close

Enter

Log in using OpenID

2920_Bologna Turismo - Formazione e lavoro

embedDownload
Istituti Tecnici Superiori
FONDAZIONE ITS TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITÀ
CULTURALI – TURISMO - TURISMO E BENESSERE DI RIMINI
L’Istituto Tecnico Superiore ITS “TURISMO E BENESSERE” promuove percorsi formativi
innovativi rivolti a giovani diplomati che vogliono sviluppare competenze tecniche e tecnologiche
nell’ambito del turismo e delle attività culturali, ritenute strategiche per la ripresa e lo sviluppo
dell’economia nazionale.
L’ITS è gestito da una Fondazione composta da scuole, Università, imprese, enti locali e di
formazione per garantire uno stretto legame con il mondo produttivo e della ricerca e, quindi,
innovazione e qualità.
TECNICO SUPERIORE PER LA PROMOZIONE E IL MARKETING DELLE
FILIERE TURISTICHE E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI
Sede di Bologna
Descrizione
della figura
professionale
Il Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle
attività culturali gestisce e promuove le relazioni e i rapporti con soggetti pubblici e
privati e le associazioni di settore al fine di una adeguata e condivisa definizione
dell’offerta e dei prodotti turistici del territorio, delle sue peculiarità turistiche ed enogastronomiche, ivi comprese le nuove tipologie di servizi per i turismi. Egli opera per la
valorizzazione del territorio anche in una logica di offerta turistica integrata, provvede
alla ricerca delle fonti informative e alla elaborazione dei dati sia per individuare nuovi
filoni narrativi sia per pianificare e gestire progetti che ottimizzino la qualità dei servizi
nel settore turistico, nell’organizzazione di eventi, nelle aree della comunicazione e
della commercializzazione.
Pianifica, gestisce e controlla le attività promozionali, in Italia e all’estero, in
collaborazione con i soggetti istituzionali preposti; definisce e implementa,
condividendole con gli attori pubblici e privati del territorio, le azioni di marketing
necessarie; pianifica e coordina azioni di monitoraggio degli esiti delle azioni di
promozione e marketing intraprese.
Contenuti del
percorso
Omogeneizzazione dei livelli di ingresso
• Leggere ed interpretare dati / fenomeni
• Ue e opportunità di studio e lavoro
• Strategie di apprendimento e reporting
• Lingua inglese
• Sicurezza e prevenzione
• Office automation
Analizzare domanda e offerta turistica
• Diritto e legislazione del turismo
• Analisi della domanda turistica
• Analisi dell’offerta turistica
Analizzare le risorse turistico-territoriali
• Caratteri complessivi e sistemici del territorio
• Risorse culturali, ambientali, culturali, artistiche, storiche
• Le risorse eno-gastrononiche del territorio
Definire, pianificare e implementare azioni di marketing (strategico, operativo,
web) con le tecniche proprie del turismo
• Marketing strategico
• Marketing operativo
• CRM e marketing diretto
• Web e social media marketing
• Marketing associativo e reti impresa
• Revenue management e booking on line
• Rapportarsi con i principali attori del settore turistico del territorio
• Comunicazione, vendita e negoziazione
• Business english for tourism
• Story telling
Definire e pianificare azioni di promozione dei territori e dei prodotti turistici
• Project management
• Destinazioni, itinerari, pacchetti
• Gli eventi di promo-commercializzazione turistica
• Le fiere di settore in Italia e nel mondo
• La comunicazione di prodotti/servizi turistici
• Gli standard di qualità
La maggioranza delle docenze è affidata a professionisti provenienti dal mondo del
lavoro.
Il percorso è fortemente orientato alla cultura del “saper fare”, al lavoro ed allo sviluppo
professionale.
Per questo si basa su una didattica di tipo pratico – laboratoriale che prevede
l’alternanza di lezioni teoriche in aula e in azienda, esercitazioni e lavori di gruppo in
laboratori con software specialistici, visite, stage e project work in azienda.
Sono inoltre previste varie attività tra cui: moduli aggiuntivi di riallineamento / recupero
delle competenze, laboratori di approfondimento e seminari di specializzazione.
Principali
imprese
coinvolte
Costituiscono la Fondazione ITS “Turismo e Benessere” i seguenti soci fondatori:
