close

Enter

Log in using OpenID

Approvazione Piano degli obiettivi

embedDownload
CITTA’ DI VITTORIA
PROVINCIA DI RAGUSA
Copia Deliberazione della Giunta Comunale
Deliberazione N.…469.
Seduta del 21.10.2014
OGGETTO : APPROVAZIONE P. D. O. ANNO 2014.
L’anno duemilaquattordici il giorno VENTUNO del mese di OTTOBRE alle ore 13,35 , in Vittoria e nell’Ufficio
comunale, in seguito a regolare convocazione, si è riunita la Giunta Comunale con l’intervento dei
Signori:
BILANCIO 2014
INT. ____ ______________
COMPONENTI GIUNTA COMUNALE
PRESENTI
CAP. ___ ______________
MOVIMENTO CONTABILE
X
SINDACO: Avv. Giuseppe NICOSIA
X
V. SINDACO: Geom. Filippo CAVALLO
X
Stanz. di Bilancio
€. ___________
Storni e variaz. al Bilancio
€____________
ASS.RE: Arch. Angelo DEZIO
Stanz. Assestato
€. ___________
ASS.RE : Dott. Giovanni CARUANO
Imp. di spesa assunti
€.____________
ASS.RE: Avv. Pietro GURRIERI
Disponibilità
€.____________
ASS.RE: Dott.ssa Maria FIORE
Impegno del presente atto
€.
Disponibilità residua
€.____________
ASS.RE: Geom. Salvatore AVOLA
X
X
X
X
__________
Il Responsabile del Servizio Finanziario
con l’assistenza del Segretario Generale, Dott. Paolo Reitano
il Sindaco, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta ed invita i convocati a
deliberare sull’oggetto sopraindicato.
LA GIUNTA
-
VISTO l’Ord. A. EE. LL. vigente in Sicilia ed in particolare l’art.186;
VISTA la L.R. n.30/00 artt.12 e 16;
VISTO il D.L.vo n.267/2000
Vista la seguente proposta
1
ASSENTI
Parere Regolarità Tecnica
VISTA la presente proposta di Deliberazione
ESPRIME PARERE FAVOREVOLE in ordine alla regolarità tecnica.
Si attesta la legittimità, la regolarità e la correttezza dell'azione Amministrativa
Vittoria, 23.10.2014.......
Il Dirigente
F.to dott. Reitano
Parere Regolarità Contabile
VISTA la proposta di Deliberazione
ESPRIME PARERE FAVOREVOLE
in ordine alla regolarità contabile.
L'importo della spesa di €._______________
è imputata al _________________________
VISTO: Si attesta la copertura Finanziaria
Si dà atto che la presente proposta di Deliberazione comporta riflessi diretti/indiretta sulla situazione economico-finanziaria o
sul patrimonio dell'Ente
Vittoria, 23.09.2014.......
Il Dirigente
F.to dott. Sulsenti
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Spazio riservato al Segretario Generale
Vittoria, ….................
Il Segretario Generale
LA GIUNTA COMUNALE
Preso atto che con Deliberazione della Giunta Comunale n. 362 del 17/07/2014,
dichiarata immediatamente eseguibile, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione
(P.E.G.) per l’anno 2014;
Considerato che nella stessa Deliberazione veniva specificato che con successivo
atto deliberativo si sarebbe approvato il Piano Dettagliato degli Obiettivi (P.D.O.) per
l’anno 2014, in cui siano indicati, oltre agli obiettivi strategici, le risorse di personale
assegnati ai Dirigenti delle Direzioni, con i quali i Responsabili delle Direzioni dovranno
attenersi agli indirizzi generali relativi alla gestione delle risorse ed a tutti gli obiettivi di
mantenimento descritti nelle relazioni previsionali di ciascuna Direzione;
Considerato che il P.D.O., il P.E.G. e la Relazione Previsionale e Programmatica,
costituiscono il Piano della Performance per il 2014 ai sensi dell’art. 5, comma 5, del
Regolamento di Disciplina della Misurazione, Valutazione e Integrità e Trasparenza della
Performance, approvato con Delibera della G.M. n. 886 del 30/12/2010 ed il Regolamento
sul sistema di Misurazione e Valutazione della Performance dei Dirigenti, delle PP.OO. e
dei Dipendenti (D.L.vo 150/2009) – Triennio 2014-2016, approvato con Delibera della G.C.
n. 39 del 30/01/2014;
Preso atto che la materiale definizione degli obiettivi e delle attività strutturali è stata
curata direttamente da ciascun Dirigente, sulla base delle indicazioni dell'Assessore di riferimento;
Accertato che la proposta è conforme ai programmi, piani e obiettivi generali dell'Amministrazione, contenuti nella Relazione Previsionale e Programmatica e nel programma di mandato;
CONSIDERATO che per come previsto nel cap. II°, punto 2. del pr edetto Regolamento sul
sistema di Misurazione e Valutazione della Performance, gli obiettivi devono essere distinti
in strategici ed operativi, di cui i primi già inseriti nella Relazione Previsionale e
Programmatica allegata al Bilancio di Previsione, ed i secondi da individuare nel P.D.O.;
Visto il verbale n. 8 del 15/04/2014 con il quale il Nucleo di Valutazione ha valutato il Piano
degli Obiettivi dei Dirigenti per l’anno 2014;
2
Vista la nota prot. n. 116/N.d.V. del 15/04/2014 con la quale il Nucleo di Valutazione
trasmetteva, con la propria valutazione, al Sig. Sindaco le schede degli obiettivi dei Dirigenti per
l’anno 2014;
Vista la nota prot. n. 119/Contr.Int. del 22/07/2014 con la quale si invitavano i Sigg. Dirigenti
ad voler redigere nuovi obiettivi al fine di rendere più incisiva l’applicazione del programma
amministrativo dell’A.C.;
Visti gli obietti redatti dai Dirigenti integrati a seguito della predetta nota dell’Ufficio Controlli
Interni;
CONSIDERATO che ai fini della individuazione del peso potenziale di ogni singola struttura,
secondo quanto previsto dall’art. 4 del C.C.D.I. del personale del Comune di Vittoria, è necessario
che nel Piano della Performance la Giunta Comunale provveda a pesare il rilievo degli obiettivi
assegnati alle singole strutture tenendo conto anche delle osservazioni del N.d.V., di cui sopra, al
fine di stabilire la prevalenza degli obiettivi strategici ed operativi;
DATO ATTO che, per come previsto nel Regolamento sul Sistema di Misurazione e
Valutazione della Performance ai fini della valutazione di sintesi della Performance
individuale dei Dipendenti, delle PP.OO. e dei Dirigenti, il punteggio di valutazione ai fini
anche della conversione in giudizio sintetico (eccellente,ottimo,buono,discreto,sufficiente e
inadeguato) va da 0 a 10 punti;
DATO ATTO che in esecuzione a quanto previsto dall’art. 9 del Regolamento sulle PP.OO.
approvato con Deliberazione della G.M. n. 405 del 18/06/2008, la retribuzione massima di risultato
per le PP.OO. per l’anno 2014, è stabilita nella misura massima del 25% della retribuzione di
posizione ;
CONSIDERATO che con Deliberazione della Giunta Comunale n. 39 del 30/01/2014, è stato
approvato il Regolamento sul sistema di misurazione e valutazione della performance, l’art. 9,
limitatamente alla parte riguardante la retribuzione di risultato, e l’art. 10 del Regolamento sulle
PP.OO. approvati con Deliberazione della Giunta Municipale n. 405 del 18/06/2008, sono abrogati
in quanto il Regolamento della Performance ha sostituito i criteri per l’attribuzione della retribuzione
di risultato per le PP.OO.;
CONSIDERATO , pertanto, che ai fini della corresponsione della retribuzione di risultato per
le PP.OO., si applica l’art. 10, comma 3, del C.C.N.L. sottoscritto il 31/03/1999;
CHE in applicazione quindi di quanto previsto dall’art. 3, punto 3.3, del Regolamento sul
sistema di Misurazione e Valutazione della Performance, riguardante la valutazione di
sintesi della Performance individuale delle PP.OO., le percentuali da attribuire rispetto alla
retribuzione di posizione alla singola P.O.per ogni fascia di giudizio sono le seguenti :
9 o 10 punti Eccellente
25%
7 o 8 punti Ottimo
24%
5 o 6 punti Buono
20%
3 o 4 punti Discreto
18%
1 o 2 punti Sufficiente
15%
0 punti
Inadeguato
10%
RITENUTO di dover rinviare ad apposito atto la quantificazione della pesatura del risultato
dei Dirigenti correlandolo al livello della griglia della retribuzione di posizione;
RITENUTO di approvare gli obiettivi per l’anno 2014 ;
VISTO l’art. 197, comma 2, lettera a) del D.L.vo n. 267/00
Tutto ciò premesso:
Con voti UNANIMI espressi nei modi e termini di legge;
3
DELIBERA
1) Di approvare, per i motivi di cui in premessa, l’allegato Piano Dettagliato degli Obiettivi
(P.D.O.) per l’anno 2014 assegnati a ciascun Dirigente.
2) Di stabilire che entro il 31 Ottobre 2014, così come determinato nel Regolamento sul siste-
ma di Misurazione e Valutazione della Performance dei Dirigenti, delle PP.OO. e dei Dipendenti (D.L.vo 150/2009) – Triennio 2014-2016, approvato con Delibera della G.C. n. 39
del 30/01/2014, ogni Dirigente predisponga e presenti all’Ufficio dedicato al sistema integrato dei
controlli, una relazione sullo stato di attuazione dei programmi assegnati, al fine di una verifica formale sulla situazione.
3) Dare atto che, per come previsto nel Regolamento sul sistema di Misurazione e
Valutazione della Performance ai fini della valutazione di sintesi della Performance
individuale dei Dipendenti, delle PP.OO. e dei Dirigenti, il punteggio di valutazione ai fini
anche della conversione in giudizio sintetico (eccellente,ottimo,buono,discreto,sufficiente e
inadeguato) va da 0 a 10 punti.
4) Dare atto che in considerazione che con Deliberazione della Giunta Comunale n. 39 del
30/01/2014, è stato approvato il Regolamento sul sistema di misurazione e valutazione della
performance, l’art. 9, limitatamente alla parte riguardante la retribuzione di risultato, e l’art. 10 del
Regolamento sulle PP.OO. approvati con Deliberazione della Giunta Municipale n. 405 del
18/06/2008, sono abrogati in quanto il Regolamento della Performance ha sostituito i criteri per
l’attribuzione della retribuzione di risultato per le PP.OO.
5) Dare atto che, in esecuzione a quanto previsto dall’art. 9 del Regolamento sulle PP.OO.
approvato con Deliberazione della G.M. n. 405 del 18/06/2008, la retribuzione massima di risultato
per le PP.OO. per l’anno 2014, è stabilita nella misura massima del 25% della retribuzione di
posizione.
6) Dare atto che, in applicazione quindi di quanto previsto dall’art. 3, punto 3.3, del
Regolamento sul sistema di Misurazione e Valutazione della Performance, riguardante la
valutazione di sintesi della Performance individuale delle PP.OO., le percentuali da
attribuire rispetto alla retribuzione di posizione alla singola P.O. per ogni fascia di giudizio
sono le seguenti :
9 o 10 punti Eccellente
25%
7 o 8 punti Ottimo
24%
5 o 6 punti Buono
20%
3 o 4 punti Discreto
18%
1 o 2 punti Sufficiente
15%
0 punti
Inadeguato
10%
7) Rinviare ad apposito atto la quantificazione della pesatura del risultato dei Dirigenti
correlandolo al livello della griglia della retribuzione di posizione.
LA GIUNTA COMUNALE
Ritenuta l’urgenza di cui all’art. 134, comma 4, del D.Lgs. 267/2000;
Con separata votazione;
DELIBERA
Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile con voti unanimi dei presenti, ai sensi
delle vigenti disposizioni di cui al D.L.vo 267/00.
4
COMUNE DI VITTORIA
PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI
ANNO 2014
5
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE AFFARI GENERALI
DIRIGENTE
-
DOTT.SSA SALVATRICE BARONE
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
6
PERSONALE ASSEGNATO
ALFIERI ANGELO
AMARU' MARIA TERESA
GRANGAGNOLO ROSA A.
GUGLIOTTA MARIA GIOVANNA
PACE FRANCA MIRELLA
SEGRETO GIOVANNA
TOMASI GIOVANNA
ALBANI SILVANA
ALFE' ROSARIA ALBA
BLANCO GIOVANNA
BULCASSIMO M. CONCETTA
DI BARTOLO ANGELA
DI FALCO MARIA CONCETTA
FERRARA ANNA
GIOMBARRESI ROSANNA
LICATA MARIA
PELLIGRA ALDO
RUTA M. GIOVANNA
SCUDERI DOMENICA
TORNELLO ANDREA
CANNATA CARMELINDA
ETERNO LUCIA
POMPEO ROSARIO
RICUPERO VINCENZO
SALERNO ROBERTO
AUTELLITANO ANTONIO
BELMONTE TEODORO
CAGLIA GIUSEPPE
CALVO GIUSEPPE
D'ANNA GIUSEPPE
DECARO ERICA
DI MODICA ROSARIO
FIDONE MARIA PINA
GATTO FANNY
GIGLIO GIOVANNA
GRECO FRANCO
LO MAGNO GIUSEPPA
MURIANA M. PINA
OCCHIPINTI TERESA
SCIASCIA MARIANNA
AMODEI MARIA
ARRABITO GIUSEPPE
DEPASQUALE FERDINANDO
DI BLASI GAETANO
DI MARTINO RAFFAELA
DI MERCURIO ASSUNTA
GATTO PIERPAOLO
GILIBERTO ROSARIA
IACONO VINCENZO
MARI GIUSEPPE
D
D
D
D
D
D
D
C
C
C
C
C
C
C
C
C
C
C
C
C
B3
B3
B3
B3
B3
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
D2
D3
D2
D2
D2
D3
D3
C3
C3
C2
C
C
C3
C3
C
C
C3
C
C
C4
B5
B5
B5
B5
B6
B2
B3
B6
B4
B4
B
B3
B
B
B3
B3
B4
B
B3
B
A
A5
A4
A4
A
A2
A
A4
A4
A
7
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo dei servizi contabili
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore dei servizi contabili
Istruttore Amministrativo
Istruttore dei servizi contabili
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Coll. Professionale sistemi informativi
Collaboratore servizi amministrativi
Collaboratore servizi amministrativi
Coll. Professionale sistemi informativi
Collaboratore servizi amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Messo Notificatore
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operaio spec. alla manutenzione
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Messo Notificatore
Centralinista
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operaio dei servizi manutentivi
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
NIFOSI' ALFREDO
PETRALIA GIUSEPPE
PUCCIO MARIA
PUGLISI ROSARIO
RADICIA ADRIANO
ROCCARO GIUSEPPA
ROCCARO LOREDANA
SAMMARTINO EMANUELE
SCALONE GIOVANNA
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A5
A4
A
A4
A3
A
A
A4
A
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore Autista
Operatore dei servizi comunali
60
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
8
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
AFFARI GENERALI
Obiettivi Strategici ………………………… N. 4
Obiettivi Operativi ………………………… N. 6
9
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 1
OGGETTO : VERIFICA DURATA CONCESSIONI CIMITERIALI
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Controllo scadenze contratti
esistenti
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
25%
01.01.2014
31.03.2014
Verifiche e controlli dati anagrafici 25%
degli aventi titolo alla concessione
e comunicazione rar., per
eventuale rinnovazione
01.04.2014
30.06.2014
50%
01.07.2014
31.12.2014
Ad iter completato relazione e
stipula contratti per rinnovazione
concessione
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.189
SEGRETO GIOVANNA
D
Approntamento atti conseguenziali alle verifiche
sottostanti.
N..224
ALFE' ROSALBA
C
Controllo scadenze contrattuali sui registri
cimiteriali
N.953
FIDONE MARIA PINA
B
Ricerche anagrafiche dei concessionari e degli
eventuali aventi titolo per gli adempimenti di cui
sopra
10
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 2
OGGETTO : VERIFICA CAUSE DI DECADENZA DELLE CONCESSIONI DELLE SEPOLTURE NEI CIMITERI
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 6,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Sopralluogo nei viali e reparti del
Cimitero di Vittoria per rilevazione
suoli inedificati e strutture in stato
di Incuria e di abbandono
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
25%
01.01.2014
31.03.2014
Verifiche e controlli dati anagrafici 25%
degli aventi titolo alla concessione
del diritto d'uso del suolo e
conseguenziale diffida per il
ripristino dello stato dei luoghi
01.04.2014
30.06.2014
Dichiarazione di decadenza .In
25%
caso di irreperibilità si procede
alla pubblicazione dell'avviso, alla
retrocessione del bene nella
disponibilità dell'Ente , e quindi
all'adozione degli atti
conseguenziali per la concessione
a terzi.
01.07.2014
30.09.2014
Verifiche e controlli di
trasferimento sepolcro privato
compiuti in contrasto alle norme
regolanti la materia
01.10.2014
31.12.2014
25%
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.189
SEGRETO GIOVANNA
D
Sopralluogo nei viali e reparti del Cimitero di
Vittoria, quindi, a seguito delle verifiche,
approntamento atti conseguenziali
(pubblicazionie avviso cc.)
N.953
FIDONE MARIA PINA
B
Ricerche anagrafiche degli aventi titolo alla
concessione
N.721
CALVO GIUSEPPE
B
Sopralluogo nei viali e reparti del Cimitero di
Vittoria
11
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 3
OGGETTO : GESTIONE INFORMATICA REGISTRI CIMITERIALI
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 15%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Trascrizione su supporto
informatico di dati identificativi di
ogni cadavere accolto, ivi
compresi i dati del contratto , con
inizio a ritroso, dal 2013 sui
registri cartacei.
PESO %
100%
INIZIO PREVISTO
01.01.2014
FINE PREVISTO
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.953
FIDONE MARIA PINA
B
Incameramento dati stipula contratti a ritroso dal
2013
N.721
CALVO GIUSEPPE
B
Incameramento dati accoglimento cadavere
anno 2014
12
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 4
OGGETTO : RAZIONALIZZAZIONE SERVIZI DI SPEDIZIONE POSTALE DELL'ENTE
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 6,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Utilizzazione PEC – e/mail – fax
per la corrispondenza verso altri
Enti/ Amministrazioni / ecc. , con
diminuzione dei costi di
affrancatura
PESO %
100%
INIZIO PREVISTO
01.01.2014
FINE PREVISTO
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.201
PACE MIRELLA
D
Utilizzo PEC per corrispondenza
N.757
SALERNO ROBERTO
B
Utilizzo PEC per corrispondenza
n.931
MURIANA PINA ANNA
B
Utilizzo PEC per corrispondenza
13
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 5
OGGETTO : SUPPORTO INFORMATICO PER I MESSI NOTIFICATORI
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 6,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Previo il supporto informatico si
100%
verifica, per avere dati certi del
destinatario ai fini della notifica, la
residenza e domicilio degli
interessati collegandosi con
l'Anagrafe e lo Stato Civile.
INIZIO PREVISTO
01.01.2014
FINE PREVISTO
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.470
BELMONTE TEODORO
B
Utilizzo sistema informatico
N.316
GRECO FRANCO
B
Utilizzo sistema informatico
N.788
CAGLIA GIUSEPPE
B
Utilizzo sistema informatico
N.118
POMPEO ROSARIO
B
Utilizzo sistema informatico
14
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 6
OGGETTO : ALBO PRETORIO ON-LINE
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 6,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Utilizzo in toto del programma con 100%
inserimento dati per pubblicazione
on-line di tutti gli atti adottati dagli
organi istituzionali e burocratici
dell'Ente. Pubblicazione, altresì,
all'Albo Pretorio degli elenchi di
tutti gli atti depositati per la visione
all'ufficio dei Messi Notificatori ai
fini della pubblicazione a favore
dei cittadini non dotati di sistemi
informatici
INIZIO PREVISTO
01.01.2014
FINE PREVISTO
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.272
D'ANNA GIUSEPPE
B
Utilizzo sistema informatico per pubblicazione atti
all'Albo Pretorio on-line
N.605
CANNATA CARMELINDA
B
Utilizzo sistema informatico per pubblicazione atti
all'Albo Pretorio on-line
N.896
ROCCARO LOREDANA
A
Utilizzo sistema informatico per pubblicazione atti
all'Albo Pretorio on-line
N.895
ROCCARO GIUSEPPA
A
Utilizzo sistema informatico per pubblicazione atti
all'Albo Pretorio on-line
15
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 7
OGGETTO : REDAZIONE COMPLETA DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE E DELLE COMMISSIONI CONSILIARI
E DI ALTRI ATTI CHE DETTANO NORME DI INDIRIZZO
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Regolamento del Consiglio
100%
Comunale e delle Commissioni
Consiliari secondo le nuove
disposizioni statutarie e
legislative. Collaborazione con il
Dirigente per la redazione dell'atto
Attivazione procedure
propedeutiche all'esame del
Consiglio Com.le della variante al
PRG, al Regolamento unioni civili
etc..
PESO %
INIZIO PREVISTO
01.01.2014
FINE PREVISTO
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.238
PELLIGRA ALDO
C
Collaborazione con il Dirigente per ricerche varie
per il raggiungimento dell'obiettivo.
16
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 8
OGGETTO : LOCAZIONE ATTIVE E PASSIVE
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 7 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Piano riduzione delle locazioni
40%
passive in collaborazione con la
Direzione dei servizi sociali e altre
Direzioni per la razionalizzazione o
accorpamento di uffici nelle
medesime strutture, in osservanza
ai dettami del D.L.n.95/2012
01.01.2014
30.06.2014
Approntamento atti conseguenziali 60%
a trasferimenti o accorpamenti di
uffici, disdette fitti condotti in
locazione ecc.
01.07.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.354
TOMASI GIOVANNA
D
Collaborazione con altre Direzione per
approntamento piano riduzione locazioni passive
e conseguenziali approntamenti atti ai fini
deil'attuazione dell'obiettivo ( trasferimenti uffici,
disdette fitti condotti in locazione ecc)
N.455
ALBANI SILVANA
C
Adempimenti conseguenziali ail'attuazione
dell'obiettivo
17
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 9
OGGETTO : PASSAGGIO DALL'ATTUALE ARCHIVIAZIONE DOCUMENTALE ALLA GESTIONE ELETTRONICA
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 7 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
Dematerializzazione degli atti con
100%
progressivo incremento della
gestione documentale
informatizzata e la conseguente
sostituzione dei supporti tradizionali
01.01.2014
FINE PREVISTO
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
N.268
DI FALCO MARIA CONCETTA
C
Trasferimento atti degli organi burocratici dal
cartaceo all'archiviazione informatica dal 2012 a
ritroso, anni due.
N.295
TORNELLO ANDREA
C
Trasferimento atti degli organi istituzionali dal
cartaceo all'archiviazione informatica dal 2010 a
ritroso, anni due.
18
Città di Vittoria
DIREZIONE AFFARI GENERALI E DECENTRAMENTO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE :Dott.ssa S. Barone
OBIETTIVO
N. 10
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL
D.L. 33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle
indicazioni programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
TUTTO IL PERSONALE
19
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE
DIRIGENTE
AVVOCATURA
-
AVV. ANGELA BRUNO
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
20
PERSONALE ASSEGNATO
MANDARA' VIRNA
GIUDICE CARMELA
INCREMONA
GABRIELLA
CATANIA CONCETTA RENATA
CASCHETTO
MARIA
TALLARITA CINZIA
LAURETTA SERAFINA
LO MONACO
GIOVANNA
SCUCCES GIUSEPPE
D
D3
C
C3
C
C
B3
B5
B
B
B
B4
A
A
A
A
A
A
Istruttore Direttivo
Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Collaboratore dei servizi amministrativi
Esecutore dei servizi
Amministrativi
Esecutore dei servizi
Amministrativi
Operatore dei servizi
comunali
Operatore dei servizi
comunali
Operatore dei servizi
comunali
9
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
21
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
AVVOCATURA
Obiettivi Strategici ………………………… N. 4
Obiettivi Operativi ………………………… N. 4
22
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO
N. 1
OGGETTO: Attività di consulenza e di orientamento a favore degli uffici comunali per la
gestione della responsabilità ai sensi degli articoli 2043 e 2051 c.c. Ricerca strategie
difensive e risoluzione problematiche per prevenire e/o ridurre il contenzioso.
TIPO DI OBIETTIVO: OPERATIVO
PESO OBIETTIVO:7,5%
FINALITÀ E RISULTATI ATTESI: riduzione del contenzioso e continuo miglioramento
FASE: da gennaio a dicembre
DESCRIZION
PESO %
Richiesta sopralluoghi e relazioni
tecniche.
Attività
di studio e ricerca.
Consulenza e orientamento alle Direzioni
competenti (Cottimi e Manutenzioni e
Polizia municipale) per prevenire e/o
ridurre l'insorgere del contenzioso.
Predisposizione
atti
amministrativi
e defensionali per la definizione dei
conflitti.
10%
20%
30%
INIZIO PREVISTO FINE
gennaio 2014
gennaio 2014
gennaio 2014
dicembre 2014
dicembre 2014
dicembre 2014
40%
gennaio 2014
dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO:
N.B:si fa presente che trattandosi di obiettivi che si realizzano nei dodici mesi dell'anno
il personale sottoelencato è coinvolto nel rispetto del ruolo rivestito.
MATRICOLA
353
219
855
313
735
820
864
860
910
1276
1275
1249
NOMINATIVO
CATEGORIA
Mandarà Virna
Giudice Carmela
Incremona Gabriella
Catania Concetta Renata
Tallarita Cinzia
Caschetto Maria
Lo Monaco Giovanna
Lauretta Serenella
Scucces Giuseppe
Lo Piccolo Monica
Sidoti Lucia
Lo Cicero Salvatore
23
D
C
C
B3
B
B
A
A
A
co.co.co.
co.co.co.
co.co.co.
FUNZIONE NELL'OBIETTIVO
1294
Tumino Flavio
co.co.co.
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO N. 2
OGGETTO: Individuazione soluzioni gestionali per Ia riduzione dei costi e il miglioramento dei servizi.
TIPO DI OBIETTIVO: STRATEGICO
PESO OBIETTIVO:17,5%
FINALITÀ E RISULTATI ATTESI: conseguimento di ottimi parametri economicità, efficienza
ed efficacia. Strategie per scoraggiare pretese risarcitorie.
FASE: da gennaio a dicembre
DESCRIZIONE
PESO
Studio e miglioramento dell'analisi dei
dati
relativi
alle
questioni
sottoposte
all'attenzione dell'Avvocatura per
proporre
all'Amministrazione e alle Direzioni la soluzione
ottimale. Scoraggiare liti temerarie. Proporre
eventuali rimedi di autotutela amministrativa.
Individuazione criticità e rimedi per superarle.
Suddivisione delle tematiche maggiormente
significative
Razionalizzazione degli elementi procedurali
e/o di merito dei punti critici e vulnerabili.
Individuazione modalità ottimali di intervento.
INIZIO PREVISTO FINE
40%
gennaio 2014
dicembre 2014
30%
gennaio 2014
dicembre 2014
30%
gennaio 2014
dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO:
N.B:si fa presente che trattandosi di obiettivi che si realizzano nei dodici mesi dell'anno
il personale sottoelencato è coinvolto nel rispetto del ruolo rivestito.
MATRICOLA
353
219
313
735
1276
1275
1249
1294
NOMINATIVO
CATEGORIA
Mandarà Virna
Giudice Carmela
Catania Concetta Renata
Tallarita Cinzia
Lo Piccolo Monica
Sidoti Lucia
Lo Cicero Salvatore
Tumino Flavio
24
D
C
B3
B
co.co.co.
co.co.co.
co.co.co.
co.co.co.
FUNZIONE NELL'OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO: attività consultiva
TIPO DI OBIETTIVO: STRATEGICO
PESO OBIETTIVO:17,5%
FINALITÀ E RISULTATI ATTESI: migliorare l'efficienza e l'efficacia dell'azione amministrativa
attraverso l'attività di consulenza
FASE: da gennaio a dicembre
DESCRIZION
Collaborazione con le Direzioni per
soluzioni problematiche normative e
interpretative. Consulenza su tematiche
multidisciplinari.
Esame
di appositi quesiti proposti da
Amministratori, dal Segretario generale e dai
Dirigenti.
Rilascio
pareri.
PESO %
50%
50%
INIZIO PREVISTO FINE
gennaio 2014
dicembre 2014
gennaio 2014
dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO:
N.B:si fa presente che trattandosi di obiettivi che si realizzano nei dodici mesi dell'anno
il personale sottoelencato è coinvolto nel rispetto del ruolo rivestito.
MATRICOLA
353
1276
1275
1249
1294
NOMINATIVO
CATEGORIA
Mandarà Virna
Lo Piccolo Monica
Sidoti Lucia
Lo Cicero Salvatore
Tumino Flavio
D
co.co.co.
co.co.co.
co.co.co.
co.co.co.
25
FUNZIONE
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO: Partecipazione a bandi europei, del Ministero, della Regione Siciliana, di organismi
statali, per finanziamento e realizzazione di progetti ed opere aventi rilevanza d'interesse
comunale (con relazione finale).
TIPO DI OBIETTIVO: OPERATIVO
PESO OBIETTIVO: 7,5%
FINALITÀ E RISULTATI ATTESI: Miglioramento dell’informazione.
FASE: da gennaio a dicembre
DESCRIZIONE
PESO %
Monitoraggio costante per l'individuazione di bandi
relativi alla partecipazione a bandi europei,
del
Ministero, della Regione Siciliana, di organismi statali,
per il finanziamento e realizzazione di progetti di
rilevanza comunale.
70
%
Predisposizione eventuali atti.
30
%
INIZIO PREVISTO FINE
gennaio 2013
dicembre 2013
gennaio 2013
dicembre 2013
PERSONALE COINVOLTO:
N.B:si fa presente che trattandosi di obiettivi che si realizzano nei dodici mesi dell'anno
il personale sottoelencato è coinvolto nel rispetto del ruolo rivestito.
MATRICOLA
353
219
1276
1275
1249
1294
NOMINATIVO
CATEGORIA
Mandarà Virna
Giudice Carmela
Lo Piccolo Monica
Sidoti Lucia
Lo Cicero Salvatore
Tumino Flavio
D
C
co.co.co.
co.co.co.
co.co.co.
co.co.co.
26
FUNZIONE
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO: individuazione modalità, tempi e forme di attuazione per l'anno 2014 del
programma amministrativo del Sindaco.
TIPO DI OBIETTIVO: STRATEGICO
PESO OBIETTIVO:17,5%
FINALITÀ E RISULTATI ATTESI: raggiungimento degli obiettivi programmati dal Sindaco.
FASE: da gennaio a dicembre
DESCRIZIONE
PESO %
Assidua collaborazione al Sindaco
attraverso
attività
consultiva
e
predisposizione di atti di notevole
rilevanza, formalizzati dal Gabinetto del
Sindaco su argomenti
cruciali. denunce,
Predisposizione
querele,
esposti. Questioni mercato - igiene
urbana, discarica, ecc...
Redazione progetti relativi all'acquisizione
dei beni confiscati appartenenti a mafiosi,
Redazione atti per la gestione del
fondo di rotazione per la solidarietà alle
vittime dei reati di tipo mafioso, istituito
con la legge 22 dicembre 1999 n. 512
40%
gennaio 2014
dicembre 2014
40%
gennaio 2014
dicembre 2014
10%
gennaio 2014
dicembre 2014
10%
gennaio 2014
dicembre 2014
INIZIO PREVISTO FINE
PERSONALE COINVOLTO:
N.B:si fa presente che trattandosi di obiettivi che si realizzano nei dodici mesi dell'anno
il personale sottoelencato è coinvolto nel rispetto del ruolo rivestito.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
353
219
855
313
735
820
864
1276
Mandarà Virna
Giudice Carmela
Incremona Gabriella
Catania Concetta Renata
Tallarita Cinzia
Caschetto Maria
Lo Monaco Giovanna
Lo Piccolo Monica
D
C
C
B3
B
B
A
co.co.co.
1275
1249
Sidoti Lucia
Lo Cicero Salvatore
co.co.co.
co.co.co.
27
FUNZIONE
1294
Tumino Flavio
co.co.co.
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO N. 6
OGGETTO: Aggiornamento continuo delle conoscenze professionali, dei fattori di produzione
delle tecnologie adottate
TIPO DI OBIETTIVO: OPERATIVO
PESO OBIETTIVO:7,5%
FINALITÀ E RISULTATI ATTESI: Consolidare e
migliorare le
dipendenti dell'Avvocatura, valorizzandone capacità ed esperienza.
qualità
dei
singoli
FASE: da gennaio a dicembre
DESCRIZION
PESO %
INIZIO PREVISTO FINE
Partecipazione a convegni, congressi e
30%
gennaio 2014 dicembre 2014
corsi di formazione, per costruire un
ambiente lavorativo con livello alto di
conoscenza. giornate di studio a cura
70%
gennaio 2014 dicembre 2014
Organizzare
della Direzione Avvocatura con la
partecipazione
di
esperti
esterni.
Coinvolgimento anche delle Direzioni
Urbanistica, Lavori Pubblici e UPIGA.
Trattazione materie trasversali: (statuto
proprietario,
pianificazione,
vincoli
urbanistici,
codice
dei
contratti).
PERSONALE COINVOLTO:
N.B:si fa presente che trattandosi di obiettivi che si realizzano nei dodici mesi dell'anno il
personale sottoelencato è coinvolto nel rispetto del ruolo rivestito.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
353
219
855
313
735
820
864
860
910
1276
1275
Mandarà Virna
Giudice Carmela
Incremona Gabriella
Catania Concetta Renata
Tallarita Cinzia
Caschetto Maria
Lo Monaco Giovanna
Lauretta Serenella
Scucces Giuseppe
Lo Piccolo Monica
Sidoti Lucia
D
C
C
B3
B
B
A
A
A
co.co.co.
co.co.co.
1249
1294
Lo Cicero Salvatore
Tumino Flavio
co.co.co.
co.co.co.
28
FUNZIONE
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO N. 7
OGGETTO: Trasmettere, mensilmente, la giurisprudenza amministrativa ragionata, con riguardo alle
materie di competenza della Dirigenza destinataria.
TIPO DI OBIETTIVO: OPERATIVO
PESO OBIETTIVO:7,5%
FINALITÀ E RISULTATI ATTESI: avviare un processo di comunicazione virtuoso per diffondere
la conoscenza al fine di migliorare le performance del singolo Dirigente.
FASE: da gennaio a dicembre
DESCRIZIONE
PESO %
Trasmettere,
mensilmente,
la
giurisprudenza
amministrativa ragionata, con riguardo alle materie di
competenza della Dirigenza destinataria conoscenza.
100%
INIZIO
gennaio 2014
FINE
dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO:
N.B:si fa presente che trattandosi di obiettivi che si realizzano nei dodici mesi dell'anno il
personale sottoelencato è coinvolto nel rispetto del ruolo rivestito.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
353
219
855
1276
1275
Mandarà Virna
Giudice Carmela
Incremona Gabriella
Lo Piccolo Monica
Sidoti Lucia
D
C
C
co.co.co.
co.co.co.
1249
1294
Lo Cicero Salvatore
Tumino Flavio
co.co.co.
co.co.co.
29
FUNZIONE
Città di Vittoria
DIREZIONE AVVOCATURA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : AVVOCATURA
DIRIGENTE : Avv. Angela Bruno
OBIETTIVO N. 8
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 17,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
TUTTO IL PERSONALE
30
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE LAVORI PUBBLICI
DIRIGENTE
-
ING. ANGELO PICCIONE (AD INTERIM)
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
31
PERSONALE ASSEGNATO
ETERNO GIANCARLO
GAROFALO
CHIARA
SORTINO GIOACCHINO
FRASCA EMANUELA
REGINA IMPOCO
FRANCESCA
FUSCHI PIETRO
GARRASI MARIO
GULINO ROSANNA
PANASIA LUCIA
RITA
BONAVITA LILIANA
BENVISSUTO
GIOVANNA
Funzionario dei servizi tecD3 D3 nici-architetto
D3 D3 Geologo
Funzionario dei servizi tecD3 D3 nici-architetto
Istruttore Direttivo AmminiD D3 strativo
Istruttore Direttivo AmminiD D3 strativo
C C2 Istruttore dei servizi tecnici
C C5 Istruttore dei servizi tecnici
C
C
C
C
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Collaboratore ProfessionaB3 B5 le sistemi informativi
Esecutore dei servizi AmB B ministrativi
11
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
32
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
LAVORI PUBBLICI
Obiettivi Strategici ………………………… N. 5
Obiettivi Operativi ………………………… N. ////
33
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE LAVORI PUBBLICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : LL.PP.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 1
OGGETTO : Individuazione modalità, tempi e forme di attuazione per l’anno 2014 del Programma Amministrativo del Sindaco.
TIPO DI OBIETTIVO: STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Relazione conclusiva
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Presentazione scheda sintetica
ed allegata relazione, con
espressa indicazione dello stato
di realizzazione del programma
Amministrativo del Sindaco,
pubblicato
sull’Intranet
Comunale – Area Riservata – in
data 20/07/2011, ciascuno con
riferimento a quanto di propria
competenza
40%
01/01/2014
30/09/2014
Relazione
specifica
sul
raggiungimento degli obiettivi
dell’A.C. riferiti all’anno di
riferimento.
60%
01/09/2014
31/12/2014
PERSONALE COINVOLTO
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
TUTTO IL PERSONALE
34
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE LAVORI PUBBLICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : LL.PP.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 2
OGGETTO : Aggiornamento Piano Comunale di Protezione Civile.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEG ICO
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Aggiornamento piano di protezione
civile comunale ai sensi della legge
100/2012
100%
01/01/2014
30/06/2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Dott. Geom. Mario Garrasi
C
Progettista - coordinatore
Arch. Salvatore Lorefice
C
Progettista
Emanuela Frasca
D3
Istruttore amministrativo
Eterno Giancarlo
D3
Funzionario Tecnico
Benvissuto Giovanna
B1
Esecutore Amministrativo
35
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE LAVORI PUBBLICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : LL.PP.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO : Progetto per la realizzazione della pista ciclabile sul lungomare di Scoglitti .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEG ICO
PESO OBIETTIVO : 20 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01/01/2014
31/12/2014
Redazione progetto piste ciclabili
nel lungomare di Scoglitti.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Arch. Sortino Gioacchino
D
RUP
Ing. Rosanna Gulino
C
Supporto al RUP
Sig.ra Regina Francesca Impoco
D
Redazione atti amministrativi
Sig.ra Liliana Bonavita
B
Supporto amministrativo
36
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE LAVORI PUBBLICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : LL.PP.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO : Progetto per la realizzazione, su terreni di proprietà comunale, di n. 3 Bambinopoli ( 2 a Vittoria e 1 a
Scoglitti ) .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEG ICO
PESO OBIETTIVO : 20 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Redazione progetto preliminare.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01/06/2014
31/12/2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Arch. Giancarlo Eterno
D
RUP
Arch. Pietro Fuschi
C
Supporto al RUP
Sig.ra Emanuela Frasca
D
Redazione atti amministrativi
Sig.ra Liliana Bonavita
B
Supporto amministrativo
37
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE LAVORI PUBBLICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : LL.PP.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEG ICO
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli compatibilmente con le risorse
di bilancio e secondo le indicazioni programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
TUTTO IL PERSONALE
38
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
DIRIGENTE -
ING. SALVATORE GIUNTA fino al 02/07/2014
ING. ANGELO PICCIONE
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
39
dal 08/07/2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE ASSEGNATO
FUCILI FRANCESCO
CACI GIOVANNI
FILETTI SALVATORE
SCIRE' ARMANDO
ARENA MARIA
CARMELA
ARNO' ANTONIO
GIUSEPPE
BARRERA EMANUELE
CILIA EMANUELE
CILIA MASSIMO
CORALLO M.
PINA
CULTRONE GIOVANNI
DIELI SALVATORE
GIARRATANA
ADRIANA
GILESTRO GIOVANNI
GIUDICE NUNZIATINA
MONTEVERGINE
DANIELE
PITINO CORRADO
SALERNO GIUSEPPE
SALERNO GIUSEPPE
SALLEMI GIOVANNI
SULSENTI GIUSEPPA C.
VACCARINO GIOVANNI
VITALE GIOVANNI
ALFANO LIDIA
AMARU' GIUSEPPE
DIPASQUALE
GIOVANNI
D3
D3
D
D
D
D3
D
D3
Funzionario dei servizi ambientali
e chimici
Istruttore direttivo dei servizi tecnici
Istruttore Direttivo dei servizi tecnici
Istruttore Direttivo dei servizi tecnici
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore dei servizi tecnici
C
C
C
C4
C5
C4
Istruttore dei servizi tecnici
Istruttore dei servizi tecnici
Perito Elettrotecnico
C
C
Agente di Polizia Municipale
C
C2
Istruttore dei servizi tecnici
C
C5
Istruttore dei servizi tecnici
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore dei servizi tecnici
C
C3
Istruttore dei servizi tecnici
C
C4
Agente di Polizia Municipale
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C4
Istruttore dei servizi tecnici
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C3
Perito Elettrotecnico
C
B3
C5
B5
B3
B5
Istruttore dei servizi tecnici
Collaboratore dei servizi Tecnici
Collaboratore Professionale sistemi informativi
B3
B6
Collaboratore dei servizi Tecnici
40
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
GULOTTA FRANCESCO
MIGLIORE GIUSEPPE
NANIA SALVATRICE
TOLOMEO MAURIZIO
BURRAFATO
CARMELO
BUSACCA MAURIZIO
CALABRESE SALVATORE
CONSOLINO
ALDO
CUCCHIA GABRIELLA
DI VITA CARMELA
GIAMBALVO BENEDETTO
GIANNUZZO
EMANUELA
GIOMMARRESI
SALVATORE
GRECO BIAGIO
LENTINI ANTONINO
LUNETTA SALVATORE
MARTINEZ GIOVANNI
MASSEROTTI G.
BATTISTA
NASTASI CRISTOFARO
NICASTRO EMANUELE
NICOSIA SALVATRICE ERMELINDA
PALMIERI SANDRO
PIAZZESE SALVATORE
RANIOLO EMANUELE
Collaboratore Professionale Accertatore
B3
B4
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B
B3
B
B
B
B3
B
B
B
B
B
B
B
B3
B
B
B
B3
B
B4
B
B
B
B4
B
B4
B
B3
Operaio Specializzato Elettricista
Operaio specializzato addetto alla
manutenzione
B
B2
Giardiniere
B
B
Operaio Specializzato Elettricista
B
B
B
B
B
B3
B
B5
RE GIOVANNI
B
SANFILIPPO GIUSEPPE
B
VINDIGNI SALVA- B
B
B4
B3
41
Collaboratore dei servizi Tecnici
Collaboratore Professionale sistemi informativi
Collaboratore dei servizi Tecnici
Operaio specializzato addetto alla
manutenzione
Operaio specializzato addetto alla
manutenzione
Giardiniere
Operaio specializzato addetto alla
manutenzione
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Giardiniere
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operaio Specializzato Impianti
idraulici -fognari e di depurazione
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operaio Specializzato Impianti
idraulici -fognari e di depurazione
Operaio Specializzato Impianti
idraulici -fognari e di depurazione
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operaio specializzato addetto alla
manutenzione
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operaio Specializzato Impianti
idraulici -fognari e di depurazione
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operaio Specializzato Impianti
idraulici -fognari e di depurazione
Falegname
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
TORE
ALESCIO GIOVANNI
BIUNDO FRANCESCA
CAPITINA MARIA
RITA
CONSIGLIO GIUSEPPE
DEL GROSSO
GENNARO
DI CARO CLAUDIO
GUASTELLA SALVATORE
LO PRESTI ANTONIO
MISURI ANGELO
ROTANTE STELLA
SALLEMI GINO
SCHEMBRI SALVATRICE
SCIRE' ALDO
TIDONA FRANCESCO
VASILE GIUSEPPE
ZAFFARANA VITO
A
A
Operaio dei servizi manutentivi
A
A
Operatore dei servizi comunali
A
A
Operatore dei servizi comunali
A
A3
Operaio dei servizi manutentivi
A
A
Operaio dei servizi manutentivi
A
A3
Operaio dei servizi manutentivi
A
A3
Operaio dei servizi manutentivi
A
A
A4
A4
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
A
A
A
A4
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
A
A
A
A3
Operatore dei servizi comunali
Operaio dei servizi manutentivi
A
A4
Operaio dei servizi manutentivi
A
A
A
A4
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
69
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
42
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
Obiettivi Strategici ………………………… N. 12
Obiettivi Operativi ………………………… N. ////
43
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : DIR. MANUT. ECOL. E TUT. AMB.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO N. 1
OGGETTO : Individuazione modalità, tempi e forme di attuazione per l’anno 2014 del Programma Amministrativo del Sindaco.
TIPO DI OBIETTIVO: STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Relazione conclusiva
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Presentazione scheda sintetica
ed allegata relazione, con
espressa indicazione dello stato
di realizzazione del programma
Amministrativo del Sindaco,
pubblicato
sull’Intranet
Comunale – Area Riservata – in
data 20/07/2011, ciascuno con
riferimento a quanto di propria
competenza
40%
01/01/2014
30/09/2014
Relazione
specifica
sul
raggiungimento degli obiettivi
dell’A.C. riferiti all’anno di
riferimento.
60%
01/09/2014
31/12/2014
PERSONALE COINVOLTO
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
TUTTO IL PERSONALE
44
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Manutenzioni
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
Impianti Sportivi Comunali
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO N. 2
.
OGGETTO : interventi di manutenzione straordinaria e recupero funzionale degli impianti sportivi
comunali
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : ripristino della funzionalità dell’impianto
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Progettazione ed impegno spesa
a carico del bilancio comunale
60 %
1° Gennaio 2014
31 Ottobre 2014
Predisposizione e definizione atti
amministrativi
40 %
1° Novembre 2014
31 Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
PROFILO FUNZIONALE
CATEGORIA
1
Filetti Salvatore
Istruttore Direttivo Tecnico
D (D3PEO)
2
Salerno Giuseppe
Istruttore Tecnico
C4
3
Sallemi Giovanni
Istruttore Tecnico
C (C4PEO)
4
Vaccarino Giovanni
Perito Elettrotecnico
C (C4PEO)
5
Cilia Massimo
Perito Elettrotecnico (Part-time)
C (C4PEO)
6
Tolomeo Maurizio
Collaboratore dei Servizi Tecnici
B (B5PEO)
7
Piazzese Salvatore
Esecutore dei Servizi Amministrativi
B3
8
Giambalvo Benedetto Operatore manutenzione
B (B3PEO)
9
Nastasi Cristofaro
Operatore manutenzione
B (B2PEO)
10
Nicastro Emanuele
Operaio Specializzato Elettricista (n.32 ore settimanali)
B1
11
Lo Presti Antonio
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
12
Sallemi Gino
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
13
Zaffarana Vito
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
14
Alescio Giovanni
Operaio dei Servizi Manutentivi (n.32 ore settimanali)
A1
15
Del Grosso Gennaro
Operaio dei Servizi Manutentivi (n.32 ore settimanali)
A1
16
Palmieri Sandro
Operaio Specializzato addetto alla manutenzione
B1
17
Rotante Stella
Operatore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
A1
45
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
46
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Servizio Idrico
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO N. 3
.
OGGETTO : Progetto sostituzione contatori acqua
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 10%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :.
