close

Enter

Log in using OpenID

20140212_4695_141_Deliberazioni di G.M. n.30 e n.31_Giunta

embedDownload
COMUNE DI MONREALE
Provincia di Palermo
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE
N.30/IE
COPIA
OGGETTO: COOPERATIVA SOCIALE " IDEA " - TRANSAZIONE.
L'anno 2014, il giorno-06 del mese di FEBBRAIO, in Monreale nella Sala
destinata alle adunanze, si è riunita la Giunta Municipale con l'intervento dei Componenti i Signori:
Risultano presenti:
Di Matteo
Filippo
Sindaco
Sig.ra Giangreco
Rosalia
Assessore
Sig.
Cardullo
Giovanni
Assessore
Dott.
Scalici -
Salvatore
Assessore
Aw.
Risultano assenti:
Sig.
La Corte
Giuseppe
Vice Sindaco
Dott.
La Fiora
Giuseppe
Assessore
Sig.
Vittorino
Giro 1 arno
Assessore
Partecipa il Vice Segretario Generale, Dott. G. Li Vecchi.
Assume la Presidenza 1' Aw. Filippo Di Matteo , in qualità di Sindaco, il quale,
riconosciuta legale l'adunanza, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta a deliberare
sull'argomento indicato in oggetto.
LA GIUNTA MUNICIPALE
VISTA la nota del 31 gennaio 2014, prot. 5893, con cui l'Assessorato Attività Produttive,
Dipartimento Vigilanza e Servizio Ispettivo, ha autorizzato, il Rag. Santo Ferrarello, n.q. di
Commissario Liquidatore della Coop. Sociale " Idea ", a procedere alla transazione con il Comune
di Monreale, per il pagamento in favore della sopracitata cooperativa ad accettare a saldo e stralcio
del credito vantato complessivamente, (giusta decreto ingiuntivo n°. 2460/2013 dell'importo di €
71.747,47 oltre interessi legali e moratori), nonché le spese pari al € 455,00, ed i corrispettivi
professionali nella misura di € 900,00, oltre iva e epa come per legge;
VISTA la mail del 03 febbraio 2014, con cui il suddetto commissario liquidatore trasmette
lo schema transattivo da stipulare con la Coop. Sociale " Idea ", facente parte integrante della
presente deliberazione, da cui si evince che il credito vantato è di € 58.672,09, poiché il Comune ha
già effettuato il pagamento di € 12.657,20;
RITENUTO opportuno e conveniente procedere all'accoglimento della superiore proposta,
approvando il superiore schema transattivo, al fine di definire in via bonaria la questione, con
rinuncia da parte della Coop. Sociale" Idea " degli interessi e delle spese legali connesse;
VISTO il T.U.E.L.
VISTO lo Statuto Comunale
VISTO il vigente Regolamento di Contabilità
DELIBERA
1. Per quanto in premessa indicato, APPROVARE lo schema transattivo, facente parte
integrante della presente deliberazione, procedendo al pagamento omnicomprensivo, a totale
tacitazione e transazione di ogni pretesa creditizia nei confronti del Comune, nascente dal
contratto n. 3341 di Rep., della somma di € 58.672,09 entro e non oltre il 28 febbraio 2014.
Su proposta del Sindaco
VISTA la L.R.n. 44/91
VISTO l'Ordinamento Amministrativo degli EE.LL.
Ad unanimità di voti favorevoli, espressi per alzata di mano, così come proclamato dal Sindaco
DELIBERA
APPROVARE e fare propria la superiore proposta deliberativa.
Ad unanimità di voti favorevoli, espressi per alzata di mano, così come proclamato dal Sindaco.
DICHIARA
II presente provvedimento dì IMMEDIATA ESECUZIONE.
PARERI
Proposta di deliberazione della GIUNTA MUNICIPALE avente per oggetto:
COOPERATIVA SOCIALE " IDEA " - TRANSAZIONE.
Esperita l'istruttoria di competenza;
Visto l'ari 12 della L.R. n. 30 del 23.12.2000;
Il Dirigente del Settore esprime parere FAVOREVOLE, in ordine alla regolarità^tecnica, sulla
proposta di deliberazione sopraindicata.
Data
^Dirigente
/GJ& Vecchi
II Dirigente dell'Area Gestione Risorse esprime parere FAVOREVOLE, in ordine alla regolarità
contabile, sulla proposta di deliberazione sopraindicata.
Data
II Dirigente f.f.
Dott. E. Sunseri
Unione Europea
REPUBBLICA 1TAUANA
Regione Siciliana
Assessorato Attività Produttive
Dipartimento Attività Produttive
6.S Vigilanza e Servizio Ispettivo
Palermo
Prot. n.
OGGETTO:
del
3 1 6EN. 2014
Cooperativa idea soc, coop. sociale con sede in Palermo.
Autorizzazione transazione ex arti 35 e 206 L.F.
