close

Вход

Log in using OpenID

company profile - banche

embedDownload
company profile
vision
chi siamo
mission
back office
rete distributiva
struttura e modello organizzativo
processi di certificazione collaboratori
e accreditamento presso partner prestitoSI
governance e organizzazione
compliance e antifrode
Accordo Genio Diligence
vision
Diventare uno dei principali intermediari creditizi sul mercato nazionale
punto di riferimento per Banche, Finanziarie e per la nostra rete di Agenzie;
Garantendo processi di qualità e fornendo una diversificazione ed un rinnovo
costante dei prodotti offerti
CHI SIAMO
La società di mediazione creditizia PrestitoSì Finance S.P.A è presente
sull’intero territorio nazionale e rappresenta una delle realtà più interessanti
all’interno del vasto panorama dell’intermediazione.
Il capitale sociale versato è di 1.147.030,00. La società è regolarmente iscritta nell’elenco dei Mediatori Creditizi - O.A.M. n° M54 ,registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi IVASS sez. E, n° E000436289, con partita
IVA 02716500646. La sua sede storica è insediata a Solofra (AV), inoltre sul
territorio nazionale è presente con uffici commerciali e di back office a
Milano e con un ufficio di Pubbliche Relazioni a Roma.
La PrestitoSì Finance S.p.A è strutturata in maniera da garantire la sana e
prudente gestione della rete, con estrema attenzione all’adeguamento
normativo vigente. A tal fine la società ha previsto ed istituito un apposito
comparto di Compliance e di Internal Audit che presiede e verifica il modello
organizzativo e di funzionamento interno.
La rete viene gestita da organi direttivi e dal supporto dell’organico interno,
che monitora l’andamento del mercato e presta attenzione al raggiungimento dei budget di vendita programmati.
MISSION
La mission PrestitoSì è di creare un modello organizzativo che permetta ai
propri consulenti finanziari di migliorare la qualità del proprio lavoro nonché
di realizzare una solida rete di professionisti del credito, capaci di guidare i
clienti verso la soluzione finanziaria che più corrisponde alle loro esigenze,
ma soprattutto poter fidelizzare il cliente e individuare le migliori soluzioni
offerte dalle diverse società prodotto nel settore dei prestiti personali, dei
mutui ,della cessione del V, dello stipendio e della pensione, dei prodotti assicurativi e aziendali.
PrestitoSì vuole contribuire in modo significativo a migliorare la qualità della
distribuzione dei prodotti finanziari attraverso lo sviluppo di una rete professionale e specializzata. Tale rete deve essere caratterizzata da una forte
base deontologica improntata all’etica professionale nei confronti di tutte le
parti con cui PrestitoSì viene in contatto, siano essi istituti finanziari, persone
o enti di qualunque natura, in cerca di assistenza nel settore della mediazione creditizia.
Pagina 1
BACK OFFICE
La struttura di back office è composta da oltre 8 credit analyst alla
gestione ed a una prima istruttoria delle pratiche.
Le attività svolte dal back office sono improntante a garantire un determinato standard di qualità delle pratiche intermediate, le quali, vengono presentate ai vari partner bancari solo dopo un adeguata verifica e
selezione che viene svolta seguendo i dettami del “Codice di Sicurezza
Interno”:
Controlli formali e di completezza documentale
Controlli di conformità documentazione
Controlli Antifrode
Controllo rispetto politiche interne partner bancario
Sono i principali controlli eseguiti dal back office PrestitoSì.
RETE DISTRIBUTIVA
La rete distributiva PrestitoSì è attualmente composta da 80 collaboratori (Financial Advisor), regolarmente iscritti in O.A.M. con regolare rapporto di collaborazione.
Il management PrestitoSì ha impostato la rete distributiva secondo
un’organizzazione piramidale e per funzione:
2 Responsabili Commerciali per settore:Sono l’apice dell’organizzazione che coordina la rete dei Financial Advisor, sia dal punto di vista
commerciale che professionale, fornendo un costante supporto sul
piano formativo e della vendita. La prima figura si occupa di prestiti e
cessioni del V, la seconda dei mutui.
