close

Enter

Log in using OpenID

Claudia Vitale - Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi

embedDownload
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM
Claudia Vitale
Via dell’erta 8
50039 Vicchio del Mugello (FI)
Codice fiscale: VTLCLD73A62D612U
e-mail: [email protected]
Tel. 055/8448593
Cell. 347/ 7649704
Luogo e data di nascita: Firenze, 22/01/1973
Istruzione
1984-1987: diploma di scuola media inferiore Niccolò Machiavelli (FI)
votazione: ottimo
1987-1992: diploma linguistico presso il liceo linguistico sperimentale Giovanni Pascoli (FI)
votazione: 60/60
A.A. 1992/’93 – 1998/’99: laurea in lingue e letterature straniere presso la Facoltà di Lettere e
Filosofia di Firenze. Titolo della tesi: Mein blaues Klavier: poesie di un sogno
infranto. L’ultima raccolta lirica di Else Lasker-Schüler (in appendice la traduzione
inedita dei 32 testi poetici)
votazione: 110 /110 e lode
14 marzo 2007: dottorato di ricerca presso l’Università di Bonn (gemellata con l’Università di
Firenze) con una dissertazione di letteratura tedesca dal titolo: “Das literarische
Gesicht. Moderne Beispiele im Werk Heinrich von Kleists und Franz Kafkas“ (“Il
volto letterario. Esempi moderni nell’opera di Heinrich von Kleist e Franz Kafka”)
votazione: 1,0 (Magna cum laude)
8 maggio 2008: abilitazione all’insegnamento per la classe di concorso A345 (Lingua inglese) e
A346 (Lingua e civiltà inglese) presso SSIS Toscana.
Votazione: 80/80
1
Esperienze scientifiche e culturali
Novembre 1996-gennaio 1997: ricerca presso il Deutsches Literaturarchiv di Marbach am Neckar.
Raccolta di documenti riguardanti l’esilio di Else Lasker-Schüler a Gerusalemme. Consultazione
del manoscritto inedito della raccolta poetica Mein blaues Klavier.
Novembre 1997-gennaio 1998: lavoro di ricerca presso l’archivio della Else Lasker-SchülerGesellschaft di Wuppertal. Consultazione del microfilm inedito Tagebuchzeilen aus Zürich previa
autorizzazione della biblioteca dell’Università di Gerusalemme.
Gennaio 1998-gennaio 1999: collaborazione continuativa con l’agenzia di sottotitolatura
cinematografica SOFTITLER di Firenze. Molteplici esperienze come traduttrice.
Novembre 1999-gennaio 2000: corso di fotografia tenuto dall’associazione “Il Prisma” di
Scandicci (FI)
Maggio 2000: collaborazione con il progetto “Musical Nanny” del Centro Studi Musica e Arte di
Firenze. Traduttrice simultanea per la conferenza tenutasi il 21 maggio 2000 presso il “Salone degli
Otto” in Palazzo Vecchio.
Giugno-luglio 2000: collaborazione intellettuale con l’Università di Firenze sul tema La scrittrice
Elsa Asenijeff. Ricerca del materiale inedito presso gli archivi e le biblioteche di Lipsia. In
particolare carteggi e manoscritti di Elsa Asenijeff e testi critici sulla scrittrice presso: “Deutsche
Bücherei”, “Stadtgeschichtliches Museum”, “Staatsarchiv”, “Museum der Bildenden Künste”.
Importanti contatti con il mondo intellettuale della città.
Novembre 2000: Partecipazione al gruppo di lavoro interdisciplinare sul tema dell’intercultura
presso la Facoltà di Lettere (responsabile prof. Pietro Clemente) in qualità di assistente e
ricercatrice: http://www.storia.unifi.it/interculture/Default.htm
Marzo 2001-marzo 2002: borsa di studio per l’Archivio di Stato di Firenze – Archivio per la
scrittura e la memoria delle donne. Censimento delle presenze femminili tedesche in Toscana dal
1861 agli anni’30 del Novecento.
Luglio 2001-luglio 2002: assegno di ricerca dell’Università di Firenze per il progetto strategico,
curato dalla prof.ssa Maria Fancelli, dal titolo: Presenze, documenti, riflessi della cultura tedesca in
Toscana dal 1861 al 1915. Lavoro di ricerca presso archivi pubblici (Archivio del Risorgimento,
Comunità luterana, Kunsthistorisches Institut, Gabinetto Vieusseux, Centro Contemporaneo
Bonsanti) e privati (Villa Romana, San Francesco di Paola, Villa “I Tatti”- Harvard University) di
Firenze.
