close

Enter

Log in using OpenID

20140430_5021_466_determina dirigenziale dal n.829 al n.834

embedDownload
COMUNE DI MONREALE
Prov. di Palermo
AREA PROMOZIONE SOCIALE E TERRITORIALE
DETERMINAZIONE DI IMPEGNO
APST
OGGETTO
N.
85
Data
Impegno di spesa per fornitura targhette per quadri
Galleria Civica.
Affidamento incarico alla Ditta Turile
Designer di Cuccia Ester.
IL DIRIGENTE
Dott. Giancarlo Li Vecchi
L'UNITA1 ORGANIZZATIVA
Prof. Salvatore Autovino
Registro Generale
determinazioni
Atton.
Data
I
] rtfix.
Pubblicazione all'Albo
Si attesta che copia della presente è stata pubblicata
all'albo dell'Ente dal 3 p APR, 2QK
per quindici giorni
consecutivi.
Registro Pubblicazioni n.
'
ipiegato responsabile
TaJÌUtO Maurizio
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
PREMESSO che le opere della donazione Eleonora Posabella sono state recentemente collocate
nelle sale espositive dell'ala sud, al primo piano dell'ex monastero dei Benedettini di Monreale;
CHE in data 12 aprile p. v. avrà luogo la cerimonia di inaugurazione dei locali dove è stata allestita
la collezione di opere donate dalla signora Posabella;
CHE per fornire ai visitatori le informazioni essenziali relative alle opere si reputa opportuno
apporre, accanto a ciascuna di esse, delle targhette che siano consone ad un sito museale;
CHE pertanto è necessario provvedere all'acquisto di n. 300 targhette complete di viti e tasselli;
CHE a tal proposito, è stata avviata un'indagine di mercato dalla quale risulta che il preventivo più
vantaggioso per il Comune, sia sotto il profilo della congruità della somma richiesta, sia dal punto
di vista del rispetto della data di consegna, stante la brevità dei tempi, è quello della Ditta Turtle
Designer di Cuccia Ester con sede a Monreale - Strada Vicinale San Martino, 13 -- P. IVA
06230670827;
VISTO il preventivo della suddetta Ditta, introitato al Comune di Monreale con Prot. n. 7408 del
26/03/2014, dell'importo di € 1.100,00 più IVA al 22% pari ad € 242,00 per complessivi € 1.342,00
per la fornitura di: N. 300 targhette sotto quadri -- supporto: plexiglass trasparente 3 mm
dimensione: cm 10 x 10 con taglio laser retto, stampa con retro bianco - le targhette hanno tutte una
dicitura diversa - Viti e tasselli;
VISTO il vigente regolamento comunale per l'acquisizione in economia di beni, servizi e lavori
approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 26 dell'08/03/2012;
RITENUTO PERTANTO OPPORTUNO procedere all'impegno dell'importo complessivo di
€ 1.342,00 IVA compresa e affidare, alla sopraccitata Ditta, l'incarico per la fornitura di n. 300
targhette sotto quadri - supporto: plexiglass trasparente 3 mm dimensione: cm 10 x 10 con taglio
laser retto, stampa con retro bianco - le targhette hanno tutte una dicitura diversa - Viti e tasselli;
VISTO il D. Lgs. N. 267/2000;
VISTO l'Ordinamento Amministrativo degli EE.LL;
PROPONE
1. AFFIDARE, per i motivi esposti in premessa, alle Ditta Turtle Designer di Cuccia Ester
con sede a Monreale - Strada Vicinale San Martino, 13 - P. IVA 06230670827, la fornitura
di n. 300 targhette sotto quadri - supporto: plexiglass trasparente 3 mm dimensione:
cm 10 x 10 con taglio laser retto, stampa con retro bianco - le targhette hanno tutte una
dicitura diversa - Viti e tasselli.
2. IMPEGNARE la somma complessiva di € 1.342,00 IVA compresa al Gap. 1480
denominato "Beni facile consumo Galleria Civica" del bilancio 2014 che, con riferimento al
bilancio 2013, presenta la necessaria disponibilità.
3. DARE ATTO che la somma non è frazionabile.
Monreale, lì
,fr,
-*>
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Prof.
-
IL DIRIGENTE
VISTA la superiore proposta del Responsabile del Procedimento inerente l'oggetto;
VISTO Tari. 57 del D.L.vo n. 183 del 12/04/06;
VISTO l'Ordinamento Amministrativo degli EE.LL.;
DETERMINA
1. AFFIDARE, per i motivi esposti in premessa, alla Ditta Turtle Designer di Cuccia Ester
con sede a Monreale - Strada Vicinale San Martino, 13 - P. IVA 06230670827, la fornitura
di n. 300 targhette sotto quadri - supporto: plexiglass trasparente 3 mm dimensione:
cm 10 x 10 con taglio laser retto, stampa con retro bianco - le targhette hanno tutte una
dicitura diversa - Viti e tasselli.