Team Leader: Su ogni regione la PrestitoSì ha affidato ad un Team
Leader il controllo e la gestione della rete presente a livello locale. Il
Team Leader ha il compito di verificare, monitorare e sviluppare i Financial Advisor presenti sul territorio. Ad esso è demandato, altresì, il controllo del processo lavorativo.
Financial Advisor: Il Financial Advisor è il professionista del credito al
servizio della famiglia e dell’azienda; un consulente esperto in grado di
individuare le migliori condizioni di finanziamento presenti sul mercato
sia a livello di sostenibilità che di competitività.
Pagina 2
struttura e modello organizzativo
Area Gestioni
Convenzioni
Consiglio di
Amministrazione
Societario
Marketing e
Comunicazione
Area Legale, Compliance,
Internal Audit e
Risk Management
Sviluppo Rapporti
Istituti di Credito
Amministrazione
e Controllo
Pagamento
Provvigioni
Contabilità
Controllo di
Gestione
Rapporti con
legale, Gestione
reclami
Controllo rete
distributiva
Gest. Contrattualistica,
Collaboratori, Affiliazione,
Formazione e
iscrizione O.A.M.
Comunicazioni e
Relazioni esterne
Area Commerciale
Gestione Rete e
Sviluppo
Regional Manager
Back Office
Aziendale
Mutui
Prestiti
CQS
Pagina 3
processi di certificazione collaboratori
e accreditamento presso partner prestitosi
Per diventare collaboratore di PrestitoSì è necessario adempiere a
quanto richiesto dalla normativa.
Esiste una chiara operatività da seguire per poter operare:
Dopo una prima verifica dei requisiti, il potenziale collaboratore viene
presentato a PrestitoSì.
Seguirà un iter formativo ed una prova valutativa (se richiesta) e si passerà alla certificazione del soggetto. Qualora risulti positiva si passerà
alla firma del contratto;
Seguono gli adempimenti professionali che sono monitorati e controllati a sistema della PrestitoSì;
PrestitoSì si occupa anche delle attività (processi accentrati) di certificazione e di adesione alle convenzioni con le Banche partner.
Richiesta alla PrestitoSì
per diventare collaboratore
Formazione
Formazione
Antiriciclaggio
+ Test
Prova Valutativa
Certificazione del Collaboratore da parte
della PrestitoSì - REQUISITO OBBLIGATORIO
Firma del contratto con PrestitoSì
Adempimenti C.C.I.A.
Adempimenti ed iscrizione Enasarco
Accreditamento presso Banche
Attività legate ad IVASS
PrestitoSì, attraverso comparti specifici e con l’ausilio dei responsabili
d’area, assiste e coadiuva il collaboratore in tutte le fasi del processo.
Pagina 4
governance e organizzazione
Al fine di ottemperare alle disposizioni del D.Lgs. 141/2010, PrestitoSì ha
strutturato il proprio modello industriale razionalizzando compiti e funzioni al fine di ottimizzare ogni comparto nel rispetto della normativa vigente.
ORGANIZZAZIONE
Struttura dedicata di
primaria importanza;
Progettazione di processi coerenti e definiti per
ogni attività aziendale;
Focalizzazione sull’efficienza ed il coordinamento delle funzioni;
Continuo monitoraggio
delle aree di miglioramento ed attività improvement.
AUDIT E COMPLIANCE
Struttura di controllo e
verifica organizzata su
diversi livelli di monitoraggio:
Sistemi IT
Addetti Decentrati
Responsabile Centrale;
RETE DI COORDINAMENTO
Ampia struttura territoriale finalizzata a:
Concretizzazione delle
linee guida aziendali
Monitoraggio costante di
best practices e criticità
Coerenza con i dettami
normativi finalizzati alla
corretta operatività del
collaboratore;
Coordinamento e dialogo
costante a livello del
singolo collaboratore
Elemento di affidabilità
apprezzato dalle Banche
partner.