Al Commissario Liquidatore
rag,. FERRARELLO SANTO
Vìa* Molise n. 2
90024 GANG! (PA)
P.E, C,: [email protected]
Facendo seguito alla precorsa corrispondenza, e con riferimento alla richiesta di autorizzazione
a procedere alla transazione ex art 35 e 206 L.F. di cui alla nota inviata con tetterà del 22/01/2014
assunta al prot. 4091 del 23/01/2014, nonché alla successiva nota del 24/01/2014 assunta a! prot. 5239
dei 29/01/2014,
Sì AUTORIZZA
la S.V,, nella qualità, ai sensi degli artt. 35 e 206 L.F., a procedere alla transazione con il Comune di
Monreale per il pagamento in favore delia coop, "Idea in l.c.a." del saldo della sorte di €. 58.672,09 a
saldo e stralcio di ogni altra pretesa derivante dal Decreto Ingiuntivo n. 2460 del 04/06/2013.
(I Funzionario Direttivo
(Luigi Valenti)
11 Dirigente del Servizio
(Dotlssa. Maria BrisciàVia)
«ssEs^fcsasss*^
SWPfWBf'à^ ' 'V^q&- :•••«£:
•aguipl'jcli*^ .^^>
Da "santo.ferrarello" <[email protected]>
A
"Sindaco Monreale" <[email protected]>
Data lunedì 3 febbraio 2014 - 19:11
Alla C.A. Dott. Sunseri - Transazione Comu ne di Monreale/IDEA COOPERATIVA SOCIALE
In riferimento alla transazione di rinunzia alla lite tra il Comune di Monreale e la IDEA COOPERATIVA SOCIALE
si trasmette atto di transazione e modificato con i nuovi termini dell'accordo, nonché nota di autorizzazione da
parte dell'Autorità di Vigilanza.
Distinti saluti.
rag. Santo Ferrarello
Allegato(i)
Definizione accordo.pdf (107 Kb)
https://webmail.pec.it/layout/origiiVhtml/printMsg.html?_v_=v4r2bl8.20140123_143...
04/02/2ÒU4
rag. Santo Ferrarello
ragion tare commercialisla
revisore coniato Ilo
Spettle Comune di Monreale
Piazza Vittorio emanuele n. 8
90046 Catania
Alla C.A. Dott Sunseri
OGGETTO:
Transazione per rinunzia alla lite ex artt. 35 e 206 L.F. tra IDEA COOP. SOC. in
L.C.A. e Comune di Monreale
Liquidazione Coatta Amministrativa IDEA COOPERATIVA SOCIALE con sede in
Palermo D.A. n. 395 del 07/07/2011. .
Il sottoscritto rag. Santo Ferrai-elio, con studio in Cangi (Fa) in Via Molise n. 2 n.q. di
Commissario Liquidatore della società IDEA COOPERATIVA SOCIALE con sede in Palermo
D.A. n. 395 del 07/07/2011, in riferimento alla transazione di cui in oggetto trasmette alla S.V.
l'atto di transazione modificato con i nuovi termini dell'accordo, nonché copia dell'autorizzazione
concessa dall'Autorità di Vigilanza a procedere con là transazione.
Restando in attesa di ricevere copia dell'atto 'di 'transazione debitamente firmato, porge
distinti saluti.
Distinti saluti.
Gangi-, lì 03/02/2014
'
:
'
:
•
' '
II ConinfiHSSfclp LÌQuidatore
ATTO DI TRANSAZIONE
Tra
il Comune dì Monreale in persona del suo Sindaco prò tempore, Avv.
Filippo Di Matteo, con sede in Piazza V. Emanuele n. 8. 90046 Monreale (PA),
C.F.: 00231740820,
E
La Coop. Sociale
T1 ìDEA lr
a r.I. in -persona del suo legale rappresentante
prò tempore Rag. Ferrarelìo Santo rappresentato e difeso dall'avvocato
Poppino Barreea ed elettivamente domiciliato presso il suo stadio in Palermo.
Via T. Tasso IL 4;
PREMETTONO
••
Che il Comune di Monreale come in atti generalizzato e debitore della
Coop. Sociale "IDEA" a r.I. per la somma di £ 71.747,47;
•
,
Che la Coop. Sociale "IDEA" a r.I. ha proposto ricorso per D.I. per la
somma di € 71.747,47, oltre interessi legali fino al soddisfo e spese
quantificate in € 455,00 e corrispettivi professionali per € 900,00 oltre
IVA e CPA come per legge;
II Comune di Monreale ha già effettuato un pagamento già incassato di €
12.657,20 relativo alla fattura n. 26/11 e resta da pagare l'importo -di €
58.672,09 relativo alle fatture n. 30-32/2011 e 3-4-5/2011:
--
Che tra le parti sono intercorse trattative di bonario componimento della
superiore controversia mediante pagamento da parte del Comune di
Monreale della somma di € 58,672,09 a totale tacitazione e transazione
di ogni pretesa creditizia nascente dal contratto n. 3341 di Rep. in data
15.10.2010 con rinuncia degli interessi e delle spese legali connesse e
consequenziali da parte della IDEA Cooperativa in L.C.A.;
Ritenuto che entrambe le partì sono addivenute alla determinazione di
formalizzare il predetto accordo nelle forme di legge.
