close

Enter

Log in using OpenID

delibera 54 del 28/07/2014

embedDownload
COMUNE DI ORVIETO
Provincia di Terni
*COPIA*
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE
DELIBERA N. 54 DEL 28/07/2014
OGGETTO:
SDEMANIALIZZAZIONE SUOLO PUBBLICO INTERNO AL CENTRO ABITATO DI PRODO
(FIG. 79 P.LLA 170) A FAVORE DI ROCCHI GRAZIELLA.
L’anno 2014 il giorno 28 del mese di LUGLIO alle ore 16:35 e seguenti, presso la Sala Consiliare,
a seguito di invito scritto recapitato ai singoli consiglieri, nei modi e termini di legge, partecipato al
Prefetto e reso pubblico all’Albo Pretorio del Comune, si è riunito il Consiglio Comunale in
adunanza ordinaria di 2° convocazione - seduta pubblica.
Sono intervenuti i Signori Consiglieri:
Germani Giuseppe
Taddei Andrea
Timperi Maria Flavia
Pettinacci Angelo
Belcapo Donatella
Mescolini Martina
Talanti Paolo Maurizio
Cotigni Roberta
Di Bartolomeo Claudio
Vignoli Alessandro
Rosati Tiziano
Concina Antonio
Tardani Roberta
Meffi Roberto
Luciani Gianluca
Sacripanti Andrea
Vergaglia Lucia
Sindaco
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Presidente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Vice Presidente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Vice Presidente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Componente del Consiglio
Presenti n° 12
Assenti n° 5
Presente/Assente
Presente
Presente
Presente
Presente
Assente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Assente
Assente
Assente
Assente
Presente
Presente
Assiste il Segretario Maria Perali;
Risultato che gli intervenuti sono in numero legale, assume la presidenza Angelo Pettinacci nella
sua qualità di Presidente del Consiglio, dichiara aperta la seduta e chiama a fungere da scrutatori i
Consiglieri Taddei, Di bartolomeo e Vergaglia.
Quindi invita alla trattazione dell’argomento all’ordine del giorno.
Comune di Orvieto Delibera C.C. n. 54 del 28/07/2014
1
Proposta di delibera Ufficio: 4.3 - Servizio Patrimonio Espropriazioni case e Amm.vo del
Servizio Manutenzione
OGGETTO: SDEMANIALIZZAZIONE SUOLO PUBBLICO INTERNO AL CENTRO ABITATO DI
PRODO (FIG. 79 P.LLA 170) A FAVORE DI ROCCHI GRAZIELLA.
Il resoconto del dibattito sull’argomento in oggetto viene rinviato all’apposito verbale di
seduta in formato digitale.
Il Presidente, accertato che nessun altro Consigliere ha chiesto di intervenire, sottopone a
votazione, per alzata di mano dei Consiglieri presenti, il seguente schema di atto deliberativo.