Favorire un corretto e
puntuale interscambio
formativo
Ci preme fare alcune considerazioni:
Il mercato è cambiato. Solo le reti maggiormente organizzate e con una
coerente strategia industriale potranno competere in futuro.
Nei prossimi mesi, differenti società incontreranno diverse difficoltà
che ne metteranno a rischio la presenza sul mercato. Forti costi di
gestione operativa, governance, sistemi di controllo, ITC, convenzionamenti, scarsa presenza sul territorio, sono fra le voci che maggiormente influiranno sulla tenuta economica e operativa di questi soggetti.
Pagina 5
Compliance e Antifrode
Prestitosì Finance S.p.A., sin dalla sua costituzione, si è strutturata in
maniera da garantire la sana e prudente gestione, in osservanza delle
normative e dei regolamenti emanati dalla vigilanza.
A tal fine è stato istituito un apposito organo di Compliance e di Internal Audit che presiede e verifica il modello organizzativo interno
nonché il rispetto da parte della rete di vendita dei codici procedurali ad
essa dedicati.
L’obiettivo è quello di garantire i partner bancari nell’ottica di una collaborazione trasparente e proficua.
A tal fine è stato elaborato "il Codice di sicurezza interno" che è rivolto,
principalmente, alle attività del Back Office ossia all’unità operativa che
si occupa di valutare e istruire le operazioni di CQS, prestito, mutuo e
small business partendo dalla fase preliminare, fino alla presentazione
all’istituto bancario erogante.
Tale unità interviene nel corso di tutto il processo lavorativo ponendo in
essere, nel rispetto delle policy interne, tutte quelle attività che possono facilitare i processi definiti dai partner bancari.
Il back office per tutte le pratiche regolarmente caricate sul gestionale
“Mediafacile” procede con le seguenti verifiche:
Controlli formali e di completezza documentale
Controlli di conformità documentazione
Controlli Antifrode
Controllo rispetto policy
Il controllo Antifrode, in particolare, ha la finalità di accertare la correttezza del processo di istruttoria, nonché verificare che vi sia corrispondenza
tra quanto dichiarato dal cliente con la documentazione presentata.
Il controllo termina con una telefonata Antifrode al cliente la quale viene
registrata su apposito centralino e archiviata su database interno.
La finalità della telefonata è di verificare la corrispondenza dei dati forniti
dal cliente, la veridicità dell'operazione e l'operato del collaboratore.
Pagina 6
Accordo Genio Diligence
La PrestitoSi Finance S.p.A. ha deciso di adottare, a supporto delle attività’ di
compliance e al fine di garantire ai propri partner Bancari e Finanziari uno
standard di qualità, i servizi offerti dalla società GENIO DILIGENCE sottoscrivendo convenzione per i seguenti servizi:
La Due Diligence Cocumentale
La Diligence Documentale è un processo attraverso cui si certifica che le
informazioni provenienti da un set di documenti siano corrette, coerenti e
non alterate.
Il servizio si compone di tre passaggi operativi differenti e interconnessi
(valutazione formale, verifica sostanziale, accertamenti di intelligence)
Monitoraggio rete collaboratori
ll servizio si pone l'obiettivo di ottemperare alle disposizioni di legge
(141-2010) in materia di responsabilità dei mandanti (banche/finanziarie),
degli agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi sulle reti di collaboratori. Il servizio prevede la creazione di schede anagrafiche sui profili professionali, il monitoraggio dei presupposti fondamentali e la visualizzazione da
parte degli enti autorizzati.
Il servizio è accessibile dal web attraverso password. Secondo l'indice gerarchico, ogni password consentirà l'accesso a determinate informazioni e
sempre secondo gerarchia sarà possibile richiedere la cancellazione o la
creazione di schede.
Pagina 7
Author
Document
Category
Без категории
Views
0
File Size
174 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа