close

Enter

Log in using OpenID

Delibera di Giunta n.50 del 14_4_2014

embedDownload
COMUNE DI MALNATE
Provincia di Varese
COPIA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
N. 50 Reg. Deliberazioni
OGGETTO: UTILIZZO DI LAVORATORI IN ATTIVITA' "SOCIALMENTE UTILI"
AI SENSI DEL D.LGS. 468/97 ART. 7 E SEGUENTI.
L'anno duemilaquattordici addì quattordici del mese di Aprile alle ore 12:30 nella
sede comunale si è riunita la Giunta Comunale, composta da:
ASTUTI
CROCI
RIGGI
CARDACI
PRESTIGIACOMO
CROCI
SAMUELE
MARIA
GIUSEPPE
FILIPPO
FRANCESCO
GABRIELLA
Sindaco
Vice Sindaco
Assessore
Assessore
Assessore
Assessore
Alla riunione sono risultati assenti:
Croci Maria, Cardaci Filippo.
Partecipa il Segretario Generale PIETRI ANTONELLA
Il Sindaco ASTUTI SAMUELE assunta la presidenza e costatata la legalità dell'adunanza,
dichiara aperta la seduta e pone in discussione l'argomento in oggetto.
COMUNE DI MALNATE
Deliberazione n. 50 del 14/04/2014
LA GIUNTA COMUNALE
ATTESO che l’amministrazione comunale ha in passato avviato progetti per l’utilizzo di lavoratori in “Lavori
Socialmente Utili”, condividendo scopi e finalità della normativa che aveva ed ha come scopo primario il recupero
di particolari categorie di soggetti;
VISTO il D.Lgs. 1° dicembre 1997, n. 468, che ha rivisto la disciplina sui lavori socialmente utili a norma dell’art. 22
della Legge 24 giugno 1997, n. 196;
CONSIDERATA l’opportunità di avvalersi nuovamente di tali disposizioni in relazione anche alla positiva
esperienza del passato;
DATO ATTO che in data 04/05/2014 scadrà il progetto attivato con deliberazione di G.C. n. 46 del 15/4/2013
relativo al servizio Manutenzioni e al settore Urbanistica ed Edilizia Privata;
ATTESO che l’Ente ha necessità d’utilizzo di due lavoratori in attività socialmente utili per i servizi sopra indicati
mediante impiego di personale con le sequenti qualifiche:
•
n. 1 operaio generico (categoria A.1) a tempo pieno;
•
n. 1 applicato amministrativo (categoria B.1) a part-time a 20 ore settimanali;
CONSIDERATO di avvalersi della facoltà di proseguimento nell’attività di L.S.U. ai sensi dell’art. 7 del citato D.Lgs.
per i seguenti lavoratori, già inseriti in progetto di L.S.U., che si sono dichiarati interessati e quindi disponibili a
continuare l’attività lavorativa presso questo Ente nel nuovo progetto L.S.U., e precisamente:
•
SINESI SANDRO – operaio generico (categoria A.1) a tempo pieno;
•
D’AGUANNO DANIELA – applicato amministrativo (categoria B.1) a part-time a 20 ore settimanali;
ATTESO che la durata delle prestazioni delle attività in oggetto viene prevista in anni 1 a decorrere dalla data della
proroga e comunque con riferimento alla eventuale scadenza della mobilità qualora anticipata rispetto alla durata
del progetto;
DATO ATTO che con i lavoratori avviati non si instaura alcun rapporto di lavoro e agli effetti economici la disciplina
dell’utilizzo degli stessi è definita dall’art. 8 del D.Lgs.;
DATO ATTO che i lavoratori socialmente utili non sono utilizzati per la copertura di posti vacanti dell’organico del
Comune di Malnate come da dichiarazioni dei Responsabili delle Aree Pianificazione e Gestione del Territorio;
RITENUTO di dover assegnare le risorse economiche necessarie alla realizzazione dei lavori socialmente utili
come sopra identificati, al responsabile del servizio Gestione del Personale;
VISTI i pareri favorevoli espressi ai sensi dell’art. 49 del D.L.vo n. 267/2000 dal responsabile del servizio e dal
ragioniere in ordine alla regolarità tecnico/contabile;
VISTO l’art. 48 del D.Lgs. 267/2000;
VISTO, altresì, l’art. 191 del D.Lgs. 267/2000;
VISTO il Bilancio di Previsione per l’esercizio 2014, in corso di approntamento;
CON votazione unanime e palese espressa nelle forme di legge,
DELIBERA
1) APPROVARE la realizzazione di attività che hanno per oggetto la realizzazione di opere e la fornitura di servizi
di utilità collettiva, mediante utilizzo di particolari categorie di soggetti in attività definite LAVORI
SOCIALMENTE UTILI da parte di titolari di trattamenti previdenziali, in analogia a quanto previsto dal D.Lgs.
468/97 ed in particolare con riferimento all’art. 7 dello stesso.
2) INDIVIDUARE l’utilizzo dei lavoratori nel servizio Manutenzioni e nel settore Urbanistica ed Edilizia Privata
mediante l’impiego dei seguenti lavoratori:
•
n. 1 operaio generico (categoria A.1) a tempo pieno;
