close

Вход

Log in using OpenID

091 - Mondadori

embedDownload
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
091
Anno XXV Martedì 20/05/2014
[ pagina 12 ]
Intervista al ceo Marco Di Marco
Take, vocazione internazionale
e chiusura 2014 a +20%
Marco Di Marco
Nuove aperture in Medio ed Estremo Oriente, nascita della nuova Things
Lab per lo sviluppo di accessori moda connessi al mondo social
Turner Broadcasting System +70% sul web
All’interno
Paolo Romano
21 alla guida
di MTV Pubblicità
Mondadori lancia la
24 web fiction ‘Il Saloon
di Adele’
Italiani nel mondo
Boing e Cartoonito: raccolta
adv a + 30% nel 1° trimestre
Parenti: “Nel mese di aprile il gruppo ha raggiunto una crescita del 35%
(apr 2014 vs apr 2013) sul target kids e del 25% su quello individui”
oggetto la raccolta differenziata
Brunori executive
Puglia: al via una gara
creative director
per la comunicazione
Publicis Middle East ambientale
Nuova avventura professionale
a Dubai per il creativo, dopo
l’uscita da McCann Worldgroup
pagina 10
[ pagina 18 ]
Il budget disponibile per la
realizzazione dei progetti è di
500 mila euro
International gp Advertising Strategies
L’importanza
di essere
#PieroChiambretti
A pochi giorni dal Premio di TVN
Media Group il mattatore della serata
gioca con noi con hashtag e tweet
pagina 13
pagina 16
Nuovi TeaTri di Posa iNdiPeNdeNTi a ToriNo
www.pubblicitaitalia.it
1
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
Creatività di McCann, pianifica UM
Da Gruppo Zurich una campagna
‘Per chi ama davvero’
‘Per chi ama davvero’ è il messaggio chiave al centro della
campagna realizzata per consolidare il posizionamento del
Gruppo Zurich in Italia. Lo
spot, curato dall’agenzia McCann Worldgroup/IPG,
adotta una chiave emotiva e
ironica, che punta a coinvolgere gli spettatori attraverso un
linguaggio semplice ed essenziale. Il flight della campagna,
pianificata da UM, durerà circa tre settimane, dal 18 maggio
al 12 giugno. Lo spot verrà trasmesso principalmente in prime time sulle maggiori emittenti televisive, sia terrestri che
satellitari e nei principali circuiti cinematografici italiani.
Nell’ottica di una comunicazione sinergica e integrata sono
previsti, oltre allo spot, un arti-
colato piano digital che presidierà, con un adattamento della campagna, anche portali e
siti di informazione. “La nuova
campagna di comunicazione è
stata ideata basandosi sul dna
di Zurich, riconosciuto in tutto il mondo - dichiara Alida
Galimberti, chief marketing
officer di Zurich in Italia -. Secondo alcune recenti ricerche,
infatti, Zurich viene identificata con il concetto protezione
intelligente. Ed è proprio partendo da questo concetto che
è stata creata questa specifica
campagna, che facendo leva
su questa nostra straordinaria
e riconosciuta caratteristica
distintiva vuole veicolare un
messaggio che faccia pensare
all’importanza di proteggere le
cose e le persone che si amano,
con un sorriso. Questa campagna ha inoltre l’ulteriore
scopo di supportare gli agenti
Zurich, il cui impegno quotidiano è quello di aiutare i
clienti a tutelarsi nei confronti
dei rischi in modo semplice ed
efficace, grazie ad un supporto
esperto, personalizzato e sempre presente”. “Il concept di
campagna nasce da un’analisi
attenta dei valori che Zurich
rappresenta e li interpreta in
chiave moderna, sorprenden-
te e coinvolgente tenendo
sempre al centro le persone e
i loro bisogni - afferma Federico Cornejo, vice president
McCann Worldgroup Italy
-. Siamo convinti che attraverso l’ironia il messaggio che
la campagna veicola arriverà
con semplicità e immediatezza
alle persone e darà quindi un
impulso alla consapevolezza
di ognuno sull’importanza di
proteggere il proprio mondo
di riferimento”.
Ottimizza le campagne advertising
su Facebook e Twitter
+39 02 49526400
[email protected]
www.adtz.com
P.za della Repubblica 6
20121 Milano
www.pubblicitaitalia.it
2
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
L’agenzia cura creatività e pianificazione
Scrigno va alla radio con Expansion Group
L’agenzia guidata da Giorgio Piccioni, che a gennaio si è imposta nel doppio
pitch indetto da Scrigno
che vedeva coinvolte quattro agenzie, ha studiato
la nuova campagna radio
dell’azienda. L’azienda che
opera nel settore dei controtelai per porte scorrevoli
a scomparsa torna sulle frequenze nazionali con una radiocomunicato, della durata
di 20 secondi, che mette in
scena uno slice of life tratto
da una riunione aziendale
ed è incentrato su evidenze
molto tangibili, come la garanzia a vita sui componenti
del cassonetto e gli oltre 4
milioni di controtelai per
porte scorrevoli venduti,
points of difference che solo
Scrigno può spendere in comunicazione. ‘Da 25 anni chi
chiede spazio, chiede Scrigno’ sottolinea il claim finale. “Il soggetto che l’agenzia ci ha presentato - dice
Francesca
Marchetti,
responsabile comunicazione
di Scrigno - ci ha colpito per
la sua efficacia e semplicità.
L’idea creativa parte dalle
caratteristiche del nostro
prodotto: come tutti sanno,
un controtelaio Scrigno è
nascosto nel muro di casa ed
è assolutamente silenzioso
quando scorre. Il concept
creativo ha il merito di fare
leva su questi punti di forza
per arrivare a un concetto
assolutamente premiante:
non si vede, non si sente,
però parla con i fatti”. Per
Expansion Group firma lo
spot Massimiliano Pancaldi, head of copy, la pianificazione è stata curata dalla
Media Unit dell’agenzia e
la realizzazione dello spot
è stata affidata alla casa di
produzione JingleBell.
A giugno la campagna a sostegno del concorso
Sofficini Findus: Carletto si trasforma in Carletto Maracanà
Carletto, il simpatico testimonial di Sofficini Findus con un
animo da vero tifoso, si è lascia-
to travolgere dall’animo festoso
dei brasiliani diventando così
Carletto Maracanà. Per contagiare tutti i fan, Sofficini
Findus dedica al mitico la
nuova promozione Carletto
Maracanà: dal 18 aprile al 31
dicembre basta trovare una
delle special card di Carletto Maracanà contenute
nelle confezioni di Sofficini
Classici e Sofficini Mini per
vincere uno dei 3000 peluche
special edition di Carletto. Per
ricevere il peluche di Carletto
Maracanà sarà sufficiente cliccare sul sito dedicato - www.
carlettomaracana.it – e inserire i propri dati e il codice riportato sulla special card trovata in
una delle confezioni promozionali di Sofficini. Il concorso sarà
supportato da una campagna
tv che sarà on air da giugno
con uno spot dedicato al mitico
camaleonte e alle sue ‘imprese
impossibili’ per aggiudicarsi il
peluche Carletto Maracanà.
Inoltre sulla pagina Facebook
del camaleonte e sul sito Carlettomaracana.it sarà disponibile l’app ‘Brasilianizzati’ grazie
alla quale gli utenti potranno
trasformare il proprio nome in
chiave brasiliana e condiverla
sul proprio profilo Facebook.
www.pubblicitaitalia.it
3
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
Secondo l’International Slim Factor Index
Competitività? Italia
fanalino di coda in Europa
L’Italia ultima in Europa
per capacità competitiva. E’
quanto emerge dall’International Slim Factor Index (ISFI) messo a punto
dal Centro Studi Assirm,
(l’Associazione degli Istituti di ricerche di mercato,
sondaggi di opinione e ricerca
sociale) diretto da Alessandro Amadori, in collaborazione con Confindustria
Intellect, la Federazione
Italiana della Comunicazione, con l’obiettivo di descrivere in modo sintetico l’andamento economico di sei Paesi
europei e, soprattutto, la loro
competitività sui mercati internazionali. L’indicatore è
stato calcolato per sei Paesi
europei: tre dalle economie
più competitive (Francia,
Germania e Regno Unito),
e tre che invece sembrano
soffrire di più questo periodo
di incertezza (Italia, Portogallo e Spagna) e si è basato
su quattro componenti: PIL
(Gross Domestic Product) e
domanda interna,Sentiment
(Economic
Sentiment
Index),Importazioni edEsportazioni. Secondo l’ISFI,
l’Italia si posiziona all’ultimo
posto con il valore più basso
dell’indicatore (98,99). A dominare la classifica è invece la
Gran Bretagna con un punteggio di 104,18, seguita da
Germania (101,95), Francia
(99,62), Portogallo (99,75) e
Spagna (99,39). Ad accomunare le 6 nazioni esaminate,
secondo i dati ISFI, una certa
tendenza al recupero di capacità competitiva nel corso del
2013. “Secondo l’ISFI l’Italia
si posiziona all’ultimo posto
tra le sei economie analizzate. Dobbiamo però leggere i
IL PERIODICO MASCHILE PIÚ
VENDUTO NEL MONDO
Umberto Ripamonti
dati anche come un accenno
di ripresa: tutti i Paesi infatti, compresa l’Italia, hanno
mostrato nel corso del 2013
un segnale di crescita - ha
dichiarato Umberto Ripamonti, presidente di Assirm
-. Il 2014 è cominciato con un
nuovo Governo, un segnale di
stabilità per i mercati internazionali, e a breve avremo a
disposizione i dati del primo
trimestre del nuovo anno per
capire se, nello scenario internazionale, l’indice del nostro Paese è migliorato”. Ha
aggiunto Ezio Lattanzio,
Presidente di Confindustria
Intellect: “Abbiamo messo a
punto l’ISFI con Assirm per
cercare di avere una visione
più completa della situazione di transizione economica
che stiamo attraversando, e
con l’obiettivo di valutare le
capacità reattive dei singoli
Paesi. Lo studio che stiamo
portando avanti ci permette
di mettere a disposizione di
investitori, imprese e della
politica, uno strumento utile
ed efficace per capire e anticipare l’andamento delle economie europee”.
Dal 1914
www.menshealth.it
Tutte le riviste del
Gruppo EDISPORT EDITORIALE
sono disponibili in edicola,
su tablet, smartphone e PC
F
M
T C
E G
I R
V L B
A m a
www.edisport.it
CONCESSIONARIA ESCLUSIVA PER LA PUBBLICITà:
Comedi srl 0238085501 - www.comedi.it - [email protected]
www.pubblicitaitalia.it
5
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
Su stampa, affissioni, radio, materiali pop e tv
Gruppo BPER: al via la campagna mutui
casa firmata Now Available
La neutral agency Now
Available firma
l’intera
comunicazione commerciale
2014 del Gruppo BPER, un
percorso strategico-creativo
di ridefinizione della commercial identity del sesto
polo bancario italiano che
si è concretizzato in queste
settimane con l’uscita della
nuova campagna mutui casa,
offerti in promozione con un
spread a partire dal 2,10%.
