close

Enter

Log in using OpenID

Approvazione Perizia di Variante ed Assestamento Finale relativa ai

embedDownload
C O M U N E DI CHIUSA S C L A F A N I
PROVINCIA D I PALERMO
Immediata esecuzione
VERBALE
-
DI DELIBERAZIONE
N._±o_
OGGETTO:
DELLA
del
GIUNTA
Tj'O^'
COMUNALE
Zpìl
A p p r o v a z i o n e Perizia d i V a r i a n t e e d A s s e s t a m e n t o F i n a l e r e l a t i v a ai l a v o r i di
" M e s s a in s i c u r e z z a d i e m e r g e n z a d e l l a d i s c a r i c a R . S . U . s i t a in l o c a l i t à T o r r e
di P a p a " .
L'anno duemilaqiiattordici il giorno
del mese di Gennaio alle ore
-J^^^S
e
seguenti, nella Casa Comunale e nella consueta sala delle adunanze, si è riunita la
Giunta Municipale con l'intervento dei Sigg.:
COGNOME e NOME
RAGUSA GIUSEPPE
POLLICHINO CARMELO
CARICA
PRESENTE
ASSENTE
Sindaco
13
•
Vice Sindaco
Kl
•
RAGUSA VINCENZO
Assessore
•
BIVONA CONCETTA
Assessore
•
SCRIMA MARIA LUISA
Assessore
•
PRESENTI
N°
S'
ASSENTINE
^
Assume la presidenza il Sindaco Geom. Ragusa Giuseppe
Partecipa alla seduta il Segretario Comunale, Dr.ssa Daniela M. Amato
Il Presidente, e))nstatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta e invita i
presenti a deliberare sulla proposta allegata.
R e l a z i o n e e p r o p o s t a di d e l i b e r a z i o n e
- P r e m e s s o che con delibera di G.M. n. 32 del 18 marzo 2010 veniva approvato il progetto
esecutivo, redatto d a l l ' I n g . Fabio Ermolll per conto di Sviluppo Italia - Area Produttiva, relativo ai
lavori di "Messa in sicurezza di emergenza delia discarica RSU In contrada Torre di Papa", per
l'importo di C 1 2 1 . 4 6 1 , 7 2 oltre ad € 21.860,78 per oneri per la sicurezza ed € 5 2 . 0 9 1 , 0 6 per s o m m e
a disposizione dell'Amministrazione, dichiarando l'opera di pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza;
- C h e con delibera di G.M. n. 19 del del 15 febbraio 2 0 1 1 a seguito di nota del Dipartimento
Regionale delle Acque e dei Rifiuti ,è stato riformulato ed approvato un nuovo quadro economico
progettuale;
- C h e con nota n. 3254 del 29 marzo 2 0 1 0 , L'Ente trasmetteva il p r o g e t t o esecutivo al Dipartimento
Regionale delle acque e dei rifiuti , richiedendo il relativo f i n a n z i a m e n t o ;
- V i s t a la nota n.5132 dell'S febbraio 2013 , assunta al protocollo di questo Ente in data 15 febbraio
2013 n . l 6 2 6 , con la quale viene trasmesso dal Dipartimento Regionale delle Acque e dei Rifiuti il
Decreto di Finanziamento n. 2239 del 2 2 . 1 1 . 2 0 1 2 , registrato alia Corte dei Conti in data 7 . 1 2 . 2 0 1 2 ,
relativo ai lavori in o g g e t t o ;
- Vista la deliberazione di G.C. n. 26 del 15.03.2013 con la quale è stato riapprovato il nuovo piano
particellare di esproprio, per un nuovo importo totale della relativa indennità determinato in €
2.297,23;
- che con determina dell'UTC n° 160 del 13.03.2013 è stato approvato il bando ed if disciplinare di
gara con il sistema della procedura aperta, per l'importo a b.a. di € 121.461,72 oltre ad € 21.860,78
quali oneri sicurezza non soggetti a ribasso;
Che con Determina dell'UTC n ° 3 8 1 del 17.07.2013 si è approvato il verbale di gara di asta pubblica
dal quale si evince che aggiudicataria dei lavori è I n g . Priolo Roberto s.r.l. con sede in Ciminna, con
il ribasso offerto del 2 9 , 3 7 2 1 % ; s u l l ' i m p o r t o a. b.a.
