close

Enter

Log in using OpenID

ORTIVA TOP - Syngenta

embedDownload
ORTIVA TOP
Da sempre cerco un’unica
soluzione contro la peronospora
e le malattie fogliari
delle mie colture orticole.
Da oggi Syngenta mi offre il TOP
ORTIVA TOP è la miscela esclusiva di azoxystrobin e difenoconazolo, sostanze attive
ad azione complementare e sinergica.
• Elevata efficacia sia su peronospora sia su alternaria, cladosporiosi, stemfiliosi,
septoriosi, cladosporiosi, ruggini e oidio del pomodoro e di numerose colture orticole
• Attività preventiva e curativa
• Rapidità e lunga durata di azione
• Attività di contatto, translaminare e sistemica
• Ideale per la protezione di pomodoro, melanzana, peperone,
carota, asparago, sedano, lattughe e fragola.
à
NOVIT
Syngenta Italia S.p.A.
Via Gallarate, 139
20151 Milano
www.syngenta.it
Un solo prodotto per la protezione delle principali colture orticole
Colture
Patogeni
Pomodoro, Melanzana, Peperone
(in pieno campo e serra)
Peronospora (Phytophthora infestans)
Alternaria (Alternaria spp.)
Cladosporiosi (Fulvia fulva)
Oidio (Leveillula taurica)
Carota (in pieno campo)
Alternaria (Alternaria dauci)
Oidio (Erysiphe heraclei)
Fagiolo, Fagiolino (in pieno campo)
Oidio (Erysiphe spp.)
Broccolo, Cavolo cappuccio (in pieno campo)
Alternaria (Alternaria brassicicola)
Peronospora (Peronospora brassicae)
Asparago (in pieno campo)
Ruggini (Puccinia asparagi)
Stemfiliosi (Pleospora allii)
Sedano (in pieno campo)
Septoria (Septoria apiicola)
Cercosporiosi (Cercospora apii)
21 gg
Lattughe (in pieno campo)
Bremia (Bremia lactucae)
Oidio (Erysiphe cichoracearum)
Sclerotinia (Sclerotinia sclerotiorum)
7 gg
Oidio (Sphaerotheca macularis)
7 gg
Fragola (in pieno campo e serra)
Intervallo di sicurezza
7 gg
14 gg
—
Dosi e modalità di impiego
ORTIVA TOP si impiega sulle diverse colture alla dose di 1 l/ha.
• Impiegare in trattamenti preventivi o intervenendo, al più tardi, alla comparsa dei primi sintomi della malattia.
• Iniziare i trattamenti non prima di 3 settimane dal trapianto facendoli succedere ad intervalli di 7-10 giorni.
• Impiegare volumi d’acqua fino a 1000 l/ha; qualora si impieghi l’apparecchiatura a basso volume, utilizzare la
dose di prodotto per ettaro che si distribuirebbe con attrezzatura a volume normale.
• Applicare su asparago in assenza dei turioni.
•Non utilizzare per più del 30% delle applicazioni con fungicidi previste per ciclo colturale e per più di 3
trattamenti consecutivi.
• Non applicare il prodotto nei semenzai e nei vivai.
Composizione:
Azoxystrobin 18% (200 g/l)
Difenoconazolo 11,3% (125 g/l)
Formulazione:
Sospensione concentrata
Indicazioni di pericolo:
Xn - nocivo
N - pericoloso per l’ambiente
Altre colture registrate
Barbabietola da zucchero (in pieno campo)
Registrazione Ministero della Salute:
N° 13378 del 05.02.2013
Confezioni e imballi:
Flaconi da 1 litro in cartoni da 12 pezzi
Quanto riportato nel presente documento ha valore prevalentemente indicativo. Nell’applicazione degli agrofarmaci seguire attentamente le modalità e le avvertenze riportate in etichetta. La casa produttrice
declina ogni responsabilità per le conseguenze derivanti da un uso improprio dei preparati. Agrofarmaco autorizzato dal Ministero della Salute, a base di azoxystrobin 18% e difenoconazolo 11,3%. N° di
registrazione 13378. Leggere attentamente le istruzioni. ® e TM Marchi registrati di una società del Gruppo Syngenta.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
5
File Size
285 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content