Pianificata dal 24 aprile e per
tutto il mese di maggio su
stampa, affissioni, radio, materiali pop e tv la campagna
ha l’obiettivo di promuovere
l’offerta mutui casa e in parallelo iniziare a trasmettere
i nuovi asset strategici del
Gruppo BPER: una federa-
zione di banche autonome
e fortemente radicate nel
territorio che vuole posizionarsi in maniera autorevole
sul mercato come un unico
brand a livello nazionale.
“La scelta creativa - spiega
Marco Peyrano, direttore
creativo di Now Available
- è stata quella di disegnare una nuova veste grafica
per trasferire la solidità, la
forza e l’affidabilità di un
grande gruppo bancario. Per
contrasto, a rappresentare
il target, abbiamo chiamato
persone comuni, individuate attraverso uno street casting. Li abbiamo fotografati
in atteggiamento informale
e quotidiano per rappresentare lo spirito di vicinanza
alle persone e l’attenzione
alla realtà locale, principi
molto cari al Gruppo BPER.
Per rendere ancora
più chiaro e diretto il
messaggio, abbiamo
completato l’immagine con un tratto
grafico molto semplice a simboleggiare
il beneficio offerto
dal prodotto specifico”. Art e copy sono
Matteo Ruisi e Nicolò Carrassi. Now
Available, vincitrice
della consultazione
indetta dal Gruppo
BPER a febbraio, sta
lavorando insieme al
cliente all’ideazione
e alla realizzazione di
nuove campagne adv di prodotto che verranno pianificate durante l’anno.
www.pubblicitaitalia.it
6
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
Presentata al Salone del Libro di Torino
In Adv firma la
campagna istituzionale
di Pensare Oltre
Il Salone del Libro di
Torino è stato la vetrina
ideale per la nuova campagna di comunicazione
di Pensare Oltre, Movimento Culturale Onlus,
che mira a far cambiare il
punto di vista nei confronti
dell’infanzia e di bambini,
oggi spesso etichettati con
diagnosi ascientifiche di disturbi dell’apprendimento
o del comportamento come
dislessia, deficit d’attenzione e iperattività, disgrafia,
discalculia ecc. Pensare Oltre Movimento Culturale
Onlus da anni s’impegna ad
informare e sensibilizzare
per un differente approccio
all’infanzia. Studiata dall’agenzia milanese InAdv, la
campagna di Pensare oltre
coniuga mette lo spettatore
nella posizione di interrogarsi sul modo di vedere la
realtà e sulla responsabilità
individuale di fare scelte
consapevoli, a maggior ragione se si tratta di bambini.
Il premio della pubblicità corretta
A Diaframma il Grand Prix di
Articolotr3 con Piazza Italia
Diaframma Advertising si
aggiudica il Grand Prix di
Articolotr3. Il Festival della
pubblicità corretta, ha scelto l’agenzia come esempio
migliore di comunicazione
nella rosa delle campagne
prodotto.
A essere premiata è stata la
campagna di affissioni ideata da Stefano Ginestroni
per il brand Piazza Italia,
vincitrice nella categoria
‘Pari opportunità e differenze sociali’. L’obiettivo di
Articolotr3 è infatti quello di
promuovere una comunicazione rispettosa dei principi
etici e avversa alle discriminazioni sociali. Con una
creatività sempre attenta al
panorama sociale italiano,
le campagne di Diaframma
per Piazza Italia incarnano
perfettamente i valori e lo
spirito del Festival.
www.pubblicitaitalia.it
8
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
La società di GroupM cura l’advise strategico e operativo
Bio Presto al Giro d’Italia con Access
Nell’ambito delle attività di
comunicazione a supporto del
brand Bio Presto, Henkel
ha scelto Access, società di
GroupM specializzata in unconventional media & events,
per dar vita a un evento uni-
co: la partecipazione di Bio
Presto al Giro d’Italia 2014.
La partnership disegna un
accostamento inusuale, motivato però dalla condivisione di
molti valori dei due brand storici: tradizione, fiducia, fami-
liarità, e capacità di rinnovarsi
nel tempo. “L’obiettivo è quello di creare una vera e propria
brand experience - dichiara
Davide Bertagnon, head of
Access -. La carovana ciclistica
più famosa d’Italia offre infatti
l’opportunità di attivare differenti leve di marketing per il
consumatore finale, il trade, gli
stakeholder”. Access,oltre ad
aver gestito l’advise strategico
e operativo della sponsorship,
si occuperà anche della misurazione dei ritorni dell’operazione per la marca - in termini
di notorietà, posizionamento
d’immagine, intention to buy.
Nel villaggio di partenza l’iniziativa offre la possibilità di
farsi immortalare in ammollo, all’interno dell’oblò di una
grande lavatrice; un veicolo
brandizzato in Carovana è ca-
ratterizzato da uno stendino
su cui sono stese Maglie Rosa,
short e calzini da ciclista.
Nel villaggio di arrivo i presenti potranno invece sfidarsi
su due biciclette collegate a
una centralina che alimenta
le lavatrici: il più veloce sarà
primo nel concludere il ciclo
di lavaggio. E, per tutte le tappe, un ‘Giro d’Italia macchia
per macchia’ per evidenziare
e risolvere le macchie caratterizzanti le diverse regioni.
“Siamo molto orgogliosi che
un brand come Bio Presto
abbia scelto Access per questo
strategico progetto in cui l’esperienza della marca diventa
davvero centrale, portando i
valori e il vissuto di Bio Presto
lungo tutto il territorio, a contatto con le famiglie italiane”
conclude Bertagnon.
LET’S INTERACT NOW!
WE MAKE IT EASY!
VIDEO INTERACTIVE / SHOPPABLE VIDEO / INTERACTIVE WEB-TV / LIVE STREAMING
IL VIDEO COME MEZZO PER VEICOLARE CONTENUTI E NON SOLO MESSAGGI. SHAA E’ LA SOLUZIONE PER GESTIRE E DISTRIBUIRE
VIDEO INTERATTIVI CON ELEMENTI MULTIMEDIALI PER FAVORIRE LA USER-INTERACTION ED INCREMENTARE IL LIVELLO DI ENGAGEMENT.
www.pubblicitaitalia.it
9
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
Italiani nel mondo
Alex Brunori executive creative
director Publicis Middle East
Alex Brunori
Nuova avventura professionale all’estero per Alex
Brunori. Il pubblicitario
fa il suo ingresso nella galassia Publicis. In particola-
re Brunori assume la carica
executive creative director di
Publicis Middle East. Questa esperienza internazionale
per il creativo arriva dopo la
recente uscita da McCann
Worldgroup dove era entrato
nel 2008 e dal 2012 ricopriva
l’incarico di executive creative director.
L’agenzia cura concept e immagine
Nuova linea tissue Fior di Carta firmata FutureBrand
FutureBrand ha creato il concept e l’immagine della nuova linea tissue Fior di Carta. I plus su
cui si fa leva nel mondo del tissue sono ormai noti: morbidezza, resistenza e lunghezza, tutti
benefit importanti che, però,
rischiano di non essere più differenzianti in un mercato competitivo e caratterizzato dalla presenza di brand molto agguerriti.
Fior di Carta, la nuova linea di
prodotti tissue, sposta l’attenzione sul design, dando per acquisite le caratteristiche
qualitative richieste ai
prodotti di fascia alta
della categoria, grazie
all’impiego di materiali premium. Insieme
a FutureBrand, Fior
di Carta ha declinato
una gamma di prodotti
- carta igienica, tova-
gliolini, carta casa e le nuovissime tovagliette usa e getta - che
punta sul design, proponendo
pattern contemporanei e coordinati tra loro, per vivere la casa e il
fuori casa con eleganza e piacevolezza. FutureBrand ha creato
il logo, il system grafico declinato su tutti i prodotti e anche
il pattern della prima collezione
autunno/inverno di Fior di Carta,
che presto si arricchirà di altri
motivi per aggiungere un tocco
di stile al quotidiano.
www.pubblicitaitalia.it
10
Keywords
Business
Teamwork
Business
Success
Cannes
Air punch
Lions
Winning
Festival
Inspired
Creativity
Office
15 - 21 June
Celebrate
Pumped
#15-21/0 6/2014
By: Max Oppenheim
Models: Ted Royer, CD, Droga5,
New York; Angel Anderson, VP,
Experience Director, Crispin
Porter+Bogusky Los Angeles;
Sean Sim, ECD, Ogilvy China
www.canneslions.com
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
Intervista al ceo Marco Di Marco
Take, cresce il fatturato e il portafoglio clienti.
Stime di chiusura 2014 a +20%
Apertura entro un anno e mezzo in Medio ed Estremo Oriente, sviluppo editoriale di
Contemporanea in Ucraina e acquisto di testate verticali, nascita della nuova agenzia Internet
Lab per lo sviluppo di accessori moda connessi al mondo social
Nonostante la sofferenza del
mercato, l’agenzia Take, costola della ex Spot à Porter
nata nel 2013, è in fase ascendente. “Lo scorso anno abbiamo chiuso il fatturato, dato
esclusivamente dall’attività di
consulenza strategica di comunicazione, a 2,3 milioni di euro
e la previsione è di crescere, nel
2014, di un ulteriore 15-20%
- spiega a Today Pubblicità Italia Marco Di Marco, presidente e ad della società -. Nel
portafoglio clienti abbiamo
acquisito Samsung nel 2013 e
Piaggio nel 2014, mantenendo
clienti storici come Fastweb e
Pirelli”. Negli ultimi due anni
Take ha creato per Fastweb un
nuovo posizionamento con un
paradigma di comunicazione
“che esce dal mondo delle gag
e del testimonial famoso, differenziando il brand dai competitor - precisa il ceo dell’agenzia-. Con Pirelli lavoriamo
da 7 anni su tutte le campagne
promozionali mondiali e questo lungo rapporto ci consente
una sinergia”. Un altro passo
importante è stata la creazione
di un hub creativo che oltre a
Take comprende la casa di produzione video Red Farm, che
ha partecipato attivamente a
un’operazione di branded content sviluppato per Samsung,
la società editoriale Contemporanea, che edita la free
press di lifestyle Club Milano,
distribuita in 200 location selezionate della città, e
infine Faster, società
di btl e logistica: nelle
varie società lavorano
60 persone. Take partecipa attivamente e
con convinzione alle
attività di AssoCom.
“L’associazione è il
nostro punto di riferimento, affinché le
agenzie indipendenti
possano
acquisire
maggiore peso nella
comunicazione: avere
Marco Testa come presidente
è un segnale forte perché incarna l’esempio di quanto una
sigla indipendente possa essere
efficace ed è una garanzia per
l’attenzione che sta riservando
al ‘problema’ - spiega -. Credo
che i grossi network vedano l’Italia come un mercato periferico e che quindi non mettano
le risorse necessarie a disposizione di creativi validissimi.
Diverso è il discorso per un’agenzia italiana che considera il
mercato interno principe della
propria attività”.