' visto il relativo c o n t r a t t o del
n° 1009 di rep. Del 2 4 . 1 0 . 2 0 1 3 , per un i m p o r t o
dell'appalto di € 1 0 7 . 6 4 6 , 6 4 oltre I v a ;
complessivo
- vista la Determina dell'area LL.PP. n°389 del 23.07.2013 con la quale, a seguito di avviso di
manifestazione di volontà ad eseguire l'incarico e successiva gara a procedura negoziata, previo
sorteggio di n° 5 professionisti idonei, è stato conferito incarico di D.L.,
misura e contabilita',
coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori alla R.T.P. A r c h h . Fabio Mineo e
Giuseppe Sabella;
- accertato che i lavori sono stati regolarmente consegnati in data
29.07.2013;
- vista la relazione redatta ai sensi dell'art.132 del D.Legislativo 1 6 3 / 2 0 0 6 e dell'art.161 del DPR
2 0 7 / 2 0 1 0 che giustifica la redazione di una perizia di variante ed assestamento finale dell'opera;
- vista la Perizia di Variante ed Assestamento Finale, redatta dalla D.L.,, r i e n t r a n t e nei casi previsti
dal D.Lgs 162/2006 a r t . 1 3 2 c o m m a 3, dell'importo dei lavori di € 9 6 . 0 8 9 , 0 1 oltre ad C 21.860,78
quali oneri sicurezza ed e 7 7 . 4 6 3 , 7 7 quali s o m m e a disposizione;
- Vista la relazione di approvazione in linea tecnica redatta dal RUP, ai sensi dell' Art.132 D.Lgs
163/2006 e a r t . 1 6 1 DPR 2 0 7 / 2 0 1 0 ;
- Preso atto che il codice CIG assegnato ai seguenti lavori è il seguente: 4 9 4 1 6 2 8 8 6 C ;
- visti 1 sotto riportati pareri
P A R E R I E S P R E S S I A I S E N S I D E L L ' A R T . 1 2 D E L L A L.R. 3 0 / 2 0 0 0
In ordine alla regolarità tecnica si esprime parere FAVOREVOLE.
! Chiusa Sclafani, lì_._16.01.2014
Il Responsabilo; dell'Area Lavori PubbHci
PARERE D I REGOLARITÀ' CONTAaiLE
i l n ordine alla regolarità economico-rinanziaria si esprime parere FAVOREVOLE.
Visti il Decreto L.vo n ° 1 6 3 / 2 0 0 6 ed il D.P.R. 2 0 7 / 2 0 1 0 ;
V i s t a la L R . N° 1 2 / 2 0 1 1 di r e c e p i m e n t o del Decreto L.vo 1 6 3 / 2 0 0 6 e del DPR 2 0 7 / 2 0 1 0 ;
S I PROPONE ALLA GIUNTA COMUNALE D I D E L I B E R A R E QUANTO S E G U E
1) Approvare la Perizia di Variante ed Assestamento Finale relativa ai lavori di "Messa in sicurezza di
emergenza della discarica R.S.U. sita in località Torre di Papa", redatta dal D.L. Fabio Mineo, ai
sensi d e i r a r t . 1 3 2 c o m m a 3 del D.Lgs 1 3 2 / 2 0 0 6 , dell'importo dei lavori di € 9 6 . 0 8 9 , 0 1 oltre ad
€ 21.860,78 quali oneri sicurezza ed € 7 7 . 4 6 3 , 7 7 quali s o m m e a disposizione;
2) Dare atto che il quadro economico dei lavori risulta il s e g u e n t e :
e
€
a) per lavori
- Oneri per la sicurezza
Sommano
b) somme
a
disposizione:
96.089,01
21.860,78
€ 117.949,79
e
11.794,98
2.297,23
IVA 10%
Immobili
Imprevisti
Spese tecniche D.L, misura e
contabilità
Coordinamento
sicurezza in fase di
esecuzione
Coilaudo tecnico
amministrativo
Diritti di segreteria
Funzioni RUP
Spese espietamento
atti
esproprio
Spese per pubblicità
Iva ed eventuali altr
imposte:
INARCASSA ed airtl Enti
Previdenziali
Iva su spese
tecniche
Economie di ribasso
Sommano
Totale
Acquisizione
0
6.797,31
4.715,01
379,48
0
859,94
4.174,50
3.597,63
460,52
2.426,03
39.960,64
77.463,77
€
77.463,77
e
195.413,56
3) Approvare altresì dello schema di a t t o di sottomissione e concordamento di n ° 2 nuovi prezzi
allegato alla perizia, s o g g e t t o a registrazione fiscale.
