close

Enter

Log in using OpenID

comunità viva marzo 2015.indd

embedDownload
Comunità viva
ANNO XII - MARZO 2015
periodico a cura della Segreteria Diocesana
VERSO L’AVVIO DEL MARKET SOLIDALE E DI UN CENTRO DIURNO PER I SENZA FISSA DIMORA
Caritas: “Il pane di ogni giorno” (Lc 11,3) - Quaresima 2015
Il messaggio quaresimale di quest’anno è racchiuso nello slogan scelto da Caritas Italiana “Il pane di ogni
giorno”. Un invito a vivere nella quotidianità (ogni
giorno) la condivisione con
i più poveri, coloro che necessitano del pane. Papa
Francesco nel messaggio
quaresimale di quest’anno
ha scelto il tema dell’indifferenza indicandola quale pericolo grave delle nostre società, che genera emarginazione, solitudini e “periferie
esistenziali”.
Indifferenza che è sinonimo di irresponsabilità. Indifferenza che può e deve
essere contrastata con gesti concreti di condivisione con i più poveri. Le nostre comunità cristiane sono
chiamate ad essere isole di
misericordia in un mondo
dominato dalla globalizzazione dell’indifferenza.
La Quaresima 2015 è
dunque tempo forte in cui
siamo invitati a trasformare
i nostri luoghi cristiani (parrocchia, comunità, gruppi)
in luoghi in cui si manifesta la misericordia di Dio. A
tal fine la Caritas diocesana
propone di sostenere con il
frutto del digiuno e delle rinunce quaresimali i seguenti progetti:
1. Market solidale: Verrà inaugurato nel mese
di marzo nei locali di Via
del Soccorso n. 3 il “Market solidale Caritas”, luogo di distribuzione di viveri mediante una tessera a punti. Le famiglie
povere vi faranno accesso mediante la rete dei
Centri di Ascolto. Garantire cibo a chi fa fatica a
“mettere insieme il pranzo con la cena” è il nostro
modo concreto di condividere il pane. L’iniziativa dà forma al messaggio
lanciato con la campagna
“Una sola famiglia umana cibo per tutti: è compito nostro”. L’inaugurazione del market solidale
richiama il tema del diritto al cibo che rappresenta inoltre l’elemento centrale dell’impegno rispetto all’Expo di Milano nel
2015. Si può sostenere il
market solidale Caritas
con offerte e/o con il servizio di volontariato.
2. Prossimità:
progetto
di allestimento in Città,
pegnare per un mese
(140 euro), per un trimestre (420 euro), per un semestre (840 euro) o per
un anno (1.680 euro).
La seconda - “Progetto
Casa” - concerne l’acquisto di 150 container per
l’alloggio di altrettante famiglie. In questo caso, il
costo è di 3.140 euro per
unità.
Infine, la terza iniziativa “Progetto Scuola” - riguarda l’acquisto di 6 autobus per il trasporto dei
bambini in 8 scuole a Erbil e a Dahuk: ogni pullman costa 40.720 euro.
Viviamo un tempo segnato da gravi problemi economici .per molte famiglie e la
mancanza di lavoro sta indebolendo singoli individui e il
tessuto sociale nel suo complesso. In questo contesto lo
slogan scelto da Caritas Italiana rappresenta una spinta
per assumere stili di vita di
condivisione e cercare continuamente nuove strade per
accogliere e vivere il Vangelo
abbattendo l’indifferenza.
Per offerte a favore della Caritas Diocesana di Asti: Causale Quaresima/Pasqua 2015 indicando
il progetto che si intende sostenere. Bonifico bancario a favore della Caritas Diocesana di Asti: Codice IBAN IT17S0623010320000046398437, Cariparma, Corso Alfieri n. 213, Asti oppure consegnarle direttamente in Curia, Via Carducci n. 50.