Dal momento però che le campagne adv non possono più
prescindere dall’integrazione
multimediale, Take, Contemporanea e Red Farm sono recentemente entrate in Iab. “Si
deve ragionare attentamente
sulle istanze che vengono dal
digitale a livello istituzionale: questo lo può fare Iab sia
perché proprio questa è la sua
vocazione, sia perché è parte di
un’identità transnazionale che
può ricevere dall’estero idee e
case history che possono aiutare a creare in Italia una cultura
digitale più consona alla realtà
dei tempi”, commenta Di Marco.
Da metà 2013 Take ha aperto una struttura in Russia e
l’anno in corso sarà speso per
il suo consolidamento. “Insieme al nostro partner Prodea
Group, società di Torino
specializzata in eventi, abbiamo sviluppato attività di vario
genere dal film marketing alla
guerrilla, allo sviluppo di app
per la forza vendita di aziende
che stiamo accompagnando
nell’approccio a questi nuovi
mercati. La nostra idea di essere in controtendenza, non
solo come fatturato ma come
strategia ci sta premiando.
Un’agenzia italiana deve confrontarsi all’estero. Nel prossimo anno e mezzo abbiamo
in programma di aprire nel
Medio e nell’Estremo Oriente. Inoltre abbiamo aperto una
microstruttura in Ucraina che
ci è servita per fare produzione video per il mercato russo.
L’Ucraina è un paese molto più
vicino all’Europa di quanto si
pensi, è un mercato a sé stante
per le aziende italiane, soprattutto nel comparto moda”. Lo
sviluppo in Ucraina riguarderà
soprattutto il mercato editoriale, “trasformando Club Milano in una realtà internazionale e veicolarla anche in quel
mercato. In Italia, invece, considerata la crisi che sta vivendo
l’editoria tradizionale, stiamo
individuando delle testate verticali da acquistare e rigenerare
sul web”, ha detto il manager.
Secondo Di Marco, spetta
alle agenzie stesse “costruire i
segnali di ripresa, dando vita
a idee nuove e recuperando la
capacità di osare”. La prossima sfida di Take è la galassia
Internet of Things. “La nuova
agenzia Things Lab, appena
fondata, sta sviluppando un
braccialetto connesso con i social che spero di lanciare entro
il 2014 e altri accessori di moda.
Seguendo esempi come quelli
di Nike, dell’iWatch di Apple
e di Google Glasses è questo
il futuro del web, che cambierà il modo di comunicare. Mi
aspetto una rivoluzione anche
nell’out of home, che non sarà
più solo un messaggio destinato a rendere appetibile un
acquisto ma sarà sempre più
vendita diretta, quindi con un
immediato vantaggio pubblicitario”. (V.Z.)
www.pubblicitaitalia.it
12
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Creatività e Marketing
In fase di raccolta delle manifestazioni di interesse
La Regione Puglia cerca agenzie
per la comunicazione ambientale
Un’opportunità per le agenzie
creative arriva dalla Puglia. La
Regione, infatti, intende svolgere una campagna di comunicazione ambientale per sensibilizzare opinione pubblica, enti
locali, associazioni di categoria,
istituzioni, ma anche gli operatori del settore, con lo scopo di
migliorare la gestione del ciclo
integrato dei rifiuti. In particolare il Servizio Ciclo rifiuti e
Bonifica d’intesa con il Servizio
Comunicazione istituzionale
ha elaborato un piano con l’obiettivo di diffondere i servizi
di raccolta differenziata. Ciascun soggetto può presentare
al massimo due manifestazioni
di interesse distinte. Queste
andranno indirizzare a Regione
Puglia- Area Organizzazione e
Riforma dell’Amministrazione
– Servizio Comunicazione Istituzionale, Lungomare Nazario
Sauro, 33 – 70121 Bari. Dovranno pervenire entro le ore 12 del
trentesimo giorno successivo
alla pubblicazione del bando
del 15 maggio scorso. Il budget
totale disponibile per la realizzazione dei progetti è pari a 500
mila euro.
Nuovo payoff: ‘Una scelta naturale’
Cda punta sulla responsabilità
sociale con Emporio Adv
On air la nuova campagna
stampa sulla responsabilità sociale d’impresa curata
da Emporio Adv per Cda,
azienda del settore vending,
che pone attenzione sul rispetto per la persona, il ter-
ritorio e la qualità nel fare
impresa. Da quarant’anni
infatti Cda si dedica con
cura e passione alla selezione di alimenti di altissima
qualità, in parte provenienti da agricoltura biologica,
mercato equo e solidale, a
filiera corta, per offrire attraverso i propri distributori un servizio aggiuntivo nei
luoghi più sensibili della comunità come ospedali, centri sportivi e scuole. L’headline esprime il concept
della campagna, giocato su
un visual immediato ed efficace su sfondo verde, che
vede protagonista il logo
Cda valorizzato da profonde radici. Il rinnovato pay
off recita: ‘Una scelta naturale’. “Nel tessuto sociale ed
economico della comunità
nella quale operiamo, nelle
esigenze e nei progetti delle persone e delle aziende,
nel rispetto per l’ambiente,
è proprio da qui che prendiamo nutrimento noi di
CDA - sottolinea il ceo
dell’azienda Fabrizio Cat-
telan – Valori nei quali abbiamo sempre creduto fermamente, e che quest’anno,
per l’occasione del nostro
quarantesimo anniversario
di attività, sentiamo di condividere con chi ci ha dato
fiducia e con tutti coloro
che desiderano conoscere
una realtà consolidata come
la nostra”. Hanno lavorato
alla campagna l’art director
Marco Schiavi e il copywriter Luca Comino, guidati
dalla direzione creativa di
Marco Finoia.
www.pubblicitaitalia.it
13
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Gli Ascolti a cura di Vivaki
Carlo Conti con Si può fare!
supera i 4 milioni di telespettatori
WEEKEND - dal 16 al 18 MAGGIO 2014
LA SEGNALAZIONE
1°
2°
3°
Si può fare!
4,2 MILIONI (18,3% share)*
Talent Show - Rai 1
Verso l’Africa
3,2 MILIONI (14,5% share)*
Film - Rai 1
Il Segreto
3,8 MILIONI 15,5% share)*
Soap - Canale 5
Venerdì sera su Rai 1 il talent show Si Può Fare!, tratto da un format israeliano
e condotto da Carlo Conti,
è stato seguito da circa 4,3
milioni di spettatori con
una share del 18%.
Sabato Rai 1 è stato il canale più visto in prima serata
con il film tv tedesco Verso
l’Africa, che ha ottenuto una
media di ben 3,2 milioni di
spettatori e una share del
14,5%.
Domenica è invece Canale 5
a mettere a segno la migliore performance serale con la
soap Il segreto, scelta da 3,8
milioni di spettatori per il
15% di share.
Sulle tv digitali terrestri e
satellitari il canale più seguito nel prime time domenicale risulta essere Premium
Calcio HD, che ha ottenuto
circa 441 mila spettatori
per l’1,7% di share in fascia
21-23 con il posticipo serale
Milan-Sassuolo.
Milan - Sassuolo
441 MILA (1,7% share)*
Calcio - Premium Calcio HD**
follow us on
Twitter @VivaKi_Italia
*Ascolto Live+Vosdal
**Fascia oraria di analisi
per le tv dtt e sat: 21-23
Con l’obiettivo di potenziare la rete di vendita
della concessionaria di pubblicità
Edisport EditorialE
è alla ricerca di una figura in ambito commerciale
Competenze riChieste
Il candidato ideale gestisce le relazioni con i clienti in ambito
LIFESTYLE, ELETTronIca dI conSumo e auTomoTIvE,
è un buon conoscitore delle logiche della vendita di pubblicità tradizionale
per le riviste del gruppo e possiede le conoscenze del mondo web 2.0
per poter raccogliere tutte le sfide che la comunicazione multimediale
offre. Gestirà anche progetti di respiro europeo e avrà quindi un’ottima
conoscenza della lingua inglese oltre a quella francese e/o tedesca.
Inviare cv indicando il cod. “TOD/14” a [email protected]
La ricerca è rivolta ad ambosessi ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91
Per il trattamento dei dati personali vedi: www.edisport.it/privacy.html
www.pubblicitaitalia.it
15
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Aspettando International GrandPrix Advertising Strategies 2014
Appuntamento con il conduttore sul palco del Barclays Teatro Nazionale di Milano il prossimo 26 maggio
International GrandPrix Advertising Strategies:
l’importanza di essere #PieroChiambretti
A pochi giorni dal Gala dell’International
GrandPrix
Advertising Strategies, il
prossimo lunedì 26 maggio, al
Barclays Teatro Nazionale di
Milano, abbiamo chiesto al
mattatore della serata, Piero
Chiambretti, di giocare con
noi con hashtag e tweet. Il risultato, pubblicato integralmente
sullo Speciale che verrà distribuito alla serata e di cui proponiamo qui uno stralcio, è questa
divertente visione: di se stesso,
del mondo e della tv.
#EssereVsSembrare - Il contenitore è Piero Chiambretti:
il contenuto?
Il contenitore in questo caso
è piccolino, quindi se è vero il
detto che “nelle botti piccole
c’è il vino buono”, se io sono il
contenitore il contenuto è di
buona qualità.
#OnTheShelf - Immagina di
essere un prodotto in vendita:
quale sei? E che cosa racconti
al consumatore per farti comperare?
Potrei essere una candeggina
perché mi piace passare e lasciare il segno, nel bene e nel
male. Direi: “compratemi, ma
attenzione all’uso”!
#TheBoss - Tanti anni fa
Springsteen cantava “57 ca-
nali e niente da vedere”. Oggi
che i canali tv sono centinaia,
che cosa è cambiato?
È cambiato il modo di cambiare canale. Adesso si sta seduti
e con il telecomando, in pochi
minuti, si può vedere tutto
quello che la televisione ci propone. Un tempo invece i canali
erano pochi, la televisione stava
a 10 metri, e uno piuttosto che
alzarsi a cambiare canale si sorbiva il programma che c’era in
televisione.
#Screen – Meglio uno schermo mobile sempre e ovunque
o un grande schermo panoramico da godersi ‘on the sofa’?
Io sono sicuramente per il ‘king
size’, anche solo per una questione di bilanciamento delle
misure. Preferisco un grande
schermo da ‘gerire’ dentro la
stanza, cercando di farmi aspirare come un topastro dal pifferaio magico, dentro un mondo
fantastico. Il problema è che ci
sono televisori molto grandi,
ma contenuti troppo piccoli.
#GrandPrix - Il personaggio
che ti piacerebbe premiare sul
palco del GrandPrix?