Maggio 2002: organizzazione del convegno Cultura tedesca a Firenze: scrittrici ed artiste tra
Otto-e Novecento (24-25 maggio 2002). Intervento personale con un contributo dal titolo: “Artiste
tedesche intorno a Villa Romana: donne emancipate di fine secolo in piena regola?”
Dicembre 2001-maggio 2002: redazione ed editing del volume Idillio e Anti-idillio nella
letteratura tedesca moderna a cura di Rita Svandrlik edito da Palomar (Bari, 2002).
2
Maggio 2002: borsa di studio “Giovani ricercatori” dell’Università di Firenze per il progetto Artiste
tedesche a Firenze dal 1860 al 1930.
Agosto 2002: ricerca presso il deutsches Literaturarchiv di Marbach am Neckar sul tema
Renaissance e Renaissancismus, con particolare attenzione verso la letteratura di donne presenti a
Firenze fra il 1860 e il 1930.
Giugno 2003: assegno di ricerca del Dipartimento di Filologia Moderna di Firenze nell’ambito del
programma di ricerca Reti di donne dalla Mitteleuropa agli Stati Uniti: incroci tra istanze culturali
e impegno politico, 1890-1950.
Maggio 2003: presentazione dell’opera poetica di Alma Borgini presso Sala Vanni (FI) nell’ambito
degli incontri dell’associazione “Pianeta Poesia” diretta da Franco Manescalchi (Comune di
Firenze/Assessorato alla Cultura).
Luglio 2003: membro del workshop interdisciplinare di Villa Vigoni (centro italo-tedesco) della
durata di una settimana.
Novembre 2003: borsa di dottorato internazionale (Promotionskolleg) presso l’Università di Bonn
con il progetto di ricerca Das literarische Gesicht: Heinrich von Kleist und Franz Kafka (“Il volto
letterario. Esempi moderni: Heinrich von Kleist e Franz Kafka”).
Assistente e coordinatrice del gemellaggio fra Firenze e Bonn.
Giugno 2004: membro del comitato scientifico del convegno internazionale organizzato dal
Gabinetto Vieusseux e la Biblioteca Fioretta Mazzei “Eloquenza silenziosa. Voci del ricordo incise
nel Cimitero degli Inglesi”. Intervento sul rapporto fra la poesia di Elisabeth Barrett Browning e la
scultura di Hiram Powers. (La pubblicazione è consultabile su Internet all’indirizzo seguente:
http://www.florin.ms/gimel1.html#vitale)
Novembre 2004: organizzazione e assistenza ai relatori stranieri per il convegno internazionale
“Reti di donne” presso l’Archivio di Stato di Firenze.
Dal dicembre 2004: collaborazione con l’Archivio di Stato di Firenze per l’organizzazione della
giornata di studio “Carte di donne 2” del 3 febbraio 2005 con intervento personale su “Cultura
tedesca a Firenze dal 1860 al 1930” la cui pubblicazione è prevista sul volume “carte di donne 2”
entro la fine del 2007. Assistenza scientifica per i lavori preparatori dell’organizzazione tecnicoscientifica del convegno “Le donne Medici nel sistema europeo delle corti” (ottobre 2005).
3 febbraio 2005: giornata di studio presso l’Archivio di Stato. Relazione/censimento dal taglio
storico-culturale dal titolo: “Presenze femminili tedesche in Toscana”
20/21 aprile 2005: giornata schilleriana presso l’Università di Trieste organizzata dalla
professoressa Maria Carolina Foi. Relazione su “Il gesto e lo sguardo: intorno all’antropologia di
Schiller”.
26 aprile 2005: presente in commissione di tesi come terzo relatore (cultore della materia) per una
tesi dal titolo: “Il fumetto tedesco: profilo storico ed indagine sulla produzione degli anni Novanta”
(laureanda: Linda Motta, relatore: Prof. Sara Barni Menghetti).
3
21 settembre 2005 Relazione dal titolo: “L’occhio, la visione, lo sguardo: l’opera di Hiram Powers
fra letteratura, metafisica e scienza” per la giornata di studio presso il Gabinetto Vieusseux Hiram
Powers a Firenze (1805-2005).