4) Dichiarare la presente deliberazione i m m e d i a t a m e n t e esecutiva.
i^'4AJ>^
I l Responsabile d e l l ' a r e a LL.PP.
Ge^m.
Loyerde
Vincenzo
^
Propopefite
^
/r;
CarmeloL'Assessore^Lavori^i^bliB^^~p^^-^^
Poli
jl( ^B^^
•0' i ! P
LA G I U N T A C O M U N A L E
- V i s t a la su estesa p r o p o s t a di d e l i b e r a z i o n e r e l a t i v a a l l ' a r g o m e n t o in o g g e t t o I n d i c a t o ;
- V i s t o il parere e s p r e s s o d a l R e s p o n s a b i l e dell'Area i n t e r e s s a t a , e d a l R e s p o n s a b i l e d e l l ' a r e a
E c o n o m i c o - F i n a n z i a r i a , ai sensi d e l l ' a r t . 1 2 della L.R. 3 0 / 2 0 0 0 ;
- R i t e n u t a la necessità di p r o v v e d e r e in m e r i t o e f a t t e p r o p r i e le m o t i v a z i o n i e le
a r g o m e n t a z i o n i a d d o t t e in o r d i n e al p r o v v e d i m e n t o p r o p o s t o ;
Con v o t i f a v o r e v o l i
^
contrari
^
astenuti
espressi in f o r m a palese
DELIBERA
Di a p p r o v a r e i n t e g r a l m e n t e la s u p e r i o r e p r o p o s t a , ivi c o m p r e s e le m o t i v a z i o n i di f a t t o e di
d i r i t t o esposte in p r e m e s s a .
Di d i c h i a r a r e con s e p a r a t a ed u n a n i m e v o t a z i o n e , resa in f o r m a p a l e s e , la s e g u e n t e
deliberazione i m m e d i a t a m e n t e esecutiva.
^j,,,
•=
COMUNE DI CHIUSA
SCLAFANI
Provincia di Palermo
Area LL.PP.
Oggetto: Perìzia di Variante ed assestamento fìnale dei lavori dì "Messa in sicurezza di
emergenza della discarica di RSU sita in c.da Torre di Papa".
R E L A Z I O N E DI A P P R O V A Z I O N E I N L I N E A T E C N I C A
CArt.97 D.Lgs 1 6 3 / 2 0 0 6 )
La p r e s e n t e ha p e r o g g e t t o l ' a p p r o v a z i o n e in linea t e c n i c a
della Perizia di V a r i a n t e e d
A s s e s t a m e n t o Finale dei lavori di " M e s s a in sicurezza d i e m e r g e n z a d e l l a discarica di RSU s i t a
in c.da T o r r e di Papa" e s e g u i t i nel C o m u n e di Chiusa S c l a f a n i , così c o m e r e d a t t a dal D i r e t t o r e
dei Lavori A r c h . Fabio M i n e o .
Tale v a r i a n t e si è resa necessaria poiché nella fase della r e d a z i o n e d e ! p r o g e t t o e s e c u t i v o ,
r e d a t t o d a l I T n g . ErmoHi Fabio i n c a r i c a t o dalla Società S v i l u p p o A r e e P r o d u t t i v e s . p . a . , n o n si è
t e n u t o c o n t o della realizzazione di massicciata p e r f o n d a z i o n e a s o s t e g n o della r e c i n z i o n e e
nella r i p r o f i l a t u r a della c u s p i d e del c o r p o d i s c a r i c a .
I lavori previsti nella s u d d e t t a perizia p e r t a n t o c o n s i s t o n o :
- nella f o r n i t u r a e posa in o p e r a di scogliera per la r e a l i z z a z i o n e d e l p i a n o di a p p o g g i o d e l l a
recinzione;
- la r i p r o f i l a t u r a
sommitale.
della
cuspide
del c o r p o
della
discarica
al f i n e
di m i t i g a r e
la
Dato a t t o che la perizia in o g g e t t o è c o m p o s t a dai s e g u e n t i e l a b o r a t i :
relazione t e c n i c a ;
computo metricio estimativo;
elenco n u o v i p r e z z i ;
q u a d r o c o m p a r a t i v o di c o n f r o n t o ;
p l a n i m e t r i a di p r o g e t t o ;
s c h e m a di a t t o di s o t t o m i s s i o n e e v e r b a l e c o n c o r d a m e n t o n u o v i p r e z z i .