2. IMPEGNARE la somma complessiva di € 1.342,00 IVA compresa al Cap. 1480
denominato "Beni facile consumo Galleria Civica" del bilancio 2014 che, con riferimento al
bilancio 2013, presenta la necessaria disponibilità.
3. DARE ATTO che la somma non è frazionabile.
4. DISPORRE la registrazione della presente determinazione nel registro delle determinazioni
dell'Area Promozione Sociale e Territoriale e la conseguente trasmissione al Servizio
Finanziario per la registrazione delle scritture contabili di questo Ente.
5. TRASMETTERE copia della presente determinazione all'Area Affari Istituzionali
Generali - Servizi di Assistenza Organi Istituzionali.
Monreale, lì
i
IL DI
COMUNE DI MONREALE
AREA GESTIONE RISORSE
SERVIZIO FINANZIARIO
IL DIRIGENTE
n
Vista la superiore determina del Dirigente dell'Area Promozione Sociale e Territoriale
_del
con oggetto: "Impegno di spesa per fornitura targhette per quadri Galleria
Civica".
Visto l'art. Si comma 4 del D.L.vo 267 del 18/08/2000 parte II (corredato con l'art. 1 lett. i)
della L.R. n. 48 dell'I 1/12/1991 che ha recepito l'art. 55 della legge n. 142/90, oggi abrogato;
Vista la registrazione contabile dell'impegno n.
del
ATTESTA
Corretta la copertura finanziaria della spesa per €
imputata sul
Cap, _
_ del Bilancio 200
IL DIRIGENTE
SATURILE
N.
*Ear
P. Iva 06230670827
Richiesta preventivo
CITTA Oi MONREALE
PROTOCOLLO GENERALE
25/03/2014
2 6 MAR. 2014
di Cuccia Ester
Destinatario
Prof. Autovino
Fase.
Descrizione
Quantità
Targhette sotto quadri
Importo
Sconto
300
3,50 cad/1
600
50,00
+ iva
supporto: pfexiglass trasparente 3mm
dimensione: cm 10x10 con taglio laser retto
stampa con retro bianco
le targhette hanno tutte una dicitura diversa
viti e tasselli
Taglio laser, progettazione ,
OMAGGIO
Cordiali Saluti
^.rt**»*»****
' •• ^
1*^
I uttfftLJdfeigner
d/cLè&sEsfrer
Timbro per accettatone:
Totale imponibile
Totale imposta Iva
1100,00
242,00
Tot. documento
1342,00
Acconto
Str Vicinate San Martino, 13 MONREALE (PA) info:
W, • .TO', W^ '
o.it 091
COMUNE DI MONREALE
SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA
CERTIFICATO DI IMPEGNO
Kit
Servizio
Esercizio
Titolo
Funzione
al
Intervento
Bilancio
Categoria
Codici Statistici
Capitolo
Cod.Mec
1
2
3
4
C.
'
2014
Capitolo
1
05
01
02
00148000
00148000
Beni facile consumo galleria civica
[Numero Impegno
Data
20140000451 0
1.04.2014
Codice
Descrizione vincolo
Atto
Tipo
APST
188609
Numero
85
Data
Registro
Data Seduta
Data Esce.
07.04.2014
TURTLE DESIGNER di Cuccia Estrer
Per:
APST 85 del 07/04/14 Impegno di spesa per fornitura targhette per quadri Galleria Civica. Affidamento incarico alla Ditta Turile
Designer di Cuccia Es
,
Importo Attuale Euro 1.342,00
Importo Iniziale Euro 1.342,00
Previsione Attuale
2.800,00
Impegnato sul CAP
1.342,00
Differenza
1.458,00
SI ATTESTA LA REGOLARITÀ' CONTABILE E LA COPERTURA FINANZIARIA DELL'IMPEGNO DI SPESA
SECONDO L'IMPUTAZIONE E LA DISPONIBILITÀ' SOPRA RIPORTATA .
Vale esclusivamente quale attestazione di copertura finanziaria, con esclusione di ogni possibile valutazione sulla regolarità
tecnica e legittima dell'atto e per il periodo di durata del bilancio di previsione.
Per le annualità successive, il presente certificato vale solo quale presa nota ai fini della formazione dei bilanci futuri, ex art. 183
comma 7° TUEL.
LI' 11.04.2014
II Cotabile
COMUNE DI MONREALE
PROVINCIA DI PALERMO
AREA AFFARI ISTITUZIONALI E GENERALI
SERVIZI DEMOGRAFICI
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
AA.II.GG
•
SO
JJ.OU.2oi4
ACQUISTO CARTE D' IDENTITÀ'
OGGETTO:
IL DIRIGENTE:
II Responsabile
Del Procedimento:
Registro Generale
determinazioni
Atto n.
Data
52} 0
7 9 APR. 2014.