•
n. 1 applicato amministrativo (categoria B.1) a part-time a 20 ore settimanali;
3) DARE ATTO che per la realizzazione di quanto sopra si procederà mediante utilizzo diretto di lavoratori titolari
di trattamenti straordinari di integrazione salariale o di indennità di mobilità, secondo quanto previsto dall’art. 7
del D.Lgs. di riferimento.
4) RICONFERMARE i lavoratori che si sono dichiarati interessati e quindi disponibili a continuare l’attività
lavorativa presso questo Ente e precisamente:
- Deliberazione di Giunta Comunale n. 50 del 14/04/2014 -
•
•
SINESI SANDRO – operaio generico (categoria A.1) a tempo pieno fino al 31/3/2015 (data di
scadenza mobilità);
D’AGUANNO DANIELA – applicato amministrativo (categoria B.1) a part-time a 20 ore settimanali fino
al 8/9/2014 (data di scadenza mobilità).
5) DARE ATTO che la durata delle prestazioni di lavori socialmente utili è prevista in anni 1 a decorrere dalla data
di scadenza del precedente inserimento e comunque con riferimento alla eventuale scadenza della mobilità
qualora anticipata rispetto alla durata del progetto;
6) ASSEGNARE conseguentemente le risorse economiche necessarie alla attivazione di tale servizio/attività di
LSU al responsabile del servizio Gestione del Personale che provvederà agli adempimenti di sua competenza.
7) DARE ATTO, infine, che sulla presente deliberazione sono stati espressi i pareri di cui all’art. 49 del D.L.vo n.
267/2000, come risulta nella parte narrativa del presente atto.
SUCCESSIVAMENTE la Giunta Comunale, considerata l'urgenza di provvedere in merito, con votazione unanime
e palese espressa nelle forme di legge,
DELIBERA
di rendere immediatamente eseguibile la presente deliberazione ai sensi dell'art. 134 - 4° comma D.L.v o n.
267/2000.
- Deliberazione di Giunta Comunale n. 50 del 14/04/2014 -
COMUNE DI MALNATE
Provincia di Varese
PARERI RESI AI SENSI E PER GLI EFFETTI
DELL'ART. 49 D.LGS. n. 267 DEL 18/08/2000
VISTA LA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE
AVENTE PER OGGETTO: UTILIZZO DI LAVORATORI IN ATTIVITA' "SOCIALMENTE UTILI" AI
SENSI DEL D.LGS. 468/97 ART. 7 E SEGUENTI.
Il sottoscritto responsabile del Servizio interessato esprime, per quanto concerne la regolarità tecnica
PARERE FAVOREVOLE
Malnate, lì 11/04/2014
f.to IL RESPONSABILE DELL’AREA
PIETRI ANTONELLA
Il sottoscritto responsabile di Ragioneria esprime, per quanto concerne la regolarità contabile
PARERE FAVOREVOLE
Malnate, lì 11/04/2014
f.to IL RESPONSABILE
MATERNINI SUSANNA
- Deliberazione di Giunta Comunale n. 50 del 14/04/2014 -
Fatto, letto e sottoscritto
f.to IL SINDACO
f.to IL SEGRETARIO GENERALE
ASTUTI SAMUELE
PIETRI ANTONELLA
___________________________________________________________________________________________________
PUBBLICAZIONE
Il sottoscritto Segretario Generale dichiara che copia della presente deliberazione viene pubblicata
all’Albo Pretorio on line di questo Comune il ______23/04/2014_______ e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi.
Nello stesso giorno della pubblicazione all’albo pretorio, verrà data comunicazione ai Capigruppo
Consiliari ai sensi del 1° comma dell’art.124 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/8/2000
Lì, 23/04/2014
f.to IL SEGRETARIO GENERALE
PIETRI ANTONELLA
____________________________________________________________________________________________________
Pubblicata all’Albo Pretorio on line il ____23/04/2014_____
Reg. N. ______407_____
IL MESSO COMUNALE
f.to Cinzia Agresta
____________________________________________________________________________________________________
Copia conforme all’originale ad uso amministrativo
IL FUNZIONARIO INCARICATO
Lì, _____________________
CERTIFICATO
La presente deliberazione è divenuta esecutiva il

DI
ESECUTIVITÀ
______14/04/2014______
perché dichiarata immediatamente eseguibile (art. 134, comma 4° del Decreto Legislativo n.267 del
18/8/2000);
per decorrenza termini di cui al 3° comma dell’art.134 del Decreto Legislativo n.267 del 18/8/2000 senza
che siano stati sollevati rilievi ai sensi del comma 1 e 2 dell’art.127 del Decreto Legislativo n.267 del
18/8/2000;
Lì, 14 aprile 2014
f.to IL SEGRETARIO GENERALE
PIETRI ANTONELLA
- Deliberazione di Giunta Comunale n. 50 del 14/04/2014 -
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
110 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content