Tutto ciò premesso, che forma parte integrante ed inscindibile del presente
accordo, si conviene e stipula quanto segue:
II Comune di Monreaie, in persona del Sindaco prò tempore, propone alla
Coop, Sociale "IDEA" a r.l. il pagamento, a saldo e stralcio, della somma di
€ 58.672,09 a totale tacìtazione e transazione dì ogni pretesa creditizia
(comprensiva di sorte, interessi nonché delle spese legali connesse) da questi
vantata nascente dal contratto precitato;
•-
il pagamento della suddetta somma avverrà a mezzo bonifico bancario
entro il 28 febbraio 2014;
il rappresentante legale della Coop. Sociale "IDEA" a r.l. dichiara di
accettare la superiore proposta confidando nel buon esito della
transazione e con rinuncia ad ogni pretesa economica a titolo di sorte,
interessi e spese vantata nei confronti del Comune nascente dal contratto
n. 3341 di Rep. in data 15.10.2010;.
-
'.
,
la Coop. Sociale "IDEA" a r.l. si obbliga, inoltre a rinunziare alla
procedura esecutiva attualmente pendente avanti il Tribunale di Palermo,
Sez. distaccata di Monreale, Dee. Ing. n. 2460/2013 - 7673/2013 RGÌ 331/2013 Con., e a non azionare, fermi e rispettati gli impegni assunti dal
Comune di MonreaJe, ulteriori procedure esecutive;
• • il rappresentante legale delia Coop. Sociale "IDEA" a r.l. dichiara di non
avere null'altro a pretendere a qualsiasi titolo e causale dal Comune di
Monreale in relazione ai fatti di cui ìn premessa.
•-
In caso di ritardo nel pagamento de] saldo nei termini (01.03.2014) della
presente
transazione
il
Comune
è
obbligalo unicamente
alla
corresponsione degli interessi legali sulle somme non ancora corrisposte
sino all'effettivo soddisfo;
-
Le parti espressamente dichiarano che il presente accordo transattivo non
ha natura nevati va ed è subordinato al pagamento nei termini sopra
concordati e comunque entro e non oltre il 30.03.2014, con conseguente
addebito degli interessi, legali che graveranno sull'importo di €
58.672,09;
-- Le
parti
espressamente
concordano
che
in
caso di
mancato
perfezionamento del superiore accordo, rimangono liberi di esercitare i
propri diritti nei modi e nei termini di legge.
Le parti espressamente si danno atto che le clausole contenute nel
presente atto sono frutto di accordo su ogni singolo punto.
Monreale, lì
I] Sindaco
II Rappresentante della.
Coop. Sociale "IDEA" a r.l.
Da
A
gestione.finanziaria
. [email protected]
Data giovedì 6 febbraio 2.014 - 13:58
I:
Da; "gestione.finanziaria" [email protected]
A: [email protected]
Cc:
Data Tue, 10 Dee 2013 10:36:17 +0100
Oggetto:
Gentile Commissario/
come da intercorsi telefonici si comunica che questa Amministrazione è disponibile ad effettuare il saldo
della sorte di € 53.672,09 alla Coop. Soc. IDEA a.r.l. in liquidazione, entro il 20/12/2013 a saldo e
stralcio di ogni altra pretesa,ìn attesa di un vostro urgente riscontro, sì porgono Distinti Saluti.
II Dirigente
•
.
"'
Dott. Ettore Sunseri -
Dee.
PROTOCOLLO GENERALA
TRIBUNALE DI PALERMO
ron.
«•
N.ProL
Fasc. SEZIÓNE
Class.
CaL
DISTACCATA DI MONREAL^1
RICORS O PER DECRETO INGIUNTIVOPer
la
IDEA
Cooperativa
Sociale
a.r.l.
in
Liquidazione
Coatta
Amministrativa, in persona del suo Commissario Liquidatore, Rag. Santo
Ferrarello, con studio in Gangi, Via Molise n. 2, giusto Decreto Assessoriale
n. 395 del 07.07.2011, P.Iva 03611060827, elettivamente domiciliata in
0
Palermo, Via T. Tasso n. 4, per mandato in calce al presente atto, il quale
fin x <N
,
ed _
!
.
dichiara di volere ricevere le comunicazioni di cancelleria a mezzo telefax al
-* I -^-^, \
r/ o
•m
r T l HH r-^
^t if*S
^ tf
r , ^—^
.
n. 0916250249 ovvero all'indirizzo di posta elettronica certificata pec:
.—<'
[email protected]
0*S".i
C O N T RO
jO ^$ ^
^-r
'
?*
Cd
Comune di Monreale, in persona del suo Sindaco e legale rappresentante
80 S
prò-tempore, con sede in Monreale, Piazza Vittorio Emanuele 11° n. 8,
PREMESSO
•
Che con contratto stipulato in data 15 dicembre 2010 rep. 334.1, il
Comune di Monreale, ha affidato alla IDEA Cooperativa Sociale il
Cu
o
e-
servizio di "assistenza domiciliare anziani" per l'importo di €
145.482,00 oltre IVA
al 4% ai sensi dell'ari 55 comma 5, D.
