close

Enter

Log in using OpenID

delibera S.Agnese - Albo Comunale. Comune di Baselga di Piné.

embedDownload
A.S.U.C. S.MAURO
Comune di Baselga di Pinè
Provincia di Trento
Verbale di deliberazione
del Comitato di Amministrazione
N. 10 del 01/10/2014
Oggetto: esame ed approvazione del conto consuntivo per l'esercizio finanziario 2013 e
della relazione dell'A.s.u.c. di S.Mauro
L'anno 2014, il giorno 1 del mese di ottobre alle ore 17.30, a Baselga di Pinè, Fraz. S.Mauro n.
28, a seguito di regolari avvisi, si è riunito il Comitato di Amministrazione con l'intervento dei
Signori:
Componente
 Giovannini Morena
 Giovannini Domenico
 Sighel Valerio
Presente
Assente
Assente
giustificato ingiustificato
x
x
x
Assiste la dott.ssa Daniela Lazzaro in qualità di Segretario.
La sig.ra MORENA GIOVANNINI, in qualità di Presidente, constatato legale il numero degli
intervenuti, dichiara aperta la seduta ed invita il Comitato di Amministrazione a deliberare
sull'oggetto suindicato.
Ai sensi dell'art. 4, comma 4 della L.P. n. 23/92 si rende noto che avverso la presente deliberazione sono ammessi:
 ricorso straordinario entro 120 giorni al Presidente della Repubblica ai sensi dell'art. 8 del D.P.R. 24.11.1971, n.
1199;
 ricorso giurisdizionale entro 60 giorni al Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento ai sensi dell'art. 2
lett.b) della L. 06.12.1971, n. 1034;
 reclamo al Comitato Asuc di S.Mauro durante il periodo di pubblicazione , ai sensi dell’art. 79, c. 5, del D.P.Reg.
01.02.2005 n. 3/L.
Oggetto: esame ed approvazione del conto consuntivo per l'esercizio finanziario 2013 e
della relazione dell'A.s.u.c. di S.Mauro
IL COMITATO DI AMMINISTRAZIONE
dell'A.s.u.c. di S.Mauro
Visto ed esaminato, con tutti i documenti relativi, il Conto Consuntivo dell'Entrata e della
Spesa dell'A.s.u.c. di S.Mauro per l'esercizio finanziario 2013 reso dal Tesoriere presso la
Cassa Centrale delle Casse Rurali Trentine s.p.a.;
Vista la relazione del revisore dei conti al rendiconto per l'esercizio finanziario 2013;
Vista la relazione accompagnatoria allegata al rendiconto di gestione per l'esercizio
finanziario 2013;
Visto l'art. 11 della L.P. n. 6 del 14 giugno 2005 ed il relativo regolamento di esecuzione
approvato con D.P.G.P. n. 6-59/Leg. del 6 aprile 2006;
Vista la deliberazione della Giunta Provinciale n. 1601 del 4 agosto 2006, con la quale si
approva il protocollo di intesa in materia di principi dell'ordinamento contabile e finanziario dei
comuni applicabili alla gestione contabile e finanziaria delle Amministrazioni Separate di Uso
Civico (A.s.u.c.), ai sensi dell'art. 11, co.7, della L.P. n. 6/2005;
Rilevato che parte dell'avanzo è stato applicato al bilancio previsionale 2014 per euro
110.635,00 per finanziare euro 10.635,00 di spese correnti di cui al TITOLO I come consente il
protocollo d'intesa in materia di principi dell'ordinamento contabile e finanziario dei comuni
applicabili alla gestione contabile e finanziaria delle A.s.u.c. (L.P. n. 6/2005, art. 11, co. 7) al
“Titolo II- Gestione di Bilancio” al paragrafo “Avanzo di amministrazione”; euro 100.000,00
dell'avanzo di amministrazione è andato a finanziare le spese di carattere straordinario per
contributi al Comune per interventi sul territorio della Frazione di S.Mauro.
Visti gli elenchi dei residui attivi e passivi distinti secondo l'anno di provenienza;
Ottenuti i preventivi pareri di regolarità contabile e tecnico-amministrativa espressi ai sensi
dell'art. 25, co.3, del D.P.P. n. 6-59/Leg. del 06.04.2006, regolamento di esecuzione della L.P.
n. 6 del 14.06.2005;
Ad unanimità di voti favorevoli e palesi,
DELIBERA

di dare atto che non sono stati eliminati residui attivi;

di dare atto che sono stati eliminati residui passivi per euro 64.671,47;

di approvare il Conto Consuntivo finanziario dell'A.s.u.c. di S.Mauro per l'esercizio finanziario
2013, con allegata l'illustrazione dei dati consuntivi, nelle seguenti risultanze finali:
SITUAZIONE FINANZIARIA
Fondo cassa alla chiusura 2012
Riscossioni 2013 in conto competenza
Riscossioni 2013 in conto residui
€ 347.113,70
€ 3.477,77
€ 2.048,00
Totale riscossioni
Pagamenti 2013 in conto competenza
Pagamenti 2013 in conto residui
€ 352.639,47
€ 5.420,59
€ 46.570,30
Totale pagamenti
€ 51.990,89
Fondo cassa alla chiusura esercizio 2013
€ 300.648,58
SITUAZIONE ECONOMICA
Fondo cassa alla chiusura 2012
Riscossioni 2013 competenza e residui
Residui attivi
€ 347.113,70
€ 5.525,77
€ 402.848,28
Totale attività
Pagamenti 2013 competenza e residui
Residui passivi
Totale passività
Avanzo di amministrazione alla chiusura esercizio 2013

€ 755.487,75
€ 51.990,89
€ 43.021,15
€ 95.012,04
€ 660.475,71
di dare atto che l'avanzo di amministrazione pari ad euro 660.475,71 è già stato
parzialmente applicato per euro 110.635,00 al Bilancio di Previsione per l'esercizio 2014
approvato con deliberazione n. 1 di data 15 aprile 2014;

di dichiarare la presente deliberazione, ad unanimità di voti palesi, immediatamente
esecutiva, ai sensi dell'art. 79 c.4 T.U.LL.RR.O.C. approvato con D.P.Reg. 01.02.2005 n.
3/L.
Data lettura del presente verbale viene approvato e sottoscritto.
Il Presidente
Morena Giovannini
Il Segretario
Daniela Lazzaro
REFERTO DI PUBBLICAZIONE
(art. 26, 2° comma, D.P.P. n. 6-59/Leg. del 06.04.2006, regolamento di esecuzione della L.P. n.
6 del 14.06.2005)
Certifico che copia del presente Verbale viene pubblicato il giorno _________ all'Albo di questa
Frazione, ove rimarrà esposto per dieci giorni consecutivi.
Baselga di Pinè, __________
Il Segretario
Daniela Lazzaro
CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'
Si certifica che la presente deliberazione è stata pubblicata nelle forme di legge all'Albo
pretorio senza riportare denunce di vizi di illegittimità o incompetenza, per cui la stessa è
divenuta esecutiva ai sensi dell'art. 26 1°comma, D.P.P. n. 6-59/Leg. del 06.04.2006,
regolamento di esecuzione della L.P. n. 6 del 14.06.2005.
Baselga di Pinè, __________
Il Segretario
Daniela Lazzaro
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
126 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content