DR. G. LI VECCHI
D.ssa Francesca Caravelle
Pubblicazione all'Albo
Si attesta che copia della presente è stata pubblicata
all'albo Dell'Ente dal
3 o APR, 20 K
per quindici
giorni consecutivi
Registro Pubblicazioni n. $
V^frff&f
L' i ragionato responsabile
lanuto Maurizio
Spazio riservato al servizio di ragioneria
Registro atti di liquidazion e
II contabile
Provvedimento
II Dirigente
n.
data
,
IL DIRIGENTE
CONSIDERATO che è necessario acquistare le carte d'identità, stante che sono in corso di
esaurimento quelle acquistate con la determinazione n.228 del 22.10.2013;
CONSIDERATO che con Fax del 14.04.2009 la Prefettura di Palermo ha comunicato che
il Ministero dell'Economia e delle Finanze, con circolare n. 16560 del 03.03.2009, ha stabilito che,
per l'anno 2009, il costo di ogni singolo modello delie carte d'identità è di €. 0,44 (centesimi
quarantaquattro) ;
RITENUTO necessario provvedere ali' acquisto di n. 2.000 (duemila) modelli di carte
d'identità;
VISTO l'ari. 163 comma 2 del D.Lgs. 267/00, secondo il quale il mancato acquisto delle
carte di identità provoca danni gravi e certi all'Ente;
Visto l'Ordinamento Amministrativo degli Enti Locali;
DETERMINA
PROVVEDERE all'acquisto di n. 2.000 modelli carte d'identità da ritirare presso la
Prefettura di Palermo;
IMPEGNARE
per la suddetta fornitura la somma di €. 880,00 al Cap. 1116,00
denominato "Uffici Servizi Demografici- acquisti beni di consumo" del bilancio 2014, che con
riferimento allo stanziamento ammesso al corrispondente capitolo del bilancio 2013, presenta la
necessaria disponibilità;
LIQUIDARE l'importo di €. 880,00 a favore della Tesoreria Provinciale
mediante accredito codice IBAN: IT 30 L0100003245515010236803
dello Stato,
EFFETTUARE il pagamento con urgenza, stante che il mancato acquisto delle carte di
identità comporterà l'impossibilità di farne rilascio ai cittadini.
L'Ufficio di Ragioneria, in esecuzione della presente determinazione, provvedere ad
attestare la corretta copertura finanziaria e alla emissione del relativo mandato di pagamento.
Monreale, lì
i \-urti
II Funzionario Amministrativo
D.ssjajirrancesta Caravelle
Dotti
COMUNE Di MONREALE
Prov. di Palermo
SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURA
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
Serv. Soc.
N.
Data
Affidamento fornitura di beni di consumo per l'Asilo nido
OGGETTO
IL DIRIGENTE
Dott. Giancarlo Li Vecchi
II Responsabile dell' U.O. Sandra Filippi
Registro Generale
determinazioni
Atto n.
Data
2 9 A P R . 2014
Pubblicazione alt \\lbo
Si attesta che copia della presente è stata pubblicata
all'albo dell'Ente dal 3 O APR. 20U
per quindici giorni
consecutivi.
Registro Pubblicazioni n. 32-2
" iegato responsabile
Talluto Mauriàc
II, RESPONSABILE DEI, PROCEDIMENTO
PREMESSO che giorno 2 settembre l'Asilo Nido Comunale ha ripreso l'attività scolastica per
l'anno 2013/2014 per cui si rende necessario procedere all'acquisto di frutta e verdura per il
fun/ionamento dello stesso;
CHE l'uffici» ha provveduto ad esperire procedura negoziata ristretta per il approvvigionamento di
quanto necessario e che la gara non è andata a buon fine;
RITENUTO necessario ed urgente l'affidamento della suddetta fornitura;
CONSIDERATO che la Ditta Supermercato Conad dell'Impresa L'Arcipelago srl" con legale
rappresentante Sig.Amato Gianluca* è disponibile a fornire la mercé richiesta per un importo
complessivo pari ad €. 400,00
DATO ATTO che la ditta di cui sopra ha fornito la dichiarazione sostitutiva di regolarità
contributiva e le dichiarazioni ai sensi dell'ari. 38 del D.Lgs 163/06;
VISTO Kart. 19 del vigente regolamento Comunale per l'acquisizione in economia di lavori .
servizi e forniture approvato con deliberazione di CCFn. 26 del 08.03,2012
VISTO l'Ordinamento amministrativo degli EE.LL
PROPONE
1) AFFIDARE la fornitura di generi alimentari e di quanto può essere necessario per il
funzionamento dell'Asilo Nido limitato ad un importo complessivo di €. 400,00, al
Supermercato CONAD dell'impresa "L'Arcipelago" con legale rappresentante Amato
Gianluca, nato a Carini il 25.10.73 Pari. IVA 05648730827 CIG: Z6AOE9F7FE
2) FARE FRONTE alla spesa con l'impegno assunto con Determina Dirigente n, 31 del 21.01.2014
che autorizza il Responsabile dell'economato alla liquida/ione della somma di €. 400.00.
