close

Enter

Log in using OpenID

bando c1 - ITCG Castrovillari

embedDownload
Con l’Europa, investiamo nel vostro futuro
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Istituto d’Istruzione Superiore
ITC "Pitagora" ITG "Calvosa" - Corso Calabria - 87012 CASTROVILLARI (CS)
Tel.098121889 - Fax 0981489201 - CM CSIS01100R - CF 83002130785
E-mail: [email protected] - Pec: [email protected] - Sito:www. itcgcastrovillari.it
Prot. N. 2221
Del 12 luglio 2014
Alle Agenzie :
HERITAGE
Via A. Pirro,12
84122 SALERNO
SIMET S.p.A
Via S. Antonio, 12/14
87067 ROSSANO (CS)
FLIC WORLD TOURS
Via della Vittoria, 55
LAMEZIA TERME (CZ)
Thuriana viaggi
Via Don F. Gullo,5
SPEZZANO ALBANESE (CS)
TOP CLASS
Via J. F. Kennedy, Scala V
87036 RENDE (CS)
AKIROS
Via Alcde De Gasperi, 17
87063 CARIATI MARINA (CS)
1
OGGETTO: bando per l’individuazione di un,agenzia turistica per l’effettuazione del progetto
PON- C-1- FSE - 2014 – 32 modulo corso base e modulo corso avanzato
•
•
•
•
Stazione appaltante Istituto di Istruzione Superiore “Pitagora”
Procedura di gara: procedura ristretta - cottimo fiduciario.
CUP B58F14000100007
CIG 58546734FF
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
AVVISA
•
•
Che l’ Istituto di Istruzione Superiore - ITC “Pitagora” – ITG “Calvosa”- intende
affidare la gestione di tutti i servizi per la realizzazione di corsi di lingua all’estero di cui
al progetto PON C1 in oggetto che coinvolge n. 30 alunni del triennio e n. 4 tutor della
scuola.
Che con deliberazione del Consiglio d'istituto n. 286 del 29 maggio 2014 si e’ stabilito
di indire una gara per l'affidamento del servizio secondo la procedura ristretta del
cottimo fiduciario , ai sensi del comma 11 dell'art. 125 del D.Lgs n. 163/2006;
Sono ammessi a partecipare: I soli soggetti in indirizzo, invitati dall’Istituto , sempre che in
possesso dei prescritti requisiti di legge, abilitati all'organizzazione di viaggi e stage istituti,
inseriti nell'elenco dei fornitori. per l’a.s. 2013/14
ll presente bando di selezione pubblica è inteso a reperire, per l'annualità 2013/14,
un'azienda per la realizzazione delle attività didattiche e per la fornitura dei servizi relativi al
progetto “PON -C-1-FSE-2014-32 corsi di lingua all’estero" articolato in due moduli inglese
base ed inglese avanzato destinato a. 30 studenti del triennio + quattro tutor della scuola che
verrà realizzato nel mese di settembre 2014, per la durata di tre settimane.
L’attivita’ didattica prevede I seguenti servizi specificati nel bando : viaggio di
andata e ritorno, spostamenti interni, uscite didattiche durante il periodo dei corsi,
sistemazione alberghiera, corso di lingua presso scuole accreditate con relativa certificazione
(livello A2 per il corso base; livello B1 per il corso avanzato)
2
Con l’Europa, investiamo nel vostro futuro
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Istituto d’Istruzione Superiore
ITC "Pitagora" ITG "Calvosa" - Corso Calabria - 87012 CASTROVILLARI (CS)
Tel.098121889 - Fax 0981489201 - CM CSIS01100R - CF 83002130785
E-mail: [email protected] - Pec: [email protected] - Sito:www. itcgcastrovillari.it
AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI UN’AGENZIA SPECIALIZZATA PER LA
ORNITURA DEI SERVIZI NECESSARI ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO
OBIETTIVO/AZIONE C-1-FSE-2014-32
• CUP B58F14000100007
• CIG 58546734FF
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Vista la ripartizione delle categorie di spesa e gli operatori coinvolti
Tenuto conto delle disposizioni e delle istruzioni per l’attuazione delle iniziative cofinanziate di
Fondi Strutturali Europei 2007/2013 – Linee guida e diversi allegati prot. AOODGAI/ 749 del 06
febbraio 2009;
Letto il Dl n. 44 del 1 febbraio 2009;
Considerata la normativa seguente:
• Prot. n. AOODGAI/6241 del 13/04/2012 “corretta archiviazione dei documenti dei progetti”;
• Prot. n. AOODGAI/10304 del 26/06/2012 “Spese ammissibili e non ammissibili”;
• Prot. n. AOODGAI/13160 del 28/09/2012 “Azioni di informazioni e pubblicità nell’ambito dei
Programmi Operativi Nazionali: PON-FSE -2007 IT 05 PO 007”Competenze per lo Sviluppo”
PON-FESR-2007IT 16 PO 004 “Ambienti per lapprendimento”;
• Prot. n. AOODGAI /1261 del 29/01/2013 “Procedura di gara. Ulteriori Chiarimenti.