• Istituto Tecnico per il Turismo “Marco Polo” di Rimini
• ISISS “Gobetti – De Gasperi” di Morciano di Romagna (Rn)
• IPSSAR “S. P. Malatesta” di Rimini
• IPSSAR “S.Savioli” di Riccione (Rn)
• Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Einaudi” di Novafeltria (Rn)
• Ecipar di Rimini
• Fondazione Enaip “S. Zavatta” di Rimini
• Enfap Emilia Romagna di Bologna
• IAL Innovazione Apprendimento Lavoro Emilia Romagna di Bologna
• Iscom Emilia Romagna di Bologna
• Itinera di Rimini, Nuovo Cescot Emilia
• Romagna di Bologna
• Grand Hotel di Rimini
• Grand Hotel Des Bains di Riccione (Rn)
• Rimini Fiera S.p.A. di Rimini,
• Riccione Terme S.p.A. di Riccione (Rn)
• Riminiterme S.p.A.di Rimini
• Provincia di Rimini
• Comune di Rimini,
• Comune di Riccione
• Comune di Bellaria-Igea Marina
• Comunità montana Alta Marecchia
• Unione dei comuni Valle del Marecchia
• Unione dei comuni della Valconca
• Camera di Commercio di Rimini
• Università degli studi di Bologna.
Il progetto prevede inoltre la collaborazione di:
• Federalberghi Nazionale
• Confcommercio Emilia Romagna
• Aia Rimini
• AIA Riccione
• Confesercenti Regionale Emilia Romagna
• Associazione Forum Rimini Venture
• CGIL Camera del lavoro territoriale CGIL Rimini
• Associazione YODA
• Club del Papillon
• Best Western Italia S.c.p.a.
• APT Servizi
• Consorzio Piccoli Hotel di Qualità
• Consorzio Ristobar di Spiaggia Rimini
• Blu Nautilus SRL
• Consorzio Strada dei sapori e dei vini dei colli di Rimini
• TTG ITALIA SPA
• G&M Network Srl.
Sede di
svolgimento
Presso:
I.T.C. Rosa Luxemburg - Via dalla Volta, 4, 40131 Bologna
Durata e periodo Ottobre 2014 – Luglio 2016
di svolgimento
1950 ore di cui almeno il 30% di stage
Attestato
rilasciato
Diploma di Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e
delle attività culturali
Destinatari e
requisiti
d’accesso
L’ammissione ai percorsi del biennio 2014 – 2016 è riservata ai candidati/e che
supereranno la prova di selezione per titoli ed esami.
Possono accedere alla prova di selezione i candidati/e in possesso del diploma di
Scuola Secondaria di Secondo Grado e di conoscenze informatiche e di lingua inglese
di livello adeguato a consentire una proficua partecipazione alle attività formative.
Data iscrizione
Iscrizioni entro il 20 ottobre 2014
1. Titoli ed esperienze
La votazione finale del diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado sarà oggetto di
valutazione, fino ad un massimo di 20 punti, così articolati:
- votazione finale da 60 a 70 = 3 punti
- votazione finale da 71 a 80 = 7 punti
- votazione finale da 81 a 90 = 12 punti
- votazione finale da 91 a 99 = 19 punti
- votazione finale 100 = 20 punti
Alla valutazione del CV (presentato su modello europeo) sarà attribuito un punteggio
massimo di 10 punti.
Criteri di
selezione
2. Prova scritta
Ai candidati/e sarà richiesto lo svolgimento di una prova scritta, finalizzata a verificare
le conoscenze tecniche, tecnologiche, informatiche e di lingua inglese.
Il punteggio sarà attribuito come di seguito specificato:
- prova lingua inglese: massimo 5 punti
- prova di informatica: massimo 5 punti
- prova tecnica e tecnologica: massimo 20 punti.
Coloro che sono in possesso di formale certificazione livello B.2 (lingua inglese)
saranno esonerati dal sostenere la prova di inglese e avranno di diritto l’attribuzione dei
5 punti previsti.
Coloro che sono in possesso di formale certificazione ECDL (livello avanzato) saranno
esonerati dal sostenere la prova di informatica e avranno di diritto l’attribuzione dei 5
punti previsti.
3. Colloquio Il colloquio orale verterà sulla motivazione, attitudine, conoscenze e
competenze per consentire la valutazione del candidato/a anche in merito alle capacità
relazionali, decisionali e più in generale interdisciplinari. Il punteggio massimo attribuito
al colloquio sarà di 40 punti.
Numero
partecipanti
20
Contatti
Referente:
Michela Paglia e-mail [email protected] – tel. 051.4150611
Orari: da lun. a giov. 9:00 – 18:00 / ven. 9:00 – 13:00
Riferimenti
Rif. PA: 2014-2920/RER
Approvato con deliberazioni di Giunta Regionale n. 924/2014 e 975/2014
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
454 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content