FASI :
DESCRIZIONE
Approvazione Progetto
Esecuzione Lavori
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
50%
Gennaio 2014
Ottobre 2014
50%
Novembre 2014
Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
8
9
Scirè Armando
Barrera Emanuele
Di Rosa Luigi
Salerno Giuseppe
Montevergine Daniele
Di Pasquale Giovanni
Migliore Giuseppe
Raniolo Emanuele
Gulotta Francesco
10
Lunetta Salvatore
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
Sanfilippo Giuseppe
Burrafato Carmelo
Calabrese Salvatore
Giommarresi Salvatore
Misuri Angelo
Tidona Francesco
Consiglio Giuseppe
Di Caro Claudio
Guastella Salvatore
Scirè Aldo
Vasile Giuseppe
Biundo Francesca
Schembri Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Istruttore Direttivo Tecnico
Istruttore Tecnico
Istruttore Tecnico (part-time 18 h)
Istruttore Amministrativo
Istruttore Tecnico
C. Oper. Impianti Idrici
Collaboratore Tecnico
Sorvegliante Pozzi
Sorvegliante Pozzi
Esecutore Tecnico – Spec. idraulico della rete
idrica
Sorvegliante rete idrica
Operaio specializzato addetto alla manutenzione
Operaio specializzato addetto alla manutenzione
Sorvegliante Rete idrica interna
Operatore
Operaio Muratore
Operaio manovale
Operaio manovale
Operaio manovale
Cloratore
Operatore (n.32 ore settimanali)
Operatore dei Servizi Comunali (n.32 ore sett.)
Operatore dei Servizi Comunali (n.32 ore sett.)
CATEGORIA
D3
C4
C5
C (C4PEO)
C1
B6
B (B5PEO)
B (B5PEO)
B4
B (B4PEO)
B (B4PEO)
B (B3PEO)
B (B3PEO)
B (B3PEO)
A4
A4
A3
A3
A3
A3
A1
A1
A1
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
Floriddia Giancarlo
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
CATEGORIA
D3
47
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
2
3
4
5
6
7
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
48
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Impianto di depurazione di Vittoria
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb..
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO
N. 4
.
OGGETTO :RIMESSA IN PRISTINO DEL FUNZIONAMENTO DEL DEPURATORE DI VITTORIA
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI :.
FASI :
FASI :
DESCRIZIONE
Predisposizione Atti
Esecuzione Lavori
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
50%
Gennaio 2014
Ottobre 2014
50%
Novembre 2014
Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
PROFILO FUNZIONALE
CATEGORIA
1
Scirè Armando
Istruttore Direttivo Tecnico
D3
2
3
4
5
6
Cilia Emanuele
Giudice Nunziatina
Re Giovanni
Lentini Antonino
Busacca Maurizio
Istruttore Tecnico
Istruttore Amm.vo
Collaboratore Amministrativo
Operaio
Operaio
C (C4PEO)
C1
B1
B1
B1
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
49
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Impianto di pretrattamento di Scoglitti
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO
N. 5
.
OGGETTO :RIMESSA IN PRISTINO DEL FUNZIONAMENTO DELL’IMPIANTO DI PRETRATTAMENTO DI
SCOGLITTI
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI :.
FASI :
DESCRIZIONE
Predisposizione Atti
Esecuzione Lavori
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
50%
Gennaio 2014
Ottobre 2014
50%
Novembre 2014
Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
PROFILO FUNZIONALE
Caci Giovanni
Arnò Antonello
Corallo Maria Pina
Greco Biagio
CATEGORIA
Istruttore Direttivo Tecn.
Istruttore Tecnico
Istruttore Amministrativo
Esecutore amministrativo
D1
C1
C1
B (B4PEO)
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
50
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Servizio Ecologia
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb..
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO
N.6
.
OGGETTO :AVVIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Predisposizione Atti
Esecuzione Lavori
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
50%
Gennaio 2014
Ottobre 2014
50%
Novembre 2014
Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
PROFILO FUNZIONALE
Dr.ssa Prinzivalli Cristina
Dieli Salvatore
Dr.ssa Alfano Lidia
Capitina Maria Rita
CATEGORIA
Funzionario dei Servizi Ecologici
Istruttore Tecnico (Part-time)
Collaboratore Tecnico
Operatore
D3
C5
B5(PEO)
A1
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
51
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Autoparco Comunale
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO
N. 7
.
OGGETTO :PROGETTO AMMODERNAMENTO AUTOPARCO COMUNALE
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 5 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI :.
FASI :
DESCRIZIONE
Predisposizione Atti
Esecuzione Lavori
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
50%
Gennaio 2014
Ottobre 2014
50%
Novembre 2014
Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
Scirè Armando
Cultrone Giovanni
Giannuzzo Emanuela
PROFILO FUNZIONALE
CATEGORIA
Istr.Dir.Serv.Tecnici
Istruttore Tecnico
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
D3
C2
B1
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
52
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Servizio Viabilità
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO
N. 8
.
OGGETTO :RIFACIMENTO DI TRATTI DISSESTATI DEL MANTO STRADALE NEL TERRITORIO
COMUNALE
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12%
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI :.
FASI :
DESCRIZIONE
Predisposizione Atti
Esecuzione Lavori
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
50%
Gennaio 2014
Ottobre 2014
50%
Novembre 2014
Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
Filetti Salvatore
Vitale Giovanni
Pitino Corrado
4
Consolino Aldo
5
Cucchia Gabriella
PROFILO FUNZIONALE
CATEGORIA
Istr.Dirett.Serv.Tecn.
Istruttore Tecnico
Istruttore Tecnico
Operaio Specializzato addetto alla
manutenzione (32 ore settimanali)
Esecutore amministrativo (n.32 ore settimanali)
D3
C5
C3
B3
B1
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
53
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Sportello Front - Office
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO
N. 9
.
OGGETTO :MIGLIORAMENTO RAPPORTI CON L’UTENZA
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 5 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI :.
PERSONALE COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
Floriddia Giancarlo
Gilestro Giovanni
Amarù Giuseppe
Vindigni Salvatore
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario Contabile
Istruttore Amministrativo
Terminalista
Esecutore-Messo
CATEGORIA
D5
C4
B4
B3
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
54
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Manutenzioni
Manutenzione Strutture Scolastiche
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO N. 10
.
OGGETTO : interventi di manutenzione straordinaria scuola materna di via San Martino (Istituto
Comprensivo San Biagio).
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : ripristino della funzionalità della struttura
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Progetto definitivo
100 %
1° Giugno 2014
31 Dicembre 2 014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
PROFILO FUNZIONALE
CATEGORIA
1
Filetti Salvatore
Istruttore Direttivo Tecnico
D (D3PEO)
2
Salerno Giuseppe
Istruttore Tecnico
C4
3
Sallemi Giovanni
Istruttore Tecnico
C (C4PEO)
4
Vaccarino Giovanni
Perito Elettrotecnico
C (C4PEO)
5
Cilia Massimo
Perito Elettrotecnico (Part-time)
C (C4PEO)
6
Tolomeo Maurizio
Collaboratore dei Servizi Tecnici
B (B5PEO)
7
Piazzese Salvatore
Esecutore dei Servizi Amministrativi
B3
8
Giambalvo Benedetto Operatore manutenzione
B (B3PEO)
9
Nastasi Cristofaro
Operatore manutenzione
B (B2PEO)
10 Nicastro Emanuele
Operaio Specializzato Elettricista (n.32 ore settimanali)
B1
11 Lo Presti Antonio
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
12 Sallemi Gino
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
13 Zaffarana Vito
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
14 Alescio Giovanni
Operaio dei Servizi Manutentivi (n.32 ore settimanali)
A1
15 Del Grosso Gennaro
Operaio dei Servizi Manutentivi (n.32 ore settimanali)
A1
16 Palmieri Sandro
Operaio Specializzato addetto alla manutenzione
B1
17 Rotante Stella
Operatore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
A1
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
55
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
Manutenzioni
Verde Pubblico
Direzione : Dir. Manut. Ecol. e Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO N. 11
.
OGGETTO : intervento lavorativo manutenzione Verde Pubblico con cooperativa di Cat.B, in
collaborazione con i Servizi Sociali.
56
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : miglioramento verde pubblico
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Progetto esecutivo
100 %
1° Ottobre 2014
31 Dicembre 2014
PERSONALE TECNICO COINVOLTO :
NOMINATIVO
PROFILO FUNZIONALE
CATEGORIA
1
Filetti Salvatore
Istruttore Direttivo Tecnico
D (D3PEO)
2
Salerno Giuseppe
Istruttore Tecnico
C4
3
Sallemi Giovanni
Istruttore Tecnico
C (C4PEO)
4
Vaccarino Giovanni
Perito Elettrotecnico
C (C4PEO)
5
Cilia Massimo
Perito Elettrotecnico (Part-time)
C (C4PEO)
6
Tolomeo Maurizio
Collaboratore dei Servizi Tecnici
B (B5PEO)
7
Piazzese Salvatore
Esecutore dei Servizi Amministrativi
B3
8
Giambalvo Benedetto Operatore manutenzione
B (B3PEO)
9
Nastasi Cristofaro
Operatore manutenzione
B (B2PEO)
10 Nicastro Emanuele
Operaio Specializzato Elettricista (n.32 ore settimanali)
B1
11 Lo Presti Antonio
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
12 Sallemi Gino
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
13 Zaffarana Vito
Operatore dei Servizi Comunali
A (A4PEO)
14 Alescio Giovanni
Operaio dei Servizi Manutentivi (n.32 ore settimanali)
A1
15 Del Grosso Gennaro
Operaio dei Servizi Manutentivi (n.32 ore settimanali)
A1
16 Palmieri Sandro
Operaio Specializzato addetto alla manutenzione
B1
17 Rotante Stella
Operatore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
A1
PERSONALE AMMINISTRATIVO COINVOLTO :
NOMINATIVO
1
2
3
4
5
6
7
Floriddia Giancarlo
Sulsenti Giuseppa
Giarratana Adriana
Arena M. Carmela
Nania Salvatrice
Di Vita Carmela
Nicosia Salvatrice
PROFILO FUNZIONALE
Funzionario contabile
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Collaboratore Terminalista
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
Esecutore Amministrativo (n.32 ore settimanali)
57
CATEGORIA
D3
C4
C1
C1
B5
B1
B1
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE MANUTENZIONI ED ECOLOGIA
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
Manutenzioni
Legge 190/2012
Direzione : Dir. Manut. Ecol. E Tut. Amb.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione ( Interim )
OBIETTIVO N. 12
.
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEG ICO
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
58
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
59
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
DIRIGENTE
-
ARCH. ROBERTO COSENTINO
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
COSENTINO ROBERTO
SALLEMI SALVATORE
DIRIGENTE (Istruttore DirettiD3 vo dei servizi tecnici)
Funzionario dei servizi tecniciD3 D6 architetto
Istruttore Direttivo AmministraINTERLANDI ROSA
D D3 tivo
BONETTA GAETANO C C Istruttore dei servizi tecnici
CARRUBBA GIUSEPPE
C C5 Istruttore dei servizi tecnici
D'AMICO GIUSEPPE C C3 Istruttore dei servizi tecnici
ELMO SALVATORE
C C4 Istruttore Amministrativo
FLORIDDIA MAURIZIO
C C5 Istruttore dei servizi tecnici
GULINO MARIA GIOVANNA
C C4 Istruttore dei servizi tecnici
LOREFICE SALVATORE
C C3 Istruttore dei servizi tecnici
MIGLIORISI BRUNO C C5 Istruttore dei servizi tecnici
MORALES FRANCO C C Istruttore dei servizi tecnici
D
60
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
NOCCHIERO RAFFAELE
PICCIONE GIOVANNI
RICCA GIUSEPPE
RIMMAUDO RAFFAELE
SANZONE GIOVANNA
TUMINO GIUSEPPE
DI PIETRO GIANCORRADO
LO MONACO GIUSEPPE
BRULLO FRANCESCA
CALABRESE ROSARIO
C
C5 Istruttore dei servizi tecnici
C
C
C
C
Istruttore dei servizi tecnici
Istruttore dei servizi tecnici
C
C
Istruttore dei servizi tecnici
C
C
C4 Istruttore Amministrativo
C5 Istruttore dei servizi tecnici
Collaboratore dei servizi TecniB3 B7 ci
B3 B3 Autista trasporto pubblico
Esecutore dei servizi AmminiB B3 strativi
Esecutore dei servizi AmminiB B strativi
Esecutore dei servizi AmminiDI ROSA CINZIA
B B2 strativi
MASCOLINO GIOEsecutore dei servizi AmminiVANNA
B B strativi
PUNTO M. GABRIELEsecutore dei servizi AmminiLA
B B strativi
Esecutore dei servizi AmminiTROVATO DANIELA B B strativi
DI STEFANO DANIELA
A A Operatore dei servizi comunali
RUBINO PATRIZIA
A A Operatore dei servizi comunali
28
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
61
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
Obiettivi Strategici ………………………… N. 8
Obiettivi Operativi ………………………… N. ////
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 1
OGGETTO : VARIANTE GENERALE DEL P.R.G. – ATTUAZIONE E COMPLETAMENTO PROCEDURA DI
VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS)
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
62
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
ACQUISISZIONE DATI
5O
Marzo 2014
Giugno 2014
REDAZIONE PIANO
50
Luglio 2014
Dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
368
Arch. Roberto Cosentino
Dirigente
Progettista PRG
223
Sig. Interlandi Rosa Giovanna
D
Predisposizione atti amministrativi –
Pubblicità atti
887
Arch. Giovanni Piccione
C
Collaboratore tecnico
370
Dott. Giancorrado Dipietro
B
Collaboratore tecnico
401
Geom. Giuseppe Tumino
C
Collaboratore tecnico
962
Geom. Raffaele Rimmaudo
C
Collaboratore tecnico
873
Geom. Franco Morales
C
Collaboratore tecnico
961
Geom. Giuseppe Ricca
C
Collaboratore tecnico
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
NOTA – L’OBIETTIVO VIENE RIPROPOSTO, POICHE’ L’APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI MASSIMA,
PROPEDEUTICA ALL’AVVIO DERL PRESENTE OBIETTIVO, DA PARTE DEL CONSIGLO COMUNALE NON E’ ANCORA
AVVENUTA.
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 2
OGGETTO : Redazione Variante Generale del P.R.G.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
63
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
100
Marzo 2014
Dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
368
Arch. Roberto Cosentino
Dirigente
Progettista PRG
223
Sig. Interlandi Rosa Giovanna
D
Predisposizione atti amministrativi –
Pubblicità atti
887
Arch. Giovanni Piccione
C
Collaboratore tecnico
370
Dott. Giancorrado Dipietro
B
Collaboratore tecnico
401
Geom. Giuseppe Tumino
C
Collaboratore tecnico
962
Geom. Raffaele Rimmaudo
C
Collaboratore tecnico
873
Geom. Franco Morales
C
Collaboratore tecnico
961
Geom. Giuseppe Ricca
C
Collaboratore tecnico
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
NOTA – L’OBIETTIVO VIENE RIPROPOSTO, POICHE’ L’APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI MASSIMA, PROPEDEUTICA
ALL’AVVIO DERL PRESENTE OBIETTIVO, DA PARTE DEL CONSIGLO COMUNALE NON E’ ANCORA AVVENUTA..
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO : DEFINIZIONE DELL’ITER DI RILASCIO DELLE CONCESSIONI EDILIZIE IN SANATORIA
AFFERENTI ALLE LEGGI 47/85 – 724/94 - 326/03 INTEGRATE SUCCESSIVAMENTE AL 31/07/2013
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
64
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Maggio 2014
Dicembre 2014
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
(TUTTO IL PERSONALE)
NOTA – IL RAGGIUNGIMENTO DEL PRESENTE OBIETTIVO E’ LEGATO ALL’APPROVAZIONE DI UN PROGETTO.
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO REDAZIONE DEL PIANO ENERGETICO COMUNALE
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO
65
INIZIO
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
%
Audit energetico edifici Comunali Rilevamento dati popolazione e attività
produttive Rilevazione Vettori Energetici
PREVISTO
Marzo 2014
Agosto 2014
Eleborazione dati e Redazione Bozza di Piano
Settembre 2014
Novembre 2014
Redazione Piano
Novembre 2014
Dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
802
Arch. Salvatore Sallemi
D
250
Arch. Salvatore Lorefice
C
962
Geom. Raffaele Rimmaudo
C
951
Arch. Giovanni Caci
D
887
Arch. Giovanni Piccione
C
950
Geom. Gaetano Bonetta
C
252
Geom. Maria Giovanna Gulino
C
404
Geom. Raffaele Nocchiero
C
223
Sig. Interlandi Rosa Giovanna
D
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Predisposizione atti amministrativi – Pubblicità atti
Progetto in Collaborazione con l’energy Manager dell’Ente
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO: MISURE DI COMPENSAZIONE DERIVANTI DALLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DI
PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
66
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100
Gennaio 2013
Dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
962
CATEGORIA
Geom. Raffaele Rimmaudo
C
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Istruttore
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 6
OGGETTO: AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE DEL “GEOPORTALE COMUNALE” .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
67
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
100
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
Gennaio 2014
CATEGORIA
Dicembre 2014
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
873
Geom. Franco Morales
C
Collaboratore tecnico
961
Geom. Giuseppe Ricca
C
Collaboratore tecnico
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 7
OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO DI UTILIZZO DEL DEMANIO MARITTIMO (P.U.D.M.) DEL COMUNE DI
VITTORIA .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
68
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Dicembre 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
368
Arch. Roberto Cosentino
Dirigente
Progettista PRG
223
Sig. Interlandi Rosa Giovanna
D
Predisposizione atti amministrativi –
Pubblicità atti
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE :
DIRIGENTE : Arch. Roberto Cosentino
OBIETTIVO N. 8
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12,5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
69
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
70
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI E SOCIO ASSISTENZIALI
DIRIGENTE
-
DOTT. SALVATORE GUADAGNINO(Ad Interim)
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
FLORIDDIA GIANCARLO
GIALLONGO MARGHERITA
LA ROSA ANTONIETTA
SCOLLO MARIA TERESA
ALESCIO SALVATRICE
CARBONARO TIZIANA
LI PERNI MARIA
CONCETTA
MARTINES ROSA
MELILLI GIOVANNA
PIGNAGNOLI ELENA
D3 D5 Funzionario Contabile
Funzionario per i beni e attiD3 D5 vità culturali
D3 D6 Funzionario Amministrativo
Funzionario dei servizi soD3 D6 cio-assistenziali
Istruttore dei servizi soD D4 cio-assistenziali
Istruttore dei servizi soD D3 cio-assistenziali
Istruttore Direttivo AmminiD D4 strativo
Istruttore dei servizi soD D4 cio-assistenziali
Istruttore dei servizi soD D2 cio-assistenziali
D D Istruttore dei servizi so71
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
cio-assistenziali
Istruttore dei servizi socio-assistenziali
Istruttore dei servizi socio-assistenziali
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore dei servizi socio-assistenziali
Istruttore per beni attività
culturali e servizi turistici
PINETTI GIOVANNA
D
D3
PUCCIO ROSA ALBA
D
D3
PUGLISI CONCETTA
D
D3
RANIOLO GIOVANNA D
D3
TROVATO AURORA
ARTIMAGNELLA GABRIELLA
BARRAVECCHIA GIUSEPPINA
BONELLI LUCIA MARIA
BOZZALI MARIA
FRANCESCA
CANNIZZARO LUCIA
CASA GIORGIO
D
D4
C
C4
C
C
C
C
COMITINI GAETANA
D'AMICO LUCIANO
DENARO ROSALBA
C
C
C
FASELI ALFONSO
FAUZIA FILIPPO
FERRARO MICHELE
V. (giudice di pace)
INCARDONA GIUSEPPA
INCREMONA FAUSTA
C
C
C4 Assistente Asilo Nido
Istruttore per beni attività
C3 culturali e servizi turistici
Istruttore per beni attività
C4 culturali e servizi turistici
C4 Istruttore attività sportive
C Istruttore Amministrativo
Istruttore per beni attività
C4 culturali e servizi turistici
C Istruttore Amministrativo
C Istruttore Amministrativo
Maestro Istruttore Banda
C5 Musicale
C Istruttore dei servizi tecnici
C
C3 Istruttore Amministrativo
C
C
C3 Assistente Asilo Nido
C Istruttore Amministrativo
Istruttore per beni attività
C4 culturali e servizi turistici
Istruttore dei servizi contaC3 bili
C3 Istruttore Amministrativo
Istruttore dei servizi contaC4 bili
INSAUDO SALVINA
LOMBARDO GAETANO
LUPO ANTONINA
C
C
C
C
MORGANTE SILVANA C
OCCHIPINTI GIOVANNA
C
C
OCCHIPINTI ROSA
PERRUCCI CAMILLA
PIAZZA CARMELA
C
C
C
C4
C4
C3
PISANI DANIELA
RUSSO PATRIZIA
SANNINO CONCETTA
SCAVONE SILVIO
C
C
C
C
C3
C
C3
C3
SPINA CINZIA
C C3
VITALE MARIA
C C4
ARANCIO FEBO VIN- B3 B3
72
Istruttore Amministrativo
Istruttore per beni attività
culturali e servizi turistici
Istruttore attività sportive
Assistente Asilo Nido
Istruttore per beni attività
culturali e servizi turistici
Istruttore Amministrativo
Istruttore attività sportive
Istruttore attività sportive
Istruttore per beni attività
culturali e servizi turistici
Assistente Asilo Nido
Autista trasporto pubblico
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
CENZO
ARANCIO FEBO
GIANBATTISTA
BOZZALI ETTORE
CARRABBA ANTONIO
CONSOLINO GIOVANNI
DI MODICA VINCENZO
FIRRIOLO ANGELO
GIARRATANA SALVATORE
GIGLIO CARMELO
INVINCIBILE ROSARIO
LO MAGNO G. BATTISTA
MILANESE GIUSEPPE
MUSCIA MASSIMO
OCCHIPINTI FELICE
PURROMETO GIOVANNI
RAVALLI VINCENZO
SANFILIPPO VINCENZO
SFRAZZETTO IRENE
SOGLIANO LUIGI
AGOSTA ANTONINO
BUSACCA GIUSEPPA
GARUFI VENERINA
GIACCHI ANGELA
INCARDONA FRANCESCA
PLUCHINO ROSALBA
PUGLIA PATRIZIA
RANIOLO MARIA
ANNARO FRANCA
ANTONUCCIO RITA
BELLUARDO MARIA
BOCCACCIO CARMELO
BONGIORNO SERGIO
BURGIO ROSANNA
B3 B3 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
Collaboratore dei servizi
B3 B5 amministrativi
Collaboratore dei servizi
B3 B6 amministrativi
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
Collaboratore dei servizi
B3 B6 amministrativi
B3 B3 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B3 B6 Autista trasporto pubblico
Collaboratore dei servizi
B3 B5 amministrativi
Collaboratore dei servizi
B3 B5 amministrativi
B3 B6 Autista trasporto pubblico
B B3 Addetto macchine teatrali
Esecutore dei servizi AmmiB B3 nistrativi
Esecutore dei servizi AmmiB B nistrativi
Esecutore dei servizi AmmiB B nistrativi
Esecutore dei servizi AmmiB B4 nistrativi
Esecutore dei servizi AmmiB B3 nistrativi
Esecutore dei servizi AmmiB B nistrativi
Esecutore dei servizi AmmiB B nistrativi
Operatore dei servizi comuA A4 nali
Operatore dei servizi comuA A4 nali
Operatore dei servizi comuA A4 nali
Operatore dei servizi comuA A nali
Operatore dei servizi comuA A nali
A A Operatore dei servizi comu73
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
CANNIZZO MARIA
ANNA
CARRABINO ALDO
A
A
CHILLEMI GIUSEPPA A
COMISI ALESSANDRO
A
DI MARTINO GIUSEPPE
A
FERROVIA LUCIA
A
GAMBINA GIOVANNA A
PENNACCHIO ORNELLA
A
RANDAZZO CARMEN A
SCIFO CARMELA
A
TRUFOLO BIAGIA
A
nali
Operatore dei servizi comuA4 nali
A4 Operatore Autista
Operatore dei servizi comuA4 nali
A4 Operatore Autista
Operatore dei servizi comuA5 nali
Operatore dei servizi comuA nali
Operatore dei servizi comuA4 nali
Operatore dei servizi comuA nali
Operatore dei servizi comuA nali
A4 Assistente Accompagnatore
Operatore dei servizi comuA nali
87
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
74
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
POLITICHE CULTURALI E SOCIO ASSISTENZIALI
Obiettivi Strategici ………………………… N. 11
Obiettivi Operativi ………………………… N. 8
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 1
OGGETTO : Trasferimento Uffici Direzione Politiche Culturali e Biblioteca Comunale
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliore dislocazione di mezzi e risorse umane al fine di
garantire un incremento dei servizi offerti
FASI:
DESCRIZIONE
Adempimenti
amministrativi
per
PESO %
INIZIO PREVISTO
30
Gennaio 2014
75
FINE PREVISTO
28.02.2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
trasferimento uffici e servizi presso l’ex
Convento dei Frati Minori.