• Circ. del Ministero del lavoro n. 2 de 02/02/2009;
• CNNL 2006/2009, per il personale della scuola;
• Legge 836/73 e DPR n.395/88 art. 5 e successive modifiche per quanto riguarda le spese relative al
rimborso per vitto e alloggio;
• D.L. 78/2010, art. 6 comma 12, convertito in L. 122/2010, per quanto riguarda l’uso del mezzo
proprio. Circ. n. 36 del Ministero dell’Economia e delle finanze emanata con prot. 89530 del
22/10/2010;
• LEGGE 24/12/2012 n. 228 (Consip) e prot. n. 2674 del 05/03/13 acquisti in convenzione Consip;
• Nota 7848 del 17//07/2013 integrativa della nota prot. n. 7756 del 12/07/2013;Verifica dei mandati
quietanzati – Applicazione della dematerializzazione per le ricevute dei modelli CERT e REND
TENUTO CONTO dell’assunzione in bilancio del finanziamento totale di euro 125.285,72 relativo al
Progetto PON C-1-FSE-2014-32 secondo le modalità previste dalla normativa vigente ratificato nel C.I
del 24 gennaio 2014 delibera n. 283.
3
POSTO in PREMESSA che la Commissione Europea , con Decisione C (2007) del 07/11/2007
approvava il Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo” per il periodo 2007/2013,
a valere su Fondo Sociale Europeo, a titolarità del Ministero pubblica Istruzione;
Visto la nota del MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA
Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale e per gli Affari Internazionali – Uff, IV
programmazione Gestione dei Fondi Strutturali Europei e Nazionali per lo Sviluppo e la Coesione
Sociale , Prot. n. AOODGAI 676 del 23 gennaio 2014 avente per oggetto “Programmazione dei fondi
strutturali 2007/13 –PON “Competenze per lo sviluppo”- 2007IT051PO007 –finanziato dal FSE –
Avviso per la presentazione delle proposte relative alle Azioni C1 “Interventi formativi per lo sviluppo
delle competenze chiave” per le Regioni Calabria, Puglie e Sicilia, Annualita’ 2014”
VISTA la nota prot. n. AOODGAI 4037 del 14 maggio 2014 del MINISTERO DELL’ISTRUZIONE,
DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale e
per gli Affari Internazionali – Uff, IV programmazione Gestione dei Fondi Strutturali Europei e
Nazionali
per lo Sviluppo
e la Coesione Sociale, pubblicata sul sito istituzionale
www.pubblica.istruzione/fondi stutturali con la quale è stato comunicato che a seguito di positiva
valutazione , il Comitato di Sorveglianza, ha dichiarato ammissibile ed autorizzato alla realizzazione il
progetto presentato da questa istituzione Scolastica – programmazione Fondi Strutturali 2007/2013
Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo” con il codice C-1-FSE-2014-32 e che
lo stesso progetto e’ stato finanziato con il Fondo Sociale Europeo per un importo complessivo pari ad
euro 125.285,72
VISTO il D-L 44/2001 art.33 punto 2 e art.40;
VISTO il Regolamento CE n. 1083/2006 recanti disposizioni generali sui Fondi Strutturali;
VISTO il Regolamento CE n. 1081/2006 relativo al FSE;
VISTO il Regolamento CE n. 1828/2006 che stabilisce modalità di applicazione del Regolamento (CE)
1083/2006 e del Regolamento (CE) 1080/2006;
VISTO l’art. 7 comma 6 del D.Lgs 165/01;
VISTA L’articolazione del percorso formativo;
INDICE ED EMANA IL PRESENTE AVVISO DI GARA SEMPLIFICATO
il presente bando indirizzato ad Agenzie di viaggio, Tour Operator e Operatori specializzati, per la
realizzazione di due pacchetti completi relativi all'organizzazione ed allo svolgimento di due soggiorni
studio della lingua inglese a LONDRA ciascuno della durata di tre settimane, come di seguito descritti
Progetto
INGLESE BASE
(Certificazione livello
A2-CAMBRIDGE)
INGLESE
AVANZATO
(Certificazione livello
B1- CAMBRIDGE)
CODICE PROCETTO : C-5-FSE-2013-458
Destinatari
Localita’
Finalita’
Migliorare i livelli di conoscenza e
competenza dei giovani. Interventi per lo
n. 15 alunni LONDRA
sviluppo delle compente chiave .
Comunicazione nelle lingue straniere
Migliorare i livelli di conoscenza e
competenza dei giovani. Interventi per lo
n. 15 alunni LONDRA
sviluppo delle compente chiave .
Comunicazione nelle lingue straniere
4
1. IMPORTO A BASE DI GARA
L'importo assunto a base di gara è pari ad Euro 100.600,00 (Centomilaseicento/00) IVA inclusa , e
comprende le seguenti voci:
CORSO INGLESE BASE :
- Spee di viaggio e soggiorno a Londra
- Docenza (60 ore * 80 euro)
-Certificazione (Livello A2)
euro 42.500,00
euro 4.800,00
euro 3.000,00
CORSO INGLESE AVANZATO:
- Spee di viaggio e soggiorno a Londra
- Docenza (60 ore * 80 euro)
-Certificazione (Livello A2)
euro 42.500,00
euro 4.800,00
euro 3.000,00
Le eventuali escursioni ed altri servizi aggiuntivi
saranno positivamente considerati nella
comparazione delle offerte. Non sono ammesse offerte in aumento o condizionate. L'importo predetto è
comprensivo di tutte le somme previste per la realizzazione del progetto. Questo istituto procederà al
pagamento, previa presentazione di regolare fattura, dopo l'accreditamento all'Istituto del
finanziamento da parte del M.IU.R.
.
