close

Enter

Log in using OpenID

VERBALE C.d.I_9_11_12_14 - Istituto Comprensivo Casteller di

embedDownload
ISTITUTO COMPRENSIVO DI PAESE
Viale Panizza 4 - 31038 - PAESE (TV)
TEL. 0422.959057 - FAX 0422.959459 - Codice Fiscale 94131860267
e-mail: [email protected] pec: [email protected] sito: www.icpaese.gov.it
ANNO SCOLASTICO 2014/2015
Verbale n. 9 del 11/12/2014
Consiglio d’ISTITUTO
ORARIO CONVOCAZIONE
18.30-20
ORARIO EFFETTIVO (inizio-fine)
18.30 – 20.15
LUOGO
Scuola media di Paese
PRESENTI
Assente: A. Martini – D. Gatto
Partecipa DSGA
Assistono come uditori:
- prof.ri F. Cacco, S. Colussi, S. Donadello, V. Favino, S.
Ghiotto, G.Signori, S. Passaro, G. Schiaffino, G. Teso
- sig.ra L. Lorenzon (vicepresidente Comitato genitori
alunni della secondaria)
PRESIDENTE
Sig. A. Favotto
SEGRETARIO VERBALIZZANTE
Prof.ssa D. Brussato
ORDINE DEL GIORNO
1. Approvazione verbale seduta precedente
2. Individuazione dei tempi scuola per gli ordini
primaria e secondaria di I° grado – a.s. 2015-16
3. Comunicazioni
DISCUSSIONE
1. Approvazione verbale seduta precedente
Il Presidente Favotto apre la seduta chiedendo di votare l’approvazione del verbale.
DELIBERA N. 52
Il verbale del Consiglio d’Istituto del 19/11/14 viene approvato all’unanimità.
2. Individuazione dei tempi scuola per gli ordini primaria e secondaria di I° grado – a.s. 2015-16
Il Presidente Favotto riferisce sulla riunione con i genitori delle future classi prime della scuola
secondaria tenutosi in data 1/12/2014. Si dice dispiaciuto per il tono di alcuni interventi. La Ds
Rizzo conferma la considerazione ed esprime con rammarico di non aver gradito il clima di
contrapposizione a tratti imbarazzante e comunque poco costruttivo.
Quindi si entra nel merito dell’oggetto e il presidente Favotto riporta i risultati di una serie di
sondaggi fatti nelle varie frazioni del comune come segue :
plesso
sett. Corta
sett lunga
Postioma
17
20
Castagnole
12
32
Porcellengo
4
7
Treforni
15
29
Pravato
9
46
Padernello non disponibili al sondaggio
totale
57
134
Precisando che il calcolo non tiene conto dei dati della Pravato giunti all’ultimo momento, se ne
evince che il 65% è favorevole all’attuale distribuzione oraria delle 36 ore settimanali su 6 giorni
con due rientri pomeridiani, mentre il 35% chiede l’istituzione della settimana breve, cioè 36 ore
su 5 giorni con tre rientri.
Alla luce dei dati emersi, il Presidente dell’CdI si fa nuovamente portavoce presso la scuola della
richiesta di istituire due tempi scuola per le prossime classi prime. La Ds Rizzo torna a spiegare
l’impossibilità di accogliere la proposta, dovuta alla complessità organizzativa dell’istituto. A tal
proposito si chiede al CdI di poter dare lettura di un documento elaborato dai docenti della
secondaria che spiega i motivi alla base di questa posizione. Ricevuta la parola, la prof.ssa Ghiotto
legge la “lettera aperta dei docenti” (ALLEGATO)
Seguono gli interventi dei prof.ri Mardegan e Pasquale che, sottolineando le peculiarità legate al
POF, chiariscono ulteriormente gli aspetti organizzativi imprescindibili per il mantenimento
dell’attuale offerta formativa della scuola media di Paese che consente di lavorare serenamente e
di perseguire determinati obiettivi formativi ed educativi.
L’insegnante Carniato ribadisce le complicazioni conseguenti al doppio orario già sperimentate
nella scuola primaria. La DS Rizzo conclude ricordando che l’IC Paese è una scuola in cui ha creduto
e continua a credere; ritiene che anche la comunità dovrebbe difendere questa offerta formativa,
salvaguardarne l’originalità organizzativa, dare fiducia al corpo docente che la caratterizza e che da
anni lavora con generosità e passione. Infine mette in guardia da chi, proponendo determinate
modificazioni all’attuale impianto, rischia di compromettere la qualità della scuola di Paese.
Quindi il Presidente Favotto, relativamente al tempo scuola delle classi prime a.s. 2015-16, chiede
al CdI di esprimere un voto su ciascuna delle seguenti indicazioni:
1) Istituzione di due tempi scuola (36 ore settimanali su 6 giorni con due rientri pomeridiani, e 36
ore settimanali su 5 giorni con tre rientri) per le classi prime a.s.2015-16
2) Unico tempo scuola per tutte le prime (36 ore settimanali su 6 giorni con due rientri
pomeridiani) per le classi prime a.s.2015-16.
Si vota e questo è il risultato:
1) Favorevoli: 8
Astenuti: 0
Contrari 9
2) Favorevoli: 16 Astenuti: 1
Contrari 0
DELIBERA N. 53
Il CdI approva a maggioranza il mantenimento dell’attuale tempo scuola alla secondaria anche
per tutte le classi prime dell’a.s. 2015-16.
Istituto Comprensivo di Paese – TV
2
Per quanto concerne la scuola primaria, Favotto riporta quanto emerso in varie riunioni. Per la
Pravato viene ribadito dalla Ds Rizzo quanto già riportato nel precedente verbale N.8 e cioè che,
anche fosse stata fatta la richiesta da parte di almeno 15 genitori, finchè perdura il doppio orario
per le 28 ore settimanali (settimana lunga su 6 giorni con un rientro pomeridiano e su 5 giorni con
due rientri) non è possibile istituire un terzo tempo (quello pieno, a 40 ore).
Si passa quindi a votare affinchè per le scuole Treforni, Pravato e Castagnole la proposta oraria
rimanga invariata rispetto all’attuale (dei tre plessi solo a Castagnole c’è anche il t.p) e che invece
si proponga il tempo pieno anche negli altri due plessi idonei alla sua realizzazione e cioè
Padernello e Postioma.
Il risultato è:
Favorevoli: 14 Astenuti: 2 Contrari 1
DELIBERA N. 54
Il CdI approva a maggioranza il tempo scuola dell’a.s. 2015-16 alla primaria con la possibilità di
richiesta del t.p. a Padernello e Postioma.
3. Comunicazioni
- La sig.ra C. Sitzia chiede se si sia provveduto ad un incontro con gli alunni per stabilire un patto
legato all’uso del sapone nei bagni della scuola. La Ds comunica che – essendo la scuola in attesa
dei preventivi richiesti - i ragazzi verranno coinvolti quando sarà fatto l’acquisto.
- La docente Carniato chiede delucidazioni in merito al budget di Facile consumo che è in
proporzione a quanto versato dai genitori come contributo per l’a.s. 2014-15. Sottolinea il delicato
aspetto legato all’assicurazione degli alunni. La DSGA Genovese informa che è in corso una
verifica sulla situazione relativa al versamento delle quote.
Conclusa la trattazione degli argomenti, il presidente A. Favotto dichiara tolta la seduta del CdI alle
ore 20.15
PRESIDENTE
SEGRETARIO VERBALIZZANTE
f.to Adriano Favotto
f.to Daniela Brussato
______________________________
Istituto Comprensivo di Paese – TV
______________________________
3
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
386 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content