Sabato 14 marzo a Crea
Ritiro diocesano
per i catechisti
L’Ufficio
Catechistico
Diocesano della Diocesi organizza sabato 14 marzo al
santuario di Crea la Giornata di Ritiro Diocesano per i
Catechisti guidato dal nostro vescovo. Programma:
ore 9-9.30 arrivi in santuario e ritrovo sul sagrato, ore
9.30.10.30 meditazione del
vescovo, ore 10.30-11.15 riflessione e preghiera personale (con possibilità di confessarsi), ore 11.30 s. Messa in santuario, ore 12.30
pranzo*; ore 14.30-15.30
assemblea (scambio di avvisi, proposte, richieste...);
ore 15.30-16.15 preghiera
in Via Morelli n. 7 di un
Centro diurno per senza fissa dimora dotato di
servizi doccia, lavasciuga,
guardaroba solidale, Tv,
internet e sala lettura. I
servizi offerti saranno occasione per avvicinare chi
vive in povertà assoluta
ed elaborare progetti individuali di aiuto in un’ottica di promozione umana.
Un corso di formazione
specifico servirà ad attrarre la disponibilità di nuovi
volontari e a sostenerli in
questo servizio delicato.
3. Adozione a distanza di
una famiglia di profughi irakeni: Aderendo
ad una campagna lanciata dalla Caritas Italiana è
possibile sostenere con
gemellaggi a distanza una
delle seguenti iniziative:
La prima - denominata
“Progetto Famiglia” - riguarda la realizzazione di
gemellaggi con famiglie
di profughi, finalizzati ad
assicurare un minimo dignitoso a una famiglia di
5 persone. Ci si può im-
comunitaria; ore 16.30 saluti e partenza.
* Per il pranzo ci sono 3
possibilità: 1) Pranzo al sacco portato da casa (avremo
a disposizione una sala); 2)
pranzo al sacco acquistato a Crea a 12 €, comprendente un 1° un 2° dolce acqua pane; 3) pranzo al ristorante a 18 €, comprendente
1 antipasto, 1°, 2°, dolce caffè e vino.
N.B.: È necessario prenotarsi e comunicare l’opzione per il pranzo entro il
7 marzo, a don Paolo: tel.
333/81.66.478 - paulinop@
libero.it.
24 ore per il Signore
Su proposta del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione ritorna anche
quest’anno l’iniziativa denominata “24 ore per il Signore” in programma il 13 e 14 marzo. A incoraggiare l’iniziativa è il papa stesso che nel messaggio per la Quaresima 2015 invita a non trascurare la forza della preghiera e ad accogliere l’iniziativa promossa dal suddetto dicastero pontificio. A livello cittadino dalle ore 18 del
13 febbraio fino alle ore 1 del 14 marzo la chiesa di S.
Secondo sarà aperta per ospitare le persone che desiderano pregare e magari anche confessarsi, per sperimentare, come ha detto recentemente papa Francesco in S.
Marta, la misericordia di Dio che è una “grande luce di
amore e di tenerezza”.
Tregiorni
di aggiornamento
del clero
La tregiorni di aggiornamento del clero si svolgerà
lunedì 2, martedì 3 e mercoledì 4 marzo alle ore
9.15 nel salone del seminario con i seguenti temi e
relatori: lunedì 2 “Paolo VI,
il Vangelo per
l’uomo” relatore don Maurilio Guasco;
martedì 3 “Paolo VI, il Vangelo della Chiesa”
relatore don
Roberto Repole; mercoledì 4 “Paolo VI,
il Vangelo della
famiglia” relatore don Giuseppe Zeppegno.
Serata di preghiera per i fratelli cristiani perseguitati
“Vi do la mia pace”, serata di preghiera per i fratelli cristiani perseguitati, lunedì 16 marzo alle ore 21 a San Domenico Savio. Di fronte alla drammatica persecuzione di cristiani in varie parti del mondo, ci sentiamo interpellati a conoscere di più la situazione di tanti fratelli e a pregare. Unendo
gli intenti, i cristiani di Asti, appartenenti a diverse comunità (cattolici, evangelici, avventisti, copti e ortodossi) propongono una serata di riflessione e intercessione. La preghiera
di alcuni salmi si alternerà ad una breve presentazione multimediale dei luoghi dove i cristiani sono perseguitati, in circa cinquanta nazioni. Seguiranno testimonianze dirette, in
particolare dei Copti. Poi preghiera di intercessione a piccoli gruppi. Infine l’annuncio evangelico delle Beatitudini in italiano e in arabo e qualche canto.
Domenica 8 marzo in Seminario
Nei mercoledì e venerdì
Incontro dei Ministri A San Secondo messe
quaresimali alle 13.30
della Comunione
Domenica 8 marzo, ad
Asti alle ore 15 nel nuovo Salone del Seminario si
svolge l’incontro periodico
di formazione per tutti i Ministri straordinari per la distribuzione della S. Comunione. Anima la riflessione
il nostro vescovo p. Francesco, in preparazione al Congresso Eucaristico del 2016.