Devo dire che sono tanti anni
che faccio il conduttore e il premiatore di questa manifestazione e quindi ho visto tantissime
persone passare sul palco. Non
c’è un personaggio che vale più
degli altri. In questo momento
però mi piacerebbe dare un
premio a Cristiano Malgioglio,
anche due, perché lui è una persona e una diva allo stesso tempo. (M.G.)
www.pubblicitaitalia.it
16
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Media e Multimedia
Turner Broadcasting System nel primi mesi +70% sul web
Ascolti in crescita ad aprile per Boing (59%)
e Cartoonito (6%). Raccolta adv a + 30%
Per i Mondiali di calcio in arrivo 4 episodi integrali e inediti di Holly e Benji
I canali dedicati a bambini e
adolescenti restano uno dei
settori più in forma nel panorama dei media. Dall’inizio di
gennaio ad aprile 2014 i canali
free sul dtt Boing e Cartoonito, nati dalla joint venture
Turner e Mediaset, crescono in termini di ascolto rispetto all’anno precedente. “Nel
mese di aprile Boing è cresciuto del 59% – dichiara a Today
Pubblicità Italia Giovanni
Parenti, direttore generale di
Boing Spa - e Cartoonito del
6%, confermandosi rispettivamente il 1° canale più visto
dell’intera televisione italiana
sul target kids, e il terzo canale
bambini in termini di ascolti
sul target individui nelle 24
ore”. In particolare Boing nei
primi quattro mesi del 2014 si
conferma primo editore Kids
sul target bambini con una
performace pari a 112k AMR
e 11,4% di share, in crescita
vs il 2013 del +8% (gennaioaprile 2014 vs gennaio-aprile
2013). Nel 2014 Boing con
74.4k AMR e quasi l’8% di
share, consolida la sua leadership con una crescita YoY del
+18% vs il 2013 (gennaio-aprile
2014 contro lo stesso periodo
2013) con 74.4k AMR e quasi
l’8% di share. I due canali raggiungono circa il 2% di share
sul target individui nella fascia
oraria 7-22. Sempre nel mese di
aprile il gruppo ha raggiunto la
sua best performance da inizio
anno con il 13,4% di share con
una crescita del +35% (apr 2014
vs apr 2013) sul target kids e del
+25% sul quello individui, segnando la migliore crescita fra
tutti i canali kids su entrambi
i target”. I due canali (Boing
dai 4 ai 14 anni al canale 40 del
dtt e Cartoonito per un target
di età prescolare al numero
46 del dtt), che conquistano
così il 20% di quota sul target
bambini, oltre a crescere in
performance di ascolti offrono
un palinsesto in continua evoluzione che “sfrutta e attinge
alle
vastissime
library di Turner
e Warner Bros –
continua Parenti
-. Tutte le sere la
programmazione
cambia
alternando prodotti
su misura per
bambini e allargandosi a tutta
la famiglia”. Best
performance per
Boing nel mese
di aprile con 80k
AMR e 8,7% di
share: il canale raggiunge contatti medi giornalieri di oltre
1,3 milioni e un tempo medio di
visione di oltre 54 minuti. Ottimi gli ascolti di Boing in tutta
la giornata, in particolare si segnala il successo di Doraemon
(prime time 19-20) serie segui-
ta in media da oltre 300 mila
individui con 1.5% di share.
“L’appropriata e variegata scelta di prodotti e le ottime performance di ascolto di Boing e
Cartoonito – spiega Parenti –
hanno fatto registrare nel primo trimestre una crescita della
raccolta pubblicitaria del 30%
rispetto al 2013. I nostri inserzionisti, grazie ad un pubblico
sempre più familare, si sono
ampliati aggiungendo brand di
automotive, alimentari e abbigliamento”. Questa crescita è
frutto di una politica commerciale aggressiva oltre che di un
generale andamento positivo e
delle performance dei canali.
Nel primo quadrimestre la
raccolta adv di Boing Spa
registra un +36% YoY e con
aprile (periodo gen-apr, inclusa la Pasqua) arriva ad oltre il
+50%. Stanno andando bene
anche le Iniziative Speciali che
“pesano oltre il 10% del fatturato complessivo” sottolinea
Parenti e che nei primi 4 mesi
sono risultate in linea con lo
scorso anno stanno crescendo
da aprile in poi, segnando una
tendenza positiva (HasbroPony, Original Marines, Koch
Media-Gool,
Mattel-Max
Steel). L’efficacia di queste pianificazioni sviluppate su misura ed il particolare taglio innovativo dei contenuti creativi,
sono testimoniati anche dagli
ottimi andamenti in termini di
raccolta che fanno registrare a
Turner Broadcasting System
un incremento di oltre il 70%
sul web nei primi mesi dell’anno 2014 rispetto all’omologo
periodo del 2013, con un forte
incremento della pianificazione di formati e banner speciali
Giovanni Parenti
oltre ai video. “Il mercato è in
fase di assestamento e ci sono
segnali positivi che ci fanno
ben sperare – conclude Parenti
- di raggiungere una crescita di
fatturato”. Da martedì 3 giugno saranno on air in esclusiva
prima tv sul dtt i nuovi episodi di Doraemon (dal lunedì al
venerdì dalle 8.30 e il martedì
alle 20.00 nel Super Duper Risate). In occasione dell’inizio
dei Mondiali di Calcio in Brasile, arriva per la prima volta in
versione integrale il venerdì su
Boing i 4 tv movie del manga
Che Campioni Holly e Benji, la
serie che ha fatto innamorare
di questo sport intere generazioni di bambini e teenager.
Sempre in esclusiva prima tv
sul dtt arrivano anche i nuovi
imperdibili episodi di Doraemon: da martedì 3 giugno su
Boing dal lunedì al venerdì dalle 8.30 e il martedì alle 20.00
nel Super Duper Risate. Dal 9
giugno torna anche sul canale
40 del dtt la serie cult Chica
Vampiro.
(F.Ci.)
www.pubblicitaitalia.it
18
IL CONSORZIO DEL COMMERCIO ELETTRONICO ITALIANO
20
Maggio
2014
MiCo - Gate 14
Via Gattamelata, 5 - Milano
ISCRIVITI
ONLINE
www.ecommerceforum.it
MAIN SPONSOR
CON LA PARTECIPAZIONE DI
Per maggiori informazioni:
Segreteria organizzativa e-Commerce Forum 2014 | Digital Events Srl, Viale Cassala 36 - 20143 Milano - Italy | [email protected]
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Media e Multimedia
Infront Italy è advisor strategico
Lega Serie A; pubblicato il bando per i diritti
per le prossime tre stagioni della Serie A
Lega Serie A e Infront Italy,
in qualità di advisor strategico,
annunciano i dettagli dell’invito a offrire per la messa in
onda del campionato di Serie A
sul territorio italiano, in seguito alla delibera all’unanimità
dell’Assemblea del 16 maggio
scorso. Il bando, pubblicato
sul sito di Lega Serie A con
scadenza il 5 giugno p.v. alle
ore 12.00, riguarda le 380 partite di ciascuna delle stagioni
sportive 2015/2016, 2016/2017,
2017/2018 della Serie A. In sintesi quattro sono le novità del
bando curato da Infront Italy:
un’offerta che include, oltre
alla piattaforma di riferimento
digitale o satellitare, diritti pri-
mari anche per Internet e per
le altre piattaforme audiovisive, consentendo in tal modo a
tutti gli operatori di segmentare la propria proposta commerciale attraverso molteplici
modalità di offerta; un’offerta
strutturata ‘per prodotto’, per
un totale di eventi non superiore al 35% degli eventi del
campionato; un’offerta contenente diritti relativi alle dirette, riservata ai soli operatori
che rivolgono offerte al mercato nelle nuove modalità OTT
(‘over-the-top’) su reti Internet, IPTV e telefonia mobile;
un’offerta contenente diritti
di natura accessoria finalizzati
all’arricchimento editoriale e
alla differenziazione dell’offerta dei pacchetti principali (ad
esempio, trasmissione degli
eventi con nuove tecnologie,
immagini esclusive, priorità
nelle interviste pre gara e post
gara). In dettaglio, i pacchetti
pubblicati nell’invito a offrire
prevedono: Pacchetti A e B.
le partite in casa e in trasferta
di 8 squadre (248 partite delle
380 totali) per qualsiasi piattaforma audiovisiva, eccetto
rispettivamente Digitale Terrestre e Satellitare; Pacchetto
C: costituisce un upgrade dei
pacchetti A o B e comprende
i diritti accessori legati alle dirette; Pacchetto D: include le
132 partite vendute per pro-
dotto, ovvero le partite diverse
da quelle dei pacchetti A e B,
oltre ai diritti accessori previsti per i primi due pacchetti
dal pacchetto C; Pacchetto
E: prevede 114 partite aventi
oggetto 3 gare per ciascuna
giornata. Tali diritti possono
essere esercitati in modalità
OTT mediante Piattaforma
Internet, Piattaforma IPTV
e/o Piattaforma di Telefonia
Mobile. L’offerta al mercato
sarà completata con inviti a
offrire per i diritti esteri e per
altri pacchetti esclusivi e con
offerte di diritti non esclusivi
per il territorio nazionale, la
cui pubblicazione è prevista in
una seconda fase.
350.000 gli utenti unici su Wired.it
Wired Next Fest: 87.000 presenze
per la seconda edizione
Massimo Russo
Si è conclusa domenica la seconda edizione del Wired
Next Fest - che nel 2013 ha
fatto registrare oltre 30.000 visitatori – con un record di pubblico di 87.000 presenze totali.
In 55.000 sono passati sotto la
grande X del Wired Next Fest
durante le tre giornate, 7.000
le presenze al Live musicale
della prima serata e ben 25.000
al concerto del grande Giorgio
Moroder. Nei 3 giorni, 350.000
gli utenti unici su Wired.it che
hanno vissuto e partecipato
all’evento (di cui 35mila hanno
seguito l’evento in streaming).
L’hashtag #wnf14 ha ricevuto
oltre 10.000 tweet, entrando
nei Twitter Trend dopo solo
poche ore dall’inizio del Fest.
L’appuntamento, da venerdì 16
a domenica 18 maggio ai giardini Indro Montanelli, ha presentato un ricco palinsesto all’insegna del Remixing Italy tutto
giocato su tre parole chiave: velocità, visibilità e leggerezza.
Concepito e diretto quest’anno
da Massimo Russo - direttore
della testata - prodotto in collaborazione con Codice-Idee
per la cultura e con Elita per
la parte dedicata all’intrattenimento musicale, il Wired Next
Fest ha offerto contenuti d’eccellenza con un format accattivante, fresco e molto televisivo.
L’evento è stato realizzato con
il patrocinio del Comune di
Milano, in partnership con
Expo Milano 2015 e con la
partecipazione della Regione
Lombardia – Assessorato
all’Agricoltura.
Iniziativa editoriale di dvd e cd
Vasco Rossi in edicola con Sorrisi e Canzoni
Sorrisi e Canzoni porta in edicola per
tutti i fan di Vasco Rossi una serie
di dvd e cd d’eccezione, Vasco Live
Kom Collection: vent’anni di puro
rock in 14 uscite, per ripercorrere
tutte le emozioni dei suoi concerti.