Trasferimento logistico di uffici e servizi
presso l’ex Convento dei Frati Minori a
condizione che siano completati i lavori
necessari per l’allocazione degli uffici
(cablaggio, serbatori idrici etc.)
70
01.04.20 30.06.2014
14
PERSONALE COINVOLTO :
MATR.
NOMINATIVO
CAT.
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
717
Giallongo Margherita
D3
Funzionario per i beni e attività culturali
769
La Rosa Antonietta
D3
Funzionario Amministrativo
190
Raniolo Giovanna
D
Istruttore Direttivo Amministrativo
564
Sannino Concetta
C
Istruttore Amministrativo
443
Lupo Antonina
C
Istruttore Amministrativo
833
Denaro Rosalba
C
Istruttore Amministrativo
1260
Fauzia Filippo
C
Istruttore servizi tecnici
567
Scavone Silvio
C
Istruttore attività sportive
480
Busacca Giuseppa
B
Esecutori dei servizi amministrativi
846
Giacchi Angela Gabriella
B
Esecutore dei servizi amministrativi
551
Pluchino Rosalba
B
Esecutore dei servizi amministrativi
964
Boccaccio Carmelo
A
Operatore dei servizi comunali
842
Ferrovia Lucia
A
Operatore dei servizi comunali
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 2
OGGETTO : Razionalizzazione utilizzo strutture culturali:affidamento in comodato d’uso del
Museo Italo-Ungherese.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Maggiore fruizione beni culturali di proprietà comunale. Apertura
museo Italo Ungherese mediante concessione gratuita a terzi.
76
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
15.01.2014
FINE PREVISTO
Iter amministrativo per
“concessione in comodato
d’uso” del Museo ItaloUngherese.
50
31.03.2014
Firma della concessione in
comodato
d’uso
a
condizione che vengano
compiuti
i
lavori
di
manutenzione neceessari.
30
//
30.04.2014
Consegna dei locali al
soggetto comodatario
20
//
30.06.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
717
Giallongo Margherita
D3
Funzionario per i beni e attività
culturali
551
Pluchino Rosalba
B
Esecutore dei servizi amministrativi
1260
Fauzia Filippo
C
Istruttore servizi tecnici
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO : Pubblicazione in formato cartaceo e multimediale della guida storico-artistica di
Vittoria allestita dallo storico Paolo Monello.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Promozione culturale del patrimonio artistico-monumentale di
Vittoria. Con la pubblicazione della guida si vuole accrescere il patrimonio delle opere culturali
relative alla città accrescendo la visibilità della nostra città dal punto di vista turistico.
77
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Iter amministrativo per
l’individuazione
del
soggetto economico da
incaricare per la stampa
del “catalogo” e di quello
per la configurazione dello
stesso in formato digitale
30
Stampa e pubblicazione
del
“catalogo”
e
riproduzione su CD
40
Pubblicizzazione e
promozione dell’opera agli
Istituti Scolastici.
30
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Gennaio
31.03.2014
Aprile
30.06.2014
Settemb
31.12.2014
re
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
769
La Rosa Antonietta
D3
Funzionario Amministrativo
480
Busacca Giuseppa
B
Esecutori dei servizi amministrativi
551
Pluchino Rosalba
B
Esecutori dei servizi amministrativi
567
Scavone Silvio
C
Istruttore attività sportive
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO : Miglioramento dell’offerta didattico-formativa da parte del Centro Giovanile
Musicale mediante acquisto di nuovi strumenti.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Miglioramento del servizio del Centro Musicale ed incremento
dei soggetti fruitori.
78
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Iter amministrativo per
individuazione
soggetto
economico per la fornitura
di nuova strumentazione
musicale.
30
Febbraio
31.03.2014
Consegna
strumentazione.
20
Aprile
31.05.2014
Inizio nuovi corsi di
addestramento musicale.
50
01.10.2014
==========
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
769
La Rosa Antonietta
D3
Funzionario Amministrativo
413
Faseli Alfonso
C
Maestro Istruttore Banda Musicale
480
Busacca Giuseppina
B
Esecutore Servizi Amministrativi
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO : Gestione Indiretta impianti sportivi mediante concessione a privati.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Razionalizzazione delle risorse comunali per una migliore
fruizione degli impianti sportivi esistenti sul territorio, in ottemperanza del piano generale
approvato con delibera di C.C. 100/2013.
79
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Iter amministrativo per
indizione di “Avviso
pubblico per l’affidamento
delle strutture sportive”
40
Gennaio
31.01.2014
Formalizzazione
convenzioni per
affidamento
40
Febbraio
31.03.2014
Consegna Impianto
20
Aprile
========
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
769
Di Rosa Antonietta
D3
Funzionario Amministrativo
121
Sanfilippo Vincenzo
B3
Collaboratore dei servizi
amministrativi
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 6
OGGETTO : Servizio di sorveglianza negli Istituti Scolastici: Progetto sperimentale “Scuola
Sicura”.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Vigilanza nelle scuole a tutela di studenti e docenti per una
maggiore sicurezza nell’ambiente scolastico.
FASI :
80
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Iter amministrativo per
l’individuazione di soggetti
no profit da impegnare
nell’avvio del
progetto
sperimentale
“Scuola
Sicura” presso tre scuole
50
Gennaio
28.02.2014
Partenza del Sevizio
50
Marzo
Dicembre
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
769
La Rosa Antonietta
D3
Funzionario Amministrativo
846
Giacchi Angela Gabriella
B
Esecutore dei servizi amministrativi
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 7
OGGETTO : Gestione Cantieri di Servizio.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Riduzione condizioni di povertà ed emarginazione sociale
derivati dalla carenza di opportunità occupazionali. Gestione e potenziamento dei servizi
finanziati da tali misure. L’obiettivo è condizionato all’avvenuto finanziamento regionale.
FASI :
81
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Istruttoria istanze
30
Gennaio
31/01/2014
Elaborazione
graduatoria
40
01/02/2014
28/02/2014
Immissione nelle attività
dell’Ente dei soggetti
beneficiari e gestione degli
30
stessi
Da Marzo in poi a
condizione che esista il
finanziamento regionale
Dicembre
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
522
Li Perni Maria Concetta
D4
Funzionario Direttivo
262
Lombardo Gaetano
C3
Contabile
928
Puglia Patrizia
B
Esecutore Amministrativo
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 8
OGGETTO : Attuazione servizi di cura per l’infanzia PAC (Servizi di asili nido).
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Azzeramento delle liste di attesa nel 2013. Si vogliono aumentare i
posti utente mediante l’incremento dei servizi offerti dal privato sociale, sia incrementando l’aumento
dei posti dell’Asilo Nido di proprietà del Comune.
FASI :
82
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Accreditamento Enti
terzo settore per
acquisto di posti-utente
40
Marzo e comunque
successivamente
all’assegnazione del
finanziamento nazionale
30.4.2014
Assegnazione posti alle
singole strutture
20
Aprile
Luglio
Incremento posti asilo
comunale
40
Settembre
Dicembre
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
522
Li Perni Maria Concetta
D4
Funzionario Direttivo
262
Lombardo Gaetano
C3
Contabile
928
Puglia Patrizia
B
Esecutore Amministrativo
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 9
OGGETTO : Elaborazione nuovi criteri per bando borse lavoro.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Nuova graduatoria borse lavoro con criteri più semplici e
selettivi in relazione alle attività da svolgere.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
83
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Fase concertativa fra
organi politici e
organizzazioni sociali
10
Gennaio
Marzo
Redazione e
pubblicazione Bando
40
Marzo
Maggio
Redazione Graduatoria
40
Maggio
Luglio
Assegnazioni borse lavoro 10
Settembre
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
522
Li Perni Maria Concetta
D4
Funzionario Direttivo
262
Lombardo Gaetano
C3
Contabile
928
Puglia Patrizia
B
Esecutore Amministrativo
Irene Sfrazzetto
B
Esecutore Amministrativo
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 10
OGGETTO : Nuova programmazione Piano di Zona 2013/2015.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Ridurre i costi dei ricoveri per minori, disabili mentali, assistenza
alunni disabili, trasporto disabili per le terapie riabilitative e potenziamento dell’istituto delle borse
lavoro.
84
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Incontri con i componenti del Gruppo Piano
per programmazione P.d.Z. 2013/2015
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
5
Gennaio
Gennaio
10
Gennaio
Gennaio
Attivazione tavoli di concertazione previsti
per la definizione del Piano di Zona
10
Febbraio
Febbraio
Incontri con Comitato dei Sindaci e Gruppo
Piano per individuazione delle priorità e delle
azioni da attivare mediante il Piano di Zona
10
Febbraio
Marzo
Progettazione triennale Piano di Zona ed
invio alla Regione per approvazione
15
Marzo
Aprile
Attivazione progetti del Piano di Zona
approvati dall’Assessorato Regionale
50
Data di approvazione
Dicembre
Indizione Assemblea Pubblica di tutte le
componenti presenti nel territorio del Distretto
(sindacati, coop, privato sociale in genere altri
comuni del distretto)
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
522
Li Perni Maria Concetta
D4
Funzionario Direttivo
262
Lombardo Gaetano
C3
Contabile
Casa Giorgio
C
Sfrazzetto Irene
B4
Puglia Patrizia
B
928
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Esecutore Amministrativo
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 11
OGGETTO : SPRAR – Sistema di Protezione per Rifugiati e Richiedenti Asilo. Autorità Garante:
Ministero dell’Interno
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Sviluppo del territorio mediante partecipazione a bandi comunitari.
progettazione fondi europei nella qualita’ di ente capofila.
85
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Accoglienza e successivo inserimento di stranieri in luoghi protetti. Riconoscimento status giuridico di
richiedenti asilo e/o rifugiati.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Approvazione Progetto
Ministero Interno
10
GENNAIO
GENNAIO
Avvio progetto come da
emanazione del decreto del
Min. Int.
10
GENNAIO
GENNAIO
Verifica strutture
10
Accoglienza e presa in
carico dei richiedenti asilo
35
MARZO
APRILE
Inserimento socio
lavorativo dei soggetti
accolti
35
APRILE
DICEMBRE
Entro 60 gg. da
emanazione decreto
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
493
CONSOLINO GIOVANNI
B3
TUTTE LE FASI
375
SFRAZZETTO IRENE
B3
TUTTE LE FASI
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
Cultura
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali
DIRIGENTE: Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 12
OGGETTO : Programmazione “Stagione Teatrale” con potenziamento dell’offerta culturale teatrale.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Miglioramento qualitativo del la Stagione Teatrale agli stessi costi rispetto
al’anno precedente con inserimento di uno spettacolo in più nella Rassegna “Teatro Ragazzi” e con
incremento dei “Laboratori Teatrali”.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Iter amministrativo per
programmazione della
30
Settembre 2014
86
Novembre 2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
“Stagione Teatrale 20142015 con inserimento di
uno spettacolo in più
nella Rassegna “Teatro
Ragazzi”
e
con
incremento
dei
“Laboratori Teatrali”.
Adempimenti gestionali,
organizzativo-logistici
per il regolare
svolgimento degli
spettacoli (stipula
contratti, compilazione
borderò, diritti SIAE,
servizio VV.F.,
sbigliettamento,ecc).
30
Novembre 2014
Maggio 2015
Svolgimento “Stagione
Teatrale” 2014-2015 e
relativa gestione
contabile
40
Novembre 2014
Maggio 2015
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
769
Giallongo Margherita
D3
Funzionario Amministrativo
846
Giacchi Angela Gabriella
B
Esecutore dei servizi amministrativi
499
Di Modica Vincenzo
B3
Collaboratore dei servizi amministrativi
453
Agosta Antonino
B
Addetto macchine teatrali
942
Bongiorno Sergio
A
Operatore dei servizi comunali
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Cultura
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali
DIRIGENTE: Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 13
OGGETTO : Realizzazione iniziative ricreativo-culturali della stagione estiva 2014 “OPEN VILLAGE 2014”
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 8 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Potenziamento dell’offerta turistico-culturale con l’inserimento di almeno tre
“concerti grandi eventi” (N. 2 nel 2013) a fronte di una compressione dei costi rispetto all’animazione estiva
“Open Village 2013”
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
FINE PREVISTO
PREVISTO
87
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Iter amministrativo per
“OPEN VILLAGE 2014”
programmazione
40
Adempimenti gestionali, organizzativo-logistici
per il regolare svolgimento Ddelle iniziative e
degli eventi (stipula contratti, autorizzazioni,
diritti SIAE, VV.F., C.C.V.L.P.S., comunicazioni
Commissariato, Comando P.M., servizio
antincendio, service, montaggio palco e
pedane, servizio ambulanza, ecc…).
25
Svolgimento eventi e manifestazioni “OPEN
VILLAGE 2014” e relativa gestione contabile
35
Maggio 2014
Giugno 2014
Lugli Settembre 2014
o 2014
Luglio . Dicembre 2014
2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
769
La Rosa Antonietta
D3
Funzionario Amministrativo
480
Busacca Giuseppa
B
Esecutore dei servizi amministrativi
551
Pluchino Rosalba
B
Esecutore dei servizi amministrativi
1260
Fauzia Filippo
C
Istruttore dei servizi tecnici
499
Di Modica Vincenzo
B3
Collaboratore dei servizi amministrativi
121
Sanfilippo Vincenzo
B3
Collaboratore dei servizi
amministrativi
453
Agosta Antonino
B
Addetto macchine teatrali
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
Cultura
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali
DIRIGENTE: Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 14
OGGETTO : Organizzazione e gestione diretta e indiretta di eventi caratterizzanti l’attività culturale cittadina
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 8 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Grande coinvolgimento e crescente partecipazione dei giovani alla vita culturale
della città
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
Percorsi di Legalità
40
Maggio 2014
Settimana della Cultura
20
Aprile 2014
88
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Vittoria Iazz Festival
40
Giugno 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
769
La Rosa Antonietta
D3
Funzionario Amministrativo
480
Busacca Giuseppa
B
Esecutore dei servizi amministrativi
846
Giacchi Angela Gabriella
B
Esecutore dei servizi amministrativi
1233
D’Amico Luciano
C
Istruttore Amministrativo
1260
Fauzia Filippo
C
Istruttore dei servizi tecnici
499
Di Modica Vincenzo
B3
Collaboratore dei servizi amministrativi
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
Servizi Sociali
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali
DIRIGENTE: Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 15
OGGETTO : Redazione nuovo bando per l’assegnazione alloggi popolari
DIRIGENTE : Salvatore Guadagnino
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 4 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Redazione e pubblicazione nuovo bando per l’assegnazione alloggi
popolari in previsione di consegna di nuovi alloggi da parte dello IACP nell’anno 2014.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
Preparazione schema bando
30
Gennaio
Approvazione e Pubblicazione
30
Marzo
89
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
nuovo bando
Nuova graduatoria Alloggi Popolari
40
Aprile
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
222
Puglisi Concetta
D
Istruttore Direttivo
195
Incardona Francesca
B
Esecutore Serv. Amministrativi
909
Sipione Giuseppina
B
Esecutore Serv. Amministrativi
854
Incremona Fausta
C
Esecutore Serv. Amministrativi
929
Garufi Venerina
B
Esecutore Serv. Amministrativi
899
Russo Patrizia
C
Esecutore Serv. Amministrativi
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Servizi Sociali
AREA TEMATICA
Politiche Socio Assistenziali
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali
DIRIGENTE: Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 16
OGGETTO : Intervento su povertà e marginalità sociale.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Riduzione condizioni di povertà ed emarginazione sociale derivati
dalla carenza di opportunità occupazionali. Attivazione servizi di integrazione al reddito per soggetti
disagiati. Progetto Misure di sostegno al reddito e di integrazione sociale (Borse lavoro e Borse lavoro
ex Sert)
FASI :
90
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Ricognizione servizi
comunali da coprire
30
Gennaio
31/01/2014
Utilizzo personale
mediante strumento
borse lavoro
70
01/02/2014
31/12/2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Puglisi Concetta
D3
Funzionario Direttivo
262
Lombardo Gaetano
C3
Istruttore Contabile
928
Puglia Patrizia
B
Esecutore Amministrativo
375
Sfrazzetto Irene
B5
Collaboratore Amministrativo
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Servizi Sociali
AREA TEMATICA
Politiche Socio Assistenziali
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali
DIRIGENTE: Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 17
OGGETTO : Interventi per alleviare il disagio minorile di coppia con marginalità sociale.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Intervenire in vari modi a favore delle famiglie che nel proprio
nucleo presentano minori. Centro Affidi –Interventi contributivi vari. (Educativa territoriale – Buoni Libri)
FASI :
DESCRIZIONE
Ricognizione nuclei
familiari disagiati
PESO %
20
INIZIO PREVISTO
Gennaio
91
FINE PREVISTO
31/01/2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Organizzazione ed
erogazione del
servizio
50
01/01/2014
31/12/2014
Individuazione e
relazioni con famiglie
affidatarie
30
01/01/2014
31/12/2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
SCOLLO TERESA
D
ASSISTENTE SOCIALE
CARBONARO TIZIANA
D
ASSISTENTE SOCIALE
PUCCIO ROSALBA
D
ASSISTENTE SOCIALE
PINETTI GIOVANNA
D
ASSISTENTE SOCIALE
522
LI PERNI MARIA CONCETTA
D
FUNZIONARIO DIRETTIVO
826
CASA GIORGIO
C
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
262
LOMBARDO GAETANO
C
ISTRUTTORE CONTABILE
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Servizi Sociali
AREA TEMATICA
Politiche Socio Assistenziali
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali
DIRIGENTE: Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 18
OGGETTO : intervento lavorativo manutenzione Verde Pubblico con cooperativa di Cat.B, in
collaborazione con la Direzione Manutenzione.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : miglioramento verde pubblico
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Progetto esecutivo
100 %
1° Ottobre 2014
31 Dicembre 2014
92
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
522
LI PERNI MARIA CONCETTA
D
FUNZIONARIO DIRETTIVO
262
LOMBARDO GAETANO
C
ISTRUTTORE CONTABILE
928
Puglia Patrizia
B
Esecutore Amministrativo
375
Sfrazzetto Irene
B5
Collaboratore Amministrativo
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE CULTURALI SOCIO-ASSISTENZIALI E PARI
OPPORTUNITA’
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Politiche Culturali Socio-Assistenziali e Pari Opportunità
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 19
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
93
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE –
94
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
BILANCIO ED ECONOMATO
DIRIGENTE
-
DOTT. GIUSEPPE SULSENTI
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
BUGGEA GAETANA
DI FALCO GIUSEPPE
DI PASQUALE
ANTONELLA
FIORELLINI ANTONIETTA
NICOTERA
ANNA MARIA
BALCONARA
MARIA
FILORAMO
ELEONORA
FIORELLINI
MARIA LUISA
INCARDONA
D
D3
D
D3
D
D3
D
D4
D
D3
C
C4
C
C
C
C
C3
C4
95
Istruttore Direttivo dei servizi contabili
Istruttore Direttivo dei servizi contabili
Istruttore Direttivo dei servizi contabili
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo dei servizi contabili
Istruttore dei servizi contabili
Istruttore dei servizi contabili
Istruttore dei servizi contabili
Istruttore dei servizi conta-
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
GIOVANNI
INSAUDO ROSARIA
C
RUSSO SEBASTIANO
C
SCHEMBRI ROSETTA
C
VITALE SARINA
FERNANDEZ
NUNZIO
GIUFFRIDA
FRANCESCO
SIPIONE GIUSEPPINA
MANA ROSANNA
C
C
C
C
C3
B3
B5
B3
B5
B
B
A
A
bili
Istruttore dei servizi contabili
Istruttore Amministrativo
Istruttore dei servizi contabili
Istruttore dei servizi contabili
Collaboratore Professionale sistemi informativi
Collaboratore Professionale sistemi informativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operatore dei servizi comunali
17
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
96
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
POLITICHE FINANZIARIE – BILANCIO ED ECONOMATO
Obiettivi Strategici ………………………… N. 5
Obiettivi Operativi ………………………… N. 3
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 1
OGGETTO : TEMPESTIVITA’ DELL’EMANAZIONE DEI PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI
PROPRIA COMPETENZA.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 16 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : RISPETTO DISCIPLINA VIGENTE
FASI :
DESCRIZIONE
INDIVIDUAZIONE RESPONSABILI, PER MATERIE,
QUALI FIGURE ORGANIZZATORIE FUNZIONALI
PESO %
30
97
INIZIO PREVISTO
GENNAIO
FINE PREVISTO
MARZO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
ALLA SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA
FORMAZIONE INTERNA CON PARTICOLARE
RIFERIMENTO ALLE INNOVAZIONI INTRODOTTE
DALLA L.15/2005
50
MARZO
GIUGNO
VERIFICA DELLE MOTIVAZIONI RISPETTO
ALL’ISTRUTTORIA DI SINGOLI PROCEDIMENTI
20
SETTEMBRE
DICEMBRE
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
NICOTERA ANNA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
DI PASQUALE ANTONELLA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
BUGGEA SILVANA
D
RILEVAZIONE E GEST. DATI
VITALE SARINA
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 2
OGGETTO : DEMATERIALIZZAZIONE FLUSSI INTERNI
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 16 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : RISPARMIO
FASI :
DESCRIZIONE
INDIVIDUAZIONE DEI SISTEMI DI
PESO %
20
98
INIZIO PREVISTO
GENNAIO
FINE PREVISTO
FEBBRAIO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DEMATERIALIZZAZIONE : PEC / CEC-PAC/
PEO / FIRMA E TIMBRO DIGITALE /
WORKFLOW /
INDIVIDUAZIONE CICLO DI VITA
DOCUMENTALE
20
MARZO
DICEMBRE
FORMAZIONE AL PERSONALE
DIPENDENTE
60
MARZO
DICEMBRE
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
FIORELLINA ANITA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
FERNANDEZ NUNZIO
B
RILEVAZ. GESTIONE DATI
RUSSO SEBASTIANO
C
RILEVAZ. GESTIONE DATI
INSAUDO SARA
C
RILEVAZ. GESTIONE DATI
FILORAMO ELEONORA
C
RILEVAZ. GESTIONE DATI
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 3
OGGETTO : PROGETTO “SPENDING REVIEW”
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 16 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : OTTIMIZZAZIONE UTILIZZO RISORSE
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
VERIFICA PROCESSI DI SPESA E
INDIVIDUAZIONE VOCI DI SPESA
RILEVANTI
30
GENNAIO
MAGGIO
ANALISI COSTI E INDIVIDUAZIONE
50
MAGGIO
NOVEMBRE
99
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PROCESSI ALTERNATIVI DI SPESA O
PROCEDURE DI OTTIMIZZAZIONE
REPORTING
20
SETTEMBRE
DICEMBRE
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
NICOTERA ANNA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
FIORELLINI M.LUISA
C
RILEV. E GEST. DATI
INSAUDO SARA
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
SCHEMBRI ROSA
INCARDONA GIOVANNI
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 4
OGGETTO : ADOZIONE AZIONI REVISIONE RESIDUI PASSIVI
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 16 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : OTTIMIZZAZIONE UTILIZZO RISORSE
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
ANALISI BILANCIO – RILEVAZ. RESIDUI
E ATTI A SUPPORTO
30
GENNAIO
MAGGIO
VERIFICA ATTI CONTABILI /
MOTIVAZIONI E TITOLI GIURIDICI
40
MAGGIO
NOVEMBRE
100
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
RILEVAZ. INSUSSISTENZE E
AGGIORNAMENTO STATO
PATRIMONIALE
30
SETTEMBRE
DICEMBRE
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
DI PASQUALE ANTONELLA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
VITALE SARINA
C
RILEV. E GEST. DATI
SEBASTIANO RUSSO
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
FIORELLINI ANITA
FERNANDEZ NUNZIO
SCHEMBRI ROSA
C
C
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
RILEVAZIONE E GEST. DATI
RILEVAZIONE E GEST. DATI
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 5
OGGETTO : RIDUZIONE TEMPI MEDI DI REGOLARIZZAZIONE DELLE ENTRATE
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 6 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : OTTIMIZZAZIONE UTILIZZO RISORSE
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
RILEVAZIONE PROVVISORI E CARTE
CONTABILI
40
GENNAIO
DICEMBRE
EMISSIONI PROVVEDIMENTI CONTABILI
(REVERSALI)
40
GENNAIO
DICEMBRE
101
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
AGGIORNAMENTO CONTABILITA’
20
GENNAIO
DICEMBRE
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
BUGGEA SILVANA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
VITALE SARINA
C
RILEV. E GEST. DATI
SCHEMBRI ROSA
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
FIORELLINI ANITA
FERNANDEZ NUNZIO
C
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
RILEVAZIONE E GEST.DATI
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 6
OGGETTO : MONITORAGGIO PATTO DI STABILITA’
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 7 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : RISPETTO VINCOLI DI FINANZA PUBBLICA
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
STUDIO NORMATIVA VIGENTE –
DETERMINAZIONE OBIETTIVO
20
GENNAIO
DICEMBRE
ANALISI INTERVENTI STATALI E/O
REGIONALI SULL’OBIETTIVO
20
GENNAIO
DICEMBRE
102
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MONITORAGGIO MENSILE E
TRASMISSIONI VERIFICHE DI LEGGE
60
GENNAIO
DICEMBRE
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
NICOTERA ANNA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
VITALE SARINA
C
RILEV. E GEST. DATI
FERNANDEZ NUNZIO
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
FIORELLINI M.LUISA
C
RILEVAZIONE E GEST. DATI
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 7
OGGETTO : RAZIONALIZZIONE PROCESSI E SOLUZIONI ORGANIZZATIVE
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 7 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : OTTIMIZZAZIONE RISORSE
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
STUDIO NORMATIVA VIGENTE –
DETERMINAZIONE OBIETTIVO
20
GENNAIO
DICEMBRE
ANALISI INTERVENTI STATALI E/O
REGIONALI SULL’OBIETTIVO
20
GENNAIO
DICEMBRE
MONITORAGGIO MENSILE E
TRASMISSIONI VERIFICHE DI LEGGE
60
GENNAIO
DICEMBRE
103
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
NICOTERA ANNA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
DI PASQUALE ANTONELLA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
BUGGEA SILVANA
D
FUNZIONARIO RESPONSABILE
TUTTO IL PERSONALE
DIPENDENTE
Città di Vittoria
DIREZIONE POLITICHE FINANZIARIE E BILANCIO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : BILANCIO
DIRIGENTE : DOTT. G.SULSENTI
OBIETTIVO
N. 8
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 16 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
104
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
105
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DIRIGENTE
-
DOTT. COSIMO COSTA
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
CAVANNA WALTER
MALTESE GIUSEPPE T.