3) DARE ATTO che con successivo provvedimento si provvederà alla liquidazione di
presenta/ione di regolare Iattura
Monreale, lì
IL
IL DIRIGENTE
VISTA la superiore proposta del Responsabile del Procedimento
VISTO l'Ordinamento amministrativo degli EE.LL
DETERMINA
1) AFFIDARE la fornitura di generi alimentari e di quanto può essere necessario per il
funzionamento dell'Asilo Nido limitato ad un importo complessivo di €. 400,00. al
Supermercato CONAD dell'impresa "L'Arcipelago" con legale rappresentante Amato
Gianluca, nato a Carini il 25.10.73 Pari. IVA 05648730827
2) FARE FRONTE alla spesa con l'impegno assunto con Determina Dirigente n. 3 I del 21 01.2014
che autorizza il Responsabile dell'economato alla liquidazione della somma di €. 41)0,00.
3) DARE ATTO che con successivo provvedimento si provvederà alla liquidazione dietro
presentazione di regolare fattura
4) DISPORRE
la registrazione della presente determinazione nel registro conKfbfle delle
determinazioni del settore e la conseguente trasmissione al settore Finanziario per La re&istrazione
nella scrittura di questo Ente.
M PRASMETTERE copia - I e l l a presente determinazione- . i l l ' l ' t f i e i o di
Miuireale. iì
Ili)
COMUNE DI MONREALE
SETTORE BILANCIO FINANZE PATRIMONIO
SERVIZIO DI RAGIONERIA
IL DIRIGENTE
VISTA la determinazione del Dirigente del Settore Servizi Sociali e Cultura n. $ r del p-(X -/(f-'on
oggetto: "Affidamento fornitura di beni di consumo per l'Asilo nido
VISTO l'art. 151 comma 4° del D.Lgs 267 del 18.08.2000 parte II, correlato con l'art. I lettera i) della
Legge Regionale n. 48 dell' 11.12.1991 che h recepito l'art. 55 della legge n. 142/90, oggi abrogato
VISTA la registrazione contabile dell'impegno n. JH- "b del ~\4'QÀ^ J (^ :
ATTESTA
Corretta la copertura finanziaria della spesa per €uro U <9.^._*P_
Monreale, lì
ENTE
COMUNE DI MONREALE
Provincia di Palermo
AREA PROMOZIONE SOCIALE E TERRITORIALE
DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE
APST/PS
N.^
Data/,6/^7///
OGGETTO
Fornitura frutta e verdura per gli Asili Nido.
Liquidazione fatture alla ditta "Fratelli Trapani
s.n.c"
II DIRIGENTE
Dott. Giancarlo Li vecchi
II Responsabile della P.O
Sandra Filippi
Registro Generale
determinazioni
Atto n.
Data
SJt
.29 Artt. 2014
Pubblicazione all'Albo
Si attesta che copia della presente è stata pubblicata
all'albo dell'Ente dal
3 O APR. 2014
per
quindici giorni consecutivi.
Registro Pubblicazioni n. o
piegato responsabile
Talìuto
Spazio riservato al servizio di ragioneria
Registro atti di liquidazione
Provvedimento
N.
Data
i II Contabile
II Dirigente
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
PREMESSO che con determina dirigenziale n. 34 del 5/02/2014 si è proceduto ad affidare alla
Ditta "Fratelli Trapani s.n.c." di Maurizio & G con sede in Monreale Via Venero n.39, la fornitura
di frutta e verdura per gli Asili Nido per una spesa complessiva di Euro 299,10 I.V.A. compresa.
VISTA la Determina n. 31 del 29.01.2014 con la quale è stata impegnata la somma di €.1.200,00 al
Cap. 1777/80 del bilancio 2014 denominato " Acquisto beni di consumo"
VISTA la fattura n. 07 del LO.03.14 pari ad €. 299.10 IVA compresa trasmessa
"Fratelli Trapani s.n.c." di Maurizio & G con sede in Monreale Via Venero n. 39;
dalla Ditta
VISTA la regolarità contributiva è opportuno e necessario procedere alla liquidazione;
VISTO L'Ordinamento Amministrativo degli EE.LL.
PROPONE
1) LIQUIDARE la somma di Euro 299,10 in favore della Ditta "Fratelli Trapani s.n.c." di
Maurizio & G con sede in Monreale Via Venero n. 39; Partita I.V.A. 03793480827 GIG
ZOEODAADAD, da accreditare su oc IT15M0200843451000300442607 a saldo della fattura
sopraccitata per la fornitura di frutta e verdura per asili nido.
2) AUTORIZZARE IL Responsabile dell'Ufficio economato. Rag. Rita Aresu ad effettuare il
pagamento alla ditta Fratelli Trapani s.n.c." di Maurizio & G con sede in Monreale Via Venero n.
39;
ile 11 .i
-.omma
di
Euro 299,10
I.V.A.
inclusa da
accreditare
su
cc
ITI ^ ''' -0084"Uri1000300442607 a ^aldo della fattura n. 07 del 10.03.2014. utilizzando la
Collima <•''
.ita anticipata al Responsabile dell'Economato per provvedere alla liquidazione
di-' '"
~ individuato dall'Ufficio di competenza, giusta Determina n. 31 del 29.01.2014.