(Nel corso del dibattito, alle ore 16,45 esce dall’aula il Consigliere Meffi)
IL CONSIGLIO COMUNALE
Premesso che il sig. Rocchi Ferruccio, nato ad Orvieto il 13.01.1910 ed ivi deceduto in data
02.08.2013 C.F: RCC FRC 10A13 G148Q, venne autorizzato da questo Comune, con licenza
n.50/280 del 19.05.1951, a costruire un vano pensile (in ampliamento della propria abitazione
censita al F.79 particella 89 sub.5 graffato con il sub.6) sovrastante la pubblica via in loc. Prodo;
Vista la nota prot.27016 del 06.09.2013 con la quale la sig.ra Rocchi Graziella nata ad Orvieto il
05.09.1944 ed ivi residente in via Monte Terminillo n.21 C.F.: RCC GZL AAP45 G148N, in qualità
di erede del padre Ferruccio, chiede la possibilità di acquistare la porzione di terreno sui cui è stato
edificato in forma pensile l’ampliamento del fabbricato già di proprietà di Rocchi Ferruccio o di
acquisire in diritto di superficie l’area sottostante che costituisce pubblica via, al fine di poter
accatastare detta porzione di fabbricato;
Considerato che l’area in questione è parte di pubblica via dell’abitato frazionale di Prodo, iscritta
pertanto al demanio comunale e, come tale, ai sensi dell’art.823 del Codice Civile, è inalienabile e
non può, in linea generale, formare oggetto di diritti a favore di terzi;
- che, in forza di tale disposizione civilistica, il bene non può essere alienato o formare oggetto di
diritti di terzi, ma che, stante la particolare situazione catastale e giuridica da porre in essere, il
bene pubblico può costituire oggetto di passaggio dal demanio al patrimonio mediante apposita
espressione di volontà da parte dell’Autorità Amministrativa, così come disposto dal successivo
art.829 del Codice Civile;
Richiamata la deliberazione della Giunta Comunale n.173 del 03.12.2013, esecutiva ai sensi di
legge, con la quale, sulla scorta delle considerazioni sopra descritte, è stato dato incarico ai
competenti uffici comunali di attivare la procedura di sdemanializzazione dell’area di cui trattaasi;
Considerato altresì che la richiedente sig.ra Rocchi Graziella con nota acquisita agli atti con
prot.10549 del10.04.2014 ha trasmesso il pertinente tipo di frazionamento n.2014/13387 approvato
dall’Agenzia dellle Entrate – Ufficio Provinciale di Terni Territorio – in data 27.02.2014, dal quale si
evince che il terreno da sdemanializzare è catastalmente identificato al N.C.T. del Comune di
Orvieto al F.79 particella 170 di mq.2 – Ente Urbano, campito in colore giallo nell’allegata
planimetria catastale;
Visto il documento istruttorio redatto in data 15.05.2014 dal Dirigente del Settore Tecnico Ing.
Mario Angelo Mazzi congiuntamente al Geom. Luca Gnagnarini del Servizio Strade comunali, con
il quale si propone di sdemanializzare la particella catastale sopra descritta e di cederla alla
richiedente sig.ra Rocchi Graziella mediante pagamento della somma di €50,00 stimata dai
suddetti tecnici sulla scorta del valore 25,00/mq tenendo conto dell’ubicazione e della destinazione
della particella e del valore di mercato della zona;
Comune di Orvieto Delibera C.C. n. 54 del 28/07/2014
2
Visto il vigente Statuto Comunale;
Visto il vigente Regolamento per la gestione ed alienazione degli immobili di proprietà dell’Ente;
Visto i vigenti Regolamenti comunali dei contratti e di Organizzazione;
Visto il D.Lgs. n.267/2000;
DELIBERA
1) di approvare, come approva, per le motivazioni addotte in premessa il documento
istruttorio redatto in data in data 15.05.2014 dal Dirigente del Settore Tecnico Ing.
Mario Angelo Mazzi congiuntamente al Geom. Luca Gnagnarini del Servizio Strade
comunali;
2) di sdemanializzare, conseguentemente, la particella catastale n.170 del F. 79 di mq.2 –
Ente Urbano campito in colore giallo nell’allegata planimetria catastale, così censita al
N.C.T. del Comune di Orvieto e di cederla alla richiedente sig.ra Rocchi Graziella mediante
pagamento della somma di €50,00 stimata dai suddetti tecnici sulla scorta del valore
25,00/mq tenendo conto dell’ubicazione e della destinazione della particella e del valore di
mercato della zona;
3) di formalizzare la cessione onerosa del terreno di cui trattasi, mediante apposito
atto notarile che verrà stipulato, per conto di questo Comune, dal Dirigente del
Settore Tecnico e Manutenzione in forza dei vigenti Statuto comunale e
Regolamento comunale dei contratti, precisando che i costi inerenti e conseguenti il
rogito suddetto sono a carico della parte acquirente sig.ra Rocchi Graziella;
4) di precisare che con successiva ed apposita Determinazione Dirigenziale verrà
introitato il corrispettivo della cessione determinato, come meglio specificato al
precedente punto 2), in €50,00.
