close

Enter

Log in using OpenID

CORSO termografia - Formedil Foggia

embedDownload
CORSO DI FORMAZIONE SULLA
“TERMOGRAFIA 1° e 2° LIVELLO UNI 473 PLURISETTORIALE”
Introduzione
Il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia Foggia, in collaborazione con il Formedil Foggia e
con l’assistenza tecnica della Isolab srl organizza il primo corso sulla termografia di 1° e 2° livello uni 473
plurisettoriale.
Il corretto utilizzo dello strumento e di conseguenza l’ottimizzazione della tecnologia all’infrarosso sono
fortemente legati al livello di preparazione dell’operatore. L' addestramento e la qualifica del personale sono
regolati da precise norme internazionali, che ne consentono la conduzione solo ad Agenzie ufficialmente
riconosciute e a docenti certificati di 3° livello. Il Formedil Foggia cura la formazione e la qualificazione del
personale, rilasciando attestati e certificati di primo e secondo livello, secondo le normative UNI EN 473. Un
tecnico di 2° livello viene qualificato ad effettuare le seguenti operazioni: a) scegliere la tecnica per il metodo
di prova da utilizzare; b) definire i limiti di applicazione del metodo di prova; c) comprendere le norme e le
specifiche PND e tradurle in istruzioni pratiche di prova adattate alle condizioni reali di lavoro; d) regolare e
tarare le apparecchiature; e) effettuare e/o sorvegliare le prove; f) interpretare e valutare i risultati in
funzione delle norme, dei codici o delle specifiche da rispettare; g) redigere le istruzioni scritte di prova per il
1° livello h) svolgere e sorvegliare tutti gli incarichi propri di un 1° livello i) organizzare i risultati di una Prova
Non Distruttiva e redigere il relativo rapporto. N.B. Solo l’ operatore di 2° Livello è abilitato a controfirmare
un report termografico con valore legale. Questa sessione di corso prevede anche la possibilità di
frequentare solo i primi 2gg come corso di “Introduzione alla Termografia”. Successivamente sarà possibile
ottenere la certificazione aggiungendo i seguenti 3gg di corso e l’esame
Durata del corso
Numero di ore complessive di lezioni frontali escluso esame: 40 + 4 esame
Frequenza minima: 36 ore (90%)
Sede
Il corso si svolgerà presso la sede del Formedil Foggia, in Via Napoli km 3,800 – Foggia.
Numero Partecipanti
Numero minimo per l’avvio del corso: 25 PARTECIPANTI
Numero massimo: 40 PARTECIPANTI
Per la definizione del numero d’ordine di iscrizione farà fede la data di ricezione del modulo di iscrizione
compilato in tutte le sue parti con annessa ricevuta di avvenuto pagamento.
Referenti
Referente per il Formedil Foggia: Ing. Matteo Quitadamo, [email protected] Tel:0881/634575
Raffaele Mangino, [email protected] Tel: 0881/634575
Modalità di iscrizione
A seguito della conferma di partecipazione, gli aderenti al corso dovranno versare la quota d’iscrizione al
Formedil Foggia e ritirare la fattura a pagamento eseguito. Il pagamento può essere effettuato con le
seguenti modalità:
• Contanti
• Bonifico Bancario intestato a: Formedil Foggia
Banca Popolare di Bari, Filiale di Foggia,
IBAN: IT38J0542415700000001005927
Causale: Iscrizione Corso sulla termografia – 1a Edizione – Nome Cognome
• Assegno Bancario/postale intestato a Formedil Foggia
La quota d’iscrizione è da definirsi perché dipende molto dal costo della certificazione dell’esame.
L´iscrizione verrà ritenuta valida solo se saranno stati inviati via e‐mail a [email protected] entro la
data di inizio del corso:
- il modulo d'iscrizione interamente compilato
- la ricevuta di pagamento della quota di iscrizione
È possibile disdire la partecipazione fino a 7 giorni prima dell´inizio del corso, inviando una comunicazione
scritta all´indirizzo e‐mail [email protected] Se la disdetta viene effettuata nei giorni successivi e prima
della data di avvio del corso, il Formedil Foggia tratterrà il 50% della quota di partecipazione, a meno che
