condotta; esecuzione, istallazione,settaggio e rimozione strumentazione; analisi del segnale e
stesura elaborato tecnico.
Misure di portata in fognatura finalizzate alla taratura di un modello numerico.
Noleggio strumentazione ed esecuzione campagna di misura rete fognaria
comune di Cadore volta all’individuazione di punti critici
Rilievi e monitoraggio scarichi fognarI.
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria di Rimini
Fornitura e posa in opera strumentazione di misura rete fognatura nera e
bianca
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
2008
2008
2009
2008
VERITAS SPA (VE)
VERITAS SPA (VE)
Monitoraggio/ricerca acque parassite nei comuni di Preganziol
Monitoraggio/ricerca acque parassite nei comuni di Mogliano Veneto
2008
2009
VERITAS SPA (VE)
2008
2008
HERA FORLI’ - CESENA SRL
2008
2008
HERA IMOLA SRL
2008
2008
AIM SPA (VI)
2008
2008
SERING SRL (MN) - G&V
Ingegneri Associati (VE)
2008
2008
ECO CENTER SPA (BZ)
2009
2009
VERITAS SPA (VE)
2009
2009
ECO CENTER SPA (BZ)
2009
2009
Monitoraggio/ricerca acque parassite nei comuni di Morgano
Analisi sistema fognario del comune di Santa Sofia, comprendente: Esecuzione, istallazione,settaggio e rimozione strumenti. Analisi del segnale e stesura
elaborato tecnico. Rilievo plani altimetrico pozzetti significativi. Analisi funzionamento sfioratori.
Analisi sistema fognario del comune di Conselice comprendente: Definizione
delle portate in arrivo al depuratore.
Analisi della rete fognaria di Dueville (Vi) individuazione aree soggette ad infiltrazione di acque meteoriche nella rete nera
Analisi della rete fognaria di Ronchi dei legionari (Go): misure di portata per
implementazione modello numerico.
Gestioni dati misure di portata in fognatura rete intercomunale: 46 punti Anno 2008
Monitoraggio/ricerca acque parassite nei comuni di Quinto di Treviso
Gestioni dati misure di portata in fognatura rete intercomunale: 46 punti Anno 2009
Analisi della rete fognaria di Pieve di Soligo (TV): misure di portata per individuazione acque parassite
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2009
2011
2009
2009
2009
2010
2010
2010
2010
2010
2010
2012
2010
2012
2010
2010
2010
2010
Campagna di misure di portata della rete fognaria del Comune di Bressanvido.
Esecuzione del monitoraggio delle portate reflue a Malcontenta – Ca’ SabbioVERITAS SPA (VE)
ni (VE).
ALTO TREVIGIANO SERVIZI
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria del Comune di Riese Pio
SRL (TV)
X (TV).
Nuovo scolmatore di fognatura in via Cattaneo a Bassano del Grappa: campaETRA SPA (PD)
gna di misura delle portate.
Campagna di rilievo della rete fognaria e studio del sistema dei sollevamenti
ACEGAS-APS SPA (TS)
di Barcola (TS) mediante misure di portata.
Servizi di rilievo topografico e misure di portata finalizzati alla individuazione
delle acque parassite e individuazione degli interventi di eliminazione delle
VERITAS SPA (VE)
stesse nella fognatura afferente al depuratore di Campalto, Comune di Venezia - 140 punti di misura.
Servizio annuale di monitoraggio perdite acquedotto sui distretti idrici virtuali
ACQUEDOTTO POIANA - CIVIrealizzati con 43 misuratori di portata ad ultrasuoni a tempo di transito con
DALE DEL FRIULI (UD)
invio dati al software WATERGUARD.
AIM SPA (VI)
RICERCA ACQUE PARASSITE IN COMUNE DI BRESSANVIDO (VI).
SOCIETA' LOVERO & UNITI
Monitoraggio delle portate scaricate in fognatura dalla ditta Bieffe Medital
SPA (SO)
SPA in Comune di Mazzo di Valtellina (SO).
