close

Enter

Log in using OpenID

atlas opuscolo NEW in italiano 2014 WEB

embedDownload
ATLASPROFILAX
®
di René C. Schümperli
www.atlasprofilax.it
METODO
ORIGINALE
SVIZZERO
PIU’ DI DUE MILIONI DI PERSONE HANNO FATTO QUESTO
UNICO METODO OTTENENDONE GROSSI BENEFICI
Prevenzione Naturale Metodo AtlasPROfilax®
Ottima misura come prevenzione naturale che mira a un benessere generale del corpo.
La maggior parte delle persone si lamentano per uno o più di questi sintomi che sono in relazione all' Atlante
( prima vertebra cervicale) a causa di una posizione scorretta.
Mal di testa o Emicrania
Formicolio al viso, arti superiori e inferiori
Disturbi della coordinazione e dell’equilibrio
Disturbi della digestione e dell’evacuazione causati da alterazioni di alcuni tratti del nervo vago
Problemi alla mandibola e deglutizione
Alterazione del tono muscolare con comparsa di contratture
Disallineamento cervicale che può trasferirsi ad altri segmenti vertebrali, favorendo la scoliosi o eccessiva cifosi
dorsale, dolori al rachide cervicale
Torcicollo o tensioni muscolari della muscolatura cervicale
Rotazione limitata o difficoltosa della testa, anche in automobile
Mal di schiena, dolori diffusi, anche a ginocchia, gambe e piedi
Gomito del tennista
Colpo della strega, ernie discali, protrusioni, discopatie
Apparente differenza di lunghezza degli arti inferiori
Nausea in relazione a Vertigini, Giramenti di testa per tensione della muscolatura cervicale
Attacchi di Tachicardia, Ipertensione/ Pressione bassa
Otiti ricorrenti all’orecchio medio (infezione all’orecchio)
Sindrome da stanchezza cronica (Acidosi e Mercurio)
Difficoltà di apprendimento e Dislessia (difficoltà leggere e scrivere)
Artrite se conseguenza di una postura scorretta
Ronzii o fischi nelle orecchie - Acufeni.
Come nasce il metodo AtlasPROfilax ®
Nella città di Sierre, nel cantone svizzero di Valais, René-Claudius Schümperli nel 1993 fece una
scoperta mondiale: in tutti gli esseri umani esiste una rotazione impropria più o meno accentuata
a carico della prima vertebra cervicale C1 (Atlante).
Dopo il suo lungo calvario personale, René-Claudius Schümperli ha sviluppato un metodo speciale: AtlasPROfilax® che permette all’Atlante di raggiungere da solo la posizione corretta naturale
e in modo stabile, il tutto con una singola applicazione sulla muscolatura corta della nuca.
Perché la posizione dell’Atlante è sbagliata?
La posizione scorretta dell’Atlante può svilupparsi prima della nascita, per Fattori embriologici, per
un mal accomodamento del bambino nel ventre della madre, parti difficili, con manipolazioni e
difficoltà durante l’espulsione del bambino. Man mano con la crescita la posizione può peggiorare
a causa di forti pressioni della testa, cadute, botte varie alla testa, alla schiena o al sacro, incidenti
automobilistici con colpo di frusta cervicale, ecc con la possibile conseguenza di manifestare in
un primo o secondo tempo degli effetti negativi sul benessere generale della persona. In seguito
la malposizione dell’atlante influenzerà costantemente nel tempo il sistema muscolo-scheletrico.
L’Atlante oltre ad essere un elemento portante della testa è anche un sistema di:
- Sospensione
- Controllo
- Bilanciamento
della colonna vertebrale e dell’intero scheletro umano.
Il peso della testa (4kg – 6kg) se non è bilanciato correttamente sull’Atlante, tramite la forza di
gravità può influenzare costantemente e facilitare un disequilibrio che si ripercuote “a cascata” su
tutto l’apparato scheletrico e muscolare con effetti negativi sulla postura ed equilibrio del corpo.
La Mal posizione dell'atlante, in relazione all’angolo di rotazione sul foro occipitale e sul canale
vertebrale sottopone ad una pressione permanente il midollo spinale, i diversi nervi cranici, altri
fasci nervosi come pure le carotidi e diversi vasi sanguigni e linfatici.
Che cos’è AtlasPROfilax® e la sua finalità
Il Metodo AtlasPROfilax® è naturale, esente da rischio e unico nel suo genere, facilita il corpo a
riattivare e ottimizzare il flusso e le proprie risorse di autoregolazione, rigenera e riposiziona il
corpo nel suo giusto equilibrio.
Il trattamento consente all’Atlante di raggiungere da solo la sua posizione naturale in modo innocuo, e stabile.
Il metodo si realizza una sola volta nella vita, perché consente il reale posizionamento dell’Atlante
nella sede corretta e in modo duraturo nel tempo, in quanto per ragioni meccaniche ed
anatomiche di ancoraggio osseo, muscolare e dei legamenti, l’atlante non può spostarsi
nuovamente da solo.
