close

Enter

Log in using OpenID

Atto20140212105137 - Albo Pretorio

embedDownload
C O M UN E D I BARI
Determinazione
2014/01231
2014/120/00065
Ripartizione Patrimonio
Pos Edilizia Economica Popolare
23/01/2014
Data Adozione:
Altri Settori:
Estensore:
di gennaro
Responsabile
Proponente:
Sottoscrizione
Apposto
Dirigente:
Visto Ufficio Mandati:
Visto Ragioniere
Positivo
Capo:
OGGETTO: AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE DI IMMOBILI DI ERP IN
CASAMASSIMA ALLA VIA BARI 52, COMPLESSO ORIANA. INTERVENTI
STRAORDIANRI DI RIPRISTINO E MESSA A NORMA DELL'IMPIANTO
AUTOCLAVE. APPROVAZIONE DI SPESA.
Responsabili procedimento
Pietro Luciannatelli
Dirigenti
Pierina Nardulli
Rosalba Cirillo
Data Visto
31/01/2014
Data Firma Digitale
APPOSTA IL 23/01/2014
APPOSTA IL 12/02/2014
ASPETTI CONTABILI SPESA
N.
ANNO
BILANCIO
1 2014
ANNO
GESTIONE
CAPITOLO
CENTRO
DI
COSTO
r.p. 2012
11660
390
IMPORTO
EURO
N.
LIQUIDAZIONE
21.928.258 11.325,00 --21.928.258,00 11.325,00
N.
IMPEGNO
N.
SUBIMPEGNO
6677
58
VISTO REGOLARITA’ CONTABILE PER
COPERTURA FINANZIARIA
ROSALBA CIRILLO
DATA VISTO
ESITO
TESTO
12/02/2014
POSITIVO
VISTO PER LA REGOLARITA' CONTABILE ATTESTANTE LA
COPERTURA FINANZIARIA
ILDIRIGENTE
•
•
•
•
•
•
•
Premesso che:
con nota sindacale n. 217546/12, è stato conferito all’avv. Pierina NARDULLI l’incarico di
Direttore della Ripartizione Patrimonio;
con deliberazione di C.C. n. 70 del 28.11.2013, è stato approvato il bilancio per l’esercizio
finanziario 2012, nonché il bilancio pluriennale per il triennio 2013/2015;
con deliberazione della G.C.n.797 del 30 novembre 2013 è stato approvato l’assestamento di
bilancio;
con deliberazione della G.C.n.851 del 13 dicembre 2013 è stato approvato il PEG
2013/2015;
Premesso, altresì, che:
il Comune di Bari è proprietario di unità immobiliari ubicate in Casamassima alla via Bari
52, nel complesso edilizio Oriana, condotte in amministrazione dal rag. Pasquale Barone;
su segnalazione del suddetto, l’ufficio tecnico della ripartizione patrimonio ha effettuato
sopralluogo per la verifica del funzionamento dell’impianto autoclave a servizio degli
immobili ed ha riscontrato effettivamente la necessità di intervenire per il ripristino e la
messa a norma dell’impianto;
nel merito, è stato redatto il verbale di constatazione lavori per un importo di € 11.700,00 sul
quale, la ditta interpellata per la esecuzione dei lavori, Nuova Idrotermica snc, ha offerto il
ribasso del 12% per cui la spesa per i lavori di che trattasi – di natura straordinaria ammonta ad € 10.296,00 oltre IVA 10% - come da scheda offerta allegata;
RAVVISATA l’urgenza di tali interventi straordinari, atti a ripristinare il normale
funzionamento dello impianto di sollevamento di acqua potabile per una spesa complessiva
di € 11.325,00 comprensiva di iva;
CONSIDERATO che gli stessi si sono resi indispensabili in quanto l’impianto è obsoleto e
non conforme a norme di sicurezza, nonostante sia stata effettuata negli anni la
manutenzione ordinaria allo stesso impianto;
RITENUTO, infine, di imputare la spesa al cap.11660 del bil.2013 rp 2012 imp.6677;
VISTA l’operatività del PEG 2013/2015 e l’eventuale fase di esercizio
provvisorio;
VISTI:
la documentazione in atti;
il Decreto Legislativo n. 267/2000;
il vigente Regolamento di Contabilità;
ACQUISITO il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria espresso dal
Direttore di Ragioneria, altresì responsabile del servizio finanziario;
ATTESO che alla presente determinazione sarà data adeguata pubblicità con affissione
all’albo pretorio del Comune per 10 giorni consecutivi, ai fini conoscitivi;
DETERMINA
1. di approvare e liquidare, per le motivazioni di urgenza in premessa rappresentate, la spesa di €
11.325,00 iva compresa relativa agli interventi straordinari di ripristino e messa a norma
dell’impianto autoclave esistente presso il condominio degli immobili di E.R.P. in Casamassima
alla via Bari 52 (93064620722);
2. di imputare la spesa al cap.11660 cdc 390 imp.6677 rp 2012 del bil.2014;
3. di inviare il presente atto alla ripartizione di ragioneria per il visto di regolarità contabile ed ai
fini della sua esecutività;
4. di disporre la liquidazione della somma in favore del condominio interessato ad avvenuta
approvazione della presente e con successivo atto;
6. di trasmettere ON LINE sul sito del Comune di Bari la presente determinazione, ai soli fini
conoscitivi, per 10 giorni consecutivi.IL DIRETTORE
Nardulli
CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'
Si certifica che la presente determinazione conforme al documento informatico con firma digitale, è
stata adottata in data 23/01/2014 ed è divenuta esecutiva alla data di apposizione del visto di
regolarità contabile del Direttore di Ragioneria.
Il Dirigente Responsabile
Pierina Nardulli
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
309 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content