close

Enter

Log in using OpenID

brochure - Azienda Ospedaliera "Guido Salvini"

embedDownload
PROMOTORI DELL’ INIZIATIVA:
DIREZIONE GENERALE dell’Azienda Ospedaliera “G. Salvini”
UFFICIO FORMAZIONE PERMANENTE
DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE
RESPONSABILE SCIENTIFICO:
Dott. Federico Ravaglioni, Dirigente Medico Neuropsichiatria Infantile
Servizio NPI - P.O. di Rho
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
Ufficio Formazione Permanente - Ospedale "G.Salvini", A.O."G.Salvini”
v.le Forlanini 121, 20024, Garbagnate M.se (MI)
tel 02.99430.2959 / 005 / 049
fax 02.99430.2507
e-mail: [email protected]
SEGRETARIA DEL CORSO:
Sig.a Leoni Anna
tel. int. 2049
: [email protected]
GESTIONE DELLE
CONVULSIONI NEONATALI:
diagnosi, clinica e terapia
17 Gennaio 2014
DESTINATARI e PARTECIPANTI PER EDIZIONE: N° 12
Dirigenti medici npi, Dirigenti medici pediatri/neonatologi,
Personale del comparto nido e t.i.n, Pediatria,
Tecnici di nfp della npi, Infermieri npi
ISCRIZIONI:
La modalità di iscrizione sono segnalate alla pagina del convegno.
CONFERMA ISCRIZIONE:
Azienda Ospedaliera
Dopo sette giorni dall’iscrizione è possibile controllarne l’avvenuta registrazione sul portale
‘My Aliseo’, collegandosi alla pargina personale, menù Consultazioni/Visualizzazioni corsi seguiti/
selezione anno.
L’iscrizione si intende accettata quando compare il titolo dell’evento e la dicitura “partecipante”.
“Guido Salvini”
Garbagnate Milanese
Accreditamento ECM/CPD Regione Lombardia: 82760
La soglia minima di partecipazione richiesta è del 80%;
(il provider declina qualsiasi responsabilità per l eventuale cancellazione dell evento)
grapich by paologaggioli©2014 per ufp
sede del corso:
Sala Conferenze “V. Capacchione” - P.O. Rho (Mi)
Programma
17 Gennaio 2014
10.00 - 11.00
Intervento neonatologico: gestione del
neonato acuto.
Discussione e domande
(dott.ssa E. Brazzoduro, T.I.N P.O. di Rho)
11.00 - 12.00
Diagnosi elettroclinica delle crisi ad esordio
neonatale.
Discussione e domande.
(dott. M. Mastrangelo Responsabile Neurologia
ICP. Buzzi - Milano)
12.00 - 13.00
PREMESSA:
La necessità di formare operatori, infermieri, medici e tecnici
sulla gestione delle CONVULSIONI NEONATALI in ambito
ospedaliero con particolare rilevanza alla criticità che
l’urgenza e correttezza dei provvedimenti farmacologici,
di diagnosi e follow-up comporta in epoche gestazionali
anche molto precoci.
Attualmente in T.I.N vengono ricoverati pazienti anche dalla
24°-25° settimana gestazionale con problematiche mediche, neurologiche ed epilettologiche rilevanti che richiedono aggiornamento professionale continuo ed altamente
specializzato al fine di fornire adeguato trattamento ed
inquadramento clinico, facendo fronte anche alle implicazioni medico-legali che tali situazioni comportano.
Epidemiologia: crisi e stato di male neonatale.
Discussione e domande
(dott. E. Beghi, Capo Laboratorio malattie Neurologiche,
Dipartimento di Neuroscienze, Ist.Mario Negri - Milano)
13.00 - 14.00
Pausa pranzo
14.00 - 15.30
Esercitazioni pratiche video-eeg/CFM
(dott. M. Mastrangelo- dott. F. Raviglione)
15.30 - 16.30
Terapia
(dott. E. Beghi, dott. M. Mastrangelo,
dott. F. Raviglione)
16.30 - 17.00
Domande, discussione,
17,00
Questionario apprendimento e gradimento.
OBIETTIVI FORMATIVI:
Formare medici ed operatori nella corretta gestione,
farmacologica e non, delle crisi neonatali ed epilessia
nei pazienti a termine e nei gravi prematuri.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
508 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content