IL CONSIGLIO COMUNALE
Vista la proposta sopra riportata;
Visti i pareri sulla proposta espressi dai responsabili, ai sensi dell’art.49 del D.lgs.
n.267/2000 riportati in calce al presente atto;
Consiglieri presenti n. 12
Consiglieri votanti n.12
APPROVA
la proposta sopra riportata senza modificazioni:
CON VOTAZIONE UNANIME espressa per alzata di mano da n. 12 Consiglieri presenti.
successivamente
IL CONSIGLIO COMUNALE
Valutata l’urgenza di dare esecuzione
DICHIARA IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA
La presente deliberazione ai sensi dell’art.134, 4° comma, del D.lgs. n.267/2000:
CON VOTAZIONE UNANIME espressa per alzata di mano da n. 12 Consiglieri presenti .
Il presente verbale viene approvato e sottoscritto:
IL PRESIDENTE
F.to Angelo Pettinacci
IL SEGRETARIO GENERALE
F.to Maria Perali
Comune di Orvieto Delibera C.C. n. 54 del 28/07/2014
3
PARERE DI REGOLARITA’ TECNICA
4.3 - Servizio Patrimonio Espropriazioni case e Amm.vo del Servizio Manutenzione
OGGETTO: SDEMANIALIZZAZIONE SUOLO PUBBLICO INTERNO AL CENTRO ABITATO DI
PRODO (FIG. 79 P.LLA 170) A FAVORE DI ROCCHI GRAZIELLA.
Parere ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs 18/08/2000, n° 267, in ordine alla proposta di cui in oggetto.
Visto con parere: FAVOREVOLE
Provvedimento ritenuto con riflessi contabili.
Orvieto, lì 16/05/2014
Comune di Orvieto Delibera C.C. n. 54 del 28/07/2014
IL DIRIGENTE DI SETTORE
F.TO ING. MARIO ANGELO MAZZI
4
4.3 - Servizio Patrimonio Espropriazioni case e Amm.vo del Servizio Manutenzione
OGGETTO: SDEMANIALIZZAZIONE SUOLO PUBBLICO INTERNO AL CENTRO ABITATO DI
PRODO (FIG. 79 P.LLA 170) A FAVORE DI ROCCHI GRAZIELLA.
PARERE DI REGOLARITÁ CONTABILE
PARERE CONTABILE:
Per quanto riguarda la regolarità contabile si esprime parere: FAVOREVOLE
Orvieto, lì 20/05/2014
Comune di Orvieto Delibera C.C. n. 54 del 28/07/2014
DIRIGENTE
DEL SETTORE FINANZIARIO
F.TO DOTT. DINO BRONZO
5
SI RENDE NOTO CHE
la presente deliberazione, ai sensi dell’art. 124 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n° 267 e successive
modificazioni e integrazioni, è pubblicata all’Albo Pretorio on-line di questo Comune dal 30/07/2014
e vi rimarrà per quindici consecutivi, fino a 14/08/2014
Orvieto, lì 30/07/2014
L’ISTRUTTORE
DELLA SEGRETERIA DEL CONSIGLIO
F.to Daniela Volpi
ESECUTIVITA'
IL SOTTOSCRITTO SEGRETARIO COMUNALE, VISTI GLI ATTI D'UFFICIO,
ATTESTA CHE
x La presente deliberazione è dichiarata immediatamente esecutiva il 28/07/2014 (art. 134 –
comma 4, D.Lgs. n°. 267/2000 T.U.);
x La presente deliberazione è pubblicata all’Albo Pretorio on-line di questo Comune per quindici
giorni consecutivi a partire dal 30/07/2014 fino al 14/08/2014, come prescritto dall’art. 124 del
D.Lgs. n°. 267 del 18.08.2000 T.U.);
Orvieto, lì 30/07/2014
IL SEGRETARIO GENERALE
F.to Maria Perali
Comune di Orvieto Delibera C.C. n. 54 del 28/07/2014
6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
229 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content