Solo traumi molto gravi potrebbero provocare un ulteriore spostamento dell’atlante.
In questo caso si può rivolgere nuovamente al suo Atlasprof® (Professionista dell’atlante) più
vicino per un controllo.
AtlasPROfilax®: Prevenzione Naturale
Il metodo Atlasprofilax® può essere considerato soprattutto come una misura naturale ed elementare a livello preventivo, perché se l’Atlante è ben posizionato incoraggia un mantenimento e
uno sviluppo armonioso delle proprie forze di autoregolazione e, quindi, l’equilibrio per un
benessere generale e la rigenerazione di tutta la persona. È quindi consigliato fare eseguire se necessario il Trattamento ai bambini quanto prima, in modo che possa favorire loro una crescita in
armonia e uno sviluppo al pieno delle loro possibilità.
Il Metodo può essere da supporto al corpo anche per l’applicazione di altre tecniche per il
benessere della persona.
AtlasPROfilax® post-trattamento: Possibili Reazioni Temporanee
Quando l’Atlante si trova nella posizione corretta ogni essere umano reagisce in base al suo stato
di salute e mentale con la possibilità di manifestare temporaneamente delle “possibili reazioni”,
tali reazioni sono buone e salutari e sono generate dal corpo stesso per armonizzare la sua
condizione:
Rilassamento generale della muscolatura
Sensazione di leggerezza generale
Euforia
Estrema spossatezza o stanchezza fisica
Tensioni muscolari nella zona del rachide cervicale e lombare
Infiammazioni articolari o muscolari.
Traumi o malattie vissute in passato che possono ripresentarsi temporaneamente più o meno intensamente o in forma diversa, per poi scomparire gradualmente.
Alcune di queste reazioni si possono verificare più o meno intensamente, perché è il corpo stesso
che nella maggior parte dei casi in modo autonomo riattiva nel tempo le sue forze di autoregolazione per un assestamento generale a livello muscolare e scheletrico ripristinando così il suo
equilibrio.
Consigli dopo il Metodo AtlasPROfilax®
Per favorire la fase di riequilibrio e rigenerazione in corso e potenziare ancor di più la Sua
condizione di benessere generale è raccomandabile che continui a prendersi cura del Suo corpo
con pratiche, tecniche e abitudini salutari. Nel caso noti una certa tensione muscolare, è raccomandabile sottoporsi a massaggi o altre tecniche del benessere in un primo tempo (nei mesi successivi), soprattutto nella zona del collo e del dorso, perché essi contribuiscono a supportare l’assestamento generale a livello muscolo-scheletrico. In generale, ora l’organismo può essere più recettivo anche all’applicazione di altre tecniche.
Forze di Autoregolazione: Fase di riequilibrio e rigenerazione
La portata e la profondità e la velocità dei cambiamenti e benefici che si possono sentire dipendono dalle caratteristiche individuali, dall’antichità dei dolori e dalle abitudini di vita. É il corpo
stesso che gradualmente supera la sua situazione anteriore, ogni progresso esige il proprio tempo
e che è possibile che periodi molto buoni si alternino a puntuali regressi temporanei causa il processo di autoregolazione e rigenerazione in corso.
Studio Scientifico
Il metodo AtlasPROfilax® è unico, innovativo e ha alla base alcuni anni di Studi scientifici che
hanno consentito di verificare l’ipotesi di R. C. Schümperli e la validità pratica del metodo stesso.
Un’equipe medica tedesca ha sottolineato che la scoperta di R. C. Schümperli e il metodo AtlasPROfilax® promettono di essere rivoluzionarie per la condizione generale dell’essere umano.
Esse rappresentano una possibilità maggiore che l’essere umano ha per raggiungere un benessere
ottimale: Corpo, Mente, Spirito! Il metodo AtlasPROfilax® è stato studiato da uno dei più prestigiosi Istituti tedeschi di radiologia, il Mülheimer Radiologie Institut, dell’Università tedesca di Witten-Herdecke.
Il Sito web ufficiale dell’Istituto Radiologico di Mülheimer (Diagnosticum GmbH)
www.diagnosticum.de
Quando guidi NON riesci a girare il
collo per fare manovra???
La Colonna Vertebrale è “L’autostrada” della nostra
salute. Una colonna retta è sintomo di salute e armonia per l’intero sistema, mentre una colonna deviata è
causa di problemi di salute e disturbi.
“O.M.S.”
Francesca Pala
Atlasprof®
Counselor (Master Triennale)
00046 Grottaferrata (Rm), via Antonio Gramsci, 30
(ricevo solo su appuntamento)
Tel. 327 324 6377
www.atlasprofilax.it
www.freelifeinforma.org
e-mail: [email protected]
[email protected]
Anche a Bologna & Milano. Chiamare per fissare un appuntamento
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
309 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content