Presentazione del documento dei Vescovi del Piemonte “L’Unzione della speranza per la vita - Una comunità accanto al malato”.
La presenza è indispensabile e obbligatoria per tutti i ministri straordinari del-
Nella Collegiata di S. Secondo, che è aperta tutti i giorni
dalle ore 7 alle 19, dal 20 febbraio nei mercoledì e nei venerdì di Quaresima è celebrata alle ore 13.30 la S. Messa. Con
questa iniziativa si intende offrire a coloro che lo desiderano
> Ufficio Liturgico Diocesano l’opportunità di partecipare durante la pausa pranzo alla celebrazione dell’Eucaristia. Infatti questa possibilità è negata
Info: [email protected] alle persone impegnate nel campo del lavoro e della professione, perché, normalmente
nei giorni feriali, gli orari delCantare il tempo di Pasqua
le Messe sono programmati tenendo conto degli orari e
Martedì 3 ore 21 nel Salone del Seminario incontro: “Cantadei ritmi di vita dei pensionare il tempo di Pasqua”. Introduzione generale al tempo di Pati. Questa decisione, per nulsqua che fornirà un quadro di riferimento biblico a partire dalle
la eccezionale, è nata grazie al
letture domenicali, e proposte di repertorio musicale tratte dal
magistero di Papa Francesco
Repertorio Nazionale Canti per la Liturgia e dalla Casa del Padre, analizzate da un punto di vista testuale, musicale e di perche stimola la Chiesa ad uscitinenza rituale. Proposta per animatori del canto dell’assemre dalla propria comodità e
blea, coristi, direttori di coro, sacerdoti e diaconi, religiose.
ad aprirsi con audacia e creatività verso tutti.
la Comunione. Possibilità
di parcheggio nel cortile del
Seminario, entrando da via
Giobert.
dalla pastorale giovanile
INCONTRA GIOVANI DI QUARESIMA - MONTECHIARO
In occasione del Bicentenario di Don Bosco ci troviamo a Montechiaro d’Asti domenica 1° marzo alle 9,30 (arrivando in piazza gli animatori
di indicheranno la location). Il pranzo nei locali della Pro Loco. Il nostro vescovo Padre Francesco presiederà la SS. Messa in parrocchia alle
ore 16. Prenotati per il pranzo!!! Ti puoi iscrivere scrivendo all’indirizzo mail della Pastorale Giovanile ([email protected] o [email protected]) o ai numeri 0141.32.19.96 oppure 0141.59.47.08.
CONSULTA DI PASTORALE GIOVANILE
E’ convocata dal nostro Vescovo Padre Francesco mercoledì 4 marzo, alle ore 21, presso i locali dell’Opera Milliavacca (ingresso via Milliavacca 7), la Consulta di PG, composta dai rappresentanti della realtà giovanile ed oratoriana delle nostre parrocchie e/o Vicarie.
ASTI GOD’S TALENT
Sabato 28 marzo, ore 21, auditorium Casa del Pellegrino (Villanova d’Asti) Asti God’s Talent il Festival dei cori giovani parrocchiali in occasione della XXX Giornata Mondiale della Gioventù.