Atteso che il N.Q.E è di s e g u i t o r i p o r t a t o :
a) per lavori
- Oneri per la sicurezza
Sommano
b) somme
a
disposizione:
IVA 10%
Immobili
Imprevisti
Spese tecniche D.L., misura e
contabilità
Coordinamento
sicurezza in fase di
esecuzione
Coilaudo tecnico
amministrativo
Diritti di
segreteria
Funzioni RUP
Spese espietamento
atti
esproprio
Spese per pubblicità
Acquisizione
€
11.794,98
2.297,23
0
6.797,81
4.715,01
379,48
0
859.94
4.174,50
3.597,63
e
96.089,01
e
21.860,78
C 117.949,79
curvatura
Iva ed eventuali altr imposte:
INARCASSA ed airti Enti
Previdenziali
Iva su spese tecniche
Economie di ribasso
Sommano
Totale
460,52
2.426,03
39.960,64
77.463,77
€
€
77.463,77
195.413,56
A c c e r t a t o c h e p e r i m a g g i o r i lavori si s o n o utilizzati le s o m m e p e r i m p r e v i s t i e le e c o n o m i e
d e r i v a n t i dalle p u b b l i c a z i o n i d e g l i a v v i s i d i g a r a ;
Che sono s t a t i i n t r o d o t t i
analisi;
n ° 2 Nuovi
Prezzi d e s u n t i dal Prezziario Regionale e da
apposite
Che l ' i m p o r t o in più della perizia di v a n a n t e è pari ad € 1 0 . 3 0 3 , 1 5 al n e t t o del ribasso di g a r a ,
soggetti alla r e g i s t r a z i o n e fiscale.
Ritenuto che a p p a r e g i u s t i f i c a t a la r e d a z i o n e della perizia di v a r i a n t e ed a s s e s t a m e n t o ,
quanto ciò c o n s e n t i r à di r e n d e r e f u n z i o n a l e l ' i n t e r v e n t o p r e v i s t o .
in
Tutto ciò premesso
Si e s p r i m e p a r e r e f a v o r e v o l e ai sensi
complessivo i n v a n a t o di € 1 9 5 . 4 1 3 , 5 6 .
dell'
Art.97
del
D.Lgs
163/2006
. - .
.
.
j > p ' * ^ . ? ' A , j | R e s p o n s a b i l e del P r o c e d i m e n t o
^/'ìL (Geom. Lo Verde
Vincenzo)
K
^
1
V
^
l'importo
I
lì 2 3 . 1 2 . 2 0 1 3
^h:W\.
per
\
COMUNE DI CHIUSA
SCLAFANI
Provincia di Palermo
Oggetto: lavori di "Messa in sicurezza di emergenza della discarica di RSU sita in c.da
Torre di Papa".
RELAZIONE
( A r t . 1 3 2 D.Lgs 1 6 3 / 2 0 0 6 e a r t . 1 6 1 DPR 2 0 7 / 2 0 1 0 )
La p r e s e n t e ha per o g g e t t o la r e d a z i o n e della Perizia di V a r i a n t e e d A s s e s t a m e n t o Finale dei
lavoh di "Messa in sicurezza d i e m e r g e n z a della discarica di RSU s i t a in c.da T o r r e di Papa"
eseguiti nel C o m u n e di C h i u s a S c l a f a n i .
Tale v a r i a n t e si è resa n e c e s s a r i a poiché nella fase della r e d a z i o n e del p r o g e t t o e s e c u t i v o ,
redatto d a l l ' I n g . E r m o l l i Fabio i n c a r i c a t o dalla Società S v i l u p p o A r e e P r o d u t t i v e s . p . a . , n o n si è
t e n u t o c o n t o della r e a l i z z a z i o n e di massicciata p e r f o n d a z i o n e a s o s t e g n o della recinzione e
nella r i p r o f i l a t u r a della c u s p i d e d e l c o r p o d i s c a r i c a .
Tali i n t e r v e n t i c o n s e n t o n o d i r a g g i u n g e r e la f u n z i o n a l i t à d e l l ' i n t e r v e n t o p r e v i s t o .
L'importo della p r e s e n t e perizia di v a r i a n t e e d a s s e s t a m e n t o n o n c o m p o r t a a u m e n t o di spesa,
in q u a n t o il t u t t o v i e n e r a c c h i u s o e n t r o le s o m m e d e t e r m i n a t e a s e g u i t o della gara per
l'affidamento l a v o r i , il c u i Q.E. è di s e g u i t o r i p o r t a t o :
Per lavori
C
85.785,86
Oneri sicurezza
€
21.860.78
Lavori a base d'asta
€
107.646,64
Somme a disposizione d e l l ' A m m i n i s t r a z i o n e :
Imprevisti
€
5.752,05
Acquisizione aree o i m m o b i l i
€
2.297,23
C
6.797,81
€
4.715,01
Collaudo tecnico A m m i n i s t r a t i v o
C
379,48
D i r i t t i di s e g r e t e r i a
€
118,92
Spese per R.U.P.
€
859,94
Spese per e s p l e t a m e n t o a t t i e s p r o p r i o
€
4.174,50
Spese per p u b b l i c i t à
€
10.000,00
IVA ed a l t r e i m p o s t e : e n t i p r e v i d e n z i a l i
€
237,85
I.V.A. 1 0 % sui lavori
€
10.764,67
I.V.A. su spese t e c n i c h e
€
2.426,03
Spese tecniche
Direzione l a v o r i , m i s u r a e c o n t a b i l i t à
Spese per c o o r d i n a m e n t o s i c u r e z z a in
Fase esecuzione
Economie di ribasso
Sommano
€
€
(
39.243,43
87.766,92
Totale
dato a t t o :
/
€
87.766.92
C
195.413,56
c
che per i m a g g i o r i l a v o r i si s o n o u t i l i z z a t i le s o m m e p e r i m p r e v i s t i e le e c o n o m i e d e r i v a n t i dalle
pubblicazioni d e g l i a v v i s i di g a r a ;
che a p p a r e g i u s t i f i c a t a la r e d a z i o n e della
rendere f u n z i o n a l e l ' i n t e r v e n t o p r e v i s t o .
perizia di v a n a n t e ,
in q u a n t o
ciò c o n s e n t i r à
di
T u t t o ciò p r e m e s s o
Si e s p r i m e p a r e r e f a v o r e v o l e ai sensi d e l l ' A r t . 1 3 2 D.Lgs 1 6 3 / 2 0 0 6 e a r t . 1 6 1 DPR 2 0 7 / 2 0 1 0
per l ' i m p o r t o i n v a n a t o d i € 1 9 5 . 4 1 3 , 5 6 .
I
3
Die,
m
il R e s p o n s a b i l e del P r o c e d i m e n t o
w...
( G e o m . L^Verde
Vincenzo)
COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI
Provincia di Palermo
essa
in
sicurezza
della
discarica
erre
di
R.S.U.
d
D
emergenza
in
C/da
eoa
=^ERIZIA DI VARIAN
ASSESTAMENTO
delazione
di
RIMALE
variante
IL TECNI
T^Ullgs 163C,!!16 cor,,tf capito date LR. rami., , :
IL R.U.P.
OTTOBRE
2013
COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI
(Provincia di Palermo)
Messa in sicurezza di emergenza della discarica di residui solidi urbani sita
in Contrada Torre di Papa in Chiusa Sclafani
impresa:
Ing. Priolo Roberto s.r.l. con sede in Ciminna (Pa);
CONTRATTO: stipulato il 24 ottobre 2013
>
preso la Sede Comunale innanzi il
Dott.ssa Daniela M. Amato, Segretario Comunale del Comune di Chiusa Sclafani,
rep. N°1009 e registrato all'Ufficio Territoriale di Palermo 2 il 3l.10.2013.al n. 7851
serie 1T
R^^/
Importo dei lavori
Euro 143.322,50;
Importo dei lavori soggetto a ribasso d'asta
Euro 121.461,72;
Importo oneri di sicurezza
Euro 6.500,48;
Ribasso d'asta 29,3721 %
Euro 35.675,85;
Importo netto dei lavori
Euro 85.785,86;
Direzione dei lavori:
Arch. Fabio Mineo;
Responsabile del procedimento:
PERIZIA
Geom. Vincenzo Lo Verde;
DI V A R I A N T E E A S S E S T A M E N T O
FINALE
RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA
PREMESSA
-
Durante l'esecuzione di lavori si e reso necessario redigere la presente perizia di
variante e assestamento finale, che non comporta alcuna variazione di spesa.
Tali varianti sono motivate da obiettive esigenze derivanti da circostanze
sopravvenute e imprevedibili.
L'importo in aumento dell'importo di contratto, trova copertura finanziaria nella
1
somma stanziata per l'esecuzione dell'opera tra le somme a disposizione nella
voce imprevisti e nelle economie per spese di pubblicità.
La suddetta perizia prevede l'introduzione dì 2 nuovi prezzi e l'assestamento tra
categorie di lavori già inserite nel progetto originario.
IL PROGETTO
Le opere previste dal presente appalto riguardano i lavori di Messa in
sicurezza di emergenza della discarica di R.S.U. sita in c.da Torre dì Papa in
corso di realizzazione nel Comune di Chiusa Sclafani; la redazione del progetto
esecutivo architettonico, è stato a cura dall'Arch. Fabio Ermolli, incaricato dalla
società Sviluppo Italia Aree Produttive spa, la quale a seguito di ordinanza n. 1780
del 31.12.2004, entrata in vigore il 12.05.2005 ha stipulato una Convenzione con il
Commissario Delegato per l'emergenza rifiuti e tutela delle acque in Sicilia.
L'approvazione di tale progetto, da parte del Comune Chiusa Sclafani, e' avvenuta
con delibera di giunta n° 32 del 18/03/2010.
Le modalità dell'appalto, fissavano il quadro economico nell'importo
complessivo di €. 195.413,56, così suddiviso:
.
A - LAVORI
€. 143.322,50
di cui : oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta
importo dei lavori soggetto a ribasso d'asta
€ 21.860,78
. € 121.461,72
B - SOMME A DISPOSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE
B.1 - Imprevisti
^
€. 7.166,13
8.2 - Acquisizione immobili
€.883,15
B.3 -.C. Tee. Direzione Lavori Misura e Contab.
€. 6.797,81
B.4 - Competenze Coordinatore sicurezza esecuzione lav.
€. 4.715,01
B.5 - Competenze Collaudo Tecnico Amministrativo
€. 379,48
B.6 - Diritti dì segreteria
€. 118,92
B.7 - Funzioni RUP
€. 859,94
8.8 - Spese espletamento atti esproprio -
€. 4.174,50
89 - Spese per pubblicità
8 1 0 - I v a , INARCASSA e enti Previdenziali
811 - Iva 10%
812 - Iva su spese tecniche
€.10.000,00
,
€.237,85
€. 14.332,25
€. 2.426,03
2
sommano le somme a disposizione dell'Amministrazione
IMPORTO COMPLESSIVO
€.52.091,06
€. 195.413,56
(diconsi Euro centonovantacinquequattrocentotredici/56).
LA GARA DI APPALTO
Sulla base della Determinazione del responsabile dei settore n. 160 del
13.03.2013, è stato approvato il bando ed il disciplinae di gara con il sistema della
procedura aperta.
Visto il verbale provvisorio di gara a procedura aperta del giorno 03.02.2013 e
seguenti, quale si evince dalla gara che hanno fatto pervenire offerte nei termini di
n. 36 imprese e che, espletate le previste procedure, oggiudicataria è risultata
l'impresa Ing. Priolo Roberto.
:
?
.;.
Il suddetto verbale è stato pubblicato all'Albo Pretorio del Comune di Chiusa
Sclafani dal 26.06.2013 al 10.07.2013, senza che siano state presentate
opposizioni o rilievi e che pertanto lo stesso è stato considerato definitivo.
Dopo le risultanze della gara si procedeva all'aggiudicazione dell'appalto
all'impresa Ing. Priolo Roberto s.r.l. con sede in Ciminna (Pa) con il ribasso offerto
pari al 29,3721% per un importo di €. 85.785,86 oltre a €. 21.860,78 per oneri per
la sicurezza + IVA.
Successivamente si è proceduto alla stipula del relativo contratto di appalto
in data 24.10.2013, Repertorio n. 1009. -
-
QUADRO ECONOMICO GENERALE DOPO LA GARA
A - LAVORI
€.85.785,86
di cui : oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta
€ 21.860,78
sommano
. .
- € 107.646,64
B - SOMME A DISPOSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE
B.1 - Imprevisti
€. 5.752,05
B.2 - Acquisizione immobili
€. 2.297,23
B.3 - C. Tee. Direzione Lavori Misura e Contab.
€. 6.797,81
B.4 - Competenze Coordinatore sicurezza esecuzione lav.
€. 4.715,01
B.5 - Competenze Collaudo Tecnico Amministrativo
€. 379.48
B.6 - Diritti di segreteria
€.118,92
B.7 - Funzioni RUP
. . .
-..
.
€.859,94
3
B.8- spese espletamento atti esproprio
€. 4.174,50
89 - Spese per pubblicità
€. 10.000,00
810 - Iva, INARCASSA e enti Previdenziali
€. 237,85
811 - Iva 10%
€. 10.764,67
812 - Iva su spese tecniche :
€. 2.426,03
8-13 - Economie di ribasso
€. 39.243.43
sommano le somme a disposizione deirAmministrazione
€. 87.766,92
IMPORTO COMPLESSIVO
€. 195.413,56
PERIZIA DI VARIANTE
Le modifiche e gli adeguamenti introdotti dalla perizia di variante sono
derivati da cause impreviste accertate nei modi stabiliti dal regolamento di cui al
DPR 207/2010.
Ne deriva deriva che nella fase di progettazione redatto da Sviluppo Italia,
nella persona dell'lng. Ermolli Fabio, non si è tenuto conto delle lavorazioni di
seguito descritte, che inserite nella perizia consentono di raggiungere la
funzionalità dell'inten/ento previsto.
l nuovi lavori da realizzare sono stati contenuti nell'inserimento di due nuovi prezzi
derivati da apposite analisi, per le categorie di lavoro occorrenti per le quali non
risultano contrattualmente stabiliti prezzi unitari e che gli stessi siano soggetti al
ribasso d'asta del 29,3721% offerto in sede di gara e l'assestamento tra categorie
dì lavori già inserite nel progetto originario.
I lavori di seguito descritti sono finalizzati al miglioramento dell'opera e alla sua
funzionalità e consistono:
,
. ,
-
-
- nella realizzazione di massicciata per fondazione a sostegno della recinzione;
- nella riprofilatura della cuspide del corpo discarica;
Massicciata di fondazione
Durante l'esecuzione dei lavori, alla luce degli avvenimenti di cantiere, si e
appurato che al fine di poter posare in opere la recinzione su un piano dì appoggio
più resìstente ed omogeneo e proteggere la stessa da possibili scivolamenti verso
valle, soprattutto sul lato sud, nel tratto tra il pozzetto di raccordo n. 1 e la
gabbionata esistente, si è prevista la realizzazione di una una massicciata per
4
fondazione, costituita da pietranne calcareo, su cui andrà posata in opera la
recinzione costituita da paletti e rete metallica.
Riprofilatura della cuspide del corpo
discarica
Al fine di poter posare in opera, in totale sicurezza, la georete e le relative
canalette di raccolta si è reso necessario la riprofilatura della cuspide del corpo
discarica, rendendo agevoli e sicure le lavorazione in corrispondenza di tali punti,
riducendo le possibilità di scivolamento degli opertori.
Si è previsto inoltre l'inerbimento mediante idrosemina su tutta l'area della
discarica, di superficie pari a mq 4.334,20, effettuata mediante spargimento con
mezzi meccanici.
QUADRO ECONOMICO GENERALE DI VARIANTE
L'importo complessivo della perizia di variante ammonta a €. 195.413,56 così
ripartito:
A - LAVORI
€. 96.089,01
di cui : oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta
€ 21.860,78
sommano
€ 117.949,79
B - SOMME A DISPOSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE
B.1 - Imprevisti
€.0,00
B.2 - Acquisizione immobili
€. 2.297,23
B.3 - 0. Tee. Direzione Lavori Misura e Contab.
€. 6.797,81
B.4 - Competenze Coordinatore sicurezza esecuzione lav.
€. 4.715,01
B.5 - Competenze Collaudo Tecnico Amministrativo
€. 379,48
E.6 - Diritti di segreteria
€. 0,00
B.7 - Funzioni RUP
€.859,94
B.8-Spese espletamento atti esproprio
B9 - Spese per pubblicità
-
. ^
B10 - Iva, INARCASSA e enti Previdenziali
B11-lva10%
€.4.174,50
^
V
€.3.597,63
€. 460,52
€.11.794,98
B12 - Iva su spese tecniche
€. 2.426,03
B-13- Economie di ribasso
€. 39.960,64
5
sommano le somme a disposizione dell'Amministrazione
€.
IMPORTO COMPLESSIVO
UAQ'òJl
€. 195.413,56
(diconsi Euro centonovantacinquequattrocentotredici/56).
Come si evince da quanto sopra riportato il progetto di variante non comporta
alcun maggior onere per la Stazione Appaltante, restando la spesa complessiva
all'interno delle somme originariamente stanziate per l'intervento.