2.SPECIFICHE DEI SERVIZI
N. 1 CORSO IN LINGUA INGLESE CON DOCENTI ESPERTI DI MADRELINGUA
(Livello A2) DAL TITOLO: “INGLESE BASE”
Durata 60 Ore ( 20 ore settimanali)
Destinatari n. 15 Corsisti (16-19 anni) + n. 2 Tutor scolastici
DESTINAZIONE: LONDRA
DURATA DEL PERCORSO FORMATIVO: N. 3 SETTIMANE
PERIODO DI EFFETTUAZIONE: settembre 2014
N. 1 CORSO IN LINGUA INGLESE CON DOCENTI ESPERTI DI MADRELINGUA
(LivelloB1) DAL TITOLO: “INGLESE AVANZATO”
Durata 60 Ore ( 20 ore settimanali)
Destinatari n. 15 Corsisti (16-19 anni) + n. 2 Tutor scolastici
DESTINAZIONE: LONDRA
DURATA DEL PERCORSO FORMATIVO: N. 3 SETTIMANE
PERIODO DI EFFETTUAZIONE: SETTEMBRE 2014
Partecipanti: 30 allievi del triennio (15 per ciascun modulo) piu’ 4 tutor della scuola (2 per ciascun
modulo) piu’ il Dirigente Scolastico o n suo delegato.
L’offerta relativa al progetto deve comprendere:
• trasporto in Autobus GTL Euro 4-5 da Castrovillari all'aeroporto di LAMETTA TERME da cui
e’ previsto l’imbarco e ritorno per l’intero gruppo. Volo per LONDRA A/R, Trasferimento
dall’aeroporto di Londra all’albergo e viceversa. Ulteriore spesa relativa al viaggio A/R
Castrovillari-Londra per una persona nel caso in cui, durante il corso, si dovesse procedere alla
sostituzione di un tutor scolastico o del Dirigente Scolastico con un suo delegato. L’offerta
dovra’ inoltre prevedere il collegamento dall’Hotel alla scuola sede dei corsi (quando questa
non sia raggiungibile a piedi – oltre 1 Km di distanza-), ovvero dovra’ prevedere i costi di
trasferimento con mezzi pubblici a carico dell’aggiudicatario.
• Sistemazione in Hotel tre stelle *** o superiore per tre settimane, in camere doppie o triple con
bagno privato per 30 studenti, tenendo conto che il gruppo sarà formato da ragazze e ragazzi,
5
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
ubicato in zone centrali, vicino a fermate per mezzi pubblici e quanto più possibile vicino alla
sede della scuola .
Sistemazione in camera singola con bagno privato per i 4 docenti accompagnatori e per il
Dirigente Scolastico o suo delegato.
L’'hotel dovra’ disporre di spazi idonei dove gli alunni possono riunirsi. Si richiede, inoltre, la
disponibilità di una saletta dove lavorare con gli alunni. Nella saletta deve essere disponibile
una o più postazioni PC completa con accesso internet.
Trattamento di pensione completa; il menù deve essere congruamente variato e deve prevedere
almeno due portate, una mezza minerale e soft drink inclusi. Si richiede altresì particolare
attenzione a determinate esigenze alimentari che saranno preventivamente comunicate . Il
luogo del pranzo e della cena possono essere variati in funzione di una più razionale
organizzazione dello stage.
Organizzazione e realizzazione di due corsi di lingua inglese (BASE e AVANZATO) ciascuno
della durata di 60 ore (20 ore settimanali), da svolgersi presso una scuola di lingua accreditata a
livello internazionale;
Materiale didattico relativo alla realizzazione del corso;
Gli allievi dovranno sostenere esame finale certificato con relativo livello raggiunto. Le
certificazioni - sia per gli allievi che, eventualmente, per i tutor - dovranno essere rilasciate da
Enti certificatori esterni riconosciuti e/o accreditati secondo il Framework Europeo delle lingue
(Esami di livello A2 e B1 per la Lingua Inglese).
Copertura assicurativa dì infortuni, assistenza sanitaria e danni contro terzi per tutti i
componenti durante l'intera durata del soggiorno;
Eventuale tassa di soggiorno;
Travel card per tutti i partecipanti (sia studenti che accompagnatori), per libera circolazione su
mezzi pubblici se necessario;
Escursioni e visite durante i fine settimana per conoscere il contesto culturale del'area
geografica in cui si svolge lo stage: a) Visite pomeridiane nelle giornate libere con guida
specializzata b) almeno due escursioni di intera giornata in località d'interesse culturale,
ambientale e ricreativo con eventuale guida specializzata. e pranzo in ristorante; c) Ingressi ai
luoghi da visitare;
Descrizione dettagliata dell'organizzazione giornaliera del programma di studio delle strutture
destinate ad alloggio (sistemazione nelle stanze, servizi igienici..), delle attività didattiche di
formazione e delle escursioni ai luoghi da visitare.
Assistenza 24 h su 24;
Ubicazione della scuola e della struttura ricettiva ospitante.
I pullman o altri mezzi di trasporto utilizzati per gli spostamenti in regola con le vigenti
prescrizioni di legge riguardanti i viaggi d'istruzione e guida affidata ad autisti abilitati.