CALENDARIO DEGLI INCONTRI DI MARZO 2015
DATA
Domenica 1
Lunedì 2
Martedì 3
LUOGO E ORA
DIOCESANO
Montechiaro, ore 9.30
IncontraGiovani di Quaresima
Asti, Seminario, ore 9.15
Tregiorni diocesana “La figura di Paolo VI”, relatore don Maurilio Guasco
Asti, Sala della Fontana, ore 21
Conferenza “La riforma della Chiesa. Dal concilio al sogno di papa Francesco”,
relatore mons. Severino Dianich
Cossombrato, salone parrocchiale, ore 21
Catechesi quaresimali: “Il volto missionario delle parrocchie in un mondo che cambia”,
relatore don Vittorio Croce
Asti, Seminario, ore 9.15
Tregiorni diocesana “L’evangelizzazione in Paolo VI”, relatore don Roberto Repole
Asti, Seminario, ore 21
Incontro “Cantare il tempo di Pasqua”
Asti, Seminario, ore 9.15
Tregiorni diocesana “Aspetti morali in Paolo VI”, relatore don Giuseppe Zeppegno
Asti, Collegiata S. Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, salone del Seminario, ore 19
Corso di musicologia liturgica: i canti della messa
Asti, salone del Seminario, ore 20
Corso di lettura musicale
Asti, salone del Seminario, ore 21
Prova del coro della diocesi
Asti, vescovado, ore 21
Riunione della Consulta di Pastorale Giovanile
Asti, uffici pastorali, ore 21
Incontro della Commissione del Dialogo interreligioso
Asti, Collegiata S. Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, parrocchia N.S. di Lourdes, ore 20.30
Rosario e celebrazione eucaristica per Associazione Cattolica operatori sanitari e
gruppo di preghiera N.S. di Lourdes
Ospedale, balconata, ore 21
Via Crucis animata dall’Associazione Volontari Ospedalieri
Colle Don Bosco, ore 10
Ritiro spirituale dell’Unitalsi regionale
Asti, Cattedrale, ore 10.30
Celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo
Asti, Seminario, ore 15
Incontro dei ministri della Comunione
Asti, Casa M. Mazzarello, ore 15.30
Minicampo chierichetti
Asti, parrocchia N.S. di Lourdes, ore 16
Celebrazione dell’Eucaristia per la comunità portoghese in Asti
Asti, Casa del Teatro, ore 16.30
Cortile dei dubbiosi “La carità è... donna, non solo l’8 marzo”
Asti, opera Pia Milliavacca, ore 17.45
Riunione dell’Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti “Emergenza ambientale e
gestione del rischio: protezione civile dal 1994 ad oggi”
Asti, uffici pastorali, ore 18
Riunione del comitato del Congresso Eucaristico diocesano
Asti, parrocchia S. Domenico Savio, ore 21
Serata di preghiera ecumenica per i cristiani perseguitati
ZONA
Cossombrato, salone parrocchiale, ore 21
Catechesi quaresimali: “Cambiamo il volto delle nostre parrocchie?”, relatore don
Luca Solaro
DIOCESANO
Asti, Collegiata di S. Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, circolo “Alsessantasei”, ore 17
Incontro per insegnanti organizzato dall’Aimc
Asti, Seminario, ore 19
Corso di musicologia organizzato dall’Aimc
Asti, Seminario, ore 20
Corso di lettura musicale
Asti, Seminario, ore 21
Prove del coro della diocesi
Asti, sala della Fontana, ore 21
Conferenza “I laici responsabili per il vangelo e per il mondo”, relatore Serena Noceti
Asti, Casa di riposo Città di Asti, sala convegni,
ore 17
2° incontro “Comunicazione e relazione nell’equipe interprofessionale”, relatori
Tiziana Stobbione e Lorenzina Marengo
Asti, Collegiata S. Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, cappellania mons. Marello, ore 17
2° ciclo di catechesi per persone disabili
Asti, Collegiata di San Secondo, ore 18-1 (14
marzo)
Palucco, oratorio, ore 20.45
Via Crucis, a seguire “24 ore per il Signore” adorazione eucaristica con possibilità
di confessarsi
Corso educatori oratorio. Animatori Junior “La spiritualità dell’animatore”
Asti, circolo don Bosticco, ore 20.45
Corso educatori oratorio. Animatori Senior “Gestione ragazzi con disagi - i ragazzi
difficili dell’oratorio”
Montegrosso, oratorio, ore 20.45
Corso educatori oratorio. Animatori Junior “La spiritualità dell’animatore”
Montegrosso, oratorio, ore 20.45
Corso educatori oratorio. Animatori Senior “Gestione ragazzi con disagi - i ragazzi
difficili dell’oratorio”
Asti, ospedale, balconata, ore 21
Via Crucis animata dall’associazione medici cattolici
Santuario di Crea, ore 9
Giornata di ritiro diocesano per i catechisti guidata dal vescovo
Asti, Casa del Teatro, ore 16.30
Cortile dei dubbiosi “La carità è... scienza, non solo teoria”
Mongardino, ore 19
Incontro del Serra Club