Monitoraggio delle portate reflue dello scarico fognario denominato V presso
CEA Centro Ecologia Ambienl'area in concessione del nuovo arsenale Cartubi sito nell'area portuale del
tale SRL (TS)
Comune di Trieste (TS).
Servizi di ricerca ed indicazione di interventi di finalizzati alla riduzione di acVERITAS SPA (VE)
que parassite nella fognatura di Cavallino – Treporti (VE) - 80 punti di misura.
Aggiornamento della documentazione tecnica relativa agli scolmatori di pubHERA FORLI’ - CESENA SRL
blica fognatura.
AZIENDA SERVIZI PUBBLICI
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria del Comune di Roncade
SILE-PIAVE S.p.A.
(TV).
CAFC S.P.A. (UD)
Campagna di monitoraggio delle portate all'impianto di Villanova Nord (UD).
2010
2010
ACDA S.p.A. (CN)
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria del Comune di Garessio
2010
2010
ACDA S.p.A. (CN)
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria del Comune di Ceva (CN)
ALTO TREVIGIANO SERVIZI
SRL (TV)
AZIENDA SERVIZI PUBBLICI
SILE-PIAVE S.p.A.
Campagna di misure in Comune di Silea (TV).
ACQUE VICENTINE S.p.A.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria del Comune di Ormea
(CN).
Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria del Comune di
Chioggia (VE).
Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria di San Bonifacio e
Monteforte (VR)
Campagna di misura delle portate in una porzione della rete fognaria del comune di Preganziol (TV).
2010
2010
ACDA S.p.A. (CN)
2010
2011
VERITAS SPA (VE)
2010
2010
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L.
(VR)
2010
2010
VERITAS SPA (VE)
2010
2011
SOCIETA' LOVERO & UNITI
SPA (SO)
2010
2010
ECO CENTER SPA (BZ)
2011
2011
STUDIO TECNICO ING. NICOLA Realizzazione di due punti di misura della portata su collettore principale in
COLOTTI (SO)
ingresso ed in uscita dall'abitato del Comune di Montagna in Valtellina (SO).
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2011
AOB2 SRL Rovato (BS)
2011
2014
HERA SPA - SOT RIMINI
2011
2011
ACDA S.p.A. (CN)
2011
2012
ACDA S.p.A. (CN)
2011
2011
ACDA S.p.A. (CN)
Ricerca acque parassite a carico della rete fognaria del Comune di CHIUSA
PESIO.
2011
2011
ACDA S.p.A. (CN)
Ricerca acque parassite a carico della rete fognaria del Comune di DRONERO.
2011
2011
AZIENDA SERVIZI PUBBLICI
SILE-PIAVE S.p.A.
2011
2011
2011
2011
2011
2011
Realizzazione del modello idraulico di simulazione della rete acquedottistica
di Lovero (SO).
Gestioni dati misure di portata in fognatura rete intercomunale: 46 punti Anno 2010.
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Cizzago - Comezzano (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Longhena (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Mairano (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Maclodio (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Lograto (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Flero (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Trenzano (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Torbole (BS).
Servizio ricerca acque parassite nelle reti fognarie dei Comuni gestiti da AOB2
Srl - Comune di Cortefranca (BS).
Aggiornamento della documentazione tecnica relativa agli scolmatori di pubblica fognatura e studio del funzionamento degli stessi attraverso misure di
portata.
Servizio di distrettualizzazione idrica virtuale con utilizzo di 19 misuratori di
portata portatili LLB-PTTFM2000 con software WATERGUARD - Gestione del
servizio per 3 anni.
Ricerca acque parassite a carico della rete fognaria del Comune di
PEVERAGNO.
Ricerca acque parassite a carico della rete fognaria del Comune di LIMONE
PIEMONTE.
Campagna di misure delle portate nella rete fognaria del comune di
Monastier (TV).
Servizio di misura della portata fognaria presso Ingegnerie Toscane srl (PI) in
INGEGNERIE TOSCANE SRL (FI)
sei punti di misura.
UNIVERSITA' DEGLI STRUDI DI
Servizio misura portata su sfioratori CIPAF.