La collezione si apre con due no-
vità, a partire dal dvd di ‘Live Kom
‘011’, per la prima volta in edicola
oggi. La settimana successiva appuntamento con ‘Europe Indoor
Live In Concert’. Tutti i dvd e i cd
sono accompagnati da due esclusivi libretti da 36 e 32 pagine. La
raccolta si presenta inoltre in una
speciale confezione maxi formato,
con cofanetto in regalo. Vasco Live
Kom Collection sarà in edicola ogni
martedì con Tv Sorrisi e Canzoni a
partire dal 20 maggio, al costo di
10,99 euro (prezzo rivista escluso),
ad eccezione della quinta uscita,
composta da 3 dvd, a 12,90 euro.
Il lancio dell’iniziativa è supportato
da una campagna di comunicazione su stampa, tv e locandine.
www.pubblicitaitalia.it
20
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Media e Multimedia
A breve rebranding in Viacom International Media Networks Advertising & Brand Solutions
Paolo Romano alla guida di Mtv Pubblicità
Paolo Romano
Viacom
International
Media Networks Italia ha
scelto Paolo Romano a capo
di Mtv Pubblicità, la concessionaria interna del gruppo
in Italia, che a breve diventerà
Viacom International Media Networks Advertising
& Brand Solutions, allineandosi così al cambiamento già
avvenuto in altri paesi del network. La concessionaria conti-
nuerà a gestire in Italia tutte le
attività di advertising e brand
solutions per l’ampio portfolio
di brand che comprende: tutti
i canali sul ddt e sul satellite
di Mtv, i satellitari dell’area
kids Nickelodeon e Nick Jr, il
canale satellitare dell’area entertainment Comedy Central,
tutte le digital properties dei
canali, oltre al canale Super! sul
dtt del gruppo De Agostini. La
concessionaria è dunque una
struttura sempre più strategica ed importante per Viacom
Italia. Paolo Romano ha maturato una lunga e ricca esperienza nel settore televisivo
italiano, lavorando in importanti aziende e concessionarie
tra cui Mondadori Pubblicità,
Cairo Communication, PRS,
Condenast, Filmmaster e Publikompass.
Accordo tra il Gruppo Editoriale L’Espresso e Arti Grafiche Boccia
Da domani Salerno torna a stampare La Città
La Città, principale quotidiano salernitano, edito da Finegil (Gruppo Editoriale
L’Espresso), da domani, con
l’edizione del 22 maggio, torna a essere stampato a Salerno, da Arti Grafiche Boccia SpA. Il ritorno a Salerno
della stampa del quotidiano
segna l’inizio del progetto
‘MonstreS96’ con cui Arti
Grafiche Boccia si propone
come un centro stampa indipendente per la stampa di
quotidiani locali, nazionali e
internazionali e per gli operatori della Grande Distribuzione Organizzata. La Città,
infatti, è il primo di una serie di quotidiani che saranno
stampati dall’azienda che ha
acquisito poche settimane fa
dal Gruppo Editoriale L’Espresso, per lo stabilimento
di Salerno, la rotativa Cerutti
S96. Con l’acquisizione della rotativa Cerutti S96 Arti
Grafiche Boccia punta ad un
uso industriale dell’impianto
che porterà ai clienti notevoli economie di scala per i
costi e darà la possibilità di
trasferire l’esperienza dell’area quotidiani alla Grande
Distribuzione Organizzata.
Di notte infatti gli impianti
saranno usati per la stampa
di quotidiani locali, nazionali
ed internazionali mentre di
giorno l’impianto sarà utilizzato per gli stampati della
GDO, con tempi di realizzazione dei prodotti (della
GDO) da ‘quotidiani’ e con
modularità di foliazioni: fino
a novantasei pagine tutte a
colori e con cambi economici
sin dalle due pagine.
On air lo spot di Y&R con Maria Grazia Cucinotta
Diva Universal corre per la XV edizione di Race for the Cure
Grande successo di Diva Universal (canale Sky 133) alla Race for
the Cure 2014 dopo il rinnovo
della partnership con la Susan
G. Komen Italia (Associazione
no profit basata sul volontariato
che opera dal 2000 nella lotta
ai tumori del seno). Oltre 500
persone hanno visitato lo stand
del canale all’interno del Villaggio della Salute allestito al Circo
Massimo dove, con l’operazione
Shoeshine - Io corro per amore,
sabato e domenica (17-18 maggio), i visitatori potevano prendersi cura delle proprie scarpe da
ginnastica. Personale specializzato si è infatti occupato della loro
pulizia e profumazione sostituen-
do, qualora fosse stato necessario, i lacci usurati con lacci firmati
Diva Universal. Diva Universal ha
partecipato alla corsa di domenica 18 maggio con un team brandizzato dal canale. I
prossimi appuntamenti sono il 23-25 maggio
a Bari (Piazza Diaz)
e il 26-28 settembre
a Bologna (Giardini
Margherita). Da oltre
5 anni Diva Universal
sostiene la Race for
the Cure con varie iniziative, tra queste la
più importante consiste nella realizzazione
di uno spot. ‘Quante
volte hai corso per amore? Corriamo o passeggiamo insieme
per la lotta ai tumori del seno’. È
Maria Grazia Cucinotta che parla
nello spot ‘Run for love (Corri per
amore)’ dove una mamma in una
scuola, una ragazza alla stazione
e un papà in ospedale corrono incontro ai loro cari per abbracciarli.
Lo spot, realizzato dal canale con
la direzione creativa
di Young & Rubicam
Group Roma è in
onda sui canali della
piattaforma Sky, oltre
che su Diva Universal,
nei circuiti di Grandi
Stazioni, Aeroporto di
Fiumicino, La7, RadioRadioTV, TeleNorba,
Leggo TV e via web
su diversi portali a
partire dal mese di
maggio.
www.pubblicitaitalia.it
21
SCOPRILO ANCHE SU RAI.TV
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Internazionale
La piattaforma di Google punta sui videogame
YouTube acquisisce Twitch per 1 miliardo di dollari
Twitch, popolare piattaforma
di video game in streaming è
stata acquisita da YouTube per
1 miliardo di dollari. La piattaforma di Google con questo
colpo entra a gamba tesa nel
mercato del gaming, servizio
sempre più usato dai possessori
di PlayStation 4 e Xbox One.
Secondo Variety il colosso di
Mountain View avrebbe paga-
to cash la piattaforma. Twitch
è stata lanciata nel 2011 da Justin Kan ed Emmett Shear
(attuale ceo), entrambi co-fondatori di Justin.tv, uno dei primi siti web dedicati all’hosting
delle clip caricate dagli utenti,
online dal 2007. La startup ha
ottenuto inizialmente 35 milioni di dollari in finanziamenti,
raggiungendo nei mesi scorsi
il suo picco di popolarità, proprio grazie alla trasmissione
live delle partite giocate su PS4
e Xbox One: nel marzo 2014
registrato l’1,35% del traffico
dati totale in Nord America,
pari al 300% rispetto a quanto
fatto registrare nell’autunno
dell’anno precedente. Twitch
ha un traffico di 45 milioni di
utenti unici, con un milione di
giocatori che effettua l’upload di video ogni mese. Inoltre
la piattaforma è integrata con
Xbox One e PlayStation4.
Così facendo Big G si assicura
una buona fetta del mercato dei
videogiochi, settore in continua
crescita. Per portare a termine
l’operazione servirà il via libera
da parte degli organismi antitrust americani.
l’Italia con francia e Paesi del Nord a Phd
Omnicom si aggiudica parte del media di Heinz
Omd e Phd, le agenzie di Omnicom Media Group, si sono
aggiudicate il budget media globale di Heinz, prima in portafoglio a Dentsu Aegis Network. Il
brand internazionale famoso per
le salse, il ketchup e le zuppe in
scatola, a novembre 2013 aveva
avviato una revisione per ridefinire la propria strategia di media
planning e buying. Alla gara ave-
vavo partecipato anche Dentsu
Aegis Network e Wpp. La conclusione della gara ha visto
trionfare Omd che si è aggiudicata i mercati Russia, Asia Pacifico e la maggior parte dei Paesi
EMEA, mentre Francia, Italia e i
Paesi nordici saranno gestiti da
Phd. Il versante Nord America,
Usa e Canada, è stato affidato
a UM (Interpublic Group) che
prima erano seguiti da CramerKrasselt. “Questa decisione è
stata presa dopo una gara durata sei mesi – ha dichiratato un
portavoce di Heinz -, che aveva
l’obiettivo di semplicare le nostre 20 agenzie media globali
a due, per sfruttare al meglio il
nostro la pianificazione media
-. Come risultato, non vediamo
l’ora di lavorare con Omnicom e
IPG per sfruttare in modo più efficiente la portata e le dimensioni del marchio globale Heinz”.
Le due sigle saranno operative a
partire dal 1° luglio.
®
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Art Director
Editore: TVN S.r.l.
Registrazione del
Tribunale di Milano
n. 487 del 18/07/1990
Lorenzo Previati
Amministratore Unico
Grafica
Rino Moffa
Direttore responsabile
Serena Adriana Poerio
[email protected]
Direttore editoriale
Monica Bozzellini
Responsabile vendite pubblicità
[email protected]
Account Manager
Bianca Mirabela Chiejdan
Chiara Moffa
[email protected]
[email protected]
Luisa Mandelli
Samantha Santoni
[email protected]
Collaboratori
Coordinatore redazionale
Davide Catalano
Gabriella Penati
Pr & Communication Manager
Chiara Osnago Gadda
[email protected]
[email protected]
Ufficio Traffico
[email protected]
Responsabile Eventi e Promozione
Redazione
Maria Stella Gallo
[email protected]
Responsabile Marketing
Laura Buraschi/Claudia Cassino/Fiorella
Cipolletta/Cinzia Pizzo/Valeria Zonca
[email protected]
[email protected]
Monica Gianotti
Direttore Generale
091
Roberto Folcarelli
[email protected]
[email protected]
Andrea Crocioni
Anno XXV Martedì 20/05/2014
[email protected]
Maria Grazia Drago
[email protected]
Silvia Castellaneta
[email protected]
Inserzioni per il Recruiting
[email protected]
Ufficio Abbonamenti
[email protected]
www.pubblicitaitalia.it
23
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
8 episodi di 8’ online da ieri su Donnamoderna.tv. Branded content di Mediamond Digital
Mondadori lancia ‘Il Saloon di Adele’.