non si trovi un partecipante sostitutivo. Se un corsista sospende la frequenza o non partecipa, non ha diritto
ad alcun rimborso.
Incluso nella quota
Ai partecipanti verrà distribuito:
‐ Copia delle presentazioni in formato pdf rilasciata dopo ogni lezione
‐ Normative, certificazioni e manuali in materia elusivamente in formato pdf.
‐ Attestato di frequenza ed abilitazione
GLI ARGOMENTI TRATTATI
Introduzione alla termografia:
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
La formula di Planck e la legge di Wien
La legge di Stefan Boltzman
Grafici dell'emissione del corpo nero
Coefficiente di emissività
Dipendenza dell'emissività dal tipo di materiale e dallo stato della sua superficie.
Attenuazione atmosferica e finestre IR
Componenti della radiazione e legge di Kirchoff
Fondamenti di trasmissione del calore
Metodo di misura con due lunghezze d'onda per superare il problema delle variazioni dell'emissività
Vari tipi di rilevatori di temperatura a contatto
Vari tipi di radiometri (e pirometri)
• Tecniche di misura
Principio di funzionamento delle termocamere:
• Elemento sensibile. Vari tipi di elementi sensibili
• Elementi sensibili raffreddati ad azoto liquido e ad effetto Peltier
• Esempi di telecamere a raggi infrarossi.
Parametri funzionali e comandi di una telecamera a raggi infrarossi:
• Parametri dell'immagine termografica
• Conversione analogico/digitale dell'immagine termografiche e memorizzazione su supporto
magnetico
• Focalizzazione ottica e termica
• Sistemi di analisi (punti, linee, aree)
• Settaggio emissività e parametri ambientali
Applicazioni in edilizia:
• Verifica delle prestazioni termiche ed igrometriche degli edifici
• Verifica del corretto isolamento degli edifici
• Verifica della presenza di ponti termici
• Esame della tessitura muraria
• Verifica distacco intonaci
• Diagnosi dell' umidità di risalita
• Diagnosi di muffe e condensa interna
• Servizi per amministrazioni condominiali
• Consulenza legale a supporto CTU e CTP
• Diagnosi e consulenza termografica su serramenti
• Individuazione dei percorsi dei cavi elettrici
• Verifica impianti radianti
• Influenze termiche derivanti da strutture terze
• Individuazione perdite d’acqua
• Individuazione strutture nascoste.
Normative:
• UNI 10824 termini e definizioni
• UNI EN 473/ISO 9712 qualifica e certificazione del personale
• UNI EN 9252 isolamento termico involucro esterno edifici
L’esame
Il 6° giorno sarà completamente riservato all’esame che comprende prove pratiche ed una prova scritta a
quiz (domande a risposta multipla).
In relazione all’utilizzo che il candidato farà della termografia (meccanica, elettrotecnica, edilizia etc) si
consiglia di chiedere una prova nel campo di applicazione scelto.
SCHEDA DI ISCRIZIONE
CORSO DI FORMAZIONE SULLA
“TERMOGRAFIA 1° e 2° LIVELLO UNI 473 PLURISETTORIALE”
L´iscrizione deve essere effettuata inviando via e‐mail a [email protected] i seguenti allegati:
IN FASE DI ISCRIZIONE: modulo d'iscrizione interamente compilato
IN FASE DI APPROVAZIONE DELL’ISCRIZIONE: ricevuta di pagamento della quota di iscrizione
ISCRIZIONE AL CORSO DI
1° CORSO DI FORMAZIONE PER “TERMOGRAFIA 1° e 2° LIVELLO UNI 473
PLURISETTORIALE”
Compilare il Modulo in ogni sua parte
NOME
COGNOME
DATA E LUOGO DI NASCITA
CODICE FISCALE (personale)
RESIDENTE IN VIA
CAP, CITTA’ e PROVINCIA
PROFESSIONE
ORDINE/COLLEGIO e N°MATRICOLA
TELEFONO, FAX:
E‐MAIL
FATTURARE A
VIA / CAP / CITTA’
CODICE FISCALE
PARTITA IVA (se in possesso)
PAGAMENTO
(spuntare una delle due opzioni)
□ Si allega alla presente copia dell’avvenuto bonifico / pagamento
□ Si invierà a seguire copia dell’avvenuto bonifico / pagamento
DATA _____________ FIRMA _________________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
142 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content