,'i //ore Ammiri istHtftrs
yZucafflo (Jìrol;
IL DIRIGENTE
VISTA la superiore proposta redatta dal Responsabile del procedimento:
VISTO l'Ordinamento Amministrativo degli EE.LL;
RITENUTO di poter procedere alla liquidazione in parola.
DETERMINA
1) LIQUIDARE la somma di Euro 299,10 in favore della Ditta "Fratelli Trapani s.n.c." di
Maurizio & O con sede in Monreale Via Venero n. 39; Partita I.V.A. 03793480827 GIG
ZOEODAADAD. da accreditare su cc IT15M020084345L000300442607 a saldo della fattura
sopraccitata per la fornitura di frutta e verdura per asili nido.
2) AUTORIZZARE IL Responsabile dell'Ufficio economato. Rag. Rita Aresu ad effettuare il
pagamento alla ditta Fratelli Trapani s.n.c." di Maurizio & G con sede in Monreale Via Venero n.
39;
della
somma
di
Euro
299,10
I.V.A.
inclusa da
accreditare
su
cc
1T15M0200843451000300442607 a saldo della fattura n. 07 del 10.03.2014, utilizzando la
somma che era stata anticipata al Responsabile dell'Economato per provvedere alla liquidazione
del fornitore individuato dall'Ufficio di competenza, giusta Determina n. 31 del 29.01.2014.
3) DISPORRE la registrazione della presente determinazione nel registro delle determinazioni
dell'Area Promozione Sociale e Territoriale e la conseguente trasmissione al Servizio Gestione
Finanziaria per la registrazione nella scrittura contabile di questo Ente;
4) TRASMETTERE copia della presente determinazione all'Ufficio economato e alla Segreteria
Generale.
Monreale, lì
IL/DfRIGENTE
( Dott. Giuncarlo y\)
COMUNE DI MONREALE
Area Gestione Risorse
SERVI/IO GESTIONE FINANZIARIA
VISTA la determinazione di liquidazione del Dirigente dell' Area Promozione Sociale e
Territoriale n.
(Q^
del A (A ( O \ ,Àl\n oggetto: Fornitura frutta e verdura per Asili
Nido. Liquidazione fattura Frutta e verdura
VISTO l'art. 151 comma 4° del D.Lgs del 18.08.2000 parte 11, correlato con l'art. 1 lettera i) della
L.R. n. 48 dell'I 1.12.1991 che ha rccipito l'art. 55 della legge n. 142/90. oggi abrogato;
A FTEST A
Tonvtta la copertura finan/.kiria della ->pesa pari per Euro J£.Ti...,,/£'.
Monreale. H
\ KPR. 20U
,
O O
rjì
O! O O
oj '*r--^ o ? 'u
•--•J Crt rX^ rvf 1^^ .u
O£
—}
1
r-
*
r-v. ' ^>» ir '
u-
•3
J
^ 'i
f
•*->£
-)\
R 'J.] ^ -, ,t
S £
-
^J •< r'-\
• H'"^'"vji
•.Z
•-»
.
=
y
C
'^»-: *
!\.!r-j;jtr
' S . -f
H ^ -. :j
_
•[
(-, , ^ " '^.. >! . • M
' -f L" .• _ •
>•'
f
-
:
\
-J '•<! /
V
'
*—.-
i
' n I'" \»
;
-A
" t
—Y^
i i.i.
- .. eIL
\ 5
«e
'JU m
II
1
U i:; / - ; : / i fin.' J n m
r-in liti i »i IH
/rii
1.
1 10,11 I UH
1INMIMM 1
MS 1 *• i \l
\»
M/
CJ,
N i '
*-.
«
m ,' f ;
5
MM 1'!'
O-
\\
«
mi ;•
s
<i"
ini r *
MHI1 1
i[,'n;.r
!
(.
'. -.I Ili 1,1 ]W.
i ! (M, M HI l'ir Di' l,|i I j '
i
«'i- M U M I C , » n ; i
v
COMUNE DI MONREALE
Prov. di Palermo
AREA PROMOZIONE SOCIALE E TERRITORIALE
DETERMINAZIONE
DIRIGENZIALE
N.
APST
OGGETTO
IL DIRIGENTE
Registro Generale
determinazioni
Atto n. Jg33
Data
2 9 APR. 2D14
Data
Acquisto
volumi
per
la
Determinazione a contrattare.
Biblioteca
Comunale.
Dott. Giancarlo Li Vecchi
Pubblicazione all'Albo
Si attesta che copia della presente è stata pubblicata
all'albo dell'Ente dal 3 O APR. ?on per quindici giorni
consecutivi.
