close

Enter

Log in using OpenID

comune di pescara copia verbale di deliberazione della giunta

embedDownload
COMUNE DI PESCARA
CITTA' DI PESCARA
COPIA
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
Numero
480 Del 17/07/2014
Oggetto:
RESISTENZA AL RICORSO PROPOSTO DINANZI AL TAR ABRUZZO SEZ.
PESCARA DAI SIGG.RI S. G. E C. P./COMUNE DI PESCARA. - R.R. N. 213/14.
L'anno duemilaquattordici il giorno diciassette del mese di Luglio in prosieguo di seduta
iniziata alle ore 18.35 in Pescara, nella sala delle adunanze della sede Municipale, previo invito
si è riunita la Giunta Comunale.
Presiede l'adunanza Avv. Alessandrini Marco nella sua qualità di SINDACO e sono
rispettivamente presenti ed assenti i seguenti signori:
Avv. Alessandrini Marco
Del Vecchio Enzo
Marchegiani Paola
Sammassimo Bruna
Diodati Giuliano
Santavenere Sandra
Sulpizio Adelchi
Di lacovo Giovanni
Cuzzi Giacomo
Teodoro Veronica
SINDACO
VICE SINDACO
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
P
P
P
P
P
P
P
P
P
P
ne risultano presenti n. 10 e assenti n. Q.
Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. Macchiarola Casima
Assiste il SEGRETARIO VERBALIZZANTE Dott. Nicoletti Luca designato per la redazione
del verbale.
Il Presidente, accertato che il numero dei presenti è sufficiente per dichiarare valida la
seduta, invita gli intervenuti a deliberare sull'oggetto sopraindicato.
Atto di Giunta Comunale n.
480
Del '17/07120"14 - Png.1 -. COMUNE DI PESCARA
LA GIUNTA COMUNALE
Vista la relazione allegata che costituisce parte integrante nel provvedimento;
Visti i pareri espressi, ai sensi dell'art. 49 del D. Ig5 18 agosto 2000 n. 267, dal
Dirigente del servizio interessato e dal Dirigente della Ragioneria, come da
scheda allegata;
Visto l'art. 48 del D. Lgs 267/00;
Con voto unanime favorevole, espresso nelle forme e nei modi di legge
DELIBERA
1) di resistere al ricorso proposto dinanzi al TAR Abruzzo sez. Pescara dai
sigg. Sonnati Gianfranco e Colalongo Pierino per l'annullamento previa
sospensione del provvedimento emesso dal Dirigente del Comune di
Pescara, Settore LL.PP. Mobilità in data 17 aprile 2014, prot. n.
51493/85117, e dì tutti gli atti presupposti, preparatori, connessi e
consequenziali e, in particolare, del "Nuovo Regolamento per le
autovetture in servizio pubblico da piazza e per quelle in noleggio con
conducente Anno 2010 - art. 9 - Comune di Pescara" e della delibera di
Consiglio Comunale di Pescara n. 178 del 12 novembre 2010 con la
quale detto Regolamento è stato adottato;
2) di affidare la rappresentanza e la difesa dell'Ente all'avv. Paola Di Marco
dell'Avvocatura Comunale;
3) di rinviare a successivo provvedimento e
cioè a definizione del
procedimento giudiziario l'impegno dell' eventuale spesa al momento
non quantificabile;
Indi
LA GIUNTA COMUNALE
Con separata votazione e con voto unanime, palesemente espresso, dichiara
la presente immediatamente eseguibile.
Alto di G1Unt<~Comunale n. 480 Dei 17/07/2014~· COMl~NE DI PESCARA
Pag.2
RELAZIONE
Allegato alla deliberazione
n.
ALLEGATO ALLA DELIBERA
DI GIUNTA COMUNALE
1:LUJG. 2014
N° •.t.f.~Q
.....DEL •....
del
I sigg.ri Sonnati Gianfranco e' Colalongo Pierino con ricorso notificato in data 17.06.2014
hanno proposto ricorso dinanzi al TAR Abruzzo sez. Pescara cl il Comune di Pescara, per
l'annullamento previa sospensione del provvedimento emesso dal Dirigente del Comune
di Pescara, Settore LL.PP. Mobilità in data 17 aprile 2014, prot. n. 51493/85117,
e di tutti
gli atti presupposti, preparatori, connessi e consequenziali e, in particolare, del "Nuovo
Regolamento per le autovetture in servizio pubblico da piazza e per quelle in noleggio con
conducente Anno 2010 - art. 9 - Comune di Pescara" e della delibera di Consiglio
Comunale di Pescara n. 178 del 12 novembre 2010 con la quale detto Regolamento è