Lgs. 163/06 e successive modifiche ed integrazioni;
Che la IDEA Cooperativa sociale veniva posta in liquidazione coatta
amministrativa con Decreto Assessoriale n. 395 del
nominato Commissario Liquidatore il Rag.
quest'ultimo,
nella
proseguimento del
spiegata
qualità,
Santo Ferrarello, e
veniva
servizio dall'Assessorato
07.07.2011 e
autorizzato
al
Regionale Attività
1
Produttive, Dipartimento Attività-: Produttive Sevizio 6,- in data
21.09.2011 prot N.12183;
•
Che in dipendenza del predetto rapporto, la IDEA Cooperativa Sopiale
in L.C.A. è creditrice nei confronti del Comune di Monreale della
complessiva somma di € 71.747,4-7 in dipendenza delle seguenti
fatture:
1. € 12.657,20 riferimento fattura n. 26 del 06.06.2011 periodo mese di
maggio 2011 emessa dalla IDEA Cooperativa Sociale in bonis;
2. € 13.074,61 riferimento fattura n. 30-del 11.07.201 Iperiodo mese di
giugno 2011 emessa dalla IDEA Cooperativa Sociale in bonis;
3. € 13.065,49 riferimento fattura n. 32 del 02.08.2011 periodo mese di
luglio 2011 emessa dalla IDEA Cooperativa Sociale in bonis,
4.
€ 12.797,79 riferimento fattura n. 03 del 17.11.2011 periodo mese di
ottobre 2011 emessa dalla IDEA Cooperativa Sociale in L.C.A.;
5. € 12.608,93
riferimento fattura n. 4 del 07.12.2011 periodo mese di
novembre 2011 emessa dalla IDEA Cooperativa Sociale in L.C.A.:
6. € 7.543,45 riferimento fattura n. 5 del 30.12.2011 periodo mese di
dicembre 2011 emessa dalla IDEA Cooperativa Sociale in L.C.A.;
•
Che la ricorrente, ha interesse al recupero delle somme dovute dal
Comune di Monreale anche al fine di provvedere al pagamento del
personale per il periodo che ha eseguito il servizio a seguito
dell'autorizzazione dell'Assessorato alle Attività Produttive;
•
Che con raccomandate
la Liquidatela
dell'IDEA Cooperativa
Sociale, provvedeva a costituire in mora il Comune di Monreale in
data 01.10.2012, senza che il debitore provvedeva al riscontro della
2
missiva ne al pagamento del debito derivante dal servizio prestato
dalla Cooperativa;
•
Che trattasi di credito certo, liquido ed esigibile,
Tutto quanto sopra premesse, l'istante chiede che
VOGLIA L'ILL.MO TRIBUNALE DI MONREALE
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 633 e segg. c.p.c. ingiungere al Comune di
Monreale, in persona del suo Sindaco e legale rappresentante prò-tempore,
con sede in Monreale, Piazza Vittorio Emanuele 11° n. 8,
di pagare, nel
termine di giorni 40 dalla notifica del presente atto, la somma di € 71.747,47
oltre gii interessi legali dalla data di costituzione in mora (01.10.2012) e sino
all'effettivo soddisfo, nonché le spese, competenze ed onorari del presente
procedimento.
Si produce:
Contratto di affidamento servizio di "assistenza domiciliare anziani";
Copia dell'autorizzazione dell'Assessorato al proseguimento del servizio;
Copia delle fatture:
Copia delle lettera raccomandata del 01.10.2012;
Copia del decreto di liquidazione della Cooperativa IDEA;
Si dichiara che il valore della presente controversia, determinato ai sensi
dell'ari. 10 e segg. c.p.c. è di € 71.747,47 e che il contributo unificato versato
è di € 330,00.
Il sottoscritto dichiara di volere ricevere le corminicazioni di Cancelleria a
mezzo telefax al n.0916250249 ovvero all'indirizzo di posta elettron
DI P/LERM
DEPOSITATO
certificata PEC: [email protected]
Palermo, 23.01.2013
/""AvV. Peppino
Ó Z W0
*"—r^—""/-""-"'
'
Q G£/_CIVH
MANDATO
II sottoscritto Rag. Santo Ferrarello, nella-1 qualità di Commissario.
Liquidatore della IDEA Cooperativa Sociale a.r.l., nominato con D.A. n.,395
del 07.07.20.11, P. Iva n. 03611060827, con sede in Gangi, Via Molise n, 2,
nomina e costituisce proprio difesone. e procuratore- legale, L'Avy. 'Peppino
Barreca del Poro di Termini Imprese, conferendogli ogni facoltà, di legge,
eleggendo il proprio domicilio in Palermo, Via T. Tasso n. 4, presso lo studio
del nominato difensore,
Cangi 23.01.2013
Vera la firma
ino Barreca
TRIBUNALE DI PALERMO
SEZIONE DISTACCATA DI MONREALE
Nella persona del Giudice Unico Dott.
letto il ricorso che precede;
ritenuto che il credito vantato dalla ricorrente è fondato su prova scritta;
Visti gli arti. 633 e segg. C.P.C.