Assistenza on-line, telefonica e in loco per tutta la durata del soggiorno;
le strutture utilizzate, sia quelle destinale all'alloggio, sia quelle previste per attività didattiche,
di laboratorio e ricreative dovranno rispettare le principali normative europee;
Gli allievi e i docenti dovranno essere ospitati in una zona che offra buone garanzie per la
sicurezza e la incolumità personale;
Rilascio certificazione delle competenze acquisito sulla base degli standard europei
Fornitura del materiale didattico occorrente.
Assistenza medica per tutto il periodo dello stage
6
3. CONDIZIONI PER L’AMMISSIONE ALLA GARA
Le agenzie interessate alla presentazione di offerta dovranno comprovare il possesso dei seguenti
requisiti, pena l’esclusione dalla selezione
• capacità giuridica di ordine morale e professionale di cui all'art. 38 comma l, lett. a), b), c), d),
e), f), g), h), i) ed m), del D. Lgs. 163/2006;
• Iscrizione alla C.C.I.A.A. o ad altri Organismi Europei riconosciuti in cui sia esplicitato
chiaramente il possesso delle licenze per lo svolgimento di attività di Agenzia/Tour Operator;
• Abilitazione con regolare licenza rilasciata dagli Enti preposti (Ue, Stati, Regione, Provincia o
Comune);
• Per l'eventuale trasferimento in autobus, chi esplica il servizio di transfer deve possedere i
requisiti richiesti ai sensi della C.M. n. 291 del 14/10/92 e n. 623 dol2/10/96 art. 9 comma 8;
• Documentata esperienza nel settore di pertinenza e quindi con presentazione del curriculum di
attività professionale nel campo richiesto;
• Esperienza nell'erogazione di formazione sul campo (stage);
• Disponibilità logistiche in grado di accogliere, nelle sedi operative, i 30 allievi, i 4 tutor ed il
Dirigente Scolastico o un suo delegato, partecipanti al progetto
• Di assicurare la copertura assicurativa per infortuni, assistenza sanitaria, e danni contro terzi
per tutti i partecipanti (alunni, docenti tutor) durante l’intera durata dello stage.
4. MODALITÀ DI PAGAMENTO
I pagamenti, preceduti dalle verifiche di cui al D.M. 10/2008, dalla verifica del1a documentazione
prescritta dalla L.136/2010, nonché da quelle di regolarità contributiva (DURC, EQUITALIA Servizi
Spa) verranno effettuati dietro presentazione di regolare fattura intestata a questa Istituzione Scolastica
, e comunque solo dopo l'erogazione dei servizi. Il pagamento della somma pattuita, trattandosi nella
fattispecie di un Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo ed essendo l'istituto solo gestore e
non finanziatore, verrà effettuato entro 15 giorni dalla disponibilità reale delle erogazioni da parte del
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca a prescindere dalla data in cui ciò avvenga.
ll corrispettivo verrà liquidato, nel rispetto della vigente normativa, con le seguenti modalità:
• 80% dell’importo complessivo aggiudicato, previa presentazione di regolare fattura o documento
contabile equipollente, all'atto dell'erogazione dell'acconto dell'80% della fornitura da parte del
MIUR e comunque al termine dell'attività realizzata
• 20% dell’importo complessivo aggiudicato, a titolo di saldo, previa presentazione di regolare fattura
o documento contabile equipollente e di un report finale delle attività realizzate , all'atto
dell'erogazione del saldo da parte del MIUR;
Il pagamento dei suddetti importi da parte dell'Istituto Scolastico è subordinato al ricevimento dei fondi
da parte del MIUR,
5. TERMINE E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
Il temine per la presentazione delle offerte, da predisporre e da presentare nel rispetto dello
modalità di seguito indicate è fissato per le ore 12,00 del 28 luglio 2014.
Il plico contenente l'offerta economica e la documentazione richiesta nel presente bando, pena
l'esclusione dalla procedura, dovrà pervenire entro il termine di presentazione, a mezzo raccomandata (
non fa fede la data di invio) oppure consegnato a mano al seguente indirizzo: Al Dirigente Scolastico
dell’ Istituto di Istruzione Superiore ITC “Pitagora” – ITG “Calvosa” Corso Calabria 87012
CASTROVILLARI.
Sìa nel caso che il plico venga fatto pervenire a mezzo raccomandata AR del servizio postale o di
agenzia di recapito sia nel caso venga fatto pervenire mediante consegna a mano, farà fede quanto
stabilito dal timbro a data apposto dal competente Ufficio Protocollo delI'istituto.
7
Il plico chiuso, controfirmato sui lembi di chiusura, dovrà riportare l'indicazione della ragione sociale
del mittente e l'oggetto della gara: PON-C-1-FSE-2014-32 “stage a Londra”.