stato adottato.
.
Parte ricorrente deduce l'illegittimità dei provvedimenti impugnati per i seguenti motivi:
1) eccesso di potere per errata interpretazione di norma regolamentare, nello specifico
dell'art. 13 Regolamento comunale adottato con Delibera Consiglio Comunale di
Pescara n. 178/2010;
2) violazione di legge e nello specifico dell'art. 6 L. 2111992;
3) violazione di legge e nello specifico dell'art. 4 L. 21/1992;
4) eccesso di potere per manifesta ingiustizia.
Per quanto sopra i sigg.ri Sonnati e Colalongo chiedono all'Ecc.mo Tribunale adito di
disporre
la
sospensione
dell'esecuzione
del
provvedimento
impugnato
e
conseguentemente
ordinare al Comune di Pescara di riesaminare le istanze di
trasferimento e subentro nell'autorizzazione NCC (noleggio autovettura con conducente)
n. 08 presentate da Gianfranco Sonnati e Pierino Colalongo in data 13 gennaio 2014; nel
merito, chiedono di annullare l'atto impugnato prot. n. 51493/85117;
annullare il
Regolamento per le autovetture in servizio pubblico da piazza e per quello di noieggio
approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 178 del 2010, nella parte in cui, all'art ..9,
comma 1 lett. e) prevede, ai fini del rilascio della licenza, che il richiedente abbia una età
non inferiore ad anni 21 e non superiore ad anni 60; chiedono, inoltre, di annullare la
--------deHeer-a-Eiet-C~Gemunalc
di Pcsca~EIe~oon
la quale il detto
Regolamento è stato adottato. Con vittoria di spese, competenze ed onorarti di lite.
Si rende quindi necessario resistere in giudizio, ed affidare la rappresentanza e la difesa
dell'Ente all'avv. Paola Di Marco dell'Avvocatura Comunale.
Pescara 15.07.2014
DIReTT~·I.. E AVVOCA~.A
(A ':
Di~)
I
'~
PA[LILEE". GGA~,TrrO)AAJ...fj,l/A:-iJ~JE;::-;'-L-:"'B:::-':e""""- R-A-"
DI GIUNTA COr",ll1NALJi
..l..1JJGi 2014
~~·4..8~:~J
Città di Pescara
Meda/dia d'oro al Merito Civile
Allegato alla deliberazione,
N
del.
"
RESISTENZA AL RICORSO PROPOSTO DINANZI AL TAR ABRUZZO
G. E C. P./COMUNE DI PESCARA. - R.R. N. 213/14.
.
SEZ. PESCARA
DAI SIGG.RI S.
DELL'ART. 49 DEL D. LGS 267/00
Parere di regolarità tecnica,
anche con specifico riferimento alla garanzia della tutela· della
privacy nella redazione degli atti e diffusione - pubblicazione dei dati sensibili ed agli altri
contenuti ai sensi ed in conformità alla delibera di C.c. n. 209 del 17.12.2010 in materia di
pubblicità legale degli atti ex art. 32 della Legge n. 6912009, come modificato ed integrato con D. L.
n. 194/09 convertito in Legge n. 2512010.
FAVOREVOLE
.
NTE __
Lì 15.07.2014
.
~
AVVOCAT'f.JlR!t,
OlMMe)
Parere di regolarità contabile
Lì. ..
:1?:!ì!.1.1
.
_
Del che si è redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene
sottoscritto come appresso.
IL SEGRETARIO VERBALIZZANTE
F.to Prof. Addario Luigi
IL V. SEGRETARIO GENERALE
IL SINDACO
F.to
Avv. Alessandrini
Marco
F.to Dott. Macchiarola
Cosimo
Per copia conforme all'originale.
2. 1 l UG.2014
Pescara lì
, ------
A seguito di conforme attestazione dell'addetto alle pubblicazioni, si certifica
che copia della presente deliberazione è stata pubblicata all'Albo Pretorio dal
al •..
S ~ 60. 2014
2 1 l UG. 2014
e che contro di essa non sono state prodotte opposizioni.
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Pescara, li
_
SI DICHIARA LA PRESENTE ESECUTIVA a seguito di pubblicazione all'Albo Pretorio
per 10 giorni consecutivi dal
senza opposizioni ai sensi e per gli
effetti dell'art. 134 - 3°comma - D. Legislativo del 18 agosto 2000 N.267.
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Pescara, Ii
_
CO.MUNE
N.
FASCICOLO UFFICIO
di prot.
DI
PESCARA
Pescara, lì
All'Ufficio
_
_
All'Ufficio
_
...per i provvedimenti di competenza.
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
217 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content