Obiettivo: 1,5 milioni di visualizzazioni
Le porte de ‘Il Saloon di
Adele’ si sono aperte ieri
con la messa online della
Davide Mondo
prima puntata su Donnamoderna.tv. Si tratta
della prima web fiction
in HD firmata Donnamoderna.com. e prodotta da
Mondadori e dalla cdp
Brandon Box. “L’iniziativa è nata per il digital,
ma l’abbiamo realizzata
studiando ritmo ed eting
per un utilizzo anche su
altre piattaforme, tv in
primis e poi cinema”, ha
introdotto Daniela Cerrato, head of digital marketing properties di Mondadori. “La produzione
Peril GraziaInternational Network
Mondadori acquisisce LondonBoutiques.com
ha potuto contare anche
sui partner commerciali
L’Oréal Paris, L’Oréal Professionnel e Lycia, offrendo ai brand un’occasione
di visibilità promozionale
che va oltre il product
placement - ha spiegato Davide Mondo, ad di
Mediamond Digital -. Il
progetto è inoltre ‘social
by design’ e dà l’opportunità alla community di
Donna Moderna di fruire
i contenuti e condividerli sui social network”. Il
lancio della web fiction
Progetti
è supportato da attività
di comunicazione social
con l’hashtag #SaloondiAdele, sui canali Facebook e Twitter di Donna
Moderna, e sulla pagina
Facebook dedicata. La
serie è accompagnata da
una campagna su Donnamoderna.com,
con
teaser e pianificazione
display adv. Anche tutte le testate Mondadori
supportano il lancio della
web serie.
continua a pag 32
Appuntamenti
Sul web il Martini
è ‘doppio’
per i creativi di E3
Facebook è main
sponsor dell’ECommerce Forum
Dopo l’estate sarà online la piatta- L’agenzia mette la firma sul sito Oggi a Milano l’evento promosso
forma integrata di e-commerce gra- istituzionale e sulla versione web da Netcomm e organizzato da Diziashop.com
della rivista ufficiale dell’azienda
gitalEvents
pag 27
pag 30
www.pubblicitaitalia.it
pag 30
24
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
In collaborazione con Triboo Digitale
Les Copains inaugura l’e-commerce
e lancia il nuovo sito
È online il nuovo spazio digital della maison Les Copains.
Concepito per essere compatibile con tutti i device mobili,
il sito www.lescopains.com
permette agli utenti un inedito accesso diretto ed emozionale al raffinato mondo
Les Copains, dalle collezioni
alle campagne pubblicitarie,
dai video sfilata e backstage a tutte le news inerenti il
brand. Tutti i contenuti sono
progettati per garantire una
navigazione coerente e fluida tra le sezioni, da quelle
istituzionali, con un ricco focus sull’heritage del brand, a
quelle social. Ogni dettaglio è
teso a trasmettere i valori distintivi del brand, che rendono Les Copains uno dei simboli del Made in Italy. Grande
novità del sito, realizzato in
collaborazione con Triboo
Digitale, è l’introduzione della prima vetrina e-commerce
Les Copains, concepita per
garantire una shopping experience personalizzata, da
“boutique”.
Nell’e-shop, video realizzati
ad hoc permettono di accedere ai capi della collezione
da ogni angolazione, con
la possibilità di zoom particolareggiati sui dettagli. In
pochi click è così possibile
acquistare, in modo semplice e immediato, i capi delle
linee Les Copains, Blue Les
Copains e le collezioni uomo.
In merito al lancio del nuovo
sito Luca Bertolini, Ad Les
Copains dichiara: “Questo
importante progetto arriva
a completamento di un percorso integrato cominciato
due anni fa con lo studio del
nuovo concept retail, ed evolutosi, sino alla frontiera più
innovativa dell’e-commerce”.
Per quanto riguarda l’e-commerce, Marco Realfonzo,
amministratore delegato Triboo Digitale afferma: “Avre-
mo l’opportunità di affiancare un brand prestigioso come
Les Copains in tutte le fasi
del processo di vendita online verso oltre 20 paesi, dalla
gestione delle transazioni alla
logistica, fino ai customer
care in lingua locale”.
www.pubblicitaitalia.it
25
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Varie opportunità per gli inserzionisti
L’app Piccole Ricette si affida
alla concessionaria Lumata
Lumata è concessionaria e
premium partner di Piccole
Ricette, l’app che offre oltre
1000 ricette per tutti i gusti,
ognuna corredata da foto e
descrizione del procedimento, tempi di preparazione,
numero di portate e grado di
difficoltà. Piccole Ricette nasce da un’idea di una giovane
coppia con la grande passione
per la cucina che ha deciso di
sviluppare questa applicazione per hobby. Grazie allo stile
unico e innovativo delle ricette
proposte, l’app ha fidelizzato
fin da subito milioni di utenti
che ogni giorno sperimentano le ricette proposte. Dal
punto di vista dell’advertising
l’applicazione offre numerose
opportunità a brand ed inserzionisti grazie alla possibilità
di pianificare campagne standard, RichMedia, Interstitial e
Video oltre che soluzioni personalizzate di native advertising come ad esempio sezioni
brandizzate che propongono
contenuti editoriali in linea
con lo stile di Piccole Ricette.
“Le opportunità di comunicazione offerte ai brand del comparto alimentare sono davvero
interessanti - sottolinea Filippo Arroni, head of advertising
di Lumata - e vanno da formati
standard a soluzioni di native
advertising dedicate a brand e
prodotti specifici in target con
l’applicazione. Piccole Ricette
è un’ app particolarmente accattivante, dotata di numerose
funzionalità interattive per l’utente che si registra, e costituisce, dal punto di vista della comunicazione, una piattaforma
di grande efficacia, che non
poteva mancare nel nostro
portafoglio di offerta, in cui
selezioniamo le app più interessanti ed efficaci per i nostri
inserzionisti”.
Grande Fratello al terzo posto
Social Tv: guerra tra talent, The Voice of Italy prevale di poco su Amici
La classifica Top Social TV Programs firmata da Blogmeter si
caratterizza per il testa a testa
tra il talent di RaiDue, The Voice
of Italy e quello di Canale 5, Amici di Maria De Filippi. Prevale,
anche se di poco, il programma
condotto da Federico Russo con
i coach Raffaella Carrà, Piero
Pelù, Noemi e J Ax, che ha generato 69.800 messaggi (tweet
+ post), con 18.700 autori unici
(sia di Facebook che di Twitter),
pari a 10,5 milioni di unique im-
pressions (solo di Twitter). Dal
canto suo Amici segue veramente a ruota con 67.200 messaggi,
realizzati da 14.100 autori unici,
pari a 9,2 milioni di unique impressions. Si deve invece accontentare della terza posizione il
reality, trasmesso sempre da
Canale5, il Grande Fratello, che
porta a casa 40.700 messaggi,
generati da 16.300 autori unici
per 7,1 milioni di u.i. Fuori dal
podio troviamo una riconferma
nel rating stilato da Blogmeter
attraverso il tool proprietario
SocialTVmeter; la trasmissione
di La7, Announo (26.200, 7.600,
6,5 mln), condotta da Giulia
Innocenzi, dopo il debutto della scorsa settimana al quinto
posto, questa volta guadagna
una posizione. Seguita da altri
tre talk show dedicati alla politica come Ballarò su RaiTre
(22.600, 5.900, 7 mln), che dal
decimo balza al quinto posto,
Piazza Pulita su La7 (15.000,
4.300, 5,4 mln), che guadagna
due posizioni e La Gabbia, sempre su La7, (10.600, 3.400, 3,5
mln) che ritorna in classifica al
settimo posto dopo l’esclusione
della volta scorsa. All’ottavo e al
nono posto, altri due ritorni, Un
medico in famiglia (8.100, 2.400,
1,7 mln) e Made in Sud (7.300,
4,200, 3,5 mln) e infine al decimo posto troviamo ancora il
talent Amici (5.600, 2.300, 1,2
mln), ma questa volta si tratta
della striscia quotidiana del daytime in onda su Real Time.
Sala stampa digitale
DGT Media firma la newsroom di L’Oréal
Accattivante come un vero
magazine del fashion, fruibile e dinamico come un’app e
accessibile sempre e ovunque:
da pc, tablet e smarthone. È
L’Oréal newsroom il nuovo
portale dedicato ai media e ai
giornalisti realizzato da DGT
Media, l’agenzia digitale del
gruppo Italia Brand Group,
per offrire agli operatori della
comunicazione uno strumento
web based utile per la gestione
e l’archiviazione di documenti
video, immagini, file audio e
comunicati stampa. Il portale,
a cui possono accedere solo
gli utenti registrati e accreditati, è una vera sala stampa
interattiva a cui che raccoglie
tutti i prodotti e tutte le marche del Gruppo di cosmetica.
L’agenzia si è, inoltre, occupata
di realizzare il video per la con-
ferenza stampa in cui è stata
lanciata la newsroom.
www.pubblicitaitalia.it
26
DIVENTA IL PRIMO
DELLA CLASSE
Digital Marketing Forum
Teatro Franco Parenti Milano
23 settembre - 4a edizione
Nella vita come a scuola. C’è chi è avanti e
chi segue a ruota. Da 20 anni Richmond Italia
organizza eventi di business basati sulle
agende appuntamenti personalizzate. Da 20
anni provano ad imitarci. Da 20 lasciamo fare.
Digital Marketing forum: l’inimitabile.
www.richmonditalia.it/forum/digital-marketing-forum/ - tel. 02 312009
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Da metà maggio, tre divertenti video per il web
Capital Soleil di Vichy online con TBWA\Italia
L’estate si avvicina e Vichy
lancia il nuovo solare della
linea Capital Soleil, spray
trasparente, che si spruzza
e non si spalma. A supporto
del lancio, TBWA\Italia ha
ideato una campagna video
che parte da un comune insight: l’applicazione della
crema è spesso un’impresa
difficile e poco pratica. L’agenzia ha così prodotto 3
film per il web dove 3 classici
‘tipi da spiaggia’ mettono in
scena con tono ironico il comune vissuto: la spalmatrice;
il fuggitivo; la contorsionista.
Gli spot sono stati realizzati
con illustrazioni animate unite a elementi fotografici, i volti dei protagonisti, cliccando
su ognuno di essi, l’utente
atterrerà su una landing page
in cui potrà trovare maggiori informazioni. TBWA\Italia
ha interamente sviluppato la
L’azienda rilancia la strategia social
Simple Advisory è la social media
agency internazionale di Liu Jo
Clicca qui per vedere il video
creatività dei video collaborando per la messa online
del progetto con Ambito 5,
piano redazionale e gestione del channel YouTube di
Vichy, DM GROUP, sviluppo
landing page, e Dnsee creatività landing page e box sul
sito Vichy. Pianifica InTarget
Group. La campagna sarà
veicolata su Youtube e Facebook. Per TBWA\Italia firmano il progetto Giovanna
Fabiano, art, con la direzione
creativa di Sara Ermoli e Roberta Musacci e la direzione
creativa esecutiva di Nicola
Lampugnani e Francesco
Guerrera. Cdp Roque s.a.s. di
C.Grimaldi & C.
Attraverso la soluzione Campaign Essentials
MyThings si allea
con comScore
Liu Jo, a un anno esatto dal
lancio dell’e-commerce, consolida il successo della propria
presenza online affidando a
Simple Advisory - la business
unit di Simple Agency appartenente al gruppo Dentsu Aegis
Network guidato in Italia da
Giulio Malegori - l’incarico per
lo studio di una strategia internazionale e la gestione della
propria presenza sui social media a livello europeo. Il brand
di Carpi, superati i 630.000
fan, si è posto l’obiettivo strategico di accrescere la propria
audience base e coinvolgerla
sempre più attraverso la creazione e la diffusione di contenuti mirati sui principali social
network. Il piano studiato da
Simple Advisory punta a sfruttare le specificità di ogni canale
(Twitter, Facebook, Instagram,
Pinterest, YouTube) con un
triplice obiettivo: supportare la
considerazione di marca emozionando e ingaggiando il pubblico con contenuti e iniziative
dedicate, offrire alla propria
clientela servizi di supporto in
termini di caring e promuovere
l’acquisto dei prodotti Liu Jo
attraverso anteprime esclusive
rivolte ai fan.