UDINE
AEM GESTIONI - CREMONA
Servizio misura portata area velocity sui surnatanti.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
2011
2012
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2011
2012
2011
2011
2011
2013
2011
2012
2011
2011
2011
2011
2011
2014
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L.
(VR)
ACEGAS-APS SPA (TS)
ACQUE VICENTINE S.p.A.
Servizio misura portata e precipitazioni comune SAN PIETRO IN CARIANO.
Misure portata comune di MUGGIA.
Misure portata rete fognaria comune di CREAZZO.
CAMPAGNA DI MISURA FINALIZZATA ALLA RICERCA DELLE ACQUE PARASSITE
AOB2 SRL Rovato (BS)
NELLA RETE FOGNARIA IN COMUNE DI CASTELCOVATI (BS).
CAMPAGNA DI MISURA FINALIZZATA ALLA RICERCA DELLE ACQUE PARASSITE
AOB2 SRL Rovato (BS)
NELLA RETE FOGNARIA IN COMUNE DI LOGRATO (BS).
CAMPAGNA MISURE PORTATA, LIVELLI AL FINE DI INDIVIDUARE LA PRESENZA
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L.
DI ACQUE PARASSITE RELATIVA ALL’INTERVENTO: “FOGNATURE IN VARIE VIE
(VR)
SPROVVISTE DI RETE (COMUNE DI VILLAFRANCA).
Campagna di misurazione delle portate ingresso collettori sovracomunali IDRA PATRIMONIO SPA (MN)
interventi urgenti in Comune di Liscate.
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. Servizio di censimento di 43 sfioratori con studio del comportamento degli
(VR)
stessi con misure di portata.
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. CAMPAGNA DI MISURE DI PORTATA SUL COLLETTORE FINALE AD ISOLA DELLA
(VR)
SCALA.
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. Servizio ricerca acque parassite a scala di microbacini nei comuni di
(VR)
Monteforte e Locara con 15 punti di misura portata ed 1 pluviometro.
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. Campagna di misura della portata a carico di porzioni delle rete fognaria nei
(VR)
comuni di Isola della Scala, Oppeano, Isola Rizza e Mozzecane.
ISTITUTO NAZIONALE DI
CAMPAGNA DI MISURA DELLA PORTATA FINALIZZATA ALLA TARATURA DI UN
OCEANOGRAFIA E GEOFISICA MODELLO DI SIMULAZIONE NUMERICA DELLE RETE DI DRENAGGIO URBANO
SPERIMENTALE - TRIESTE
DEL COMUNE DI MESTRE (VE).
Servizi di ricerca ed indicazione di interventi di finalizzati alla riduzione di acVERITAS SPA (VE)
que parassite nella fognatura afferente al depuratore di Fusina (VE) - 160
punti di misura.
CAMPAGNA DI RICERCA ACQUE PARASSITE A SCALA DI MACROBACINO NELLA
ETRA SPA (PD)
RETE FOGNARIA DEL COMUNE DI GALZIGNANO TERME (PD).
CAMPAGNA DI MISURAZIONE DELLE PORTATE DEL COLLETTORE AROSIO –
VALBE SERVIZI SPA
ALZATE (CO).
Gestioni dati misure di portata in fognatura rete intercomunale: 46 punti AnECO CENTER SPA (BZ)
no 2011.
PROROGA SERVIZIO DI RICERCA ED INDICAZIONE DI INTERVENTI FINALIZZATI
VERITAS SPA (VE)
ALLA RIDUZIONE DI ACQUE PARASSITE NELLA FOGNATURA AFFERENTE AL
DEPURATORE DI FUSINA VENEZIA (VE). IN CORSO.
Gestioni dati misure di portata in fognatura rete intercomunale: 46 punti
ECO CENTER SPA (BZ)
Anno 2012.
ECO CENTER SPA (BZ)
SERVIZIO VALIDAZIONE PORTATE FOGNARIE.
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria del Comune di
(VR)
Bovolone (VR).
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria del Comune di
(VR)
Gazzolo e Bevilacqua (VR).