INGIUNGE
Al Comune dì Monacale, in persona del suo Sindaco e legale rappresentante
prò-tempore,, con. sedè in Monreale, Piazza Vittorio Emanuele 11° n. 8, di
pagare nei termine di giorni 40 (quaranta) dalla notifica del presente decreto,
in favore della Liquidatela della IDEA Cooperativa Sociale a.r.l. in persona
del suo Commissario Liquidatore, Rag. Santo Ferrarello., con sede in Cangi,
Via Molise 2, nel suo domicilio eletto, la somma di € 71.747,47
oltre gli
interessi legali dalla data di costituzione in mora (01.10.2012) e sino
all'effettivo
€
soddisfo,
//>> c9Q
ed i
nonché
le
spese
anticipate
corrispettivi professionali
nella
nella
misura di
misura
di €
P)0 , oltre IVA e CPA come per legge.
Assegna al debitore il termine di giorni 40 dalla notifica del presente decreto
per l'eventuale opposizione, e che in difetto di pagamento, il creditore potrà
procedere ad esecuzione forzata ai sensi di legge.
Palermo,
II Cancelliere
TRIBUNALE DI ^AyERMQ
RUOLO <SSMEj
Ili
T R I B U N A L E DI PALERM-O^"
R U O L O G E N E R A L E C I V I L E -. :
Decreto Ingiuntivo n: 9
i/
E' COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE
Corrisposti diritti di copia ex art. 285 T.U spese giustizia mediante
applicazione, sull'originale, di marche da bolio per complessivi
Euro 4
IL GANG
Francese
/
lo sottoscritto Assistente U.N.E.R addetto airUff
prèS^ la Corte fa Appello di FaJermo, ho nofifìcnr^ co
faJ. i H . n t \n i m fa^
iKlsao
T
'
'
.».»,»»
ivi"! r n a r j • '
S V i **^
il^L,ii.
Irtirir>Tfli
A MEZZO ILSEBVIZIO'POST^E
CON RACCOMANDATA A.K.
PALERMO
- 5 LUS/2M:
M ANGAMO GIUSEPP)
UFFICIALE GIUDIZIARIO
CORTE DI APPELL0 - PALERMO
Letto e sottoscritto
II Sindaco -F.to: Aw. F. DiMatteo
L'Ass. Anziano -F.to: Dott. S. Scalici
II Vice Segr. Gen.le - F.to: Dr.. G. Li Vecchi
Pubblicata all'Albo Comunale dal
1 2 ffft cui
al
Monreale, lì
II Messo Comunale
Ai sensi degli artt. 12/2 e 16
Immediatamente Esecutiva.
della L.R. n. .44/91,
la presentekdeliberazione è
Monreale, lì 06.02.2014
II Vice Segr. Gen.le . - F.'to:'Dr. G. Lì Vecchi
COMUNE DI MONREALE
Provincia di Palermo
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE
N.3I/IE
COPIA
OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA TRANSATTIVO DITTA GORENT SPA.
L'anno 2014, il giorno 06 del mese di FEBBRAIO, in Monreale nella Sala .
destinata alle adunanze, si è riunita la Giunta Municipale con l'intervento dei Componenti i Signori:
Risultano presenti:
Di Matteo
Filippo
Sindaco
Sig.ra Giangreco
Rosalia
Assessore
Sig.
Cardullo
Giovanni
Assessore
Dott
Scalici
Salvatore
Assessore
Aw.
Risultano assenti:
Sig.
La Corte
Giuseppe
Vice Sindaco
Dott.
La Fiora
Giuseppe
Assessore
Sig.
Vittorino
Girolamo
Assessore
Partecipa il Vice Segretario Generale, Dott. G. Li Vecchi.
Assume la Presidenza F Aw. Filippo Di Matteo , in qualità di Sindaco, il quale,
riconosciuta legale l'adunanza, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta a deliberare
sull'argomento indicato in oggetto.
LA GIUNTA MUNICIPALE
VISTA la mail del 24 gennaio 2014, con cui l'aw. Andrea Terranova, n.q. di legale del
Comune di Monreale, ha comunicato la disponibilità della Ditta Gorent S.p.A. ad accettare uno
stralcio del credito vantato complessivamente, (giusta decreto ingiuntivo n°. 4375/2012
dell'importo di € 275.128,33 oltre interessi legali e rnoratori), pari al € 250.000,00,
omnicomprensive;
VISTA la mail del 03 febbraio 2014, con cui il suddetto legale trasmette lo schema
transattivo da stipulare con la Ditta Gorent S.p.A., facente parte integrante della presente
deliberazione;
RITENUTO opportuno e conveniente procedere ali'accoglimento della superiore proposta,
approvando il superiore schema transattivo, al fine di definire in via bonaria la questione, con
un'economia di spesa di €. 25.128,33 oltre interessi legali e moratori e spese processuali;
VISTO il T.U.E.L.