Il plico dovrà contenere al proprio interno, tre buste separate, ciascuna delle quali chiusa, sigillata con
ceralacca e/o nastro adesivo e/o striscia incollata idonea a garantire la sicurezza contro eventuali
manomissioni e controfirmata su tutti i lembi di chiusura recante ciascuna l'intestazione del mittente e
l’indicazione del contenuto secondo le seguenti diciture:
BUSTA A “ DOCUMENTAZIONE” : Nel plico A) dovranno essere inseriti, pena l'esclusione, la
seguente documentazione:
1)
Domanda dì partecipazione (redatta secondo l'allegato A "Istanza di partecipazione):
2) Dichiarazione resa ai sensi de1 DPR 445/2000 (redatta secondo l'allegato B “Dichiarazioni",
successivamente verificabile, sottoscritta dal legale rappresentante del concorrente, con allegata
fotocopia del documento di identità in corso di validità. attestante:
a) l’indicazione della denominazione del soggetto che partecipa e natura e forma giuridica dello
stesso;
b) il nominativo del legale rappresentante e l’idoneità dei suoi poteri per la sottoscrizione degli
atti di gara;
c) di non trovarsi in alcuna situazione di esclusione di cui aIl'art. 38 de1 D.Lgs 163/2006 e
successive modifiche ed integrazioni;
d) di osservare le norme tutte dettate in materia di sicurezza dei lavoratori, in particolare di
rispettare tutti gli obblighi in materia di sicurezza e condizioni nei luoghi di lavoro, come
dettate dal D.Lgs 8l/2008;
e) di assumere a proprio carico tutti gli oneri retributivi, assicurativi e previdenziali di legge e di
applicare nel trattamento economico dei propri lavoratori la retribuzione richiesta dalla
legge e dai CCNL applicabili;
f) di aver preso visione, di sottoscrivere per accettazione e di obbligarsi all'osservanza di tutte
le disposizioni, nessuna esclusa, previste dalla presente lettera di invito e di accettare, in
particolare, le penalità previste;
g) di aver giudicato il prezzo a base d'asta e quello offerto pienamente remunerativi e tali da
consentire l'offerta presentata;
h) di acconsentire, ai sensi e per effetti del D.Lgs 196/2003, al trattamento dei dati per la
presente procedura;
i) di autorizzare la stazione appaltante ad effettuare le comunicazioni di cui all'art.79, comma 5
D.Lg1s 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni a mezzo fax al numero indicato in
dichiarazione.
j) Copia del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio per attività inerenti alla presente
procedura, con dicitura antimafia di data non anteriore a 3 mesi rispetto alla data di scadenza
della presente procedura. Il certificato potrà essere reso attraverso una dichiarazione
sostitutiva, successivamente verificata dalla scuola nel caso si risultasse aggiudicatari, resa dal
legale rappresentante ai sensi del DPR n. 445/2000, attestante:
•
numero e data di iscrizione al Registro delle Imprese,
•
denominazione e forma giuridica,
•
indirizzo della sede legale,
•
oggetto sociale,
•
durata, se stabilita,
•
nominativo/i del/i legale/i rappresentante/i, nonché di non trovarsi in alcuna delle
situazioni ostative di cui all'art. 10 della Legge 31 maggio 1965, n. 575. In caso di
soggetti non tenuti all’iscrizione al Registro delle Imprese, tale circostanza dovrà essere
espressamente attestata con dichiarazione sostitutiva di certificazione, nella quale
8
dovranno comunque essere fomiti gli elementi individuati ai precedenti punti b), c), d),
e) e f), con l'indicazione dell'Albo o diverso registro in cui l'operatore economico è
eventualmente iscritto, nonché di non trovarsi in alcuna delle situazioni ostative di cui
all'art. 10 della legge 31 maggio 1965, n. 575. In caso di operatori economici non tenuti
all’iscrizione alla CCIA o ad alcun albo o registro, è sufficiente la presentazione della
copia dell'atto costitutivo e/o dello statuto in cui sia espressamente previsto, tra i fini
istituzionali, lo svolgimento delle attività inerenti all'oggetto della Presente Procedura.
L'lstituto Scolastico si riserva di richiedere al'aggiudicatario, prima della stipula del contratto, prova del
possesso dei requisiti dichiarati, nonché di effettuare nei periodo di vigenza del contratto le verifiche
sull'effettivo rispetto degli impegni assunti mediante apposita dichiarazione.
BUSTA B “OFFERTA TECNICA " :Nella busta B) dovrà essere inserita la seguente
documentazione:
• n. 1 copia originale dell'offerta tecnica, debitamente timbrata e siglata in ogni pagina dal legale
rappresentante del concorrente e sottoscritta all'ultima pagina, pena l'esclusione, con firma per
esteso e leggibile; curricula vitae del gruppo di lavoro debitamente sottoscritti in originale e con
relativi documenti di riconoscimento in corso di validità.
• L'offerta tecnica (max 10 cartelle di formato A4, esclusi i curricùla vitae) dovrà descrivere
dettagliatamente i contenuti dell'attività didattica offerta e la struttura del Gruppo di Lavoro con
l'indicazione dell'elenco delle risorse umane che saranno impegnate nello svolgimento
dell’attività. Dovra’ noltre contenere la descrizione e l’ubicazione ell’Hotel e l’indicazione della
distanza dalla scuola sede del corso, nonche’ dovra’ descrivere analiticamente tutti i servizi
offerti per come richiesti al punto 2 del preente bando (Specifiche dei servizi).
• Non sono ammesse offerte parziali e condizionate, né contenere alcun riferimento all'offerta
economica. L'offerta tecnica vincolerà l'aggiudicatario per 180 giorni dal termine fissato per la
presentazione delle offerte.
BUSTA C" OFFERTA ECONOMICA " : La busta C dorrà contenere, chiaramente indicato in
cifra e lettere, il prezzo offerto per l'espletamento del servizio (IVA INCLUS,A), con l’indicazione
espressa della validità dell'offerta stessa, non inferiore a 180 giorni e con l'espresso impegno a
mantenerla valida ed invariata fino ala data in cui l'istituto Scolastico sarà addivenuto alla stipula del
contratto. Tale documentazione deve essere timbrata e siglala in ogni pagina e sottoscritta dal
rappresentante legale del concorrente. Non è ammessa la facoltà di presentare l'offerta anche solo per
una parte della richiesta. Nulla è dovuto aIl'agenzia per l'offerta presentata.