Registro Pubblicazioni n.
piegato responsabile
Tailuto Mau
IL DIRIGENTE
PREMESSO che l'attività primaria della Biblioteca Comunale è la promozione ed il miglioramento
del servizio di pubblica lettura offerto agli studiosi e agli studenti di Monreale;
CHE, al fine di migliorare il servizio di consultazione, occorre incrementare il patrimonio
bibliografico comunale con l'acquisto di libri che, per la loro valenza culturale, possano interessare
gli utenti;
RITENUTO OPPORTUNO provvedere all'acquisto di nuovi volumi, ed in particolare alla
preziosa opera "La Cappella Palatina ", costituita da n. 4 tomi, edita in esclusiva dalla Casa Editrice
Franco Cosimo Panini Editore S.p.a.;
VISTO il vigente Regolamento per l'acquisizione in economia di beni, servizi e lavori approvato
con Deliberazione di C. C. n. 26/2012;
VISTO il D. Lgs. N. 267/2000 e s. m. e i.;
VISTO l'Ordinamento Amministrativo degli EE.LL;
DETERMINA
PROCEDERE all'acquisto dell'opera "La Cappella Palatina di Palermo" costituita da n. 4 volumi,
per la Biblioteca Comunale, ai sensi del vigente Regolamento per l'acquisizione in economia di
beni, servizi e lavori, per un importo di € 1.000,00 IVA compresa;
DARE ATTO che all'impegno della somma, pari ad € 1.000,00 IVA compresa, si provvederà con
successiva determinazione dirigenziale una volta che Tobbligazione sarà giuridicamente
perfezionata, ai sensi dell'ari. 183 del d. Lgs. 267/2000. imputando la spesa al Gap 1479
denominato "Acquisto libri Biblioteca Comunale" del bilancio 2014 che, con riferimento al bilancio
2013, presenta la necessaria disponibilità;
DISPORRE la registrazione della presente determinazione nel registro delle Determinazioni
dell'Area Promozione Sociale e Territoriale.
Monreale, U A \-\\~* ^
L* I SìlirnWLg /VfilW lM. /O
COMUNE DI MONREALE
Provincia di Palermo
ARJEA PIANIFICAZIONE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO
U.O. Gestione Amministrativa
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
N.
/APGAT
DATA
Oggetto:
LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE CONDOTTE ADDUTTRICI E RETI IDRICHE A SERVIZIO DEL CENTRO ABITATO DI MONREALE E DELLE FRAZIONI - CIG 5567149CAD - EFFICACIA DELL'AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELL'APPALTO.
DIRIGENTE
Ing. Maurizio Busacca
REGISTRO GENERALE
DETERMINAZIONI
PUBBLICAZIONE
Si attesta che copia del presente provvedimento è stata
pubblicata all'albo pretorio a decorrere dal
Atto n.
3 O APR.
per quindici giorni consecutivi.
Rcu. l'ubbl.
Data
2 9 APR.
EGA TO RESPONSABILE
ailuto Maurizio
SPAZIO RISERVATO AL SERVIZIO FINANZIARIO
REGISTRO ATTI
DI LIQUIDAZIONE
Provvedimento
IL CONTABILE
N.
IL DIRIGENTE
Data
IL DIRIGENTE
VISTA la deliberazione della Giunta Comunale n. 294/IE del 30 dicembre 2013, avente
ad oggetto "Lavori di manutenzione ordinaria delle condotte adduttrici e reti idriche a servizio
del centro abitato di Monreale e delle frazioni - Approvazione amministrativa del progetto esecutivo";
VISTA la determinazione dirigenziale n. 030/APGAT del 27 gennaio 2014, con la quale
è stato stabilito di adottare per l'affidamento dei lavori indicati in oggetto il sistema di contrattazione del cottimo Fiduciario (procedura negoziata), ai sensi dell'ari. 125 del D.Lgs. 12 aprile
2006, n. 163, e succ., e del vigente "Regolamento per l'acquisizione in economia di beni, servizi e
lavori";
DATO ATTO che la gara d'appalto è stata espletata in data 18 febbraio 2014 e che è risultato aggiudicatario provvisorio il concorrente "Biondo Tommaso Massimo", con sede legale
in San Giuseppe Tato (FA) nella Via Porta Palermo n. 65, con il ribasso de! 40,27%, per come si
evince dal verbale di cui si allega copia;
CHE il predetto verbale di gara e l'avviso di post-in formazione di cui all'art. 173, comma
2, del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207, sono stato pubblicati all'albo comunale nei termini e nei
modi di legge e che entro il prescritto termine non sono pervenuti reclami od opposizioni;
CHE con nota prot. n. 4274 del 20 febbraio u.s. è stata trasmessa all'Ufficio Contratti la
documentazione riguardante la gara d'appalto in oggetto, ai fini dell'effettuazione delle rituali verifiche;
VISTA la certificazione in data 12 marzo 2014, con la quale l'Agenzia delle Entrate (Direzione Provinciale di Palermo - Ufficio Territoriale di Palermo 2) ha attestato che l'impresa
"Biondo Tommaso Massimo" di San Giuseppe Iato "risulta essere in regola con agli obblighi relativi agli adempimenti e pagamenti in materia di imposte e tasse";
ACCERTATO che l'impresa stessa non si trova in stato di fallimento, di liquidazione
coatta o di concordato preventivo, e che nei riguardi della stessa non sono in corso procedimenti
per la dichiarazione di alcuna di tali situazioni;
DATO ATTO che nessun riscontro è pervenuto alla nota prot. n. 5863 del 10 marzo 2014
con la quale è stato chiesto al Dipartimento Regionale del Lavoro di comunicare se l'impresa di
cui trattasi è in regola con gli obblighi assunzionali di cui alla legge n. 68/1999;
VISTO il certificato del Casellario Giudiziale n. 3553/2014/R in data 12 marzo 2014, dal
quale si evince che NULLA risulta a carico del legale rappresentante dell'impresa "Biondo Tommaso Massimo";
VISTO il documento prot. n. 29055391 emesso dalla Cassa Edile della Provincia di Palermo in data 19 marzo 2014, dal quale si evince che l'impresa "Biondo Tommaso Massimo"
risulta regolare ai fini del DURC;
ACCERTATO che l'aggiudicazione dell'appalto ha ormai acquisito definitività e che può
adesso esserne dichiarata l'efficacia, dando atto che sussistono i presupposti e le condizioni per
affidare i lavori all'impresa risultata prima aggiudicataria, dando corso alla sottoscrizione del
contratto, da stipularsi mediante forma pubblica amministrativa a cura dell'ufficiale rogante dell'Ente;
PRECISATO che la stipulazione del contratto avrà luogo entro il prescritto termine di
legge e comunque non prima di 35 giorni dall'invio dell'ultima delle comunicazioni di cui all'art.
