close

Enter

Log in using OpenID

deliberazione 33/2014 - comune di bari sardo sito istituzionale

embedDownload
COMUNE DI BARI SARDO
PROVINCIA OGLIASTRA
DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE
N. 33 del Reg.
Data 31.07.2014
OGGETTO: Cessione onerosa all’ENEL di area sita in Località
Su Fragereddu distinta al NCT al foglio 22 mappale 563 e 567
per la realizzazione di cabina elettrica a servizio aree PIP.
L’anno duemilaquattordici il giorno trentuno del Mese di Luglio, alle ore 9,30 presso l’aula
consiliare del Comune di Bari Sardo.
Alla 1^ convocazione di oggi, in seduta ordinaria, partecipata ai Signori Consiglieri a norma di
legge, risultano all’appello nominale:
CONSIGLIERI COMUNALI
FANNI PAOLO SEBASTIANO
VARGIU GIAMPAOLA
BOI MAURO
AGUS ANTONIO
LOBINA PIERANGELO
MELIS BRUNO
MULAS IVAN
BOI MARIA CLELIA
LOI EGIDIO
DETTORI VALERIO
MAMELI IVAN
CASU PIETRO PAOLO
PINNA ANTON
PRESENTI N. 10
Presenti
x
x
x
x
x
Assenti
x
x
x
x
x
x
x
x
ASSENTI N. 3
Risultato che gli intervenuti sono in numero legale.
Assume la presidenza il Sig. Fanni Paolo Sebastiano nella sua qualità di Sindaco.
Partecipa con funzioni consultive, referenti, di assistenza e verbalizzazione (art. 97 del Decreto
Legislativo 18 Agosto 2000, n. 267), il Segretario Generale Dott.ssa Clara Destro.
La seduta è pubblica.
Il Presidente dichiara aperta la discussione sull’argomento in oggetto regolarmente iscritto
all’ordine del giorno.
IL CONSIGLIO COMUNALE
PREMESSO:
- che in data 28.03.2014 al prot. n. 3201, è pervenuta la richiesta di cessione a titolo oneroso
dell’area pubblica sita in Loc. Su Fragereddu e distinta al NCT al Foglio 22 mappale 563 e
567 per una superficie complessiva di 145 mq da parte del Sig. Bruno Pisanu, in qualità di
esecutore delle opere di urbanizzazione nella zona artigianale di Bari Sardo;
- che detta area dovrà ospitare la cabina elettrica a servizio dei lotti delle aree destinate a
Piano per gli Insediamenti Produttivi (PIP);
VISTA la nota prot. Enel-DIS-10/03/2014-0208194 con la quale l’Enel Distribuzione comunica
che “Ai sensi dell’art. 8.5 del TIC Delibera ARG/elt n. 199/11, il compenso riconosciuto da
Enel Distribuzione per la cessione dei citati diritti reali (cessione da realizzarsi anche con la
stipula di più atti notarili e comunque prima della costruzione della singola cabina), per la
totalità delle cabine e linee elettriche indicate ai commi precedenti e al netto di oneri fiscali, è
pari a complessivi Euro 1.080,00”
VISTA la deliberazione di Consiglio Comunale n. 41 del 30.11.2009 “Approvazione definitiva
strumento urbanistico zona D, area PIP” con la quale è stato approvato in via definitiva lo
strumento urbanistico della Zona D4 , area P.I.P. del Comune di Bari Sardo;
VISTA la deliberazione Giunta Comunale n. 52 del 18.07.2014 “Piano delle alienazioni e
valorizzazioni immobiliari: approvazione elenco degli immobili non strumentali all’esercizio
delle proprie funzioni istituzionali e suscettibili di valorizzazione ovvero di dismissione” con la
quale si è inclusa l’area in oggetto tra quelle suscettibili di valorizzazione ovvero di dismissione;
VALUTATO che sussistono le condizioni per consentire l’accoglimento della richiesta
pervenuta, in quanto indispensabile per l’infrastrutturazione elettrica delle aree PIP;
VISTI e ACQUISITI il parere favorevole del Responsabile del Servizio Tecnico competente in
ordine alla regolarità tecnica ed il parere favorevole del Responsabile del Servizio Finanziario in
ordine alla regolarità contabile, espressi ai sensi e per gli effetti del combinato disposto dagli
artt. 49 e 147-bis del Decreto Legislativo 18 Agosto 2000 n. 267 e ss. mm., come riportati con