OCCHIPINTI SALVATORE
PICCIONE FABRIZIO
ROZZA PINA ANGELA
AMODIO SALVATORE
BADALAMENTI
FLAVIO
BAGNATO GAETANO
BARONE ROSARIA
BUSACCA M. LUCIA
CANNIZZO ANGELO
CAVALLO ANITA
CIPRESSO BRU-
D
Istruttore Direttivo AmministraD3 tivo
Istruttore Direttivo Ufficiale di
D3 Polizia Municipale
Istruttore Direttivo dei servizi
D3 tecnici
Istruttore Direttivo Ufficiale di
D3 Polizia Municipale
Istruttore Direttivo Ufficiale di
D3 Polizia Municipale
C
C5 Agente di Polizia Municipale
C
C
D
D
D
D
C
Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C
C4 Agente di Polizia Municipale
C
C
C
C4 Agente di Polizia Municipale
C Istruttore Amministrativo
C3 Agente di Polizia Municipale
C
106
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
NO
CONTI LUCIA
CONTINO SANTO
CORALLO GIOVANNI
COSTANZO ROSA
CUTRERA SALVATORE
DENARO M. CELESTINA
DI MARTINO DANIEL
DI STABILE GAETANO
DI STEFANO
FRANCESCO
DIGERONIMO GIUSEPPE
ESPOSITO SALVATORE
FARRUGGIO GIUSEPPE
FERRARA ANTONIO
FICHERA GABRIELE
FORTUNATO GIOVANNA
GANDOLFO GIUSEPPE
GENNARO MARGHERITA
GENTILE DANIELE
GIACCONE MARIA
CONCETTA
GIARRATANA
GIANNA
GRANVILLANO
GRAZIO
GRASSO GIUSEPPE
GULINO MAURIZIO
IACONO GAETANA
IMPRESARIO MARIA LUISA
INVINCIBILE
FRANCESCO
LA MARMORA
GIOVANNI
MARANGIO SERGIO
MOLE' ARNO SALVATORE
MOLE' MARIO
C
C
C4 Agente di Polizia Municipale
C4 Agente di Polizia Municipale
C
C
C3 Agente di Polizia Municipale
C4 Agente di Polizia Municipale
C
C3 Perito Industriale o Chimico
C
C
C
C3 Agente di Polizia Municipale
C
C
C3 Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C
C
Agente di Polizia Municipale
C
C
Agente di Polizia Municipale
C
C3 Agente di Polizia Municipale
C
C
C
C
C3 Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C
C
C
C
C Agente di Polizia Municipale
C5 Agente di Polizia Municipale
C
C4 Agente di Polizia Municipale
C
C4 Agente di Polizia Municipale
C
C3 Agente di Polizia Municipale
C
C
Agente di Polizia Municipale
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
C4 Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C
C4 Agente di Polizia Municipale
C
C3 Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C4 Istruttore Sottufficiale Vigili Ur107
C
C
C
Agente di Polizia Municipale
Agente di Polizia Municipale
Agente di Polizia Municipale
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
bani
NOTO COSIMO
DAVIDE
PATTI GIACOMO
PENNACCHIO
ELENA
PICCI DONATELLA
PINIZZOTTO NELLO
PISANI SALVATORE
PURPI M. TERESA
RANIOLO GIOVANNI
RUSSO VINCENZO
SALERNO ROSARIO
SAVA' MARIA CRISTINA
SCADUTO GAETANA
SCIRE' ANNA MARIA
SISINO BARTOLO
STRACQUADAINI
ANGELO
TUMMINO SERGIO
ZAGO MARIO
ZUCCALA' GUIDO
MIGLIORISI FILIPPO
SCOLLO GIUSEPPE
SEGRETO PIETRO
PAOLO
VESPERTINO
GAETANA
ALFIERI GABRIELLA
CAMPISI MAURIZIO
CASSIBBA GAETANO
CICERONE FRANCESCO
CULTRONE SALVATRICE
DI DIO MARIA
C
C
C2 Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C
C
C
C
C
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C
C
C4 Agente di Polizia Municipale
C Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Agente di Polizia Municipale
C
C4 Istruttore dei servizi tecnici
C
C
C
C
Agente di Polizia Municipale
C
C
Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale Vigili UrC4 bani
C3 Agente di Polizia Municipale
C
C
C
C
C3
C4
C4
C3
B3 B4
B3 B3
B3 B5
B3 B5
Agente di Polizia Municipale
Agente di Polizia Municipale
Istruttore Sottufficiale VV.UU.
Agente di Polizia Municipale
Collaboratore Professionale
sistemi informativi
Collaboratore dei servizi amministrativi
Collaboratore dei servizi Tecnici
Collaboratore dei servizi amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
B
B
B
B
B
B5
B
B2 Messo Notificatore
Esecutore dei servizi AmminiB strativi
Esecutore dei servizi AmminiB strativi
Esecutore dei servizi AmminiB strativi
Esecutore dei servizi AmminiB3 strativi
B Esecutore dei servizi Ammini108
B
B
DI ROSA ROSA
B
FORTUNATO VINCENZO
B
LEONE GIUSEPPA B
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
SALERNO MARIA
B
SARTA MICHELE
GIUNTA RAFFAELE
INCARDONA G.
BATTISTA
PUGLISI ROSARIO
TERZO G. BATTISTA
B
strativi
Operaio specializzato addetto
B5 alla manutenzione
Esecutore dei servizi AmminiB strativi
Esecutore dei servizi AmminiB strativi
Esecutore dei servizi AmminiB strativi
Esecutore dei servizi AmminiB3 strativi
A
A4 Operatore dei servizi comunali
A
A
A4 Operatore dei servizi comunali
A3 Operatore dei servizi comunali
A
A4 Operatore dei servizi comunali
MACAUDA MICHELE
B
OLIVIERI BEATRICE
B
PURROMETO ILENA
B
83
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
POLIZIA MUNICIPALE
109
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Obiettivi Strategici ………………………… N. 7
Obiettivi Operativi ………………………… N. 5
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Polizia municipale Funzioni Polizia Stradale
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE:POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE : Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 1
OGGETTO: FUNZIONE DI POLIZIA STRADALE, PRONTO INTERVENTO E SERVIZI MIRATI
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Garantire il controllo del territorio dando priorità a tutti gli interventi
in materia di sicurezza stradale. E’ previsto il coordinamento attraverso una centrale operativa moderna
ed informatizzata, dalla quale si avrà la gestione dell’intero servizio di videosorveglianza comunale ed
in grado di avvalersi nel più breve tempo possibile delle pattuglie disponibili attraverso il sistema di radiolocalizzazione GPS.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
110
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
La Polizia municipale esercita l’attività di polizia stradale, secondo le norme contenute nel codice della strada, col fine precipuo di tutelare l’interesse primario della sicurezza stradale, realizzata attraverso il rispetto, da
parte degli utenti della strada, delle regole dettate dal codice stesso.
I servizi di polizia stradale comprendono la prevenzione e l’accertamento
delle violazioni in materia di circolazione stradale, nonché tutte le restanti
funzioni individuate dalle espresse fonti normative vigenti in materia, ma
non si esauriscono in essi, dovendo trovare prosecuzione nell’attività di
formazione con programmi di educazione stradale che avvicinino i ragazzi alle tematiche del rispetto delle norme della circolazione stradale, intese quali strumenti ineliminabili per la sicurezza delle persone che delle
strade si servono.
Attività: 1.Vigilanza stradale e pronto intervento; 2.Gestione di tutti gli
interventi sul territorio attraverso la centrale operativa; 3.Prevenzione ed
accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale;
4.Presidio dei quartieri; 5.Infortunistica stradale; 6.Applicazione sanzioni;
7.Coordinamento con altre forze di polizia; 8.servizi di ordine pubblico.
Obiettivi: 1.Garantire l’intervento del personale su tutte le richieste
telefoniche e verbali dei cittadini; 2.Mantenere o aumentare il numero dei
controlli attraverso una maggiore presenza sul territorio; 3.Ridurre i tassi
di incidenti con morti e feriti; 4.Monitorare il tempo medio di intervento su
chiamata; 5.Monitorare costantemente la città attraverso la
videosorveglianza (Progetto Vigiles); 6.Aumentare il grado di sicurezza
percepito dagli utenti della strada.
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
255
TEN. PICCIONE FABRIZIO
D
coordinamento servizi di polizia stradale, centrale
operativa e videosorveglianza.
258
TEN. ROZZA PINA
ANGELA
D
coordinamento servizi di polizia stradale, centrale
operativa e videosorveglianza.
287
TEN. MALTESE
GIUSEPPE
D
coordinamento servizi di polizia stradale, centrale
operativa e videosorveglianza.
795
ISP. AMODIO SALVATORE
C
attività finalizzate alla sensibilizzazione dei ragazzi
in ambito scolastico.
698
ISP.GIARRATANA GIANNA
MARIA
C
attività finalizzate alla sensibilizzazione dei ragazzi
in ambito scolastico.
289
ISP. MOLE’ ARNO
SALVATORE
C
svolgimento, secondo le proprie attribuzioni, delle
pratiche inerenti l’ufficio infortunistica.
288
ISP. MARANGIO SERGIO
C
svolgimento,\ secondo le proprie attribuzioni, delle
pratiche inerenti l’ufficio infortunistica
pattugliamento con telelaser lungo le arterie
maggiormente trafficate, contrasto alla guida in
stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione
psico-fisica.
\\
ISP. TUMMINO SERGIO
C
89
ISP. CANNIZZO ANGELO
C
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
pattugliamento con telelaser lungo le arterie
maggiormente trafficate, contrasto alla guida in
111
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione
psico-fisica.
712
ISP. CONTINO SANTO
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie
maggiormente trafficate, contrasto alla guida in
stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione
psico-fisica.
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie
maggiormente trafficate, contrasto alla guida in
stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione
psico-fisica.
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie
maggiormente trafficate, contrasto alla guida in
stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione
psico-fisica.
688
ISP. BUSACCA LUCIA
796
ISP. DI STABILE
GAETANO
504
ISP. FARRUGGIO
GIUSEPPE
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie
maggiormente trafficate, contrasto alla guida in
stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione
psico-fisica.
409
ISP. COSTANZO
ROSAMARIA
C
servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
291
ISP. PATTI GIACOMO
C
servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
692
ISP. CONTI LUCIA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
694
ISP. PISANI SALVATORE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
585
ISP. GRANVILLANO
GRAZIO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
726
ISP. CORALLO GIOVANNI
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
160
ISP. LA MARMORA
GIOVANNI
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
251
AG. GENTILE DANIELE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
933
AG. DENARO MARIA
CELESTINA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
806
AG. RUSSO VINCENZO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
812
AG. FERRARA ANTONIO
GAETANO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
800
AG. GANDOLFO
GIUSEPPE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
813
AG. GENNARO
MARGHERITA FABIOLA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
379
ISP. CIPRESSO BRUNO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
273
ISP. STRACQUADAINI
ANGELO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
760
ISP. FICHERA GABRIELE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
727
ISP. DI MARTINO DANIEL
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
112
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
805
AG. SAVA’ MARIA
CRISTINA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
807
ASS. NOTO COSIMO
DAVIDE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
AG. BADALAMENTI
FLAVIO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
AG. SCADUTO GAETANA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
AG. ESPOSITO
SALVATORE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
AG. PICCI DONATELLA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia
stradale e presidio dei quartieri.
799
905
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Procedimento amministrativo sanzionatorio
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE:POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE : Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 2
OGGETTO: GESTIONE CONTENZIOSO
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 5%
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Garantire la regolarità, snellezza e trasparenza del procedimento
amministrativo sanzionatorio, accorciando i tempi e fornendo ai cittadini un servizio che consenta di
oblare le sanzioni con il minor aggravio possibile sia in termini economici che nei tempi
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
La gestione del procedimento sanzionatorio
costituisce la logica conseguenza dell’attività esperita
sulla strada, garantendone l’esecuzione sino al
completamento del processo, con la finalità,
attraverso lo strumento repressivo.
113
INIZIO PREVISTO FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Attività: 1.Gestione preavvisi; 2.Pagamenti e rendicontazioni; 3.Gestione contestazioni e notifiche;
4.Gestione ricorsi; 5. percentuale di ricorsi vinti; 6.
Sequestri; 7. Formazione ruoli.
Obiettivi: 1. Ottimizzare i costi del processo; 2. Formare i ruoli entro massimo due anni dalla sanzione;
3. Diminuire il numero di ricorsi; 4. Informatizzare il
sistema; 5. Formazione ruolo in tempo reale anni
2012 e 2013.
Report periodici delle attività svolte e relazione finale
sui risultati conseguiti.
100%
01-01-2014
31-12-2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
258
NOMINATIVO
TEN. ROZZA PINA
ANGELA
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
D
responsabile ufficio ruoli, verbali, depenalizzazione e
ricorsi.
260
ISP. SALERNO
ROSARIO
C
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
verbali e depenalizzazione.
297
ISP. ZAGO MARIO
C
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
verbali.
959
SIG.RA PENNACCHIO
ELENA
C
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
depenalizzazione e ricorsi.
840
SIG.RA DI ROSA
ROSA
B
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
ruoli.
891
SIG.RA PURROMETO
ILENA
B
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
ricorsi.
935
SIG.RA ALFIERI
GABRIELLA
B
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
verbali e ricorsi.
879
SIG.RA OLIVIERI
BEATRICE
B
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
verbali.
836
SIG.RA DI DIO MARIA
B
svolgimento, secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti l’ufficio
verbali.
289
ISP. MOLE’ ARNO
SALVATORE
C
svolgimento, secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti i
sequestri.
288
ISP. MARANGIO
SERGIO
C
svolgimento, secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti i
sequestri.
890
SIG.RA PURPI MARIA
TERESA
C
svolgimento, secondo le proprie attribuzioni, delle
attività burocratico - amministrative inerenti i
sequestri.
114
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Commercio
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE:POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE : Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 3
OGGETTO: TUTELA DEL CONSUMATORE
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 15 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: L’attività da svolgersi prevede gli interventi mirati nel settore del
commercio, delle attività artigiane, dell’artigianato, dei pubblici esercizi con lo scopo di verificarne il regolare svolgimento, nella piena osservanza delle norme poste a tutela del consumatore sotto il profilo
economico, sanitario, fiscale, anche attraverso l’ausilio di altri organi, nonché al fine di garantire i principi della libera concorrenza. Non secondaria sono le funzioni legate a garantire la sicurezza pubblica attraverso il controllo delle attività assoggettate ad autorizzazioni specifiche.
FASI :
PESO
%
DESCRIZIONE
La Polizia municipale esercita l’attività attraverso la presenza costan- 100%
te sul territorio, nell’ambito delle attività commerciali, dei mercati, delle
attività produttive in genere, progettando interventi mirati e specifici,
nonché attraverso l’istruttoria delle pratiche di polizia amministrativa e
la redazione degli atti derivanti dalla procedura sanzionatoria.
Attività: Controllo esercizi pubblici e commerciali; vigilanza aree mercatali; gestione oggetti rinvenuti; verifiche attività artigiane; adegua115
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
01.01.2014
31.12.2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
mento della regolamentazione comunale.
Obiettivi: Favorire la tutela del consumatore; rispetto delle procedure
previste dalla legge; incremento delle attività di controllo.
PERSONALE COINVOLTO :
MATR.
NOMINATIVO
CAT.
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
255
TEN. PICCIONE
FABRIZIO
D
responsabile ufficio annona
258
TEN. ROZZA PINA
ANGELA
D
Ufficiale di turno – coordinamento servizi esterni
287
TEN. MALTESE
GIUSEPPE
D
Ufficiale di turno – coordinamento servizi esterni
795
ISP. AMODIO
SALVATORE
C
attività di supporto e collaborazione al responsabile nello
svolgimento dei controlli annonari.
835
AG. DI GERONIMO
GIUSEPPE
C
attività di supporto e collaborazione al responsabile nello
svolgimento dei controlli annonari.
ISP. GIACCONE MARIA
CONCETTA
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
ISP. FORTUNATO
GIOVANNA
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
ISP. PINIZZOTTO NELLO
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
851
AG. GRASSO GIUSEPPE
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
290
ISP. MOLE’ MARIO
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
307
ISP. ZUCCALA’ GUIDO
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
300
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Tutela Territorio e Ambiente
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 4
OGGETTO: SICUREZZA URBANA.
TIPO DI OBIETTIVO : TUTELA DELLA LEGALITA’
PESO OBIETTIVO : 10%
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Aumentare la percezione di sicurezza urbana, attraverso il controllo
puntuale del territorio al fine di prevenire e reprimere tutti i fenomeni di degrado e di illegalità che costituiscono una minaccia per la pacifica convivenza.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
La Polizia municipale ha come obiettivo primario la tutela della legalità e della sicurezza urbana. Tale obiettivo è perseguito attraverso il controllo del territorio esercitato direttamente ed in cooperazione con le Forze di Polizia. Gli ambiti di intervento sono plurimi e diversificati e si attuano anche attraverso la formazione dei
ragazzi presso le scuole indirizzandoli alla cultura della legalità.
Attività: 1.Azioni educative (cultura della legalità); 2.Controlli in
materia ambientale, edilizia, regolamentare; 3.Segnalare all’Agenzia dell’Entrate le violazioni che comportano evasione.
Obiettivi: 1.Stimolare la cultura della civile convivenza; 2.Promuo-
100%
01.01.2014
31.12.2014
116
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
vere corsi di educazione alla legalità.
PERSONALE COINVOLTO :
MATR.
NOMINATIVO
CAT.
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
255
TEN. PICCIONE FABRIZIO
D
responsabile nucleo antievasione
258
TEN. ROZZA PINA ANGELA
D
responsabile attività educative.
287
TEN. MALTESE GIUSEPPE
D
responsabile polizia locale: ambientale – edilizia – dispersione scolastica
795
ISP. AMODIO SALVATORE
C
sostituisce il responsabile in caso di assenza ed espleta tutte le attività
inerenti il servizio di polizia anti evasione fiscale
ISP. GIACCONE MARIA
CONCETTA
C
addetto alle attività inerenti il servizio di polizia anti evasione fiscale.
AG. DI GERONIMO
GIUSEPPE
C
addetto alle attività inerenti il servizio di polizia anti evasione fiscale.
300
ISP. FORTUNATO
GIOVANNA
C
Dispersione scolastica.
851
AG. GRASSO GIUSEPPE
C
Attività di accertamento e controllo in ambito ambientale.
ISP. PINIZZOTTO NELLO
C
Attività di accertamento e controllo in ambito ambientale.
290
ISP. MOLE’ MARIO
C
attività di accertamento e controllo in ambito edilizio.
307
ISP. ZUCCALA’ GUIDO
C
attività di accertamento e controllo in ambito edilizio.
698
ISP.GIARRATANA GIANNA
MARIA
C
addetta ai rapporti con gli istituti scolastici - pianificazione e tenuta dei
corsi di educazione stradale e sulla legalità’ nelle scuole di ogni ordine e
grado di vittoria.
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Attivata strategica gestionale
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 5
OGGETTO: ECONOMICITA’, EFFICIENZA E EFFICACIA AMMINISTATIVA
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 5%
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Garantire il buon andamento dell’azione amministrativa.
FASI :
DESCRIZIONE
RELAZIONE FINALE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
255
NOMINATIVO
TEN. PICCIONE
FABRIZIO
CATEGORIA
D
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
responsabile nucleo antievasione
117
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
258
TEN. ROZZA PINA
ANGELA
D
responsabile ufficio ruoli, verbali, depenalizzazione, ricorsi.
287
TEN. MALTESE
GIUSEPPE
D
responsabile polizia locale: ambientale – edilizia –
dispersione scolastica
GEOM. SALVATORE
OCCHIPINTI
D
Responsabile ufficio traffico.
DOTT. CAVANNA
WALTER
D
Responsabile direzione mercati, coordinamento delle
attività.
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Programma amministrativo Sindaco
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 6
OGGETTO: PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL SINDACO
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Miglioramento modalità, tempi e forme di attuazione.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL
PERSONALE
118
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Finanziamento progetti
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 7
OGGETTO:PARTECIPAZIONE A BANDI EUROPEI, DEL MINISTERO, DELLA REGIONE
SICILIANA, DI ORGANISMI STATALI, PER IL FINANZIAMENTO E REALIZZAZIONE DI
PROGETTI ED OPERE AVENTI RILEVANZA D’INTERESSE COMUNALE (CON
RELAZIONE FINALE).
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 5%
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Finanziamento servizi Polizia municipale.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Relazione finale con descrizione del numero di bandi
partecipati ed il relativo esito
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
255
TEN. PICCIONE FABRIZIO
D
responsabile nucleo antievasione
258
TEN. ROZZA PINA ANGELA
D
responsabile ufficio ruoli, verbali,
depenalizzazione, ricorsi.
119
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
TEN. MALTESE GIUSEPPE
D
responsabile polizia locale: ambientale
– edilizia – dispersione scolastica
GEOM. SALVATORE OCCHIPINTI
D
Responsabile ufficio traffico.
698
ISP.GIARRATANA GIANNA MARIA
C
Svolgimento
all’oggetto
attività
connesse
251
AG. GENTILE DANIELE
C
Svolgimento
all’oggetto
attività
connesse
811
AG. ESPOSITO SALVATORE
C
Svolgimento
all’oggetto
attività
connesse
287
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Gestione Strutture Mercatali
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 8
OGGETTO:INFORMATIZZAZIONE DELLA DIREZIONE MERCATI E ARCHIVIAZIONE DIGITALE
DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI, CON PARTICOLARE RIGUARDO AL MERCATO
ORTOFRUTTICOLO.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Miglioramento delle attività’ organizzative delle strutture mercatali cittadine.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
Acquisto, installazione, configurazione e avvio server di rete e
periferiche necessarie (scanner) per archiviazione dati.
