close

Enter

Log in using OpenID

INTIMORETAIL

embedDownload
LINGERIE & BEACHWEaR NEWS
INTIMORETAIL
L A N E W S L E T T E R P E R G L I O P E R ATO R I D I S E T TO R E - N U M E R O 1 0 - A N N O I I I - 1 6 M A R Z O 2 0 1 5
NEWS DAL 9 al 13 MARZO 2015
Parah: on line il nuovo sito web
13/03. Presentare il mondo
Parah e tutte
le
opportuni-
tà che questo
offre: è questo
l’obiettivo
del
nuovo sito web
ed e-commerce
del noto marchio di intimo e
beachwear, on
line da venerdì
13 marzo. Grazie al restyling
grafico e di im-
Passione seducente: è imPlicite a/i 2015-16. A pag. 4
magine la nuova piattaforma
Parigi isPira hanro woman Per l’a/i 2015-16
web si presenta con un look completamente
rinnovato, integra la parte corporate alla vetrina
13/03. Si ispira a Parigi, la capitale della moda, la collezio-
di shop online offrendo una navigazione sem-
ne donna di Hanro per l’A/I 2015-16 che include capi di
plice e user-friendly. Tutto il sito è incentrato
lingerie dal look glamour e sexy ma, grazie alla morbidez-
sul mondo Parah: dalle collezioni beachwear
za dei materiali utilizzati e alle sue forme, anche comodi
(uomo/donna), lingerie e abbigliamento, fino
da indossare. L’intimo da giorno comprende una chemise
alla linea beauty e al nuovo showroom di Mi-
delicata e femminile in cotone mercerizzato e il tessuto
lano. Grande attenzione viene dedicata anche
caldo invernale dallo stile moderno in morbide costine
ai social media: Facebook, Instagram, YouTube
lana-seta. La gamma dei colori, che comprende rosso
e Pinterest, sono costantemente aggiornati con
bordeaux, argento, taupe e nero, conferisce una nota gla-
le novità della maison tramite l’uso dell’hashtag
mour all’eleganza dei materiali e delle linee. L’intimo notte
#ParahWorld. Nel nuovo spazio web, ottimizza-
predilige l’equilibrio tra eleganza e glamour: l’attenzione è
to per mobile e in grado di rispecchiare al me-
concentrata su combinazioni di cotone morbido con mi-
glio il mood del brand, particolare risalto viene
cro modal e cashmere, ma anche sull’uso della seta micro
dedicato al prodotto, per valorizzare la qualità e
modal. La palette colori propone sfumature di marrone e
la cura artigianale di ogni capo.
rosé, un grigio ghiaccio e il tono della tinta rosso vino.
INTIMORETAIL
golden lady: ai collant my secret e my beauty
il Premio “eletto Prodotto dell’anno”
12/03. Il 2015 segna il
decimo
compleanno
del premio “Eletto Prodotto dell’Anno”: il riconoscimento
conferito
ai prodotti innovativi
da un Comitato composto da esperti del
mondo
accademico,
del marketing e giornalisti. L’importante anniversario ha visto anche
l’introduzione di nuove categorie merceologiche, tra cui anche i
sfoglia
o scarica
Il numero
DI MARZO
DI INTIMO
RETAIL
collant. Per questa sezione, quest’anno il premio è stato conferito
a Golden Lady, o meglio ai modelli Golden Lady My Secret 20, 40
e My Beauty 50, collant senza cuciture. Per tutto il 2015, quindi, sui
pack di questi articoli l’azienda potrà applicare il logo “Eletto Prodotto dell’Anno” che valorizza i prodotti innovativi e ne amplifica
la visibilità attraverso l’uso in comunicazione e nel punto vendita.