VISTO lo Statuto Comunale
VISTO il vigente Regolamento di Contabilità
DELIBERA
1. Per quanto in premessa indicato, APPROVARE lo schema transattivo, facente parte
integrante della presente deliberazione, procedendo al pagamento omnicomprensivo, a saldo e
stralcio di ogni pretesa, della somma di € 250.000,00 entro e non oltre sette giorni dalla
dichiarazione di estinzione della procedura esecutiva, mediante bonifico bancario sul c/c codice
IBAN IT 66 W 02008 20000 000030004386 ad essa intestato.
2. Fare fronte al pagamento di € 250.000,00 così come segue:
1) € 33.226,60 Determinazione di liquidazione APGAT 93 del 05/03/12;
2) € 39.083,00 Determinazione di liquidazione APGÀT 94 del 05/03/12;
3) € 39.760,60 Determinazione di liquidazione APGAT 130 del 22/03/12;
4) €25.055,96 Determinazione di impegno APGAT 272 dell'01/06/11;
5) € 79.500,00 Determinazione di impegno APGAT 33 del 24/01/12;
6) € 33.373.84 Determinazione APGAT 35 del 29/01/14.
Su proposta del Sindaco
VISTA la L.R.n. 44/91
VISTO l'Ordinamento Amministrativo degli EE.LL.
Ad unanimità di voti favorevoli, espressi per alzata di mano, così come proclamato dal Sindaco
DELIBERA
APPROVARE e fare propria la superiore proposta deliberativa.
Ad unanimità di voti favorevoli, espressi per alzata di mano, così come proclamato dal Sindaco.
DICHIARA
II presente provvedimento di IMMEDIATA ESECUZIONE.-
PARERI
Proposta di deliberazione della GIUNTA MUNICIPALE avente per oggetto:
Esperita l'istruttoria di competenza;
Visto l'art 12 della L.R. n. 30 del 23.12.2000;
II Dirigente del Settore esprime parere FAVOREVOLE, in ordine alla regolarità-'ieenica, sulla
proposta di deliberazione sopraindicata.
Data
OU
II Dirigente dell'Area Gestione Risorse esprime parere FAVOREVOLE, in ordine alla regolarità
contabile, sulla proposta di deliberazione sopraindicata.
Data 5
co
igfente f.f.
E/Sunseri
, con sede ;n
persona del suo
rappresentata
fax: 055.5532794.
premesso
che tra la ricorrente ed il COMUNE DI MONREALE, in-persona del legale
rappresentante prò tempore, con sede in Piazza Vittorio Emanuele n- 8,
Monreale (PA), C.F.:00231740820, sono stati sottoscritti i seguenti contratti
di locazione;
o
CTR 11-0170 del 28.07.2011 (doc. 1);
o
CTRI1-0172 del 2S.07.2011 (doc. 2);
o
CTRI 1-0206 del 12.10.2011 (doc. 3);
che i suddetti contratti sono stati regolarmente eseguiti come emerge dai
moduli di inizio e fine locazione sottoscritti dalle parti (da doc. Ibis a
doc.Sbis);
che in virtù dei suddetti contratti, la ricorrente è creditrice di COMUNE DI
MONREALE, in persona del legale rappresentante prò tempore, con sede in
Piazza Vittorio Emanuele n°.S, Monreale (FA), per la complessiva somma
di €.284.294,33 in forza delle fatture qui di seguito elencate (doc. 4):
Fatture
F1 1-2077
F- 11 -464
N1 1-2288
N1 1-2289
F1 1-514
N11-2507
N1 1-2508
N1 1-2557
N1 1-2707
N1 1-2708
N1 1-2709
F12-16
F12-49
F12-55
N12-108
N12-109
N12-110
F12-108
FI 2-1 06
F12-114
F12-116
F12-125
N12-314
NI 2-31 5
N 12-31 6
N1 2-428
F12-169
F12-185
F12-191
F1 2-256
N1 2-558
N 12-559
N1 2-560
N12-561
F1 2-232
F1 2-234
F1 2-236
F1 2-249
N1 2-827
N 12-828
N 12-829
N12-830
Totale
Importo
€9.360,00
€4.496,40
€30.008,00
€ 9.752,60
€ 605,00
€ 9.438,00
€ 6.534,00
€22.506,00
€22.506,00
€9.752,60
€7.502,00
€1.815,00
€ 2.093,52
€605,00
€22.506,00
€9.752,60
€ 7.502,00
€187,55
€611,05
€605,00
€605,00
€2.093,02
€21.054,00
€9.123,40
€7.018,00
€ 484,00
€183,92
€ 605,00
€1.815,00
€7.812,58
€15.004,00
€9.752,60
€7.502,00
€ 7.502,00
€ 4.044,49
€1.029,47
€4.212,42
€2.467,31
€726,00
€1.452,00
€ 726,00
€943,80
€ 284.294,33
Ibis - Moduli inizio e fine locazione;
2) CTR11-Q172 del 28.07.2011;
2bis - Moduli inizio e fine locazione;
3) CTR11-0206 del 12.10.2011;
3bis - Moduli inizio e fine locazione;
4) Copia Fatture dalla Nll-2077 del 01.09.2011 alla nl2-830 del 03.04.2012, come
da prospetto.