20%
01/01/2014
31/03/2014
Scannerizzazione, digitalizzazione e archiviazione atti amministrativi
inerenti il Mercato Ortofrutticolo, dei Fiori e della Frutta anni 20102013.
40%
01-04-2014
31-12-2014
Creazione
archivio
digitale
comprendente
l’anagrafica
dei
concessionari boxes, commercianti, mandatari, operatori, anno 2014
30%
01-04-2014
31-08-2014
Analisi delle attività condotte e dei risultati conseguiti. Relazione Finale.
10%
01-12-2014
31-12-2014
120
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
DOTT. CAVANNA
WALTER
D
responsabile direzione mercati, coordinamento delle attività.
SIG.RA CAVALLO ANITA
C
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle attività
burocratico-amministrative inerenti l’ufficio direzione mercati.
892
SIG. RANIOLO
GIOVANNI
C
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle attività
burocratico-amministrative inerenti l’ufficio direzione mercati.
422
SIG. FORTUNATO
VINCENZO
B
svolgimento , secondo le proprie attribuzioni, delle attività burocraticoamministrative inerenti l’ufficio direzione mercati.
824
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Commercio
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 9
OGGETTO: Tutela del consumatore. Lotta alla contraffazione.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Sensibilizzazione dei cittadini e delle imprese ad una cultura volta
al rispetto della legalità.
FASI:
DESCRIZIONE
PESO
%
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
Campagna informativa sulla contraffazione con l’obiettivo di far
riflettere i cittadini sulla destinazione finale dei loro acquisti. In
particolare sarà evidenziato come i proventi di questo commercio 30%
illegale producano un rilevante danno erariale causato dal lavoro nero,
mancato pagamento delle imposte e concorrenza sleale.
01-01-2014
31-12-2014
Rafforzamento dei controlli sulla vendita di prodotti con marchio
contraffatto, anche all’interno dei canali del commercio autorizzato 50%
(mercati rionali, ecc.)
01-01-2014
31-12-2014
Costituzione in un ufficio presso il Comando della Polizia Municipale,
al quale i cittadini potranno rivolgersi per segnalare eventuali attività
illecite inerenti la produzione e/o vendita di merce contraffatta.
01-12-2014
31-12-2014
PERSONALE COINVOLTO :
121
20%
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
255
TEN. PICCIONE
FABRIZIO
D
responsabile ufficio annona
258
TEN. ROZZA PINA
ANGELA
D
Ufficiale di turno – coordinamento servizi esterni
287
TEN. MALTESE
GIUSEPPE
D
Ufficiale di turno – coordinamento servizi esterni
795
ISP. AMODIO
SALVATORE
C
attività di supporto e collaborazione al responsabile nello svolgimento dei
controlli annonari.
835
AG. DI GERONIMO
GIUSEPPE
C
attività di supporto e collaborazione al responsabile nello svolgimento dei
controlli annonari.
ISP. GIACCONE
MARIA CONCETTA
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
C
ISP. FORTUNATO
GIOVANNA
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
ISP. PINIZZOTTO
NELLO
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
851
AG. GRASSO
GIUSEPPE
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
290
ISP. MOLE’ MARIO
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
307
ISP. ZUCCALA’
GUIDO
C
Svolgimento attività connesse ai servizi di polizia annonaria.
300
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Sicurezza Urbana
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 10
OGGETTO: Potenziamento del “servizio di prossimità” attraverso una più incisiva presenza del
personale di P.M. sul territorio comunale.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 5%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Miglioramento della qualità della “vita urbana” e aumento del grado
di sicurezza percepito dalla collettività. - Migliorare le condizioni del territorio risolvendo piccoli problemi
che magari creano grandi disagi, sburocratizzando il rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO
%
Istituzione del servizio di Polizia Municipale “Ufficio Mobile di
Prossimità” (U.M.P.) che sarà presente nelle piazze principali e nei
maggiori punti di aggregazione per “intercettare” direttamente sul posto
le richieste e le necessità della collettività.
L’U.P.M. sarà un vero e proprio distaccamento della Polizia 100%
Municipale, un veicolo attrezzato con computer, stampante,
modulistica, opuscoli informativi, ecc.
Presso l’Ufficio Mobile di Prossimità si potranno richiedere
informazioni, interventi, effettuare segnalazioni e reclami.
122
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
01-01-2014
31-12-2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
255
TEN. PICCIONE
FABRIZIO
D
coordinamento servizi di polizia stradale, centrale operativa e videosorveglianza.
258
TEN. ROZZA PINA
ANGELA
D
coordinamento servizi di polizia stradale, centrale operativa e videosorveglianza.
287
TEN. MALTESE
GIUSEPPE
D
coordinamento servizi di polizia stradale, centrale operativa e videosorveglianza.
795
ISP. AMODIO
SALVATORE
C
attività finalizzate alla sensibilizzazione dei ragazzi in ambito scolastico.
698
ISP.GIARRATANA
GIANNA MARIA
C
attività finalizzate alla sensibilizzazione dei ragazzi in ambito scolastico.
289
ISP. MOLE’ ARNO
SALVATORE
C
svolgimento, secondo le proprie attribuzioni, delle pratiche inerenti l’ufficio
infortunistica.
288
ISP. MARANGIO
SERGIO
C
svolgimento,\ secondo le proprie attribuzioni, delle pratiche inerenti l’ufficio
infortunistica
\\
ISP. TUMMINO
SERGIO
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie maggiormente trafficate, contrasto alla
guida in stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione psico-fisica.
89
ISP. CANNIZZO
ANGELO
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie maggiormente trafficate, contrasto alla
guida in stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione psico-fisica.
712
ISP. CONTINO
SANTO
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie maggiormente trafficate, contrasto alla
guida in stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione psico-fisica.
688
ISP. BUSACCA
LUCIA
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie maggiormente trafficate, contrasto alla
guida in stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione psico-fisica.
796
ISP. DI STABILE
GAETANO
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie maggiormente trafficate, contrasto alla
guida in stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione psico-fisica.
504
ISP. FARRUGGIO
GIUSEPPE
C
pattugliamento con telelaser lungo le arterie maggiormente trafficate, contrasto alla
guida in stato di ebbrezza (alcoltest), e in stato di alterazione psico-fisica.
409
ISP. COSTANZO
ROSAMARIA
C
servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
291
ISP. PATTI
GIACOMO
C
servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
692
ISP. CONTI LUCIA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
694
ISP. PISANI
SALVATORE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
585
ISP. GRANVILLANO
GRAZIO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
726
ISP. CORALLO
GIOVANNI
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
160
ISP. LA MARMORA
GIOVANNI
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
251
AG. GENTILE
DANIELE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
933
AG. DENARO MARIA
CELESTINA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
806
AG. RUSSO
VINCENZO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
812
AG. FERRARA
C
ANTONIO GAETANO
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
800
AG. GANDOLFO
GIUSEPPE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
813
AG. GENNARO
MARGHERITA
FABIOLA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
ISP. CIPRESSO
BRUNO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
379
123
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
273
ISP.
STRACQUADAINI
ANGELO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
760
ISP. FICHERA
GABRIELE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
727
ISP. DI MARTINO
DANIEL
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
805
AG. SAVA’ MARIA
CRISTINA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
807
ASS. NOTO COSIMO
DAVIDE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
799
AG. BADALAMENTI
FLAVIO
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
905
AG. SCADUTO
GAETANA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
AG. ESPOSITO
SALVATORE
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
AG. PICCI
DONATELLA
C
svolgimento attività connesse ai servizi di polizia stradale e presidio dei quartieri.
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Gestione P.M.
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 11
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO.
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
124
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
Città di Vittoria
DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Polizia Municipale
AREA TEMATICA
Territorio e Ambiente
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE: POLIZIA MUNICIPALE
DIRIGENTE: Dott. Cosimo Costa
OBIETTIVO
N. 12
OGGETTO: VIGILANZA E CONTROLLO DELL’AMBIENTE E DELLA SICUREZZA AMBIENTALE
DEL TERRITORIO COMUNALE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA’ E RISULTATI ATTESI: Garantire la salvaguardia del territorio e la qualità della vita dei
cittadini.
FASI :
DESCRIZIONE
Uno degli obiettivi primari dell’Amministrazione Comunale è la tutela dell’ambiente attraverso la
vigilanza, il controllo e la sicurezza ambientale del territorio comunale. Gli ambiti di intervento sono
plurimi e diversificati e si attuano:
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Attraverso un costante controllo e
vigilanza del territorio esercitato
direttamente dalla Polizia Municipale.
70%
Gennaio 2014
Dicembre 2014
Attraverso interventi di prevenzione, in
30%
Gennaio 2014
Dicembre 2014
125
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
collaborazione anche con le altre forze
dell’Ordine, miranti alla salvaguardia e
tutela del territorio e dell’ambiente.
PERSONALE COINVOLTO :
MATR.
NOMINATIVO
CAT.
287
TEN. MALTESE GIUSEPPE
D
responsabile polizia locale: ambientale ed edilizia
795
ISP. AMODIO SALVATORE
C
espletamento delle attività inerenti il servizio
AG. DI GERONIMO
GIUSEPPE
C
AG. GRASSO GIUSEPPE
C
attività di accertamento e controllo in ambito ambientale.
ISP. PINIZZOTTO NELLO
C
attività di accertamento e controllo in ambito ambientale.
ISP. MOLE’ MARIO
C
attività di accertamento e controllo in ambito edilizio.
851
290
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
espletamento delle attività inerenti il servizio
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE SERVIZI DEMOGRAFICI
DIRIGENTE
-
DOTT.SSA ELOISA RAGUSA
126
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
CAMPOCCIA
ANTONIA
CARUSO
ALDO
CILIA MARIA
TERESA
LAURIA PAOLO A.
ATTARDO
FRANCESCA
BATTAGLIA
CONCETTA
CUCCHIA M.
ELENA
LA ROSA LUCIA
LAURETTA IMMACOLATA
MELFI MARIA
NICITA M. ANTONIETTA
NICITA TERESA
TAVOLINO MARIA LUISA
ZARINO VINCENZO
D
D3
D
D3
D
D3
D
D3
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
Istruttore Direttivo Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore dei servizi tecnici
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
C
C
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C5
C
C3
Istruttore Amministrativo
Istruttore dei servizi informatici
127
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
ZISA ROSARIA
BATTAGLIA
SALVATORE
CASSIBBA
SALVATORE
CORSO MARIA
STELLA
FERRARO CATERINA
GALAZZO LETIZIA
GIANNI' ROSARIA
LATINO LILIANA
MELI LUCIANO
SOLARINO
MARIA
TRAINA GIUSEPPA
ABATE ALESSANDRA
COTTONARO
ANGELO
CURREO MARIA
SANZONE MARIO
TAVOLINO
GIUSEPPA
DI STEFANO
MARIA
EMMANUELLO
GIUSEPPA
RAVALLI EMANUELE
C
C
B3
B5
B3
B4
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B
B
B
B
B
B3
B
B4
B
B3
A
A
A
A5
A
A3
Istruttore Amministrativo
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore Professionale
sistemi informativi
Collaboratore Professionale
sistemi informativi
Collaboratore Professionale
sistemi informativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
33
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
128
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
SERVIZI DEMOGRAFICI
Obiettivi Strategici ………………………… N. 4
129
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Obiettivi Operativi ………………………… N. 2
Città di Vittoria
DIREZIONE SERVIZI DEMOGRAFICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. ELOISA RAGUSA
OBIETTIVO N. 1
OGGETTO : ISCRIZIONE ANAGRAFICA CITTADINI STRANIERI.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 21 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
Studio normativa. Controllo posizione
stranieri comunitari e/o extracomunitari.
Accertamento requisiti.
35%
immediato
Variazione posizione anagrafica in tempo
reale
35%
immediato
30%
immediato
Collegamento in rete con prefettura –
Ministero dell’Interno - organi Pubblica
Sicurezza per consentire aggiornamenti
130
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
in tempo reale.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
229
938
952
298
921
308
193
137
NOMINATIVO
CAMPOCCIA ANTONIA
ATTARDO F. RAIMONDA
CUCCHIA M. ELENA
ZARINO VINCENZO
ABATE ALESSANDRA
GIANNI’ ROSARIA
TRAINA GIUSEPPA
CASSIBBA SALVATORE
CATEGORIA
D3
C1
C1
C3
B
B3
B3
B3
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
RESPONSABILE ISTRUTTORE DIRETTIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
ISTRUTTORE DEI SERVIZI INFORMATICI
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SERVIZI DEMOGRAFICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. ELOISA RAGUSA
OBIETTIVO N. 2
OGGETTO : Strategia agenda digitale per la riorganizzazione e semplificazione della p.a. –
Costituzione indice nazionale anagrafe italiani residenti estero.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 21 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
Studio normativa e sua applicazione. Verifica
situazione popolazione italiana residente in Italia e
residente all’estero. Controllo posizione stranieri
nati e residenti ininterrottamente nel territorio
italiano e verifica posizione cittadini stranieri
residenti all’estero e nati da cittadini italiani.
35%
immediato
31/12/2014
Variazione posizione in tempo reale
35%
immediato
31/12/2014
Comunicazione telematica informazioni
Ministero dell’Interno e altri comuni,
30%
immediato
31/12/2014
131
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
consolati e ambasciate.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
229
952
959
733
829
323
NOMINATIVO
CAMPOCCIA ANTONIA
CUCCHIA M. ELENA
LAURETTA IMMACOLATA
MELI LUCIANO
COTTONARO ANGELO
LATINO LILIANA
CATEGORIA
D3
C1
C1
B3
B3
B
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
RESPONSABILE ISTRUTTORE DIRETTIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SERVIZI DEMOGRAFICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. ELOISA RAGUSA
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO : UNICITÀ DELLO STATO DI FIGLIO E NUOVI MODELLI FAMILIARI.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 21 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
Studio e applicazione normativa 10/12/2012 n. 219
“Disposizioni in materia riconoscimento figli
naturali”.
50%
immediato
Aggiornamento registri stato civile.
Comunicazione dati altre istituzioni e
Ministero Interno
30%
immediato
20%
immediato
Rilascio documentazione.
FINE PREVISTO
31/12/2014
31/12/2014
132
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
231
43
875
915
317
672
126
965
NOMINATIVO
CILIA MARIA TERESA
LAURIA PAOLO
NICITA MARIA ANTONIETTA
ZISA ROSARIA
BATTAGLIA SALVATORE
FERRARO CATERINA
SOLARINO MARIA
DISTEFANO MARIA
CATEGORIA
D3
D
C1
C1
B3
B3
B3
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
RESPONSABILE ISTRUTTORE DIRETTIVO
RESPONSABILE ISTRUTTORE DIRETTIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
A
ESECUTORE
Città di Vittoria
DIREZIONE SERVIZI DEMOGRAFICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. ELOISA RAGUSA
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO : AGGIORNAMENTO TOPONOMASTICA.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 8 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Revisione toponomastica delle aree di circolazioni
e della numerazione civica, al fine di adeguarle alle
situazioni di fatto esistente.
35%
immediato
31/12/2014
Aggiornamento banca dati anagrafe e
aggiornamento stradario con formazione archivio
contenente aree di circolazione del Comune.
35%
immediato
31/12/2014
Collegamento in rete con Prefettura – Organi P.S.
– Posta – Comando VV.UU e altre istituzioni per
consentire aggiornamento in tempo reale.
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
31/12/2014
30%
133
immediato
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
229
308
938
SANZONE MARIO ANTONIO
GIANNI’ ROSARIA
ATTARDO F. RAIMONDA
CATEGORI
A
C3
B3
C1
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
ISTRUTTORE DEI SERVIZI INFORMATICI
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SERVIZI DEMOGRAFICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. ELOISA RAGUSA
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO : AGGIORNAMENTO ARCHIVIO , LISTE ELETTORALI E SCHEDARIO – 2° FASE.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 8 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI :
FASI :
DESCRIZIONE
Provvedere ad aggiornare e a tenere l’archivio
degli elettori, sulla base delle delibere delle
Commissioni elettorali a ciò proposte, ed a
effettuare le revisioni ordinarie e straordinarie
delle liste elettorali..
Aggiornare l’Albo dei Presidenti e secondo le
indicazioni della Corte di Appello di Catania.
Tenere l’elenco degli scrutatori dei seggi e
provvedere alla loro nomina o sorteggio secondo
le norme in vigore.
Provvedere ad aggiornare l’Albo dei Giudici
Popolari.
Rilascio tessere elettorali e loro duplicati
PESO %
25%
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Gennaio – Febbraio
2014
Giugno – Dicembre 2014
25%
Ottobre – Novembre
2014
31/12/2014
25%
Aprile – anni dispari
Immediato al momento
Settembre – anni dispari
5%
134
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Eseguire le statistiche elettorali
della richiesta
Luglio
20%
Dicembre – Gennaio
anno successivo
Liquidare i compensi ai componenti delle
commissioni elettorali
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
857
871
939
203
494
380
LA ROSA LUCIA
MELFI CONCETTA
BATTAGLIA CONCETTA
CORSO MARIA STELLA
CURREO MARIA
SANZONE MARIO ANTONIO
CATEGORI
A
C
C
C
B3
B
B
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
ESECUTORE AMMINISTRATIVO
ESECUTORE AMMINISTRATIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SERVIZI DEMOGRAFICI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. ELOISA RAGUSA
OBIETTIVO N.6
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 21 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
135
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO
DIRIGENTE
-
DOTT.SSA
136
DI ROSA
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
GAGLIANO
ROSARIO
GENTILE SALVATORE
CASABENE
CONCETTA
FARRUGGIO
SALVATRICE
INCARDONA
VALERIA
INSAUDO
FRANCESCA
INSAUDO MARIANNA
MAGRI' GIUSEPPA
MOLE' CARMELA
ALESCIO GIOVANNI
CILIA GIOVANNI
GUARNUCCIO
GIUSEPPE
TINNIRELLO
GIUSEPPE
GIANNI' GIO-
D3
D6
D3
D6
Agronomo
Direttore Mercato Responsabile
di Gruppo
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C5
Istruttore Amministrativo
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
B3
B3
Autista trasporto pubblico
B3
B3
Autista trasporto pubblico
B3
B3
Autista trasporto pubblico
B3
B
B3
B3
Autista trasporto pubblico
Esecutore dei servizi Amministra-
137
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
VANNI
MORTILLARO
SALVATORE B
B4
tivi
Operaio Specializzato Impianti
idraulici -fognari e di depurazione
15
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
SVILUPPO ECONOMICO
Obiettivi Strategici ………………………… N. 4
138
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Obiettivi Operativi ………………………… N. 1
Città di Vittoria
DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
SVILUPPO ECONOMICO
AREA TEMATICA
ATTIVITA’ PRODUTTIVE
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. A. Di Rosa
OBIETTIVO N. 1
OGGETTO : PROGETTO PROFETI IN PATRIA
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 22,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : SVILUPPO DEL TERRITORIO PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE ECCELLENZE LOCALI AGRICOLE ALIMENTARI DI SICILIA
BORN IN SICILY -
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Partecipazione alla manifestazione di
interesse per aderire al Patto dei Sindaci
“Profeti in Patria”.
20%
Elaborazione progetto previa
concertazione con le OO.SS. di
categoria.
20%
Coinvolgimento degli Enti terzi,
20%
139
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
associazioni e attori locali per attuazione
proposta progettuale.
Coinvolgimento delle aziende del
territorio ai fini della promozione dei
prodotti enogastronomici.
20%
Organizzazione e partecipazione a fiere
di rilevanza internazionale per la
promozione dei prodotti Made in Sicily.
Raccordo con gli uffici della Regione
Siciliana per l’assicurazione dei
successivi ulteriori adempimenti.
20%
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
INSAUDO MARIANNA LUISA
C
CASABENE CONCETTA
CHIARA
C
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
SVILUPPO ECONOMICO
AREA TEMATICA
ATTIVITA’ PRODUTTIVE
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. A. Di Rosa
OBIETTIVO N. 2
OGGETTO : ZONA FRANCA URBANA
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 22,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : INCENTIVAZIONE E SVILUPPO DELLE PICCOLE E MICRO
IMPRESE TERRITORIALI - SUPPORTO ALLE IMPRESE
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
FINE PREVISTO
PREVISTO
Istituzione dell’ufficio centralizzato che, a
seguito dell’emanazione degli specifici
Bandi, sarà tenuto allo studio ed
approfondimento dei criteri oggettivi e
soggettivi deputati all’accoglimento delle
richieste imprenditoriali
Raccordo con Uffici Ministeriali, Regionali e
Comunali competenti nonché con
25%
25%
140
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
l’Agenzia delle Entrate, l’INPS ed altri attori
legittimanti alla partecipazione del
procedimento.
Consulenza e supporto agli studi
professionali e alle imprese destinatarie
delle agevolazioni.
25%
Aggiornamento sito istituzionale in
relazione all’emanazione di successivi
disposti normativi ed opportuna pubblicità a
mezzo stampa e TV
25%
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
INSAUDO MARIANNA LUISA
C
CASABENE CONCETTA
CHIARA
C
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
SVILUPPO ECONOMICO
AREA TEMATICA
ATTIVITA’ PRODUTTIVE
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. A. Di Rosa
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO : ZONA ARTIGIANALE
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 22,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : INCENTIVAZIONE E SVILUPPO DELLE IMPRESE
TERRITORIALI DI TIPO ARTIGIANALE - SUPPORTO ALLE IMPRESE
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Verifica delle assegnazioni
concesse in riferimento ai vigenti
disposti legislativi e regolamentari,
mediante raccordo con gli uffici
comunali ed esterni.
25%
Predisposizione di un nuovo
regolamento alla luce
25%
141
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
dell’intervenuta normativa di
settore nonché aggiornato alle
situazioni consolidate
Individuazione dei lotti disponibili
ed indizione Bando, previo
esperimento delle preliminari
procedure
25%
Assegnazione lotti alle Ditte
aggiudicatarie
25%
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
GENTILE SALVATORE
D
INSAUDO FRANCESCA
C
INCARDONA VALERIA
C
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
SVILUPPO ECONOMICO
AREA TEMATICA
ATTIVITA’ PRODUTTIVE
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. A. Di Rosa
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO : Recepimento della Legge 7/10/2013 n.112 di conversione del D.L. 91/2013 e della
Circolare del Ministero dell’Interno dell’11/10/2013. Modifica art. 68 e 69 TULPS
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 10 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : AGGIORNAMENTO PROCEDURE PER LO SVOLGIMENTO DI
SPETTACOLI DAL VIVO DI PORTATA MINORE - SUPPORTO ALLE ATTIVITA’ DI PUBBLICO
ESERCIZIO
FASI :
DESCRIZIONE
Studio e approfondimento della legge 7
ottobre 2013, n.112 di conversione del
decreto legge 8 agosto 2013, n.91
relativa al trasferimento di competenze
dalle questure agli Uffici comunali.
PESO %
40%
142
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Formazione del personale e
contestuale, periodica conferenza di
servizi con i dipendenti degli uffici
preposti.
30%
Definizione della documentazione ai fini
della corretta presentazione della
richiesta di autorizzazione da parte
della cittadinanza. Consulenza e
supporto agli utenti.
30%
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
MOLE’ CARMELA
C
FARRUGGIO SALVATRICE
C
MORTILLARO SALVATORE
B
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
SVILUPPO ECONOMICO
AREA TEMATICA
ATTIVITA’ PRODUTTIVE
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : _______________
DIRIGENTE : Dott.ssa. A. Di Rosa
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 22,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
143
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI
144
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DIRIGENTE
-
DOTT. SALVATORE GUADAGNINO
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
AMATO FRANCESCO
ARGENTO LORENA
BARONE GISELLA
CATALDO
ADRIANA
DI MARTINO
SALVATRICE
FINISTRELLO
GIUSEPPE
GIARRATANA
ROSAURA
GIUSTOLISI
GIUSEPPA
LUCIFORA M.