9
6. PROCEDURA PER L’AGGIUDICAZIONE DELLE OFFERTE
L'agenzia aggiudicataria sarà scelta in base al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai
sensi dell'art. 83 del decreto Legislativo 12 Aprile 2006, n.163 attraverso la comparazione delle offerte
mediante l'attribuzione di un punteggio calcolato sulla base della seguente tabella:
Tabella per la determinazione del punteggio di calcolo dell’offerta
economicamente piu’ vantaggiosa
L’attribuzione del punteggio per
l’offerta economica avverra’
sulla
base della seguente formula:
OFFERTA ECONOMICA
P=40x(Pmin:Po)
Dove:
P= punti assegnati;
Po=prezzo offerto;
Pmin=prezzo minino tra tutte le
offerte pervenute
a) Credenziali della scuola ospitante
e piano formativo
b) esperienza, del proponente
l’offerta quale operatore specializzato
in Stage all’estero per studenti delle
istituzioni scolastiche statali,
b1 nell’ambito di analoghe iniziative
promosse dalle misure PON – POR _
FSE (2 punti per esperienza fino max
10 punti)
b2
in altro ambito (1 punto per
esperienza fino a max 5 punti)
COERENZA, ADEGUATEZZA E
QUALITÀ DELLA PROPOSTA
RISPETTO ALLE ESIGENZE
MANIFESTATE
DELL’AMMINISTRAZIONE
c) qualità della struttura ospitante
c1 per proposta di alloggio in
struttura alberghiera 4 stelle in zona
centrale, in prossimità della sede della
scuola sede dei corsi
c2
per proposta di alloggio in
struttura alberghiera 3 stelle in zona
centrale, in prossimità della sede della
scuola sede dei corsi
d) Piano delle escursioni
d1 Numero delle escursioni (2 p.
per ogni escursione intera giornata, 1
punto escursioni mezza giornata, fino
ad un max di 20 punti)
d2 guida al seguito durante le
escursioni (2 p. per ogni escursione
intera giornata, 1 punto escursioni
mezza giornata, fino ad un max di 20
punti)
MAX 40
punti
MAX 20
punti
MAX 15
punti
20 punti
10 punti
MAX 40
punti
10
Il GOP, quindi, proporrà I'aggiudicazione della gara a favore dell'Agenzia che, avrà ottenuto il
punteggio più elevato.
L'Istituto procederà all'aggiudicazione della gara anche in presenza di una sola offerta ricevuta e
ritenuta valida.
Nel caso in cui l'Istituzione Scolastica non si ritenga soddisfatta delle offerte pervenute, si riserva di
non aggiudicare la gara e di riaprirne i termini. Saranno ritenute nulle e comunque non valide e quindi
escluse le offerte formulate in maniera diversa dalle indicazioni contenute nelle norme di
partecipazione e nei documenti allegati.
Tutte le modalità di partecipazione richieste per la compilazione e la presentazione dell'offerta o la
mancata allegazione anche di uno solo dei documenti richiesti, potrà essere causa di esclusione dalla
gara.
La somma dei punteggi attribuiti a ciascun concorrente per ogni sìngola voce determinerà la
graduatoria finale.
7. CONDIZIONI CONTRATTUALI
L'affidatario del servizio si obbliga a garantire l'esecuzione del contratto in stretto rapporto con l'istituto
Scolastico, secondo le modalita’ ed i tempi stabiliti.
L'affidatario si impegna, altresì, ad osservare ogni ulteriore temine e modalità inerenti la
regolamentazione degli obblighi tra le parti per l'adempimento della prestazione, nonché gli obblighi
derivanti dall'applicazione della normativa vigente.
8. DIVIETO DI CESSIONE ED IPOTESI DI SUB APPALTO
L'aggiudicatario è tenuto ad eseguire in proprio il servizio. Pertanto, non sono previste ipotesi di
cessione o subappalto.
9. PENALE E RISARCIMENTO DANNI
ln caso di ritardato o parziale adempimento del contratto, I'Istituto Scolastico, in relazione alla gravità
dell'inadempimento, potrà irrogare una penale fino a un massimo del 10% dell'importo contrattuale
(IVA ESCLUSA).
E' fatto salvo il risarcimento di ogni maggior damo subito dall'Istituto Scolastico.
10. RISOLUZIONE E RECESSO
ln caso di ritardato o parziale adempimento del contratto, l'Istituto Scolastico potrà intimare
all'affidatario, a mezzo raccomandala A,/R di adempiere a quanto necessario per il rispetto delle
specifiche norme contrattuali, entro il termine perentorio di 10 giorni.
L'ipotesi del protrarsi del ritardato o parziale adempimento del contratto, costituisce condizione
risolutiva espressa, ai sensi dell'art. 1456 cc, senza che l’inadempiente abbia nulla a pretendere, e fatta
salva l'esecuzione del danno. E' fatto salvo, altresì, il risarcimento di ogni maggior danno subito
dall'istituto Scolastico.
In ogni caso, l'istituto Scolastico si riserva il diritto di recedere in qualsiasi momento dal contratto,
senza necessità di fornire giustificazione alcuna, dandone comunicazione scritta con 15 gg di preavviso
rispetto alla data di recesso.
