“CORDIALMENTE” - ORATORIO SAN LUIGI di AROSIO

“CORDIALMENTE”
1 Marzo 2015
PARROCCHIA DEI SS. NAZARO E CELSO MM. - AROSIO (CO) – Diocesi di MILANO - Tel. 031.761138; cell. 339.3908695; Fax
031.7600436; sito: www.parrocchiarosio.it.; e-mail: [email protected] Segreteria: Giovedì ore 17.30-18.30. ORATORIO: Tel.
031.758235. GSO Stella Azzurra: Tel. 031.764188. SCUOLA DELL’INFANZIA: Tel. 031.761069.
PILLOLE DI APOLOGETICA “ Mentre hai tempo convertiti a Dio che ti chiama ed è pronto ad accoglierti. Se hai
peccato, correggiti oggi, non attendere domani”. ” (F. Bersini)
SS. ESERCIZI SPIRITUALI – Quest’anno c’è stata una lieve flessione numerica, forse dovuta in parte all’influenza, ma forse anche perché
gli anziani, o defunti o impossibilitati a partecipare per l’età, non vengono sostituiti da quelli più giovani di loro. D’altra parte la predicazione è
stata molto apprezzata per la semplicità, il coinvolgimento, la profondità dei pensieri. Fra’ Olivier ha utilizzato la Lettera Apostolica di Papa
Francesco Evangelii Gaudium e ci ha lasciato anche una brevissima sintesi per ogni giorno, utile sia a chi ha partecipato sia a chi non ha
potuto o voluto venire.
“1. Lunedì: tutti i cristiani in virtù del battesimo sono missionari. Per essere autentica missione, la Parola di
Dio deve trasformare la nostra vita. Per essere autentici missionari dobbiamo operare una vera conversione,
come è stato il caso di S. Paolo.
2. Martedì: Cristo è la gioia dei cristiani perché con la sua risurrezione ci ha dato il dono della gioia. Quando
partecipiamo alla celebrazione eucaristica Lui è presente in mezzo a noi e ci comunica la sua gioia tramite il
suo Corpo e il suo Sangue. Perciò non dobbiamo essere cristiani che hanno uno stile da Quaresima, senza
Pasqua, ma cristiani ottimisti. La gioia cristiana viene dalle piccole cose quotidiane che riempiono i nostri cuori
(cfr Evangelii G. n. 4)
3. Mercoledì: nella sua esortazione il Papa ci ha ricordato che in mezzo o all’interno del popolo di Dio ci sono
tante guerre (E.G. 98)La guerra tra di noi è uno scandalo oppure, meglio, una contro-testimonianza per quelli
che non credono. Cerchiamo di essere portatori di pace.
4. Giovedì: la carità è un elemento guida della vita cristiana. Chi ama il suo prossimo ama Dio, chi odia il suo prossimo odia Dio. Il Papa ci esorta ad essere
generosi verso i bisognosi, ad avere compassione degli anziani e non buttare il cibo.”
LLITURGIA – La Diocesi insiste in questa Quaresima sul recupero di alcuni atteggiamenti a Messa: il silenzio interiore ed esteriore, la puntualità (almeno
10 minuti prima per staccare dall’attività precedente), l’uso dell’acqua santa e della genuflessione, prendere posto davanti, non sedersi subito, ma salutare
il Signore con la preghiera classica (Sia lodato e ringraziato ogni momento….). Se rimane del tempo leggere il foglietto della Messa, specialmente
l’introduzione alle letture.
CALENDARIO LITURGICO
DELLA SAMARITANA (2ª di Quaresima) (morello): Dt 5,1-2.6-21 / Sal 18 / Ef 4,1-7 / Gv 4,5-49
Lezionario fest.: anno B; fer.: anno 1°; 2ª settimana di Quaresima. Diurna Laus: 2ª settimana
Lunedì 2 – Giovedì 5 Feria propria della Quaresima (morello)
Vangeli: Lunedì: Mt 5,27-30 / Martedì: Mt 5,31-37 / Mercoledì: Mt 5,38-48 / Giovedì: Mt 6,1-6
Venerdì 6
Feria aliturgica (cioè senza Messa). Astinenza dalle carni
Sabato 7
Propria del sabato (morello). Mc 6,1b-5
Domenica 8 Di Abramo (3ª di Quaresima) (morello). Letture: Es 32,7-13b / Sal 105 / 1Ts 2,20-3,8 / Gv 8,31-59
CALENDARIO PARROCCHIALE
Domenica 1
Raccolta carta e rottame (zona B)
ore 10.30 S. Messa con liturgia della Parola separata: consegna della “Parola” alla 2ª elementare
15.00 Vesperi e catechesi quaresimale
15.30 Incontro genitori e bambini di 1ª, 2ª e 3ª elementare con suor Giovanna
Per i bambini gioco e merenda in palestrina
Martedì 3
ore 20.30 S. Messa animata dal gruppo di preghiera “Il Cenacolo”
21.00 Casa Parrocchiale: Redazione “Fontana del Villaggio”
Mercoledì 4
ore 20.30 Casa Parrocchiale: CPAA (Commissione Parrocchiale Ammalati e Anziani)
21.00 Oratorio: Incontro genitori, allenatori per la “Scuola di Calcio” a Fraciscio
Venerdì 6
ore 21.00 Sala Conferenze: Incontro organizzativo della Conferenza sull’ identità sessuale. Sono invitati tutti i responsabili
dei gruppi della Parrocchia (cfr Avvisi).