5) Raccomandata Avv. Bartoloni Saint Omer del 05.04.2012;
6) Nota spese;
7) Informativa ex D.lgs n.281/2010;
8) Procura alle liti.
Ai fini del contributo unificato si dichiara che il valore della presente causa è di.
€.€.275.128,33.
Firenze, 10.07.2012
Avv. Pierfìlippo Bartoloni Saint Omer
Decreto ingiuntivo n. 4375/2012 del 16/07/2012
Ruolo n. 10671/2012
N.R.G. 10671/2012
TRIBUNALE ORDINARIO di FIRENZE
DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO
11 Giudice dott. MASSIMO MAIONE MANNAMO,
. . .
-
letto Ìl ricorso per la concessione di decreto ingiuntivo depositato da •'
GORENT S.P.A. (C.F. 08605630014),
'.'.•» Vìr:
rilevato che dai documenti prodotti il credito risulta certo, liquido ed esigibile;
considerato che sussistono le condizioni•.previste..dall'art. 633 e seguenti c.p.c.;
INGIÙNGE A
COMUNE DI MONREALE (C.F. )
di pagare alla parte ricorrente per le causali di cui al ricorso, entro quaranta giorni dalla notifica del
presente decreto:
1, la somma dì 6275.128,33;
2, gli interessi come da domanda;
3, le spese dì questa procedura di ingiunzione, liquidate in € 961,00 per diritti, in € 1380,00 per
onorari, in 6 536,00 per esborsi, oltre il 12,50 % per spese generali, i.v.a. e c.p.a. ed oltre
alle successive Decorrende;
AVVERTE
la- parte ingiunta che ha diritto di proporre opposizione contro il presente decreto avanti a questo
"'Tribunale nel termine perentorio di quaranta giorni dalla notifica e che in difetto il decreto diverr
' esecutivo e definitivo.
/ Firenze, 13 luglio 2012
II Giudice
dott. MASSIMO MAIONE MANNAMO
!GOm CONFORMI: AÌ..LL.
A MOT SERVIZIO POSTALE
i , M R P CORTE
U . N . t - . r ^r^
d'APPELLO
DiC ì tt:Ì = e m '
^ O O Copia :
££Tc.rlS.;
0^0 , c . ? » f ,
Totale i n d e n . :
2,58 iftltro =
TOTALE: 10,56
Tasse e r a r i a l i pag
li'
30/07/2012.
II
DI
FIRENZE
IMod.E:
0 , 0 0 iMod.F:
0 , 0 0 ,c r o n . : A/2/17270
0,00
a c e in raócio v^ctìKre S! a v ll ! Ufficio c o m p e t e n t e .
""' -.L'-1 U f f i c i a l e Giudiziario
Da
[email protected]
A
[email protected]_n.reaje,gov.it / [email protected]
Data lunedì 3 febbraio 2014 -ì"9;;-2-0 .
Transazione Gorent - Comune di Monreaie
In allegato rimetto copia.dell'atto di transazione Gorent \e di Monreaie,
Una volta approvato dalla G.M., il Sindaco Ia:può sottoscrìvere.
Cordiali saluti.
_ _" '
.
v -_•.__/
Avv. Terranova
. •'
. • • - - _ . ^
Allegato(i)
Gorent comune monreale atto transazione febbraio 2014.doc (40 Kb)
ATTO DI TRANSAZIONE
Tra il
Comune di Monreale, in persona del suo Sindaco prò tempore, Avv. Filippo
Di Marteo, con sede in Piazza V. E. Orlando n.10, 90046 Monreale (PA), C.F.:
00231740820.
E
Gorent SFA, con sede in Vinovo (to) via Moncalieri n. 109, P, IVA. n.
08605630014 in persona del suo legale rappresentante prò tempore, sig Cesare Passio.
PREMETTONO
- Con Decreto n. 4375/2012 emesso dal Tribunale Ordinario di Firenze
in data
16.07.2012, notificato il 01.08.2012, la società Gorent SpA, lamentando il mancato
pagamento delle fatture per il servizio erogato in favore del Comune Monreale in forza
dei contratti CTR 11-0170 del 28.07.2011, CTR 11-0172 del 28.07.2011 e CTR 110206 del 12.10.2011, ha ingiunto il pagamento della somma 275.128,33 iva compresa,
oltre interessi legali e moratori ex D.lgs 231/2002 dall'emissione delle fatture alla data
dell'effettivo pagamento e spese della procedura liquidate in € 961,00 per diritti,
€1380,00 per onorari € 536,00 per esborsi oltre rimborso forfettario, epa e iva come per
Legge.