79 del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163;
VISTO il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, e ss.mm.ii.;
VISTO il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207, e ss.mm.ii.;
VISTA la legge regionale 12 luglio 2011, n. 12;
VISTO il Decreto Presidenziale 31 gennaio 2012, n. 13;
VISTA la legge 13 agosto 2010, n. 136, e ss.mm.ii.;
VISTO il "Testo coordinato delle leggi regionali relative all'ordinamento degli enti locali"
pubblicato nella G.U.R.S. n. 20 del 9 maggio 2008 (Supplemento Ordinario);
VISTO il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, e succ.;
DETERMINA
1. ASSEGNARE in appalto i lavori individuati in oggetto all'impresa "BIONDO TOMMASO
MASSIMO" con sede legale in San Giuseppe Jato (PA) nella Via Porta Palermo n. 65 - P. IVA
04126000829 - risultata aggiudicataria della gara d'appalto (cottimo fiduciario) indetta per Paffìdamento degli stessi, così come risulta dal verbale in data 18 febbraio 2014, che si allega al presente provvedimento a costituirne parte integrante e sostanziale.
2. DARE ATTO che l'appalto viene aggiudicato in favore della succitata impresa per l'importo di € 62.336,14 al netto del ribasso offerto del 40,27%, oltre a € 7.495,00 per oneri della
sicurezza ed € 33.141,80 per spese relative al costo del personale (non sogg. a ribasso), e dunque
per un totale pari quindi a € 102.972,94 oltre IVA.
3. AUTORIZZARE lo svincolo delle garanzie di cui all'art. 75 del D.Lgs. 12 aprile 2006, n.
163, e ss.mm.ii., presentate a corredo delle offerte dai concorrenti non aggiudicatati.
4. DICHIARARE l'efficacia dell'aggiudicazione definitiva dell'appalto, precisando che la
sottoscrizione del contratto - da stipularsi mediante forma pubblica amministrativa a cura dell'ufficiale rogante dell'Ente - avrà luogo entro il prescritto termine di legge e comunque non
prima di 35 giorni dall'invio dell'ultima delle comunicazioni di cui all'art. 79 del D.Lgs. 12 aprile
2006, n. 163.
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO AMM.VO
i ag. Nicola Giacopelli
«•
GENTE
Ing. Maurizio Busacca
COMUNE DI MONREALE
Provincia di Palermo
AREA PIANIFICAZIONE GESTIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO
o
COTTIMO FIDUCIARIO PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI
MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE CONDOTTE ADDUTRICI E
RETI IDRICHE A SERVIZIO DEL CENTRO ABITATO DI MONREA-
.
-
LE E DELLE FRAZIONI
CIG 5567149CAD
IMPORTO SOGGETTO A RIBASSO
€ 104,363,20
ONERI DELLA SICUREZZA (non sogg. a ribasso)
€
7.495,00
COSTO PERSONALE (non sogg. a ribasso)
€
33.141,80
TOTALE
VERBALE
DI
€ 145.000,00
GARA
L'anno 2014, il giorno 18 (diciotto) del mese di febbraio, alle ore 12.30, in
Monreale e presso gli uffici dell'Area Pianificazione Gestione e Assetto del
Territorio del Comune di Monreale, in locale aperto al pubblico:
PREMESSO
•
che con deliberazione della
Giunta
Municipale n. 294 /
I. E. del
30/12/2013 è stato approvato il progetto esecutivo relativo ai lavori di
manutenzione ordinaria delle condotte adduttrici e reti idriche a
servizio del centro abitato di Monreale e delle frazioni, per l'importo
complessivo di € 190.000,00;
•
che con determinazione dirigenziale n. 030/APGAT del 27/01/2014 si è
stabilito di far ricorso all'affidamento del contratto di appalto mediante
•
cottimo fiduciario, con il criterio di aggiudicazione del prezzo più basso
e con importo a base di gara di C 145.000,00 (+ IVA), comprendente
gli oneri della sicurezza e le spese relative ai costi del personale, da non
assoggettare a ribasso;
• che le modalità di gara sono state indicate nella lettera di invito prot.
n. 1955 del 27.01.2014 (raccomandata a.r.);
*
«
•
che sono stati invitati a partecipare all'odierna gara i seguenti operatori
economici, iscritti nell'attuale albo delle imprese di fiducia dell'Ente:
* S.C. I. deil'Ing. M. Casano & C.
