close

Enter

Log in using OpenID

Calcio Il Cavarzere vuole le Due Stelle

embedDownload
Domenica 14
Settembre 2014
La seconda
giornata
La Voce
.CALCIO PRIMA CATEGORIA
V
QUI BIANCOROSSI La squadra vuole riscattare il ko con la Stientese
Pettorazza a caccia di punti
La banda di mister Braggion se la vedrà contro il Castelbaldo Masi
Monica Cavallari
PETTORAZZA GRIMANI –
Il Pettorazza del presidente
Felice Lazzarin dopo il ko
per 3-1 con la Stientese di
domenica scorsa all’esordio in campionato di Prima categoria tenterà oggi
di voltare pagina in una
trasferta insidiosa come
quella di Castelbaldo che
in settimana ha esonerato
il tecnico Marini.
Il direttore tecnico Mirco
Genovese incrocia le dita:
“Questa settimana l’abbiamo passata tranquillamente, lavorando bene per
una trasferta insidiosa come quella odierna visti gli
accadimenti della settimana e preso atto che il loro
obiettivo è quello di fare un
campionato di vertice. In
questi allenamenti sono
state valutate le condizioni
fisiche di tutti, siamo
messi bene e vedremo chi
schierare. Arriveremo là in
SQUADRA
Papozze
Cavarzere
Arzergrande
Azzurra Due Car.
Stientese
Badia Polesine
Crespino Guarda
Tagliolese
Boara Pisani
Castelbaldo Masi
Scardovari
Due Stelle
Pettorazza
Stroppare
La Rocca Mons.
Villanovese
P
3
3
3
3
3
3
3
3
0
0
0
0
0
0
0
0
G
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
IN CASA
V N P
1
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
1
0
0
0
V
0
0
0
0
1
1
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
FUORI
N P
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
0
1
0
0
0
1
0
0
0
1
F
4
4
3
3
3
2
2
2
1
1
2
1
1
1
0
1
RETI
S DR MI
1
3
0
2
2
0
1
2
0
1
2
0
1
2
2
0
2
2
1
1
2
1
1
0
2 -1 -3
2 -1 -1
4 -2 -1
3 -2 -1
3 -2 -3
3 -2 -1
2 -2 -3
4 -3 -1
LA GIORNATA
Badia Polesine - Boara Pisani
Castelbaldo Masi - Pettorazza
Crespino Guarda V. - Azzurra Due Ca.
Due Stelle - Cavarzere
Scardovari - Tagliolese
Stientese - Papozze
Stroppare - Arzergrande
Villanovese - La Rocca Monselice
Aroni Indisponibile per il match odierno con il Castelbaldo
buona forma sia fisica che
psicologica, il Castelbaldo
ha un buon valore, ma siamo pronti per affrontarlo.
La sconfitta di domenica è
già dimenticata”.
Saranno assenti solamente gli infortunati Aroni e
Munaro.
La direzione di gara è affidata a Stivens Lejmoni della sezione Aia di Vicenza.
Per quanto concerne il settore giovanile, da domani
iniziano i raduni dei Piccoli Amici e dei Pulcini. Il
tecnico Simone Braggion è
pronto a dispensare consigli ai campioni del futuro.
LA SFIDA Al De Bei, Pescatori senza Rocchi e Cavallari. Giallorossi privi di Duò, Giolo e Ferroni
Scardovari-Tagliolese, derby bassopolesano
SCARDOVARI (Porto Tolle) - Dopo il 4-2
subito in trasferta a Cavarzere, lo Scardovari di mister Pregnolato cercherà oggi il
riscatto nel derby casalingo contro la Tagliolese. I Pescatori arrivano a questa importante sfida della stagione con i soliti
problemi di organico più volte ribaditi dal
dg Mauro Pezzolato: “Siamo in difficoltà
– ha commentato il direttore generale –
oltre alla rosa ristretta, mancheranno sia
Rocchi che Cavallari ed inoltre abbiamo
Nico Moretti non al meglio della condizione fisica. Possiamo dire, visto che anche la
Tagliolese ha diverse pedine fuori, che sarà
un derby all’insegna degli infortuni. Speriamo – ha proseguito – che Sabatini con
una settimana in più di preparazione sulle
gambe possa fare meglio, senza dubbio