- In data 11.10.2013 la società Gorent SpA ha notificato atto di pignoramento presso
terzi iscritto presso il Tribunale di Palermo al n. r.g. 7397/2013 E.s.
- Avverso il medesimo atto il Comune di Monreale ha proposto
opposizione
all'esecuzione
delle
per violazione
dell'ari. 243-bis
del Testo
Unico
leggi
sull'ordinamento degli Enti Locali (Tuel).
- Tra le parti, al fine di evitare ulteriori spese, sono intercorse trattative di bonario
componimento della superiore controversia.
Ritenuto che entrambe le parti sono addivenute alla determinazione
di
formalizzare il predetto accordo nelle forme di legge.
Tutto ciò premesso, che forma parte integrante ed ìnscindibile del presente
accordo, si conviene e stipula quanto segue:
1) II Comune di Monreale, in persona del Sindaco prò tempore, a ciò
autorizzato giusta delibera di Giunta Municipale del
n.
si impegna ed
obbliga, senza riconoscimento alcuno delle richieste economiche della controparte e a
titolo meramente transattivo, al pagamento in favore della società Gorent S.p.A., a
saldo e stralcio, e comunque a totale tacitazione e transazione di ogni pretesa creditoria
(comprensiva di sorte, interessi nonché delle spese connesse e consequenziali) da questi
vantata nascenti dai contratti di fornitura CTR 11-0170 del 28.07.2011, CTR 11-0172 del
28.07.2011 e CTR 11-0206 del 12.10.2011 e dal successivo giudizio monitorio ed esecutivo, la
somma
omnicomprensiva
di
euro
€
250.000,00,
IVA .compresa,
(euro
duecentocinquantamila/OO);
2) La società Gorent S.p.A. dichiara di accettare-il superiore importo,
rinunciando ad ogni ulteriore pretesa economica a titolo di sorte, interessi e spese
nascenti dai contratti di fornitura CTR 11-0170 del 28.07.2011, CTR 11-0172 del
28.07.2011 e CTR 11-0206 del 12.10.2011 e dal successivo giudizio monitorio D.I.
4375/2012 R.g. 10671/2012e dalla procedura esecutiva rg 7397/2013 Trib. Es Palermo;
3) La società Gorent S.p.A., una volta sottoscritto il presente accordo, si
impegna a depositare, presso la cancelleria del Giudice dell'Esecuzione del Tribunale
di Palermo, dott.ssa Marinuzzi, istanza di desistenza con compensazione delle spese
legali.
4) II Comune di Monreale provvedere, entro e non oltre sette giorni della
dichiarazione di estinzione della procedura esecutiva, al pagamento, in favore della
società Gorent S.p.A., dell'importo sopra convenuto, mediante bonifico bancario sul
CC n. IT 66 W 02008 20000 000030004386 ad essa intestato.
5) La società Gorent S.p.A. dichiara, che con il pagamento della suddetta
somma non avrà, dal Comune di Monreale, null'altro a pretendere a qualsiasi titolo e
causale in relazione ai fatti di cui in premessa.
6) La società Gorent S.p.A. si impegna a fornire e consegnare tutta la
documentazione
che sarà richiesta dal Comune di Monreale (a titolo meramente
esemplificativo: richieste di intervento per manutenzione e guasti, preventivi di
riparazione, copie fatture per manutenzione e guasti, denunzie di sinistri, quietanze per
sinistri relativi ai mezzi oggetto di noleggio) al fine di consentire a quest'ultimo di
agire in rivalsa nei confronti della società Alto Belice Ambiente S.p.A.
7) Le parti espressamente si danno atto che le clausole contenute nel presente
atto sono frutto di accordo su ogni sìngolo punto.
8) II presente accordo viene anche sottoscritto dagli Avvocati Andrea Terranova
e
Pier Filippo Bartoloni Saint Omer, per autentica e per rinuncia al vincolo di
solidarietà professionale.
Monreale, li
Sig. Cesare Passio
legale rappr. prò tepore
della società Gorent SFA
Per autentica
Avv. Pier Filippo Bartoloni Saint Omer
Avv. Filippo Di Matteo
Sindaco del Comune di Monreale
Per autentica
Avv. Andrea Terranova
Letto e sottoscritto
Il Sindaco - F.to: Aw. F. Di Matteo
L'Ass. Anziano -F.to: Dott. S. Scalici
II Vice Segr. Gen.le - F.to: Dr. G. Li Vecchi
Pubblicata all'Albo Comunale dal
H 2 FEB, 2014
al
2 "6 FEB, 2DU
Monreale. lì
II Messo
Ai sensi degli arti 12/2 e 16
Immediatamente Esecutiva.
della L.R. n. 44/91,
ale
la presente deliberazione è
Monreale, lì 06.02.2014
II Vice Segr. Gen.le
- F.to: Dr. G. Li Vecchi
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
902 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content