Palermo
• SI. CO. M. s.r.l.
Monreale (PA)
•
LANERI Costruzioni
Leonforte (EN)
•
B.O.N.O. Costruzioni s.r.l.
Montelepre (PA)
•
PALAZZOLO Salvatore
Terrasini (PA)
•
CATALANO Giuseppe
Palermo
•
DUE ESSE Costruzioni s. r, 1.
Bagheria (PA)
. GEOTEK s.r.l,
Alcamo (TP)
•
COESTRA s.r.l.
Bolognetta (PA)
•
BIONDO Tommaso Massimo
San Giuseppe Jato (PA)
•
•
che entro il prescritto termine (ore 13,00 del 14 febbraio 2014) sono
pervenute le offerte presentate dai sottoelencati concorrenti:
1) B.O.N.O. Costruzioni
s.r.l.
(prot. n. 3363 del 11/02/2014)
2)
BIONDO Tommaso Massimo
(prot. n. 3708 dei
3)
S.C.I. deH'Ing. M. Casano & C.
(prot. n. 3768 del 14/02/2014)
•
M/02/2014)
che entro il suddetto termine è pervenuta anche l'offerta presentata
dall'impresa "CANGIALOSI ANTONINO" (prot. n. 3763 del 14/02/2014),
che tuttavia non viene ammessa in quanto la stessa non è stata invitata a
partecipare all'odierna gara d'appalto.
TUTTO CIÒ PREMESSO
l'ing, Maurizio Busacca, nella sua qualità di dirigente dell'Area Pianificazione Gestione e Assetto del Territorio del Comune di Monreale, dichiara
aperta la gara e procede alle relative operazioni, alle quali assistono i di»
:
pendenti comunali geom. Ciro Madonia e sig.ra Maria Antonietta Barone,
in qualità di testimoni.
Il presidente di gara procede quindi all'apertura dei plichi pervenuti ed esamìna la documentazione prodotta dai sunnominati concorrenti, allo scopo di verificare il rispetto di quanto indicato nella lettera di invito.
Accertata la regolarità e la completezza della documentazione stessa, dispone l'ammissione alla gara di tutti i partecipanti.
Passa poi all'apertura delle buste contenenti le offerte economiche presentate dai concorrenti medesimi, dando preliminarmente atto che, essendo i! numero delle stesse inferiore a dieci, non è da attivarsi la procedura volta alla verifica dell'esistenza di offerte anormalmente basse, te-
t
nendo conto di quanto previsto dall'art. 19, comma 6, della L.R. n.
12/2011.
Verificata la regolarità formale anche delle offerte economiche presentate
dai predetti concorrenti, il presidente di gara prende visione dei ribassi
proposti, che di seguito si riportano:
>
B.O.N.O. Costruzioni
s.r.l.
32,5018%
>
BIONDO Tommaso Massimo
40,2700%
>
S.C. I. dell'Ing. M. Casano & C.
31,1790%
Considerato che il maggiore ribasso è quello proposto dal concorrente n.
2, il presidente di gara ritiene di dover aggiudicare provvisoriamente
l'appalto all'impresa "BIONDO TOMMASO MASSIMO" con sede legale in
San Giuseppe Jato (PA) nella Via Porta Palermo n. 65 (Partita IVA
04126000829) per l'importo netto di € 62.336,14 oltre a € 7.495,00 per
oneri della sicurezza ed € 33.141,80 per spese relative al costo del perso*
t
nale - non soggetti a ribasso - per un totale complessivo pari quindi a €
102.972,94 oltre IVA.
Il presidente di gara da atto che, ai sensi dell'ari. 173, comma 2, del
D.P.R. n. 207/2010, l'esito della presente gara sarà soggetto ad avviso di
post-ìnformazione mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell'Ente
e che prima dell'approvazione dell'aggiudicazione sarà accertata la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese dai partecipanti alla gara per certificare la propria regolarità contributiva.
Il presente verbale viene chiuso alle ore 13,55 e sarà pubblicato all'albo
comunale per tre giorni consecutivi non festivi.
Di quanto sopra si è redatto il presente verbale, che previa lettura e con*
ferma viene sottoscritto come segue:
I TESTIMONI
f.to Geom. Ciro Madonia
f.to Sig.ra Maria A. Barone
IL DIRIGENTE A.P.G.A.T.
f.to Ing, Maurizio Busacca
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
5 207 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content