Sabato 7
ore 07.30 Partenza del pellegrinaggio delle Confraternite al S. Monte di Varese
ore 15.30-17.00 Confessioni (Don Sandro)
18.00 S. Messa animata dal coretto dei bambini/e
Domenica 8 ore 10.30 S. Messa con liturgia della Parola separata: consegna della “Legge dell’Amore” alla 3ª elementare
15.00 Vesperi e catechesi quaresimale
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
CALENDARIO ATTIVITÀ e AVVISI dell’ ORATORIO
♥ L’Oratorio organizzerà una visita a Expo con biglietti a 18,00 € (prezzo scontato fino a un massimo di 50 posti)
dando la precedenza a giovani e adolescenti. In seguito comunicheremo data e modalità d’iscrizione.
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
AVVISI
► Nella prossima settimana il diacono Antonio Mottana verrà ricoverato nell’ospedale di Busto Arsizio per un intervento molto serio. Secondo
le previsioni rimarrà assente dalle attività della parrocchia per circa 4 mesi. Preghiamo per lui perché tutto vada bene.
► Il Coordinamento di Volontariato di Arosio effettuerà la propria Assemblea ordinaria dei soci il giorno 10.03.2015 alle ore 10.00 in prima
convocazione e alle ore 21.00 in seconda convocazione presso l’Oratorio di Arosio con il seguente o.d.g.: 1. Relazione del Presidente; 2.
Presentazione del Rendiconto 2014 e previsione 2015; 3. Relazione dei revisori dei conti; 4. Varie ed eventuali. Tutti i soci sono invitati.
► Mercoledì 11.3 a Cantù, Sala Zampese in C.so Unità d’Italia, 1, Incontro pubblico sul tema: “Expo, Chiesa, Finanza”. Relatore Dott.
Luciano Gualzetti, Vice Commissario del Padiglione della Santa Sede e Vice Direttore Caritas Ambrosiana.
► Venerdì 6, dopo la Via Crucis, in Sala Conferenze terremo una riunione di tutti i responsabili dei gruppi e/o istituzioni parrocchiali, per
preparare l’importante conferenza del 27.03 sull’omofobia ecc. Se qualcuno non può manchi un suo rappresentante. Oltre alla parte
organizzativa il dott. Fiore esporrà il problema per far capire la gravità della situazione
► Sabato 14.3 alle ore 14.45, nella Basilica di S. Ambrogio a Milano, il Card. A. Scola, incontrerà i giovani che si preparano a celebrare il
matrimonio. In tale occasione la Diocesi farà conoscere alcune iniziative riguardanti la famiglia.
► Il ritiro Spirituale Quaresimale della 3ªEtà si terrà a Villa S. Cuore di Triuggio Sabato 21.03 con Carugo. Partenza ore 08.30 da p.zza
Chiesa. Quota € 20,00 (escluso viaggio pullman da definire). Iscrizioni dalle suore.
► Da Domenica 22.2 fino al 5.4 “Avvenire”, compreso “Noi genitori e figli” solo il numero domenicale viene proposto al costo di € 8,00 invece
di € 11,40. Pertanto chi fosse interessato (spero molti!!!) si rivolga al tavolo della Buona Stampa pagando l’abbonamento.
► Cerchiamo volontari per la redazione de “La Fontana del Villaggio”
► Al tavolo della Buona Stampa è in vendita il libretto di meditazione per ogni giorno della Quaresima “Pane spezzato. La comunità si educa
alla gratitudine e alla supplica”; la Via Crucis del Cardinale “Innalzati da terra attirerò tutti a me” (€ 2,60) e il libretto “Dio ricco di
misericordia” (€ 1,90) per aiutare nell’iniziativa del Papa “24 ore per il Signore”.
► Domenica 17 Maggio celebreremo gli anniversari di Matrimonio. È necessario fin d’ora prenotare la benedizione papale per non arrivare
in ritardo con la consegna da Roma.