“Abbiamo già creato un gruppo di lavoro dedicato operante
sul territorio europeo. Particolare attenzione verrà prestata
all’ulteriore
potenziamento
tramite Facebook della relazione col cliente - afferma Giovanni Pola, executive director di
Simple Advisory - e alla qualità
grafica e fotografica del piano
editoriale, perché possa valorizzare al massimo un brand
prestigioso come Liu Jo”.
MyThings, società che fornisce soluzioni personalizzate
di advertising programmatico per i più grandi brand
eCommerce, annuncia di
aver scelto comScore, uno
dei leader nella misurazione
del traffico digitale mondiale, come suo ad verification
partner. Campaign Essentials, soluzione recentemente
lanciata da comScore, garantirà che gli annunci pubblicitari gestiti da myThings
non vengano pubblicati su
spazi media il cui contenuto risulti inappropriato o sia
soggetto ad un traffico considerato non reale, generando
in alcuni casi impressions
fraudolente. Qualora si verifichi una situazione simile,
che si tratti di un’inventory
gestita direttamente o di un
adexchange, la tecnologia
comScore bloccherà gli annunci in tempo reale. Inoltre,
se il contenuto del publisher
viene valutato positivamente
in termini di sicurezza per il
brand dell’advertiser, e le impressions generate considerate reali; myThings riuscirà
ad ottimizzare l’inventory e la
delivery proprio grazie ai dati
sul coinvolgimento e sulla
visibilità fornite da comScore
Questa funzione è disponibile oggi per tutti gli advertiser
di myThings in tutto il mondo e verrà utilizzata in modo
complementare alla già solida tecnologia proprietaria di
brand safety.
www.pubblicitaitalia.it
28
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
L’editore accelera sulla piattaforma globale di e-commerce del Grazia International Network
Mondadori acquisisce London-Boutiques.com
Il Gruppo Mondadori accelera lo sviluppo delle attività
del ‘Grazia International Network’, che entra nel mercato
del fashion e-Commerce con
l’acquisizione di London-Boutiques.com. Il marketplace con
sede a Londra offre la possibilità di scegliere tra un’ampia
Ernesto Mauri
gamma di capi di abbigliamento e accessori delle migliori
boutiques della capitale britannica. “Questa operazione si
inserisce nel progetto di lancio
della piattaforma globale di ecommerce del brand Grazia ha dichiarato Ernesto Mauri,
ad del Gruppo Mondadori -.
Leader tra i magazine internazionali orientati al fashion,
per la rapidità di sviluppo e
la formula innovativa, Grazia
compie ora un balzo decisivo
nel digitale: questa acquisizione rappresenta il primo passo
verso un piano di crescita che
parte da Londra, il mercato
europeo più importante per il
fashion e-commerce, a cui si
aggiungeranno presto le boutiques di maggior tendenza
delle principali città di Italia e
Francia. L’obiettivo è quello di
espanderci anche negli altri paesi in cui è pubblicata Grazia, e
non solo”, ha concluso Mauri.
Dopo l’estate sarà infatti online la piattaforma integrata di
fashion e-Commerce del ‘Grazia International Network’,
graziashop.com, un portale
che consentirà alla community di Grazia nel mondo, 17
milioni di lettrici e 14 milioni di
utenti unici al mese, e a tutto
il pubblico femminile appassionato di moda di accedere
all’acquisto di capi selezionati
in perfetto stile Grazia provenienti dalle boutiques più trendy a livello internazionale.
Al via un contest
Caleffi costruisce la community
con Espresso Communication
Su dispositivi Windows 8.1 e bollette in pdf
Avanade lancia l’app
per Eni Gas e Luce
Avanade, società fornitrice di
soluzioni tecnologiche e servizi gestiti per le aziende, lancia l’applicazione Eni Gas e
Luce per Windows 8.1. Grazie
a questa app, i clienti Eni Gas
e Luce possono accedere a
tutte le informazioni relative
ai propri consumi di elettricità e gas in qualsiasi momento, direttamente dal proprio
tablet o dal proprio pc. Tra le
principali funzionalità anche
la possibilità di visualizzare
le bollette in formato pdf, verificare l’estratto conto, avere
informazioni sulla bolletta di
prossima emissione e richiedere la rateizzazione. Inoltre
grazie all’app è possibile effettuare l’autolettura del contatore gas impostando direttamente su tablet o pc le cifre
su fondo nero che si trovano
sul contatore e inviandole per
effettuare la lettura.
“Eni aveva la necessità di
rendere disponibile l’app
Eni Gas e Luce anche per gli
utenti che utilizzano il sistema operativo Windows 8.1 e,
grazie alla collaborazione con
Microsoft, Avanade ha saputo rispondere al meglio alle
esigenze di Eni sviluppando
un’applicazione in grado di
essere fruibile sia da tablet
con sistema operativo Windows 8.1 sia da pc - ha dichiarato Ugo Castellani, Solution
Director di Avanade Italia -.
Grazie a questa applicazione,
Eni ha potuto ampliare il perimetro degli utenti e dimostrare la volontà dell’azienda di offrire ai propri clienti
le migliori opportunità del
mondo digitale”.
per scaricare l’app
clicca qui
Incrementare la brand awareness digitale rispetto ai competitor e costruire una community
in grado di creare interazione,
partecipazione ed engagement
verso il consumatore finale.
Questi gli obiettivi della strategia digital di Caleffi affidata
a Espresso Communication,
che già cura le media relation
di prodotto e le pr del brand.
Focalizzato sul target d’acquisto donna e mamma, il web
contest ‘Buonanotte Bambini!
Favole in Concorso’, online dal
7 maggio sul minisito buonanottebambini.it, invita gli utenti a partecipare a un’iniziativa a
premi, scrivendo favole originali per vincere il Kit della Buonanotte Caleffi: in palio, Kindle
e Scaldotto per ‘sogni d’oro’
sempre più tecnologici. Ma non
solo. Le favole vincitrici verranno pubblicate in un e-book speciale scaricabile gratuitamente
dal sito Caleffi (caleffionline.
it) e da buonanottebambini.it.
Il minisito, di cui l’agenzia ha
curato art direction, creatività
e sviluppo, si propone di veicolare in modo emozionale i
valori che il brand. In linea con
la strategia di comunicazione
del brand, il lancio del contest
avviene parallelamente a un
restyling del sito istituzionale
e dei canali social, a partire da
Facebook. L’operazione rappresenta il primo passo per la
creazione della rete relazionale
e, terminato il concorso, diventerà la base di una community
fidelizzata attraverso la proposta di argomenti e di ambienti
di discussione.
www.pubblicitaitalia.it
29
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Sito istituzionale e magazine digitale
Gruppo Bacardi-Martini si rinnova online
con un doppio progetto firmato E3
E3, la sigla milanese che da dodici anni collabora con il Gruppo Bacardi-Martini alle attività
di marketing digitale, ha messo
online due importanti progetti
web per l’azienda: il sito www.
martini-magazine.it e il sito
www.martinierossi.it. Il primo
è un portale di informazione,
registrato ufficialmente come
testata giornalistica, che si occupa attraverso articoli, immagini e filmati di tutti gli aspetti
relativi all’attività istituzionale
e marketing della Martini &
Rossi. È la versione web della rivista ufficiale dell’azienda
Martini& e si propone come
un raccoglitore ‘trasversale’
dell’intera attività aziendale. Il
primo vero house-organ aziendale risale invece al 1987: da
allora e sino ad oggi la comu-
nicazione si è evoluta e affinata, ma il giornale ha continuato
a essere concepito come uno
strumento con cui collegare
idee, spunti e bilanci del lavoro svolto dalla società italiana
e dal Gruppo Bacardi-Martini,
nel costante tentativo di comunicare in modo unitario e
coerente le tante sfaccettature
dello ‘stile Martini’ La home
page offre una panoramica in
contemporanea di tutte le ultime notizie. All’interno delle
5 macro-aree vengono invece
inseriti i singoli articoli per
argomento (storie - attualità interviste - prodotti - incontri,
ecc.) col fine di realizzare nel
tempo un archivio cronologico
e ragionato degli avvenimenti.
Speciale cura è dedicata alla
drink strategy Martini, con la
proposta di cocktail e ricette
illustrate secondo le tecniche
del ‘perfect serve’ by Martini.
Il secondo progetto messo
online ad aprile è il nuovo sito
istituzionale www.martinierossi.it. Interamente realizzato
in Html5 responsive, il sito è
quindi fruibile su tutti i device
e presenta una grafica in linea
alle style-guide del brand, elegante e al contempo moderno.
Nella home, la presenza di una
testata giocata con immagini
che lanciano i valori del brand,
i prodotti e le novità assicura un impatto emozionale al
primo accesso, offrendo una
brand experience a 360°. Da
tutti i device sarà possibile collegarsi ai canali social ufficiali
dell’azienda.
Oggi l’appuntamento
Facebook protagonista all’E-Commerce Forum
Facebook è main sponsor
dell’E-Commerce
Forum,
l’evento dedicato al commercio elettronico in programma oggi al MiCo di
Milano( MiCo - Gate 14 Via
Gattamelata 5). La società
sarà presente con numerosi
workshop presso il proprio
spazio (stand Facebook D18)
per aiutare le aziende a comprendere il valore della piattaforma al fine di sviluppare
una relazione efficace tra
brand e acquirenti. In questo scenario, il mobile rappresenta l’elemento chiave
per avere successo nell’era
dell’e-commerce grazie alla
sua capacità di influenzare e
cambiare le abitudini di acquisto dei consumatori . La
scelta di Facebook di essere
sponsor dell’E-Commerce
Forum, evento arrivato alla
nona edizione promosso
dal Consorzio Netcomm e organizzato da DigitalEvents,
conferma la tendenza crescente dello shopping online
in Italia e la volontà di offrire alle aziende tutti gli strumenti digitali oggi disponibili per promuovere in modo
efficace i propri prodotti.
“L’e-commerce in Italia è un
fenomeno che sta crescendo in modo significativo,
una tendenza che stiamo
vedendo anche sulla nostra
piattaforma, e a trainarlo ci
sono sicuramente gli acquisti effettuati da mobile, che
stanno crescendo in modo
esponenziale negli ultimi
anni grazie alla diffusione
capillare di smartphone e
tablet - ha spiegato Luca Colombo, Country Manager di
Facebook Italia -. Siamo qui
oggi per aiutare le aziende
italiane che utilizzano il web
come primo canale per la
vendita dei propri prodotti a capire come Facebook
possa essere per loro un
supporto sempre più strategico per sviluppare il proprio
business. Con 18 milioni di
Italiani che accedono alla
piattaforma ogni giorno, di
cui 13 da mobile, e strumenti evoluti e personalizzabili
di performance marketing,
Facebook offre oggi a brand
operanti in qualsiasi industry e PMI la possibilità di
raggiungere il proprio target
in modo mirato attraverso
contenuti rilevanti in grado
di generare un aumento del
traffico sui siti e un incremento delle vendite online”.