23-25 novembre 2005: relazione su Donne di Villa Romana in onore del centenario di Villa
Romana presso il Gabinetto Vieusseux.
1 dicembre 2005: presentazione presso la Libreria Martelli della raccolta poetica di Alma Borgini
Soffiare sulle acque (Edifir, Firenze 2005).
1 novembre 2006-1 novembre 2009: assegno di ricerca dell’Università di Firenze per un progetto
dal titolo: “Sprachkritik und Kulturkritik von Kafka bis Jelinek” (responsabile: Prof. Rita Svandrlik)
14-16 novembre 2007: partecipazione al convegno internazionale: “Kafka: multilinguismo,
trasposizioni, trasgressioni” (Università Roma Tre)
Maggio-settembre 2008: collaborazione in veste di performer in lingua tedesca per il progetto per
il centenario di Cesare Pavese organizzato dal gruppo teatrale “Chille de la Balanza”
(rappresentazione presso l’Istituto italiano di Cultura di Wolfsburg)
Marzo-settembre 2009: correzione del testo di Winckelmann “Monumenti” per la WinckelmannGesellschaft di Mainz.
Esperienze didattiche:
Lezioni universitarie
-Lezione presso SSIS (indirizzo lingua tedesca) dal titolo “La traduzione di genere” tenuta in data
25.05.2003.
-Assistente al corso propedeutico curato dalla prof. Rita Svandrlik (Università di Firenze) per il
semestre estivo 2006-2007 “Introduzione ai fondamenti e alla metodologia del lavoro di ricerca”
(30 ore)
-2 lezioni presso l’Università di Perugia il 9 maggio 2007: sulla poesia di Paul Celan ed Else
Lasker-Schüler nella cornice del dottorato in letterature comparate “Letteratura ed ebraismo” e su
“Paul Celan per il corso seminariale tenuto dalla professoressa Uta Treder.
-6.11.2007: lezione su “Penthesilea di Heinrich von Kleist” nella cornice del corso di laurea
specialistica della prof.ssa Rita Svandrlik (Università di Firenze)
-Collaborazione al corso tenuto dalla professoressa Svandrlik (Università di Firenze) per la
preparazione della tesi di laurea (semestre estivo 2007-2008)
-Aprile 2009: lezione presso l’Università di Perugia su “La Jungfrau di Schiller e la Penthesilea di
Kleist: un confronto”.
-12 ottobre 2010: lezione per il corso della prof.ssa Rita Svandrlik (Università di Firenze) “Gewalt
und Macht” su Elias Canetti e Franz Kafka.
-25-26.11.2012: Lezione presso il Kultur Institut di Hannover su “Deutsche Kultur in Florenz”
4
Didattica presso Istituti Superiori e nell’educazioni degli adulti
-Seminario presso l’Università dell’Età Libera (Comune di Firenze) dal 6 febbraio al 6 marzo 2007
su “Cultura tedesca a Firenze”
-Aprile 2009: lezione presso il Deutsches Institut Florenz su “Pirandello in Germania”
-Novembre 2010: lezione presso il Deutsches Institut Florenz su “Goethe e Cellini”
-Dal novembre 2004 al marzo 2011 docente di tedesco presso i Corsi FORMAT del Comune di
Firenze (educazione per gli adulti LLP).
-Marzo 2012, giugno 2012, maggio 2013: varie lezioni sul tema “Letteratura tedesca e musica”
presso il Deutsches Institut Florenz
-Gennaio 2012-aprile 2013: corsi serali di lingua tedesca e inglese presso UDEL - Università
dell’Età libera del Mugello (Comune di Borgo San Lorenzo e Fiesole)
- 23.09.2008-30.06.2009: docente di inglese presso I.I.S. “E. Balducci” di Pontassieve.