OFFERTE – Ringraziamo: PARROCCHIA: NN per ringraziamento € 25,00. Leva 1942 € 20,00 per S. Messa per Galli Ezio
(25.04 ore 18.00). Classe 1937 € 50,00 per S. Messa per Galli Enrico, Crotta Maria e d. leva (03.05 ore 18.00). Ammalati: €
150,00. Restauro chiesa: n. 4 buste € 40,00. NN € 100,00. Leva 1942 € 50,00. Classe 1937 € 50,00. S. Antonio: NN €
10,00.
MESSE (d. significa: “defunto” o “defunti”):
Domenica 1 ore 08.00 d. Bestetti Emilio, Leonilde e familiari / d. Caspani Maria e Alessandro
09.30 (Borletti) d. Emilio e Rosa
10.30 d. Castagna Wilma (dai suoi ragazzi di catechismo) e / Pro populo pro populo
18.00 d. Proserpio Lorenzo / d. Umberto e defunti Riboni / d. Longoni Margherita, Lella e familiari /
d. Fiore Vittoria in Scalera (dal fratello) e / d. Sternativo Aldo
Lunedì 2
ore 09.00 d. Longoni Roberto, Rina e Giuseppe
Martedì 3
ore 09.00 d. Nespoli Silvio e Albertina / d. Terraneo Luigi e / d. Nigro Franco
20.30 d. Torricelli Luigia / d. Longoni Carlo e Giuditta (di via Oberdan) e / Castagna Wilma (dalle catechiste)
Mercoledì 4 ore 08.30 d. Gerosa Emilio, Porro Anna e Alessandro e / d. Caslini Felice, Corti Francesco e Vittoria
Giovedì 5
ore 09.00 d. famiglia Colorato e / d. Cassa Morti
Venerdì 6
ore 09.00; 16,15 (ragazzi); 17.00 (Borletti e Galetti); 20.30 (con benedizione con reliquia della S. Croce): Via Crucis
Sabato 7
ore 09.00 d. Nespoli Emilio e Benedetto e / d. Montagnese Giuseppe
18.00 d. Spinelli Giancarlo / d. Pifferi Luigi e famiglia Casati / d. Mazzola Marisa in Curioni e Curioni Giuseppe /
d. Marisa e Franco Radaelli e / d. Longoni Fernando e Maria
Domenica 8 ore 08.00 d. Pozzoli Agata, Angela, Ines e Antonio / d. Zappa Giuseppina e / d. Bestetti Agnese Nespoli
09.30 (Borletti) d. Caldarelli Franca e Carovingi Mario (da una cara amica )
10.30 Pro populo pro populo
18.00 d. Cattaneo Alessandro, Stellina e Antonio / d. Gerosa Catalano, Marsico e Antonietta /
d. Schinco Francesco, Armando, Gennarino e Teresa /
d. Brambilla Rina, Colzani Teresio e Songia Luigia, Bertolini Andrea e /
d. Nespoli Enrica, Redaelli Antonio e Molteni Angelo
QUARESIMA 2015: “Pane spezzato: La Comunità si educa alla gratitudine e alla supplica”
2ª settimana: “Fame e sete” (dal testo: La Parola ogni giorno)
RIFLESSIONE – “Il Dio papà e mamma conosce le nostre necessità. Sa che la fame e la sete non possono aspettare […] Tutti devono sapere che il Dio
papà conosce la voce dei piccoli che gridano a lui, affamati e assetati […] Tutti devono sapere che il Dio papà non può tollerare chi nemmeno si accorge
che un fratello o una sorella mendicano briciole di pane o un bicchiere d’acqua””.
IMPEGNO – Mi eserciterò a porre attenzione alle persone assetate di affetto, di consolazione, di speranza o di un gesto d’amore..
PREGHIERA - Cristo Signore nostro, tu che, stanco e assetato, chiedesti da bere alla donna samaritana, accendi nel nostro cuore la sete di Dio, e apri la
nostra vita alla fede, alla speranza e all’amore ardente per gli altri.
NB- Ricordiamo che in Quaresima nel rito Ambrosiano la seguente preghiera dopo la Comunione ha l’Indulgenza plenaria:
Eccomi o mio amato e buon Gesù, che alla tua Santissima presenza prostrato, ti prego con il fervore più vivo di stampare nel mio cuore sentimenti di fede,
di speranza, di carità, di dolore dei miei peccati, e di proponimento di non offenderti, mentre io con tutto l’amore e la compassione vado considerando le
tue cinque piaghe, cominciando da ciò che disse di te, o Gesù mio, il santo profeta Davide: «Hanno trapassato le mie mani e i miei piedi, hanno contato
tutte le mie ossa».