city, casual e sPort sPirit: i temi della
calzetteria falke uomo Per l’a/i 2015-16
wolford: nei Primi nove mesi dell’esercizio
2014-15 utile netto a oltre 4 mln di euro
12/03. City, Casual e Sport Spirit sono i tre temi ispiratori della
13/03. Nei primi nove mesi dell’anno fiscale 2014-15, Wolford ha
collezione uomo per l’A/I 2015-16
generato un utile netto di 4,5 milioni di euro. I ricavi sono legger-
a marchio Falke. La palette colo-
mente diminuiti dell’1,9%, superando i 12 milioni di euro, ma il risul-
ri della serie City include cromie
tato operativo è aumentato di quasi 5 milioni di euro passando da
eleganti come il blue baltico, il
2,2 milioni di euro a 7,1 milioni di euro. Anche l’Ebit è migliorato da
rose wood e il verde smeraldo. È
2,8 milioni di euro a 4,1 milioni di euro. Nel periodo considerato, lo
una linea pensata per il business
sviluppo più debole dei ricavi si spiega sia con la chiusura di oltre 20
man: le fantasie vantano moti-
boutique monomarca poco redditizie sia per le difficili condizioni
vi minimalistici, mentre il mood
di mercato. In generale, però, il business legato ai negozi di proprie-
moderno è rafforzato dall’uso del
tà ha registrato un andamento positivo: in particolare le vendite on
tema jacquard e di sottili cerchi.
line sono aumentate del 17%. Più problematico il quadro relativo al
L’uomo che preferisce il look Ca-
canale wholesale (punti vendita indipendenti) che ha visto le ven-
sual, invece, nella collezione Falke
dite diminuire del 4% a causa della crisi ucraina e della debolezza
trova modelli in colori tipicamen-
del rublo. Sul fronte dei mercati in cui il marchio è presente, al calo
te autunnali come il rosso rubino,
di Germania (-5%), Francia (-5%) e Austria (-6%) si affiancano gli
l’ametista e il verde giada. Le calze
incrementi a doppia cifra riportati in Italia (+10%), in Spagna (+10%)
realizzate per chi ama indossare
e nel mercato asiatico (+13%), mentre il Regno Unito ha registrato
gli stivali continuano a costituire
un +4%. Per quel che riguarda invece il terzo trimestre, i ricavi sono
un elemento importante di questa
stati in linea con i risultati registrati nello stesso periodo dell’anno
linea: per il prossimo autunno/in-
precedente, grazie allo sviluppo del business soprattutto durante
verno sono disponibili in tweed con struttura a coste oppure con fi-
le festività natalizie: rispetto al terzo trimestre 2013-14, infatti, a di-
lati stampati. Infine la linea sportiva, pensata per chi indossa spesso
cembre i ricavi sono aumentati del 4% e a gennaio del 2%. L’Ebit,
le sneaker. La serie è stata arricchita di modelli con fantasie a pois
invece, ha subito una lieve contrazione rispetto al terzo trimestre
e a linee tratteggiate. I capi storici, invece, sono disponibili in nuovi
dell’anno precedente attestandosi a 3,9 milioni di euro.
colori fashion: rosso bordeaux, verde foresta e oro.
winter memories firmate hom
12/03.
Si
chiama
scarica
e personalizza
Il 3° numero
DI SHOPPING
& FASHION
Winter Memories la
collezione di intimo
maschile a marchio
Hom per l’A/I 201516. La collezione è
legata alle tendenze
fashion per il prossimo inverno: i disegni
vintage si abbinano
la guida agli acquisti
per la tua clientela
ai tessuti italiani che
garantiscono un effetto seconda pelle e
assicurano un’elevata
diva’s firma una collezione sPort chic
traspirabilità.
10/03. Capi sport
chic per il tempo
melissa satta testimonial di buccia di mela
Per la P/e 2015
libero, ma anche
abiti
pratici,
resi
eleganti dalle fini-
il
da flm
ar
o
at
Gu
INTIMORETAIL
11/03. Anche per
ture in strass e pai-
la collezione P/E
lettes sono al cen-
2015, il marchio
tro della collezione
Buccia di Mela ha
Diva’s, marchio ita-
confermato
Me-
liano che fa capo a
lissa Satta come
Liconf. Gli articoli
testimonial.