11.RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI
Ai sensi e per gli effetti del D-Lgs 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni) i dati, gli elementi,
ed ogni altra informazione acquisita in sede di offerta, saranno utilizzati dall'istituto Scolastico
esclusivamente ai fini del procedimento di individuazione del soggetto aggiudicatario, garantendo
l'assoluta riservatezza, anche in sede di trattamento dati, con sistemi automatici e manuali.
Con l'invio dell'offerta i concorrenti esprimono il loro consenso al predetto trattamento.
11
12. PROPRIETÀ DEI PRODOTTI E SERVIZI OFFERTI
Tutte gli elaborati prodotti durante l'esecuzione delle attivita’ di formazione, saranno di proprietà
esclusiva dell'Istituto Scolastico, l'aggiudicatario potrà utilizzare, in tutto o in parte tali prodotti, previa
espressa autorizzazione da parte dell'istituto Scolastico.
13 . OBBLIGHI DELL’AFFIDATARIO
Ai sensi dell'at. 3, comma 8 della Legge n. 136 del 13 agosto 2010, l'aggiudicatario assume tutti gli
obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui ala medesima legge.
Fatta salva l'applicazione di tale clausola risolutiva espressa, le transazioni effettuate in violazione degli
obblighi assunti con l'accettazione del'incarico comporteranno, a carico dell'aggiudicatario,
l'applicazione delle sanzioni amministrative come previste e disciplinate dall'art. 6 della citata legge.
14. DEFINIZIONE DELLE CONTROVERSIE
Eventuali controversie che dovessero insorgere durante lo volgimento del servizio tra il prestatore e
l'Istituto Scolastico, saranno demandate al giudice ordinario. Il foro competente è quello di
Castrovillari.
15. RINVIO
Per quanto non espressamente contemplato nel presente bando si fa espresso rinvio a quanto previsto
dalla vigente legislazione comunitaria e nazionale in materia di affidamento di contratti pubblici, con
particolare riferimento al D.Lgs 163/2006 ed il relativo regolamento di attuazione (regolamento di
esecuzione del Codice dei Contratti Pubblici D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207), nonché al Decreto
Interministeriale 1 febbraio 2001 n. 44, concernente " Regolamento concernente le Istruzioni generali
sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche";
16. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Il Responsabile del Procedimento è la prof.ssa Franca Eugenia Guarnieri (dirigente scolastico)17. PUBBLICIZZAZIONE
Il presente bando viene inviato, con lettera di invito tramite raccomandata A,/R o indirizzo di posta
elettronica, se reso noto, a minimo 5 operatori economici individuati a seguito di indagini di mercato
e/o scelti tra quelli inclusi nell’elenco dei fornitori e, altresì, viene pubblicato all’albo e sul sito web
del'Istituto;
18.RICHIAMO ALLE NORME E ALLE LEGGI VIGENTI
Per quanto non è espressamente disciplinato dal presente capitolato di gara si intendono richiamate e
integralmente applicabili le disposizioni normative vigenti in materia.
Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Franca Eugenia Guarnieri
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ex art.3 e 2 DLgs n. 39/93
12
ALLEGATO a) "Istanza di partecipazione"
PER GLI OPERATORI ECONOMICI
Programma Operativo Nazionale 2007-201 3 - obiettivo Convergenza
"Competenze per lo sviluppo"
Bando di gara progetto : PON- C-1-FSE-2014-32
Corsi di lingua all’estero
Oggetto: 'Realizzazione di corsi lingua all’estero", nell'ambito del PON FSE "Competenze per
lo Sviluppo" Obiettivo C) Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani,
azione C1 “Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave”
•
•
CUP B58F14000100007
CIG 58546734FF
ISTANZA DI PARTECIPAZIONE
Il
sottoscritto……………………….
nato
a
..................................il
......................,
C.F. ………………………....., residente in qualità di legale rappresentante/procuratore/titolare
dell'impresa ………………………………
CHIEDE DI
Essere ammesso alla procedura comparativa delle offerte proposte dalle Agenzie di Viaggio,
Tour Operator e Operatori specializzati , ai sensi dell'art.34 del D.I. n. 44/2001, per la
realizzazione de1 servizio "Realizzazione di tirocini e stage in ltalia", nell'ambito del PON FSE
"Competenze per lo Sviluppo" Obiettivo C) Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei
giovani, azione C1 “Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave”
A tal fine si allega la seguente documentazione:
1. Copia semplice del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio Industria e
Artigianato,
2. Autodichiaraziore resa ai sensi del D.P.R. 44512000 (Allegato b), debitamente compilata e
sottoscritta dal legale rappresentante ovvero da Procuratore speciale e prodotta unitamente a
copia fotostatica non autenticata di un documento d'identità in corso di validità del
sottoscrittore attestante f inesistenza delle cause di esclusione di cui all'art. 38 del D.Lgs
163/06 e successive medicazioni e integrazioni di cui al Regolamento di Attuazione del
Codice dei Contratti Pubblici DPR 207120 1 0.
