close

Enter

Log in using OpenID

Calcio Giovanile Cavarzere espugna il Bressan

embedDownload
Martedì 30
Settembre 2014
La Voce
.CALCIO GIOVANILE
IX
GIOVANISSIMI Solo tre legni per il Rovigo
Bocar, poker in casa
PAPOZZE - I Giovanissimi provinciali
del Bocar Juniors superano con un
sonoro 4-0 il Rovigo, che ha però
colpito tre legni.
Il mister ospite Marchetti ha schierato: Giovanni Masin, Caramori, Martella, Cassetta, Ferrara, Fusaro, Rossi, Biancuzzi, Biscuola, Sartorello,
Naglieri, Bamhaoud, Milan, Serain
e Giacomo Masin. Brividi sin da
subito quando al 5’ Ferrara salva sulla
linea un gol sicuro evitando lo svantaggio. Al 20’ Sartorello centra la
traversa, poi i padroni di casa sbloccano il risultato al 25’. Nella ripresa il
La seconda
d’andata
Bocar arrotonda con la doppietta del
numero nove e nuovamente il sigillo
del numero undici. Verso la fine del
secondo tempo, altre emozioni con la
traversa di Biscuola e il palo di Naglieri.
Buona partecipazione di pubblico alla sfida Bocar-Rovigo, che ha premiato la squadra di casa nonostante
l’impegno dei locali. Il prossimo turno i rossoneri saranno di scena a
Rovigo contro la Ras Commenda, il
Rovigo ospiterà il Calcio Adria 2012 in
un derby sempre molto affascinante.
Sconfitti e sfortunati I Giovanissimi provinciali del Rovigo hanno giocato a Papozze
GIOVANISSIMI PROVINCIALI La formazione veneziana batte 3-0 l’Adria
Cavarzere espugna il Bressan
Nonostante la sconfitta, indicazioni positive per l’allenatore Albiero
Luigi Ingegneri
ADRIA - Buona prestazione per mister Massimo Albiero dopo la prova
dei giovanissimi del Calcioadria 2012 che domenica hanno giocato in
casa allo stadio "Bressan" contro l'Union calcio Cavarzere.
Gli ospiti hanno rifilato
un secco 3-0 ai padroni
di casa, ma hanno potuto schierare diversi ragazzi della classe 2000. I
veneziani sono apparsi
senza dubbio molto più
organizzati e in forma,
mostrando sul campo
tanta più esperienza,
mentre i ragazzi di Albiero hanno evidenziato
qualche pecca nel mandare a memoria certi
meccanismi di gioco.
Queste le formazioni
scese in campo domenica mattina: Calcioadria
2012 con Andrea Cominato, Federico Righi, Sebastiano Festanizzi, Davide Girardello, Mattia
Cecchetto, Arcangelo
Padricelli, Alex Aceto
(capitano), Christian
Frigato, Nicolò Roccato,
Daniele Marangoni, Denis Cattellan, Asia Franzoso, Riccardo Cattozzi;
allenatore Massimo Albiero, vice Pierluigi Soldani; dirigente accompagnatore: Stefano Frigato. L'Union calcio Cavarzere ha risposto con
Gabriele Zampaolo,
Alessandro Bovolenta,
Francesco Pavanato,
Tommaso Cassetta, Giacomo Alba, Sandro Trovò, Fabio Rizzato (capitano), Matteo Renesto,
Davide Aggio, Nicolò
Magliocca, Denis Zecchinato, Cesare Zanellati, Enrico Marigo, Lorenzo Mattiazzi, Kerim
Khiari, Micol Rubini,
Riccardo Zanellato, Mattia Codemo; allenatore:
Simone Bergantin, vice
Davide Zampaolo; dirigente accompagnato Valerio Zecchinato.
La partita è stata diretta
Andrea Rossi dell'Aia di
Adria, assistenti di linea
Tiziano Cattellan per i
padroni di casa, Riccardo Bovolenta per gli
ospiti.
GIOV. PROVINCIALI
Union perfetta
Polesella ko
Arianna Donegatti
POLESELLA - Buona prova dei Giovanissimi dell'Union Vis
che nella prima trasferta stagionale regolano con un netto
5-0 il Polesella a coronamento di una costante supremazia
territoriale. Partiti con il freno a mano tirato i ragazzi di
