close

Enter

Log in using OpenID

il modello di common law

embedDownload
Il modello di common law
Università di Bari, Dipartimento di Giurisprudenza
Corso di Diritto pubblico angoloamericano, a.a. 2014/2015
Prof.ssa Maria Dicosola
Le origini della common law
1066: conquista normanna dell’Inghilterra
Rafforzamento delle istituzioni esistenti e
riforma dell’amministrazione:
in particolare, espansione dell’autorità del Re
Il re e il potere giudiziario
Espansione dei poteri (anche
giudiziari) del Re
Giudici itineranti
Curia Regis
Common Bench
King’s Bench
I giuristi
• XIII- XIV secolo:
professionalizzazione dei giuristi > pleaders
del Common Bench (narratores); Searjants at
law
• Formazione:
Tradizionalmente, negli Inns
(Inner Temple, Middle Temple,
Gray’s Inn, Lincoln’s Ill)
Dal XVIII secolo, Università
Le Corti superiori di common law:
le origini
Court of King’s
Bench
• Questioni “before the Lord King
wheresoever he should be in England”
Court of
Common Pleas
• Tutte le questioni per le quali il Re non
aveva interesse: in particolare, azioni
praecipe
Court of
Exchequer
• Corte dell’Erario
Le corti di common law: evoluzione
• XVIII secolo: le tre corti, sebbene formalmente
distinte sono considerate come un unico
organo
• Judicature Act 1873: abolizione delle Corti
centrali
• 1 novembre 1875: istituzione della Supreme
Court of Judicature
Le corti di common law: evoluzione/2
Supreme Court of
Judicature
Court of Appeal
High Court of
Justice
- Queen’s Bench
- Common Pleas
- Exchequer
Abolite
I writs
• Writ of demand: praecipe
Al convenuto di ordina di compiere l’azione richiesta dal ricorrente
• Writ of plaint:
Il ricorrente lamenta la lesione di un diritto
• La forma precede il diritto
• Evoluzione del diritto = nuovi writs
• 1258: Provisions of Oxford > divieto di emettere nuovi writs
Evoluzione del diritto = interpretazione dei writs esistenti
Il case-law
Stare decisis et non
quieta movere
Orizzontale:
Verticale:
Obbligo di rispettare i propri
precedenti
obbligo per le corti inferiori di
adeguarsi alle decisioni delle
corti gerarchicamente
superiori
USA: mai
effettivamente
rispettato
RU: abolito nel
1966
La teoria dichiarativa del common law
e i suoi corollari (Blackstone)
Compito del giudice: jus dicere
• Il giudice non inventa diritto, ma lo “scopre” dai principi di
common law
• Il precedente è la prova della consuetudine
• Corollario 1:
La consuetudine, una volta scoperta, diventa fissa e
immutabile
• Corollario 2:
La decisione precedente potrebbe essere sbagliata e il
giudice successivo è libero di correggerla
Teoria classica del precedente
• 1. estrazione dal caso della ratio decidendi:
1.a. scartare gli obiter dicta
1.b. applicare la ratio decidendi alla nuova fattispecie
• 2. Obbligo di applicare il principio di diritto a
tutti i casi successivi
Ragionamento
• Obiter dicta: valore persuasivo
• Opinion: motivazione
induttivo e non
deduttivo come nella
tradizione di civil law
Overruling
Potere di una corte di discostarsi dal precedente
ammissibile nei seguenti casi:
• Precedente palesemente sbagliato o assurdo
• Precedente non assurdo, ma, se applicato alla
nuova fattispecie, si sostanzia in una decisione
ingiusta
Divieto di superare il precedente
• In generale in Inghilterra fino al 1966 (Practice
Statement)
• Rules of property, salvo ragioni di importanza
eccezionale
• Rules of contract, rules of procedure
Moderna dottrina del precedente
• Dottrina classica del precedente: abbandonata
subito negli Stati Uniti, maggior sopravvivenza
nel Regno Unito
• Tecniche per il superamento del precedente:
Distinguishing,
harmonizing,
criticizing,
limiting, questioning
Dissenting opinion
Anticipatory overruling, prospective overruling
L’equity
• XIII-XVI secolo: Cancelleria regia, Giustizia del
caso singolo
• canale parallelo e integrativo del processo
formulare
• decisione senza giuria, non vincolata dal
precedente e ex aequo et bono
Common law ed equity
• 1616: common law vs. equity (Lord Ellesemer vs. CJ Coke) >
“vittoria” dell’equity
• XIX secolo: riforme del sistema giudiziario
• Graduale abolizione degli uffici di corte
• 1854, Common law procedure act: cancelleria autorizzata a
decidere questioni di diritto > fusione common law-equity
• Oggi, Chancery Bar, specializzata in proprietà
La legislazione
• Codici
anglosassoni:
“dichiarazione”
e
unificazione
delle
consuetudini esistenti
• Fortescue: “This High Court
of Parliament is so high and
so mighty in its nature that
it may make laws”
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
699 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content