Nuovi prezzi
Nella redazione delia perizia è stato necessario introdurre n. 2 nuovi prezzi
riguardanti le opere introdotte, ovvero modifiche alle opere già previste, con le
variazioni apportate al progetto di contratto. Tutti questi prezzi sono stati
assoggettati allo stesso ribasso d'asta del contratto di appalto.
Modalità'di finanziamento
Sulla base delle somme computate nei punti recedenti l'aumento di spesa,
rispetto al progetto originario risulta essere:
PROGETTO ORIGINARIO
- Importo contrattuale netto (al netto
del ribasso con oneri sicurezza)
€.
107.646,64
- somme a disposizione dell'Amministrazione
€.
87.766,92
€. 195.413,56
- costo complessivo previsto dell'opera
PROGETTO IN VARIANTE
- Importo lavori netto (al netto
de! ribasso con oneri sicurezza)
€.
117.949,79
- somme a disposizione dell'Amministrazione
€.
77.463,77
- costo previsto dalla perizia
€. 195.413,56
DIFFERENZA DI SPESA
- costo complessivo previsto dell'opera
€. 195.413,56
- costo previsto dalla perizia
€. 195.413,56
- Differenza di spesa
€. 0,00
6
Il maggior costo dei lavori da eseguire secondo perizia di variante dovrà avvenire
attraverso l'utilizzo di somme per imprevisti e nelle economia delle spese per
pubblicità.
Tuttavia, come si evince da quanto sopra, l'importo complessivo del progetto non
subirà alcuna variazione, pertanto non vi sarà alcun aggravio di spesa per
l'Amministrazione.
ALLEGATI
1) Relazione di variante
2) Computo metrico estimativo di variante
3) Analisi dei nuovi prezzi
4) Elenco nuovi prezzi
5) Quadro comparativo di confronto
6) Schema Atto di sottomissione e verbale di concordamento nuovi prezzi
7) Elaborati grafici:
TAV. 07a - Planimetria di progetto e di variante
1: 200
Chiusa Sclafani,
Il Direttore dei Lavori
(Arch. Fabio Min^c^oEuT^x
7
COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI
Provincia di Palermo
AVVISO
IL RESPONSABILE DELL'AREA LAVORI PUBBLICI
Rende noto che gli allegati alla delibera di Giunta Comunale n. 10 del 28/01/2014, per la loro
complessità, non possono essere pubblicati all'Albo Pretorio On-Line, secondo quanto previsto
dall'art. 7 del Regolamento Comunale per la Disciplina dell'Albo Pretorio On-Line, ma sono
visionabili presso l'Ufficio dell'Area Lavori Pubblici dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore
13,30.
Chiusa Sclafani lì,
Il Responsabile dell'Area Lavori Pubblici
Geom. Vincenzo Lo V e r d ^
Letto, approvato e sottoscritto
L'Assessore Anziano
F.to Sig. Vincenzo Ragusa
Il Segretario Comunale
F.to Dnssa Daniela M. Amato
il Sindaco
F.to Geom. Giuseppe Ragusa
Defìssa dall'Albo Pretorio on line il
Affissa all'Albo Pretorio on line il
vi rimarrà per 15 giorni consecutivi.
Il Responsabile deirUfficio Pubblicazione
11 Responsabile dell'Ufficio Pubblicazione
C E R T I F I C A T O DI P U B B L I C A Z I O N E
IL SEGRETARIO COMUNALE CERTIFICA
Su conforme attestazione del Responsabile deirUffìcio Pubblicazione, che copia integrale del presente verbale di
deiiberazione è stata pubblicato ai sensi dell'art. I l della L.R. 44/91 all'Albo Pretorio on-line per 15 giorni
Lonsecutivi a partire dal
^ che contro di essa non venne prodona a questo ufficio
opposizione alcuna.
Chiusa Sclafani. li
Il Segretario Comunale
F.to Dr.ssa Daniela Maria Amato
C E R T I F I C A T O DI ESECUTIVITÀ'
Che la presente deliberazione è divenuta esecutiva il
2 8 GE/l/ 20U
'
•
il decimo giorno successivo della pubblicazione all'Albo Pretorio (art. 12 L.R. 44/91);
S
perché dichiarata immediatamente esecutiva (artt. 12 e 16 L. 44/91);
Chiusa Sclafani. li
2 8 GEN 20U
Il Segretario Comunale
F.to Dr.ssa Daniela Maria Amato
rasmessa ai Capigruppo Consiliari con noia prot. n.
del
, ex art. 4 L.R. 23/97.
Responsabile dell'Ufficio Segreteria
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
4 989 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content