specifiche attestazioni in calce al presente provvedimento, che si uniscono allo stesso per farne
parte integrante e sostanziale;
DATO ATTO che nessun Consigliere Comunale è intervenuto;
VISTO il D. Lgs. n. 267 del 18.8.2000 e ss. mm. “Testo Unico delle leggi sull’ordinamento
degli Enti Locali”;
VISTO lo Statuto Comunale;
VISTO il Regolamento del Consiglio Comunale;
CON VOTI favorevoli n. 8, contrari n. //, astenuti n. 1 (Dettori) espressi tutti per alzata di
mano da n. 9 Consiglieri Comunali presenti e votanti,
DELIBERA
1) di prendere atto della premessa in quanto parte integrante e sostanziale della presente
deliberazione;
2) di cedere, a titolo oneroso, per un importo di Euro 1.080,00 al netto degli oneri fiscali,
l’area sita in Loc. Su Fragereddu distinta al NCT al Foglio 22 mappale 563 e 567 di
superficie pari a 145 mq all’Enel Distribuzione per la realizzazione di una cabina
elettrica a servizio delle aree PIP;
3) di demandare ai Responsabili del Servizio Tecnico e del Servizio Economico Finanziario
ogni ulteriore adempimento derivante dal presente atto,
dopodiché
IL CONSIGLIO COMUNALE
con separata votazione: voti favorevoli n. 8, contrari n. //, astenuti n. 1(Dettori) su n. 9
Consiglieri Comunali presenti e votanti
DELIBERA
di rendere il presente atto immediatamente esecutivo ai sensi dell’art. 134, comma 4, del
Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000, stante l’urgenza di provvedere.
Il presente verbale viene così sottoscritto:
IL SINDACO
Fanni Paolo Sebastiano
IL SEGRETARIO GENERALE
Dott.ssa Clara Destro
OGGETTO: Cessione onerosa all’ENEL di area sita in Località Su Fragereddu distinta
al NCT al foglio 22 mappale 563 e 567 per la realizzazione di cabina
elettrica a servizio aree PIP.
PARERE PREVENTIVO DI REGOLARITA’ TECNICA
Artt. 49 e 147 bis D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267
FAVOREVOLE
Data, 29/07/2014
Il Responsabile del Servizio Tecnico
Ing. Ruggero Melis
PARERE PREVENTIVO DI REGOLARITA’ CONTABILE
Artt. 49 e 147 bis D.Lgs. 18 Agosto 2000 n. 267
FAVOREVOLE
Data, 29/07/2014
Il Responsabile del Servizio Finanziario
Dott.ssa Silvia Congiu
_____________________________________________________________________________
ATTESTATO DI INIZIO PUBBLICAZIONE
Si attesta che copia della presente deliberazione viene pubblicata, ai sensi dell’art. 124 del D.
Lgs. 18/8/2000 n. 267, all’Albo Pretorio di questo Comune e ai sensi dell’art. 32, comma 1,
della Legge 18/06/2009 n. 69, sul sito web istituzionale di questo Ente, per quindici giorni
consecutivi, a partire dalla data odierna, 05.08.2014
Bari Sardo, 05.08.2014
IL SEGRETARIO GENERALE
(Dott.ssa Clara Destro)
_____________________________________________________________________________
___
ESECUTIVITA’
La presente deliberazione, non soggetta a controllo necessario o non sottoposta a controllo
eventuale, è divenuta esecutiva:
 in data _______________________essendo trascorsi dieci giorni dalla su indicata data
di inizio pubblicazione;
 in data ___________________ essendo stata dichiarata immediatamente esecutiva.
IL SEGRETARIO COMUNALE
_____________________________________________________________________________
la presente deliberazione è inviata ai capigruppo consiliari, ai sensi dell’art. 125 del Decreto
Legislativo 18/8/2000 n. 267.
Bari Sardo,
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
E’ copia conforme all’originale
Bari Sardo,
IL FUNZIONARIO INCARICATO
____________________________________________________________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
223 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content