Colle Don Bosco, ore 10
Festa della primavera per la comunità albanese: celebrazione dell’Eucaristia e a
seguire canti, giochi e balli
Asti, Cattedrale, ore 10.30
Celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo
ZONA
DIOCESANO
Mercoledì 4
Venerdì 6
Sabato 7
Domenica 8
Lunedì 9
Mercoledì 11
ZONA
Giovedì 12
DIOCESANO
ZONA
Venerdì 13
DIOCESANO
Sabato 14
Domenica 15
CHE COSA
Asti, vescovado, ore 9.30
Incontro del vescovo con la segreteria pastorale
Castello di Annone, parrocchia, ore 21
Esercizi spirituali per laici della Vicaria mons. Cavanna
ZONA
Cossombrato, salone parrocchiale, ore 21
Catechesi quaresimali “Da don Bosco ad oggi l’oratorio luogo del primo annuncio”,
relatore don Mauro Zanini
VICARIA
Castello di Annone, parrocchia, ore 21
Esercizi spirituali per laici della Vicaria mons. Cavanna
Asti, Collegiata di San Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, circolo “Alsessantasei”, ore 17
Incontro insegnanti organizzato dall’Aimc con Sandra Giacosa
Asti, Seminario, ore 19
Corso di musicologia liturgica: i canti della messa
Asti, Seminario, ore 20
Corso di lettura musicale
Asti, Seminario, ore 21
Prove del coro della diocesi
VICARIA
Castello di Annone, parrocchia, ore 21
Esercizi spirituali per laici della Vicaria Mons. Cavanna
ZONA
Asti, Santuario S. Giuseppe, ore 18
Concelebrazione presieduta dal vescovo per la festa patronale
Asti, Collegiata S. Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, cappellania San Giuseppe Marello, ore 17
2° ciclo di catechesi per persone disabili
Palucco, oratorio, ore 20.45
Corso educatori oratorio. Animatori Junior. “L’attività estiva - cuore, mente, mani, vita”
Asti, circolo Don Bosticco, ore 20.45
Corso educatori oratorio. Animatori Senior. “L’attività estiva - cuore, mente, mani, vita”
Villafranca, oratorio, ore 20.45
Corso educatori oratorio. Animatori Junior e Senior. “L’attività estiva - cuore, mente, mani, vita”
Asti, ospedale, balconata, ore 21
Via Crucis animata dall’Associazione Cattolica Operatori Sanitari
Colle don Bosco, ore 9
Ritiro dei diaconi permanenti, aspiranti e accoliti
Asti, Casa M. Mazzarello, ore 9
Incontro del Movimento Vedovile
Sabato 21 e
domenica 22
Callianetto, ore 18.30
Campo XL per ragazzi delle superiori
Domenica 22
Asti, Cattedrale, ore 10.30
Celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo
Asti, vescovado, ore 18
Incontro del vescovo con i sacerdoti esteri
Cossombrato, parrocchia, ore 21
Incontro di preghiera: lectio divina con il vescovo
Sotto il Monte Giovanni XXIII
Pellegrinaggio della Vicaria Valtriversa
Asti, Collegiata S. Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, Seminario, ore 19
Corso di musicologia liturgica: i canti della messa
Asti, Seminario, ore 20
Corso di lettura musicale
Asti, Seminario, ore 21
Prove del coro della diocesi
Asti, Seminario, ore 19
Conclusione della scuola di formazione teologica
Asti, Collegiata S. Secondo, ore 13.30
Celebrazione dell’Eucaristia
Asti, cappellania mons. Marello, ore 17
2° ciclo di catechesi per persone disabili
Asti, ospedale, balconata, ore 21
Via Crucis animata dal Centro Volontari Sofferenza
Villanova, Auditorium Casa del Pellegrino, ore 21
Asti God’s Talent il Festival dei cori giovani parrocchiali in occasione della XXX
Giornata Mondiale della Gioventù
Lunedì 16
Martedì 17
VICARIA
DIOCESANO
Mercoledì 18
Giovedì 19
Venerdì 20
ZONA
DIOCESANO
Sabato 21
Lunedì 23
ZONA
VICARIA
DIOCESANO
Mercoledì 25
Giovedì 26
Venerdì 27
Sabato 28
Domenica 29
Asti, santuario di S. Giuseppe, sagrato, ore 10.15 Il vescovo presiede la benedizione degli ulivi e a seguire la processione fino alla Cattedrale
Asti, Cattedrale, ore 10.30
Il vescovo presiede la celebrazione dell’Eucaristia nella Domenica delle Palme
G I O R N AT E P A R T I C O L A R I
Martedì 24 - Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri
Mercoledì 25 - 15° anniversario dell’ordinazione episcopale del vescovo
Ampia panoramica di iniziative all’incontro allargato del Consiglio Pastorale Diocesano
Verso Firenze e il Congresso Eucaristico. Prima la Sindone e il Cortile dei Dubbiosi
Il Consiglio Pastorale Diocesano si è riunito venerdì 20 febbraio presso il refettorio del seminario vescovile. Insieme ai
membri del CPD sono stati convocati: la
commissione diocesana famiglia, i rappresentanti delle associazioni laicali e i delegati
del convegno di Firenze.