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria del Comune di
(VR)
BONAVIGO, BOSCHI SANT’ANNA E RONCO ALL’ADIGE (VR).
Campagna di monitoraggio delle portate reflue convogliate dalla rete fognaria
ACQUE DEL CHIAMPO SPA (VI)
a servizio delle utenze civili della zona nord, al depuratore di Arzignano (VI).
UNIVERSITA' DEGLI STRUDI DI
Campagna di monitoraggio delle precipitazioni meteoriche.
UDINE
CENTRO VENETO SERVIZI SPA Analisi degli sfioratori di linea.
AZIENDA SERVIZI PUBBLICI
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria del Comune di Casier
SILE-PIAVE S.p.A.
(TV).
AZIENDA SERVIZI PUBBLICI
Campagna di misura delle portate nella rete fognaria del Comune di Meolo
SILE-PIAVE S.p.A.
(TV).
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
2012
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L.
(VR)
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L.
(VR)
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L.
(VR)
Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria del Comune di Zevio
(VR).
Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria del Comune di San
Giovanni Lupatoto (VR).
Attività di monitoraggio temporaneo delle portate reflue lungo il collettore
fognario della Valpantena (VR).
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L.
(VR)
Campagna di monitoraggio delle portate reflue collettate al depuratore di S.
Pietro in Cairano mediante misure di portata e l'installazione di pluviometri
(VR).
Campagna di monitoraggio delle portate nella rete fognaria del comune di
Saluzzo (CN) finalizzata all’individuazione dei tratti interessati da infiltrazioni
di acque parassite.
Esecuzione di campagne di ricerca delle acque parassite nella rete fognaria
del comune di Maser (TV).
Campagna di ricerca acque parassite nei collettori fognari intercomunali dei
comuni di Gorgonzola, Melzo, Pozzuolo Martesana, Bellinzago Lombardo e
Liscate.
2012
2012
ALPI ACQUE SPA (CN)
2012
2012
ALTO TREVIGIANO SERVIZI
SRL (TV)
2012
2012
BRIANZA ACQUE SRL
2012
2012
BRIANZA ACQUE SRL
2012
2012
2012
2012
2012
2012
CAP HOLDING S.P.A. (MI)
2012
2012
ACQUE NOVARA.VCO SPA
(NO)
2012
2012
2012
2012
2012
2013
2012
2013
2012
2013
2012
2015
Servizio di manutenzione e gestione dati delle attrezzature elettroniche per il
ACQUEDOTTO POIANA - CIVIrilevamento in continuo della portata e della pressione sulle condotte della
DALE DEL FRIULI (UD)
rete acquedottistica (n. 39 punti di misura fissi).
2012
2013
CORDAR BIELLA SPA
2012
2013
ETRA SPA (PD)
2013
2013
2013
2014
ECO CENTER SPA (BZ)
S.T.A. – Società Trattamento
Acque S.r.l.
2013
2013
MONDO ACQUA S.P.A. (CN)
Campagna di monitoraggio delle portate nella rete fognaria del comune di
Fabrosa Soprana (CN) finalizzata all’individuazione dei tratti interessati da
infiltrazioni di acque parassite.
2013
2013
ECO CENTER SPA (BZ)
Servizio di monitoraggio portate presso la rete fognaria in zona Val Gardena
(BZ).
Campagna misura portate/pressioni su rete acquedotto.
Esecuzione di campagne di ricerca delle acque parassite nella rete fognaria
INGEGNERIE TOSCANE SRL (FI)
del comune di Bargi (PT).
Campagna di monitoraggio delle portate nella rete fognaria del comune di
MONDO ACQUA S.P.A. (CN) Mondovì (CN) finalizzata all’individuazione dei tratti interessati da infiltrazioni
di acque parassite.
Campagna di monitoraggio degli sfioratori di ingresso impianto nei comuni di:
Sesto San Giovanni, Settala, Basiglio, Vernate, Cisliano.
Esecuzione di una campagna di monitoraggio per l’ottimizzazione del sistema
idrico di Ghemme (NO).
Campagna di ricerca delle acque parassite presso la rete fognaria del comune
SISTEMA AMBIENTE SPA (PN)
di Cordenons (PN).
