close

Enter

Log in using OpenID

APRI - Comune di Nocera Inferiore

embedDownload
D
DE
ET
TE
ER
RM
MIIN
NA
AN
N°°
CITTA’ DI NOCERA INFERIORE
Provincia di Salerno
Pagina 1 di 2
SETTORE : Socio Format./Ricreativo –
Servizio Politiche Sociali
DETERMINA DIRIGENZIALE
N. 48 del 11.09.2014
ALLEGATI
N° _______
Prot. Seg. Gen. n° 1119 del 18.09.2014
N°
OGGETTO:
ISTITUZIONE BONUS IDRICO – APPROVAZIONE SCHEMA BANDO
Trasmesso al servizio finanziario per l’apposizione del
visto di regolarità
lì, 12.09.2014
F.TO IL RICEVENTE
Restituita al Settore munita del visto di regolarità
lì,
IL RICEVENTE
VISTO DI REGOLARITÀ CONTABILE
“La presente determinazione non necessita del visto di regolarità contabile in quanto non comporta riflessi diretti o indiretti sulla
situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'ente”;
X “Sulla presente determinazione SI APPONE ai sensi dell’art.147 bis, comma 1, D. Lgs. 267/2000, il visto di regolarità contabile”;
lì 17/09/2014
f. to
Il Dirigente del Servizio finanziario
VISTO DI REGOLARITÀ CONTABILE e ATTESTAZIONE COPERTURA FINANZIARIA
“Sulla presente determinazione SI APPONE ai sensi dell’art.151, comma 4 e 147 bis, comma 1, D. Lgs. 267/2000, il visto di regolarità
contabile con attestazione della copertura finanziaria:
si attesta l’avvenuta registrazione del seguente impegno di spesa:
Descrizione
Importo
Capitolo
Azione
Imp.
Azione
Acc.
si attesta l’avvenuta registrazione della seguente diminuzione di entrata :
Descrizione
Importo
Capitolo
€
lì
Il Dirigente del Servizio finanziario
La presente determinazione viene pubblicata all’Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi
a decorrere dal ___________
Il Responsabile
D
DE
ET
TE
ER
RM
MIIN
NA
AN
N°°
Il DIRIGENTE
Premesso che:
Il Commissario Straordinario dell’ATO 3 Campania, ex Decreto Presidente Regione Campania
del 1 gennaio 2013 n. 14, ha approvato la deliberazione n. 27 del 31 marzo 2014 dove tra le altre
cose, si prevede di destinare la quota del fondo Nuovi investimenti (FoNI ) delle annualità 2014 e
2015, al finanziamento delle agevolazioni tariffarie a carattere sociale , ai sensi dell’art. 23 ,all.A ,
Deliberazione n. 643\2013\IDR;
Vista la delibera del Commissario straordinario n. 47 del 7 luglio 2014 ad oggetto : deliberazione
AEEGSI 643\R\Idr – art. 23.1. Agevolazione tariffe a carattere sociale -Istituzione bonus idrico .
Approvazione ripartizione fondi . Approvazione schema di bando.
Preso atto che al Comune di Nocera Inferiore sono stati destinati:
• per l’anno 2014 € 61.559 .
• per l’anno 2015 € 53.391;
Visto lo schema di bando per l’erogazione delle agevolazioni tariffarie a carattere sociale per
l’anno 2014, per le utenze del S.I.I. dell’ in applicazione della summenzionata delibera n. 27 del
31.03.14 e secondo le modalità indicate nella delibera commissariale n. 47 del 7.7.14;
Che il bonus idrico consiste in un rimborso annuale pari all’importo relativo a 29.200 litri di
acqua ( 80 litri al giorno ) su base annua per ciascun componente del nucleo familiare richiedente,
calcolato applicando la tariffa per gli usi domestici;
Vista a tal proposito la nota prot. Gen.le 36840 del
08 09.14 a firma dell’avv. C.
Sarno,Commissario Straordinario dell’ATO 3 Campania che richiama l’attenzione sul calendario
dei relativi adempimenti:
a) il termine per la presentazione delle domande da parte degli interessati è stato fissato per
il 31.10.14.
b) i Comuni dovranno predisporre le graduatorie degli aventi diritto non oltre la data
del 30.11.2014.
c) la materiale erogazione delle agevolazioni avverrà entro il 31.12.14.
Visto il modulo di richiesta del bonus idrico ;
Visto l’art. 107 comma 3 del D.Lgs. 267/2000;
Dato atto che il presente provvedimento diviene esecutivo con l’apposizione del visto di regolarità
contabile da parte del Responsabile del Servizio Finanziario, ai sensi dell’art. 151,comma 4 del
D.Lgs. 267\2000;
DETERMINA
Per tutto quanto espresso in premessa e che qui si intende integralmente riportato:
1) di recepire la delibera del Commissario straordinario n. 47 del 7 luglio 2014 ad oggetto :
deliberazione AEEGSI 643\R\Idr – art. 23.1. Agevolazione tariffe a carattere sociale Istituzione bonus idrico . Approvazione ripartizione fondi . Approvazione schema di bando
e che qui si intende integralmente riportato .
D
DE
ET
TE
ER
RM
MIIN
NA
AN
N°°
di provvedere alla pubblicazione del suddetto Bando che sarà affisso all’Albo Pretorio del
Comune e pubblicato all’Albo ondine fino al 31.10.2014.
2) di provvedere contestualmente alla pubblicazione online del modulo di richiesta del Bonus
Idrico .
3) Di nominare responsabile del procedimento l’Assistente sociale M. Morrone ,per gli
adempimenti relativi al Segretariato Sociale, e alla dipendente Marrazzo Giustina per le
procedure amministrative.
4) Di stabilire che tutti gli atti fin qui citati,pur se non allegati, si intendono integralmente
riportati e trascritti e facenti parte integrante della presente determinazione, annotata nel
registro del Settore, nonché nel registro della Segreteria Generale.
5) Di attestare la regolarità e la correttezza del presente atto, ai sensi e per gli effetti del
disposto dell'art. 147 bis del D.L.gs. 267\2000.
F.to La Dirigente del Settore
Dott.ssa A. Manzo
D
DE
ET
TE
ER
RM
MIIN
NA
AN
N°°
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
13
File Size
201 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content