GIOVANNA
NICOSIA ALBERTO
RAGUSA ANNALISA
RAVALLI GIUSEPPA
D
D3
Istruttore Direttivo Amministrativo
C
C
Istruttore dei servizi contabili
C
C
Istruttore dei servizi tecnici
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore dei servizi contabili
C
C3
Istruttore dei servizi contabili
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C4
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C3
Istruttore dei servizi contabili
C
C
Istruttore Amministrativo
145
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
ALECCI ACHILLE
BERTONA MARIA A.
CAGGIA MARIA
CINTOLO GIUSEPPE
AGOSTA ANTONINO
CASSIBBA ROSANNA
CAVALIERI
CONCETTA
GENTILE ROMINA
GUARNUCCIO
SILVANA
RUTA M. GERMANA
ZARBA ELISA
GILIBERTO GIACOMO
RANDAZZO MARIA ANTONIA
TEDESCHI EMANUELA
B3
B4
Collaboratore Professionale sistemi informativi
B3
B3
B5
B5
Collaboratore Professionale sistemi informativi
Collaboratore Professionale sistemi informativi
B3
B5
Collaboratore Professionale sistemi informativi
B
B4
Esecutore dei servizi Amministrativi
B
B
Esecutore dei servizi Amministrativi
B
B
Esecutore dei servizi Amministrativi
B
B
Esecutore dei servizi Amministrativi
B
B
Esecutore dei servizi Amministrativi
B
B
B
B
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
A
A
Operatore dei servizi comunali
A
A4
Operatore dei servizi comunali
A
A2
Operatore dei servizi comunali
26
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
TRIBUTI E SERVIZI FISCALI
Obiettivi Strategici ………………………… N. 8
146
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Obiettivi Operativi ………………………… N. 1
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI ECONOMATO E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Tributi
AREA TEMATICA
Tributi
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO
N. 1
OGGETTO : Invio, ai contribuenti, degli avvisi di pagamento per la tassa sui rifiuti solidi urbani esclusivamente con modalità F24.
Individuazione di soluzioni gestionali per l'attuazione del programma amministrativo del Sindaco (agevolazione del pagamento dei
tributi ).
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 11 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Utilizzo del modello F24 semplificato che permette il pagamento presso tutti gli sportelli Bancari o Postali
anche con addebito sul proprio conto corrente, presso le ricevitorie lottomatiche e anche online, il tutto senza alcun costo per i contribuente.
Ulteriore riduzione degli errori nell'importazione dei pagamenti, possibilità di compensazione con altri crediti dello Stato sia per le ditte che per
i privati. Facilità nella ristampa in quanto non trattandosi di un bollettino postale non occorre carta particolare e costosa, possibilità di inviarlo
anche a mezzo mail.
DESCRIZIONE
PESO %
Implementazione del software per la gestione della tassa sui rifiuti.
5
Verifica delle procedure richieste
15
147
INIZIO PREVISTO
FINE
PREVISTO
Gennaio, 2014
Gennaio, 2014
Gennaio, 2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Invio ai contribuenti, allegato all'avviso relativo alla tassa sui rifiuti, di un modello F24
semplificato contenente uno specifico codice identificativo per il pagamento della tassa
stessa .
40
Gennaio, 2014
Dicembre, 2014
Scarico delle relative forniture tramite il portale “ Punto Fisco” dell'Agenzia delle Entrate ed
importazione sul gestionale
30
Gennaio, 2014
Dicembre, 2014
Verifica di eventuali scarti
10
Gennaio, 2014
Dicembre, 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Implementazione del gestionale, sia per la “produzione” del Mod. F24 sia per l'importazione delle
relative forniture dall'Ag. d. Entrate, a cura della software house . (Rapporti con la Software
house)
684
Amato
Francesco
D
Verifica delle procedure richieste.
Scarico delle relative forniture tramite il portale “ Punto Fisco” dell'Agenzia delle Entrate ed
importazione sul gestionale.
822
Cataldo Adriana
C
Verifica eventuali scarti.
852
Guarnuccio
Silvana
B
Verifica eventuali scarti.
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI ECONOMATO E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Tributi
AREA TEMATICA
Tributi
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO
N. 2
OGGETTO : Completamento contrattualizzazione, lettura e bollettazione della categoria NON DOMESTICA a seguito dell'installazione dei
contatori idrici volumetrici alle categorie 1C e 2C ( previa installazione a cura della Direzione competente, Manutenzioni).
Razionalizzazione dei consumi di acqua potabile.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Lettura e fatturazione dei consumi effettivi di acqua potabile di tutta la categorie “C” utenze non
domestiche (attività artigianali, commerciali, industriali ecc.)
FASI : SEI
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE
PREVISTO
Trasmissione alla Direzione Manutenzioni dell'elenco di utenze idriche classificate in “1C “ e
“2C” per l'installazione dei contatori idrici volumetrici con telelettura.
10
Gennaio, 2014
Gennaio, 2014
Applicazione sigillo e programmazione lettore senza fili ( servizio espletato in collaborazione
con personale della Direzione Manutenzioni)
25
Febbraio, 2014
Dicembre, 2014
Trasferimento dei dati dal palmare al software Idrico per la gestione delle utenze .
10
Febbraio, 2014
Dicembre, 2014
Contrattualizzazione delle utenze oggetto di installazione dei nuovi contatori.
25
Febbraio, 2014
Dicembre, 2014
148
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Lettura reale dei consumi di acqua potabile.
15
Marzo, 2014
Dicembre, 2014
Fatturazione trimestrale con invio agli utenti della stessa e del relativo bollettino di
pagamento.
15
Marzo, 2014
Dicembre,2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
684
Amato
Francesco
D
Coordinamento dell'attività, importazione dati dal palmare al software Idrico e viceversa.
206
Bertona Maria
B
Redazione elenco cat. “1C” e “2C” , aggiornamento relativamente alle nuove iscrizioni,
fatturazione trimestrale e invio flusso per le relative bollette.
960
Ravalli Giuseppa
C
Redazione elenco cat. “1C” e “2C” , aggiornamento relativamente alle nuove iscrizioni e
fatturazione trimestrale.
649
Barone Gisella
C
Applicazione sigillo del Comune di Vittoria al contatore Idrico e programmazione del lettore
senza filo ( servizio espletato unitamente al personale della Direzione Manutenzione),
contrattualizzazione e lettura a distanza dei consumi reali di acqua potabile.
877
Nicosia Alberto
C
Fatturazione Trimestrale.
848
Giliberto
Giacomo
A
Lettura a distanza dei consumi reali di acqua potabile.
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI ECONOMATO E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Tributi
AREA TEMATICA
Tributi
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO
N. 3
OGGETTO : Rimozione impianti pubblicitari irregolari .
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Rimuovere alcuni impianti pubblicitari abusivi presenti nel territorio Comunale, al fine di contenerne le
installazioni abusive: - rimuovere le posizioni di illegalità.
FASI : QUATTRO
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO FINE PREVISTO
Verifica e individuazione impianti installati abusivamente ( servizio da espletare in
collaborazione con la Direzione Competente,
Polizia Municipale )
20
Gennaio, 2014
Giugno, 2014
Avviso di accertamento in caso di omesso versamento dell’imposta sulla pubblicità.
20
Aprile, 2014
Settembre, 2014
Diffida alla ditta proprietaria degli impianti pubblicitari abusivi di rimozione degli stessi.
20
Aprile, 2014
Settembre, 2014
Rimozione coatta in caso di inottemperanza con addebito delle spese sostenute alle ditte
proprietarie degli impianti.
PERSONALE COINVOLTO :
149
40
Maggio ,
2014
Dicembre ,
2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
234
Finistrello
Giuseppe
C
Verifica e quantificazione impianti installati abusivamente, rimozione coatta in caso di
inottemperanza .
901
Ruta Maria
Germana
B
Avviso di accertamento in caso di omesso versamento dell’imposta sulla pubblicità,. Addebito
spese in caso di inottemperanza.
740
Agosta Antonino
B
Verifica e quantificazione impianti installati abusivamente.
848
Giliberto
Giacomo
A
Supporto attività di verifica e rimozione.
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI ECONOMATO E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Tributi
AREA TEMATICA
Tributi
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO
N. 4
OGGETTO : Implementazione dati catastali nei gestionali TARSU/TARES e Idrico .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Implementare l'anagrafe immobili relativamente ai dati catastali nella misura minima del 20% per migliorare
le attività della Direzione.
FASI : DUE
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE
PREVISTO
Scarico periodico ( quadrimestrale) dei dati dall'Agenzia del Territorio ed importazione sui
gestionali in dotazione alla Direzione Tributi.
20
Gennaio, 2014
Dicembre, 2014
Verifica delle singole posizioni Tarsu / Tares con incrocio dei dati catastali per poterne
attribuire i dati : foglio, particella, sub e cat..
70
Gennaio, 2014
Dicembre, 2014
Rendicontazione dei dati catastali inseriti
10
Dicembre, 2014
Dicembre, 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA NOMINATIVO
684
Amato
Francesco
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
D
Coordinamento attività, scarico dati Agenzia del Territorio, importazione dati sui gestionali della
Diorezione Tributi, rendicontazione .
150
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
838
Di Martino Rita
C
Verifica delle singole posizioni Tarsu/Tares con incrocio dei dati catastali per poterne attribuire i
dati : foglio, particella, sub e cat..
847
Giarratana
Rosaura
C
Verifica delle singole posizioni Tarsu/Tares con incrocio dei dati catastali per poterne attribuire i
dati : foglio, particella, sub e cat..
821
Cassibba
Rosanna
B
Verifica delle singole posizioni Tarsu/Tares con incrocio dei dati catastali per poterne attribuire i
dati : foglio, particella, sub e cat..
206
Bertona Maria
B
Verifica delle singole posizioni Tarsu/Tares con incrocio dei dati catastali per poterne attribuire i
dati : foglio, particella, sub e cat..
960
Ravalli Giuseppa
C
Verifica delle singole posizioni Tarsu/Tares con incrocio dei dati catastali per poterne attribuire i
dati : foglio, particella, sub e cat..
877
Nicosia Alberto
C
Verifica delle singole posizioni Tarsu/Tares con incrocio dei dati catastali per poterne attribuire i
dati : foglio, particella, sub e cat..
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI ECONOMATO E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
Tributi
AREA TEMATICA
Tributi
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO : Redazione Piano Anticorruzione / Programma Trasparenza.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI:
FASI : DUE
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE
PREVISTO
Redazione piano anticorruzione e programma trasparenza
70
Gennaio, 2014
Gennaio, 2014
Proposta di deliberazione per il Consiglio Comunale.
30
Febbraio, 2014
Data di
approvazione
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
259
Cicirello Paolo
D
Redazione piano anticorruzione, programma trasparenza e trasmissione proposta di
deliberazione per il Consiglio Comunale.
872
Messina
Giuseppina
C
Redazione piano anticorruzione, programma trasparenza e trasmissione proposta di
deliberazione per il Consiglio Comunale.
151
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 6
OGGETTO : Attività di accertamento evasione della dell'Imposta Comunale sugli Immobili ( ICI ) annualità 2009 e sull'Imposta Municipale Unica ( IMU) annualità 2012 .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI: Verifica pagamenti ICI 2009 ed emissione avvisi di accertamento per le annualità 2009 ( recupero
atteso € 600.000,00 )
Verifica pagamenti IMU 2012 ed emissione avvisi di accertamento per l'annualità 2012 ( recupero atteso € 500.000,00 ).
FASI : TRE .
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Verifica pagamenti ed emissione dei relativi avvisi di accertamento ICI per l'annualità 2009 .
45
Gennaio, 20104
Dicembre, 2014
Verifica pagamenti ed emissione dei relativi avvisi di accertamento IMU per l'annualità 2012 .
45
Gennaio, 20104
Dicembre, 2014
Rendicontazione degli avvisi di accertamento emessi , e delle somme incassate relativamente all'ICI che all'IMU .
5
Dicembre, 2014
Dicembre, 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA NOMINATIVO
955
Lucifora Maria
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
C
Verifica pagamenti ed emissione avvisi di accertamento IMU annualità 2012 .
152
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Giovanna
342
Alecci Achille
B
Verifica pagamenti ed emissione avvisi di accertamento ICI annualità 2009 .
845
Gentile Romina
B
Attività di sistemazione banche dati ( residenze, percentuali di possesso, anagrafe ) ed emissione dei relativi avvisi di accertamento ICI per l'annualità 2009 .
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 7
OGGETTO : Attività di accertamento evasione della Tassa sui Rifiuti
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI: Verifica utenze idriche / utenze TARI ai fini dell'accertamento degli immobili non iscritti a ruolo relativamente alla Tassa sui Rifiuti con incremento dei mq a ruolo anche per l'annualità corrente ( si prevede di emettere avvisi per €
500.000,00 ) e contestuale implementazione dell'anagrafe immobili per quanto riguarda i dati catastali per migliorare le attività della
direzione stessa .
FASI : QUATTRO.
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Incrocio dati Utenze Idriche, residenziali e stagionali con le utenze Tarsu / Tares .
50
Gennaio, 20104
Dicembre, 2014
Verifica delle singole posizioni con incrocio dei dati catastali per poter attribuire agli immobili ,
il foglio, la particella, il sub e la categoria .
10
Aprile, 2014
Dicembre, 2014
Emissione avvisi di accertamento
35
Aprile, 2014
Dicembre, 2014
Rendicontazione degli avvisi di accertamento emessi , dei mq recuperati, delle somme incassate e dell'anagrafe immobili implementata.
5
Dicembre, 2014
Dicembre, 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
153
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
864
Amato Francesco
D
Coordinamento attività, rendicontazione degli avvisi di accertamento emessi e dei mq recuperati
e dell'anagrafe immobili implementata.
838
Di Martino Rita
C
Incrocio dati Utenze Idriche, Tarsu/Tares – implementazione anagrafe immobili - emissione relativi avvisi di accertamento.
847
Giarratana Rosaura
C
Incrocio dati Utenze Idriche, Tarsu/Tares – implementazione anagrafe immobili - emissione relativi avvisi di accertamento.
821
Cassibba Rosanna
B
Incrocio dati Utenze Idriche, Tarsu/Tares – implementazione anagrafe immobili - emissione relativi avvisi di accertamento.
206
Bertona Maria
B
Incrocio dati Utenze Idriche, Tarsu/Tares – implementazione anagrafe immobili - emissione relativi avvisi di accertamento.
960
Ravalli Giuseppa
C
Incrocio dati Utenze Idriche, Tarsu/Tares – implementazione anagrafe immobili - emissione relativi avvisi di accertamento.
877
Nicosia Alberto
C
Incrocio dati Utenze Idriche, Tarsu/Tares – implementazione anagrafe immobili - emissione relativi avvisi di accertamento.
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : Tributi
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 8
OGGETTO : Rendiconto Definizione Agevolata dei Tributi Locali 2010. DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Concludere tutte le procedure relative alla definizione agevolata dei tributi locali 2010, emettendo gli annulli relativi ai fermi amministrativi e alle iscrizioni ipotecarie per i contribuenti in regola con i pagamenti, effettuando i discarichi su Equitalia
per quei contribuenti che hanno completato i pagamenti e, invece, le revoche sospensione(annullo agevolazioni) per coloro che non hanno
provveduto a versare le somme dovute.
FASI : SEI
DESCRIZIONE
PESO % INIZIO PREVISTO
FINE
Verifica di oltre 2000 pratiche.
15
Gennaio, 2014
Febbraio,2014
Discarico su Equitalia delle cartelle precedentemente sospese ed eventuale annullo relativo
al fermo amministrativo e/o all'iscrizione ipotecaria.
25
Febbraio, 2014
Marzo, 2014
Comunicazione, ai Contribuenti che non hanno provveduto a versare le somme dovute , di
revoca delle cartelle sospese con contestuale efficacia di provvedimenti.
20
Febbraio, 2014
Marzo, 2014
Revoca delle cartelle precedentemente sospese.
20
Aprile, 2014
Settembre,2014
Nuova verifica per i contribuenti che nel frattempo hanno completato i pagamenti
10
Ottobre, 2014
Novembre,2014
Discarico su Equitalia delle cartelle precedentemente sospese
10
Dicembre, 2014
Dicembre, 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA NOMINATIVO
CAT.
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
684
Amato Francesco
D
Coordinamento dell'attività, emissione annulli per fermo amministrativo sui veicoli ed iscrizione ipotecaria .
822
Cataldo Adriana
C
Verifica pratiche, caricamento pagamenti, emissione annulli fermo amministrativo sui veicoli e iscri-
154
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
zione ipotecaria Front-officee ,discarichi e revoche sospensioni su Equitalia e archiviazione pratiche definite.
949
Barone Gisella
C
Verifica pratiche , invio comunicazioni di avviso per la revoca sospensione delle cartelle oggetto
della definizione agevolata, ai contribuenti che non hanno completato il pagamento, archiviazione
pratiche definite.
852
Guarnuccio Silvana
B
Verifica pratiche, caricamento pagamenti, archiviazione pratiche definite.
205
Caggia Maria Giovanna
B
Discarichi e revoche sospensioni su Equitalia.
920
Zarba Elisa
B
Invio comunicazioni di avviso per la revoca sospensione delle cartelle oggetto della definizione
agevolata, ai contribuenti che non hanno completato il pagamento ,archiviazione pratiche definite.
823
Cavalieri Concetta
B
Invio comunicazioni di avviso per la revoca sospensione delle cartelle oggetto della definizione
agevolata, ai contribuenti che non hanno completato il pagamento , archiviazione pratiche definite.
955
Lucifora Maria Giovanna
C
Discarichi su Equitalia e revoca sospensioni.
342
Alecci achille
B
Verifica pratiche, caricamento pagamenti.
845
Gentile Romina
B
Invio comunicazioni di avviso per la revoca sospensione delle cartelle oggetto della definizione
agevolata, ai contribuenti che non hanno completato il pagamento, archiviazione pratiche definite
Città di Vittoria
DIREZIONE TRIBUTI E SERVIZI FISCALI
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
TRIBUTI
AREA TEMATICA
TRIBUTI
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : TRIBUTI
DIRIGENTE : Dott. Salvatore Guadagnino
OBIETTIVO N. 9
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 12 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
155
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
TUTTO IL PERSONALE
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE U.P.I.G.A.
156
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DIRIGENTE
-
ING. ANGELO PICCIONE
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
CICCIARELLA EMANUELE
BAGGIONE GIOVANNA
BONGIORNO GIUSEPPA
GANDOLFO FILOMENA
INCARDONA GIOVANNI
LEONARDI ANNA
LONGOBARDO
GIUSEPPINA
DI ROSA LUIGI
DENTE DONATELLA
SANTORO TIZIANA
CAVALLO TIZIANA
Funzionario dei servizi tecD3 D5 nici-architetto
C
C5 Istruttore Amministrativo
C
C
C
C3 Istruttore Amministrativo
C
C
C5 Istruttore Amministrativo
C3 Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
C
C
C Istruttore Amministrativo
C5 Istruttore dei servizi tecnici
Collaboratore dei servizi
B3 B5 amministrativi
Esecutore dei servizi AmB B ministrativi
Operatore dei servizi comuA A nali
11
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
157
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
U.P.I.G.A.
158
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Obiettivi Strategici ………………………… N. 3
Obiettivi Operativi ………………………… N. 4
Città di Vittoria
DIREZIONE U.P.I.G.A.
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : U.P.I.G.A.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 1
OGGETTO : INDIVIDUAZIONE DI SOLUZIONI GESTIONALI PER RIDURRE COSTI,
MIGLIORARE L’EFFICIENZA E L’EFFICACIA AMMINISTRATIVA
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 10
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Relazione conclusiva
FASI :
DESCRIZIONE
Presentazione di una scheda sintetica con
l’indicazione di almeno una soluzione
gestionale, con l’indicazione dei vantaggi
(costi) dell’applicazione dell’intervento
PESO %
100%
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
01/01/2014
31/12/2014
In corso proposta di utilizzo dello strumento dell’ Accordo Quadro per gli interventi manutentivi, come
specificato nella relazione dettagliata sull’ utilizzo dello strumento dell’Accordo Quadro prot. n.
1894/UPIGA del 13/09/2013.
PERSONALE COINVOLTO:
159
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
171
Giovanna Baggione
C
Istruttore Amministrativo - coordinatore
941
Giuseppa Bongiorno
C
Istruttore Amministrativo
405
Donatella Dente
B3
Collaboratore Amministrativo
Città di Vittoria
DIREZIONE U.P.I.G.A.
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : U.P.I.G.A.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 2
OGGETTO : INDIVIDUAZIONE MODALITÀ, TEMPI E FORME DI ATTUAZIONE PER L’ANNO 2014
DEL PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL SINDACO
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 21%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Relazione conclusiva
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
Presentazione scheda sintetica ed allegata relazione, con
espressa indicazione dello stato di realizzazione del
programma Amministrativo del Sindaco, pubblicato
sull’Intranet Comunale – Area Riservata – in data
20/07/2011, ciascuno con riferimento a quanto di propria
competenza.
40%
01/01/2014
30/09/2014
Relazione specifica sul raggiungimento
dell’A.C. riferiti all’anno di riferimento.
60%
01/01/2014
31/12/2014
degli
obiettivi
Sicurezza e legalità: lotta all’assenteismo (la direzione presenta percentuali di presenza del 85%);
Trasparenza procedure di gara (tutti i procedimenti vengono pubblicati sul sito internet dell’ente); viene applicato
rigorosamente il protocollo di legalità “Accordo Quadro Carlo Alberto Dalla Chiesa”.
Avviso Pubblico per Aggiornamento Albo imprese di fiducia per l’affidamento in economia di lavori, servizi e
forniture.
Avviso Pubblico per Aggiornamento Albo Professionisti.
PERSONALE COINVOLTO :
160
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
777
Arch. Cicciarella Emanuele
402
Geom. Di Rosa Luigi
C
Istruttore Tecnico
171
Baggione Giovanna
C
Istruttore Amministrativo
67
Incardona Giovanni
C
Istruttore Amministrativo
781
Leonardi Anna
C
Istruttore Amministrativo
226
Gandolfo Filomena
C
Istruttore Amministrativo
405
Dente Donatella
B3
Collaboratore Amministrativo
941
Bongiorno Giuseppa
C
Istruttore Amministrativo
849
Longobardo Giuseppina
C
Istruttore Amministrativo
904
Santoro Tiziana
B
Collaboratore Amministrativo
825
Cavallo Tiziana
A
Operatore
D3
Funzionario dei Servizi TecniciCoordinatore ufficio patrimonio
Città di Vittoria
DIREZIONE U.P.I.G.A.
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : U.P.I.G.A.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO : ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELL’ENTE, SECONDO IL PIANO
PER LE ALIENAZIONI DELL’ANNO 2014.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 9
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Relazione conclusiva
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
Approvazione regolamento per le
alienazioni del patrimonio
immobiliare
30%
01/01/2014
30/09/2014
Approvazione del Piano per le
Alienazioni
40%
01/01/2014
30/09/2014
Avvio operazioni di dismissione
30%
01/10/2014
31/12/2014
Al momento sia il regolamento che il piano delle alienazioni sono all’ordine del giorno al
Consiglio Comunale, ma non ancora esitati.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
161
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
777
Arch. Cicciarella Emanuele
D3
Funzionario dei Servizi TecniciCoordinatore ufficio patrimonio
402
Geom. Di Rosa Luigi
C
Istruttore Tecnico
67
Incardona Giovanni
C
Istruttore Amministrativo
904
Santoro Tiziana
B
Collaboratore Amministrativo
Città di Vittoria
DIREZIONE U.P.I.G.A.
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : U.P.I.G.A.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO : AGGIORNAMENTO ALBO DELLE DITTE DI FIDUCIA PER L’AFFIDAMENTO IN
ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE .
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 9
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Approvazione elenchi
FASI :
DESCRIZIONE
Pubblicazione aggiornamento Albo imprese di
fiducia per l’affidamento in economia di lavori,
servizi e forniture.
Istruttoria approvazione aggiornamento Albo
imprese di fiducia per l’affidamento in economia
di lavori, servizi e forniture.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE
PREVISTO
50%
01/01/2014
31/10/2014
50%
01/11/2014
31/12/2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
171
Giovanna Baggione
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
C
162
Istruttore Amministrativo - coordinatore
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
941
Giuseppa Bongiorno
C
Istruttore Amministrativo
405
Donatella Dente
B3
Collaboratore Amministrativo
825
Cavallo Tiziana
A
Operatore
Città di Vittoria
DIREZIONE U.P.I.G.A.