-30.09.2009-30.06.2014: docente di inglese presso I.I.S. “Giotto Ulivi” di Borgo San Lorenzo
(Firenze)
Corsi di specializzazione:
11.06.2012 “Metodologie narrative nella didattica”: indirizzo area disciplinare linguistica della
scuola superiore
21.06.2013: “Teoria e metodo dell’apprendimento collaborativo”: indirizzo area disciplinare
linguistica della scuola secondaria
12.03.2014: “Teoria e metodo dell’uso delle tecnologie multimediali nella didattica”: indirizzo area
disciplinare linguistica della scuola secondaria
Esperienze europee:
Febbraio 2012: corso europeo presso MFR a Salignac (Perigòrd Noir, Francia) sul tema “Alternanza
scuola-lavoro: nuove prospettive europee”
Novembre 2012: organizzatrice del workshop Grundtvig su “Canti e balli fiorentini e napoletani
tradizionali” in collaborazione con l’associazione di musica e danza Harmonia di Firenze
Luglio 2013: formazione in servizio Grundtvig per insegnanti presso EtiMalta a Malta sul tema
“Methodology Revisited, Revitalised, Re-energised”
Luglio 2014: workshop Grundtvig per insegnanti sul tema “Discovering the psychological and
emotional aspects of learning that help to deliver fun” organizzato all’associazione Mirror
Development a Birmingham
5
Soggiorni all’estero
Estate 1990:
Göttingen
Estate 1994:
Bonn
Novembre 1996-gennaio 1997: Marbach am Neckar
Novembre 1997-gennaio 1999: Jena
Marzo 1999- giugno 2000:
Giugno-luglio 2000:
Agosto 2002:
Londra
Lipsia
Marbach am Neckar
Novembre 2003-marzo 2007 : Bonn
Lingue conosciute
Tedesco: ottimo (scritto e orale)
Inglese: ottimo (scritto e orale) – certificazione europea C1
Francese: buono (scritto)
Conoscenze computer: buone (Windows Vista più approfonditamente in Word, Internet, Power
point, Indesign)
Pubblicazioni
-La mummia danzante: “Das Unheimliche” in Die Nächte der Tino von Bagdad di Else LaskerSchüler, in: La perturbante, a cura di Uta Treder, Eleonora Chiti, Monica Farnetti (Società delle
Letterate), Morlacchi, Perugia, 2003, pp. 109-149.
-Gioco intertestuale nell’impresa epica “Giuseppe e i suoi fratelli” di Thomas Mann, in: Antologia
Vieusseux, n. 29, maggio-agosto 2004, pp. 43-61.
-Cultura tedesca a Firenze. Scrittrici e artiste fra Otto e Novecento, a cura di Maria Chiara Mocali
e Claudia Vitale, Le Lettere, Firenze, 2005.
-Il gesto e lo sguardo: intorno all’antropologia di Schiller, in: Prospero, XI (2005), pp.353-367.
-Assonanze e dissonanze. Saggi di letteratura tedesca, Morlacchi, Perugia 2006.
-L’occhio, la visione, il marmo: l’opera di Hiram Powers tra letteratura, metafisica e scienza, in
Atti del Convegno Powers, a cura di Caterina Del Vivo, Polistampa Firenze 2007, pp. 71-81.
-Presenze femminili tedesche in Toscana in Carte di donne 2 a cura di Anna Scattigno, Edizioni
Storia e Letteratura, Roma 2007, pp. 277-291.
-Apparato critico al volume Heinrich von Kleist, Pentesilea, introduzione di Rossana Rossanda e
traduzione di Paola Capriolo, Marsilio,Venezia 2008.
6
Franz Kafkas Rede über die jiddische Sprache: Nomadismus und Vitalität der Sprache, in
Germanistisches Jahrbuch, brücken, Praga 2008, pp. 207-215. Apparso anche in italiano nel volume
Kafka: ibridismi, a cura di Giovanni Sampaolo, Quodlibet Studio, Roma 2010, pp. 61-75.
-“La Jungfrau di Schiller e la Penthesilea di Kleist: un confronto”, in: Auguri Schiller! Atti del
convegno perugino in occasione del 250esimo anniversario della nascita di Friedrich Schiller, a cura
di Hermann Dorowin e Uta Treder, Morlacchi, Perugia 2010, pp. 259-270.
-Mitwirkung und Bearbeitung von: J.J. Wincklemann, Monumenti antichi inediti spiegati ed
illustrati, hrsg. von A. H. Borbein und M. Kunze, Mainz, 2001.
-Das literarische Gesicht im Werk Heinrich von Kleists und Franz Kafkas, FUP, Firenze 2012.
Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base art. 13 del D. Lgs.
196/2003 e successive modifiche.
Firenze, 26.10.2014
In fede,
Dott.ssa Claudia Vitale
7
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
128 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content