3. Offerta tecnica,
4. Offerta economica
Data
firma
13
ALLEGATO b “ dichiarazione rilasciata ai sensi degli art. 46 e 47 del DPR 445/2000
PER GLI OPERATORI ECONOMICI
Programma Operativo Nazionale 2007-201 3 - obiettivo Convergenza
"Competenze per lo sviluppo"
Bando di gara progetto : PON- C-1-FSE-2014-32
Corsi di lingua all’estero
Oggetto: 'Realizzazione di corsi lingua all’estero", nell'ambito del PON FSE "Competenze per
lo Sviluppo" Obiettivo C) Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani,
azione C1 “Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave”
• CUP B58F14000100007
• CIG 58546734FF
Il sottoscritto ………………………. nato a ............. il ……….. C.F. ................., residente in
………………………… tel .......... Fax ..............., e-mail ................. in qualità di legale
rappresentante/procuratore/titolare dell'impresa ……………………………….……
DICHIARA
Ai sensi e per gli effetti dell'art. 76 DPR. 445/2000, consapevole della responsabilità e delle
conseguenze civili e penali previste in caso di dichiarazioni mendaci e/o formazione od uso di
atti falsi nonché in caso di esibizione di atti contenenti dati non più corrispondenti a verità, e
consapevole, altresì, che qualora emerga la non veridicità del contenuto della presente
dichiarazione, il sottoscritto decadrà dai benefici per i quali la stessa è rilasciata
1. Di essere legale rappresentante della…………………………………………………………....,
e conseguentemente di avere idoneità alla sottoscrizione degli atti delle presente gara;
2. Di non trovarsi, in nessuno dei casi di cui all'all. 38 comma “requisiti di ordine generale" del
D.Lgs n. 163/2006 e ss.mm.ìi., ovvero dichiara:
a) di non essere in stato dì fallimento, liquidazione coatta, concordato preventivo,
b) di non essere pendente in alcun procedimento per l'applicazione di una delle misure di cui
all'art. 3 della legge 27 dicembre 1956, n. 1423 o di una della cause ostative previste
dall'articolo l0 della legge 3l maggio 1965.n.575,
c) di non aver a suo carico alcuna sentenza passata in giudicato, o emesso decreto penale di
condanna divenuto irrevocabile, oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai
sensi dell'art. 444 del c.p.p., per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono
sulla moralità professionale, né per uno o più reati di partecipazione a un'organizzazione
criminale, corruzione, frode, riciclaggio,
d) di non aver violato il divieto di intestazione fiduciaria posto all'articolo 17 della legge 19
marzo 1990, n. 55,
e) di non aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate alle norme in materia dì
sicurezza e ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro, risultanti dai dati in possesso
dell'Osservatorio,
t) di non aver commesso, secondo motivata valutazione della stazione appaltante, grave
negligenza o malafede nell'esecuzione delle prestazioni affidate dalla stazione appaltante che
14
bandisce la gara, o errore grave nell'esercizio della propria attività professionale, accertato
con qualsiasi mezzo di prova da parte della stazione appaltante,
g) di non aver commesso violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al
pagamento delle imposte e tasse, secondo la legislazione italiana,
h) che nell'amo antecedente la data di inoltro dell'invito a partecipare alla gara in oggetto, non
sono state rese false dichiarazioni in merito ai requisiti e alla condizioni rilevanti per la
partecipazione alle procedure di gara e per l'affidamento di subappalti, risultanti dai dati in
possesso dell'Osservatorio.
i) di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di
contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana,
j) di non presentarsi in caso di certificazione di cui all'articolo 17 del1a legge 12 marzo 1999,
n. 68,
k) di non trovarsi in caso di sanzione interdittiva di cui all'articolo 9 comma 2 lett. e del D.Lgs
8 giugno 2001, n. 231 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con altra Pubblica
Amministrazione, compresi i prevedimenti interdettivi di cui all'articolo 36 bis, comma 1, del
decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006,
n. 248,
l) di non trovarsi nel caso di sospensione o decadenza dell'attestazione SOA per aver
prodotto falsa documentazione o dichiarazioni mendaci, risultanti dal casellario informatico,
m) di non essere, rispetto ad un alto partecipante alla medesima procedura di affidamento, in
una situazione di controllo di cui all'articolo 2359 del codice civile.
3. Di osservare tutte le norme dettate in materia di sicurezza dei lavoratori, in particolare di
rispettare tutti gli obblighi in materia di sicurezza e condizioni nei luoghi di lavoro ex D-Lgs
81/2008,
4. di assumere a proprio carico tutti gli oneri retributivi, assicurativi e previdenziali di legge e
di applicare nel trattamento economico dei propri lavoratori la retribuzione richiesta dalla
legge e dai CCNL applicabili,
5. di aver preso visione, di sottoscrivere per accettazione e di obbligarsi all'osservanza di tutte
le disposizioni, nessuna esclusa, previste dalla lettera di invito e di accattare in particolare le
penalità previste,
6. di aver giudicato il prezzo posto a base di gara e quello presentato nell'offerta tecnica
pienamente remunerativi e tali da consentire l'offerta presentata,
7. di acconsentire ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003 e ss. mm ii. al trattamento dei
dati per la presente procedura;
8.) di essere iscritto alla Camera di Commercio di ……………………..
(si allega copia del certificato di iscrizione alla Camera dì Commercio)
9. dì autorizzare la stazione appaltante ad effettuare le comunicazioni di cui all'articolo 79 del
D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii. a mezzo fax al seguente numero …………………
Si allega fotocopia fronte/retro del documento di identità in corso di validità del legale
rappresentante/procuratore/titolare per la presente procedura.
data .......
ll Dichiarante………………………..
15
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
159 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content