SOCIETA' ACQUA LODIGIANA Campagna monitoraggio della rete fognaria del comune di Crespiatica
SRL (LO)
finalizzato alla ricerca delle acque parassite.
Comune di Baranzate: campagna di monitoraggio e modellazione numerica
CAP HOLDING S.P.A. (MI)
della rete idrica
Attività di verifica misuratori di portata su tubo pieno nella rete idrica del coSEAB SPA (BZ)
mune di Bolzano (BZ).
Campagna di misura portata nella rete fognaria presso il comune di
ACQUE VICENTINE S.p.A. (VI)
Castegnero (VI).
Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria afferente al
depuratore di Cossato, Biella e Massazza (BI) - analisi a scala di macrobacino.
Campagna di ricerca acque parassite a scala di microbacino nella rete fognaria del comune di Galzignano Terme (PD).
Servizio validazione portate fognarie.
Campagna di monitoraggio delle portate reflue lungo il collettore della bassa
Val Camonica.
Studio delle reti idriche e fognarie: divisione BMIDRODATA
2013
2013 CAP HOLDING S.P.A. (MI)
2013
2013 CAP HOLDING S.P.A. (MI)
2013
2013
2013
Campagna di monitoraggio acque parassite presso la rete fognaria del comune
Campagna di monitoraggio acque parassite presso la rete fognaria del comune
di Vernate.
MEDITERRANEA DELLE AC- Campagna di monitoraggio delle portate nelle reti fognarie dei comuni di
2013
QUE
Arenzano e Cogoleto (GE).
ACQUE VERONESI S.C.A.R.L. Campagna di ricerca acque parassite nella rete fognaria del Comune di
2013
(VR)
Nogarole Rocca (VR).
2013
INGEGNERIE TOSCANE SRL Servizio di verifica strumenti di misura e monitoraggio portate in ingresso al
depuratore di Grosseto.
(FI)
2013
2013 BRIANZA ACQUE SRL
Servizio di misura di portata e di pioggia nelle reti di fognatura nei comuni di
Bernareggio, Ornago, Ronco Briantino, Giussano e Varedo per la calibrazione
dei modelli informatici.
2013
2014 GESTIONE ACQUA SPA
Campagna misure rete consortile a servizio del depuratore di Cassano Spinola.
2013
2013 HERA SPA
Servizio di misura di portata nella rete di fognatura del comune di Rimini per la
calibrazione dei modelli informatici.
2013
ACQUE NOVARA.VCO SPA
purazione di fara novarese e della rete fognaria di Carpignano Sesia finalizzata
2013
(NO)
Campagna di monitoraggio delle portate fognarie afferenti all’impianto di deall’individuazione delle infiltrazioni di portate parassite.
2013
2013 ACQUE NOVARA.VCO SPA Attività di rilievo e monitoraggio della rete idrica del comune di Ghiffa (VB).
2013
2013 AIMAG SPA
Campagna di misura per la verifica strumentale e ricalibrazione di misuratori di
portata e di livello presso il depuratore di Carpi.
2013
2013 PREALPI SERVIZI SRL
Campagna di monitoraggio
Portovaltravaglia (VA).
2013
2013 PREALPI SERVIZI SRL
Campagna di monitoraggio delle portate fognarie nel comune di Besozzo (VA).
2013
2013 ACQUE NOVARA.VCO SPA
Campagna di monitoraggio delle portate fognarie nella rete
Carpignano Sesia.
2013
2013 SEAB SPA/AG
2014
2014
ECO CENTER SPA (BZ)
2014
2014
ECO CENTER SPA (BZ)
2014
2014 ACQUE NOVARA.VCO SPA Rilievo della rete fognaria del Comune di Sizzano (NO).
delle
portate
fognarie
nel
comune
di
fognaria di
Attività di verifica misuratori di portata su tubo pieno nella rete idrica del
comune di Bolzano (BZ).
Servizio validazione portate fognarie.
Servizio di monitoraggio portate presso la rete fognaria in zona Val Gardena
(BZ).
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
5 625 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content