Dopo che mons. vescovo ha salutato i
presenti e ha presieduto la preghiera dei
vespri, don Marco Andina ha introdotto il
tema: il confronto sui temi del Sinodo sulla famiglia, a partire dalla Relatio Synodi e
dalle nuove domande giunte dalla segreteria dello stesso Sinodo. Roberto Rogolino,
responsabile laico della commissione famiglia, ha spiegato come i presenti si sarebbero divisi in sei piccoli gruppi per rispondere
ad una selezione delle domande. Dalle ore
19.30 alle ore 20.30: lavori di gruppo.
Dopo il buffet, un rappresentante di ogni
gruppo ha relazionato brevemente sui lavori. Le sintesi saranno messe per iscritto e
consegnate a don Marco entro pochi giorni. Egli le invierà alla segreteria del Sinodo
entro il 6 marzo.
Quindi la parola ad alcuni membri del
CPD perché informino il presenti su alcune iniziative. Convegno di Firenze: don
Marco presenta le sette persone che formeranno la delegazione diocesana. Ci saranno
convegni regionali prima di quello nazionale; probabilmente il Piemonte proporrà un
convegno sui giovani al Colle don Bosco;
Congresso Eucaristico: don Giuseppe
Gallo informa che il comitato è partito e ora
si radunerà il comitato ristretto per definire la giornata tipo e la scansione dei temi.
Cortile dei dubbiosi: Michelino Musso
ricorda gli incontri dell’8 e 14 marzo presso
la Casa del Teatro.
Preghiera per i cristiani perseguitati:
don Carlo informa che i cristiani di Asti,
appartenenti a diverse comunità (cattolici, evangelici, avventisti, copti e ortodossi)
propongono una serata di riflessione e intercessione per lunedì 9 marzo alle ore 21
a San Domenico Savio. La preghiera di alcuni salmi si alternerà ad una breve presentazione multimediale dei luoghi dove i cristiani sono perseguitati, in circa cinquanta
nazioni. Seguiranno testimonianze dirette,
in particolare dei Copti. Poi preghiera di intercessione a piccoli gruppi. Infine l’annuncio evangelico delle Beatitudini in italiano e
in arabo e qualche canto; dialogo interreligioso: don Carlo informa che Maria Letizia
Viarengo ha assunto la delega per il dialogo interreligioso, che resta una sezione della commissione per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso.
Si è costituito un gruppo di lavoro per il
dialogo con l’Islam, che, prima di proporre
iniziative, ora dedica qualche mese alla formazione.
Il pellegrinaggio alla Sindone (lunedì 27 aprile): il diacono Pier Luigi Maggio-
ra informa che ci sono circa 1280 posti prenotati; i passaggi avverranno tra le 16 e le
17; alle 18.30 Messa in Maria Ausiliatrice
presieduta da Mons. Vescovo. Sarà possibile segnalare al diacono Pier Luigi o alla signora Rosa (collaboratrice di don Novo) il
numero di iscritti di ogni parrocchia o unità
parrocchiali o vicarie. Il costo dei pullman
oscillerà tra gli 8 e i 10 euro; entro alcuni
giorni si darà avviso al clero.
Mons. Vescovo esprime soddisfazione
per la serata: il nostro contributo al Sinodo
sarà una goccia, ma l’oceano è ben fatto di
gocce! Padre Francesco si è detto edificato
per l’organizzazione della serata di preghiera per i cristiani perseguitati e per il lavoro
ecumenico che si sta realizzando in diocesi. Stiamo vivendo l’ecumenismo “dell’amicizia” ed il ricordo dei martiri. Dobbiamo
essere “un cuor solo e un’anima sola”: non
fare tante cose, ma volerci bene e pregare.
> Il segretario don Carlo Pertusati
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
454 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content