Il
Diva’s, pensati per
brand, nato nel
una donna dina-
2007 dall’intuizio-
mica a cui piace
ne di alcuni ma-
indossare un capo
nager della Bifulco Group, intende offrire un’idea più giovane e
pratico e conforte-
grintosa della pigiameria intesa non più solo come indumento
vole ma non vuo-
per la notte, ma anche come capo comodo da indossare in casa
le rinunciare alla
e durante il tempo libero. Nella nuova campagna pubblicitaria,
moda e allo stile,
Melissa Satta ben esprime questo concetto poiché indossa i capi
sono realizzati con
Buccia di Mela con sneakers e gioielli. La collezione primaveri-
tessuti
rigorosa-
le sviluppa una palette cromatica brillante e vivace con fantasie
mente
selezionati
che spaziano dai colori e dai temi dell’uniforme di football ame-
come cotone, vi-
ricano fino alle righe e ai fiori.ad amarsi.
scosa e seta.
PRODOTTO E DISTRIBUITO DA LICONF SRL - WWW.DIVASABBIGLIAMENTO.IT
INTIMORETAIL
Passione seducente: è imPlicite a/i 2015-16
10/03. È la passione il tema ispiratore della collezione A/I 2015-16 di
Implicite dove i materiali si illuminano ed esprimono una semplicità visiva esaltante. Pizzo stravagante, ricamo moderno, contrasti
CLICCA QUI
di raso e maglina a rete si animano intorno a silhouette abilmente
per ricevere gratuitamente la rivista
Intimo Retail e la newsletter settimanale
costruite per dar vita a capi e modelli con una marcata vena seduttiva intensamente femminile. La collezione si sviluppa intorno a tre
linee: Decandence, Paradoxe e Givre. Nei capi Decadence l’opacità
e i giochi di trasparenza uniti dal ricamo a taglio laser danno vita
tessile-moda: Previsto un Primo semestre
in crescita (+2,8%)
a un effetto tatuato sulla pelle. Nella linea Paradoxe, invece, tutti
i modelli rivelano il loro lato oscuro quando i dettagli in raso e le
linee grafiche creano un gioco di paradossi, dal sontuoso pizzo al
10/03. Per l’industria italiana del tessile-moda il primo semestre del
sexy motivo a rete. Più romantica, invece, la serie Givre dove i mo-
2015 potrebbe chiudersi con un fatturato in crescita del 2,8%, con
tivi delicati del morbido ricamo vengono rivisitati da dettagli drap-
il tessile a +2,5% e l’abbigliamento-moda a +2,9%. I dati sono stati
peggiati e dalla brillantezza dei bijoux argentati.
elaborati da Sistema Moda Italia, sulla base del quadro previsionale
realizzato dal Fondo Monetario Internazionale e dalla BCE. Trend
positivo anche per l’export che da gennaio a giugno dovrebbe se-
il marchio felina Passa al fondo Palero caPital
gnare una crescita del 3,3%, valori analoghi per l’import che dimostra
cosi di ridurre i propri tassi di crescita poiché nel primo semestre del
09/03. Passa al fondo Palero Ca-
2014 aveva segnato un +8,2%. Anche nel semestre il consumo appa-
pital di Monaco di Baviera il mar-
rente, come nel corso del 2014, registra trend positivi (+1,8%), legati
chio Felina. Il fondo che concentra
soprattutto alla domanda interna della filiera. Per quel che riguarda
i suoi investimenti su società con
l’anno 2014, i preconsuntivi elaborati da Sistema Moda Italia mostra-
un giro d’affari tra i 20 e i 200 mi-
no che il fatturato del comparto sfiora i 52,4 miliardi di euro. Il dato
lioni di euro, soprattutto nei paesi
è in crescita del 3,3% rispetto al 2013. Trend positivo sia per l’export
di lingua tedesca, ha acquisito da
(+2,9%) che raggiunge i 28,4 miliardi di euro, sia per l’import (+8%),
un gruppo di investitori svizzeri
per un valore di 19,29 miliardi di euro. Il consumo apparente, dopo i
la società che produce lingerie a
risultati in calo del 2013 (-3%), torna a registrare un andamento po-
marchio Felina, Conturelle e Un:
sitivo con un aumento del 2,5% legato soprattutto alla domanda in-
Usual. Felina sviluppa un fatturato
trafiliera, sembra infatti che il sell out nel 2014 abbia riportato un -3%,
di 50 milioni di euro l’anno e conta
pur sempre migliore rispetto al 2013 (-7%).
800 dipendenti in tutto il mondo.
Segui le news anche su
www.INTIMORETAIL.it
@intimoretail.it
https://www.facebook.com/intimo.retail
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
2 669 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content