l’allenatore è costretto a schierare una formazione imbottita di tanti giovani“.
“Il risultato di domenica scorsa, come ho
già detto, è un risultato bugiardo, condizionato esclusivamente da episodi. Nella
malasorte, visto che lo scorso anno avevamo chiuso con una gara interna con quattro gol al passivo, c’è una certa continuità
ma nella squadra c’è tanta voglia di invertire questa rotta. In settimana – ha terminato – ho visto uno Scardovari allenarsi con
serietà ed impegno e i tanti giovani che
abbiamo sono grintosi e stanno scalpitando per questo derby”.
L’inizio della gara sarà alle 15.30 al Moreno
de Bei di Scardovari. L’incontro sarà diretto
da Raffaele Sciretti di Mestre.
D. A.
La Tagliolese di Milani sarà di scena al Moreno De Bei di Scardovari
Dario Altieri
Black Mamba Alessandro Sabatini pronto a esordire con lo Scardovari
TAGLIO DI PO - Dopo la vittoria interna all’ultimo respiro contro il Castelbaldo Masi, per i
giallorossi di mister Gerico Milani è tempo di
derby contro lo Scardovari. I ragazzi della Tagliolese, oggi alle 15.30 al Moreno de Bei di
Scardovari, scenderanno in campo con una
squadra molto simile a quella vista nella prima giornata con l’eccezione di Pozzato, tornato disponibile e che probabilmente sarà impiegato per uno scampolo di partita dall’allenatore. Ancora fuori per infortunio Giorgio Duò,
che inizierà a fine mese ad allenarsi con il
gruppo e Giolo, sul quale vi sono opinioni
discordanti sui tempi di recupero dalla contrattura. In tribuna andrà anche Elia Ferroni,
per il quale i tempi di ripresa sono più lunghi,
mentre sarà assente per malattia il giovane
Andrea Giani.
“Il derby è sempre il derby e ci teniamo tantissimo a fare bene – ha commentato mister
Gerico Milani – uscire con un risultato positivo da una piazza importante come quella di
Scardovari ci farebbe molto piacere. Quella
che si aprirà domani (oggi per chi legge), sarà
per noi una settimana molto importante visto
che avremo derby, ultima di girone di coppa in
casa e trasferta ad Arzergrande e senza dubbio
ci dirà di che pasta siamo fatti. A mente fredda
– ha concluso – la vittoria di domenica scorsa
contro un Castelbaldo molto quadrato ed ordinato è stata un’impresa importante che ha
donato alla squadra molta autostima”. L’incontro con inizio alle 15.30 sarà diretto da
Raffaele Sciretti di Mestre.
QUI BIANCAZZURRI Veneziani a Brugine senza Babetto
Il Cavarzere vuole le Due Stelle
CAVARZERE – Il Cavarzere ha iniziato nel migliore dei modi il suo
campionato grazie a un 4-2 sullo
Scardovari firmato Neodo con una
doppietta, Socciarelli e Bendosouda e oggi andranno a caccia del bis
nel campo del Due Stelle.
La compagina di Brugine non
spaventa la formazione biancazzurra, come sottolinea il tecnico
Marco Guarnieri: “Sarà un impegno molto difficile perché domenica hanno perso e domani
(oggi, ndr) faranno il loro esordio
in casa nel nuovo campionato di
Prima categoria. Vorranno sicuramente rifarsi, ma noi non ci stiamo nascondendo. Ogni partita è a
sé, credo nel mio gruppo, ma
questa sarà una partita molto
molto difficile dal mio punto di
vista”.
Non sarà della gara solamente
l’infortunato Babetto, tutti gli altri sono a disposizione di mister
Guarnieri.
L’arbitro dell’incontro sarà il signor Jacopo Roccoli della sezione
Aia di Venezia.
M. C.
Non ci sarà Diego Babetto
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
932 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content