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : U.P.I.G.A.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO : AGGIORNAMENTO ALBO PROFESSIONISTI .
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 9
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Approvazione elenchi
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
Pubblicazione Aggiornamento Albo
Professionisti.
50%
30/09/2014
31/10/2014
Istruttoria, Approvazione Aggiornamento Albo
Professionisti.
50%
01/11/2014
31/12/2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
163
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
849
Longobardo Giuseppina
C
405
Donatella Dente
B3
825
Cavallo Tiziana
A
Istruttore Amministrativo
Collaboratore Amministrativo
Operatore
Città di Vittoria
DIREZIONE U.P.I.G.A.
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : U.P.I.G.A.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 6
OGGETTO : REGOLAZIONE ACQUISIZIONE AREE PER OO.PP. ESPROPRIATE NEGLI ANNI 8090 MA NON ANCORA FORMALMENTE ACQUISITE AL PATRIMONIO DELL’ENTE (CIRCA 25-30)..
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 21%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : L’obiettivo va suddiviso in due o tre esercizi finanziari
dato l’elevato numero di pratiche e l’elevato costo. - Relazione conclusiva
FASI :
DESCRIZIONE
PESO
%
INIZIO
PREVISTO
Redazione dei necessari frazionamenti (circa 30). Per far ciò occorre uno o più
incarichi di professionisti esterni, con l’assegnazione di risorse. Assegnazione delle
risorse necessarie per le spese di registrazione, trascrizione, volturazione etc. (stimate
in circa € 100.000,00). L’obiettivo va suddiviso in tre esercizi finanziari (2014-20152016), dato l’elevato numero di pratiche e l’elevato costo. Si prevede per
l’espletamento di n. 10 procedimenti per l’anno 2014 un costo di circa
€.33.000,00.
50%
01/01/2014
Atti amministrativi per acquisizione delle aree espropriate
50%
Redazione dei necessari frazionamenti (circa 10). Per far ciò occorre uno o più
incarichi di professionisti esterni, con l’assegnazione di risorse. Assegnazione delle
risorse necessarie per le spese di registrazione, trascrizione, volturazione etc. Si
50%
164
FINE
PREVISTO
31/12/2014
01/01/2015
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
prevede per l’espletamento di n. 10 procedimenti per l’anno 2015 un costo di
circa € 33.000,00.
Atti amministrativi per acquisizione delle aree espropriate
50%
Redazione dei necessari frazionamenti (circa 10). Per far ciò occorre uno o più
incarichi di professionisti esterni, con l’assegnazione di risorse. Assegnazione
delle risorse necessarie per le spese di registrazione, trascrizione,
volturazione etc. Si prevede per l’espletamento di n. 10 procedimenti per
l’anno 2016 un costo di circa € 33.000,00.
50%
Atti amministrativi per acquisizione delle aree espropriate
50%
31/12/2015
01/01/2016
31/12/2016
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
777
Arch. Cicciarella Emanuele
67
Incardona Giovanni
C
Istruttore Amministrativo
904
Santoro Tiziana
B
Collaboratore Amministrativo
405
Donatella Dente
B3
Collaboratore Amministrativo
D3
Funzionario dei Servizi TecniciCoordinatore ufficio patrimonio
Città di Vittoria
DIREZIONE U.P.I.G.A.
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONE : U.P.I.G.A.
DIRIGENTE : Ing. Angelo Piccione
OBIETTIVO N. 7
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 21%
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare
la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
165
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
777
Arch. Cicciarella Emanuele
D3
Funzionario dei Servizi Tecnici
Coordinatore ufficio patrimonio
171
Baggione Giovanna
C
Istruttore Amministrativo
67
Incardona Giovanni
C
Istruttore Amministrativo
781
Leonardi Anna
C
Istruttore Amministrativo
226
Gandolfo Filomena
C
Istruttore Amministrativo
941
Bongiorno Giuseppa
C
Istruttore Amministrativo
405
Dente Donatella
B3
Collaboratore Amministrativo
849
Longobardo Giuseppina
C
Istruttore Amministrativo
904
Santoro Tiziana
B
Collaboratore Amministrativo
825
Cavallo Tiziana
A
Operatore
C I T T A’
DI
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
DIREZIONE UNITA’ DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO
166
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
DIRIGENTE
-
ING. SALVATORE TROIA
Personale assegnato
Obiettivi assegnati
PERSONALE ASSEGNATO
GIUDICE ANGELA F.
PINO ADRIANA
M. G.
CRISAFULLI
CARPANI AIDA
DI MODICA GIUSEPPA
LO MONACO
COLOMBO GINA
RECCAVALLO
GIOVANNI
CARRARA MARIA ANTONELLA
FIORELLINI NADIA
GENOVESE SALVATORE (Ausili)
GIAQUINTA
CONCETTA
IUCOLANO GIOVANNA
LA MATTINA
CLAUDIO
LOMBARDO
GIOVANNA
LUMINOSO FOR-
C
Funzionario AmministratiD6 vo
Funzionario AmministratiD6 vo
Istruttore Direttivo AmmiD3 nistrativo
Istruttore Direttivo dei serD3 vizi contabili
Istruttore Direttivo AmmiD3 nistrativo
Istruttore Direttivo dei serD3 vizi contabili
Istruttore dei servizi conC4 tabili
C
C3 Istruttore Amministrativo
C
C5
C
C5 Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
C
Istruttore Amministrativo
C5 Istruttore dei servizi tecni-
D3
D3
D
D
D
D
167
Capo Redattore
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
TUNATO
MANDARA' ANGELA LUCIA
MELI LAURA
PALUMMERI DANIELA
SULSENTI A.
MARIA
CASSIBBA FILIPPO
DI FRANCIA GIOVANNI BATTISTA
ci
C
C
C
C
Istruttore Amministrativo
Istruttore Amministrativo
C
C
Istruttore Amministrativo
C
C
B3
B5
B3
B5
FAMA' ROSARIO
NICASTRO SALVATORE
SOSPIRATO ORNELLA
SPARACINO MARIA
B3
B5
B3
B5
B3
B5
B3
B3
VELLA MARIA
ZAMMITTO
FRANCESCO
CAPPUZZELLO
ROSA
IMPOCO MARIA
TERESA
LA ROSA MARGHERITA
MALVETTA TANIA
MANDARA' GIOVANNA
MERCORILLO
TERESA
RUSSELLO GIUSEPPE
SALLEMI ANGELO
CILIA SALVATRICE
CULTRONE SALVATORE
RIMMAUDO SALVATORE
B3
B5
B3
B5
B
B4
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B5
B
B4
Istruttore Amministrativo
Collaboratore Professionale sistemi informativi
Collaboratore dei servizi
Tecnici
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore Professionale sistemi informativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Collaboratore dei servizi
amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
Esecutore dei servizi Amministrativi
B
B3
A
A4
A
A2
A
A4
Autista
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
Operatore dei servizi comunali
37
N.B. Il personale assegnato è aggiornato alla data del 31/05/2014.
168
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
C I T T A’
DI
VITTORIA
Servizio Controlli Interni
[email protected]
OBIETTIVI ASSEGNATI ALLA DIREZIONE
UNITA’ DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO
169
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Obiettivi Strategici ………………………… N. 11
Obiettivi Operativi ………………………… N. 2
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
OBIETTIVO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE ECONOMICA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
N. 1
OGGETTO : SERVIZIO CESSIONE QUINTO DELLO STIPENDIO.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : ELABORAZIONE DEL REGOLAMENTO PER INIDIVIDUARE LE
REGOLE ED I TEMPI PER IL RILASCIO DELLA DOCUMENTAZIONE AI DIPENDENTI E PER IL
RILASCIO DELLA DOCUMENTAZIONE ALLE SOCIETA' FINANZIARIE.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
ELABORAZIONE DEL
REGOLAMENTO
75
1/1/2014
30/10/2014
PRESENTAZIONE DELLA
DELIBERAZIONE ALLA GIUNTA
COMUNALE
25
1/11/2014
30/11/2014
PERSONALE COINVOLTO :
170
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
742
DI MODICA GIUSEPPA
D
COORDINAMENTO- RESPONSABILE DEL
PROCEDIMENTO -
912
SULSENTI ANNA MARIA
C1 PART-TIME STUDIO DELLA NORMATIVA ED
32 ORE
APPRONTAMENTO DEL REGOLAMENTO
863
LOMBARDO GIOVANNA
C1 PART-TIME
32 ORE
COLLABORAZIONE CON LA SIG.RA SULSENTI.
538
NICASTRO SALVATORE
B3
COLLABORAZIONE
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO
N. 2
OGGETTO : INSERIMENTO SITUAZIONE PREVIDENZIALE DEL PERSONALE DIPENDENTE
NELLA BANCA DATI PROGRAMMA INPS EX GESTIONE INPDAP – ULTERIORE STEPP
RISPETTO ALL’OBIETTIVO N.6/2013.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : VELOCIZZAZIONE DELL'ISTRUTTORIA DELLE PRATICHE PER IL
COLLOCAMENTO A RIPOSO DEI DIPENDENTI ED IMMEDIATEZZA ALLA SOMMINISTRAZIONE DELLE
RISPOSTE AI DIPENDENTI.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Si prefigge, entro la fine dell'anno, oltre l'assicurazione del servizio
ordinario quale l'istruttoria delle pratiche per il collocamento a
riposo del personale dipendente e di tutte le ricongiunzioni dei
servizi prestati, l'inserimento dei dati relativi alla situazione
171
100%
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
1° gennaio
2014
31 dicembre
2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
previdenziale del 40% del personale dipendente nel programma
della banca -dati INPS gestione ex INPDAP,
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
17
GIUDICE ANGELA
D3
STUDIO E APPLICAZIONE
NORMATIVA
277
CARRARA ANTONELLA
C
ISTRUTTORIA E STESURA DELLE
PRATICHE
956
MELI LAURA
C
ISTRUTTORIA E STESURA DELLE
PRATICHE
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 3
OGGETTO : CONCORSI ESTERNI .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : MIGLIORARE I SERVIZI RESI ALLA CITTADINANZA
ATTRAVERSO ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO SECONDO LA PROGRAMMAZIONE
TRIENNALE DELL’ASSUNZIONE.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO
%
INIZIO
PREVISTO
Attivazione procedura
10%
01.01.2014
30.04.2014
Indizione bando avviso mobilità e completamento procedura per il
personale dirigenziale e non dirigenziale
15%
01.05.2014
31.07.2014
Indizione e pubblicazione bandi di concorso per l’assunzione di
personale dirigenziale e non a tempo indeterminato
25%
01.08.2014
31.10.2014
Disamina delle istanze e valutazione dei titoli di tutte le richieste
pervenute e successiva formulazione delle graduatorie relative ai
concorsi per l’assunzione di personale non dirigenziale, disamina delle
istanze delle richieste pervenute relative ai concorsi per l’assunzione di
personale dirigenziale e trasmissione alla Commissione.
50%
01.11.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
172
FINE
PREVISTO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATR.
NOMINATIVO
CATEGO
RIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
17
GIUDICE ANGELA
D3
Studio normativa indizione e pubblicazione bando di concorso
disamina delle istanze e valutazione dei titoli formulazione
graduatoria
207
CRISAFULLI CARPANI
AIDA
D
Predisposizione bando di concorso disamina delle istanze e
valutazione dei titoli formulazione graduatoria
742
DI MODICA GIUSEPPA
D
Predisposizione bando di concorso disamina delle istanze e
valutazione dei titoli formulazione graduatoria
198
LO MONACO COLOMBO
GINA
D
Predisposizione bando di concorso disamina delle istanze e
valutazione dei titoli formulazione graduatoria
770
GIAQUINTA CONCETTA
C
881
PALUMMERI DANIELA
Collabora per la predisposizione del bando di concorso, per la
disamina delle istanze e valutazione dei titoli formulazione
graduatoria
Collabora per la disamina delle istanze e valutazione dei titoli
917
421
427
IMPOCO MARIA
FAMA’ ROSARIO
SOSPIRATO ORNELLA
C
part-time
32 ore
B
Collabora per la disamina delle istanze e valutazione dei titoli
Collabora per la disamina delle istanze e valutazione dei titoli
Collabora per la disamina delle istanze e valutazione dei titoli
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 4
OGGETTO : NUOVI REGOLAMENTI PER GLI ISTITUTI DEL COMANDO – CONGEDI – TURNAZIONE.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 3,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : REGOLAMENTARE GLI ISTITUTI PREVISTI NEL CONTRATTO
FASI :
DESCRIZIONE
PESO
%
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
Studio della normativa ed elaborazione della bozza.
50%
01.01.2014
30.04.2014
Informazione e confronto con le OO.SS.
30%
01.05.2014
30.09.2014
Definizione della proposta definitiva e presentazione del provvedimento alla
Giunta Comunale
20%
01.10.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
17
GIUDICE ANGELA
D3
Studio normativa
207
CRISAFULLI CARPANI AIDA
D
Studio normativa
173
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 5
OGGETTO : INDIVIDUAZIONE MODALITÀ, TEMPI E FORME DI ATTUAZIONE PER L'ANNO 2014 DEL
PROGRAMMA AM MINISTRATIVO DEL SINDACO .
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : MONITORAGGIO DELLE DISPOSIZIONI DEL SINDACO,
CONTROLLO, FORNIRE INDIRIZZI PER L’ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA ATTRAVERSO LA
COLLABORAZIONE TRA L’UNITÀ DI STAFF, L’UFFICIO CONTROLLI INTERNI E IL NUCLEO DI
VALUTAZIONE
FASI :
DESCRIZIONE
Individuazione soluzioni
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
PINO ADRIANA
D3
VELLA MARIA
B3
174
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
.
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
SPARACINO MARIELLA
B3
DI FRANCIA GIOVANNI
B3
TUTTI I DIPENDENTI EX ART. 90
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : URP
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 6
OGGETTO : ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI E GESTIONALI, DI PROPRIA COMPETENZA, RELATIVI
ALLA PARTECIPAZIONE A BANDI EUROPEI, DEL MINISTERO, DELLA REGIONE SICILIANA, DI
ORGANISMI STATALI, PER IL FINANZIAMENTO E REALIZZAZIONE DI PROGETTI ED OPERE AVENTI
RILEVANZA D’INTERESSE COMUNALE ( CON RELAZIONE FINALE )..
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : MONITORAGGIO DELLE DISPOSIZIONI DEL SINDACO,
CONTROLLO, FORNIRE INDIRIZZI PER L’ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA ATTRAVERSO LA
COLLABORAZIONE TRA L’UNITÀ DI STAFF, L’UFFICIO CONTROLLI INTERNI E IL NUCLEO DI
VALUTAZIONE
FASI :
DESCRIZIONE
Relazione finale con descrizione del numero di bandi
partecipati ed il relativo esito
175
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
NADIA FIORELLINI
C
MANDARA’ ANGELA
C
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
.
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
DIREZIONI : Unità di Staff Gab Sindaco
Politiche Finanziarie
DIRIGENTI : ING. S. TROIA
DOTT. G. SULSENTI
OBIETTIVO N. 7
OGGETTO : FASE ATTUATIVA PROGETTO STREETS.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : MIGLIORARE L’ACCESSIBILITÀ TRANSFRONTALIERA E
RAFFORZARE I SISTEMI DI TRASPORTO A BASSO IMPATTO AMBIENTALE
FASI : WP2 – WP3
DESCRIZIONE
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
WP2: Analisi del
territorio
50%
30/01/2014
30/08/2014
WP3: Attività di
sperimentazione della
piattaforma web-gis
50%
01/09/2014
28/02/2015
176
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
266
FIORELLINI NADIA
C
REFERENTE OPERATIVO PROGETTO
265
VITALE SARINA
GIOVANNELLA
C
RESPONSABILE AMMINISTRATIVOCONTABILE
701
SULSENTI GIUSEPPE
DIRIGENTE RAPPRESENTANTE DELL’ENTE NEL
COMITATO DI PILOTAGGIO
900
RUSSO SEBASTIANO
C
SEGRETERIA OPERATIVA
294
RECCAVALLO GIOVANNI
D
SEGRETERIA OPERATIVA
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : URP
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 8
OGGETTO : SEGRETERIA UNIVERSITARIA.
TIPO DI OBIETTIVO : OPERATIVO
PESO OBIETTIVO : 3,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : ELIMINARE LE CODE AGLI SPORTELLI UNIVERSITARI E
FACILITARE GLI STUDENTI NELLE PROCEDURE DI ISCRIZIONE.
FASI :
DESCRIZIONE
Assistenza nelle
procedure on line
PESO %
100%
INIZIO PREVISTO
10/01/2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
266
C
FIORELLINI NADIA
177
FINE PREVISTO
21/12/2014
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
RESPONSABILE DEL
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PROCEDIMENTO
CAPPUZZELLO ROSA
B
ADDETTA AL SERVIZIO
SEGRETERIA UNIVERSITARIA
MANDARÀ ANGELA
C
ADDETTA AL SERVIZIO
SEGRETERIA UNIVERSITARIA
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : URP
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 9
OGGETTO : STAGE E PERCORSI FORMATIVI.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : TIROCINII FORMATIVI PER STUDENTI DIPLOMANDI,
LAUREANDI E NEO LAUREATI.
FASI :
DESCRIZIONE
Recepimento istanze di
tirocinio e assegnazione
dei tirocinanti alle
Direzioni Amm.ve a cui
sarà rivolto il progetto
formativo dello studente
PESO %
100%
INIZIO PREVISTO
10/01/2014
PERSONALE COINVOLTO :
178
FINE PREVISTO
21/12/2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
MATRICOLA
266
NOMINATIVO
Fiorellini Nadia
CATEGORIA
C3
Cappuzzello Rosa
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Responsabile del Procedimento
Addetta al servizio Segreteria
Universitaria
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 10
OGGETTO : INFORMATIZZAZIONE CONGEDI
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : INFORMATIZZAZIONE UFFICIO CONGEDI
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
INFORMATIZZAZIONE
DELL’UFFICIO CON CARICAMENTO
E GESTIONE ON LINE DEI DAI
100%
INIZIO PREVISTO
1 GENNAIO 2014
FINE PREVISTO
31 DICEMBRE 2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
207
CRISAFULLI CARPANI AIDA
D
COORDINA TUTTO IL SERVIZIO
724
CASSIBBA FILIPPO
B3
PREDISPOSIZIONE E INSERIMENTO DEI DATI NEL
179
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PROGRAMMA
225
MERCORILLO TERESA
868
MANDARÀ GIOVANNA
865
MALVETTA GAETANA
B
B
PART-TIME
30 ORE
B
PART-TIME
30 ORE
COLLABORA PER L'INSERIMENTO DEI DATI NEL
PROGRAMMA
COLLABORA PER L'INSERIMENTO DEI DATI NEL
PROGRAMMA
COLLABORA PER L'INSERIMENTO DEI DATI NEL
PROGRAMMA
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 11
OGGETTO : INSERIMENTO FASCICOLI PERSONALI ON LINE 1° STEP
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI RESI AI DIPENDENTI CON LA
ELIMINAZIONE DEL CARTACEO E LA GESTIONE ON LINE DEI FASCICOLI PERSONALI.
FASI :
DESCRIZIONE
Si prefigge, entro la fine dell'anno l'inserimento del 25% dei
fascicoli personali.
PESO %
INIZIO
PREVISTO
FINE
PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
180
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
GIUDICE ANGELA
Coordinamento inserimento dati on line
dei fascicoli
LO MONACO COLOMBO GINA
Inserimento dati on line dei fascicoli
personali
CRISAFULLI CARPANI AIDA
Inserimento dati on line dei fascicoli
personali
CARRARA ANTONELLA
Inserimento dati on line dei fascicoli
personali
MELI LAURA
Inserimento dati on line dei fascicoli
personali
GIAQUINTA CONCETTA
Inserimento dati on line dei fascicoli
personali
PALUMMERI DANIELA
Inserimento dati on line dei fascicoli
personali
SOSPIRATO ORNELLA
Inserimento dati on line dei fascicoli
personali
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
OBIETTIVO N. 12
OGGETTO : ADEMPIMENTI RELATIVI ALL’APPLICAZIONE DEL CODICE DI COMPORTAMENTO
DI CUI AL DECRETO N.62 DEL 16.04.2013 E AL NUOVO CODICE DI COMPORTAMENTO
COMUNALE IN SEDE DI 1^ APPLICAZIONE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : MIGLIORAMENTO DELLA TRASPARENZA DELL’ATTIVITÀ DEI
DIPENDENTI E DEI RAPPORTI CON LA CITTÀ.
FASI :
DESCRIZIONE
PESO %
Fase applicativa del codice di comportamento comunale ed
illustrazione dei contenuti ai dirigenti e ai dipendenti.
181
100%
INIZIO
PREVISTO
01.01.2014
FINE
PREVISTO
30.06.2014
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
198
LO MONACO
COLOMBO GINA
D
Coordinamento e studio della normativa e definizione delle
specifiche regole di comportamento dei dipendenti
770
GIAQUINTA
CONCETTA
SOSPIRATO
ORNELLA
C
Studio della normativa e definizione delle specifiche regole di
comportamento dei dipendenti
Studio della normativa e definizione delle specifiche regole di
comportamento dei dipendenti
427
B3
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Città di Vittoria
DIREZIONE UNITA' DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E
COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
PIANO DEGLI OBIETTIVI – SCHEDA PREVISIONE
ASSESSORATO
OBIETTIVO
AREA TEMATICA
CENTRO DI RESPONSABILITA'
SERVIZIO : GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE
DIRIGENTE : ING. S. TROIA
N. 13
OGGETTO : APPLICAZIONE ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA LEGGE 190/2012 ( Anticorruzione ) - AL D.L.
33/2013 ( Trasparenza ) - AL D.P.R 62/2013 ( Codice di Comportamento ) ED AL PIANO DELLA
PERFORMANCE.
TIPO DI OBIETTIVO : STRATEGICO
PESO OBIETTIVO : 8,5 %
FINALITA' E RISULTATI ATTESI : Migliorare la trasparenza snellendo i controlli nel rispetto delle indicazioni
programmatiche dell’Amministrazione.
FASI
DESCRIZIONE
Portare a conoscenza del personale
quanto contenuto nell’oggetto e a
seguire completare la fase
applicativa.
PESO %
INIZIO PREVISTO
FINE PREVISTO
100%
01.01.2014
31.12.2014
182
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
PERSONALE COINVOLTO :
MATRICOLA
NOMINATIVO
CATEGORIA
TUTTO IL PERSONALE
183
FUNZIONE NELL’OBIETTIVO
Del che si è redatto il presente verbale che letto e approvato viene sottoscritto.
f.to
IL SINDACO
Avv. G.ppe Nicosia
L’ASSESSORE ANZIANO
IL SEGRETARIO GENERALE
f.to geom. Avola
f.to
dott.
Reitano
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE N° ………………..
Il sottoscritto, su conforme relazione del Messo Comunale
ATTESTA
Che copia della presente deliberazione viene/sarà affissa e pubblicata all’Albo Pretorio dal
al 09.11.2014
registrata al n………………………Reg. pubblicazioni
26.10.2014
Dalla Residenza Municipale, li ……………………………
IL SEGRETARIO GENERALE
IL MESSO
f.to
....................................................................................................................................................................................................
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE N° ………………..
Il sottoscritto, su conforme relazione del Messo Comunale
CERTIFICA
Che copia della presente deliberazione è stata affissa e pubblicata all’Albo Pretorio dal
al
e che sono / non sono pervenuti reclami.
Dalla Residenza Municipale, li ……………………………
IL SEGRETARIO GENERALE
IL MESSO
f.to
...................................................................................................................................................................................................
Il sottoscritto Segretario Generale, visti gli atti d’ufficio,
ATTESTA
Che la deliberazione è divenuta esecutiva in data per:
Ai sensi dell’art. 12 comma 1 della L.R. n°44/91;
Dichiarazione di immediata esecuzione ai sensi dell’art.12 L.R. n.44/91;
Vittoria, lì………………………
IL SEGRETARIO GENERALE
f.to
....................................................................................................................................................................................................
Per copia conforme per uso amministrativo
Il Funzionario Delegato
Dalla Residenza Municipale, li..............................
184
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 112 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content