Boldrin nonostante siano costantemente in avanti riescono a concretizzare in rete con Todja al 19’ il quale dopo aver
saltato il diretto avversario chiude trafiggendo il portiere in
uscita. Il raddoppio arriva al 27’ con Roncoletta abile nella
trasformazione di un penalty concesso per l'atterramento
di un vivace Barbieri. Al rientro in campo dopo la pausa
l'Union Vis ritorna a macinare il suo gioco e trova la via
della terza rete con Barbieri lesto a chiudere uno scambio
con Stoppa ed ad infilare in porta con un secco diagonale. Il
quarto gol vede la doppietta personale di un convincente
Todja al 13’ che conclude in rete un ottimo cross dalla
sinistra del neo entrato Bellucco. La quinta ed ultima
marcatura arriva al 32’ ed è per esecuzione la più bella
dell'incontro, Stoppa dopo aver saltato tre avversari apre
sulla destra per Costantini che si porta sul fondo da quale
con un retro passaggio serve nuovamente il capitano che
conclude in rete con un tiro di prima intenzione che
termina la propria corsa all'incrocio dei pali alla destra
dell'incolpevole e pur bravo portiere locale. Da segnalare
che nonostante alcune defezioni ed i cambi avvenuti nella
ripresa i ragazzi dell'Union Vis hanno saputo costantemente imporre il loro gioco, lasciando poco spazio alla compagine locale che si è resa pericolosa solo verso la mezz'ora del
primo tempo. Il prossimo incontro vedrà la capolista Union
Vis affrontare tra le mura amiche i pari età del San Pio X.
I Giovanissimi provinciali di Calcio Adria 2012 e Cavarzere pronti a scendere in campo
La seconda giornata
ALLIEVI PROVINCIALI Successo schiacciante ai danni del Rosolina
Il team di Stocco a valanga
Netta vittoria per il Cavarzere (foto d’archivio)
CAVARZERE - Esordio pirotecnico
del Cavarzere guidato da mister
Stocco che supera in casa al Beppino di Rorai, nella seconda giornata di andata del campionato
provinciale Allievi, il Rosolina
con un secco 14-0.
Parte subito bene la formazione
di casa che già al secondo minuto
di gioco si porta in vantaggio per
raddoppiare dopo alcuni minuti.
La partita continua a senso unico
verso la porta del Rosolina che già
alla fine del primo tempo si trova
in svantaggio di otto reti con altre
tre, quattro occasioni sciupate.
Nel secondo tempo mister Stocco
effettua tutti i cambi a disposizione, ma la musica non cambia,
il Cavarzere dilaga segnando al
Rosolina altre sei reti fissando il
risultato finale sul 14 – 0.
Da segnalare comunque, oltre
alle molte occasioni sprecate dal
Cavarzere anche alcune palle gol
sciupate dal Rosolina.
Saranno ben altre le partite in cui
i giovano cavarzerani dovranno
misurarsi con avversari più quotati e si può già recriminare contro il pareggio della prima gior-
nata in cui la squadra veneziana
avrebbe potuto portare a casa i tre
punti con il Porto Viro. Per il
Rosolina sarà un campionato duro ma i ragazzini di mister Polello
hanno sempre giocato a testa alta
e senza timori reverenziali, il
tempo e la costanza nel lavoro
daranno sicuramente buoni risultati nel futuro.
Per il Cavarzere nel tabellino
marcatori da annotare i gol realizzati da Carraro e Moretto (due
quaterne), Lazzarin (doppietta),
con sigilli singoli di Tiozzo, Gallan, Nembroni e Bergantin.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
586 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content