E proprio il ruolo di Facebook quale partner strategico
per il business in grado di
supportare l’evoluzione di
aziende e acquirenti sarà
oggetto dell’intervento della società in plenaria (ore
10:00) di Marco Centauro,
Director Southern Europe
Global Marketing Solutions.
Inoltre lungo l’intera giornata numerosi workshop
animeranno lo stand dell’azienda, offrendo un approfondimento sulle soluzioni
oggi disponibili sulla piattaforma e sui casi di successo
di brand che operano nel
commercio elettronico.
www.pubblicitaitalia.it
31
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Mondadori, per la web fiction ‘Il Saloon di Adele’ probabili sequel e il passaggio in tv
Mediamond Digital nel 2014 cresce a due cifre
grazie alla verticalità dei siti
(Segue dalla prima) Le attività
promozionali sono affiancate
anche da Videomediaset, dove
il canale Donnamoderna.tv
ospiterà una nuova sezione interamente dedicata a ‘Il Saloon
di Adele’, che sarà distribuita
anche su Virgilio.it e Libero.it,
a seguito dell’accordo con Italiaonline. “Il nostro approccio
alle web series era finora stato
attraverso dei tutorial, questo
è sicuramente un format di
alto livello. Dipenderà anche
dal successo delle prime otto
puntate, ma ci sono già tutti gli
ingredienti per un sequel, anche perché c’è stato un ottimo
risultato di ricavi che hanno
superato i costi”, ha assicurato
Daniela Cerrato, head of digital
marketing properties di Mondadori. L’appuntamento con
‘Il Saloon di Adele’ è per ogni
lunedì alle ore 11: al centro della
serie le vicende della parruc-
chiera Adele e delle sue tre amiche-clienti Elena, Paola e Arianna, nel contesto della piccola
provincia italiana, precisamente a Vigevano. A metà strada
tra Sex and the city e Desperate
Housewives, con un tocco western alla ‘spaghetti all’italiana’,
le 8 puntate sono state scritte
da Camilla Sernagiotto e Andrea Sgaravatti, e dirette da
Guido Geminiani ed Enrico
Riscassi. “Abbiamo creduto e
investito da subito in questo
progetto, adatto al nostro pubblico e in linea con le cifre stilistiche delle lettrici del cartaceo
e del sito”, ha commentato il
direttore del settimanale Annalisa Monfreda. “Donna Moderna, che nell’ultimo anno ha
totalizzato una media di 4,5 milioni di utenti unici e 57 milioni
di pagine viste (Fonte: Audiweb
View marzo 2013-marzo 2014),
è molto forte anche sui social
con oltre 370mila
fan su Facebook e
214mila follower
su Twitter; recentemente ci siamo
anche aperti a
Gplus e Instagram. La web
tv on demand
Donnamoderna
Tv (www.donnaIl cast della serie moderna.tv), che
Clicca qui per vedere il primo episodio
conta su un patrimonio di più
di 6.000 video, totalizza oltre
1,5 milioni di visualizzazione
al mese. Le aspettative su ‘Il
Saloon di Adele’ sono di coinvolgere lo stesso numero di
persone, 1,5 milioni, attraverso
Donnamoderna, Videomediaset e Virgilio - ha detto Cerrato -. I femminili vanno molto
bene sul web perché il target
è ricettivo sulla rete, è abituato
a chiedere consigli e a cercare
risposte puntuali e si affeziona
maggiormente”. Per quanto
riguarda i piani di Mondadori
sul digital, “ci concentriamo
sugli asset food, femminili e
salute. Il sito Sale e Pepe.it par-
tito ad aprile e vera novità nel
primo trimestre 2014 consolida il mondo Mondadori nel
food, mentre il sito Starbene.it,
costola del settimanale, è il primo seme del restyle strutturale
entro fine anno”, ha concluso
Cerrato. Per quanto riguarda i
risultati della concessionaria,
“Mediamond Digital va meglio del mercato e cresciamo
in doppia cifra: a contraddistinguerci c’è la strategia di avere
un portafoglio variegato con
tanti brand verticali - ha dichiarato l’ad Davide Mondo -. Se
rallentano l’automotive o le tlc,
risalgono beauty e food”.
(V.Z.)
Per semplificare la vita ai clienti
E.ON si allea con PayPal per i pagamenti sicuri
Da oggi i clienti E.ON potranno pagare le proprie bollette
di luce e gas comodamente
con PayPal, un’innovazione
in grado di semplificare la vita
delle persone che potranno
così evitare di perdere tempo
prezioso in code, avvalendosi,
allo stesso tempo, degli elevati
standard di protezione delle
transazioni e senza dover inserire e condividere i dettagli della propria carta di credito. Questa collaborazione offre quindi
ai circa 800.000 clienti E.ON
un innovativo servizio in grado
di facilitare la gestione della
fornitura, aggiungendo ulteriori modalità di pagamento delle
bollette alle opzioni già disponibili e indicate sul sito. Inoltre
al fine di fornire ai propri utenti
un servizio di informazione e
assistenza continuo, profes-
sionale e personalizzato, sono
stati attivati molteplici canali
di contatto sempre più qualificati, come il Servizio Clienti
disponibile al numero verde
800 999 777 e l’area contatti
dei servizi online sul sito www.
eon-energia.com.
www.pubblicitaitalia.it
32
numero
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Martedì 20/05/2014
091
Banner, Facebook ads, video online, promocard, affissioni e spot radio
Alkemy firma la campagna per il lancio di Volunteer
Prende il via Volunteer, la
campagna di reclutamento
volontari Expo Milano 2015
che ha lo scopo di coinvolgere 10.000 persone di ogni età
e provenienza nell’accoglienza
e nel supporto ai 20 milioni
di visitatori attesi da tutto il
mondo all’Esposizione Universale. Alkemy digital_enabler,
l’agenzia creativa guidata da
Riccardo Lorenzini (ex D’Adda,
Lorenzini e Vigorelli), presidente, e dall’ad Duccio Vitali (ex
partner Bain), ha dato vita a
una comunicazione integrata
per posizionare il network dei
Volontari come il vero social
network dell’anno, in quanto
permette di vivere esperienze
molto concrete: ‘incontrare più
di 1.000.000 persone, ascol-
tare più di 50 lingue straniere,
trovarsi in oltre 140 paesi del
mondo, entrare in contatto
con 500.000 persone da tutto
il mondo, per davvero’. Così
come viene annunciato nei
titoli della campagna adv. La
campagna sarà visibile in affissioni a Milano e provincia, comunicata su banner, Facebook
ads, video online, promocard
e pianificata con degli spot
radiofonici a livello nazionale.
A differenza di tutti gli altri social network, Volunteer vuole
essere un network reale dove
le esperienze si fanno veramente. Questa concretezza è
stata anche il filo conduttore
di tutti gli step di produzione:
streetcasting reale, ambientazione urbana, luce naturale e
realizzazione delle fotografie
in modo analogico, con tutti i
cinque soggetti della campagna scattati in pellicola. Il progetto Volunteer nasce sotto la
direzione di Federico Ghiso e
Giorgio Cignoni (direttori creativi esecutivi) e Matteo Menin
(VP Communication) da un’idea di Maria Vittoria Apicella
(copywriter) e Giuseppe Calì
(art director). Gli scatti sono
stati realizzati dal giovane fotografo Beniamino Barrese.
Per la diretta streaming sul canale Sport del quotidiano
La Stampa.it: oltre 10 mila utenti per festeggiare il 32°
scudetto della Juventus
Il canale Sport de LaStampa.
it si è tinto di bianco e nero
domenica 18 maggio. Con una
media di un milione e mezzo
di visitatori e di oltre 7 milioni di pagine viste al mese, ha
registrato oltre 10 mila utenti totali, con una media di 4
mila contemporaneamente
tra le 19:30 e le 20:30 che
hanno seguito le due ore di
diretta streming che, in esclusiva, hanno documentato i
festeggiamenti pubblici per la
conquista del trentaduesimo
scudetto da parte della Juventus. Inoltre oltre 3 mila utenti
hanno animato il live blog con
la redazione. Una troupe de La
Stampa ha documentato live
l’entusiasmo dei tifosi che, a
partire dall’uscita dello stadio
hanno accompagnato i giocatori della Vecchia Signora nel
percorso che li ha condotti, su
di un pulman scoperto, attra-
Campagna web con Max Information
De’Longhi lancia ‘100 giorni... e
poi per sempre’
De’Longhi dedica a tutti gli
amanti del buon caffè espresso
una occasione irrinunciabile: l’
iniziativa ‘100 giorni... e poi per
sempre’: dal 15 maggio al 15 giugno 2014 chi acquista uno dei
modelli di macchina superautomatica De’Longhi, se non sarà
soddisfatto, potrà restituirla
entro 100 giorni dalla data del-
lo scontrino e De’Longhi rimborserà interamente il prezzo
d’acquisto. A sostegno dell’iniziativa è prevista una campagna
web dal 5 maggio all’1 giugno,
pianificata in siti economici, design, arredamento, casa, news
e copertura delle community
legate al caffè. La creatività è
firmata da Max Information.
verso la città da Piazza Castello
sino a Piazza Vittorio Veneto. I
tifosi di tutta Italia hanno così
potuto condividere in diretta
la gioia delle molte migliaia di
presenti che festeggiavano i
membri della propria squadra
del cuore. La diretta, effettuata
anche grazie all’utilizzo della
web car, l’unica redazione e
cabina di regia mobile in dotazione ad un quotidiano, è l’ennesimo successo di un canale,
quello sportivo, che da sempre
si è distinto per la qualità e la
varietà della propria offerta.
Oltre ad una copertura capillare ed esaustiva della stagione
calcistica, con sezioni dedicate
alle principali squadre ed alla
seguitissima video rubrica del
lunedì: ‘Il calcio secondo Gigi
Garanzini’
www.lastampa.
it/sport è in grado di offrire
contenuti esclusivi agli appassionati di tutti gli sport. Dalla
Formula 1 al tennis, dal motomondiale al basket: ogni disciplina sportiva viene seguita ed
analizzata da giornalisti specializzati e da ‘esperti’ di eccezione, come ad esempio dagli
olimpionici dello sci Nadia
Fanchini e Christof Innerhofer
nel loro blog. I visitatori possono inoltre usufruire di numerosi e spesso esclusivi contenuti
multimediali che contribuiscono a rendere unica l’offerta del
canale, che, a breve, lancerà
uno Speciale interamente dedicato agli imminenti mondiali
di calcio. La creatività, su carta
e web della campagna di autopromo, è stata realizzata da
Simonetti Studio.
www.pubblicitaitalia.it
33
Author
Документ
Category
Без категории
Views
2
File Size
6 286 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа