Documento - Diritto Penale Contemporaneo

ASSOCIAZIONE I TALO -GIAPPONESE
PER IL DIRITTO COMP ARATO
STRUTTURA TERRITORIALE DI FORMAZ IONE
DECENTRATA DEL DISTRETTO DI MILANO
PROVA GENETICA ED ERRORE GIUDIZIARIO
Aula Magna “Emilio Alessandrini – Guido Galli” - Palazzo di Giustizia di Milano
Corso di Porta Vittoria
23 marzo 2015
CODICE CORSO D15099
Ore 9.30 – Inizio dei lavori
I SESSIONE
FALSI MITI, FATTORI DI RISCHIO E REALI POTENZIALITÀ
DELLA PROVA GENETICA NEL PROCESSO PENALE
Prima parte
Presiede: Prof. Luca Lupária (Università degli Studi di Milano – Direttore IIP)
Indirizzo di saluto (avv. Andrea Monti - Presidente società italiana di biodiritto)
Dott. Giovanni Canzio (Presidente della Corte di Appello di Milano)
Introduzione al convegno
Prof. Em. Martin Killias (Università di Zurigo e San Gallo)
Le fallacie genetiche nell’accertamento giudiziale: uno sguardo comparativo
Prof. Andrea Piccinini (Università degli Studi di Milano)
Due o tre cose che non si sanno del test del Dna: la prospettiva del genetista
Seconda Parte
Presiede: Dott. Fabrizio D'Arcangelo (Tribunale di Milano – Formazione decentrata di Milano)
Prof. Masao Kotani (Università di Ochanomizu – Giappone)
La condanna dell’innocente nell’esperienza giapponese e la prova del Dna quale elemento a discarico: un
caso emblematico
Prof. Giovanni Boniolo (Università degli Studi di Milano)
Prova e Genetica: l’importanza del conoscere
Ore 13.00 – chiusura della sessione
Ore 14.45 – riapertura dei lavori
II SESSIONE
LA PROVA DEL DNA NELLA DINAMICA DEL PROCESSO:
UN DIALOGO TRA GIURISTI E SCIENZIATI
Prima Parte
Presiede: Dott. Giuseppe Cernuto (Tribunale di Milano - Formazione decentrata di Milano)
Dott. Giuseppe Gennari (Tribunale di Milano)
Prof. Carlo Previderè (Università di Pavia)
Low Copy Number: il fattore ‘quantità’ nell’impiego giudiziale del DNA
Dott. Pietro Caccialanza (Corte d’Appello di Milano)
Prof. Andrea Gentilomo (Università degli Studi di Milano)
La selezione degli esperti e il rapporto con il giudice
Seconda Parte
Presiede: Dott. Adriano Scudieri (Proc. Rep. di Milano - Formazione decentrata di Milano)
Prof. Alberto Camon (Università degli Studi di Bologna)
Dott. Roberto Giuffrida (Direttore tecnico capo - Polizia Scientifica Lombardia)
La prova genetica tra prassi investigative e regole processuali
Interventi programmati:
Dott.ssa Silvia Renzetti (Assegnista di ricerca dell'Università degli Studi di Bologna)
Dott.ssa Martina Cagossi (Università degli Studi di Milano - Dottoranda dell'Università di Siviglia)
Ore 18.30: Chiusura del convegno
Evento gratuito (previa iscrizione tramite email a: [email protected])
Informazioni per i Magistrati:
Il corso è organizzato e coordinato, per la Struttura Didattica Territoriale di Milano della Scuola Superiore della
Magistratura, dai dottori Giuseppe Cernuto, Fabrizio D’Arcangelo e Adriano Scudieri, ed è aperto alla partecipazione di
magistrati ordinari e in tirocinio ordinario, giudici onorari e stagisti. Per ragioni organizzative i magistrati che intendono
partecipare all’incontro sono pregati di iscriversi online attraverso il sito www.corteappello.milano.it, nell'homepage
in basso a destra alla voce Formazione Decentrata Magistrati Incontri di studio "Iscrizioni e Materiali" oppure tramite il
sito www.scuolamagistratura.it/.
Informazioni per gli Avvocati:
L'incontro rientra tra le iniziative che permettono il conferimento dei c.d. crediti formativi da parte del Consiglio
dell’Ordine degli Avvocati ai sensi del Regolamento del Consiglio Nazionale Forense concernente la Formazione
Professionale Continua e comporterà il riconoscimento di 3 crediti formativi.
Le iscrizioni si effettuano on-line inviando una mail all’indirizzo: [email protected]